Tomba dei Patriarchi palestinese. Caos sulle parole dell'Unesco

Una nuova decisione dell'Unesco riapre lo scontro tra israeliani e palestinesi

Lo scontro si riaccende e questa volta al centro della disputa tra israeliani e palestinesi c'è una dichiarazione dell'Unesco, l'agenzia delle Nazioni Unite, relativa al sito della Tomba dei patriarchi a Hebron (Cisgiordania), conosciuta e venerata tanto dagli ebrei quanto dai musulmani, che la considerano Tomba di Abramo.

Dopo avere già sostenuto in passato che non ci sono legami tra la Città vecchia a Gerusalemme e l'ebraismo, parole che avevano fatto infuriare Israele, ora l'Unesco ha dato ragione a una mozione presentata dai palestinesi con cui la città vecchia a Hebron e la Tomba dei patriarchi sono definite siti "palestinesi" "in pericolo".

"E’ un’altra decisione delirante dell’Unesco", ha commentato senza mezzi termini il premier israeliano Benjamin Netanyahu, mentre il ministro degli Esteri aggiungeva: "Una sozzura morale".

La città di Hebron ospita una comunità ebraica e da decenni è al centro di tensioni. Nel 1994 un attacco da parte di un estremista alla Moschea di Abramo, sul luogo della Tomba dei patriarchi, in cui furono uccisi 29 palestinesi.

Commenti

cirdan

Ven, 07/07/2017 - 20:47

Una decisione veramente delirante: una politica sporca dell'Unesco ( con chissà quali accordi segreti intercorsi) che, se ce ne fosse bisogno, aggiunge benzina in medio oriente già bollente.Criminale.

killkoms

Ven, 07/07/2017 - 21:07

asservito agli arabo-islamici!

Santippe

Sab, 08/07/2017 - 00:41

L'Unesco, inventando la storia prêt-à-porter, ci offre delle buffonate colossali, di dimensioni planetarie. Ma non fanno ridere.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 08/07/2017 - 02:20

L'onu in primis e poi tutti i succedanei affini sono una accozzaglia di stati canaglia il cui punto comune é odio verso ció che é yankee e israel. E pensare che il maggior finanziatore di questa carriolata di fannulloni ben pagati sono proprio gli odiati yankee. Un giorno o l'altro Trump si rompe le scatole e toglie tutti i finanziamenti. Poi vediamo se faranno gli sbruffoni. Lo aveva giá promesso Reagan. Si sono dati subito una calmata.

giannide

Sab, 08/07/2017 - 09:51

Se i palestinesi, avessero onore e dignità, si dovrebbero sentire offesi e umiliati, di questa elemosina, fatta con moneta falsa...

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 08/07/2017 - 09:53

L'onu volutamente minuscolo è al servizio dei mussulmani. Lo dimostrano le innumerevoli sanzioni contro Israele eil silenzio sull'occupazione turca dell'isola di Cipro avvenuta armi alla mano negli anni '70. ONU= organizzazione nettezza urbana. Molice Linyi Shandong China