Nintendo, nuovo game pad per Wii a forma di mini tablet

Nintendo cambia il game pad della sua console Nintendo Wii. Il nuovo Wii u Game Pad è stato presentato a Los Angeles all'E3 che significa Electronic Entertainement Expo (le tre E) ed è la più importante fiera del settore del videogioco.
Il nuovo controller si presenta come una specie di mini tablet con schermo touchscreen da 6,2 pollici che potrà essere usato anche come telecomando del televisore. Tra le novità il fatto che è equipaggiato con un modulo Nfc (Near Field communication) che può leggere dati da cards e figure. Ma è anche la tecnologia usata per i micropagamenti (ad esempio quelli dei biglietti del tram dai cellulari) e dunque gli sviluppi possono essere davvero infiniti. Rispetto al prototipo che era stato presentato l'anno scorso sempre all'evento californiano, i tecnici di Nintendo hanno sostituito i circle pad con delle classiche levette a pressione, meno rivoluzionarie, ma forse più classiche e accessibili da parte del grande pubblico. Il nuovo GamePad percepisce i movimenti con sensori motion e gyro. Utilizzando movimenti più intuitivi per controllare il gioco, più giocatori di ogni livello potranno meglio giocare fra loro.
Nintendo ha anche potenziato il suo social network con Miiverse, un'evoluzione della Piazza Mii che aveva già fatto il suo debutto sulla console Wii. Il Mii, per chi fosse poco avvezzo alla piattaforma nipponica, è una sorta di avatar che server all'utente per interagire con molti videogiochi e che può essere usato per l'appunto come un immenso social network, chiamato per questo Miiverse. Sarà così possibile interagire in uno spazio virtuale, scambiarsi contatti e stringere nuove amicizie, insieme a numerose altre funzioni che saranno svelate nelle prossime settimane.