La Ong che aiuta i profughi (invitandoli a tornare in Siria)

L'iniziativa della Ong tedesca che invita i rifugiati a tornare a casa: "Il Paese ha bisogno di essere ricostruito dai suoi abitanti"

"Rifugiati, potete tornare a casa". È questo lo slogan di Aha, associazione aiuto alternativo, una ong di estrema destra tedesca fondata l'anno scorso che vuole aiutare i siriani. E come? Promuovendo il loro ritorno a casa. A Maaloula, villaggio cristiano a 60 chilometri da Damasco, l'associazione tedesca è venuta per testimoniare "la stabilità della regione". Come riporta Il Fatto Quotidiano, la ong lancia così un appello ai profughi in Germania.

"Il Paese ha bisogno di essere ricostruito dai suoi abitanti", afferma un ragazzo nel video. "Il nostro obiettivo - aggiunge - è portare un contributo dove necessario e aiutare le persone localmente".

I sostenitori dell'iniziativa promuovono quindi un sussidio finanziario e invitano i loro sostenitori a donare 50 dollari al mese per aiuare una famiglia siriana. "Ogni euro speso in Germania per integrazione e aiuti farebbe molto meglio in Siria". Quelli di Aha sono gli stessi che l'anno scorso hanno raccolto quasi 60mila euro per la barca Defend Europe, che doveva monitorare le Ong in mare per salvare i migranti.

Commenti

Malacappa

Ven, 12/10/2018 - 13:52

Ecco questa ong mi piace

Ritratto di 98NARE

98NARE

Ven, 12/10/2018 - 13:58

ottima idea ..... ma le ONG non dovrebbero essere APOLITICHE ?? magari la sparo grossa ma penso sia cosi'..... a voi....

stefano751

Ven, 12/10/2018 - 17:28

A capire i problemi e risolverli può essere una ong di destra come di sinistra, ma se le sinistre pensano a far arrivare qui i clandestini per sfruttarli affaristicamente sono false ong create strumentalmente per far credere, falsamente, che sono a favore dei poveri e degli oppressi del mondo, ma non di quelli del loro paese (questi ultimi non godono di sovvenzionamenti statali). Basta pensare che a Salerno per l'accoglienza di extra-comunitari c'era un appalto di 18 milioni di euro!!!

stefano751

Ven, 12/10/2018 - 17:29

Dopo tanti scandali politici-affaristici della sinistra, tutti hanno capito che gli extra-comunitari vanno aiutati a casa loro.

stefano751

Ven, 12/10/2018 - 17:35

Se lo stato italiano invece di spendere miliardi di euro per l'accoglienza dei clandestini, li spendesse per aiutare gli extra-comunitari a casa loro finirebbero questi migrazioni dannose a tutti. Dirò di più: se lo stato e la chiesa promuovessero una raccolta di fondi per aiutare tanti paesi africani in difficoltà ci sarebbe una gara di solidarietà incredibile.