Napoli, fermato pusher nigeriano. E gli immigrati circondano i carabinieri

Durante la colluttazione con un pusher nigeriano, i carabinieri sono stati circondati da un gruppo di stranieri che voleva intervenire in difesa del malvivente: provvidenziale l’intervento dei rinforzi, ma resta un episodio grave

Ancora tensione al quartiere Vasto di Napoli, dove le risse tra extracomunitari e gli scontri tra questi ultimi e le autorità si susseguono con cadenza quotidiana, ormai anche in pieno giorno.

Palpabile il disagio dei residenti, costretti a vivere in una situazione di degrado e di insicurezza e stanchi delle promesse di intervento da parte dell’amministrazione locale, a cui non hanno mai fatto seguito degli interventi davvero risolutivi.

Nella serata di ieri e nella mattinata di oggi gli ultimi di una lunga lista di episodi che contribuiscono ad incrementare il malcontento degli abitanti del quartiere.

“Ieri abbiamo assistito a una scena da film. Un ragazzo di colore è stato fermato al termine un inseguimento da via Milano a via Bologna dopo una colluttazione con i carabinieri, che poi lo hanno portato in caserma”. Queste le parole di Adelaide Dario, membro del comitato “Quartiere Vasto”, riportate da “Il Mattino”.

L’arrestato è un pusher 38enne di nazionalità nigeriana, colto sul fatto dai carabinieri di Napoli durante un’azione di pattugliamento del territorio. Lo straniero, resosi conto della presenza dei militari, ha tentato una fuga disperata a piedi, ma è stato in breve raggiunto dai suoi inseguitori. Per nulla intenzionato ad arrendersi, il nigeriano ha aggredito i due uomini dell’Arma che tentavano di arrestarlo. Dopo una breve colluttazione, questi ultimi sono riusciti a bloccarlo a terra ed a fermarlo, rimanendo comunque feriti nello scontro. Cinque i giorni di prognosi riconosciuti ad entrambi al pronto soccorso.

Lo spacciatore africano aveva addosso 41 grammi di marijuana, oltre a dei blister contenenti pastiglie di oppioidi sintetici (per la precisione 15 pillole di tramadol e 34 di rivotril). In tasca anche poco più di 50 euro in banconote di piccolo taglio, proventi certamente della sua attività di spaccio.

Ancora più grave è il fatto che, durante la delicata fase dell’arresto del facinoroso nigeriano, i carabinieri siano stati circondati da un nugolo di extracomunitari, accorsi in gran numero per soccorrere lo spacciatore. Per fortuna l’arrivo sul posto dei rinforzi ha permesso di disperdere gli stranieri, ma certamente non è un episodio da prendere sottogamba, dato che avrebbe potuto portare conseguenze ben più gravi (guarda qui il video).

“E non è tutto”, aggiunge ancora Adelaide Dario. “Nonostante le nostre richieste di interventi da parte delle forze dell'ordine, c'è ancora lo stesso ragazzo con problemi psichiatrici libero di agire in strada. Entra nei negozi minacciando i commercianti e si masturba in strada davanti ai passanti. Quella di oggi è la terza denuncia che facciamo ma non accade nulla. Chiediamo più controlli perché siamo privi della libertà di uscire di casa ad ogni ora del giorno e della notte”.

Commenti
Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 11/02/2019 - 19:31

La polizia non deve aver paura di fare fuoco.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 11/02/2019 - 19:32

Embè, cosa dovevano temere i carabinieri, tanto esistono i diritti umani, mai un migrante avrebbe picchiato un militare.

uberalles

Lun, 11/02/2019 - 19:33

Può darsi che il "segaiolo" sia amico di giggino o'sindaco...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/02/2019 - 19:34

segno di un clima che sta cambiando. oggi ho assistito a un piccolo e banale alterco tra un negoziante e un morto di fame africano, che pretendeva di stare davanti l'ingresso del negozio per ricevere eventuali offerte. cacciato in malo modo ha pure minacciato di ritorsioni.... :-) dobbiamo ringraziare renzi, monti, letta, napolitano eh..... quanti italiani e italiane devono crepare per colpa di questi sfaccendati africani istigati dalla sinistra a venire in italia???????????? non stento poi a credere che il voto in abruzzo abbia spazzato via la sinistra....

domenico.fumante

Lun, 11/02/2019 - 19:34

Caro sindaco portati a casa questa risorsa

Teobaldo

Lun, 11/02/2019 - 19:36

ma di che si lamentano i napoletani...vivono nella città più accogliente d'Italia, con una flotta di recupero naufraghi da far invidia a Macron...se qualcosa non gli piace del loro vivere si lamentino con Giggino (uno dei due a scelta o anche con tutti e due...del resto se li sono votati) ma perché questi eventi non se li giocano al lotto previa consultazione smorfia...?

venco

Lun, 11/02/2019 - 19:37

Sparare, sparare a questi illegali.

zen39

Lun, 11/02/2019 - 19:37

Se la mafia nigeriana non viene fermata saremo costretti paradossalmente a chiedere alle nostre mafie di toglierle di mezzo.

ziobeppe1951

Lun, 11/02/2019 - 19:37

Tutto ciò farà parte del nostro modo di vivere..quando incrociate la sboldra per strada..fatevi un bel segone vediamo la sua reazione

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/02/2019 - 19:37

Questo è quello che accadrà fra pochissimi anni, grazie a lassismo e falso buonismo comunista. Poi ognuno si difenda da sè, non si aspetti aiuto dai falsi buonisti che non sapranno salvare neppure loro stessi. Prove tecniche di rivolta molto violenta.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 11/02/2019 - 19:38

Giggino 'o sindaco lo sa?

aleppiu

Lun, 11/02/2019 - 19:38

se si sgomberano i centri accoglienza, senza dar loro una dimora, questi si ritrovano da un giorno all'altro per strada e pure incaxxati. e questi sono i risultati E questo fa comodo a chi ci gioca su questi problemi.......un nome a caso???

giosafat

Lun, 11/02/2019 - 19:38

Espulsione, espulsione, espulsione. Salvini, molla facebook che c'è lavoro per te.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 11/02/2019 - 19:39

Sono quella razza che il Giggino sindaco napoletano vuole accogliere andando a prenderli in mare aperto. Grande Giggino !!!

Yossi0

Lun, 11/02/2019 - 19:40

quando li rimanderemo a calci in c..o a casa sarà sempre troppo tardi

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 11/02/2019 - 19:41

Chi diavolo ha inventato che la risposta delle FF.OO. dev'essere proporzionale all'offesa?

Ritratto di iononmollo

iononmollo

Lun, 11/02/2019 - 19:48

A chi dobbiamo dire grazie di tutto cio ? A Renzi, alla Boldrini, a Gentiloni, al papa, alle ONG o a chi altro ? Attendo risposta, cosi li impacchettiamo per bene e li spediamo a casa loro per il mantenimento a vita (vitto, alloggio, paghetta e immancabile smartphone)

Ritratto di elPirl

elPirl

Lun, 11/02/2019 - 19:48

Giggino è in alto mare a pescarne altri, la zona in questione (una zolla putrida d'Africa) intrisa di attività cinesi e contraffazione, si dubita che il napalm e i lanciafiamme possano disinfettarla.

killkoms

Lun, 11/02/2019 - 19:54

e giggino ne vorrebbe ancora?

Giorgio5819

Lun, 11/02/2019 - 19:54

...adesso ci pensa giggino...

timoty martin

Lun, 11/02/2019 - 19:56

Ecco il risultato di troppi buonismi. Ringraziamo rossi e PD

Scirocco

Lun, 11/02/2019 - 19:57

E poi si stupiscono quando i poliziotti Americani sparano subito! Mors tua vita mea.

colomparo

Lun, 11/02/2019 - 19:59

Negli USA questi delinquenti sarebbero tutti in galera o all'orbitorio.....invece nella ns repubblica delle banane sono i poliziotti che devono temere di fare questa fine !!

19gig50

Lun, 11/02/2019 - 20:02

Vergognoso che le nostre Forze dell'Ordine siano titubanti di fronte a queste mer@de per paura che qualche giudiceli possa indagare.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/02/2019 - 20:02

Eh si, cominciano ad alzare la cresta. Tra un po comanderanno loro. Ditelo a giggino manetta.

Ritratto di akamai66

akamai66

Lun, 11/02/2019 - 20:05

Troppi clandestini pronti allo scontro fisico! Vigilanza con assetto operazioni fuori area:blindati in cui o dietro a cui si può muovere in sicurezza, se si aspetta o si tergiversa= cattobuonismo ci potrebbe scappare il morto.PREVENIRE per non essere poi costretti a reprimere.

jaguar

Lun, 11/02/2019 - 20:19

E Giggino cosa ne pensa dei nuovi cittadini partenopei?

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 11/02/2019 - 20:20

Allora, cosa vogliamo fare? ci decidiamo ad autorizzare le forze dell'ordine ad aprire il fuoco oppure no? in caso contrario, proviamo a circondare chi difende ed assolve questi luridi animali, così si renderanno conto di cosa significa !!!

Sail

Lun, 11/02/2019 - 20:20

dov'è de Magistris? "De Magistris ai migranti: "Venite a Napoli, vi prendo coi gommoni"...". Forse De Magistris ha preso il largo con un gommone di recupero... biglietto solo andata, alla chetichella, perchè se i napoletani lo beccano, gli fanno pelo e contropelo

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 11/02/2019 - 20:25

Chiedete aiuto a de magistris.

Gion49

Lun, 11/02/2019 - 20:28

Eppure il sindaco da strapazzo vuole allestire una flotta di barche e natanti per raccattarne altri nel Mediterraneo, infischiandosene della rabbia di tutti i napoletani.

leopard73

Lun, 11/02/2019 - 20:29

Sono àrmati di pistola un ottimo deterrente a difesa per l'incolumità fisica!!!!

routier

Lun, 11/02/2019 - 20:32

Poi magari ci si stupisce perché gli italiani votano in massa quei partiti che propugnano la legge e l'ordine.

Adespota

Lun, 11/02/2019 - 20:32

..ma il sindaco dal nome cosi' altisonante e' al corrente di quanto accade nella sua citta' ? Vada a raccontare ai suoi concittadini che vuole ancora qualche nave piena di nigeriani nel suo porto e poi anche a Napoli vedremo che fine faranno i sinistorditi.

lonesomewolf

Lun, 11/02/2019 - 20:32

Proiettili di gomma!

HARIES

Lun, 11/02/2019 - 20:34

Episodio grave? Direi gravissimo! Far intervenire subito teste di cuoio in borghese e ripulire la zona. Intercettare le teste calde e carcere duro, pane e acqua. Poi ai lavori forzati in Russia. E metterli alla gogna.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 11/02/2019 - 20:36

Chi osa minacciare le forze dell'ordine deve essere ABBATTUTO. Soprattutto se clandestino e spacciatore.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 11/02/2019 - 20:39

Il sindaco è un uomo disperato,non lo vuole nessuno solo gli immigrati e centri sociali.

sparviero51

Lun, 11/02/2019 - 20:39

CHIAMATE GIGGINO CHE LI INTEGRA !!!!!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 11/02/2019 - 20:46

E' più facile estrarre il ghiaccio dal deserto che qualcosa di buono dalla Nigeria.

perseveranza

Lun, 11/02/2019 - 20:51

Questo è ciò che accade quotidianamente. Violenze e prepotenze sempre ad opera di immigrati, spesso irregolari. Ma a sinistra non la vogliono capire. Loro godono per Mahmud. Ma andate.....

oracolodidelfo

Lun, 11/02/2019 - 20:55

aleppiù 19,38 - illustre, limitandoci alla questione numeri: perchè non dovremmo fare il comodo di "uno" per fare il comodo di "tanti"...? "Tanti"....ogni riferimento a Land grabbing, multinazionali, scafisti, Ong, Padroni dei centri d'accoglienza, Coop, albergatori inetti e voraci...è assolutamente voluto.

porcorosso

Lun, 11/02/2019 - 20:58

Se i Napoletani non lo vogliono possono sempre mandarlo a Palermo da Orlando. Non penso abbia problemi ad accoglierlo ( bisogna solo vedere cosa ne pensano i Palermitani).

Kucio

Lun, 11/02/2019 - 21:01

Quanta povera gente al lavoro nelle miniere, nelle salone, anziché a spacciare per strada.... Ecco un ottima opportunità per inserirli nel mondo del lavoro!

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 11/02/2019 - 21:10

giggino vuole aprire il porto di Napoli per accogliere i migranti che quel "cattivone" di Salvini non vuole fare sbarcare. E bravo Giggino

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 11/02/2019 - 21:10

Non dissimili da voi tifosi dei vostri politici preferiti indagati (p.e. Berlusconi, Salvini...) che difendete a prescindere.

Reip

Lun, 11/02/2019 - 21:28

E cosa vi aspettavate che i trogloditi finti profughi clandestini criminali amici dello spacciatore stessero a guardare passivi? Ma lo volete capire che ora mai tanto i cittadini come le forze dell’ordine inclusi i militari, grazie alla sinistra sono alla mercee di queste bestie?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/02/2019 - 21:33

Ecco puntuale arrivato il commento del BUONISTA alle-piu o MENO 19e38. Che dice UDITE UDITE "se si sgomberano i centri di accoglienza ecc ecc". DOMANDA!!! Fino a quando e fino a quanti pensi che se ne debbano e possano accogliere, nei tuoi amati centri, coi soldi delle tasse che pagano gli Italiani!!! Seconda domanda, con quanto concorri Tu con le tasse che paghi a mantenere questa accoglienza!!! O debbono pagare SOLO quelli come me, che pur NON vivendo piu in Italia da 20 anni e quindi non usufruendo piu di nessun servizio, devo continuare a vedermi trattenere sulla pensione 20 MILA €uroo anno per mantenerLi, come vorresti Tu!!!!jajajajaja.

istituto

Lun, 11/02/2019 - 21:53

Ed anche Giggino in quell' incontro con altri Sindaci e con i rappresentanti delle Ong scafiste, aveva dato disponibilità per Napoli porto aperto. Avete voluto e votato Giggino ed il PD cari napoletani? Beccatevi queste risorse. Mi sa che Napoli sia come Milano. Nonostante i disastri della Sinistra la gente li vota per ideologie. Poi non lamentatevi..

stopbuonismopeloso

Lun, 11/02/2019 - 21:55

ma come? ma se giggino demagistris vuole tutte le navi delle ONG scafiste cariche di clandestini a nappule

Gianni11

Lun, 11/02/2019 - 21:55

RETATE E ESPULSIONI FORZATE IN MASSA. E l'ue e l'onu all'inferno.

lonesomewolf

Lun, 11/02/2019 - 22:10

pravda, non dire cagate, come al solito

Ritratto di filospinato

filospinato

Lun, 11/02/2019 - 22:19

Fatti simili a Napoli sono un classico anche fra locali. Preoccuparsi dei nigeriani a Napoli è come cercare di curare un raffreddore in un soggetto affetto da malattia genetica invalidante.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/02/2019 - 22:45

Ci Riprovooo!! quindi secondo quello delle 19e38 alepiu o meno, bisognerebbe continuare a MANTENERLI nei centri che lui definisce di accoglienza a VITA, per non farli arrabbiare. E chi pagaaa!! Quanto paghi aleppiu o meno di tasse Tu per contribuire!!! Io qualcosa come 20 mila €urooo anno (che vengono trattenuti sulla mia pensione) anche se da 20 anni non vivo piu in Italia, e Tu!!!!jajajajajaja.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/02/2019 - 22:58

@pravda99 - c'è una grossa differenza. Che voi difendete i delinquenti tutti, soprattutto se sono stranieri, noi no.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Lun, 11/02/2019 - 23:04

Hello GIOVINAP !!! tutta monnezza tua e di Giggino !! Portateli a casa !!!

tosco1

Lun, 11/02/2019 - 23:36

La polizia e' bloccata dalla poca fiducia che,giustamente, hanno per le inchieste cui vengono fatti carico anche se facessero una linguaccia ai delinquenti. I delinquenti, e poi quelli di questa etnia in particolare, invece, sanno di avere alle spalle una agguerrita organizzazione, per niente contrastata in Italia, che li difende, gli fornisce supporto ed aiuto. Cioe' a dire che i piu' forti a casa nostra sono proprio i delinquenti stranieri bene organizzati. E' uno schifo che va corretto bene bene.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 12/02/2019 - 00:29

-Raperonzolo Giallo-googola questo "nigeria devastata dalle compagnie petrolifere" e fatti un pò di cultura-secondo-il decreto sicurezza del capitone sta dando i suoi frutti-anzichè aumentare gli sprar li chiude-il caos è garantito ed i voti dei minus pure-dovrebbe fare il contrario-cercare di far stare nei centri gli stranieri e velocizzare le pratiche di richiesta asilo che sono lentissime-ed accelerare pure le procedure d'espulsione la dove la richiesta d'asilo non viene accettata-ma al capitone ciò non interessa-ha capito che il rimpatrio è costosissimo-terzo-i nigeriani vendono droga-a chi? ai nigeriani?-certo che no-alla massa di italioti drogati-più c'è domanda più offerta-quarto- occorre che le nostre mafie diano una lezione ai nigeriani-ma de che?-i nigeriani sono manovalanza delle nostre mafie-avete mai visto felpini fare politica attiva contro le mafie nostrane?-mai -piuttosto si fa i selfie allo stadio coi mascalzoni di turno-swag

sale.nero

Mar, 12/02/2019 - 07:32

Se vogliamo prendere atto di cosa sta iniziando a manifestarsi anche in Italia ... o vogliamo aspettare che le città italiane si trasformino in bronx ... già c'è Napoli che 'docet'

maurizio50

Mar, 12/02/2019 - 07:38

E usare le armi in dotazione?? Mai???

hectorre

Mar, 12/02/2019 - 07:38

gigino sarà felice, non è lui che li vorrebbe tutti a napoli????....c'è da chiedersi il perchè, anche se un'idea me la sono fatta................i più intelligenti capiranno....quindi astenersi sinistri, ovviamente.....grazie.

giletricolore

Mar, 12/02/2019 - 08:30

con il vostro amato sindaco presto dovrete scappare all'estero, vi riempirà di risorse che vi pagheranno la pensione .....

dredd

Mar, 12/02/2019 - 08:39

E' l'ora delle legnate

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 12/02/2019 - 09:17

Lo spacciatore nigeriano si è dato alla fuga a piedi ma è stato rincorso e raggiunto dai carabinieri che sono riusciti a bloccarlo dopo una breve colluttazione. La perquisizione del 38enne ha portato al rinvenimento di 41 grammi di marijuana e di oppioidi sintetici in compresse (34 di rivotril e 15 di tramadol). in tasca aveva anche 50 euro in banconote di vario taglio ritenuti provento di illecita attività. Nelle fasi concitate dell’arresto si sono avvicinati numerosi extracomunitari, intenzionati a difendere il nigeriano, ma l’intervento di carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli e della compagnia d’intervento operativo ha bloccato sul nascere il tentativo. cari pagliacci patani avete letto bene? l'intervento dei carabinieri nucleo radiomobile di NAPOLI(non i carabinieri della patania di sala e appendino, ma quelli di napoli che non si fanno picchiare dagli extracomunitari!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 12/02/2019 - 09:30

filospinato, fanfulla,questa è per voi e per tutti i pagliacci come voi, classifica delle 10 città più pericolose e fetenti d'italia: milano, rimini, bologna, torino, roma, genova, firenze, ravenna, lucca, prato.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 12/02/2019 - 09:56

perché non fare uno scambio temporaneo tra FF.OO Italiane e Policemen e marshall Texani..con le loro regole diciamo per qualche mese???

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 12/02/2019 - 09:56

l'integrazione di giggino..

Ritratto di Enrico1949

Enrico1949

Mar, 12/02/2019 - 10:18

ma non era stato dato in dotazione il TASER ?

il corsaro nero

Mar, 12/02/2019 - 11:00

Cari buonisti, tutto questo grazie alle leggi demenziali del PD secondo le Forze dell'Ordine non possono usare le armi!

il corsaro nero

Mar, 12/02/2019 - 11:08

E vai, anche oggi elkid ci ha deliziato con le sue somme verità! E comunque ha dimostrato che i nigeriani vendono la droga agli italiani e lui ne deve comprare in grande quantità considerato quello che scrive!

pasquale1058

Mar, 12/02/2019 - 11:15

prima l'Albanesi,poi li Rumeni,i nordafricani co' li latinos ovviamente,ora ce stanno li Nigeriani. dico questo: vogliamo finirla di essere mxxxa per tutte le mosche del Pianeta.vogliamo riprenderci l'Italia e ributtare a mare tutti sti balordi,che non servono a niente e nessuno,tranne alle coop naturalmente.chiudo,un uomo solo al comando e regole poche, ma certe.il Popolo saprà rispondere,è stanco di farsi predare,violentare,alle merce' di lanzichenecchi che sanno solo tassare,che hanno ridotto in giungla la bella Italia.

Libertà75

Mar, 12/02/2019 - 11:37

@edoardinokid, allora vediamo, affermi che c'è un problema di tempistica nell'analisi delle domande? E ti lamenti di questo come segnale di inciviltà? Quindi tu ammetti che la sinistra è la sintesi dell'inciviltà? Giusto? Altrimenti perché non sistemare la cosa in 5 anni. Ma ancora, perché non li avete integrati invece di lasciarli come manovalanza delle mafie? Fammi capire, sei un tifoso delle mafie tu? Infine, certo che vendono ai drogati italiani, tu stesso hai detto di acquistare ganja, quindi tu sostieni questo mercato? Sei affine a loro? Perché non ti disintossici per la gioia di Giampaolo?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 12/02/2019 - 11:37

^(*@*)^ PARTE 2). che c**o oggi non mi hanno rapinato. Questo succede ora in Venezuela, succedeva in Cile con allende , in Russia con stalin Per castigare chi non era in linea con lui oltre alla sua mano pesante, succede ora in Italia come retaggio dei vari governicchi comunisti/comunistoidi Dove Salvini ora cerca di porre un freno e mettere una pezza a questo immane schifo . Forza Salvini ci vuole una cura da cavallo visto che la metastasi ha Infettato tutta l’Italia .

Romalupacchiotto

Mar, 12/02/2019 - 11:39

Polizia come negli USA chiunque si permette di alzare le mani verso la polizia,sparare subito e secchi. Vediamo poi chi ci riprova. Schifosi delinquenti. Basta mai più poliziotti, e carabinieri aggrediti in ospedale.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 12/02/2019 - 12:28

---libertà --l'altro giorno felpini ha chiuso uno sprar di milano che in tre anni ha fatto corso di formazione professionale a 500 migranti compreso corsi di italiano---120 di questi migranti hanno trovato posto di lavoro a tempo indeterminato--tu mi dirai che sono numeri risibili---ma tant'è --l'integrazione richiede pazienza e sforzi---poichè felpini vuole la botte piena e la moglie grassa---ha chiuso lo sprar per risparmiare soldi -con la solita frasetta della pacchia finita---i migranti senza sprar che faranno secondo te?---si arrangeranno come possono ---magari pure diventando manovalanza per le mafie--quanto alla mia ganja --te lo ripeto per l'ennesima volta --la compro addirittura dai tabaccai --non facendo nulla di illegale--quindi potresti pure smetterla con allusioni di illegalità sulla mia persona perchè potrei chiedere i tuoi estremi al sito e divertirmi un pò a darti noie legali--swag rolls

Libertà75

Mar, 12/02/2019 - 14:14

@elkid, vedo che non rispondi alle mie domande, ma parti con ipotetiche denunce, va benissimo. Alla fine della questione possiamo desumere che tu sia totalmente d'accordo che la sinistra è la sintesi dell'inciviltà e del razzismo. Per quanto riguarda lo sprar, vai a studiare perché gli sprar non sono luoghi fisici, ma tavoli di lavoro. Si chiudono strutture gigantesche per aprirne di piccole, e questo solo per permettere una reale integrazione. Dovresti spiegare perché la sinistra sia favorevole ai ghetti e non ad una reale integrazione con il tessuto sociale pre-esistente. Forse ho capito cosa intendi tu però, se governa la sinistra è giusto che impieghi 10-20 anni per i suoi scopi, se governa la destra, in 6 mesi deve fare tutto

oracolodidelfo

Mer, 13/02/2019 - 18:33

elkid 12,28 - sul sito DolceVita Online, leggo che gli agenti dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli, a Bologna, hanno erogato una sanzione ad una Tabaccheria di Bologna perchè pare che la vendita di canapa ligt non sia per niente legale. Chi ha ragione?

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 14/02/2019 - 00:33

la classifica della pantegana è uno spasso