Trascina una donna nel vicolo per stuprarla: nigeriano rischia il linciaggio

L'arrestato era sbarcato a Lampedusa nel 2008 e ha presentato negli anni diverse richieste di protezione internazionale

L'aveva sorpresa alle spalle e la stava trascinando in un vicoletto di via Poerio mentre la palpeggiava. A Napoli, nella strada a ridosso di piazza Garibaldi, incurante della folla, un uomo aveva bloccato una donna e aveva iniziato a toccarle ogni parte del corpo. Con l'accusa di violenza sessuale è stato arrestato Stephen Papa, un nigeriano di 41 anni che da anni richiede protezione internazionale. Sbarcato a Lampedusa nel 2008, si era da qualche tempo stabilito a Napoli, dove ieri sera è stato fermato dagli agenti dell'Ufficio prevenzione generale che, dopo le formalità di rito, lo hanno condotto nel carcere di Poggioreale.

Erano circa le 20,30 quando i poliziotti stavano pattugliando il territorio e hanno sentito delle urla. Hanno notato un uomo che con forza stava conducendo una donna in un punto più appartato. La palpeggiava e la strascicava, tenendola stretta da dietro. Aveva approfittato di un momento di distrazione per serrarla nella sua morsa. Alla vista degli agenti, l’aggressore ha sbattuto a terra la sua vittima ed ha tentato la fuga, ma è stato bloccato al termine di un inseguimento. L’arresto lo ha sottratto dal linciaggio delle persone che, nel frattempo, si erano accalcate intorno a lui e stavano cercando di aggredirlo.

Commenti

antonio54

Mar, 22/01/2019 - 12:54

Abbiamo importato questa schifezza. Cosa ci fa ancora un simile personaggio in Italia, visto che non ne ha diritto?

Libertà75

Mar, 22/01/2019 - 13:07

ho visto un video di napoletani che parlava di accoglienza, quindi c'è gente pronta a portarselo a casa, aspettiamo di vedere cotanta coerenza

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 22/01/2019 - 13:12

Dobbiamo lasciarli linciare....per dare un segno. Tanto la giustizia è una barzelletta.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 22/01/2019 - 13:27

Da 10 nni a spasso per l'Italia, grazie PD, preti bergogliani (per fortuna divina ci sono anche degli altri), scafisti, Soros, ecc. Solo spero che finite di sparire.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 22/01/2019 - 13:28

La sinistra ce li ha imposti e un popolo "credulone e sottomesso" ha lasciato fare, ora l'amaro risveglio.

ondalunga

Mar, 22/01/2019 - 13:28

E' qui da 11 anni....11. Continua a richiedere la "protezione internazionale", non si sa bene da chi o cosa. Coem si sia mantenuto per 11 anni è un mistero. Come è anche un mistero il perchè non sia già stato rispedito a casa sua...

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 22/01/2019 - 13:31

Mettete in google queste 4 parole, bus napoli video africani Forse era uno di loro? E De Magistris cosa dice?

Una-mattina-mi-...

Mar, 22/01/2019 - 13:52

ADESSO ARRIVANO I PARTIGICANI DELL'ANPI E LO SISTEMANO PER LE FESTE

27Adriano

Mar, 22/01/2019 - 13:52

Perchè è stata interrotta una "espressione" di volontà popolare?

SeverinoCicerchia

Mar, 22/01/2019 - 13:55

altra risorsa che darà sicuramente un grande contributo economico al nostro paese, ai sani principi di accoglienza di bergoglio e boldrini, e ai conti di boeri

jackpiccardo

Mar, 22/01/2019 - 14:01

Da 11 anni in Italia senza avere alcun diritto di rimanere. Perché non è stato rimpatriato? Perché dobbiamo tenerci in Italia tutti i clandestini e i delinquenti di questo mondo? Alla fine pagano sempre gli italiani. O li manteniamo negli alberghi o li manteniamo in carcere. Servono i rimpatri! Lo vogliamo capire o no che se questa gente non la rimpatriamo avremo sempre più delinquenti e clandestini da mantenere e noi ne faremo le spese in termini economici, sociali, di insicurezza e di degrado! La parola d'ordine deve essere una sola: RIMPATRI, che dovranno essere massicci, coatti e continui.

eolo121

Mar, 22/01/2019 - 14:07

Che dicono quelli che voglion tutta l africa qua,, orlando de magistris e la kyengie ??

timoty martin

Mar, 22/01/2019 - 14:23

Strano che i buonisti accoglienti PD, dal 2008, non siano riusciti a "civilizzare" questo delinquente. Ora vi sono due soluzioni: castrazione chimica o rispedito in Nigeria.

antonmessina

Mar, 22/01/2019 - 14:30

e dal 2008 delinque e noi lo maneniamo .. CHIUSURA PORTI per l'eternita !

Calmapiatta

Mar, 22/01/2019 - 14:48

Quando "accolgi" senza nessun filtro, questo è quello che ti capita.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 22/01/2019 - 14:50

nella savana,quando attizza attizza e si prende quello che capita!

manson

Mar, 22/01/2019 - 14:51

e il sindaco che ama l'assassino guevara ne vuole tanti altri a Napoli! ma perchè non lasciarlo in mano al popolo? il giudice kompagno lo libererà a stretto giro, la risorsa impestata seguiva solo le naturali pulsioni di accoppiamento selvaggio di casa sua

Mauritzss

Mar, 22/01/2019 - 15:11

E i partigiani dell'Anpi faranno una fiaccolata contro il duce . . . .

Ritratto di equitaly

equitaly

Mar, 22/01/2019 - 15:14

@ jackpiccardo...No!...per questi delinquenti la parola deve essere DEPORTAZIONE, per altri, viaggio obligatorio gratis verso il paese di provenienza. Non ricordano il loro paese come si chiama?....no problem ...campi di concentramento....in attesa che ricordino l'indirizzo.

baronemanfredri...

Mar, 22/01/2019 - 16:30

PECCATO IL LINCIAGGIO MANCATO OPERAZIONE NON RIUSCITA. IL CANTANTE NON DICE NIENTE POTREBBE FARE IL CORO CON DE MAGISTRIS A SAN REMO

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Mar, 22/01/2019 - 16:50

Su Internet gira il video su un tizio che cercò di stuprare una donna in casa e che, alle urla di aiuto della vittima vide arrivare i vicini inferociti e cercò di fuggire saltando dal primo piano; ma non fu abbastanza: la gente arrivò a frotte e venne crivellato di colpi di pistola in strada sotto la finestra da cui era saltato. La polizia arrivò a cose fatte e non si preoccupò più di tanto. In Brasile è così che funziona.

Pinozzo

Mar, 22/01/2019 - 17:16

a-tifoso, prova a usare quel neurone solitario di cui disponi. Nel 2008 c'era al governo il berlusca con la lega nord, quindi dovresti dire "grazie berlusca grazie lega nord per averci importato questa feccia". Perche' di feccia si tratta.

ziobeppe1951

Mar, 22/01/2019 - 17:29

Dai che tra un po’, tutto sto schifo kattokomunista, sarà solo un brutto ricordo

manente

Mar, 22/01/2019 - 17:37

I responsabili di questo degrado senza fine sono la Boldrina ed i cialtroni del Pd che hanno importato in Italia queste "risorse" ed i peggiori di tutti sono De Magistris, Orlando e Fico, gente eletta e pagata dagli italiani ma che lavora per George Soros, il capo dei capi del traffico di clandestini.

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 22/01/2019 - 17:47

Dieci anni a fare niente e noi paghiamo. Non ce ne facciamo niente di queste risorse.Regards

sparviero51

Mar, 22/01/2019 - 18:06

PORTATELO A CASA DI GIGGINO E GUARDATE L'EFFETTO CHE FA !!!

maurizio50

Mar, 22/01/2019 - 18:09

Datelo a Giggino 'o Flop. Lui li ama questi personaggi. Vuole addirittura che vengano sbarcati nel porto, in parte a Zi' Teresa!!!

corivorivo

Mar, 22/01/2019 - 18:18

acci...mai che un linciaggio vada a buon fine!

Scirocco

Mar, 22/01/2019 - 18:28

Che essere schifoso e poi ti danno del razzista quando dici che questa gentaglia deve essere lasciata in Libia! I Poliziotti dovevano andare via e lasciare l'africano alla gente. Poi dopo un'oretta tornavano a vedere cosa era successo.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 22/01/2019 - 18:31

^(*@*)^ in Italia anche i linciaggi sono ALL'ITALIANA, sono tutti CIRCAUNTANTOALKILO linciaggi, arrivano fino lì circa vicino ma mai nulla di più anche se, è brutto dirlo, son successi delitti così troculenti e bestiali che un sano linciaggio sarebbe stato il minimo per il/i colpevole/i

Pinozzo

Mar, 22/01/2019 - 18:55

manente anche tu hai dei grossi problemi a fare di conto. Nel 2008 c'era il berlusca con la lega nord al potere, e' colpa loro se questa feccia qui ce la ritroviamo in casa.

Mac-Aroni

Mar, 22/01/2019 - 19:06

Chiamati Fico e Boldrini...

tosco1

Mar, 22/01/2019 - 19:09

Sembra proprio un ragazzo(insomma 41 anni) da proteggere, si, ma a quanto pare dal linciaggio del popolo incavolato.Ricordiamoci che chi e' costretto a diventare cattivo, diventa inevitabilmente molto molto, cattivo.Ed alla fine, qualcuno ci lascera' le penne. E'un pericolo reale.

STREGHETTA

Mar, 22/01/2019 - 19:39

" Giustizia popolare "-Peccato che il linciaggio l'ha solo rischiato, quel brutto muso. I nxxxi sbarcati in Italia, che tutti i buonisti vogliono accogliere e favorire, diventano inevitabilmente sempre più strafottenti e impuniti. Mi risulta però, a detta di un autoctono, che nei paesi del Sud esiste un altro modo di punire chi stupra e viene beccato : un modo che, salvo sia finocchio, gli farà passare la voglia di ripetersi.

rosolina

Mar, 22/01/2019 - 19:53

come poliziotto non sarei proprio ligia al mio dovere...

Dordolio

Mar, 22/01/2019 - 21:37

Pinozzo, 10 anni fa la situazione era MOOLTO diversa. E quando ora ci se ne resi conto e si prova a cacciar via questa gene tu sei certamente fra quelli che si mettono di traverso. Chissà perchè, vero?