Assalto a due distributori di benzina, è caccia ai rapinatori

Escalation di furti e rapine a Pozzuoli. La settimana scorsa l’ultimo colpo è stato effettuato ai danni di un imprenditore locale, derubato del suo rolex

Scene da film quelle vissute nel centro di Pozzuoli, nel Napoletano, dove due rapinatori, in pochi minuti, hanno assaltato due distributori di benzina. I malviventi hanno provato prima ad effettuare il colpo alla pompa di via Campi Flegrei, ma sono stati messi in fuga dal titolare e da alcuni residenti.

Dopo aver rischiato il linciaggio, i due ladri non si sono persi d’animo e durante la fuga si sono fermati all’interno di un altro distributore di carburante, in via Solfatara, puntando la pistola contro il volto del proprietario. La seconda volta la rapina è riuscita e i criminali hanno portato via mille euro.

I carabinieri sono ancora sulle tracce dei rapinatori, dopo aver visionato le immagini delle telecamere di sorveglianza dei due impianti. Gli episodi dell’altro giorno vanno ad incrementare la lunga lista di furti messi a segno nella città di Pozzuoli. Proprio la settimana scorsa l’ultima rapina è stata effettuata ai danni di un imprenditore locale, derubato del suo rolex.