Lorenzo: "Sanzione troppo leggera"

Il maiorchino scatenato contro Valentino Rossi: "Marc è caduto ed è rimasto zero punti e Valentino, ne ha presi 16. Questo non è giusto"

Per Lorenzo prima pole della stagione

"La sanzione non è giusta". Jorge Lorenzo non ha nascosto il suo disappunto per la decisione della direzione di gara nei confronti di Valentino Rossi. Il pesarese è stato punito per il contatto con Marquez nel corso del Gran Premio della Malesia e scatterà a Valencia dall'ultima posizione, senza comunque ricevere penalità in classifica.

"Marc è caduto ed è rimasto zero punti e Valentino, ne ha presi 16. Questo non è giusto", ha commentato lo spagnolo della Yamaha. "Forse è per il suo nome, per la fama, che non ha avuto penalizzazioni in classifica. È incredibile. Quando l'ho visto, non ci credevo".

"La direzione di gara ha preso una decisione e va accettata, ma non la condivido", ha aggiunto lo spagnolo della Yamaha. "Come minimo avrebbe dovuto uscire con gli stessi punti di Marc, che senza questa azione sarebbe probabilmente arrivato terzo o quarto. Se non ci è riuscito e ha preso zero punti, allora penso che lo stesso debba essere per Rossi. Altri piloti, con azioni meno aggressive, hanno ottenuto sanzioni più severe. Forse, per la sua importanza, non ha ricevuto una sanzione più severa".

"Non sarebbe giusto che diventasse campione quest'anno", ha rincarato la dose Lorenzo. "Non solo io, ma molte persone perderanno il rispetto verso di lui come sportivo". "Non so quale sarebbe stata la punizione più giusta ma dovrebbe essere una punizione severa perché ha chiaramente gettato Marc spingendo fuori pista", ha ancora spiegato il maiorchino.

Commenti
Ritratto di michageo

michageo

Dom, 25/10/2015 - 17:53

La Spagna fa "quadrato" ed in maniera non troppo corretta: si parla solo di quel che ha fatto Valentino, ma non dello stillicidio di falli, visibilmente non troppo involontari, di Marquez che hanno favorito Pedrosa.....anche qui Business is Business...... peccato

Ritratto di fratelli mussulcratici

fratelli mussul...

Dom, 25/10/2015 - 17:56

Lorenzo,un buffone e vigliacco.A pagato Marquez che e un povero discraziato che sa solamente approfittarsi dei venduti e corrotti giudici di gara!

Ritratto di fratelli mussulcratici

fratelli mussul...

Dom, 25/10/2015 - 17:58

Lorenzo puo diventare campione solo se i giudici sconfiggono Valentino Rossi. lorenzo e troppo stupido per battere Vale. la sua gelosia e tradimento fanno di lui e di Marquez la vergogna de GP.

maricap

Dom, 25/10/2015 - 18:17

Visto lo svolgersi dell'incidente, non si può fare altro che mandare a fare in cul , questo becero individuo, che cerca di avvantaggiarsi personalmente, di ciò che è successo.

giorgiandr

Dom, 25/10/2015 - 23:40

Lorenzo è come il PD, per vincere si affida ai giudici. Se fosse uno sportivo vero si dovrebbe augurare un Rossi al suo fianco, per batterlo in gara, ma così sono i giovani d'oggi.

giorgiandr

Dom, 25/10/2015 - 23:42

Marchez ha perso punti, ma Vale ha perso il mondiale, chi ha perso di più ?

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 31/10/2015 - 16:02

Stai tranquillo che molti sportivi, quelli veri, hanno già perso il rispetto sia per te che per marquez. Se stavi zitto era meglio. Un bel tacer non fu mai scritto.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 31/10/2015 - 16:03

giorgiandr: per adesso il mondiale l'ha perso lei e non Rossi, sempre che la sua matematica non sia un'opinione.