Così l'embargo alla Nato mette in ginocchio le nostre imprese

La guerra della Nato a Putin la pagano le imprese italiane. E la Lega chiede alla Regione fondi per le aziende lombarde e maggiori sforzi per escludere i nostri prodotti dal blocco

La guerra tra Russia e Ucraina, con l'inasprirsi delle sanzioni Nato e l'embargo disposto da Mosca verso i Paesi ritenuti fiancheggiatori di Kiev (tra cui anche l'Italia), la pagano le imprese italiane, soprattutto quelle del Nord.

Sono infatti almeno 200 milioni all'anno i danni diretti solo per il settore del Made in Italy agroalimentare, che l'anno scorso aveva esportato prodotti verso la Russia per una cifra record di 706 milioni di euro. A questi vanno aggiunti i danni indiretti, dato che l'Italia potrebbe diventare mercato di sbocco dei prodotti comunitari ed extracomunitari ora rifiutati dalla Russia con un ulteriore deprezzamento dei prezzi delle merci che penalizzerebbe ulteriormente il nostro mercato.  

Per questo i consiglieri della Lega Nord in Regione Lombardia hanno presentato al Consiglio Regionale una mozione a favore delle imprese lombarde danneggiate dall'embargo russo. 

"Sono evidenti i riflessi negativi sull'economia italiana in generale, e lombarda in particolare", scrivono i consiglieri in un documento in cui chiedono alla Regione di "individuare, tramite risorse proprie o derivanti da altre fonti nazionali ed europee, ulteriori fondi da destinarsi ad alleggerire l'impatto dell'embargo per i prodotti lombardi coinvolti nel blocco delle importazioni" e di rafforzare i rapporti diplomatici "affinché siano mantenuti i raporti istituzionali e commerciali con le regioni e i diversi territori russi, sostenendo anche l'attività delle associazioni di prodotto e dei Consorzi di tutela lombardi affinché i prodotti regionali vengano esclusi dalle misure di blocco". 

Parallelamente la Lista civica "Maroni presidente" ha presentato una mozione per impegnare la Regione a sostenere i popoli vittime di discriminazioni e violenze in Ucraina, anche attraverso il coinvolgimento di Federica Mogherini "affinché venga data piena attuazione al principio dell'autodeterminazione dei popoli al fine di riportarela pace a livello internazionale". 

Annunci
Commenti

gian carlo galli

Lun, 08/09/2014 - 18:32

qualcuno pensava di scherzare con l'orso russo ! si pensava che nel 2014 i russi fossero arretrati ed ignoranti, incapaci di reagire ! gli italiani ringrazino anche chi hanno votato, perche' sono 'degnamente' rappresentati !! e se non bastasse, siamo solo all'inizio poiche' il gioco delle sanzioni e' appena iniziato !!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 08/09/2014 - 18:36

Sono certo che chi ci rimettera su queste assurde prese di posizione saremo noi italiani. Siamo ritornati indietro quando l'inghilterra ci mise a noi italiani le sanzioni, oggi hanno cambiato nome ma sono sempre delle grandi e assurde decisioni. Ma non si rendono conto che la Russia ci potrebbe penalizzare con le forniture di Gas?Non si rendono conto che la Russia grande potenza per noi italiani è una risorsa economica.Mogherini svegliati vai a imparare a fare il ministro europeo

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 08/09/2014 - 18:45

questo per dire quanto è stupida la sinistra italiana quella europea e quella americana! :) tanti idioti in giro non se ne vedevano dai tempi dell'unità d'italia....

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 08/09/2014 - 18:47

Mi viene da ridere anche se ci sarebbe da piangere: la guerra del formaggio è una realtà: dopo il terremoto ci si mette anche l'embargo! Mi dispiace pei gli imprenditori che si troveranno in difficoltà, ma le cooperative rosse grandi produttrici di Parmigiano potranno sempre chiedere i danni al compagno Obama!

Roberto.C.

Lun, 08/09/2014 - 18:51

Abbiamo un primo ministro che è peggio di Monti e Letta. Alla riunione NATO non avrà capito una mazza. Sta affossando le ultime risorse che abbiamo in ambito internazionale. E per quanto riguarda quelle nazionali non riesce a cavare un ragno dal buco.!!!

billyserrano

Lun, 08/09/2014 - 19:03

Credo che, la maggior parte degli italiani, sia contro le sanzioni alla Russia, e la lega dovrebbe farsi portavoce di iniziative atte a scongiurare o neutralizzare tali sanzioni, magari anche minacciando di togliere la fiducia a Renzi. Obama, e i pirloni politici della ue, stanno giocando col fuoco, sulla pelle del popolo europeo.

Giorgio5819

Lun, 08/09/2014 - 19:07

Una sola strada possibile: uscire dall'europa di corsa, riprendere la nostra sacra sovranità nazionale e decidere le nostre politiche, basta fare gli sciacquini delle lobby massoniche filo tedesche , basta ingrassare i vari monti e omuncoli vari, basta fare la parte dei buoni, solidali, assistenti del mondo, impariamo a farci i nostri interessi.

scorpione2

Lun, 08/09/2014 - 19:26

e gli investimenti che il nanetto ha fatto privatamente con gli odiati comunisti,quando li potra' ritirare?

scorpione2

Lun, 08/09/2014 - 19:29

non solo l'embargo,fuori da tutte le competizioni sportive e fuori anche dall'italia,non vogliamo comunisti.

tommy1950

Lun, 08/09/2014 - 19:29

I soldi chiediamoli all'America che ha ideato e gestito questa stronzata. L'america è nostra amica infatti ci aiuta a liberare i marò, ci impone le importazioni di greggio e di gas , ci impone l'invasione cinese, ci falsifica i prodotti alimentari, aiuta la nostra economia a fallire al più presto con lo squilibrio monetario, ci invade con i suoi films educativi e formativi, ci invade con i suoi prodotti tecnologici costringendoci ad uno stile di vita inumano,ci organizza le guerre etc. etc.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 08/09/2014 - 19:45

I cialtroni europei che prendono da dementi queste decisioni continuino pure a seguire le coglionate dell'uomo nero visto che ha tutto l'interesse di far finire nella m...a l'Europa intera.

82masso

Lun, 08/09/2014 - 19:46

Mai quanto c'hanno messo in ginocchio i governi del nano prima e i tecnocrati poi.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Lun, 08/09/2014 - 19:50

è verissimo e bisogna tener conto dei ns interessi così come fanno tutti gli altri, USA in testa. PERO' non è giusto ridurre il tutto ad una questione economica; autodeterminazione dei popoli, violenze di stampo neonazista, repressione (andata male!)delle minoranze, finanziamneti esteri del golpe,ecc sono argomenti che vanno considerati.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 08/09/2014 - 19:51

Bravo Renzi! Continua così che finirai per distruggere l'Italia del tutto in campo economico oltre che militare. Gli italiani tutti vedrai come ti saranno grati!

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Lun, 08/09/2014 - 19:55

Potremmo uscire dalla NATO, allearci con Putin, ed attaccare l'Ucraina da ovest? Anche l'embargo contro lo Stato islamico (ISIS) ci fa perdere un sacco di soldi... state indirettamente suggerendo di vendere merci e armi anche a loro? Noi italiani abbiamo esportato anche verso siria e iraq (non irak) l'anno scorso, e quest'anno le vendite sono a picco. Dite che dobbiamo allearci anche con loro? Non vorrete mica perdere altri soldi

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 08/09/2014 - 19:55

Ancora troppo poco per aiutare il paese a fallire

celuk

Lun, 08/09/2014 - 19:57

renzi se avesse veramente coraggio (ma che!) avrebbe imposto: "noi Italiani non partecipiamo più a nessuna operazione internazionale (sul campo o sanzioni) finché tutti gli alleati non si impegnano per costringere l'india al rilascio dei marò" ma purtroppo è renzi! (solo chiacchere) nella situazione attuale stiamo solo rimettendoci un sacco di euro di esportazioni di merci deperibili (non solo agricoli ma anche il turismo perché una volta finita la stagione è come una pesca o una pera....) e se poi si trovano altri fornitori, addio!

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Lun, 08/09/2014 - 19:59

Anche l'embargo contro Cuba e Corea del Nord ci fa perdere tantissimi soldi? Ci state suggerendo di tornare a trafficare anche con quei comunisti? Pensavo stessi leggendo il giornale, non il fatto quotidiano... COMUNISTI INFILTRATI !!!

Bellator

Lun, 08/09/2014 - 20:05

Ma quando usciamo da questa inesistente Unione Disunita Europea, quei coglioni che l'hanno voluta, forse esperti di scuola serale, lo sapevano o lo sanno !!, quando si costituisce una Unione di Stati la prima cosa da fare è l'UNIONE POLITICA, eliminazione delle differenziazioni istituzionali tra gli Stati: stesse Leggi-Tassazione-Sanità-Sistema-Fiscale-Giustizia-stipendi-pensioni,a cose avvenute si adotta la moneta Unica solo quando il Potere di acquisto della moneta unica è uniforme per tutti gli Stati. Noi abbiamo avuto il Triumvirato, esperti di mercati ortofrutticoli, Prodi- Ciampi -Monti, che con l'Euro hanno portato gli Italiani alla Bancarotta. Questi nostri Politici, contenti delle sanzioni da fare alla Russia, non sanno il disastro economico che colpirà in nostro paese, per la perdita delle nostre esportazioni verso la Russia, per il fabbisogno energetico di Gas, con conseguenze dannose per le Imprese e per gli occupati. C'é solo una ricetta per salvarci, usciamo dall'Europa, cacciamo e processiamo questi nostri responsabili del Governo, per il sabotaggio che stanno preparando alla nostra economia.

Marcolux

Lun, 08/09/2014 - 20:08

Fuori dalla NATO e dall'Euro. Accordi stretti con Putin e con gli imprenditori russi. Russia e Cina devono essere i nostri Partners. Gli americani ci saccheggiano soltanto e vogliono la nostra rovina, come i tedeschi.

mbotawy'

Lun, 08/09/2014 - 20:17

Lo aveva gia' detto e quindi previsto Silvio Berlusconi. Non ci hanno voluto credere i social-comunisti, ed ora ecco il risultato. offrite il Grana alla Merkel,e non a Matteo che di grane se ne e' create anche troppe!

vince50_19

Lun, 08/09/2014 - 20:27

L'abbronzato, tanto per cambiare, continua a "colpire" i nostri interessi economici per pararsi i suoi. Lui ordina e Renzino s'inchina. Tanto nel culo ce l'avrà sempre il popolo, al gran completo. Loro, i "signori politici", staranno sempre nella bambagia, qualsiasi cosa possa accadere. Forse..

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 08/09/2014 - 20:34

Manovre troppo soft!!La Mogherini....!!

Ritratto di aquila8

aquila8

Lun, 08/09/2014 - 20:35

Non preoccupatevi,noi abbiamo banche solidissime,la miglioire Casta politica,le migliori ziende americanizzate con mamma Fiat capofila,soprattutto siamo i prediletti del vero Dio e dei nostri padroni,quindi i forzieri di Dio "FMI-BCE" daranno i soldi per mantenere al potere le loro marionette e anche bla Russia senza di loro non può fare nulla.

Ritratto di aquila8

aquila8

Lun, 08/09/2014 - 20:38

Non preoccupatevi,noi abbiamo banche solidissime,la miglioire Casta politica,le migliori ziende americanizzate con mamma Fiat capofila,soprattutto siamo i prediletti del vero Dio e dei nostri padroni,quindi i forzieri di Dio "FMI-BCE" daranno i soldi per mantenere al potere le loro marionette e anche bla Russia senza di loro non può fare nulla.

enrico09

Lun, 08/09/2014 - 21:28

Se seguo il ragionamento, visto che che le esportazioni italiane sono intorno al 60% verso USA e Ue insieme mentre alla Russia va meno del 3% allora penso che si faccia in fretta a capire da che parte si dovrebbe stare per evitare che certi paesi comincino a rifiutare i nostri prodotti...

Giovy99

Lun, 08/09/2014 - 21:29

Eh già, ma a OBAMA YES WE CAN & co non gliene può fregare di meno se le nostre aziende ci rimetteranno. Renzi aveva due opzioni: salvare la dignità sua e del paese o salvare il proprio sederino.... Ha preferito quest'ultima opzione, forse perché memore della brutta fine che ha fatto B a seguito dei suoi accordi commerciali con Putin e Gheddhafi!! ^_^

enrico09

Lun, 08/09/2014 - 21:34

Se seguo il ragionamento, visto che che le esportazioni italiane sono intorno al 60% verso USA e Ue insieme mentre alla Russia va meno del 3% allora penso che si faccia in fretta a capire da che parte si dovrebbe stare per evitare che certi paesi comincino a rifiutare i nostri prodotti...

gtramar

Lun, 08/09/2014 - 21:45

Sono tendenzialmente un elettore di sinistra, ma su questa questioni sono incavolato per la decisione di Renzi di accodarsi alla Nato. La politica americana, ma anche quella inglese e francese (vedi Libia) non ci hanno indovinato un granchè. Se fosse stato per loro avremo bombardato la Siria già un anno fa e facilitato l'Isis a prendere prima il potere. Ma sulla Russia sono ancora più incavolato, ma come si fa ad accettare sanzioni che sono autolesioniste e che non servono a nulla. Su questo sto con Berlusconi che mi sembra molto più lucido di tanti governanti Europei.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 08/09/2014 - 22:50

SOLAMENTE 200 MILIONI????? Basta richiederli all'Europa che ha FORTEMENTE voluto l'embargo!!!! O NO!!!! O in alternativa al FONZIEEE che appoggia questa risoluzione!!! Saludos Dal Leghista Monzese e PS FUORI DA QUESTA EUROPA SUBITO!!!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 08/09/2014 - 23:33

Che bravi che siamo!Esattamente come quello che per fare dispetto alla moglie si è evirato.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 08/09/2014 - 23:42

EURO = MORTE, GODETEVI L'UNIONE EUROPEA CON I SUOI INNUMEREVOLI VANTAGGI: + DISOCCUPAZIONE + TASSE + CLANDESTINI - DEMOCRAZIA (DOPO BERLUSCONI AVETE UN PREMIER IMPOSTO DAI TEDESCHI) + SIGNORAGGIO MONETARIO (NON RIUSCIRETE MAI A RIPAGARE IL DENARO CHE COMPRATE DALLA BCE S.P.A.) POPOLO BUE E BABBEO SPARIRETE E VERRETE ASSIMILATI.

mauro.t

Mar, 09/09/2014 - 00:18

io sono veramente ignorante ma qualcuno mi spiega come si trovano risorse se il grano non entra? stampiamo? ah no non si puo'. ah si il turismo.. opsss

pancito

Mar, 09/09/2014 - 00:29

Finalmente sulle Nostre tavole arriveranno prodotti ITALIANI.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 09/09/2014 - 00:42

Ma che grandi cervelloni questi europei ed i trinariciuti che li seguono da brave pecore com'è nel loro DNA. STIAMO REALIZZANDO A LIVELLO MONDIALE LA BELLA TROVATA DI QUEL TIPO CHE SI È TAGLIATO I PERPENDICOLI PER FAR DISPETTO ALLA MOGLIE. CHI ABBIAMO MANDATO AL GOVERNO, DEI MASOCHISTI?

Marcolux

Mar, 09/09/2014 - 00:44

Fuori dalla NATO e dall'Euro. Facciamo accordi con Putin, molto più affidabile e serio...e meno comunista del cioccolatino americano, filoislamico.

Marcolux

Mar, 09/09/2014 - 00:45

Con PUTIN si lavora, con Obama si fa la fame e si muore, ammazzati dai terroristi islamici. E' solo questione di tempo.

mila

Mar, 09/09/2014 - 04:36

Fino a quando saremo nella NATO, dovremo sopportare tutte le conseguenze di queste sanzioni ed embarghi.

Duka

Mar, 09/09/2014 - 07:26

Ma se la Mogherini, la nuova oca a spasso per Bruxelles, non vede l'ora di fare un dispetto a Putin. Mi chiedo: il bullo fiorentino quando scegli le collaboratrici che cosa guarda, dal collo in su o dalla cintola in giù?

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 09/09/2014 - 07:31

Questa è l`ennesima beffa, che l`egoismo del potere ci impone. Se gli stati avessero dirigenti "con poca più intelligenza", non si arriverebbe a questi livelli di DEMENZA. Specialmente i DIRIGENTI- PARLAMENTARI, LA CASTA PIÙ PAGATA DEL MONDO che sta facendo di tutto per VENDERE IL BELPAESE AGLI STRANIERI. Questa casta PIGRA e troppo vizziata dal popolo CAPRONE che crede ancora in un MIRACOLO ECONOMICO, quando non fà alcun investimento per creare un domani migliore. Quando la popolazione si stancherà di tutte le chiacchere e le promesse che ci fanno,allora succederà il "patatrac". A TUTTI QUESTI EGOISTI, CHE GOVERNANO L`ITALIA,DOVREBBERO DARE UNO STIPENDIO MINIMO, "LA MINIMA", ( ciò che percepisce un disoccupato ), ED EVENTUALI BONUS A PRESTAZIONE, PIÙ RIMBORSI SPESA. LA PENSIONE DI ANZIANITÀ A 70 (SETTANTA )ANNI, CON UNA CIFRA NON SUPERIORE AL DOPPIO DELLA MEDIA. Quet`ultima riga, sarebbe l`investimento della popolazione verso quei dirigenti-parlamentari, che hanno creato l`EGOISMO e lo SCHIAVISMO. Perchè questo è ciò che vorrebbero!!!

fafner

Mar, 09/09/2014 - 08:05

Proprio vero il detto che suona ad un di presso così : " Giove per prima cosa fa uscire di senno coloro che vuol condurre alla perdizione " . Ma cosa si credono di poter fare questi scalcagnati europei contro un colosso come la Russia ? Si sono degnate le eurodivinità di sentire cosa ne pensano i sudditi , che sono poi quelli che pagano le conseguenze delle loro c... ate ? Possibile che la Storia non abbia insegnato proprio nulla?

pollicino46

Mar, 09/09/2014 - 08:27

Ho visto un servizio alla televisione effettuato al fronte nel quale vengono intervistati alcuni militare delle forze regolari di Kiev. In questo servizio si nota molto bene come questi militi portino il casco con la svastica sul copricapo. Se questo e il nuovo che avanza si stava meglio quando si stava peggio!!!!!! Quindi possiamo anche solo immaginare di quali atrocita' siano capaci questa gente che bombarda interi quartieri di citta' trucidando, donne, anziani e bambini filo-russi.

fabrizio de Paoli

Mar, 09/09/2014 - 08:30

Sentite l'idiozia: "individuare, tramite risorse proprie o derivanti da altre fonti nazionali ed europee, ulteriori fondi da destinarsi ad alleggerire l'impatto dell'embargo per i prodotti lombardi coinvolti nel blocco delle importazioni". Mi sembra la proposta perfetta per stringere il cappio al collo di chi produce. Di intervenire a monte svincolandosi dallo stato e dalla ue per poi fare affari privatamente con la Russia o chiunque altro non ne parlano nemmeno. Se c'era ancora qualche Lombardo scettico riguardo ai vantaggi di essere sovrani ed indipendenti dallo stato e dalla ue ormai dovrebbe aver dissipato ogni dubbio. INDIPENDENZA e LIBERO MERCATO!!! Lombardi imparate dai Veneti, dagli Scozzesi e dai Catalani. Il governo usa la ue e lo stato che si fottano.

pollicino46

Mar, 09/09/2014 - 08:31

........e questi criminali nazisti sono pure sostenuti e aiutati militarmente (fornitura di armi) dall'occidente (USA, Europa, Italia compresa, e NATO!!!!!!!! Vergogna!!!!!! Mille volte vergogna!!!!!!!!

swiller

Mar, 09/09/2014 - 08:32

Sempre di mezzo i guerrafondai americani e inglesi.

buri

Mar, 09/09/2014 - 09:29

tutto grazie ak guerrafondaio Nobel per la pace che sta a Washington ed ai cretini di Bruxelles che gli vanno dietro, oltre ai danni economici rischiamo, come è successo in Libia, fi essere trascinati in una gyerra con la Russia per sostenere i nazisti ucraini che hanno ò'impudenza di ostentare la croce uncinata sui loro elmetti, se dovevamo arrivare a questo punto la seconda guerra mondiale è stata inutile

spectre

Mar, 09/09/2014 - 15:22

heeheh un boomerang...chiaro.... ma questi scienziati che stanno al governo non pensano mai che ad ogni azione corrisponde una reazione? prendono decisioni come se fossero talmente intoccabili da non subire contropartite... mah penso che l'imbecillità qui si sta dimostrando veramente alla luce del giorno.... non sono errori veniali... sono errori macroscopici che anche un imbecille capirebbe.... siamo veramente nelle mani di stolti paurosi....

mila

Mar, 09/09/2014 - 17:24

@ Marcolux e Giorgio58 -Uscire dalla UE e dalla NATO andrebbe bene, ma come? Credete che si possa farlo pacificamente? In questo, mi spiace, ma Putin ha torto. Pensa che gli Europei siano spinti dalle controsanzioni a ribellarsi, ma secondo me moriranno di fame piuttosto di ribellarsi.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mar, 09/09/2014 - 21:14

QUEL CRETINO HA CAMBIANO NUOVAMENTE NIK...

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mer, 10/09/2014 - 08:59

AVETE TANTI DI QUEI TOPONI IN ITALIA CHE SE LO MANGERANNO TUTTO LORO QUEL FORMAGGIO.

manente

Mer, 10/09/2014 - 21:01

E' di tutta evidenza che gli anglo-sionisti stanno facendo di tutto per scatenare un conflitto tra Russia ed Europa attraverso il quale si liberebbero in un solo colpo di due pericolosi concorrenti economici e commerciali. L'Europa della troika, sotto il totale controllo americano, asseconda tale politica scellerata che danneggia gravemente l'economia europea già stremata per le bolle finanziarie scatenate dalla finanza di usura di Wall-street. I popoli europei non possono accettare di essere portati al massacro dai servi criminali che hanno occupato le istituzioni italiane ed europee, bisogna liberarsi al più presto di Renzie e Napolitano, pena la distruzione definitiva del Paese.