Affittopoli a Roma, Pd moroso per 170mila euro

Il commissario Tronca promette almeno 30 verifiche al giorno: "Nessuna vendita, da quegli immobili il Comune può trarre 300 milioni di euro all'anno"

Si allarga il nuovo scandalo su Affittopoli a Roma. Il commissario prefettizio Francesco Tronca, salito al Campidoglio dopo le dimissioni di Marino, ha promesso almeno trenta verifiche al giorno e "chi non è in regola verrà sfrattato". Tronca ha istituito due task force, che affiancano la segreteria tecnica: a loro il compito di mettere al setaccio gli immobili che sono di proprietà del Comune di Roma, facendo i necessari accertamenti sui contratti (su 574 casi sino ad ora accertati, l'80% sono senza contratto) se gli affitti vengono pagati o meno e a quale cifra. Emergono, intanto, alcuni particolari interessanti. Il Pd sarebbe moroso per una cifra importante.

La sede più famosa del Pd, quella centralissima di via dei Giubbonari, dietro Campo de’ Fiori, è in un immobile di proprietà del Comune: c'è un regolare contratto d'affitto pari a 14.910 euro all'anno, circa 1240 euro al mese, che in una zona come questa sono decisamente pochi. Il problema, però, è l'arretrato che il partito del premier deve al Comune: 170 mila euro, che non sono proprio bruscolini. Se nel 1946 l’affitto era simbolico (320 lire mensili), rivalutate a 12 mila lire nel 1986, con la giunta Alemanno il canone passò a 1.200 euro mensili. Ma a quel punto gli inquilini decisero di abbassarsi l’affitto a 102 euro al mese. Il pasticcio è andato avanti sino alla giunta Marino, che ha deciso di togliere quell'immobile da quelli posti in vendita. Tra liti e contenziosi siamo arrivati alla lettera di sfratto, con raccomandata recapitata prima di Natale.

Ma quella di via dei Guibbonari non è l'unica sede morosa del Pd. Ce ne sono altre in periferia, una alla Magliana, un’altra a Villa Gordiani. Le verifiche, intanto, vanno avanti. In via dei Volsci, San Lorenzo, vicino all’Università "La Sapienza", c'è la sede della onlus "Imagine" di Ignazio Marino: il canone di affitto è di 239,76 euro al mese. La proprietà anche in questo caso è il Comune di Roma. Particolare curioso: la concessione è scaduta ma la onlus continua a stare lì.

Tra i fortunati inquilini del Comune ci sono anche partiti di centrodestra. La storica sezione Msi di Colle Oppio, vicino al Colosseo, costa 154,92 euro all'anno. La sede è frequentata dai giovani vicini a Fratelli d’Italia.

Il commissario Tronca non vuol sentir parlare di vendere il patrimonio immobiliare. E' convinto che, facendo le cose come si deve il Comune possa incassare la bellezza di circa 300 milioni di euro all'anno. Una vera e propria manna per i disastrati bilanci del Campidoglio. Ovviamente fare le cose come si deve vuol dire porre fine allo scandalo che prevede ad esempio un canone d'affitto pari a un euro al mese (in via del Grillo), quando il mercato prevederebbe un incasso di almeno 1.575 euro al mese. Oppure i soli duecento euro al mese pagati nel palazzo in cui viveva Sandro Pertini, in piazza di Trevi, davanti alla fontana famosa in tutto il mondo.

Annunci
Commenti

accanove

Gio, 04/02/2016 - 09:10

pensavo peggio,far cadere lo stordito di Marino e commissariare per aprire le liste riserverà gran belle sorprese , chissà quanti amici, parenti, conoscenti di una e dell'altra parte ma credete...che li riscuoteranno? Illusi

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 04/02/2016 - 09:12

Questi impiegati statali, possono fare quello che vogliono,"""CON IL LORO DANARO, MA NON CON IL DANARO O CON I BENI PUBBLICI""" PERCIÒ,TUTTI COLORO CHE HANNO ABUSATO, CHE VENGA LORO TOLTO LO STIPENDIO E TUTTI GLI ONERI DELLA PENSIONE,DOVESSERO LAVORARE, CHE VENGANO CONTROLLARI A VISTA, PERCHÈ NON SONO FIDABILI!!!

Ritratto di ..sandrinoI£Mazzolatore..

..sandrinoI£Maz...

Gio, 04/02/2016 - 09:17

MAFIOPOLI a MAFIA capitale, il Partito Delinquenti COLPISCE ANCORA!

blackbird

Gio, 04/02/2016 - 09:18

170.000 euro solo? Basterà un decreto di qualche Direttore Generale! Non servrià certo scomodare i politici per così poco.

aldoroma

Gio, 04/02/2016 - 09:24

Se fosse occupata da un povero pensionato sarebbe stato già sfrattato

blackbird

Gio, 04/02/2016 - 09:54

@ aldoroma: Non è detto, tutto dipenderebbe da parentela e amicizie.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 04/02/2016 - 09:58

Non incominciamo a mettere in cattiva luce il PD_PCI noi abbiamo tutti i diritti,ed abbiamo pure una ingiustiza amica,non siamo mica berlusconi!!!!

Giampaolo Ferrari

Gio, 04/02/2016 - 10:09

State parlando di quel PD moralmente perfetto??? lercia ciurma di briganti arricchiti alle spalle del popolo.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 04/02/2016 - 10:14

Speriamo che sia vero la segnalazione alla Procura della Repubblica - indipendente.

buri

Gio, 04/02/2016 - 10:14

Roma magnifico esempio di come amministrare malamente una città, e poi si lamentono amche di non aver i soldi per mandare avanri la baracca

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 04/02/2016 - 10:54

IL PD MOROSO? NON VI PREOCCUPATE VI AIUTERANNO I VOSTRI AMICI ZINGARI SINTI E CLANDESTINI. DIMENTICAVO I PRETI DI SINISTRA.

Duka

Gio, 04/02/2016 - 10:56

QUESTO E' IL METODO DI GOVERNO COMUNISTA E NON VALE SOLO PER ROMA. Napoli e Palermo sono uguali se non peggio. Mi chiedo: è mai possibile che il popolo che li vota sia così stupido? Il governo del Paese è nelle mani di un soggetto incompetente in totale delirio eppure la gente non si ribella solo perchè il soggetto in questione appartiene al partito comunista. PIU' COGL... DI COSI'

i-taglianibravagente

Gio, 04/02/2016 - 10:59

Finirá come per i 90 milioni di euro di debiti di quel giornale fetido che è l unitá per fare in modo che sopravvivesse.....abbiamo pagato NOI...e ce ne siamo giá dimenticati

Libertà75

Gio, 04/02/2016 - 11:00

170mila euro che appartengono ai cittadini italiani, ahiò compagno, mangia tu che mangio io

onurb

Gio, 04/02/2016 - 11:04

Quasi 30 anni fa c'era stato lo scandalo affittopoli da cui emerse che politici e sindacalisti, nonostante i lauti stipendi, venivano privilegiati nell'assegnazione degli immobili pubblici, pagando canoni di locazione irrisori, a scapito dei poveracci che invece dovevano pagare canoni di mercato. Mi sembra che da allora, dopo il polverone iniziale, nulla sia cambiato. I politici fanno bene a sfruttare lo stato perché quei c......i che siamo tutti noi, anziché tirare fuori la ramazza e fare pulizia anche in maniera un po' brusca, accettiamo supinamente tutte le carognate che vediamo fare.

perSilvio46

Gio, 04/02/2016 - 11:06

Il delitto del PD è vergognoso. Il PD deve essere sciolto.

MEFEL68

Gio, 04/02/2016 - 11:07

Quante cose si sarebbero pote fare con tutti i soldi sottratti in questi anni? C'è da dire poi che, a parte qualche raro caso pietoso di facciata, tutti i beneficiati non versano assolutamente in precarie condizioni economiche; basta vedere le macchine parcheggiate sotto le loro abitazioni. Sono macchine di tutto rispetto come si trovano nei normali quartieri borghesi e non. Poi, nonostante il mancato introito, stando a quanto si è visto nei vari TG, tutti questi palazzi sono in perfette condizioni; con le facciate restaurate come neanche quella del palazzo dove abito, i cui lavori di manutenzione sono tutti a carico dei proprietari. Siamo in piena amiciopoli, schifopoli, partitopoli...si potrebbe continuare all'infinitopoli.

unosolo

Gio, 04/02/2016 - 11:10

appartamenti sono stati da sempre disponibili sia alla politica in primo e poi ai sindacati , da anni occupano politici appartamenti che sistematicamente se ripartono da Roma non essendo rieletti se li passavano senza nessun contratto , ora che escono questi castelli cerchiamo di recuperare almeno dieci anni di arretrati o li sfrattiamo .

giolio

Gio, 04/02/2016 - 11:28

A pensare che con tutti i soldi regalati si sarebbero potuti usare per mettere in ordine tutte le strutture fatiscenti .Invece no ,adesso incomincerà lo scarica barile di chi e la colpa ....naturalmente di nessuno

timba

Gio, 04/02/2016 - 11:52

Poi i sindaci vengono a dirci ogni 3x2 che devono aumentare le addizionali perché non ce la fanno, perché Roma ha ridotto i trasferimenti, etc... Ma brutti cxxxxxxi. Prima di qualsiasi altro aumento, iniziate a togliere tutti questi privilegi ed evitare tutte queste storture, cancellate gemellaggi e sedi varie in giro per il mondo non servono a una beata cippa ma costano milioni, evitate (De Magistris docet) di fare viaggi Istituzionali in Islanda o Polo Nord (a fare cosa poi????). Se, dopo tutta questa immondizia tolta, avete ancora bisogno di soldi, ne riparleremo...

pastello

Gio, 04/02/2016 - 11:54

E dei signori che dovevano controllare che ne facciamo?

27Adriano

Gio, 04/02/2016 - 12:35

Sinistri, ladri, bastardi, non vi smentite mai!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 04/02/2016 - 12:42

QUESTO SCANDALO MI RICORDA UN CERTO SIGNORE DEL PDPCI; CHE A ROMA ABITA IN UN APPARTAMENTO DI 200MQ É PAGA 200 EURO AL MESE DI AFFITTO! É QUESTO CON UNO STIPENDIO DI 20,000 EURO AL MESE; MA QUESTO SIGNORE HA ANCHE UNA FATTORIA IN UMBRIA É UNA BARCA MILIONARIA CHE COSTA SOLO DI ORMEGGIO 78,000 EURO ALL;ANNO É 3 MARINAI FISSI! VOLETE SAPERE IL SUO NOME? EBBENE IL SUO NOME É MASSIMO D;ALEMA OPPURE BAFFINO FU FU; SOPRANOMINATO DA ME IL RE MIDA PERCHE LUI CON 20,000 EURO AL MESE RIESCE A VIVERE COME UN MILIARDARIO!.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 04/02/2016 - 12:51

Adesso applichino la legge. "Sequestri e sanzioni".

ziobeppe1951

Gio, 04/02/2016 - 12:51

Dai PiDioti nessun commento? Dov'è finita la "questione morale"

nordest

Gio, 04/02/2016 - 13:37

Il fatto più inquietante è che per loro possono farlo tanto sono sempre protetti e giustificati questi ladri.

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 04/02/2016 - 13:46

ZIOBEPPE 1951 DOV'E' FINITA LA QUESTIONE MORALE? RISPOSTA A MARE

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 04/02/2016 - 13:57

#ziobeppe1951. Lei, egregio Signore dovrebbe sapere che per i PiDioti la "questione morale" esiste solo per Berlusconi oppure per i politici di DX, mentre per i moralisti a senso unico di questo blog xsterco, birocco lo sciocco, luigitipiscio, totonno 58, ricchiolino lol lol, il soldellavvenire, Andrea il numerato sciocco, ci sono nomi che non si possono toccare, debenedetti, d,alema, marrazzo, penati, mps, roma mafiosa, il mosé di Venezia,cialente, bassolino, jervolino,antonveneta,unipol,le 4 banche fallite é il forteto dove i politici del pdpci violentavano minorenni handicappati senza pensare alla morale, perche la morale in italia deve esistere solo per la destra,mentre i politici di sinistra possono commettere ogni porcheria senza essere criticati dai komunistronzi é cocomeriotas, é adesso che cé questo scandalo lei vorrebbe che i mononeuronati rossi criticherebbero il pdpci?! allora lei puo aspettare il giorno del giudizio per vedere questo!.

Libertà75

Gio, 04/02/2016 - 14:07

Strano che il Pontalti, che urla allo sperpero pubblico se un sindaco fa un cartello multilingue (costo max 500 euro), stia ora in silenzio innanzi al non versamento di 170mila euro... E' proprio vero che i kompagni sono abituati a criticare la pagliuzza nell'occhio altrui per distogliere lo sguardo dalla trave che portano con sé.

MEFEL68

Gio, 04/02/2016 - 14:43

Gli scandali, come questo di affittopoli agli amiciopoli e quello degli stipendi e pensioni d'oro, sono ricorrenti come l'influenza d'inverno. Ogni tanto, titoli e titoloni, qialche trasmissione dedicata in TV e poi...passato il clamore, tutto torna come prima. Chi abita gratis contuerà a farlo; chi guadagna stipendi da favola avrà pure qualche aumento e così via. E noi Italiani Popolo continueremo a litigare per la destra e la sinistra. Così ci tengono occupati e loro godono.

claudio63

Gio, 04/02/2016 - 14:49

LE BATTUTAZZE DELLA LITIZZETTO NON SI SENTONO QUI?E COME MAI?gli eroi della tastiera, le anime belle, i moralmente superiori, quelli piu' uguali degli altri, dove stanno?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 04/02/2016 - 14:52

A volte gestire con i piedi le pubbliche proprietà può essere molto comodo, sotto molti punti di vista. Evidentemente a qualche furbetto andava bene così. La domanda legittima è sempre la stessa: cosa faceva il sindaco di turno? chi erano i furbetti che dal caos amministrativi traevano guadagno? Come al solito "ai posteri l'ardua sentenza"? Noooo, vogliamo sapere subito come stanno le cose e quali misure saranno prese al riguardo.

claudio63

Gio, 04/02/2016 - 14:53

rOBERTO VACCA, UN FILOSOFO MARXISTA DELQUALE CONDIVIDO POCO O NIENTE in termin di ideologia, ha gia' detto piu' volte che la sinsitra, specie quella italiana ha perso il senso delle battaglie sociali... concordo: la sinistra si bea dei diritti effimeri dell'individuo, dimenticando i "Doveri" sociali che ha lo stesso nella comunita'. vedasi discussione decreto Cirinna' e la macanza in calendario del dibattito in parlamento della riforma sulle banche.

zadina

Gio, 04/02/2016 - 15:28

Sempre responsabilità della politica e della burocrazia compiacente, se avessero fatto pagare l'affitto regolarmente del valore reale delle aree case appartamenti negozi e uffici il comune e l'ente che gestisce le case popolari, avrebbero incassato il danaro per fare restauro, manutenzione, e costruirne delle nuove il problema delle abitazioni non sarebbe esistito, GRAZIE a politicanti e burocrati menefreghisti bravi solo di arrotondare il LORO stipendio e privilegi, avanti ci avete portato alla rovina e alla miseria, naturalmente escusi VOI politicanti di mestiere e burocrati avidi e incapaci.

MarcoE

Gio, 04/02/2016 - 16:19

Signori! Il PD non paga perché nulla è dovuto e, quindi, fanno bene a non pagare! Ricordo infatti che il PD è lo Stato e lo Stato è il PD e, dunque, non ha senso pagare se stessi. Al più sarebbe una partita di giro ...

sottovento

Gio, 04/02/2016 - 16:29

Vergogna ma prima o poi dovremo anche votare e allora i nodi verranno al pettine

Dodds

Gio, 04/02/2016 - 17:21

Visto che prendevano in affitto i locali del Comune di Roma a "sbaffo", i partiti politici di sinistra e di destra sapevano nei dettagli tutto l'andazzo. Sapevano e non hanno mai denunciato niente alla magistratura. C'è voluto un amministratore non politico (Tronca) a far saltare tutto. Gli amministratori capitolini sapevano tutto e hanno permesso lo sperpero interessato dei soldi pubblici. Che gli ex sindaci di Roma paghino con il loro patrimonio personale e con quello delle loro famiglie, i mancati introiti del Comune. A 300 milioni all'anno ammonta lo sperpero, ma ci rendiamo conto! Che farabutti. Che l'inferno se li pigli tutti.

leo_polemico

Gio, 04/02/2016 - 17:23

Dov'è equitalia? Forse a pretendere due euro a un povero "vero" o a fare un "fermo amministrativo" ad un auto per soli cento? Gli "amici" e gli "amici degli amici", indipendentemente dal colore, sono intoccabili...e non penso male parlando di mazzette....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 04/02/2016 - 17:52

A viale giorgio Morandi per una casa di cemento pagano 450 euro. nopecoroni.it

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 04/02/2016 - 18:16

Notiziona: Farsa Italia è morosa nei confronti del proprietario di Palazzo Grazioli a Roma!!!!!!!!!!!!!!! Il proprietario non è Berlusconi, per la cronaca ........

claudioarmc

Gio, 04/02/2016 - 19:55

PD PD,figura peggio di così.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 04/02/2016 - 20:15

pasquale.esposito, 13.57, te l'abbiamo detto mille volte: EVITA DI SCRIVERE in modo da non evidenziare la tua totale ignoranza!!!!!!!!!!! Il mosé di Venezia, a cui fai riferimento, è da antologia!!!!!!!!!!! Fatela spiegare .............

peter46

Gio, 04/02/2016 - 22:47

Egr.Pasquale.Esposito...emigrante.Tutto maiuscolo(da non confondersi con 'mascolo',che è tutt'altro)"questo scandalo mi ricorda un signore del pdpci;che a Roma abita un appartamento di 200mq è(?)paga 200euro al mese di affitto".Sono l'avvocato Mioduro,incaricato dal Sig.D'Alema a sua tutela,che le chiede di agevolare il corso della giustizia pubblicando l'indirizzo del suo luogo di residenza onde inviare querela attinente alle affermazioni del suo commento delle 12:42 cr.Le ricordo che dal 1995 il mio assistito ha deliberatamente 'mollato' l'appartamento in oggetto per cui pagava non 200 ma 633 milaliresull'unghiaalmese.Anche il suo 'proprietario politico'diceva che Fini aveva pagato 'QUELL'appartamento solo 150mila eu invece dei 350 effettivamente pagati:si vede che si è 'abbeverato' alla stessa fonte,vero?Cambi fornitore.