Merkel, Trudreau, Khan: ecco chi critica Trump sui migranti

Trudeau continua a difendere le "porte aperte". May: "Una questione americana"

Justin Trudeau posa con gli studenti a Sherbrooke

"A chi fugge dalle persecuzioni dal terrore e dalla guerra, sappiate che i canadesi vi daranno il benvenuto, non importa quale sia la vostra fede. La diversità è la nostra forza". È una presa di posizione netta quella del premier canadese Justin Trudeau, che così si oppone al decreto con cui Donald Trump ha temporaneamente bloccato l'immigrazione da sette Paesi a maggioranza islamica, cancellando intanto a tempo indeterminato il progetto di accoglienza per i profughi dalla Siria.

Un "no" a politiche simili che arriva mentre, oltre il confine con l'America, si segnalano già i primi respingimenti e da New York arriva la sentenza di un ribunale che annulla parzialmente e temporaneamente gli effetti del decreto, per chi sia già nel Paese o con regolare visto.

Una decisione resa necessaria da diversi episodi che si sono verificati ieri e che dovrebbero riguardare dalle 100 alle 200 persone, fermate negli aeroporti o mentre erano in transito.

"La nostra politica consiste nel disporre di un certo numero di programmi su basi volontarie per accogliere nel Paese i profughi siriani, in particolare coloro che sono maggiormente vulnerabili, ma anche nel fornire contributi finanziari significativi per aiutarli e sostenerli negli Stati che circondano la Siria", ha invece detto Theresa May.

Una risposta più diplomatica, la sua, ribadita sostenendo che se personalmente non è d'accordo, la questione "riguarda gli Stati Uniti". Intanto Nadhim Zahawi, parlamentare inglese eletto con i Conservatori, accusa: non potrò più entrare. Rifugiato curdo, fuggì dall'Iraq con i genitori negli anni Settanta. Pur cittadino britannico, sostiene forte della conferma di funzionari dell'immigrazione, che non gli farebbero passare la frontiera.

Da Londra arriva anche il commento di Sadiq Khan, sindaco di origini pachistane della metropoli. "Un bando vergognoso e crudele - dice -, contrario ai valori di libertà e tolleranza". Mentre sul sito ufficiale del governo sono più di 160mila le persone che chiedono di non invitare Trump in visita di Stato. Un po' tardi: ha già accettato durante la visita americana della May.

Mentre la Merkel commenta: "Anche la necessaria lotta al terrorismo non giustifica" una misura basata "sull'origine e il credo".

Commenti

tonipier

Dom, 29/01/2017 - 10:25

"COSA BISOGNA RISPONDERE?" L'imbecillità sostenuta da noi?.

moshe

Dom, 29/01/2017 - 10:27

se fosse vera la cazzata che dite, siamo pronti a mandarvi anche i clandestini che abbiamo in Italia !!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 29/01/2017 - 10:31

poracci.... lasciateli fare, ci penserà il freddo a farli desistere dall'entrare in canada :-)

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 29/01/2017 - 10:38

Non c'è niente di strano in queste affermazioni e nemmeno niente di contraddittorio nelle posizioni di Trump. L'accoglienza, viene detto chiaramente, vale per " CHI FUGGE DALLE PERSECUZIONI, DAL TERRORE E DALLA GUERRA". Se a mister Justin Trudeau gli mandiamo I NOSTRI BARCONI, lui rispedisce indietro 99 persone su 100 perché 1 su 100 fugge dalle persecuzioni,dal terrore e dalla guerra. Tutti gli altri sono CLANDESTINI.

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Dom, 29/01/2017 - 10:42

E bravo Giustino! Sappiate che i canadesi vi daranno il benvenuto, non importa quale sia la vostra fede."La diversità è la nostra forza" Due coniugi 25enni cittadini Australiani, con un figlio nato in Canada durante la loro permanenza di 4 anni per lavoro; alla scadenza del visto regolare di lavoro, hanno dovuto fare le valigie causa la richiesta da parte del governo di $ 10.000 cadauno dei coniugi e attraverso un legale pagarlo per svolgere le pratiche per poter restare. Beccati i musli pisqualo.

Renee59

Dom, 29/01/2017 - 10:43

Non importa quale sia la vostra fede?? Bravi, riempitevi di islamici fino a scoppiare, poi ne riparleremo.

Ritratto di Dux1962

Dux1962

Dom, 29/01/2017 - 10:44

I canadesi sono da sempre gli americani scemi, sara' il freddo... VAI DONALD!!!

Cheyenne

Dom, 29/01/2017 - 10:50

Trudeau figlio è più scemo del padre

lambi65

Dom, 29/01/2017 - 10:57

Ricordo che i problemi se li sono creati loro in casa loro, che imparassero a lottare per una vera democrazia e darsi una costituzione laica degna di questo nome.

lupo1963

Dom, 29/01/2017 - 11:05

A chiacchere li vogliono tutti.Perfino quel verme di hollande ha avuto il coraggio di aprire bocca.Lo stesso verme che li rimanda indietro da Ventimiglia e che dalle sue maledette navi militari li fa sbarcare nel paese di Pulcinella.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 29/01/2017 - 11:09

Il Canada ci sta rubando le "risorse"prego provvedere,altrimenti i clandestini sbarcheranno su altri lidi danneggiando coperative e onlus.Francesco intervieni.

baronemanfredri...

Dom, 29/01/2017 - 11:26

TRUDEAU FA PARTE DI QUELLA SCHIFOSA POLITICA DI SINISTRA CHE SPUTA NEL PIATTO DOVE LUI MANGIA SI E' ARRICCHITO SI E' INGRASSATO E SI E' FATTO UNA FORTUNA E CONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO. MA E' SEMPRE CESSO

MOSTARDELLIS

Dom, 29/01/2017 - 11:39

Per chi non lo sapesse il Canada, oltre ad essere un paese social-comunista, fa parte del Nafta, vale a dire di quell'accordo commerciale tra USA, Messico e lo stesso Canada. Avendo Trump bloccato il NAFTA, viene da se il motivo del dispetto dei Canadesi nei confronti di Trump. E' chiaro?

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 29/01/2017 - 11:43

Parole in libertà,basta guardare la serie verità Airport Security..

Tuvok

Dom, 29/01/2017 - 11:50

Trudeau è l’uomo più odiato in tutto il Canada, per le sue simpatie verso gli immigrati e gli islamici in particolare. Da quando ha pubblicato sul suo "twitter account" un post dove diceva che tutti i rifugiati sono i benvenuti la sua situazione è peggiorata. Spero per i poveri canadesi che riescano a liberarsi di lui, altrimenti il Canada diventerà come la Germania, dove hanno inventato i “mutandoni antistupro” dotati persino di un allarme, da far indossare alle donne sotto i pantaloni, o come la Svezia, dove ci sono le famose no-go areas, in cui gli immigrati chiamano i nativi “stranieri”.

LuPiFrance

Dom, 29/01/2017 - 12:01

TRUDEAU fa le dichiarazione che i gonzi di sinistra si aspettano. In effetti per entrare in Canadà dvi: - Avere documento valido - Certificato medico - Niente carichi penali - Dimostrare di avere beni o lavoro o famiglia in Canada - Soldi per sopravvivere - Parlare inglese/francese in modo comprensibile. Ma gli acefali di sx oggi applaudono sto buffoncello

giovanni951

Dom, 29/01/2017 - 12:08

avvedi sto khan....libertà e tolleranza come quella che concedete alle vostre donne? che in alcune parti del mondo non possono guidare un'auto e in altri non possono nemmeno andare in bicicletta?

elio2

Dom, 29/01/2017 - 12:14

In pratica il compagno Trudeau, ha dato aria alle gengive, ribadendo, insieme alla sua ignoranza, ciò che nessuno mette in dubbio. Solo chi fugge da guerre e persecuzioni ha diritto di asilo, il Canada come anche gli Stati Uniti NON hanno le ccoperative rosse e le false onlus clericali che, aiutate dai governanti abusivi, come abbiamo noi, devono fare business con l'immigrazione clandestina.

nerinaneri

Dom, 29/01/2017 - 12:17

...paese che vai, komunisti che trovi...(bis...chissà se andare a sera arriva anche il ter)

billyserrano

Dom, 29/01/2017 - 12:24

Il Canada è uno dei paesi più grandi del mondo, quindi se vuole un pò di clandestini faccia pure, possiamo mandargli tutti i nostri tanto spazio ne ha. Ma credo che rimarranno solo parole al vento per farsi un pò di pubblicità tra i suoi Kompagni.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 29/01/2017 - 12:26

Il Canada è vuoto.. i Nativi Indiani già sterminati dai solito anglosassoni "liberatori". 12 milioni di abitanti... in un territorio pari a USA e Cina per estensione. Mandiamo lì le "risorse".

maricap

Dom, 29/01/2017 - 12:27

La mussulmana la in alto nella foto, non è d'accordo con Trump. Ahahahaha Mandarla subito tra i suoi simili, vedrà poi che goduria.... ihihih

georgi

Dom, 29/01/2017 - 12:28

lunga vita ad un uomo che è morto nel 1945! spero che arrivi il suo sostituto molto presto.... i musulmani fuori dal europa,SUBITO.

lupo1963

Dom, 29/01/2017 - 12:29

Se il liberale trudeau merkel vuole un po' di immigrati potremmo stivarli sulla Garibaldi e spedirglieli in Canada.Almeno per una volta la nostra marina (ex)militare potrebbe fare qualcosa di buono.E in quanto alal merkel basterebbe che quelli recuperati dalle sue navi non li scaricasse piu'ma noi ,e se li portasse nella sua germania ...

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 29/01/2017 - 12:35

Un altro ipocritùccio "Mr.Justin Trudeau", andate in Canada, chiedete un permesso di lavoro è vedrete come vi rispondono..., altro che via libera ai profughi, sono solo chiacchiere propagandistiche!! #LuPiFrance- 12:01 avete elencato tutto di tutto perfetto!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 29/01/2017 - 12:39

elio2: come nessuno mette in dubbio? E allora il decreto Trump cosa sarebbe?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 29/01/2017 - 12:46

L’America è Paese di immigrati, compresa la famiglia Trump, arrivata da Germania e Scozia, e le ondate xenofobe sono antiche. A lungo le università d’élite, Ivy League, avevano quote per escludere gli ebrei, negli Anni 50 a New York si esponevano cartelli «Non assumiamo negri o italiani» e il giovane avvocato Mario Cuomo, futuro governatore, non trovò lavoro a Wall Street perché non volle cambiar nome, polacchi e irlandesi venivano discriminati, il Chinese Exclusion Act del 1882, firmato dal presidente Arthur, chiuse le frontiere ai cinesi e rimase in vigore fino al 1943. 

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 29/01/2017 - 12:52

Bene. Tutti in Canada. Anche Omar, potrebbe là fare il mediatore culturale, ne avrebbero tanto bisogno.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 29/01/2017 - 12:58

Metterei l'obbligo, a chi protesta, di mantenere una famiglia di profughi ciascuno, con tanto di responsabilità civile e penale per quanto potesse succedere in futuro. Troppo comodo farli venire e farli mantenere dagli altri, annullando completamente il settore sicurezza. Senza queste condizioni non possono pretendere dagli altri questo, altrimenti è fanatismo politico. Ma non accetteranno mai la condizione che ho proposto e che mi sembra equa. L'elemosina e la carità, comunque, non deve essere imposta dallo Stato. La si dà a chi si pensa meriti di riceverla e a chi si dimostri effettivamente bisognoso, non con altri intenti.

MgK457

Dom, 29/01/2017 - 12:59

Se Cristo permette l'islamizzazione dei paesi occidentali un motivo ci sarà, quanta puzza di ipocrisia , i musulmani non farebbero entrare nessun cristiano se fossimo noi a fare gli attentati, quindi è giusto così, avanti con il prossimo attentato ipocriti buonisti cattivi....

agosvac

Dom, 29/01/2017 - 13:07

Se il Canada o il sindaco di Londra vogliono i clandestini, pardon, loro li chiamano profughi, che se li prendano! Ma non possono impedire che chi è dotato di discernimento li possa respingere perché pericolosi!!! La merkel è un caso a parte, lei è poco dotata di discernimento pertanto non in grado di intendere e volere!!! Forse, ancora, non ha capito i veri danni che sta compiendo nei confronti dei tedeschi. Molti tedeschi lo hanno capito, i crucchi ancora no. In effetti in Germania c'è da distinguere tra i crucchi ed i tedeschi. Per dirne una sono i crucchi che, a suo tempo, hanno votato per Hitler al Governo, ma i tedeschi non lo volevano. Infatti alcuni tedeschi hanno cercato di ribellarsi ad Hitler, purtroppo non ci sono riusciti.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 29/01/2017 - 13:11

Trudeau è il Renzi canadese, un personaggio mediatico (figlio dell'aristocrazia politico-finanziaria) imposto da giornali e tv, al soldo delle lobby gay, massoniche ed anticristiane; mal voluto non è mai troppo....

disturbatore

Dom, 29/01/2017 - 13:18

La silenziosa Merkel ha le mani sporche di sangue.Pochi hanno seguito attentamente le sue mosse sulla campagna Ucraina.Pochi sanno che il sindaco di Kiew oggi e´un ex pugile CDM,nativo Ucraino ma residente da molti anni ad Amburgo,guardacaso la citta´natale della Merkel e sede dei maggiori media tedeschi.Anche la TV pubblica trasmette ogni giorno il TG da quella sede.Non voglio fare speculazioni,certo parlare di una Hamburg Connection sarebbe affrettato,ma se ci si aggiunge che a finanziare il Partito del Sindaco di Kiew,sia stata una fondazione vicina alla Cancelliera,ecco che il quadro si fa´piu´chiaro . Che si sia formata una clicca che abbia destabilizzato l´Ucraina con tutte le conseguenze che noi sappiamo ?In effetti i titolo dei media tedeschi,da anni sono contro la parte filorussa ed a favore di quella pro Europea.Goebbels sosteneva che se una bugia si ripete ogni giorno,alla fine quella diventa verita´.

agosvac

Dom, 29/01/2017 - 13:21

Egregio omar el fasano, è ovvio che gli Usa fossero paese di immigrati. Avevano un paese immenso e pochissimi abitanti, era ovvio che dovessero accettare chiunque venisse con la voglia di lavorare! Oggi la situazione è ben diversa. Oggi c'è da pensare al terrorismo dei suoi correligionari, gli integralisti islamici che sono un pericolo non solo per gli Usa ma anche per tutto il mondo non islamico. Mi desta meraviglia che lei non si sia ancora trasferito in un paese islamico visto che dall'Italia si è già trasferito in Germania. Suvvia, faccia un altro sforzo e se ne vada in Siria a combattere a favore dell'isis!!! In fondo per il volere di Allah si deve anche essere disposti a morire. Oppure no?????

disturbatore

Dom, 29/01/2017 - 13:23

La Merkel sta´organizzando il suo Partito. Tutte quelle femministe che nel passato non hanno cavato un chiodo oggi sono salite sul carro della Merkel. Hai tedeschi piace perche´li eleva su tutti gli altri , una droga per un popolo che in fondo ama la vita assicurata

Arch_Stanton

Dom, 29/01/2017 - 13:33

La Gran Bretagna ha appena costruito il muro di Calais e la May sta uscendo dalla UE anche per la questione immigrazione, la Francia respinge totalmente gli immigrati al confine con l’Italia, la Germania ha fatto un accordo con la Turchia per non far entrare più immigrati, tra qualche settimana la UE firma un accordo con la Libia per bloccare le partenze dei clandestini. Ma è Trump il cattivo.

batpas

Dom, 29/01/2017 - 14:03

Att3enzione !!! le coop estere ora impoveriranno le nostre coop!!! e come faremo noi senza immigrati ? Il PD dice che sono una risorsa , ma per chi ?

Templar

Dom, 29/01/2017 - 14:06

adesso son dolori, che se li portino tutti in Canada e Germania se ci tengono tanto.

Altaj

Dom, 29/01/2017 - 14:10

Hanno un bel dire, ma questa volta non hanno di fronte un Orban qualunque, o un Berlusconi da far fuori, ma il presidente della prima e di gran lunga, potenza mondiale. Che facciano pure chirichichi !

ziobeppe1951

Dom, 29/01/2017 - 14:14

nerinaneri..12.17...KKKomunisti ..sempre con 3k

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 29/01/2017 - 14:24

L;AMERICA É UN PAESE DI EMIGRATI? SI! MA I MUSULMANI NON SONO MAI STATI FRA QUESTI! IN AMERICA CI SONO ITALIANI! INGLESI! TEDESCHI! POLACCHI! RUSSI! UCRAINI! FRANCESI! OLANDESI! É CINESI! MA TUTTE QUESTE COMUNITA VENGONO UNITE DA UN LEGAME! É CIOE CHE NESSUNO DI LORO VA AD AMMAZZARE LA GENTE PERCHE APPARTIENE AD UN;ALTRA RELIGIONE! MENTRE I MUSULMANI LO FANNO CON TUTTE LE RELIGIONI! PER QUESTO QUESTA GENTE DEVE ESSERE ISOLATA É CASTIGATA! É CHI NON É D;ACCORDO CON QUESTO LUI É LIBERO DI FARSI UCCIDERE DA QUESTI BARBARI!.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 14:27

già 5 stati....sinistroide anche lei comunista?

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 14:29

già 5 stati....sinistroide anche lei comunista?? Cavolo tutto il mondo è comunista fanno capire certi stronzzzi di lettori comunisti, io dico sempre italiani e lettori comunisti perchè l'Italia è formata da un governo di sinistra di ex e tuttora comunisti.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 14:36

sappiate che i canadesi vi daranno il benvenuto, non importa quale sia la vostra fede. MA NON CAPISCO, OSPITERANNO ANCHE I TERRORISTI O SOLO GLI ONESTI? TONIPIER ESATTO SIETE DEGLI IMBECILLI BRAVO.

lavieenrose

Dom, 29/01/2017 - 14:42

ma santo cielo invece di continuare a guasrdare indietro vogliamo capire che la situazione è diversa e bisogna costruire per il futuro?

petra

Dom, 29/01/2017 - 14:52

Trump sta facendo semplicemente la cosa giusta. Vuole bloccarli per 3 mesi, in attesa di mettere a punto dei controlli piu' stringenti e affidabili, dopodichè farà entrare i 50mila rifugiati aventi diritto, al posto degli 80mila programmati in precedenza da Obama. Mi sembra talmente semplice. Tanto rumore per nulla. E se riuscirà (?) a prediligere i cristiani, sarebbe cosa buona e giusta, sia perchè perseguitati nei paesi islamici, sia perchè non c'è il pericolo di atti terroristici per loro mano. Pragmatismo ci vuole. Senza tante ciance.

Maura S.

Dom, 29/01/2017 - 15:06

Dopotutto sono buone notizie, ,chissà che i così chiamati clandestini non decidano di prendere un altra rotta, quella dei paesi che si sono prestati ad accoglierli. Purtroppo sappiamo che è una bufala

nunavut

Dom, 29/01/2017 - 15:56

@Ausonio vero che il Canada é grandissimo ma guardi che lei ha scritto 12 milioni d'abitanti,questo era nel 1950 ora sono esattamente 36.536.810 abitanti con 49,6 maschi e 50.4 femmine .Inoltre le faccio osservare che la parte sud del Canada é "normalmente" abitabile soprattutto per gente proveniente da pesi caldi,li vedo male abitare nelle zone del Grand Nord (Nunavut) dove ci sono temperature da -25° a -50°.

Una-mattina-mi-...

Dom, 29/01/2017 - 16:15

QUELLI CHE "FUGGONO" ANCHE PER FINTA, COME LA MAGGIOR PARTE, SONO I BENVENUTI, CHI INVECE TENTA DI EMIGRARE PER LAVORO DEVE IMPANTANARSI IN UNA SEQUELA DI CARTE, PROCEDURE , GARANZIE. QUALCOSA NON TORNA...

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 29/01/2017 - 16:37

Ecco bravo, il Canada è sterminato e di islamici ne puoi ospitare a iosa, specie su all'estremo nord. Siamo noi qui in Europa ad essere un po' stretti, al punto che ci stiamo pestando i calli. A dire il vero però... anche l'Arabia Saudita in fatto di spazi non è messa male e potrebbe aprire le proprie frontiere ai confratelli maomettani. Mostrino la misericordia del loro misericordioso non soltanto a parole, ma con i fatti.

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 29/01/2017 - 16:43

Le critiche di Merkel, Trudeau e Khane sono pari ai ragli d'asino. Cos'è tutta questa fregola di ospitare, spalancare le porte e abbattere le frontiere. Maledetti ipocriti fanfaroni in malafede.

yulbrynner

Dom, 29/01/2017 - 16:47

gli estremismi quell odi destra di trump o quello di sinistra non vanno mai bene e provocano solo GUAI e se a questo non danno una regolata, una ne fa giusta e 100 ne sbaglia, che colpa ha una persona nata in siria o iran??? non sono tutti cladestini o terroristi ogni caso e' a se e va valutato con cognizione di causa, CHI PUO ENTRARE E CHI INVECE NO!!! bloccare l'ingresso al paese perché appartenenti di un altro paese e una GRAN VACCATA

petra

Dom, 29/01/2017 - 17:30

#yulbrynner Se la sono voluta e ora possono pure aspettare 3 mesi. Non è la fine del mondo.

nonnaisa

Dom, 29/01/2017 - 17:31

CANADA, TERRA PROMESSA PER MIGRANTI CLIMATICI VERO BERGOGLIO ?? NON DICIAMO SCEMENZE, PER ENTRARE IN CANADA BISOGNA AVERE UN VISTO, UNO SPONSOR, RISORSE ECONOMICHE PER MANTENERTI (SE SEI TURISTA, IL BIGLIETTO DI RITORNO) BUONA SALUTE E RISPETTARE I PARAMETRI CHE LORO TI IMPONGONO. TUTTO IL RESTO SONO PAROLE AL VENTO

Tuthankamon

Dom, 29/01/2017 - 17:32

Infatti io manderei tutti i nostri clandestini a Trudeau. Vediamo quanto resta in carica. Socialistoidi dei miei stivali!

baronemanfredri...

Dom, 29/01/2017 - 17:37

MA GUARDATE A CASA VOSTRA CxxxxxxI AVETE AVUTO CENTINAIA DI MORTI IN ATTENTATI, E VOI NON AVETE REAGITO. GIUSTAMENTE DICONO I CULI IN ARIA E STRANIERI CHE GLI EUROPEI TREMANTI SI RIFUGIANO SOTTO IL LETTO. BASTARDI GOVERNANTI DELL'EUROPA E ORA DEL CANADA AVETE VISTO CHE HANNO FATTO QUELLI CHE DIFENDETE? ATTACCATE TRUMP CHE E' IL MIGLIORE. HANNO RAGIONE CHE PRENDONO A CALCI IN CULO L'EUROPA NON SONO GLI EUROPEI TUTTI, SONO GLI ELETTORI DI SINISTRA CHE AIUTANO I VILI E CAROGNE NIPOTINI DEI GOVERNANTI DELL'IMPERO ROMANO D'OCCIDENTE DOVE I REGNANTI ERANO VILI CAROGNE E PAUROSI. MERKEL ANCORA I TEDESCHI UBRIACONI E MANGIATORI DI PATATE E CRAUTI NON TI HANNO PRESO A CALCI PERCHE' SONO VILI. HANNO PAURA DELLA DESTRA, MA VEDONO VIOLENTATE LE LORO MOGLI CAROGNE INFAMI EUROPEI DI SINISTRA

baronemanfredri...

Dom, 29/01/2017 - 17:40

MA GUARDATE A CASA VOSTRA CxxxxxxI AVETE AVUTO CENTINAIA DI MORTI IN ATTENTATI, E VOI NON AVETE REAGITO. GIUSTAMENTE DICONO I CULI IN ARIA E STRANIERI CHE GLI EUROPEI TREMANTI SI RIFUGIANO SOTTO IL LETTO. BASTARDI GOVERNANTI DELL'EUROPA E ORA DEL CANADA AVETE VISTO CHE HANNO FATTO QUELLI CHE DIFENDETE? ATTACCATE TRUMP CHE E' IL MIGLIORE. HANNO RAGIONE CHE PRENDONO A CALCI IN CULO L'EUROPA NON SONO GLI EUROPEI TUTTI, SONO GLI ELETTORI DI SINISTRA CHE AIUTANO I VILI E CAROGNE NIPOTINI DEI GOVERNANTI DELL'IMPERO ROMANO D'OCCIDENTE DOVE I REGNANTI ERANO VILI CAROGNE E PAUROSI. MERKEL ANCORA I TEDESCHI UBRIACONI E MANGIATORI DI PATATE E CRAUTI NON TI HANNO PRESO A CALCI PERCHE' SONO VILI. HANNO PAURA DELLA DESTRA, MA VEDONO VIOLENTATE LE LORO MOGLI CAROGNE INFAMI EUROPEI DI SINISTRA OMAR EL MUKHTAR IL PASSATO E' PASSATO ORA LA CD IMMIGRAZIONE E' TERRORISMO E SOTTOMISSIONE

Anonimo (non verificato)

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 29/01/2017 - 17:42

FRAU KULONA PER TRUMP FARA' MENO DI UNA SCORREGGIA SIA CERTA. OLTRE OCENAO NON CI SONO COMUNISTI CAGASOTTOE COMPIACENTI COME IN UE !!

beale

Dom, 29/01/2017 - 17:54

il Canada è sen'altro un bel paese. i canadesi mi rendono perplesso. è mai possibile che debbano farsi governare dal figlio di Trudeau e fare dei Trudeau una dinastia?Possibile che non ci siano alternative?

nopolcorrect

Dom, 29/01/2017 - 18:01

Alla Merkel ci penserà la AfD alle prossime elezioni.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 19:06

ora anche con il Giappone una altra ajajaja: Trump minaccia anche Toyota. Pronta la reazione del Giappone, E SIAMO GIà A 6 PAESI, COSA DICONO I LETTORI LAKKè LECCA.CULI DI TRUMP? nopolcorrect, quel partito AfD si stampo nazista non conta un cassio qui in Germania te lo dico io che ci abito.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 19:07

ora anche con il Giappone una altra ajajaja: Trump minaccia anche Toyota. Pronta la reazione del Giappone, E SIAMO GIà A 6 PAESI, COSA DICONO I LETTORI LAKKè LECCA.CULI DI TRUMP? nopolcorrect, quel partito AfD si stampo nazista non conta un cassio qui in Germania te lo dico io che ci abito..MA FATEMI CAPIRE APRONO LE PORTE ANCHE AI TERRORISTI ISLAMICI? A LEGGERE VOI IMBECILLI COMUNISTI ITALIANI MI SEMBRA ABBIATE CAPITO QUESTO.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 19:08

O NON CAPITE UN CASSIO.

nunavut

Dom, 29/01/2017 - 21:19

Per emigrare in Canada ho dovuto sorbirmi 3 interviste alla,ambasciata e 2 visite mediche una pagata da loro (il loro medico)e l'altra da me.Poi visto d'ingresso per 7 mesi se non avessi emigrato entri 7 mesi avrei dovuto rifare tutto dacapo.per emigrare negli Usa devi aver un lavoro e una certa educazione (studi) poi devi lasciare le impronte delle 10 dita e un duplicato di quelle dei polici,poi per aver la Green Card é bene aver un avvocato per averla in fretta,restare tranquillo e lavorare.