Alfano avverte Renzi: "La collaborazione col Pd ormai è conclusa"

Il ministro alla Stampa: "Non sono previste alleanze e noi non le stiamo cercando". E spiega il progetto di creare un'area autonoma

"La collaborazione con loro si è ormai conclusa". In una intervista alla Stampa il ministro degli Esteri e leader di Alternativa popolare, Angelino Alfano, mette la parola fine ai rapporti con il Partito democratico di Matteo Renzi. "Sosteniamo lo stesso governo, ma non facciamo parte della stessa coalizione - spiega - diciamo che abbiamo un parente in comune, di nome Gentiloni, ma tra noi e loro non c'è più alcun legame".

Dopo tre governi insieme Alfano dà il benservito ai democrat. A far precipitare i rapporti è stato lo scontro sulla nuova legge sulla cittadinanza che, se approvata, avrebbe introdotto lo ius soli in Italia. Lo stop di Gentiloni al ddl ha rimesso tutto in discussione. E con il ministro Enrico Costa in uscita i giochi sembrano riaperti. Le frizioni tra il Pd e i centristi hanno radici più profonde. Nell'intervista alla Stampa, Alfano che spiega chedopo la rottura sulla legge elettorale "non ce ne è stata né l'occasione né la necessità" di sentirsi con Renzi. Da lì in poi, però, il legame si è logorato. E, a furia di battibecchi, ha finito per rompersi.

Nell'intervista Alfano giudica, invece, positivo il giudizio sull'attuale presidente del Consiglio: "Il rispetto e la buona educazione talvolta sono un optional, come il metallizzato sulle auto, mentre Gentiloni le ha di serie". Quanto a un possibile asse unitario di centrodestra, "con questa legge elettorale che non prevede alleanze - chiarisce Alfano - abbiamo la possibilità di costruire un'area autonoma, popolare e liberale. A questo soltanto stiamo lavorando - conclude - non sono previste alleanze e noi non le stiamo cercando".

Commenti
Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mar, 18/07/2017 - 09:12

Anche fosse vero è tragicamente tardi....Sparirai in ogni caso.

oracolodidelfo

Mar, 18/07/2017 - 09:35

Illustre Ministro, lei mette la parola fine ai rapporti con il PD di Renzi perchè ha capito che se andremo ad elezioni, il PD prenderà una percentuale di voti pari al prefisso di Milano: 02 Inoltre, anzichè lavorare per costruire alleanze, volete lavorare per il bene degli italiani che sono i vostri datori di lavoro? Ministro lei è licenziato per incapacità e scarso rendimento!

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 18/07/2017 - 09:37

Alfano per favore! State aspettando ancora un mese per ottenere automaticamente la fine legislatura con i dovuti compensi!

sbrigati

Mar, 18/07/2017 - 09:46

Hanno capito che, in vista delle prossime elezioni, tira una brutta aria vicino al pd e provano a smarcarsi. Spero che gli italiani non si facciano abbindolare ancora una volta.

Rainulfo

Mar, 18/07/2017 - 09:58

ecco bravo... vattene!!!

tosco1

Mar, 18/07/2017 - 10:07

Tutto nella norma. La collaborazione e'finita con Renzi .Era cominciata con il tradimento dei voti degli elettori del PDL. E' indubbio che, ormai , l'opera di distruzione del paese e' stata gia' completata. Per fortuna gli italiani hanno disattivato molte delle mine che erano state piazzate nei punti piu' delicati delle istituzioni italiane da questa accozzaglia di pseudopolitici. Io credo, a questo punto, che Alfano dovrebbe espatriare in Libia, utilizzando una nave delle ONG.

evuggio

Mar, 18/07/2017 - 10:08

semplicemente da CIRCO!

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mar, 18/07/2017 - 10:18

Considerando che siamo un Paese di "quaquaraquà" voglio proprio vedere "DOVE" e "QUANTI" voteranno questo partito...

Vigar

Mar, 18/07/2017 - 10:22

Affari tuoi. Ma non pensare di tornare a guardare a destra... E se qualcuno di centrodestra pensa di prendere i 4 voti di "boccuccia" e di dargli non dico una poltrona, ma uno sgabello, sappia che sarà la sua fine politica. Gli elettori non gliela faranno passare liscia!

mazzarò

Mar, 18/07/2017 - 10:28

Se è conclusa la collaborazione con il pd vuol dire che è (ri)iniziata con forza italia.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 18/07/2017 - 10:41

Diciamo che la vostra vita politica è ormai conclusa.

roliboni258

Mar, 18/07/2017 - 10:45

per la poltrona non guarda in faccia nessuno,mai fidarsi dei traditori

dondomenico

Mar, 18/07/2017 - 10:58

La collaborazione con il pd è finita? Forse in quella greppia è finito il foraggio ed adesso sei in cerca di foraggio in un'altra greppia? Questo essere dovrebbe vergognarsi ogni volta che vede il suo viso riflesso su uno specchio

accanove

Mar, 18/07/2017 - 10:58

23 settembre, scattano le mega pensioni, autunno prevista la caduta del governo e (forse) votazioni, stiamo certi che fino a settembre potrebbero anche dargli dell'idiota ma non farà nulla, dopo tale data tutto può succedere e succederà che venderà i pochi voti dei suoi al futuro governo. Quando uno è un "pupo" da pupazzo si comporta.

firmini sandro

Mar, 18/07/2017 - 11:00

in 4 anni cosa hai fatto ? prenditi la tua maledetta pensione e sparisci

Happy1937

Mar, 18/07/2017 - 11:27

Basta che Forza Italia non reimbarchi questo travicello traditore e poco intelligente.

Ritratto di Cali85

Cali85

Mar, 18/07/2017 - 11:29

Sicuramente dopo al 16 Settembre , giorno che da la pansione a tutti quanti !!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 18/07/2017 - 11:30

Area autonoma? Non sapevo che Arcore fosse indicata con questa denominazione...

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 18/07/2017 - 11:36

Collaborazione? Usiamo le parole giuste: affitto di seggi altrui a pagamento! Il sentirsi "parenti", poi, con l'ennesimo presidente del consiglio imposto non fa altro che confermare tutte le configurazioni "di serie" della banda di "affittabili" con Alfano in testa. Sono di serie: il voltafaccia, il tradimento degli elettori, la possibilità di "acquisto" per una manciata di noccioline (leggi: vitalizi, qualche carica, ministeri, sottosegretariati, ecc....), la totale mancanza di dignità e senso della vergogna... E ora? Via a inseguire "un possibile asse unitario di centrodestra", ovvero un grimaldello con cui rapinare di nuovo un po' di seggi per poi riprendere il solito "mercato delle vacche" nel quale costui e i suoi "leccobardi" sono specializzati. 1 DI 2

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 18/07/2017 - 11:37

La sua idea di "area autonoma, popolare, liberale" spero provi a recintarla in qualche giardinetto dove gli italiani (se hanno ancora un briciolo di dignità, onore, cervello) lo fionderanno alle prossime elezioni (se mai ci saranno). Certo che non prevede alleanze!... Ha capito che nessuno li vuole, che sono più pericolosi della peste bubbonica! E GUAI a chi sarà così indecente e acefalo da riprendersi indietro lui e i suoi sodali (compreso quel Costa ministro) che credono che i primi/più veloci a rifare un altro voltafaccia avranno più possibilità di godere di una "condizionale/sconto di pena/patteggiamento" che per questi individui devono essere invece INAPPLICABILI nel modo più assoluto. 2 DI 2

il corsaro nero

Mar, 18/07/2017 - 11:48

Però avresti votato la legge sullo jus soli! Buffone

eko99

Mar, 18/07/2017 - 12:04

Il furbetto intuendo che il p.d. farà una brutta fine alle prossime elezioni, sta già spianandosi la strada per voltare la sua bandiera dove andrà il prossimo vento. Così potrà raccattare qualche altro ministero. Non ci sono parole per descrivere questo omuncolo senza dignità. Del resto avessimo avuto una classe dirigente normale non staremmo in questa situazione catastrofica. Che Iddio ci liberi per sempre di loro al più presto possibile!

mannix1960

Mar, 18/07/2017 - 12:04

E chi se lo sarebbe mai aspettato questo ennesimo voltafaccia da parte del leader di AP - ALLEANZA POLTRONE?

onurb

Mar, 18/07/2017 - 12:15

Alfano non collabora più con il PD. Bene, anzi benissimo, quindi si è dimesso da ministro degli Esteri. Mi dicono di no. Non avevo capito che stavamo alle comiche finali. Halfano sei un pagliaccio.

RAFFA59

Mar, 18/07/2017 - 12:20

Il nostro troverà sempre qualche siciliano per per clientelismo lo voterà.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 18/07/2017 - 12:34

FECCIA. Questa gentaglia è solo feccia.

MarcoE

Mar, 18/07/2017 - 12:52

Questo inetto (mi riferisco al Giuda) dopo aver utilizzato i voti del PDL per fare politiche di sinistra ed aver svenduto l'italietta per far entrare tutta l'Africa declama che la collaborazione con il PD sarebbe finita! Ma vai a ca ... e togliti dai piedi!!!!!!!!!!

Iacobellig

Mar, 18/07/2017 - 13:14

MEGLIO TARDI CHE MAI!

aldoroma

Mar, 18/07/2017 - 13:46

Ma perchè non ti dimetti.....vattene

Ritratto di adl

adl

Mar, 18/07/2017 - 13:47

FIUTO POLTRONICO

carpa1

Mar, 18/07/2017 - 14:05

"Alfano avverte Renzi:"La collaborazione col Pd ormai è conclusa". Solo ora si accorge di essere stato un "collaborazionista" (nella peggiore accezione del termine, si intende, come lo furono coloro che collaborarono con i nazisti a danno dei cittadini "autoctoni"). Gli riconosco un solo merito: la sua collaborazione ha consentito a molti italiani di capire finalmente che cosa sia stato il connubio renzismo/sinistra al governo (anche se, purtroppo, ci sono ancora idioti che non lo hanno compreso e si bevono ancora le balle che questi manigoldi propinano loro incessantemente ogni giorno

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 18/07/2017 - 14:25

Voltagabbana in azione..

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 18/07/2017 - 14:31

(2) Nel PD Bersani ed i suoi, a causa di gravi ed irrisolvibili conflitti col segretario Renzi, abbandonano la loro casa storica dove sono nati e cresciuti ed escono dal partito che hanno contribuito a creare. Però in Parlamento continuano a garantire la fiducia a quel governo che è l’espressione di Renzi e di quel partito con il quale sono in rotta. Questo voltagabbana ora dice che la collaborazione col PD è finita. Però: “Sosteniamo lo stesso governo, ma non facciamo parte della stessa coalizione.”. In confronto a questo enigma le famose “Convergenze parallele” di Moro erano un giochetto da ragazzi. Se non si tratta di un improvviso colpo di sole, deve trattarsi di una grave patologia congenita. Ed allora la cosa è ancora più grave (per lui, ma soprattutto per noi che siamo governati da gente simile). Difficile definire questi “uomini politici” (si fa per dire) senza usare insulti e scurrilità varie. Più che politica è scatologia.

wintek3

Mar, 18/07/2017 - 14:44

A questo personaggetto dovrebbe essere preclusa qualsiasi tipo di collaborazione con chiunque, per legge.

Ritratto di gioc.

gioc.

Mar, 18/07/2017 - 14:48

Vai a zappare Alf - ano

opinione-critica

Mar, 18/07/2017 - 14:56

Si è conclusa pure l'alleanza col centro destra. Alfano vai in Africa...

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 18/07/2017 - 15:23

Voltagabbana in azione?

joker75

Mar, 18/07/2017 - 15:32

Una figura indubbiamente importante dell'ex governo renzi. Certo l'immagine complessiva del manipolo risentirà parecchio della perdita ...

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 18/07/2017 - 15:37

@Iacobellig- 13,14- Ma lei come fa ad accettare il disastro che Alfano, assieme agli amici pidioti, ha fatto regredire il Paese di trent'anni?

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 18/07/2017 - 15:43

Maestri annusatori. Dell'aria che tira.

Ritratto di Linos1957

Linos1957

Mar, 18/07/2017 - 15:50

Ormai sei destinato alla scomparsa goditi questi ultimi mesi da ministro e poi sparisci per sempre

paolonardi

Mar, 18/07/2017 - 16:09

Manovre per tornare nel cdx che spero non l'accogliera'. Sarebbe in suicidio politico della coalizione e un regalo ai seguaci del buffone.

Marcello.508

Mar, 18/07/2017 - 16:35

Sparirai comunque.

aitanhouse

Mar, 18/07/2017 - 16:58

qualcuno gli avrà spiegato che renzi lo ha scaricato;ormai non serve più, per il futuro renzi prevede altre coalizioni ed il motivo è semplice: dopo aver frantumato il pd ed essersi liberato di quei comunisti ortodossi solo rompiscatole con le loro idee balorde e l'eterna puzza sotto il naso, il partito renziano riassettato con i fedelissimi non rastrellerà più del 20% e quindi avrà bisogno solo di un forte socio. Anzi crediamo proprio che renzi sia indispettito ancora di più perchè avrebbe voluto una crisi di governo subito con la bocciatura dello ius soli. Ma qualcuno pensa che veramente renzi sia tanto interessato allo ius soli? l'aver rinviato il tutto spariglia enormemente i suoi progetti.

maxfan74

Mar, 18/07/2017 - 17:04

Anche quella con il centro destra ormai è conclusa e da molto tempo...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 18/07/2017 - 17:13

Anche la pazienza e sopportazione degli italiani è finita. Semmai bisognerebbe capire fra i due chi è peggio.

DIAPASON

Mar, 18/07/2017 - 18:37

l'ominicchio tiene famiglia

Anonimo (non verificato)

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 18/07/2017 - 20:09

Alfaaanooo di qualitaaaa , di qualiiiittaaaaaa , yeahhh...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 18/07/2017 - 20:42

Alfano è al capolinea e aspetta di salire sul primo autobus che passa...speriamo sia quello che si ritira deposito!

amicomuffo

Mar, 18/07/2017 - 23:07

Come alla caduta del fascismo abbiamo visto tanti pro che so diventati anti, così anche adesso la storia si ripete...È inutile noi italiani l'essere voltagabbana per interesse c'è l'abbiamo nel sangue.

Massimo Bocci

Mer, 19/07/2017 - 06:48

Ormai gli Italiani li abbiamo tutti rovinati e schiavizzati Meticcii, missione compiuta!!!!

Siciliano1

Mer, 19/07/2017 - 07:47

Só che stà strizzando l'occhio a M5S. Ma per fare cosa? Ormai sei bruciato, solo il pd poteva tenere con se un TRADITORE. Ancora una volta ripeti le stesse azioni infami. Vergognati.

routier

Mer, 19/07/2017 - 07:53

Se Alfano, fiutando aria di sconfitta del PD, pensa di approdare di nuovo alla corte di Berlusconi, ha fatto male i suoi conti, infatti se Forza Italia accetta, il Cavaliere perderà una valanga di voti, se rifiuta, Alfano andrà ad infoltire il numero dei "desaparecidos" della politica.