Negramaro in concerto

Jarno Fiore

Arrivano ad esibirsi a Milano (al Mazda Palace alle 21) per la prima volta dopo l’enorme successo riscosso al Festival di Sanremo di quest’anno i Negramaro, una delle formazioni più promettenti del nuovo rock italiano. Un successo guadagnato con anni di gavetta e tanti concerti in piccoli spazi per la band salentina che con il brano Mentre Tutto Scorre si è guadagnata l’attenzione della critica (la canzone ha vinto il premio della giuria dei giornalisti a Sanremo) e poi del pubblico. Il disco infatti ha venduto 40mila copie.
I Negramaro sono sei musicisti, nati e cresciuti in provincia di Lecce. La loro musica miscela atmosfere che si rifanno alla tradizione pop-rock anglosassone e alle sonorità degli anni ’70, con riferimenti all’esperienza dei cantautori italiani di quel periodo. Grazie a numerose esibizioni dal vivo i Negramaro diventano ben presto un fenomeno emergente del circuito alternativo e in più di un’occasione condividono la scena live con band come The Rasmus, Negrita e Afterhours. All’inizio del 2003 esce l'album di debutto Negramaro su etichetta Sugar (l’etichetta di Caterina Caselli), dal quale vengono tratti due singoli (Solo e Mono) i cui video sono firmati dal regista californiano Kal Karman.
Dopo un tour estivo, nel corso del quale si esibiscono di fronte a quarantamila persone nella tappa di Lecce dell’Mtv Coca Cola Tour, i Negramaro tornano in sala d’incisione nel febbraio 2004 per l’album 000577, realizzato con la collaborazione di Corrado Rustici (produttore tra l’altro di Andrea Bocelli, Zucchero, Elisa, Eric Clapton, Sinead O’Connor).
A conferma della forte vocazione per le esibizioni dal vivo del giovane gruppo rock salentino, nell’estate 2004 i Negramaro iniziano un nuovo tour, con momenti importanti come il concerto del Primo Maggio a Roma e Arezzo Wave Festival, e un notevole successo nei principali club durante l’autunno.
Giuliano Sangiorgi, voce e leader del gruppo, oltre a comporre la maggior parte dei brani dei Negramaro, è autore e compositore del brano Le parole che non ti ho detto scelto e interpretato da Andrea Bocelli, mentre la canzone Mentre Tutto Scorre è uno dei sette brani di 00577 voluti e scelti dal regista Alessandro D’Alatri come colonna sonora per il suo nuovo film «La Febbre» uscito a marzo.