Spacciava con il reddito di cittadinanza: arrestato pusher indigente

La Polizia ha arrestato un ventottenne mazarese per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Scatta, a suo carico, anche una denuncia per indebita percezione del reddito di cittadinanza

Spacciava e nel frattempo aveva ottenuto il beneficio del reddito di cittadinanza. In manette è finito Vito Sciuto, ventottenne di Mazara del Vallo, responsabile del reato di detenzione e vendita di sostanza stupefacente. Sciuto, è stato anche denunciato in stato di libertà, per indebita percezione del reddito di cittadinanza. Una situazione paradossale che si è verificata a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani.
Gli agenti del commissariato di Mazara, coadiuvati dal capo commissario Valerio Bologna, lo hanno sorpreso qualche sera fa al culmine di un'intensa attività di indagine protrattasi per più di due mesi. Gli investigatori, a seguito di appostamenti e di discreti pedinamenti, hanno notato strani movimenti all’esterno dell’appartamento di Sciuto. Nell'abitazione di famiglia c'era un continuo viavai di persone, spesso giovanissimi, che attendevano di fronte all’abitazione e acquistavano la droga. Una scena che si ripeteva ad ogni ora del giorno: i ragazzi infatti sostavano, prendevano la droga e pagavano. Poi, si allontanavano velocemente a piedi o a bordo di veicoli. Il giovane arrestato dentro casa aveva nascosto la droga, la prelevava non appena arrivava il cliente e gliela consegnava in pochi secondi, prendendo il denaro. E proprio il viavai di giovani ha insospettito gli investigatori.

I poliziotti dopo aver documentato l’ennesimo scambio droga-denaro, hanno bloccato Sciuto a bordo della sua autovettura, appena uscito di casa, chiudendogli ogni via di fuga con le autovetture di servizio. In seguito, si è proceduto alla perquisizione delle due abitazioni dove il ragazzo risiede. All’interno di una di queste, sono stati rinvenuti un involucro contenente 20 grammi di marijuana, un bilancino e numerosi altri elementi che hanno dato riscontro la pista investigativa dello spaccio di stupefacenti. Il ragazzo inoltre, addosso aveva banconote del taglio corrispondenti alle somme pagate dai clienti per acquistare la droga e una dose di cocaina di 3 grammi.
Gli investigatori hanno scoperto anche che l'uomo percepiva indebitamente il reddito di cittadinanza. Infatti era riuscito ad eludere i controlli e aveva ottenuto il beneficio riservato alle famiglie indigenti e senza un lavoro. E in effetti, Sciuto un lavoro non l'aveva, o almeno, quella che era la sua maggiore attività era del tutto illegale. Tutto il materiale è stato sequestrato, così come è scattata una denuncia alla Procura di Marsala per la percezione del reddito di cittadinanza. Completata la redazione degli atti di polizia giudiziaria e l’analisi della sostanza drogante, l’arrestato - che con una denuncia pendente di spaccio e con il reddito di cittadinanza fotosegnalato se la ride - è stato condotto presso la sua abitazione dove è stato associato in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, secondo le disposizioni impartite dal Pm di turno della Procura di Marsala.

Commenti

ray89

Gio, 28/11/2019 - 11:30

Certo che se la ride: nullatenente, non rimborserà nulla di quanto preso. Chissà quanti altri furbetti ci sono come lui, e noi paghiamo. Però, per essere obiettivi, dobbiamo ricordare che questa legge, che favorisce chi lavora in nero e tanti altri finti poveri, é stata firmata anche dalla Lega.

27Adriano

Gio, 28/11/2019 - 11:41

Sai cosa ne frega al cafone mazarese col reddido di giddadinanza, della denuncia???

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 28/11/2019 - 12:04

UHHUUH che paura!

giogatto

Gio, 28/11/2019 - 12:21

@ray89 Mi risulta che Salvini fosse contrario al reddito di cittadinanza ma dovette firmarlo per poter a sua volta ottenere il via a quota 100 da parte dei grillini.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 28/11/2019 - 12:26

Riusciranno a toglierlo? Oppure glielo lasceranno perché considerato soggetto debole? Il reddito di cittadinanza é un imbroglio assoluto. L'unico modo per renderlo legittimo sarebbe quello di controllare tutti coloro che lo percepiscono. Il che é impossibile. Per cui.......... Grazie M5S

baronemanfredri...

Gio, 28/11/2019 - 12:35

VEDIAMO SE QUESTO GOVERNO PRESIDENZIALE MATTARELLIANO AVRA' IL CORAGGIO DI MODIFICARE LE NORME SU QUESTA LEGGE.

corto lirazza

Gio, 28/11/2019 - 13:08

beh, anche se gli tolgono il reddito di cittadinanaza gli rimane la redditizia attività principale dello spaccio di dgroga!

Uncompromising

Gio, 28/11/2019 - 13:09

"...aveva ottenuto il beneficio del reddito di cittadinanza.". Complimenti, spettabile Stato Italiano: ecco come vengono amministrati i soldi che mi trattenete ogni mese dalla busta paga. Verrà il giorno...

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Gio, 28/11/2019 - 14:18

@baronemanfredi ... la legge è stata fatta grazie a Salvini; questo governo non mi pare che le piaccia: quindi chi voterebbe?

Malacappa

Gio, 28/11/2019 - 14:22

Una buona dose di legnate poi vediamo se ride ancora

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 28/11/2019 - 17:16

ANGELO LIBERO 70, la legge non la ha fatta Salvini, ma i tuoi compagni 5Stalle...Salvini ha dovuto adeguarsi per ottenere quota 100...

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Gio, 28/11/2019 - 19:03

Ride perchè finchè ha tenuto la truffa, ha intascato il reddito. Cosa che si ripete mensilmente in migliaia di altri casi ovvio. Solo Di maio poteva pensare di controllare una cosa del genere. E poi, questo qui ride perchè sa che tempo pochi giorni e sarà libero (e mentre che sta a casa, potrebbe continuare a "lavorare", chissà). BAH!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 28/11/2019 - 19:15

raccomandato da Di Maio.

Giorgio Rubiu

Gio, 28/11/2019 - 19:20

Se ho capito bene è disoccupato e nullatenente, da cui il reddito di cittadinanza che riceveva illegalmente per via dei guadagni che otteneva spacciando. Questo significa che l'Italia equipara i redditi da lo spaccio di stupefacenti a quelli ottenuti con un lavoro regolare! Cioè, il Bel Paese avalla lo spaccio come attività regolare! E io che, stupidamente, pensando che spacciare fosse un reato, ho rifiutato di diventare spacciatore e non ho nemmeno chiesto il reddito di cittadinanza!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 28/11/2019 - 19:38

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Bè , perchè deve piangere ? STOP In fondo ha tutti i motivi per ridere !!! STOP Ha 28 anni , a Mazara c'è sempre il sole , pesce non ne manca !!! STOP Ha anche capito l'intreccio !!! STOP Certo nessuno può accusarlo di avere introdotto questo Godzilla !!! STOP Pardon , questo R. di C. !!! STOP E dico questo , non un'altro !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 28/11/2019 - 21:37

parente di muriana.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 28/11/2019 - 21:42

Ora sono troppi gli spacciatori che prendono il rdc. La magistratura non interviene?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 29/11/2019 - 00:43

ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ

buonaparte

Ven, 29/11/2019 - 08:18

ieri vado in posta e vedo fermarsi un furgone con degli indiani a bordo che portano i volantini casa per casa - 3 scendono ed entrano davanti a me in posta e poi scopro allo sportello che erano li per il reddito di cittadinanza .. SIAMO MESSI BENE. LAVORO A NERO E REDDITO DI CITTADINANZA COME IL REDDITO DI INCLUSIONE PRECEDENTE- PER FORZA ARRIVA TUTTA L'AFRICA QUI IN ITALIA -HO PRESO IL NUMERO DI TARGA DEL FURGONE ,MA A COSA SERVE ? FARE DENUNCIA DOVE ? ALLA G.F.? ...QUANTI CE NE SARANNO COSI?