Grecia, trovato l'accordo: 86 miliardi per tasse e tagli a pensioni

Da Atene anche l'impegno su lavoro, energia e privatizzazioni delle società

Il debito sarà rimodulato, ma la Grecia dovrà tagliare le pensioni e aumentare le tasse. Sono alcune delle condizioni di cui si legge nell'accordo trovato nella notte tra la Grecia e i creditori, che porterà nelle casse dello Stato 86 miliardi di euro in oltre tre anni.

La firma ufficiale arriverà il prossimo 22 maggio, con la riunione dell'Eurogruppo, che aveva già il capitolo Grecia all'ordine del giorno. Ma già oggi sarà al centro del pranzo di lavoro tra Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, e i presidenti di Eurogruppo, Bce e fondo salva-Stati (Esm).

Tra i temi affrontati nell'accordo anche una riforma dei mercati del lavoro e dell'energia e un processo di privatizzazione più veloce. Ora il governo potrà ricevere la tranche di aiuti per le spese più immediate, ma si potrà anche discutere dell'alleggerimento del debito, fondamentale per l'Fmi.

Commenti
Ritratto di makko55

makko55

Mar, 02/05/2017 - 13:38

Più tasse e meno pensioni ? Questo è plagio , non avevamo l'esclusiva??

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 02/05/2017 - 13:38

io ammazzerei direttamente i pensionati, così Juncker festeggerebbe con Champagne Krug

Libertà75

Mar, 02/05/2017 - 13:43

altra pugnalata alla Grecia, più povertà e per periodi più lunghi della propria vita

stefano_5864

Mar, 02/05/2017 - 13:50

In pratica una bella calata di brache da parte di Tsipras e tanti saluti ai fessi che l'hanno votato

alox

Mar, 02/05/2017 - 14:25

Piu' tasse? Che novita'! "Privatizzare" per pagare il 70% di tasse come in Italia e' esattamente una parola senza significato...voglio vedere chi compra!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 02/05/2017 - 14:32

tradotto: abbiamo salvato le banche

Boxster65

Mar, 02/05/2017 - 14:33

Date tutti i soldi a Jean Claude Junker che ve li fa sparire in qualche soparfi lussemburghese!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 02/05/2017 - 14:34

del pranzo di lavoro tra Jean-Claude Juncker, MANGIA LUI AL POSTO DEI PENSIONATI,COME IN ITALIA CHE I PORCONI AL GOVERNO MANGIANO COME LUPI E PENSIONATI CON 400 EURO AL MESE SALTANO PASTI E MEDICINE.VIVA L'ITALIA...

Royfree

Mar, 02/05/2017 - 15:13

In pratica è come dargli il colpo di grazia. Le SS in confronto erano boy-scout. L'errore più grande al mondo è stato abbattere quel maledetto muro.

pasquinomaicontento

Mar, 02/05/2017 - 16:04

Pora Grecia co'tutti i grecetti...ma l'avete visto come s'è inquartato Tsipras,noo? E allora fatece caso, guardate, se ciavete ancora er Giornale de 3 o 4 giorni fa,c'è lui co' la fardona teutonica che parla co' l'assaggiatore de vini,Jean Claude, dietro de loro acquattato,quasi a nisconnesse :Tsipras,in carne e ossa,ma molto più in carne,che ossa e m'è venuto da penzà all'incontro de li sovrani targato Trilussa...E' un Re che, in mezzo ar mare-Su la fregata reggia-Riceve 'n'artro Re.Ecco che se l'abbraccica, Ecco che lo sbaciucchia,Zitto,che adesso parleno...-Stai bene?-Grazie e te? E la Reggina?-Allatta.-E er Principino? Succhia.-E er popolo?Se gratta.-E er resto?-Va da sè...Benissimo-benone-La Patria sta tranquilla;Annamo a colazione...-

Keplero17

Mar, 02/05/2017 - 16:09

Avete capito perché è meglio sfilarsi da questa UE?

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 02/05/2017 - 16:25

che bastardi!!!

Rossana Rossi

Mar, 02/05/2017 - 16:28

la Grecia oramai è allo stremo , il rosso tsipras che ha preso i greci per i fondelli doveva essere la soluzione per il miglioramento invece lo è per il totale affondamento ed ora non ha più nessuna voce in capitolo e continua a far spolpare la sua povera nazione dall'avvoltoio UE......l'Italia segue a ruota........

Jesse_James

Mar, 02/05/2017 - 16:35

Mi domando cosa aspettino i greci a dare un bel calcio dove dico io a Tsipras! Li ha ridotti come un paese non del terzo, ma del quarto mondo! Ma non era centomila volte meglio abbandonare l'euro un paio di anni fà? Forse a quest'ora già si erano ripresi!

Renny60

Mar, 02/05/2017 - 17:00

Dai tempi di Federico Barbarossa allearsi con la Germania non è mai stato un affare. Con l'Europa ci siamo ricascati. e questi sono i risultati.

Una-mattina-mi-...

Mar, 02/05/2017 - 17:20

L'ITALIA PROSSIMA E VENTURA, QUELLA CHE L'EUROPA DEL LATTE E MIELE PIAN PIANO PREPARA PER TUTTI I DISGRAZIATI CHE LA COMPONGONO

audionova

Mar, 02/05/2017 - 17:51

attenti,stanno arrivando anche qua,abbiamo 17 milioni di pensioni,sai quanto ci mettiamo a pagare il debito pubblico?