"Avviso le Ong in chat" Padre Zerai ora rischia l'accusa di complicità

Il prete eritreo, amico della Boldrini, può finire tra gli indagati per favoreggiamento

P adre Mussie Zerai, l'«angelo» dei migranti non solo eritrei e amico della presidente della Camera, Laura Boldrini, ammette che informa le Ong su una chat parallela ai soccorsi ufficiali dei barconi da recuperare di fronte alla Libia. «Certo che invio messaggi alle Ong - ha dichiarato al quotidiano Avvenire - di norma avviso Medici senza frontiere, WhatchTheMed, Sea Watch». Il punto è se il sacerdote supera la linea rossa del favoreggiamento dell'immigrazione clandestina oppure no. Gli addetti della sicurezza intercettati a bordo di una delle navi delle Ong hanno chiaramente denunciato «la stranezza del fatto che noi ci recavamo sul posto e trovavamo il gommone» grazie alle informazioni sulla chat delle Ong. Padre Zerai sembra essere un centralino dei migranti, ma se segnali i gommoni fin dalla partenza, senza pericolo di vita imminente per la gente a bordo e magari ti vengono consegnati dai trafficanti, è complicità. Le stesse accuse rivolte dalla procura di Trapani alla Ong tedesca Jugend Rettet proprietaria della nave Juventa, sequestrata per questo motivo dalla magistratura. Non solo: la Marina ha subito pressioni e ricatti da parte di padre Zerai, che in pratica intimava di andare a recuperare i migranti altrimenti avrebbe denunciato un'ipotetica omissione di soccorso. E il regime eritreo accusa da tempo il sacerdote di far parte di una «cricca» di attivisti dei diritti umani in Europa, che in realtà favorisce l'immigrazione clandestina e ha interessi politici. Il regime di Isaias Afewerki è sicuramente molto simile a una dittatura, ma non sembra un caso che dopo anni a Roma padre Zerai sia stato trasferito dal Vaticano in Svizzera nella lontana Friburgo.

Nelle dichiarazioni ad Avvenire il sacerdote centralino dei migranti ammette di informare Msf, che si rifiuta di firmare il codice di condotta del Viminale e sarebbe sotto la lente degli investigatori di una delle tre inchieste aperte sulle Ong. Poi parla del portale WhatchTheMed, che ha contribuito a fondare con la sua agenzia di informazione Habeshia. Un sistema di allarme telefonico in rete, pro «invasione», che punta a far recuperare qualsiasi barcone nel Mediterraneo senza alcuna distinzione fra profughi e clandestini. Non a caso WhatchTheMed sostiene che «sono necessarie vie sicure e legali per viaggiare verso l'Europa. Abbiamo bisogno di aprire linee di traghetti per tutti» i migranti. Padre Zerai cita anche Sea Watch come destinataria delle sue informazioni sui barconi da recuperare su una chat parallela ai soccorsi ufficiali. L'Ong tedesca non si è neppure presentata al Viminale per discutere del codice di condotta e Lion Kircheis, dall'ufficio di Berlino, ha spiegato che nelle polemiche sui migranti «puoi solo contrastare il radicalismo dell'estrema destra con il radicalismo umanitario». È normale che un sacerdote abbia questi contatti e segnali i barconi alle Ong in una situazione così delicata?

Il regime eritreo gli ha tolto la cittadinanza convinto che faccia parte di una rete di attivisti dei diritti umani in Europa, che favoriscono l'immigrazione clandestina e vogliono cambiare la situazione politica ad Asmara. Nel 2012 un rapporto dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa ha citato padre Zerai descrivendo l'ennesimo caso ambiguo di segnalazione per recuperare dei migranti in mare. L'anno dopo la presidente della Camera, Laura Boldrini, lo ha ricevuto come un eroe buonista dell'immigrazione.

www.gliocchidellaguerra.it

Commenti

effecal

Dom, 06/08/2017 - 09:11

il kompagno pretino molto attivo sui social un protetto della boldrina un riferimento culturale del pd e dei kompagnucci

wrights

Dom, 06/08/2017 - 09:11

Ma smettiamola di girarci attorno. Non esistono i naufragi preventivi, quindi smettiamo di dire che "li salviamo". Sono degli immigrati clandestini, che stanno usando questa e diverse altre escamotage, per venire in Europa, illegalmente. Tutta la montatura mediatica prettamente italiana è giustificata dagli interessi economici che gravitano attorno alla loro "accoglienza", se così la vogliamo chiamare.

Fossil

Dom, 06/08/2017 - 09:20

Se questo fosse un vero prete si occuperebbe delle cose di Dio e non del traffico dei migranti.

ilconterenziz

Dom, 06/08/2017 - 09:27

ed ecco che tutti i bei castelli della sinistra piano piano iniziano a scricchiolare. tant'è che il dentone fiorentino che prima ci ha svenduto per 80€, adesso ripete in loop che bisogna aiutarli a casa loro. gente aprite gli occhi

oracolodidelfo

Dom, 06/08/2017 - 09:30

Un prete questo? questo è Satana....

giovanni PERINCIOLO

Dom, 06/08/2017 - 09:44

Rischia?? Io indagherei subito sia lui che madama sboldrina per "Concorso esterno in associazione di stampo mafioso dedita al traffico di clandestini" oppure il "concorso esterno" é riservato solo a Berlusconi e pochi altri??

TreeOfLife

Dom, 06/08/2017 - 09:44

P. Zerai e Boldrini assieme caso mai.

@ollel63

Dom, 06/08/2017 - 09:49

Queste sono canaglie contro l'umanità intera. Personaggi disonesti e totalmente ignoranti. NON È ASSOLUTAMENTE QUESTO il modo di aiutare le persone. QUESTO È IL MODO DI DERUBARLE delle loro capacità, della loro storia, della loro cultura, dalla loro identità, delle loro terre, dei loro affetti ... e per di più È IL MODO PIÙ EFFICACE PER DISTRUGGERE LE ALTRE CULTURE, LE ALTRE IDENTITÀ. ... in definitiva per DISTRUGGERE L'UMANITÀ INTERA. Antrebbero arrestati immediatamente e condannati a vita per danni irreparabili alla specie umana. Bastardi colossali, ignoranti mostruosi!

LostileFurio

Dom, 06/08/2017 - 09:49

Gente che arricchisce gli scafisti prima coi migranti PAGANTI e dopo arricchisce le ong, la chiesa?, le coop e sinistrecose . Tutto con la scusa di 'salvare vite' . Poi i migranti vengono messi nelle citta' a poltrire , a spese degli italiani, e magari gli fanno anche l' isee per il bus gratis. Fregandosene ampiamente se la maggioranza degli italiani NON LI VUOLE IN ITALIA !!!! Grazie Boldrini!!!!!

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 06/08/2017 - 09:50

Spero che questo traditore della patria italiana venga processato e possibilmente condannato penalmente ad un paio di anni di carcere!

Duka

Dom, 06/08/2017 - 09:53

Ora abbiamo capito da dove viente il "fervore" boldriniano per gli africani.

tosco1

Dom, 06/08/2017 - 09:56

Lo dissi ieri, e lo ripeto oggi.Un uomo cosi' di preghiera e fede, doveva essere in contatto oltre che con la Boldrina, che non poteva non sapere, come fu detto a Berlusconi a suo tempo, anche con Bergoglio. Immaginiamoci una persona irosa come Bergoglio che lascia che qualche prete abbia iniziative del genere senza che lui sappia nulla. L'anno prossimo bisogna cambiate tutto, classe politica e magistrati.E ciascuno paghera'. Il prete vada intanto in galera, dove potra' pregare meglio, e mi aspetto che la Boldrina venga indagata.Poi vederemo.

Frank90

Dom, 06/08/2017 - 09:57

Come si evince, la Chiesa Cattolica va apprezzata solo se fa il gioco dei terzomondisti, quando invece Giovanni Paolo II e Benedetto XVI lottavano contro aborto, corruzione e invasione islamica, la Chiesa era il nemico da abbattere e denigrare. Laura Boldrini rappresenta proprio questo aspetto più viscido del potere del mondo. Viscida come un serpente, sfodera le sue presunte radici cristiane solo se conviene. Personaggi squallidi entrambi comunque.

Anticomunista75

Dom, 06/08/2017 - 10:15

la magistratura oserà verificare l'estraneità della Presidenta, e di tutti i suoi simili al governo, in tutto questo sporco traffico? perché, iniziano a puzzare di marcio certe cose..le manovre per far cadere il governo Berluska, l'insediamento di ben 3 governi abusivi, molto attivi nel pontificare accoglienza, la vicinanza di Boldra ad associazioni e a personaggi piuttosto ambigui dal punto di vista morale..

pupism

Dom, 06/08/2017 - 10:28

Da portare davanti al tribunale militare per attentato all'integrita' della nazione e attivita' eversiva per sovvertire lo stato italiano

Maura S.

Dom, 06/08/2017 - 10:35

Prete cristiano..... quello è un venduto a quei poteri che vogliono distruggere il nostro paese. Possibile che dobbiamo accettare questo attacco senza difenderci. La chiesa cattolica, secoli addietro CRISTIANA, ora non è che un potere distruttivo. I veri cristiani sono gli ortodossi che seguono ancora , almeno in parte, gli insegnamenti di GESU CRISTO

giovanni235

Dom, 06/08/2017 - 10:55

E questo è solo uno degli sciagurati amici della sciagurata Boldrina.Direi un socio in affari loschi.

rodolfoc

Dom, 06/08/2017 - 10:58

Qualche compagno irriducibilmente antifasista e sinceramente democratico ieri ragliava contro il giornalista, reo secondo loro di aver pubblicato la realtà, ossia che la boldrinovska è impelagata nelle faccende ONG, migranti etc. Quel qualcuno auspicava una denuncia. Vi scoccia quando i vostri luridi altarini vengono scoperti, eh?

baronemanfredri...

Dom, 06/08/2017 - 11:06

RINNEGATO DELLA CHIESA CATTOLICA NON E' INSULTO NE' DIFFAMAZIONE E' SOLTANTO VERITA'

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Dom, 06/08/2017 - 11:08

Concorso esterno? E' favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Ne vanno pure fieri!

bobots1

Dom, 06/08/2017 - 11:10

Nemico dell'Italia.

Demy

Dom, 06/08/2017 - 11:25

Adesso ci penserà la pasionaria boldrineskaya a scagionarlo....

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 06/08/2017 - 11:26

Lui ha un pezzo da novanta che gli raddrizza le banane storte ecco perché della legge italiana se ne fotte?

pasquinomaicontento

Dom, 06/08/2017 - 11:36

Il nostro " trippa ar sugo" cosi i romani hanno ribattezzato la quintalata e più di bianco vestita,venuta da lontano, da molto lontano,lui con iperbole incorporata,dice dalla fine del mondo,che eloquia come un pupetto di 5 anni,insomma che fa ridere...me domanno e dico sti servitori di un Dio tutto loro,come 'sta specie d'accattone che scruta(ma con dolcezza)la marchisciana e ne viene abbondantemente ripagato dalla stessa, con un sorriso ad apertura alare...C'è da sgaraccese er mulo co' "du' deta" come sussurrava "il gagà che aveva detto agli amici" sul Marcaurelio d'un tempo che fù, e che nun rivedremo, forse, mai più.

mnemone44

Dom, 06/08/2017 - 11:39

Guardando questi due personaggi viene spontaneo,per un credente,alzare gli occhi al cielo e mormorare la preghiera evangelica:"Padre,perdona loro perchè non sanno quello che fanno".Spero però che LO SAPPIANO GLI ELETTORI COSA FARE appena possibile,oppure i cittadini appena trovano una piazza sufficientemente grande e un capopopolo ITALIANO con carisma.

VittorioMar

Dom, 06/08/2017 - 11:48

....SIAMO IN ASTATE...SONO IN FERIE....MA SE C'E' QUALCHE MAGISTRATO VOLENTEROSO ....CHE VORREBBE ASCOLTARE LA VERSIONE DEI FATTI ....SENZA DISTURBARE O ACCANIRSI MOLTO ...SAREBBE OPPORTUNO...GRAZIE !!

Cheyenne

Dom, 06/08/2017 - 12:13

i pretacci perchè non si fanno i cavoli loro??

buri

Dom, 06/08/2017 - 12:35

va fermato ed espulso

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 06/08/2017 - 12:35

Scava, scava uscirà che anche la presidenta è coinvolta.

giancristi

Dom, 06/08/2017 - 13:22

Tutti così! Fingono di essere dei benefattori, ma poi intrallazzano per propri fini personali. Ci sono elementi sufficienti per incriminare Padre Zerai per favoreggiamento della immigrazione clandestina.

dakia

Dom, 06/08/2017 - 13:57

Complicità da indagare di sicuro è anche quella della PRESIDENTA giacché lei non può accettare compromessi da nessun lato,ora se il prete è concusso in questa landa di ladrocinio e lo ha rivelato a BELLA CIAO e lei conosce le fonti che aiutano a fare sgorgare denaro per tutti, è da indagare insieme al suo amico somalo. Punto. o siamo un popolo di buffoni se giudichiamo solo la terra di mezzo.!capisco che tutto questo è più infetto delle paludi pontine, ma se prosciugammo quelle...

Dolcevita1960

Dom, 06/08/2017 - 14:02

Siamo proprio conciati bene in Italia e in europa...Tutti quelli che hanno degli interessi importanti per far venire i clandestini collaborano per distruggerci...Io l'ho capito da un pezzo.... Ma quando ci ribelliamo ai politici e li mandiamo a casa loro? Più nessuno ha le palle per farlo? ma cosa si aspetta? di diventare uno stato africano? Avete pensato ai vostri figli e nipoti?

agosvac

Dom, 06/08/2017 - 14:15

Questo prete che, tra l'altro, non è più riconosciuto neanche dal suo stesso paese, potrebbe anche avere qualche giustificazione. Ma la signora boldrini, terza carica istituzionale italiana, di giustificazioni non ne ha! Il suo è favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e, come tale, dovrebbe essere indagata dalla magistratura per danni al paese di cui è carica istituzionale. Purtroppo chi la dovrebbe indagare fa parte di quelli che sono favorevoli all'invasione!!!

carlottacharlie

Dom, 06/08/2017 - 14:36

Sarebbe bello se i farabutti venissero colpiti dalla legge, senza guardar se sono preti o ministri; sarebbe bello e, purtroppo saranno lasciati liberi di delinquere questi due amiconi. Sarebbe bello prender la Boldrini e, volente o nolente, portarla in Africa, nel centro Africa e lasciarla al suo destino. Credo ne sara' felice questa infelice figura.

Marcello.508

Dom, 06/08/2017 - 15:55

"P adre Mussie Zerai, l'«angelo» dei migranti non solo eritrei e amico della presidente della Camera, Laura Boldrini, ammette che informa le Ong su una chat parallela ai soccorsi ufficiali dei barconi da recuperare di fronte alla Libia." Ispirazione divina o bergogliana? Basta chiudere i porti e il pretonzolo ha finito di fare il furbetto. Ci sarebbe tuttavia spazio, secondo me, per un'indagine giudiziaria.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Dom, 06/08/2017 - 16:16

Perchè rischia ? Il Padre dovrebbe essere indagato per verificare che non abbia favorito la tratta dei disperati , favorendo il prosperare del business "migranti".

ItaliaSvegliati

Dom, 06/08/2017 - 16:20

Non succederà nulla, la Boldrini riuscirà con qualche complice bolscevico a farlo assolvere, e continuerà a importare esempi di civiltà, di cui lei è ghiotta.

mariod6

Dom, 06/08/2017 - 20:16

L'amico della Boldrini e la stessa complice dell'immigrazione clandestina devono essere processati per sfruttamento di esseri umani. La Boldrini, inoltre, va accusata di alto tradimento della carica (immeritata ed abusiva) che occupa e DEVE andare in galera.

mariod6

Dom, 06/08/2017 - 20:18

La ignobile traditrice del suo paese quanti soldi e quanti vantaggi ottiene dalla protezione esasperata dei clandestini ??? E quanti ne ha avuti in precedenza quando era la (ir)responsabile per l'agenzia dei rifugiati ???? Non se lo chiede mai nessuno ????

mariod6

Dom, 06/08/2017 - 20:19

La Boldrini sa benissimo quello che combina il suo amato amico prete con le comunicazioni alle Ong. Lui e lei in galera assieme !!!

davidecolpo

Lun, 07/08/2017 - 10:27

Un paese, di 60 mln di persone, per il territorio guardate voi, che accoglie tutti i profughi in arrivo dall'area Sub- Sahariana...basterebbe cio' per riflettere sull'impossibilita' di tal cosa, a lungo andare e finalmente qualcosa si e' sbloccato vi saranno arresti per traffico di esseri umani. Qualcosa per cambiare e' necessario: o aprono anche altri paesi o chiudiamo anche noi.