Degrado all'ospedale: l'accampamento abusivo dei migranti sgomberati

A Napoli sono una trentina i senzatetto da due settimane accampati fuori all'ospedale Loreto Mare. In 10 giorni la direzione sanitaria ha sollecitato per due volte l'intervento della polizia municipale

Sono una trentina i senzatetto accampati da un paio di settimane davanti all’ospedale Loreto Mare. Hanno sistemato i loro giacigli sul marciapiede lungo il muro di cinta della struttura ospedaliera. Si tratta di parte degli immigrati che vivevano nel parco della Marinella, l’area dove da un ventennio si attende la nascita di un parco urbano attrezzato. Occupavano una baraccopoli più volte smantellata e dopo l’ultimo sgombero, risalente al 26 giugno scorso, i clochard si sono riversati in via Marina e lì, quasi tutti, hanno poi finito per stanziarsi nello spazio destinato al verde che costeggia il Loreto Mare. In quei pochi metri quadrati all’aperto, fanno di tutto: mangiano, bevono, si ubriacano, dormono e fanno i bisogni, davanti agli occhi sconcertati di passanti e dei pazienti dell’ospedale. Le conseguenze, in termini igienico-sanitari, sono evidenti: rifiuti, escrementi, tracce di urina insozzano il marciapiede riqualificato.

“L’igiene dell’ospedale non risulta intaccata”, rassicura il direttore sanitario del presidio ospedaliero, Michele Ferrara, per il quale i danni si limitano a quelli di immagine. “Disagi non ne abbiamo – afferma – l’immagine è sicuramente importante in questi casi. Siccome non si tratta di territorio del presidio ma di territorio comunale, abbiamo fatto richiesta al Comune di interessarsi del problema”. Per due volte negli ultimi dieci giorni ha sollecitato l’intervento della polizia municipale, nel secondo caso precisando in calce alla comunicazione che la “situazione è insostenibile”, ma fino ad oggi non ha ottenuto nessuna risposta.

La presenza ormai fissa dei clochard crea numerosi disagi a chi vive e lavora in zona che, oltre ai problemi legati alla sporcizia, solleva anche la questione sicurezza. Diversi clochard che bivaccano nello spazio antistante l’ospedale spesso si ubriacano, e chi frequenta quel posto non si sente al sicuro. “Io a una certa ora devo chiudere. Ho paura di lavorare fino a tardi, perché questi girano in quattro o cinque di loro e sono sempre ubriachi”, dice Vincenzo Incoronato, il titolare di un piccolo pub, preoccupato per sé e soprattutto per le sue figlie, con cui gestisce il locale. Solo la settimana scorsa nel locale entrò un uomo seminudo, visibilmente in stato di ebbrezza: “Le mie figlie stavano cucinando, si spogliò davanti a loro. Chiamai la polizia. Vennero dopo mezzora ma già se n’era andato perché io nel frattempo l’avevo cacciato”. “Noi questa situazione non la possiamo sostenere più”, sbuffa Vincenzo, che per il degrado e l’abbandono in cui è stata lasciata l’area sta perdendo clienti.

Segnalazioni sarebbero state effettuate agli organi competenti da residenti, commercianti e comitati di cittadini, ma fino ad oggi nessuno è intervenuto. In quel dormitorio a cielo aperto gli occupanti aumentano ogni giorno, sostengono nel quartiere. È di sera che i senzatetto si affollano in quello che dovrebbe essere uno spazio per aiuole che si sono viste soltanto al termine dei lavori di riqualificazione. Sono principalmente disperati, a cui la vita ha tolto anche la dignità. “Una donna anziana ieri si è abbassata le brache davanti a tutti”, racconta Nando, che vive nelle vicinanze con la famiglia. Scene di tutti i giorni, ormai.

“Hanno fatto lavori di riqualificazione in questa strada rendendola così bella, e poi non c’è un vigile, non c’è un’amministrazione comunale presente che garantisca non solo un decoro alla città, ma finanche la sicurezza ai cittadini che passano”, sbotta l’avvocato Bruno Merelli che vicino al Loreto Mario ha il suo studio. “Da 9 anni e mezzo che lottiamo con questo problema. Prima erano nel parco della Marinella, ora proprio sul suolo cittadino, dove c’è un ospedale. Il problema c’è ma l’amministrazione e la municipalità non ci hanno dato risposta”, afferma Nicola Di Frenna, presidente del comitato cittadino “Via Vespucci-Parco della Marinella”. Un po’ per tutti, quindi, l’amministrazione comunale latita nella risoluzione di tale questione. Giuseppe Marzano, del comitato “Noi contro la malasanità”, chiede provvedimenti, poi rivolge un appello al sindaco Luigi De Magistris: “Una volta che li fa venire qua e che li va a prendere pure in mare, che li sistemasse pure. Perché non è giusto farli arrivare e, poi, abbandonarli per strada. Quindi si prenda le sue responsabilità: una volta accolti, li mette pure a lavorare”.

Commenti

Jesse_James

Sab, 13/07/2019 - 18:25

Ma come? De Magistris stà anche organizzando una flotta per andare a recuperare i migranti! Così davanti a quell'ospedale ce ne saranno ancora di più!

DRAGONI

Sab, 13/07/2019 - 18:28

LA POLIZIA MUNICIPALE? FORSE NON SANNO CHE GIGINO E' IL LORO CAPO.....ERGO ASPETTA E SPERA NELL'INTERVENTO RICHIESTO.LA MAGISTRATURA NON VALUTA IL MANCATO INTERVENTO COME "OMISSIONE DI ATTI D'UFFICIO"? DIMENTYICAVO CHE GIGINO E' UN EX MAGISTRATO. ALLORA CHIEDERE L'INTERVENTO DELLA BENEMERITA ARMA DEI CARABINIERI.

vinvince

Sab, 13/07/2019 - 18:36

napoli ha i migranti e il sindaco che si merita

vince50

Sab, 13/07/2019 - 18:39

Italia ex giardino d'Europa,attuale immondezzaio e discarica umana.Meritiamo di peggio,e il peggio è dietro l'angolo.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Sab, 13/07/2019 - 18:43

VI STA BENE, napoletani gaglioffi!!! Vi sta moooooolto bene! Avete eletto sindaco di Napoli un certo DE ASINIS per la 2^ volta… e lui, per gratificarvi, vuole mettere in mare una FLOTTA per RACCATTARE CLANDESTINI quando, al contrario, dovrebbe caricarli e portarli in discarica!!! Fate un fischio a San Gennaro, magari lui potrà fare qualcosa in più del DE ASINIS

frapito

Sab, 13/07/2019 - 18:43

Chissà come sarà contento De Magistris di cotante risorse.

leopino

Sab, 13/07/2019 - 18:48

Il Sindaco di Napoli difenderà questo schifo. Anzi, se potrà, ne pescherà altri in mare e li porterà lì. Rigorosamente nn a casa sua.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 13/07/2019 - 18:50

Che dire se non, CHI E CAUSA DEL SUO MAL ecc ecc!!! AUGH.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 13/07/2019 - 18:53

Nessuna denuncia verso il sindaco che mette in grave pericolo l'incolumità sanitaria di Napoli e del Paese?.

dot-benito

Sab, 13/07/2019 - 18:56

QUESTO VUOLE DE MAGISTRIS PERCIO' NON ME NE FREGA NIENTE

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 13/07/2019 - 18:57

Ringraziassero De Magistris che più nell' essere interessato ai problemi di Napoli e dei suoi cittadini, interessa organizzare la flottiglia recupero clandestini e parassiti da portare a Napoli e incrementare questo schifo. Forza napoletani tirate fuori i cxxxxxxi e cacciate quel buono a nulla di Giggino

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Sab, 13/07/2019 - 18:57

Niente paura cari concittadini ora appena finite le universiadi ci penserà il nostro Super Giggino a mettere tutto apposto li prenderà e li porterà con lui sulla sua flotta in giro per il mediterraneo.

Ritratto di Lissa

Lissa

Sab, 13/07/2019 - 19:00

Giggino o salvatore dell'umanità datti una mossa, o ti piace che la città vive negli escrementi?

Ritratto di pigielle

pigielle

Sab, 13/07/2019 - 19:20

Ma dove li trovano i soldi per ubriacarsi?

baronemanfredri...

Sab, 13/07/2019 - 19:20

L'AMICO DEI CLANDESTINI E DI QUESTI PORCI PUO' CHIEDERE AIUTO AL SUO DIRETTO SUPERIORE CHE PRIMA DEL PREFETTO E' SALVINI. POI IL PREFETTO POTREBBE IN MOTU PROPRIO INVIARE LA POLIZIA PER RAGIONE DI SICUREZZA PUBBLICA. O SI DEVE ANDARE ALLA TOMBA DEL GRANDE GEN. BAVA BECCARIS?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 13/07/2019 - 19:21

QUESTI SONO DA RIMANDARE AL LORO PAESE ..

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Sab, 13/07/2019 - 19:22

Un po' come i napoletani a Milano negli anni 70... corsi e ricorsi storici.

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Sab, 13/07/2019 - 19:22

possono accamparsi davanti alla casa di qualche politico piddino, loro sono taaanto solidali, portera' loro cappuccino e croissant ogni mattina

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 13/07/2019 - 19:23

Napoli città di mxxxa..

baronemanfredri...

Sab, 13/07/2019 - 19:23

CITTA' DI MIGLIAIA E MIGLIAIA DI PULCINELLA CHE HANNO VOTATO UN MAGISTRATO MA SE AGISCE COSI' COME SINDACO, COME LE SCRIVEVA NELLE SUE SENTENZE? SONO SICURO CHI AGISCE ALL'INIZIO, AGISCE ANCHE IN FUTURO. TANTO E' DOVUTO. NON POSSO NASCONDERE CHE SONO CONTENTO COME E' STATA RIDOTTA QUESTA CITTA'. SI SPERA NEL VESUVIO, PERO' QUESTA FRASE NON E' RIVOLTA A CHI NON E' SINISTRO

Aegnor

Sab, 13/07/2019 - 19:28

L'ammiraglio giggino è impegnato con la sua grande flotta

Treg

Sab, 13/07/2019 - 19:32

Ammazzalupi, sono d'accordo con te, anche se mi dispiace dirlo essendo anch'io napoletano. Purtroppo i miei concittadini hanno votato De Asinis per le stesse ragioni per cui hanno votato in massa per i 5Stelle : promesse di assistenzialismo. Se nella vita italiana si ridimensionasse il welfare, forse la gente non voterebbe più per questi qua.

pricar

Sab, 13/07/2019 - 19:38

E' normale.... quella specie di sindaco ha altro cui pensare... è impegnato a raccattare tutti gli africani...

Tommy40

Sab, 13/07/2019 - 19:39

De Magistris ha ridotto Napoli come un porcile.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/07/2019 - 19:41

"L'igiene dell'ospedale non è stata intaccata",ha affermato il direttore dell'ospedale... Ma questo qui chiude tutte e due gli occhi e anche il deretano:in primis ,una volta chiusi i centri di accoglienza questi disperati si accampano vicino alle struttura dove ci sono i bagni e l'acqua calda(dentro l'ospedale). Questi clandestini,in condizioni igieniche da far paura, si riversano dentro i bagni del nosocomio per lavarsi;poi fanno i bisogni fuori dalla struttura,bivaccano e secondo il direttore non viene intaccata l'igiene della struttura? Mi faccia il piacere,piuttosto chieda aiuto all'amministrazione comunale,,pardon la chieda a Salvini perché sappiamo chi è il sindaco di Napoli,quello che vuole partire con le regate per andare a prendere gli immigrati per poi riversarli sulle strade... Ecco cari napoletani cosa vi aspetta con un sindaco politicamente scorretto.

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Sab, 13/07/2019 - 19:47

Un uomo politico si giudica per quello che fa per i cittadini: questo è quello che fa il Sindaco di Napoli per i Napoletani. Io non capisco come facciano a sopportare una situazione così brutta senza protestare.

silvano45

Sab, 13/07/2019 - 20:23

De Magistris organizza una flotta ma lascia i migranti per strada?Un bel gesto accoglierne alcuni in casa altri a casa di Orlando della Boldrini e Bersani sarebbe un bel segnale!

aldoroma

Sab, 13/07/2019 - 20:32

Sindaco...... Che spettacolo.....

blu_ing

Sab, 13/07/2019 - 20:32

la munnezza vada dal capomunnezza tale de magistris, invece di alzare il pugno si procuri una pala ed inizia a spalare.... medda

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 13/07/2019 - 20:51

Degrado all'ospedale? Solo li? Napule,salvo pochissime eccezioni è tutta un degrado,civile e morale.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 13/07/2019 - 21:16

Tutti a casa di Giggino De Magistris

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 13/07/2019 - 21:25

La magistratura deve stare fuori dalla politica altrimenti combina disastri.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/07/2019 - 21:35

Sindaco De Magistris,magari non leggerà questo post;se per caso dovesse leggerlo ascolti la mia preghiera:"Le chiedo solo una cortesia pensi a risolvere i problemi dei suoi conittadini piuttosto di andare a fare le regate con altri scafisti o con le ONG".

nopolcorrect

Sab, 13/07/2019 - 21:56

Ma De Magistris è pronto ad andare per mare per accogliere altri "migranti"....dei Napoletani se ne frega.

Una-mattina-mi-...

Sab, 13/07/2019 - 22:14

ADESSO ARRIVA DE MAGISTRIS E DA' A TUTTI LA CITTADINANZA ONORARIA

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 13/07/2019 - 22:31

NO tulapadula carissimo 19e22. I Napoletani (Campani) che arrivavano a Milano negli anni 70 (io c'ero) erano molto piu dignitosi e si mettevano subito a lavorare, sapessi a quanti ho insegnato in fabbrica a farlo, ad impugnare un cacciavite o una chiave Inglese!!! Quelli avevano voglia di farlo, questi che tu stupidamente difendi NO!!!! AUGH.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/07/2019 - 23:02

Quello che non riesco a capire perché qualche persona,per la quale nutro assoluto rispetto ma mi trova assolutamente contrario,si permette di fare associazioni illogiche tra emigrati italiani ,che si sono fatti un mazzo tanto per dare dignità a loro e alle loro famiglia,decidendo m a malincuore di lasciare i luoghi dove sono nati e cresciuti,con le flotte di falsi migranti che usano a loro piacimento i trattati internazionali per farsi mantenere a oltranza senza battere chiodo? Non confondiamo le due cose e teniamole ben separate...

Romalupacchiotto

Sab, 13/07/2019 - 23:03

Napoletani dite grazie al vostro sindaco, che è prrrrro accoglienza bene questi sono i fatti. Poi non contestate se accadono fatti spiacevoli, perchè quella gente è malata mentale e sessuale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 13/07/2019 - 23:11

Chiedete ai comunisti che li hanno atti arrivare. Lamentatevi quando si va a votare, non adesso. Se votate per loro, non potete lamentarvi, l'avete voluto.

Gianca59

Sab, 13/07/2019 - 23:15

De Magistris sarà contento, immagino.....

timoty martin

Dom, 14/07/2019 - 07:42

Ringraziati i dirigenti PD che li hanno voluti, che li difendono e che ne vorrebbero ancora. Ringraziate tutte le sinistre che operano a danno degli Italiani.

ilcapitano1954

Dom, 14/07/2019 - 08:56

Bravo il De Magistris, sindaco di Napoli, si vede che ci tiene molto al decoro della città. Comunque i napoletani lo hanno votato e se lo tengono.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 14/07/2019 - 09:09

De magistris vorrebbe vedere tutti i napoletani in queste condizioni.

alfonso cucitro

Dom, 14/07/2019 - 09:56

Il sindaco purtroppo è molto impegnato socialmente a favore dei tanti poveretti immigrati clandestini e ai loro fiancheggiatori e non può interessarsi a questi episodi (comunque molteplici nella città) marginali.Essi sono segnali di folclore locale.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 14/07/2019 - 10:11

tranquilli,mò ce pensa giggino!!ah no sta allestendo la flottiglia per scaricarvi altri clandest..risorse che vi pagheranno rdc rdp e contributi inpese!!!

Gion49

Dom, 14/07/2019 - 10:41

Purtroppo i napoletani hanno eletto per la seconda volta un sindaco che all'incapacità ha aggiunto il persistente delirio di raccattare clandestini in tutto il mediterraneo per aumentare il caos di una città già stremata da sempre dal disordine.

bernardo47

Dom, 14/07/2019 - 10:47

Tutti gli ospedali e i pronti soccorsi di Italia,sono in queste orrende condizioni grazie a sbandati,barboni e immigrati.....basta visitarli per rendersi conto del degrado! Vergogna!

Ritratto di rebecca

rebecca

Dom, 14/07/2019 - 10:53

Cari napoletani, non è mica finita qui! dovete ancora accogliere tutti i clandestini colorati che armata bracalone gigginiana, con barche, barchini e pedalò raccatterà in mare per sbarcarli nel "porto aperto di Napoli".

wombat

Dom, 14/07/2019 - 11:10

FORZA VESUVIO E PERCHE NO ANCHE L'ETNA

t.francesco

Dom, 14/07/2019 - 11:12

HA RAGIONE IL SINDACO, TRENTA SONO POCHI E PER QUESTO CHE NE VUOLE ALTRI.

pardinant

Dom, 14/07/2019 - 11:17

Ma noooo! Credevo che la grande città di Napoli fosse finalmente resa perfetta da questa amministrazione, che ha pure tempo e risorse da dedicare amorevolmente agli altri Popoli. ...... Sicuramente è una bufala

baronemanfredri...

Dom, 14/07/2019 - 11:27

AVETE DISTRUTTO UNA BELLISSIMA CITTA' TRA LE PIU' BELLE DEL MONDO. DE MAGISTRIS HA DISTRUTTO QUESTA CITTA' PEGGIO DEL VULCANO. POVERA NAPOLI.

lappola

Dom, 14/07/2019 - 11:29

Basterebbe tornare alla vecchia cassa mutua e non dare più assistenza a queste sanguisughe.

Nauseato60

Dom, 14/07/2019 - 11:29

ha ragione D Luca/Crozza: "personaggetto...."

mimmo1960

Dom, 14/07/2019 - 11:36

Ci mancava solo gigino con le sue idee per completare con la ciliegina sulla torta, ma!!

Nauseato60

Dom, 14/07/2019 - 11:38

x i napoletani onesti e contrari alla"flottigla" : per chi ha Instagram , #nonstoconDeMagistris

Italiano_medio

Dom, 14/07/2019 - 11:46

Visto chi è il loro sindaco a Napoli se lo meritano alla grande.

exsinistra50

Dom, 14/07/2019 - 12:04

"vince50" sono pienamente d'accordo con te.

simone66

Dom, 14/07/2019 - 12:11

De Schifis ne vuole altri...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 14/07/2019 - 12:39

Giggino, datti da fare. Sempre a Napoli? LAscia perdere le cose più grandi di te, almeno sistema la tua città, ma non mi pare.

Luigi Farinelli

Dom, 14/07/2019 - 12:51

Chi sta protestando per il degrado e altri inconvenienti deve portare pazienza. Quando De Magistris avrà terminato la sua lettera encomio per conferire la medaglia al merito a Carola per avere infranto la legge italiana e speronato una imbarcazione della Finanza, sicuramente verrà ad accogliere le istanze dei residenti. Non si fa fotografare con il pugno chiuso di chi sicuramente si batte per le istanze popolari? Forse interverrà dopo che si sarà occupato della preparazione dei testi di insulti contro Salvini (concertare la cosa con Saviano, Lerner e Zingaretti richiede impegno). Non disperate. Voi intanto continuate a votarlo: De magistris ascolta sempre i "gridi di dolore" (della finanza "creativa" e di Soros-n.d.s.).

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 16/07/2019 - 13:42

wombat Dom, 14/07/2019 - 11:10 FORZA VESUVIO E PERCHE NO ANCHE L'ETNA Non mi trova d'accordo su quanto scritto da lei. Le ricordo che io sto sostenendo la causa di Salvini e questo degrado non lo sopporto pur essendo un cittadino del sud trapiantato al nord. Le chiedo cortesemente di avere più rispetto peR milioni di persone oneste che vivono alle pendici dei due vulcani e che la pensano come me e come lei in fatto di immigrazione e degrado dovuto al PD. Spero di avere reso l'idea.

Piuma

Mar, 16/07/2019 - 21:36

C H E S C H I F O !!! VERGOGNA SINDACO!!! IN UNA CITTÀ CIVILE CI VUOLE CIVILTÀ. NAPOLI IL DEGRADO!! NAPOLETANI FATEVI SENTIRE SE VI STA A CUORE LA VOSTRA CITTÀ!!! QUESTA GENTE VI STA SOTTOMETTENDO!