Pronte le pratiche per Girone: rientrerà domani in Italia

Pronte tutte le pratiche: adesso il marò può finalmente lasciare l'India. La Russa lancia la sfida: "I due fucilieri di Marina sfilino con altri militari il 2 giugno"

Un appello rivolto "non al presidente del Consiglio" ma "al capo di Stato Maggiore della Marina, che non riceve nè può ricevere ordini dal governo". L'x ministro della Difesa Ignazio La Russa chiede che il 2 giugno i due marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre "sfilino insieme agli altri soldati". Per quella data, infatti, anche Girone sarà in Italia. Si sono, infatti, concluse oggi positivamente a Nuova Delhi le pratiche amministrative indiane del marò.

Dopo l'autorizzazione concessa ieri dalla Corte Suprema al rientro provvisorio in Italia, Girone è ora nelle condizioni di poter partire. E lo può fare in qualsiasi momento. A quanto ha verificato l'Ansa negli uffici per la registrazione degli stranieri (Frro) del quartiere di R.K.Puram, il fuciliere di Marina ha, infatti, ottenuto nel pomeriggio un exit visa, documento fondamentale per potersi presentare in aeroporto per l'imbarco su un volo che lo porterà in Italia, via Abu Dhabi.

Da parte loro fonti legali che hanno seguito la vicenda hanno confidato che "tutto è a posto" e che quindi l'atteso viaggio di rientro di Girone potrà cominciare non appena la macchina organizzativa predisposta dal governo italiano lo indicherà. Come da programma, il marò sarà accompagnato a Roma, dove arriverà domani, dall'ambasciatore d'Italia Lorenzo Angeloni. Per la cronaca si può infine segnalare che due giorni fa Girone ha presentato domanda di licenza al superiore, l'addetto militare in India, Roberto Tomsi. Una richiesta questa che per ragioni evidenti non aveva potuto formulare nei quattro anni passati.

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Ven, 27/05/2016 - 18:26

-----la russa ---io non credo che i due militari debbano sfilare diciamo semplicisticamente per ragioni di opportunità---mi servirebbe una pagina per spiegare il perchè----oltretutto se i due marò fossero liberi di parlare senza remore si capirebbe come sfilare sia l'ultimo dei loro pensieri---la russa se lei è diventato avvocato si figuri cosa posso diventare io---hasta siempre

lorenzovan

Ven, 27/05/2016 - 18:41

con tutto il rispetto per le vicissitudini umane dei due maro'...non riterrei opportuno farli sfilare...supponiamo che siano colpevoli...per gli indiani sarebbe come per noi se gli Usa avessero fatto sfilare come eroi i due aviatori americani del Cermis

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 27/05/2016 - 18:48

Finalmente. !!

zucca100

Ven, 27/05/2016 - 19:47

Ci manca questa, ora serve un po' di discrezione, non facciamo buffonate

Anonimo (non verificato)

Libero1

Ven, 27/05/2016 - 20:04

Dopo quattro anni di tira e molla di tre governi non eletti dagli italiani e di quattro incompetenti ministri degli esteri finalmente finisce( per ora visto che sono accusati di omicidio dall'India) questa disgustosa storia dei maro'.Che poi il burattino toscano e la cricca P-iDiota si vogliono prendere il merito di aver liberato(per ora)latorre facendolo sfilare il 2 giugno e' il solito teatrino organizzato per coprire 4 anni di fallimento.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 27/05/2016 - 20:09

Attendo con ansia l'immancabile discorso-sceneggiata autogonfiante del pupazzo renzi che, sicuramente, non si lascera' sfuggire questa ghiotta occasione, ma ho un dubbio....non so cioe' se ci fara ridere o piangere, o forse tutte e due le cose, dipende da come le si guardano.......

Marcello.Oltolina

Ven, 27/05/2016 - 20:21

La Russa proponga di commemorare il 2 giugno con una cerimonia sobria e risparmiamo i costi di una sfilata e facciamo felici i militari mandandoli in licenza - Girone lasciatelo con la famiglia che è già stato sfigato abbastanza per una cozzaglia di incompetenti addetti al suo rilascio.

Libero1

Ven, 27/05/2016 - 20:26

Non sarebbe una sorpresa se dopo la sfilata del 2 giugno a latorre(ma non era malato) e girone mattarella consegnasse una medaglia al valore militare.

Ritratto di elio2

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elio2

Anonimo (non verificato)

Fjr

Ven, 27/05/2016 - 20:52

Elkid per una volta concordo, La Russa poi dovrebbe essere l'ultimo a parlare di questa vicenda

Anonimo (non verificato)

minodipalma

Ven, 27/05/2016 - 21:06

Indipendentemente dall'opportunità o meno di sfilare,noto con fastidio l'irritazione di molti per il ritorno del nostro marò. La cremazione dei corpi dei pescatori, immediata , l'incendio della barca dopo pochi giorni: a nessuno passa per la testa che gli indiani,per non perdere la faccia e i nostri illustri governanti del tempo per loro opportunità (elicotteristiche)abbiano fatto patire 4 anni di confino a Girone e Latorre??? L'alta corte del Kerala non poteva perdere la faccia,prendendo decisioni impopolari per se e per il governo di New Delhi.Prima di condannare,riflettere.

Edmond Dantes

Ven, 27/05/2016 - 21:07

@elkid. Lo è già diventato. Cosa ? Noi lo sappiamo ma non possiamo dirlo, solo per il suo bene però, avrebbe un crollo pericoloso dell'autostima, dio non voglia che poi succedesse l'irreparabile !

lorenzovan

Ven, 27/05/2016 - 21:21

agonia???...che pagliacciata...fossero tutte cosi' le agonie

fervore50

Ven, 27/05/2016 - 21:42

la russa e' il primo colpevole di questa storia....fu lui ad autorizzare la presenza di militari su navi civili senza fissare regole di ingaggio e senza dare copertura giuridica, informatevi destrini

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 27/05/2016 - 21:43

#elkid Qualcuno, da qualche parte ed in un tempo non proprio recentissimo, ha inventato l'interpunzione. Sei stato informato?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 27/05/2016 - 21:43

Ed ora chi lo dice a Raoul?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 27/05/2016 - 22:05

elkid ovvero elbimbominkia: tu, più di quello che già sei, a cosa aspiri? dopo c'è solo il ricovero coatto in struttura protetta. E, come ti ripeto da illo tempore, "l'hasta" sia sempre dove tu sai. Ahi che dolor. O no? Al centro sociale, oggi, quanta eroina hai spacciato minus habens? Dalton Russell.

Nano Ghiacciato

Ven, 27/05/2016 - 22:24

La Russa dice vaccate, prima di tutto non penso ne abbiano voglia, considerato come sono stati trattati. Poi non è chiaro se La Russa fece bene il suo lavoro, quando istituì questo servizio di protezione per i mercantili italiani (prerogative, responsabilità - Marina/Armatori, in caso di incidenti ecc..ecc...Ci sono troppi imbarazzanti errori e anche atti di malafede di tutti i governo coinvolti, chi più chi meno, e li vogliono tacere)

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 27/05/2016 - 22:26

@Menhis35: da uno che chiude i suoi "commenti" con "----siempre", pretende l'uso dell'interpunzione. Al limite, possiamo parlare di "hastine". Come alla primina. Saluti. Dalton Russell.

lorenzovan

Ven, 27/05/2016 - 22:27

fervore50....lo dico da molto tempo...ma qui' si preferisce dar la colpa agli odiato komunisti

Antonio43

Ven, 27/05/2016 - 22:43

lorenzovan,i due piloti americani erano sicuramente colpevoli, ripeto, sicuramente. Col cavolo che gli americani ce li hanno dati. Tutti zitti. Noi invece, meglio, voi non fate altro che insinuare che i nostri siano colpevoli, più degli indiani, che in tutto questo tempo non sono stati capaci di processarli perchè non sono riusciti a formalizzare un capo di accusa. L'india, un paese dove ancora esistono le classi sociali e gli ultimi, i paria, non valgono la cacca delle loro mucche.

Ritratto di lokum

lokum

Ven, 27/05/2016 - 22:46

Mi chiedo quanto fissero pagati e da chi . Molti lavori comportano rischi ma santificare queste due oersone aspetterei la sentenza

lorenzovan

Ven, 27/05/2016 - 23:16

antonio 43...quando la smetterete su questioni internazionali di ragionare col noi e voi?? per di piu' tu cosa ne sai per quale parrocchia io simpatizzo''??' in italia purtroppo non l'hanno ancora inventata....

Antonio43

Ven, 27/05/2016 - 23:48

Menphis vedrà che arriva, Raoul non si tira mai indietro, specie in questa vicenda.

Una-mattina-mi-...

Ven, 27/05/2016 - 23:52

STENTERA' A RICONOSCERE IL PAESE da cui è partito, e troverà molte somiglianze, inaspettate, con quello da cui è stato trattenuto

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 27/05/2016 - 23:59

Dopo aver strumentalizzato il salvataggio di clandestini in mare questi ciarlatani abusivi al governo balleranno anche sul ritorno di Girone in patria. Si faranno belli di un risultato che non dipende da loro. ANZI DOVREBBERO VERGOGNARSI PER AVER ATTIVATO I RICORSI INTERNAZIONALI CON QUATTRO ANNI DI RITARDO SENZA ALCUN RISPETTO PER LA VITA DEI NOSTRI DUE MARÒ.

martinsvensk

Sab, 28/05/2016 - 00:29

Sono veramente tanto,tanto, tanto felice che il nostro caro Marò possa rientrare finalmente a casa dalla sua famiglia dopo tanti anni di sofferenza.Dalla Svezia gli mando un saluto e un abbraccio.

moichiodi

Sab, 28/05/2016 - 00:57

La sfida!?!

ESILIATO

Sab, 28/05/2016 - 01:20

Si merita una medaglia d'oro al valore.....

ArturoRollo

Sab, 28/05/2016 - 06:02

La Russa, scrivo a Lei: abbia la compiacenza - e decenza - di tacere ! Fu Lei ed il Governo all' epoca - non lo Stato - che da incompetenti quali siete e foste, poneste la Marina Militare Italiana alla merce' delle decisoni di natura commerciale dell' Armatore D' AMATO. La Mancanza di un Accordo Quadro (o se questi esiste non e' stato mai reso noto !)per i seguiti di competenza relativi all'ingaggio dei Maro', fece il resto . Tutto cio' a causa di depravazione politica: dove viene ammesso e tollerato che a un incompetente come Lei e I suoi pari vengano consegnati I Colori Italiani. In altri - rimpianti - tempi sarebbe stato messo al muro. Taccia o la sfido a duello e di Lama...Patriottucolo dei miei Stivali. Saluto GIRONE.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Sab, 28/05/2016 - 09:13

la Russa ha ragione. Comunque i 4 anni di "agonia" li hanno trascorsi comodamente liberi in albergo, mica nelle segrete di qualche galera. Mentre i pagliacci dei tre governi imposti dal vecchio re della vergogna hanno fatto e fanno un figurone da paura. Se ilbimbominchia attuale li fa sfilare non saprà più mettere il ridicolo che lo contraddistingue.....

Aegnor

Sab, 28/05/2016 - 12:28

Ennesimo battage pro Braghettone,cosa avrà dato in cambio della liberazione del marò da usare come spot elettorale?

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 28/05/2016 - 14:32

fervore50 21:42 scrive : "la russa … fu lui ad autorizzare la presenza di militari su navi civili …" – Ancora con sta menata (fasulla) su La Russa ? - Le propongo un estratto dell'intervista di La Russa a Il Fatto Quotidiano 02/02/14 : " … intendo offrire la realtà dei fatti, peraltro facilmente riscontrabile da chiunque (e chi scrive su un quotidiano avrebbe il dovere di farlo preventivamente). La legge che convertì il decreto con il quale si consentiva sia ai contractor che ai militari di imbarcarsi su navi mercantili italiane in funzione antipirateria, è stata votata praticamente da tutto il Parlamento (493 voti a favore, 15 astenuti e solo 22 dell'estrema sinistra contrari) – segue 2/2 – (3° invio)

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 28/05/2016 - 14:33

Segue 2/2 x fervore50 21:42 - L'origine di questo provvedimento non appartiene a me, che all'epoca ero ministro della Difesa, ma a 3 proposte di legge unificate (2 del PDL, a firma Fontana e Scandroglio, e 1 del PD a firma Tullo). Quando nel dibattito in Commissione, a cui ovviamente non partecipavo, emerse l'ipotesi di utilizzare i militari sui mercantili, l'unica voce fortemente critica fu la mia, che in ripetute agenzie di stampa, dichiarai: "A difesa delle navi solo le guardie giurate". (Ad abundantiam, può consultare anche l'Ansa dell'8/02/11). – Si informi e si sforzi di capire, patetico sinistro sinistrorso. – (3° invio)