Ebola non è stata sconfitto e continua a mietere vittime

A diramare la notizia che in Africa occidentale attualmente si muore a causa del virus è l'Organizzazione Mondiale della Sanità

Si credevano archiviate, come al risveglio da un incubo, le immagini dei “munatti” in tuta bianca che trasportavano cadaveri in fosse comuni a Monrovia. Ebola, un terrore paralizzante, un dramma dalle proporzioni di una piaga biblica. Tutti si sono sentiti, anche solo per qualche istante, disarmati, spaventati, possibili future vittime di una pandemia superiore a studi medici e farmaci. Poi la psicosi si è a poco a poco dissolta, le foto e le riprese della Liberia e della Sierra Leone si sono fatte meno assillanti, le notizie sono divenute più positive e sono stati resi noti i casi di medici guariti e di Paesi africani, come la Nigeria, in grado di debellare l'infezione.

E così Ebola è entrata nei manuali di storia, nei capitoli di un passato, che però è ancora presente, sebbene tutti volessero fosse remoto. Ecco infatti che il virus non è stata sconfitto e a diramare la notizia che in Africa occidentale attualmente si muore a causa del virus è l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il comunicato dice che, nonostante il numero di contagi e vittime sia diminuito, l'epidemia non è stata fermata. Una notizia che destabilizza, visto che la stessa OMS a maggio aveva dichiarato che la Liberia era una zona “ebola free”. Ma a fine giugno nuovi casi di contagio sono stati registrati e così, di nuovo, un intero Paese è caduto nell'incubo della morte silenziosa e invisibile, che ha provocato oltre 11246 decessi. Paura anche in Sierra Leone e in Guinea e, in proposito, Bruce Aylward, Direttore Generale dell'OMS per “ebola response” ha fatto sapere che “alcune pratiche, sebbene siano in diminuzione, come i riti funebri celebrati in segreto e gli ammalati tenuti nascosti, permettono però al virus di proliferare”. E quindi, a distanza di un anno, l'invito rivolto alla popolazione è quello di non abbassare la guardia, prestando attenzione alle norme igieniche e di salute, cercando così di non ripiombare nel baratro della peste dell'era 2.0

Commenti

vince50

Mer, 29/07/2015 - 22:03

Non c'è problema,ne sfornano talmente tanti che i barconi saranno sempre carichi.

jobact

Mer, 29/07/2015 - 23:31

Perché credete ancora alle favole ? Ebola endemica. Farà notizia in assenza di altre. Altrimenti starà tranquilla ammazzando il giusto senza esagerare come ha sempre fatto negli ultimi 50 anni. Esattamente come la peste che è endemica in molte zone del pianeta anche se nessuno ne parla.

cgf

Gio, 30/07/2015 - 08:19

si però ora non c'è da distogliere lo sguardo all'addestramento dei 'mussulmani moderati' in funzione anti-assad... o si? Perché ebola c'è sempre stata e, ciclicamente ha avuto le proprie espansioni e regressioni.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/07/2015 - 23:16

NIENTE PAURA , QUELLI CHE ARRIVANO IN ITALIA SONO TUTTI SANI LO GARANTISCE L'ARABO-CATANESE ALFANO, QUESTI CLANDESTINI CON IL PENSIERO VENGONO CONTROLLATI AD UNO AD UNO STATE TRANQUILLI NESSUNO HA LA EBOLA TUBERCOLOSI SIFILIDE ,AIDS TRANQUILLI.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/07/2015 - 23:16

NIENTE PAURA , QUELLI CHE ARRIVANO IN ITALIA SONO TUTTI SANI LO GARANTISCE L'ARABO-CATANESE ALFANO, QUESTI CLANDESTINI CON IL PENSIERO VENGONO CONTROLLATI AD UNO AD UNO STATE TRANQUILLI NESSUNO HA LA EBOLA TUBERCOLOSI SIFILIDE ,AIDS TRANQUILLI...

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 31/07/2015 - 00:24

POSTATA IERI NON PUBBLICATA!!! RIPROVO Ma comeee, fatelo sapere alla Tinagli, che martedi sera a quella specie di trasmissione 35/47 che MAMMA RAI ha imbastito per il SUPERRACCOMANDATO KOMUNISTA che rispone al nome di Gianni Riotta, diceva che l'Ebola NON ESISTE PIU!!! BUJARDA KOMUNISTA. Saludos dal Nicaragua

franco-a-trier-D

Ven, 31/07/2015 - 14:36

hernado 45 tu crees a los comunistas? Credi ai comunisti? Vabbè che tu vivi nel palese dei balocchi ma la Italia è il paese dei balenghi , non vedi che credono al PD ovvero la sinistra comunista italiana? più balenghi di così dove li trovi?

franco-a-trier-D

Ven, 31/07/2015 - 14:36

hernado 45 tu crees a los comunistas? Credi ai comunisti? Vabbè che tu vivi nel palese dei balocchi ma la Italia è il paese dei balenghi , non vedi che credono al PD ovvero la sinistra comunista italiana? più balenghi di così dove li trovi?...

franco-a-trier-D

Ven, 31/07/2015 - 14:40

hernando45 , quando un politico come Alfano dichiara davanti a una televisione , abbiamo e stiamo controllando tutti gli arrivati dalla Africa controllato le loro impronte digitali, che poi neppure li controllano perchè o scappano o non vogliono farsi controllare e immaginiamo il perchè dicevo questo politico merita di fare ancora il politico o gettarlo in una scialuppa insieme ai suoi connazional idiretti in Africa? questo merita questo falso.

franco-a-trier-D

Ven, 31/07/2015 - 14:41

hernando45 , quando un politico come Alfano dichiara davanti a una televisione , abbiamo e stiamo controllando tutti gli arrivati dalla Africa controllato le loro impronte digitali, che poi neppure li controllano perchè o scappano o non vogliono farsi controllare e immaginiamo il perchè dicevo questo politico merita di fare ancora il politico o gettarlo in una scialuppa insieme ai suoi connazional idiretti in Africa? questo merita questo falso.Il traditore di Berlusconi