Sit-in di Greta davanti alla Casa Bianca: simulata estinzione di massa

Prosegue la tournée americana di Greta Thunberg. La paladina della lotta al riscaldamento globale si è unita ad alcune centinaia di manifestanti di fronte alla Casa Bianca, in attesa di partecipare al vertice Onu sul clima del 23 settembre

Da quando è sbarcata negli Usa dopo un viaggio ecologico (ma fino a un certo punto) sulla barca a vela del principe Casiraghi di Monaco, per Greta Thunberg è un bagno di folla dietro l'altro. La paladina della lotta al riscaldamento globale è giunta a Washington, dove ha partecipato insieme ad alcune centinaia di manifestanti a un sit-in di fronte alla Casa Bianca. "Non mollate mai", ha gridato la giovanissima attivista in favore dell'ambiente, travolta da richieste di selfie e autografi. "Continueremo e ci vediamo la prossima settimana, il 20 settembre", ha aggiunto la 16enne svedese, famosa in tutto il mondo per avere lanciato l'idea di saltare la scuola, ogni venerdì, per sollecitare i governi tutto il mondo ad adottare misure drastiche e immediate per combattere il surriscaldamento del clima. Da quando è arrivata negli Stati Uniti, a fine agosto, Greta gira da una città all'altra in attesa dell'appuntamento più atteso, ovvero, il vertice Onu in programma il 23 settembre a New York, evento in cui la ragazzina sarà tra gli ospiti d'onore e parlerà di fronte ai più importanti leader internazionali.

Intanto, in tutto il mondo proseguono le iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema del riscaldamento globale. Anche a Washington, dove le centinaia di ragazzi presenti al sit-in dove è comparsa Greta hanno perfino simulato un'estinzione di massa. La protesta è stata scandita dal coro "Hey hey, ho ho, the global change has to go". Sui cartelli sollevati dai ragazzi presenti alla manifestazione si leggeva "Stop al carbone, al petrolio, tenete il vostro carbone nella terra" e "se aveste fatto il vostro lavoro noi oggi saremmo a scuola".

Commenti

Trinky

Sab, 14/09/2019 - 12:12

Ci dice come è rientrata a casa sua dopo la crociera di piacere fatta col miliardario monegasco? Con quale mezzo di trasporto?

Abit

Sab, 14/09/2019 - 12:18

Temo che dopo mesi di "successi" si sgonfierà!

dagoleo

Sab, 14/09/2019 - 12:30

eleggetela Papa o Papessa (per dirla come piace alla Boldri) farà sicuramente meglio dell'attuale.

MPP

Sab, 14/09/2019 - 12:40

Vedendo la Gretina e ascoltando la sua stucchevole, preconfezionata prosopopea forse si, per il mondo sarebbe meglio un'estinzione di massa... Naturalmente da uno stato all'altro degli USA si sposterà rigorosamente a piedi o in bicicletta, vero? PS anche ai miei tempi saltare la scuola di Venerdì (anzi, di Sabato) spesso aveva connotati rivoluzionari e politici. Infatti ritrovandoci al bar più vicino si discuteva, a volte, di Marx e Nietzsche. Ma più spesso si giocava a biliardo.

pilandi

Sab, 14/09/2019 - 13:44

Beh almeno citano Neil Young e non Eminem.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 14/09/2019 - 13:47

Questa ragazza è un genio, occorrono 100 cervelli normali per competere col suo. E' un opinion leader, la sua generazione la adora. Ogni tanto viene fuori un'anti-Greta ma dura lo spazio di un articolo. Ho scoperto inoltre con sorpresa che ha praticamente tutti 10 a scuola, che in un sistema scolastico così severo come quello svedese è un risultato davvero rimarcabile. La forza di Greta è l'evidenza dei fatti che pone all'attenzione.

MPP

Sab, 14/09/2019 - 14:54

E se si sposta in treno ricordi che vanno quasi tutti a combustibili fossili...

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 14/09/2019 - 15:01

Piccola ignorantella che ha trovato il modo di non andare a scuola e farci sopra perfino un sacco di soldi.

mikiz

Sab, 14/09/2019 - 15:21

Se la smettessimo di fare da grancassa mediatica alle sue imprese sarebbe meglio.

ESILIATO

Sab, 14/09/2019 - 15:27

L'unica udienza alle sue pagliacciate sono i corrispondenti della stampa italiana.....gli americani non hanno idea di chi sia.

Gianni11

Sab, 14/09/2019 - 16:58

C'e' ancora qualcuno che crede alla bufola del riscaldamento della Terra?

agosvac

Sab, 14/09/2019 - 17:18

Egregio Gianni11, a parte la piccola greta e staminghia, ne dubito.

caren

Sab, 14/09/2019 - 17:45

Cento cervelli normali per competere col suo? Troppo poco per una come lei. Ho sentito dire da fonti informali che non vogliono rivelare l'identità, che al passaggio della Greta, tutti si stendano a mò di zerbino, in omaggio alla sua siderale superiorità mentale. Sempre le fonti segrete, ci dicono che tutti i suoi 10 a scuola, oramai non bastano più, bisogna inventare nuovi voti. Caro stamicchia, oggi, nel tuo commento, hai superato decisamente te stesso.

cir

Sab, 14/09/2019 - 21:26

Trinky .. con uno di questi..---------- https://www.sicurauto.it/news/superati-200-mila-voli-al-giorno-quanto-consuma-e-inquina-un-aereo/?refresh_ce-cp

killkoms

Sab, 14/09/2019 - 22:54

@sta(m)inchia,una ragazzina malata sfruttata per un discutibile businnes!

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 15/09/2019 - 17:22

Ho sentito dire che tornerà a piedi via l'Alaska superando lo stretto di Behring a nuoto

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Dom, 15/09/2019 - 17:41

Staminchia sei una zecca cattogreencomunista !!!

Italianocattolico2

Dom, 15/09/2019 - 20:44

Peccato che tutti questi assatanati per l'uso dei combustibili fossili quando vanno a casa accendono la luce, scaldano gli ambienti, si fanno da mangiare poi escono e vanno in macchina, in piscina, al bar o al ca@@no ma nessuno pensa da dove arriva l'energia che sprecano.

cir

Dom, 15/09/2019 - 22:06

Italianocattolico2 : con il patrocinio delle Regioni: https://www.youtube.com/watch?v=NcMXIykEJ8E--------- https://www.youtube.com/watch?v=gn4MP3wA2AE

Italianocattolico2

Lun, 16/09/2019 - 19:26

@ cir - Mi voglia scusare ma non capisco il collegamento con quanto ho scritto alle 20.44

cir

Lun, 16/09/2019 - 22:14

ho faticato a capire cosa intendesse dire. Ho solo evidenziato che i consumi e gli sprechi sono sempre dietro l' angolo , anche quelli tanto per fare spettacolo , anche i piu' assurdi , come le gare di trazione con trattori portati a 1500 HP e patrocinati dalle regioni. Un conto e' usare l' energia per le necessita', un conto e' sprecarla per delle assurdita'.Poi se le faccio notar che ogni aereo dlle frecce tricolori consuma 5 tonnellate di carburante all' ora , ovviamente quando le vediamo passare un po di vergogna dovremo provarla. chissa' perche' solo le macchine sono nel mirino per l' inquinamento..euro x, y , z.