Gli amici indiani della Moretti accusati di "riduzione in schiavitù"

Un dipendente fuggito dall'azienda (in Italia) degli imprenditori Sharma li accusa di maltrattementi. È la stessa famiglia al cui matrimonio andò Ladylike Moretti

Una nuova grana viene dall'India per Alessandra Moretti, ex candidata governatore del Veneto. Se alcune settimane fa aveva tenuto banco la sua partecipazione ad un matrimonio in India mentre si era detta malata per saltare i consigli regionali, ora si scopre che la famiglia di cui è stata ospite è accusata di "riduzione in schiavitù".

Così è scritto infatti in una denuncia presentata in questura da un dipendente, Raul Sahni, contro gli imprenditori indiani molto attivi in Veneto nell'ambito orafo, alberghiero e immobiliare: gli Sharma. Il matrimonio cui la Moretti partecipò era proprio di un rampollo della famiglia Sharma. Una foto pubblicata su Instagram alzò un polverone: Ladylike sorrideva alla telecamera, era in India ma aveva detto ai suoi colleghi di partito di essere malata. In molti chiesero le dimissioni, lei provò a difendersi dicendo che in effetti si era ammalata, ma poi era partita lo stesso, che era un matrimonio di 4 giorni, che era stata invitata. Poi alla fine si arrese e si dimise da capogruppo. Senza contare il colpo di immagine.

Colpo che potrebbe essere doppio, visto quanto emerge ora dalla Questura di Vicenza. Secondo quanto racconta al Fatto Quotidiano il sindacalista dell'Usb, Raniero Germano, "avevamo avuto diverse segnalazioni sulle imprese del gruppo Sharma, ma a luglio alcune dipendenti ci hanno raccontato di un ragazzo che viveva recluso. Allora dopo settimane di appostamenti siamo riusciti a farlo scappare. Prima lo abbiamo portato in ospedale, perché aveva bisogno di cure urgenti. Poi in Questura". E così Raul Sahni ha raccontato il suo calvario, che ovviamente dovrà essere valutato dagli inquirenti. La Moretti, che al tempo del matrimonio aveva definito lo sposo "una persona a me molto cara", ora fa marcia indietro e prudentemente lo definisce solo "il figlio di una persona che conosce mio padre".

Commenti

blackbird

Mer, 04/01/2017 - 14:35

Evidentemente gli indiani si stanno facendo amici quelli del PD per evitare serie indagini... pensano loro.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 04/01/2017 - 15:20

E i COCOMERIOTAS votano questi soggetti!!!!lol lol.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 04/01/2017 - 16:03

@hernando45 - eh si, se non fossero così, non li voterebbero. Altrimenti come fanno ad essere cocomeriotas?

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Mer, 04/01/2017 - 16:52

Cristo Pieta'....liberaci o Signore...

ilbarzo

Mer, 04/01/2017 - 17:12

Nessun problema,costoro essendo amici della comunista Moretti,hanno le spalle ben coperte.

PerQuelCheServe

Mer, 04/01/2017 - 17:29

Ma questi de sinistra non erano quelli puri con le frequentazioni auliche da educande? Aveva ragione un mio vecchio zio: stai lontano da quelli tirati a lucido: nascondono le pulci e lo sporco sotto la parrucca.

ziobeppe1951

Mer, 04/01/2017 - 18:09

I PiDioti da sempre trattano gli itagli-oni come schiavi, gli unici che rispettano sono i clandestini

Tuthankamon

Mer, 04/01/2017 - 18:28

Basta farsi un giro per l'Italia e casi del genere ne trovate quanti ne volete. Se la Boldrini e la Pinotti, mi pare, sono andate al funerale di un nigeriano che poi è risultato essere legato alla relativa mafia ... tutto diventa possibile!

DIAPASON

Mer, 04/01/2017 - 19:01

E pensare che questo individuo era il candidato dei sinistri nella regione veneto

Una-mattina-mi-...

Mer, 04/01/2017 - 21:56

INSOMMA LA MORETTI FA... L'INDIANA...ops

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 05/01/2017 - 02:54

E brava la signora PD, amica di schiavisti. A questo punto dare le dimissioni sarebbe un atto dovuto, dignitoso. Lo fará? No, non lo fará. Una cosí neppure sa cosa sia la dignitá. Una cosi ha la stessa faccia del suo tafanario. Ma loro possono perché sono i ''migliori' . La feccia sta dall'altra parte.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 05/01/2017 - 08:40

La gauche champagne....il est toujours la gauche champagne. Mica frequentano Indiani morti di fame....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 05/01/2017 - 09:18

nopecoroni.it

onurb

Gio, 05/01/2017 - 09:36

Troppa gente vive alla grande con la politica che elargisce stipendi da nababbi a persone che, fuori da quel contesto, farebbe fatica a trovarsi un impiego, vista la loro pochezza.