Trump: "Obama avrebbe vinto? Io riporto speranza"

Trump: "Il presidente Obama ha detto che lui crede che avrebbe vinto contro di me, deve dirlo ma io dico assolutamente no"

"Il presidente Obama ha detto che lui crede che avrebbe vinto contro di me, deve dirlo ma io dico assolutamente no". Così con un tweet Donald Trump risponde a quanto affermato da Obama in un'intervista, cioè che se avesse potuto candidarsi di nuovo avrebbe vinto un terzo mandato. Dopo aver ricordato quelle che sono, a suo dire, le colpe di Obama - "i posti di lavoro che lasciano il Paese, lo Stato Islamico, l'Obamacare" - Trump ha quindi rivendicato di aver riportato con la sua vittoria la speranza negli Stati Uniti e nel mondo, soprattutto nei mercati finanziari. "Il mondo era cupo prima che io vincessi - ha scritto in un altro tweet - non c'era speranza, ora il mercato è salito del 10% e le spese per Natale hanno superato i mille miliardi". In un'intervista con David Axelrod, suo storico consigliere, stratega ed amico, per la Cnn, Obama è tornato a ragionare sulle ragioni della sconfitta di Hillary Clinton, data per mesi come favorita. "Se pensi che stai vincendo, hai la tendenza, come nello sport, a giocare in difesa" ha detto sottolineando anche che l'ex segretario di Stato è stata vittima di "ingiusti attacchi". Ma ancora una volta il presidente uscente ha contestato la lettura della sconfitta della Clinton come una bocciatura della sua presidenza, ottenuta grazie alla mobilitazione di una coalizione vincente che Clinton non è riuscita a replicare. "Sono sicuro di questa visione perché sono fiducioso che se mi fossi candidato ancora, io credo che avrei mobilitato una maggioranza di americani", ha affermato. Obama ha poi bollato come una "sciocchezza" l'idea che "i democratici in qualche modo abbiano abbandonato la working class bianca". (Ses/AdnKronos)

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Mar, 27/12/2016 - 11:58

----bla bla bla bla------inizia a lavorare e sarai giudicato---lascia perdere i social--idiotino---hasta

VittorioMar

Mar, 27/12/2016 - 12:21

...dalla prime nomine si avverte un CAMBIAMENTO SIGNIFICATIVO....in MEGLIO...MOLTO MEGLIO!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 27/12/2016 - 12:25

Caro elkid, non si è ancora insediato e già pretendi?

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mar, 27/12/2016 - 12:40

fai anche te la stessa cosa invece di scrivere qui

greg

Mar, 27/12/2016 - 13:04

BRAVO TRUMP - concordo con te, ora aspettiamoci anni ed anni di analisi sul sesso degli angeli di quelli uguali ad Obama, i falliti genetici, che speculeranno sui se..... e sui ma...... per giustificarsi che un popolo, quello americano, nella sua maggioranza ha bocciato gli 8 anni di (s)presidenza del peggior presidente mai entrato alla Casa Bianca. Io penso che Trump sarà un ottimo Presidente, e gli dò la massima fiducia

agosvac

Mar, 27/12/2016 - 13:13

Meno male che negli Usa c'è il vincolo dei due soli mandati perché un terzo mandato presidenziale di obama/clinton avrebbe potuto mettere a rischio il mondo intero!!!

agosvac

Mar, 27/12/2016 - 13:16

Povero elkid, ora si mette anche a giudicare l'operato del Presidente eletto Trump!!! Del resto bisogna anche capirlo visto che rimane orfano di chi aveva sempre aiutato i suoi amici islamici!!!

dagoleo

Mar, 27/12/2016 - 13:28

Obama può fare tutte le previsioni che vuole, non avrebbe vinto neppure lui. Gli USA hanno scelto di cambiare proprio per i fallimenti della politica di Obama in questi anni. La causa della sconfitta della Clinton è stato proprio lui, oltre alla Clinton stessa che è antipatica anche al suo specchio.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 27/12/2016 - 13:29

@Elkid - abbiamo già visto all'opera il tuo amico abbronzato e ci è bastato, un vero disastro. Chiunque potrebbe fare meglio, anche tu. O forse no?

Juniovalerio

Mar, 27/12/2016 - 13:48

elkid o elpiciu?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 27/12/2016 - 13:57

A parole i nazi-democratici non li batte nessuno...e Obama non fa eccezione.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Mar, 27/12/2016 - 14:02

Le spese di Natale sono crescita, una crescita sostenuta! Chi glielo dice al Frottolino toscano, colui che ha finanziato coi soldi pubblici la Clinton, la candidata dal dottore appresso! Ah! Sbadato sono in crescita negli Usa di Trump! Un tempo i komunisti dicevano che la proprietà è un furto! ... oggi non più, perché? ... Libertà o cara