Blitz della polizia a Scampia: arrestato corriere della droga

All'interno del garage, gli agenti hanno ritrovato oltre tre chilogrammi di stupefacenti tra marijuana, hashish e cocaina, in parte già lavorata e un'altra parte ancora da preparare per la vendita al dettaglio

Gli agenti della polizia del commissariato di Scampia, nel Napoletano, mentre svolgevano un’azione di controllo del territorio, hanno avvistato un giovane che si era avvicinato ad uno spacciatore su via Ghisleri, a bordo di uno scooter. Questi, dopo avergli passato della nuova droga da smerciare, aveva incassato i proventi delle vendite precedenti prima di allontanarsi.

I poliziotti lo hanno seguito in direzione di Melito di Napoli. Raggiunto il Comune napoletano, non lontano dal quartiere di Scampia, il giovane è entrato in un garage su via Sandro Pertini. È stato a quel punto che è scattato il blitz: mentre l’uomo era all'interno del garage, gli agenti hanno fatto irruzione, bloccandolo.

All'interno del garage, gli agenti di polizia hanno ritrovato oltre tre chilogrammi di droga tra marijuana, hashish e cocaina, in parte già lavorata ed un'altra parte ancora da preparare per la vendita al dettaglio. Nel corso dell'operazione sono stati rinvenuti anche bilancini di precisioni ed altro materiale utile per il confezionamento delle dosi, oltre a cinquecento euro in contanti: si tratta della somma di denaro che il giovane aveva ricevuto dallo spacciatore poco prima.

Tutto il materiale di confezionamento, la droga ed i soldi sono stati sequestrati, mentre l'uomo, risultato essere un trentenne del posto, è stato arrestato e adesso deve rispondere, a processo, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.