Germania, ai richiedenti asilo è permesso di guidare anche senza documenti

Chi è senza passaporto può presentare altri tipi di documenti

I richiedenti d'asilo in Germania possono richiedere la patente di guida pur non presentando i propri documenti. Tale decisione proviene dalla regione di Francoforte, dove il ministro per il traffico Tarek Al-Wazir, del partito dei Verdi, ha fatto chiarezza su queste pratiche: per richiedere il riconoscimento della propria patente di guida o per iscriversi ai corsi che ne permettano il conseguimento è necessario presentare la carta di identità o dei validi permessi di soggiorno.

Questa regola vale sia per i cittadini tedeschi che stranieri. Per i profughi arrivati recentemente, però, può venire fatta un eccezione. La patente può essere ottenuta anche senza la presentazione di validi documenti, purché il soggetto in questione si faccia identificare. Possono dunque essere utilizzati dei passaporti scaduti oppure qualsiasi tipo di documento attraverso il quale che lo presenta sia riconsocibile.

Che forme di controllo esistono però circa la reale identità di chi presenta documenti scaduti o presunti tali? Qualora si ritenga che i documenti in questione non siano veri oppure che non lo siano i dati che essi contengono allora è possibile rifiutare il riconsciumento o la consegna della patente. Ciò potrebbe avvenire, per esempio, nel caso in cui si sappia che un richiedente asilo abbia in passato comunicato una identità falsa oppure abbia falsificato i suoi documenti.

Con questa norma si punta a favorire l'inserimento sociale dei migranti. Tra i motivi che ne hanno spinto l'adozione vi è anche il fatto che la maggior parte dei profughi è di religione musulmana e per questo non dovrebbe fare uso di bevande alcoliche. In questi termini i musulmani avrebbero buone capacità di intergarrsi attraverso la guida.

Commenti

Raoul Pontalti

Gio, 07/07/2016 - 16:16

Il testo contraddice il titolo. In Germania il documento è tutto e se non l'hai te lo fanno loro e così anche se il tuo a loro non piace (caso mio personale: Identitätsbescheinigung (carta d'identità) fattemi al costo di 10 marchi più le fototessera dalle autorità di frontiera della DDR per accedere a Berlino (Est) in quanto non era per loro valida la mia carta d'identità italiana, la stessa cosa per il transito attraverso la DDR dalla Germania Ovest a Berlino Ovest). Anche gli asilanti hanno quindi il loro bravo documento germanico ben interpretabile dalla polizia locale.

moshe

Gio, 07/07/2016 - 16:24

Tutta l'Europa è contagiata dalla follia più assurda. Questo non può che portare a qualcosa di grave!

joecivitanova

Gio, 07/07/2016 - 16:29

..ma..per guidare i cammelli, gli elefanti o anche le biciclette e qualche motorino da 48cc..!? g.

19gig50

Gio, 07/07/2016 - 16:36

Che facce da galera!!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 07/07/2016 - 16:45

Come cantava Nino Ferrer, "vorrei la pelle nera". Con i tempi che corrono, c'è solo da guadagnarci!

belmoni

Gio, 07/07/2016 - 16:54

Ah pero'!!! pure?? Praticamente hanno cavalcato l'asino fino alla settimana scorsa, arrivano qui e possono guidare senza documenti! beh visto che arrivano privi o comunque si rifiutano di fornire le generalita' dove sta' il problema? Siamo nel paese dei balocchi no?

lukas1

Gio, 07/07/2016 - 17:09

Al massimo io gli farei guidare un cammello!

Lucky52

Gio, 07/07/2016 - 17:10

I musulmani magari non bevono ( il che è tutto da vedere perchè nei giardini vicino a casa mia spesso sono ubriachi) però a casa loro. Dagli extracomunitari al volante a Milano bisogna guardarsi con cento occhi: vanno contromano anche sulle strade di grande traffico, non si fermano agli stop, ecc.... Personalmente sulla paullese ho rischiato la vita con un musulmano ( aveva a bordo donne col shador )che è entrato contromano. Pertanto in Italia per me vanno addirittura senza patente, tanto chi li ferma questi!

cgf

Gio, 07/07/2016 - 17:21

i corsi sono in tedesco?

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Gio, 07/07/2016 - 17:21

E guerra sarà...fra un paio di anni....Gli Europei si rivolteranno ai politicanti radical chic...Si dovrà vedere solo se sarà una guerra contro i politici e burocrati di Bruxelles oppure un tutti contro tutti...L'unica Via x la salvezza dell'Italia è uscire quanto prima dall'Euro e fare trattati con la Russia....

venco

Gio, 07/07/2016 - 17:22

Non siamo impazziti solo in Italia.

maurizio50

Gio, 07/07/2016 - 17:32

Ma se questi a malapena sono in grado di pascolare capre o di spingere una carriola!!In Germania vogliono la patente anche per queste attività???

Cheyenne

Gio, 07/07/2016 - 17:37

sono solo i cittadini perbene a essere vessati

alfa2000

Gio, 07/07/2016 - 18:00

anche io non bevo, però per avere la patente tanti anni fa ho dovuto fare gli esami

ziobeppe1951

Gio, 07/07/2016 - 18:06

patente di guida gratis, la macchina non si sa come fanno a comprarla o noleggiarla dato che piangono sempre miseria, assicurazione (?) ...lasciamo il prima possibile questa europa di mer. da

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 07/07/2016 - 18:14

La storia folle del virus sparso nell'aria per rendere docili e asservite le popolazioni comincio a pensare sia vero.

robybg

Gio, 07/07/2016 - 18:43

19gig50 CONCORDO CON TE !!!

nova

Gio, 07/07/2016 - 19:01

E' da un paio d'anni che in Svezia gli immigrati possono guidare senza patente. Subito dopo anche l'Italia ha abolito il penale per guida senza patente sostituendolo con multa amministrativa fino a 30 mila euro. In altre parole - le multe affibbiate agli immigrati non verranno mai pagate - questa è impunità perché solo a noi verrà applicato un eventuale pignoramento di beni.

blackbird

Gio, 07/07/2016 - 19:38

@Raoul Pontalti: DDR, stiamo parlando di quandol'uomo discese dagli alberi e incominciò a camminare eretto o di quando inventarono la ruota. Non sono forte in storia antica. Comunque anche gli USA ti copiano il passaporto, ti fanno la foto e ti prendono le impronte, poi non ti rilasciano alcun documento, ma "loro" sanno chi sei, anche se dovesse risultare che il passaporto e il nome sono falsi, sanno identificarti.

Raoul Pontalti

Gio, 07/07/2016 - 20:56

@blackbird il mio citare la DDR era un modo di spiegare la mentalità tedesca sui documenti, avrei potuto citare i Personalausweis che rilasciavano ai prigionieri nei campi di concentramento della seconda guerra mondiale: con quelli gli autorizzati potevano uscire e circolare sul suolo tedesco, senza erano dolori persino nei campi. Anche oggi la situazione non è cambiata: prova a non esibire il documento del cane che stai portando a spasso o tieni in macchina se sei straniero o a dire che hai dimenticato la patente o la carta d'identità a casa anche se sei cittadino UE.

Una-mattina-mi-...

Gio, 07/07/2016 - 21:09

BASTA GIRARE PER LE STRADE PER RENDERSI CONTO DEI KILLER AUTOCERTIFICATI CHE ATTENTANO ALLA VITA DI INERMI OGNI GIORNO

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 07/07/2016 - 21:58

Il problema sono questi politici traditori che come tali devono essere passati per le armi.

routier

Gio, 07/07/2016 - 22:03

Da quello che vedo quotidianamente sulle italiche strade, spesso negri e magrebini sembrano guidare non solo senza patente ma anche con poco cervello. Tempo fa attraversavo sulle strisce pedonali e per un pelo non venivo travolto da un'auto. Sarà un caso ma era guidata da una boldriniana "risorsa".

spectre

Ven, 08/07/2016 - 08:55

ma si rendono conto che questi non guidavano nelle città come conosciamo noi...??? e poi guidavano? cosa il cammello o il mulo? AHHAHAHA

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 08/07/2016 - 09:30

I m musulmani non bevono? può darsi, ma si drogano come quelli di altre religioni.