Marocco, Marina apre il fuoco. Spari sul barcone coi migranti

Momenti di tensione nel Mediterraneo. La Marina militare del Marocco ha sparato su un'imbarcazione con almeno 50 migranti a bordo

Momenti di tensione nel Mediterraneo. La Marina militare del Marocco ha sparato su un'imbarcazione con almeno 50 migranti a bordo. A quanto pare i militari volevano fermare l'imbarcazione con i migranti irregolari a bordo che stava tentando la traversata, probabilmente sotto la regia degli scafisti. Nella sparatoria è rimasto ferito un ragazzino di 16 anni. La Marina del Marocco inoltre ha fatto sapere che si trattava di "spari di avvertimento" e che il ragazzo ferito è stato immediatamente trasferito all'ospedale di Tangeri. I passeggeri sarebbero tutti marocchini e si erano imbarcati tra Larache e Asiah per dirigersi verso lo stretto di Gibilterra. Non è il primo episodio di questo tipo.

Lo scorso2 5 settembre sempre la Marina marocchina aveva aperto il fuoco contro un'altra imbarcazione con a bordo alcuni migranti uccidendo una ragazza di 19 anni. Negli ultimi mesi il governo marocchino sta tentando di dare una stretta sul fronte del traffico di essere umani con i viaggi sui barconi. E la Marina è sempre in stato di allerta.

Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Mer, 10/10/2018 - 14:24

Lazzaroni della guardia costiera italiana ..... imparate come si fa !!!

manson

Mer, 10/10/2018 - 14:32

bravi è l'unico modo. affondateli!!!!!!

Angelo664

Mer, 10/10/2018 - 16:05

Ottimo ! Questa si che si chiama Marina Militare !!

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 10/10/2018 - 16:42

pero ' loro non sono razzisti , ma allora cosa significa "razzisti". qualcuno di sinistra che usa tale termine a gogo me lo può' spiegare. grazie

Ritratto di italiain

italiain

Mer, 10/10/2018 - 16:56

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di dire a questi signori che non devono entrare a casa degli altri senza permesso.

Gianni11

Mer, 10/10/2018 - 16:59

Fanno bene! Impariamo anche noi. E l'ue e l'onu all'inferno. Difendere la propria nazione da un'invasione di clandestini e il diritto e DOVERE di ogni governo. Un governo che non difende le frontiere non ha senso e non ha legittimita'. A cosa serve lo Stato se non a difendere le frontiere?

dakia

Mer, 10/10/2018 - 17:47

Bene almeno c'è qualche paese che ha criterio, tanto questi neri non vogliono capire, sono prepotenti oltre che lazzaroni, sta bene almeno con quache sparo avvertirli che devono stare a casa, no noi che abbiamo le forze dell'ordine e guardia costiera misericordiosi e non si capisce perché giacché stipendiati non operino il loro dovere invece di rimettere pace fra, come li chiamano loro, facinorosi.

carlottacharlie

Mer, 10/10/2018 - 17:53

Ora si alzeranno grida al cielo, senza pensare che il Marocco può fare quel che vuole nelle sue acque territoriali. I clandestini devono capire che s'imbarcano a loro rischio, nessuno li obbliga a trasgredire. Troppo facile raccontar la fola che partono perchè poveri, di spirito lo saranno senz'altro. Personalmente sparerei anche sulle navi ong, così perdano il vizio.

pumpernickel

Mer, 10/10/2018 - 18:08

Un gendarme marocchino che spara a fuorilegge marocchini non è considerato un razzista (probabilmente anche se spara a un europeo). Un poliziotto europeo può solo sparare a fuorilegge europei altrimenti sono guai.

opinione-critica

Mer, 10/10/2018 - 18:11

I marocchini hanno fatto le marocchinate durante lo sbarco degli alleati....lo avevano duro... Adesso insegnano agli italiani come si fa a farli tornare indietro. Subito aiuti e accordi col Marocco

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 10/10/2018 - 18:20

OH LA! Che vengano adesso le "Mare Ionio", "Open Arms", "Aquarius2", che provino ad incrociare da quelle parti, e vediamo se rimediano qualche etto di piombo pure loro!

Giorgio5819

Mer, 10/10/2018 - 18:31

Beneee! Avanti tuttaaaaa !

nopolcorrect

Mer, 10/10/2018 - 18:45

E' quello che avrebbero dovuto fare Guardia Costiera e Marna Militare Italiana invece di essere al deferente servizio degli scafisti.

cir

Mer, 10/10/2018 - 18:48

viva il MAROCCO !!!

nopolcorrect

Mer, 10/10/2018 - 18:49

Lo avrebbero dovuto fare ance la nostra Guardia Costiera e la nostra Marina Militare invece di aiutare gli scafisti.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 10/10/2018 - 19:40

miravano all'hotel 4 stelle italiaco..con la SPA,le saune,e magari andare nella pizzeria abusiva di qualche prete

ClioBer

Mer, 10/10/2018 - 20:18

Quando qualcuno affonderà 1/2/3 barconi, finirà la tratta degli schivi.

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 10/10/2018 - 20:26

Ecco perché le navi negriere non sono mai andate da quelle parti a caricare clandestini, li si spara.

Divoll

Mer, 10/10/2018 - 21:26

Questo e' l'unico modo per fermare gli scafisti e gli illegali.

giancristi

Mer, 10/10/2018 - 22:04

I migranti pretendono di fare quel c***o che vogliono. Questo è il modo giusto di trattarli. Alla faccia della fec cia buonista che infesta il nostro paese.

Reip

Mer, 10/10/2018 - 22:49

Ovviamente il Marocco puo’ fare quello che vuole!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/10/2018 - 01:14

Non sento le accuse di razzismo che i solerti comunisti dicono in quest ifrangenti.

Willer09

Gio, 11/10/2018 - 09:09

questi sono già più avanti di noi!

Luigi Fassone

Gio, 11/10/2018 - 13:49

Vabbè,anzi,VAMAL,queste azioni non mi piacciono. Ci sono altre maniere per fermare un barcone. E poi andate al tirassegno per imparare come si fa a prendere la mira giusta,no , marocchini del "caso"...!!!

Altoviti

Gio, 11/10/2018 - 19:20

Risparmiamo sulla spesa di bialancio i cannoni e le cartucce ai nostri marinai che tanto non ne fanno niente...