Ecco il nuovo caccia di Putin: "Meglio di quelli Usa e degli F35"

Il Cremlino inizierà la produzione degli aerei da combattimento di quinta generazione nel 2017. Anche gli ufficiali americani ammettono: "La loro tecnologia militare è ormai al nostro livello"

Dopo il nuovo carro armato, ora anche un caccia di ultima generazione. Il riarmo della Russia, ma soprattutto l'avanzamento tecnologico del suo potenziale bellico, non si fermerà con la produzione del potente tank T-14. Per il 2017 Putin ha ordinato l'avvio della produzione di un nuovo aereo da combattimento, il caccia T-50.

"Sarà il più avanzato al mondo, ben superiore all’F-35 ed all’F-22 degli americani", ha detto il generale Viktor Bondarev, comandante dell'aviazione militare russa. Un prototipo Sukhoi T-50, del programma Pak-Fa, si è alzato in volo per la prima volta il 29 gennaio del 2010, ma la Russia aveva rallentato le operazioni di perfezionamento del caccia a causa delle "cattive condizioni economiche", causate soprattutto dalle sanzioni della comunità internazionale dopo le vicende ucraine. Ma ora dal Cremlino è arrivato un segnale di apertura: "La capacità di mettere in linea il caccia – ha detto Bondarev – dipenderà esclusivamente dal ritmo di produzione delle nostre aziende". Nessun ostacolo, dunque al riarmo. Il piano iniziale, infatti, prevedeva l'acquisizione di 10 caccia da inviare alle forze armate per il test e poi la successiva acquisizione di altri 60 T-50: "Il velivolo entrerà in produzione di serie nel 2017. Noi ordineremo tutti i caccia che l'industria in grado di fornirci".

Le caratteristiche tecniche sono ancora da verficare, ed è ciò che stanno facendo i piloti russi. Dal Cremlino, però, si dicono già soddisfatti delle "prestazioni eccellenti" che ha dimostrato in questi primi tempi di prova. In particolare, quello che più di tutto avrebbe sorpreso gli addetti ai lavori è il suo sistema di armamento. Non solo. Perché il vero punto forte del caccia russo è il radar: "Il sistema di radar attivo e passivo è integrato nel corpo dell'aereo e funziona come una "pelle intelligente"", ha detto Vladimir Mikheev un consigliere tecnico dell'azienda di tecnologie militari russe, una "pelle" che lo rende praticamente invisibile alle attuali tecnologie degli aerei nemici. Inoltre, esso è più stabile e maggiormente manovrabile dei suoi competitor, soprattutto in situazioni di fuoco in aria.

Per questo e per tanti altri motivi, il T-50 si presenta come un aereo che rinnoverà del tutto il parco-caccia dell'aviazione russa. Il confronto con gli F22 americani, l'unico esemplare al momento considerato "di quinta generazione", sarebbe implacabile: ad esempio, se quelli americani possono contare su una visibilità di 0.3-0.4 metri quadrati, nel T-50 i piloti russi avranno a disposizione da 0.1 fino a 1 metro quadrato.

Anche alcuni ufficiali americani hanno confermato il gap tra i nuovi caccia di Putin e quelli agli ordini di Obama. L'ex comandante dell'U.S. Air Force Dave Deptula ha detto a Fox News che "dalle analisi che ho potuto osservare, il T-50 ha un design sofisticato che è simile se non superiore ai caccia di ultima generazione degli Stati Uniti". Ma c'è dell'altro. A spaventare l'amministrazione americana sarebbe ora il pericolo che la Russia arrivi ad eguagliare le capacità tecniche e tecnologiche di cui fino ad oggi si erano sempre fregiati gli Usa.

Secondo quanto riporta il sito difesaonline.it, la Russia prevede un ciclo operativo di quarant'anni, con un costo stimato di 100 milioni di dollari a caccia. Vorrebbe produrne almeno 800, alcuni dei quali indirizzati all'esportazione verso l'India. Sono cinque, ad oggi, i prototipi completati e testati per più di 400 ore di volo.

Quel che è certo, al momento, è che 450 esemplari di T-50 saranno consegnati ai piloti russi: il tank T-14 ha adesso chi può proteggerlo dall'alto.

Commenti
Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Ven, 29/05/2015 - 18:58

Solito articolo di pura fantasia... La verità è che al momento LA RUSSIA NON HA NESSUN AEREO STEALTH... Mentre glu USA hanno già migliaia di aerei Stealth di 4/5 generazione e hanno già pronta la 6a versione per F-22... Senza contare il fatto che i motori e l'avionica USA, ha un ciclo di rigenerazione 4 VOLTE SUPERIORE AI RUSSI... CIO' SIGNIFICA CHE TUTTI GLI AEREI RUSSI DEVONO FERMARSI IN MANUTENZIONE AD 1/4 DEL TEMPO DI QUELLI USA!!! ARTICOLO DI PURA FANTASIA...

Ritratto di PSG1-a1

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 19:43

Si ma ora la Russia va di moda!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 29/05/2015 - 19:44

Benissimo. E non dimenticate che il Vietnam ha dimostrato che la forza di spirito è essenziale per vincere. E di quella i cowboys multirazziali ne hanno 0.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 29/05/2015 - 19:48

I sionisti possono giocarsi una sola carta: la guerra atomica. Altrimenti la vedo dura per loro. Cina e Russia stanno facendo passi da gigante e sono un Asse imbattibile per chiunque.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 29/05/2015 - 20:37

Le osservazioni saputelle, tutto copia-incolla di derivazione simil Wikipedia, di tal PSG1-a1, indicano che i russi si avviano ad avere la prevalenza tecnologica in aria e spazio come ai tempi di Laika e Gagarin. L'appeal che la Russia eserciterà sui piccoli staterelli/UE, insofferenti al cappio bancario e crucco dell'Europa, daranno delle sorprese. La Russia è ormai sulla via della ritrovata libertà e democrazia mentre l'Europa le sta smarrendo. Non è possibile che la UE abbia una politica comune perché sarebbe inevitabilmente di natura nazi/comunista, ideologie che ancora sopravvivono, eccome, al loro disfacimento politico. E l'Italia ne sa qualcosa.

ricale

Ven, 29/05/2015 - 20:38

Confermo articolo di pura fantasia che dovrebbe far vergognare il Giornale. Tra l'altro si baserebbe su dichiarazioni di militari rurri, che potrebero anche dire che si trasforma in goldrake. Il t-50 è un dimostratore tecnologico costruito in 1 o 2 esemplari per testare tecnologie nuove per i russi, ma normali per f_22 e F-35. Se (con molti se) riuscissero a farle funzionare (sono indietro di oltre 20 anni) sarebbero utilizzabili su un caccia operativo russo non prima del 2030 e oltre.

ricale

Ven, 29/05/2015 - 20:43

Quanto al carro T-14, è il primo tank russo che abbia caratteristiche de Leopard II tedesco dei primi anni '90 del xx secolo. in occidente quei carri non si fanno più da 25 anni perché obsoleti.

Ritratto di calbert65

calbert65

Ven, 29/05/2015 - 20:47

MA come si fa a scrivere cose simili?? Che gli scienziati russi siano al pari di quelli americani è cosa ovvia da decenni.. ma quel che conta in guerra sono i soldi, cosa che i russi non hanno mai avuto e tnatomeno ora che sono in preda a una crisi economica profonda. Perchè i progetti di nuovi mezzi armati costano un sacco di soldi e prima cosa devono essere affidabili in combattimento. Vedi la storia del fantomatico nuovo carro armato russo, quando gli americani stanno spendendo un botto per riammodernare il solito Abrams (sull'esperienza fatta sul campo) e farne quasi un'utilitaria dal punto di vista della manutenzione. Inoltre un aereo super segreto di 5 generazione l'ultima cosa che una nazione fa(se l'ha inventato) è quella di avere in programma di venderlo ad altri, figuriamoci al'India (AHAHAH). Quando gli americani hanno rifiutato di dare 5 esemplari dell'F22 Raptor ai giapponesi che li avrebbero pagati qualsiasi cifra quasi scoppia un crisi internazionale....

alox

Ven, 29/05/2015 - 21:25

Classico delle dittature crare lavoro con lo sviluppo bellico....una storia gia' vista! Spiace per la popolazione Russa ormai in balia di un sanguinario psicopatico! "L'inverno sta' arrivando" Kasparov.

mauriziosorrentino

Ven, 29/05/2015 - 21:26

PSG1-a1 meno male che esisti e spieghi a tutto il mondo come stanno veramente le cose! Ma dove vivi dentro una scatoletta di tonno?

alox

Ven, 29/05/2015 - 21:30

La Russia sulla strada della Nord Corea! Solo lo sviluppo bellico in grado di creare lavoro...spiace per il popolo Russo in balia di questo dittatore senza scrupoli; dopo anni di comunismno la dittatura! L'"inverno sta' arrivando"

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 29/05/2015 - 21:40

psg1- ai mangiati il fegato,i caccia americani sono superati e anche il sistema ultimo di navigazione radar russo e altamente superiore.Ricordo l ultima apparisciente intrusione della portaeri americana big one nel mar nero , tutti i sistemi elettronici di bordo sono andati in tilt ,al sorvolare alcuni caccia russi sopra la loro testa ,che figura da obama ,un salutino ,stammi bene.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 29/05/2015 - 22:07

alox - Si legga i dati del SIPRI di Stoccolma: gli USA spendono più loro in armi che il resto delle grandi potenze.

roberto zanella

Ven, 29/05/2015 - 22:12

dovevate vederli come i giovani militari e giovani Sharapova marciavano durante le prove del 70° della vittoria sul Nazismo...a S-Pietroburgo e come rimanessimo sorpresi quando hanno visto alzarsi il tricolore che teneva la guida russa , due giovani militari , marinai penso per la maglietta a strisce , prima hanno salutato con la mano e dopo hanno battuto i tacchi facendo il saluto militare...se qualcuno è interessato vada su YouTube e scriva "Victory parade in Red Square " ...filmati in HD ...

gianrico45

Ven, 29/05/2015 - 23:53

Allox perché le democrazie come quella americana che fanno invece di armarsi: dicono il rosario? Allox!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 30/05/2015 - 00:59

C'è sempre qualcuno che fa il tifo come se USA e CSI fossero due squadre di calcio. Se ci sono cose TOP-SECRET sono proprio le tecnologie degli armamenti. Eppure sentiamo parlare di aerei russi o americani come se qualcuno li avesse pilotati. PER FAVORE MENO CIANCE DA CURVA SUD E PIÙ REALISMO.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 30/05/2015 - 01:02

bene Putin....solo questa è la lingua che gli USA comprendono!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 30/05/2015 - 02:05

Son passati cent'anni e ormai settant'anni dalle dimostrazioni di cui è capace l'Homo Sapiens e ancora non ha capito 'na mazza quali sono i valori che permettono allo stesso HS di vivere su questo pianeta ... forse che fraintende i valori come ricchezze da godere egoisticamente, vedi gioielli o trionfi, e contraccambia i benefici cannibalizzando il proprio simile.

mila

Sab, 30/05/2015 - 03:45

@ alox -L'inverno non sta ancora arrivando, ma arrivera', anche in quei Paesi che non avranno piu' il gas russo e dovranno andare a prendersi il gas di scisto (costoso e altamente inquinante) in America.

zingozongo

Sab, 30/05/2015 - 06:59

alox dice che e un classico delle dittature creare lavoro con lo sviluppo bellico e allora dovresti sapere che il budget annuale del pentagono americano e' circa 600 miliardi di dollari, il piu alto al mondo,piu di tutti gli altri paesi messi insieme

sbrigati

Sab, 30/05/2015 - 08:07

"Classico delle dittature creare lavoro con lo sviluppo bellico", sicuramente ti stai riferendo agli Usa !

Beaufou

Sab, 30/05/2015 - 08:49

Ho l'impressione che si stia ritornando alla guerra fredda...solo mediatica, per ora. Con tutto il parlare che s'è fatto di Europa Unita, siamo ancora al dualismo USA-(ex)URSS, con buona pace degli "strateghi" europei, buoni a misurare il diametro dei piselli e la curvatura delle banane (oltre che a dilapidare cospicui capitali per mantenere un apparato burocratico vergognoso e inefficiente). Eh sì, siamo nell' Europa dei popoli (buoi).

CONDOR

Sab, 30/05/2015 - 09:08

X ALOX: hai ragione, infatti quella che considerate ancora la patria della democrazia aiuta la propria economia spendendo in armamenti più di tutte le altre nazioni del mondo messe insieme..altro che le dittature! x RICALE: si si fa proprio schifo quel tank, infatti Francia e Germania hanno già dichiarato che dovranno sviluppare al più presto un nuovo tank che possa reggere il confronto con il t-14.. XPSG1-a1: a te ho già chiesto più volte, vista la crisi e il rischio di perdere il lavoro, quanto ti paga l'ambasciata americana per scrivere le tue fantasie antirusse. Se pagano bene quasi quasi ci faccio un pensierino anche io, chiudo gli occhi, spengo il cervello e scrivo tutto quello che mi ordinano!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/05/2015 - 09:10

I russi hanno anche il vantaggio Putin e gli americani hanno il handicap Obama. Putin è equilibrato e pacifico, come dimostra la sua rappacificazione con Bush, invece da quando comanda l'afro-Obama scorre sangue da per tutto per colpa sua. Ora, anche i combattenti più determinati si chiedono perché rischiare la vita? Forse per un deficiente con complesso di inferioirità, che cerca la guerra tribale o il confronto fisico? Dunque in caso di boots on the ground gli americani scapperebbero... perché sanno di avere torto.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Sab, 30/05/2015 - 09:12

SEMPRE LO DISSI CHE SONO SUPERIORI I RUSSI,NON PARLO DI COMUNISMO MA COME POPOLO.DOPOTUTTO LA BANDIERA RUSSA SULLA LUNA FU MESSA PER PRIMA DAI RUSSI.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Sab, 30/05/2015 - 09:18

ALOX CONTRO GLI USA BISOGNA SVILUPPARE LA PRODUZIONE BELLICA E ESSERE SEMPRE PRONTI CONTRO I GUERRAFONDAI USA, LE HANNO PRESE DA UN POPOLO DI CONTADINI VIET FIGURIAMOCI DALLA RUSSIA.

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 30/05/2015 - 09:26

PSG1 ,LA PURA FANTASIA SEI TU CHE OGNI VOLTA SCRIVI SEMPRE LE STESSE COSE,FANTASIA E ANCHE IL SISTEMA ELETTRONICO DELLA PORTAERI AMERICANA SUL MAR NERO ANDATO IN TILT DURANTE IL CONFLITTO UCRAINO, PER IL PASSAGGIO DI ALCUNI CACCIA RUSSI CON SISTEMI AVANZATI PER DANNEGGIARE APPARATI ELETTRONICI DEI NEMICI.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/05/2015 - 09:59

Caro bonoitalianoma, sta attento alle gratuite accuse di razzismo. Dato che Obama sembra un guerrafondaio c'è il rischio che si senta escluso dagli "Homo sapiens".

alox

Sab, 30/05/2015 - 14:38

Per ausonio e gli altri siete ridicoli sostenitori di una DITTATURA! Le armi in ITALIA (fregati un po' dalla FRANCIA), USA, Australia o Germania etc si fanno e si vendono! Anche l'asse di ferro era imbattibile ma e' stato appeso a testa in giu'!

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 30/05/2015 - 18:08

ALOX LE ARMI SI FANNO E SI VENDONO COME DICI,MA ESISTONO ANCHE LEGGI E GIURISDIZIONI A LIVELLO INTERNAZIONALE DA RISPETTARE,LA FRANCIA VASSALLA DEGLI USA HA STRASGREDITO TALI REGOLE E SOPRATUTTO E VENUTA A MENO A UNA DIGNITA PERSONALE ,OTTIMA ALUNNA DELLA SCUOLA LOBBYSTAFARISEOCRATICA NORDAMERICANA CHE TU CI SGUAZZI ALLEGRAMENTE.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Sab, 30/05/2015 - 18:43

ANCORA 18 MESI POI IL NEGRETTO ANDRà IN PENSIONE E NON RMPERà PIù LE PALLLLE

alox

Sab, 30/05/2015 - 19:59

SAXO CERTO! PUOI DIRLO FORTE E AD ALTA VOCE SONO UN CAPITALISIA FILO USA O NORD-AMERICANO .... CENTO VOLTE MEGLIO DELLA TUO REGIME DITTATORIALE SOVIETICO!

Ritratto di SAXO

SAXO

Dom, 31/05/2015 - 11:21

ALOX LO FAI SPONTANEAMENTE IL SEGUACE LOBBYSTA FARISEO O TI PAGANO?

Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Mer, 17/06/2015 - 10:23

@Saxo... Tra un pó, oltre a tirare in ballo articoli deliranti su inesistenti caccia russi, dotati di "contromisure elettroniche" capaci di mandare in tilt una intera portaerei (infatti per il solo jamming, i russi adoperano ancora i mastodontici T-95...); ti aggrapperai a storie tipo Alice in wonderland, o il ritorno dei templari! Roba da sganasciarsi dalle risate!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mer, 01/07/2015 - 16:59

e' incontrovertibile che gli strapotenti USA le presero in Vietnam dove un popolo di contadini del 3° mondo riuscì a liberare la Patria invasa, naturalmente con l' aiuto della Cina e (forse ) dei russi. Del resto le vicende attuali ce lo dimostrano che senza motivazione e sprezzo della vita non si vince. al massimo si possono bombardare Paesi e ammazzare centinaia di migliaia di civili (e assassinare i loro leader - Serbia (Milosevich) Irak (Saddam Hussein) Libia (Geddafi) Pakistan (Bin Laden).......- ma lo spirito la vince sulle armi. Sempre!

FRANZJOSEFF

Gio, 02/07/2015 - 14:06

SIAMO STANCHI DI LEGGERE CHE GLI ARMAMENTI DI QUALSIASI TIPO TANK AEREI SOMMERGIBILI NAVI O CV SONO I MIGLIORI DEL MONDO. POI SI SONO SCOPERTI CHE I TANK RUSSI T-64, T-80, T-90 E SS SVUKYOOU ERANO INFERIORI AI CENTURION O ABRAMS AMERICANI QUASI AI CHIFTAIN INGLESI. LE NAVI RUSSI SONO BIDONI SUPER ARMATI CON ARMAMENTO INFERIORE E PESSIMA VIVIBILITA' PER I MARINAI. NNO PENSO CHE SONO SUPERIORI AI F-22. IL PERICOLO DOVETE SAPERE E' LA CINA. AVEVA RAGIONE CHURCHILL VOI AVETE PAURA DELL'ORSO RUSSO DOVETE STARE ATTENTI ALLA TIGRE CINESE. CHURCHILL ERA IL MIGLIORE STRATEGA.

Enricodiba

Gio, 24/12/2015 - 12:12

Gli f22 americani sono un flop, ma nessuno lo dice di 180 costruiti ad oggi solo 123 sono abilitati al volo per problemi nella struttura degli altri, inoltre di questi 123 sono una cinquantita sono abilitati con capacità aria-aria, gli altri sono solo bombardieri e infatti in siria li usano per quello. Senza contare che sono stati costruiti ormai da più di dieci anni e già neccesitano di aggiornamenti, senza essere praticamente mai entrati in servizio.

Enricodiba

Gio, 24/12/2015 - 12:19

La russia con poco e senza farsi spellare dalle lobby delle armi sta costruendo l'esercito più moderno al mondo, basta pensare anche al carro T14 primo carro completamente automatizzato con l'equipaggio chiuso in una gambia interna del carro di sicurezza, con nessuno nella toretta che è automatica, del resto i russi sono dagli anni 70 che automatizzano i loro carri, il t14 sta ai carri nato come un carro della seconda guerra mondiale a un carro da battaglia dell'antichità.