Un villaggio turco ha fatto parecchi soldi vendendo pezzi di meteorite

In pochi giorni hanno venduto frammenti per quasi 200.000 euro. "Ora li cercano tutti, soprattutto i più poveri"

Forse trovare qualche frammento di meteorite non vi renderà subito ricchi, ma di certo venderli ai collezionisti può essere un ottimo modo per garantirsi un piccolo introito in più. Lo hanno capito benissimo gli abitanti di Sarıçiçek , un villaggio turco nel bel mezzo dell'Anatolia che la scorsa settimana ne hanno venduti per più di 180.000 euro.

Gli abitanti della sperduta località in provincia di Bingöl erano seduti su una miniera d'oro. A farglielo capire è stato un accademico della Università di Istanbul. E le persone del posto non se lo sono fatto ripetere due volte, anzi hanno iniziato a cercare i piccoli frammenti, per poi rivenderli ai collezionisti russi e tedeschi.

Secondo le persone del posto - lo scrive il quotidiano turco Hurriyet - un grammo di meteorite si vende per una cifra che va dai 15 ai 60 dollari. "I poveri continuano a cercarli - ha raccontato una persona del posto - Ne hanno di certo più bisogno degli altri".