Battisti, il fratello: "Se lui parlasse farebbe crollare la politica"

Vincenzo Battisti, fratello del latitante Cesare, attacca:"Se lui parlasse, farebbe crollare la politica. Non hanno mai voluto che parlasse perché sono tutti compromessi" e ribadisce che "è innocente"

"Se mio fratello parlasse, farebbe crollare la politica. Non hanno mai voluto che parlasse perché sono tutti compromessi". A dichiararlo, in un'intervista al Messaggero, è Vincenzo Battisti che, per la seconda volta in due giorni, ribadisce che suo fratello Cesare "non ha ammazzato nessuno. Non è colpevole, bensì una vittima. I processi furono in contumacia".

Cesare Battisti, secondo il fratello,"è stato tirato in ballo in contumacia dai pentiti" e "non si è mai potuto difendere, ma tutti hanno scaricato su di lui per salvarsi". "Quello che mi dà più fastidio è che hanno sempre rotto a mio fratello, mentre i fascisti che hanno ammazzo e stanno in Brasile nessuno li cerca", aggiunge Vincenzo Battisti che definisce il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini "un fascista" che dovrebbe andare in Brasi per arrestare "i suoi amici". Domenico Battisti, l'altro fratello di Cesare, in una intervista a "Mattino Cinque" ha detto chiaramente: "Era un delinquente da quattro soldi e l'hanno fatto diventare un personaggio del cavolo. Io sono stato insieme a lui l'anno scorso, non l'ho mai abbandonato". E poi ha aggiunto: "I cani abbandonano i fratelli ma io no", confidando ciecamente nella sua innocenza."Se realmente avessi saputo della sua colpevolezza, l`avrei riportato in Italia 40 anni fa. Veniamo da una famiglia per bene. Fosse stato lui me l'avrebbe almeno accennato qualche volta. Se l'Italia ha risolto i problemi con Cesare Battisti hanno fatto bene a riportarlo qui", ha ripetuto stamane a Canale Cinque.

Commenti

venco

Mar, 15/01/2019 - 17:15

Benissimo, farlo parlare, e subito

Dordolio

Mar, 15/01/2019 - 17:25

L'uomo farnetica difendendo il fratello (ci sta, naturalmente). Ma sono credibilissime le PRIME sue affermazioni. Se Battisti parla (magari in cambio di un qualche trattamento detentivo favorevole: anche solo i primi 6 mesi di isolamento diurno possono essere un piccolo inferno...) può succedere un iradiddio. Terroristi del suo calibro vennero aiutati da personaggi di spicco della politica istituzionale (sinistra) in modo assai compromettente. E non lo dico io ma VELTRONI. Saltò fuori in una convention che lui aveva organizzato con Fini e un figlio di Mattei (i cui cari furono arsi da quelli di Pot. Op.). Fini - imbarazzatissimo - fece una figura miserrima. Veltroni fu immenso, invece. E si arrabbiò moltissimo, sottolineando la faccenda. Dovevano seguire indagini: non se ne fece niente. Ma la cosa fu comunque clamorosa. Purtroppo dimenticata...

Ritratto di adl

adl

Mar, 15/01/2019 - 17:30

Se fosse vero quello che dice il fratello, avremmo assistito ad una grande buffonata di Stato. Ora Battista parli, che altro ha da perdere ???

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 15/01/2019 - 17:33

Be innocente è una bella balla. Che poi sinistri vari magari in parlamentari lo hanno aiutato non mi stupirei. Ma se è cosi richia che lo suicidano.

kallen1

Mar, 15/01/2019 - 17:36

Bravo così hai decretato la morte in carcere di tuo fratello.....

Ritratto di giordano

giordano

Mar, 15/01/2019 - 17:37

Stiamo aspettando.

Una-mattina-mi-...

Mar, 15/01/2019 - 17:45

UN DELINQUENTE DA QUATTRO SOLDI FA CROLLARE LA POLITICA? CASPITA! E QUELLO DA OTTO SOLDI CHE FA? CAMBIA L'ASSE DI ROTAZIONE TERRESTRE?

Fjr

Mar, 15/01/2019 - 17:54

Pentitismo ad orologeria mi ricorda tanto i pentiti di mafia anche quelli che fecero incarcerare Enzo Tortora

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 15/01/2019 - 17:57

No, non crollerebbe la politica, solo la sinistra!

routier

Mar, 15/01/2019 - 17:59

Fossi in lui starei molto attento a quello che mettono nel caffè e mi metterei anche lontano dalle finestre dei piani alti...! Non sarebbe ne il primo ne l'ultimo.

Daniele Sanson

Mar, 15/01/2019 - 17:59

Sarebbe ora che parlasse , lo chiedono i politici che non hanno nulla da nascondere . DaniSan

Holmert

Mar, 15/01/2019 - 18:02

Hanno preso Battisti ,tutti contenti ed esultanti, con una parata da festa della repubblica in aeroporto a riceverlo. Ora cominciano le dolenti note, diceva il poeta, le dietrologie, i misteri che costui custodirebbe, quelli che vogliono che non parli, quelli che vogliono che parli, i compagni che lo difendono e lo vorrebbero subito libero perché innocente...insomma,forse era meglio se fosse rimasto in Brasile o in Bolivia. Non è il caso di ricominciare tornando alle trame oscure ed alle prefiche che non mancano mai in questa nazione.

Ritratto di adl

adl

Mar, 15/01/2019 - 18:12

Sul Sole oggi c'è una stima dei costi per lo Stato, della latitanza di Battisti in 37 anni: 50 milioni di € in totale equivalenti a 3.700 € al giorno. Conviene a questo punto sapere se il contribuente ha pagato 3.700 € al giorno per rincorrere un colpevole di omicidio, oppure per seguire delle bugie di un pentito. E comunque il danno erariale è notevole, sia in un caso che nell'altro, che dice la CORTE DEI CONTI, si può chiamare qualche responsabile politico, a contribuire alle spese ???!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 15/01/2019 - 18:12

Innocente è impossibile, molti lo hanno visto uccidere, anche qualche familiare delle vittime. Che parli pure, così metteranno in galera qualche suo compagno, oppure gli daranno più anni a lui per falsa testimonianza. Uscire di galera? Deve prendee una grossa addizionale di carcere per l'evasione e i 40 anni di latitanza. Non ce li siamo scordati, vero? Anche questi atti vanno puniti.

sergio_mig

Mar, 15/01/2019 - 18:17

LA CONVIENE PARLARE SUBITO PERCHÉ RI RISCHIO È CHE VENGA ELIMINATO IN CARCERE PROPRIO PER NON FARLO PARLARE PERCHÉ I VECCHI COMUNISTI COLLETTI BIANCHI ORA RISCHIANO GROSSO.

filgio49

Mar, 15/01/2019 - 18:18

Benissimo...convincilo a parlare allora, in diretta a reti unificate in modo che tutti sentano!!!!

Paolo Perticaroli

Mar, 15/01/2019 - 18:20

Affermazione assolutamente plausibile. La permanenza di un qualche potere "contrattuale" in capo al soggetto è dimostrata nei fatti dalle 2 marchette appena pagategli: l'assenza di manette e la destinazione "stellata" in Sardegna. Se fosse caduto in totale disgrazia lo avrebbero messo in ceppi,spedito a Rebibbia e buttato la chiave. La vicenda è comunque destinata ad ulteriori, eclatanti sviluppi, non fosse altro perchè ha dato la stura a quella caccia internazionale alla zecca (la Francia è dietro l'angolo)che produrrà una rivoluzione copernicana epocale. In questo senso, Vale Matthee.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 15/01/2019 - 18:20

Se il pluriomicida si decidesse ad identificare i vecchi ed i nuovi complici questi si troverebbero nella mermellata più puzzolente. Ecco perchè Battisti deve essere messo sotto continua sorveglianza.

Santippe

Mar, 15/01/2019 - 18:21

Se crede di barattare il silenzio con sconti di pena sbaglia i calcoli. Gli conviene parlare, così evita di "marcire".Forse.

sbrigati

Mar, 15/01/2019 - 18:22

Il "tutti compromessi" sicuramente riguarda l'attuale governo che da 40 anni esercita il potere in Italia.

Gianx

Mar, 15/01/2019 - 18:23

Se parla, infama Elpirl, Rokkoscemo e schifezza del genere...ahahah

cavolo4

Mar, 15/01/2019 - 18:25

Lo sapevo ora minaccia cadrebbe la politica. Intanto Battisti deve marcire in galera. Anziché vergognarti di avere un fratello assassino parli pure. Ma chiuditi in un cesso pieno di mxxxa.

Dordolio

Mar, 15/01/2019 - 18:25

@Una-mattina-mi: guardi che la cosa può essere una bomba atomica. Viviamo tempi strani, dove COSE NOTE MA DIMENTICATE riemergono con effetto dirompente. Forse legate al vortice politico introdotto dal governo attuale. Ci faccia caso: giornalate intere dedicate ai terroristi espatriati di cui si sa TUTTO E DA SEMPRE ma finora ignorati... Metta che vengano RIPROPOSTE dal Battisti COSE PERALTRO GIA' NOTE sui bei nomi della sinistra che aiutarono fattivamente i potoperaisti assassini dell'epoca. NOMI GROSSI e conosciuti. Ma dimenticati. Riccastri ed intellettò di sinistra, editori dell'informazione, forse (si disse) anche vecchi esponenti PCI. I vasi di Pandora sono tanti e ben chiusi ma se li apri non li richiudi più....

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 15/01/2019 - 18:30

Probabile che gli ordini scritti degli omicidi fossero firmati da Re Giorgio. In tal caso il Battisti avrebbe solo obbedito al suo comandante.

sparviero51

Mar, 15/01/2019 - 18:31

LE SOLITE FREGNACCE COMPLOTTISTE ALL' "ITAGLIANA" . QUESTA PANTEGANA È SOLO UN O SQUALLIDO BALORDO NASCOSTOSI DIETRO LA POLITICA PER MASCHERARE LA SUA DELINQUENZA !!!

frabelli1

Mar, 15/01/2019 - 18:32

Non si è mai potuto difendere perché è scappato. Non è colpa di altri se lui è scappato. Poi tirare in ballo i fascisti perché un assassino brigatista rossocomunista è stato preso finalmente è la cosa più assurda che si potesse sentire. Un altro idiota che parla di fascisti mentre suo fratello mandante ed assassino con 4 ergastoli, finalmente, starà in carcere.

oracolodidelfo

Mar, 15/01/2019 - 18:35

Cesare Battisti, se è vero quello dice tuo fratello.....occhio al caffè (tipo Sindona)....

giottin

Mar, 15/01/2019 - 18:39

Poverino, una vittima, come Bossetti. Ma mi faccia il piacere!

isaisa

Mar, 15/01/2019 - 18:42

Battisti attento al caffè !!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 15/01/2019 - 18:43

Infatti i comunisti giudiziari danno segni di nervosismo e istaurano il regime del Terrore a favore di Kyenge e Boldrini. Almeno finché al Robespierre della situazione, per modo di dire, non cadrà la testa.

Marcolux

Mar, 15/01/2019 - 18:49

Prima che arrivi a parlare o lo ammazzano lo fanno scappare un'altra volta.

peter46

Mar, 15/01/2019 - 18:51

Dordolio...camerata,però vai nei particolari che non stiamo a parlare di ciò che fa sul set del porno la Valentina,che abbiamo commentato ieri... raccontaci sto ca...volo d'imbarazzo finiano così possiamo 'decidere' anche noi:che vogliamo toccare direttamente con mano e non per convinzione altrui.

Marcolux

Mar, 15/01/2019 - 18:51

Certamente l'assassino tanto caro alla sinistra salottiera italiana e non, ha avuto collusioni e aiuti ad altissimo livello, e se parlasse molti comunisti che ancora oggi siedono in Parlamento avrebbero di che preoccuparsi. Per questo non parlerà, perchè rischierebbe la morte. Oppure faranno un altro scambio con la sua fuga...l'ennesima!

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 15/01/2019 - 18:58

È più che capibile, perchè sono piu di 50 anni che siamo stati governati da DELINQUENTI alla Battisti, solamente che quei DELILINQUENTI che hanno governato il paese e creato l`Unione Europea, hanno avuto la complicità del Clero e di quasi tutte le TOGHE NERE, che dai pulpiti delle chiese hanno collaborato a lavare il cervello alla gioventù e alle donnine!!! """NON MI MERAVIGLIEREI, SE LO FACESSERO FUORI e neppure se dopo la sua morte, in Italia ritornerebbe la pena di morte"""!!!

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 15/01/2019 - 19:03

ma anche se fosse vero che se parlasse salterebbe la politica Italiana salterebbe cosa ? visto che quelli dei tempi di BATTISTI o non ci sono più o sono vecchi che non contano più niente? in teoria è rimasto solo re giorgio ..

Reip

Mar, 15/01/2019 - 19:03

Ma cosa deve parlare... Ma cosa volete che dica questo fetente di un pezzente, vigliacco assassino, poveraccio infame e fuggiasco, criminale da quattro soldi, che da anni scappa e si nasconde! Terroristi rossi, Proletari armati, Potere Operaio, Lotta Continua, Avanguardia operaia, Movimento Lavoratori per il Socialismo, Autonomia Operaia, Lotta Comunista etc etc... Non c’e’ politica, non c’e’ ideologia alcuna! Qui si tratta solo di delinquenti e schifosi assassini che vanno abbattuti senza alcuna pieta’! L’ergastolo per codeste bestie e’ un privilegio, sarebbe molto piu’ giusta la pena di morte! E la cosa piu’ assurda e’ la presenza in Italia di persone altrettanto schifose e infami che giustifcano a oltranza la lotta armata! Roba da pazzi!

DRAGONI

Mar, 15/01/2019 - 19:05

Nessun dubbio al riguardo!!E' una mina vagante e pertanto dovrebbe fare molta attenzione a bere caffè.

Ritratto di prisco

prisco

Mar, 15/01/2019 - 19:19

oramai le coperture non le ha più sia dall'Italia che dall' estero, vive in un alloggio di stato con vitto e alloggio, potrebbe smascherare molte persone

jenablindata

Mar, 15/01/2019 - 19:20

che parli,allora: in italia li amiamo così tanto che non vediamo l'ora di vedere qualche politico in galera....

vottorio

Mar, 15/01/2019 - 19:25

I comunisti sono una autentica associazione mafiosa: chi "parla" o annuncia di parlare fa la fine di David Rossi di Siena.

timoty martin

Mar, 15/01/2019 - 19:26

Benissimo, parli pure.

enzolitti

Mar, 15/01/2019 - 19:27

Caro signor Vincenzo Battisti, sono tutto orecchi. Ma non parlerà, purtroppo.

diesonne

Mar, 15/01/2019 - 19:28

diesonne dopo la cattura tutti affermano la sua innocenza:e allora battisti dica tutto al magistrato:così la verità verrà a galla:la chiacchiere non fanno farina

Boxster65

Mar, 15/01/2019 - 19:34

Fatelo parlare e mettete dentro anche il fratello.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 15/01/2019 - 19:36

Sta forse mandando un messaggio a qualcuno?

Yossi0

Mar, 15/01/2019 - 19:40

Magari parlasse sarebbe anche ora e mi chiedo chi glielo ha impedito ?

blackbird

Mar, 15/01/2019 - 19:45

Vuoi vedere che è tutta colpa di Salvini e Di Maio? E quali altri politici potrebbe far crollare che non siano già caduti o scaduti?

Giorgio5819

Mar, 15/01/2019 - 19:47

Il soggetto no ha un ca220 da dire, altrimenti l'avrebbe fatto da tempo... a meno che non si riferisca a chi lo ha fatto campare finora al sole e nel fancazzismo più totale proteggendolo e foraggiandolo. Sarebbe il caso di IMPORGLI di parlare, non dare spazio alle sue minacce...

bruco52

Mar, 15/01/2019 - 19:48

Boom!!! far saltare la politica...ma dai forse salterebbe la sinistra, che non è che attualmente stia molto bene, a causa delle sue folli politiche, economiche, sociali ed intellettuali, a cui la maggioranza degli Italiani hanno voltato le spalle e gli rimangono fedeli solo quelli con occhi e orecchie chiusi dal fanatismo....

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 15/01/2019 - 19:55

Se dice di essere innocente perchè non incomincia a cantare davanti ai giudici di destra, di centro, di sinistra, politicizzati e non, ed anche una vasta platea popolare, e aiuterebbe l'Italia ad uscire un po dalla m-e-r-x-d-a, e potrebbe guadagnarsi anche un po di libertà prima di schiattare in galera.

tosco1

Mar, 15/01/2019 - 20:00

Io non ho nessun dubbio che c'e' gente che l'ha aiutato per tenerlo lontano dall'Italia. Mi pare di ricordare la liberazione del commando in carcere, senza sparare nemmeno un colpo. Ed allora gli dica di parlare.Noi italiani e' tanto che attendiamo di liberarci di certi politici.

scorpione2

Mar, 15/01/2019 - 20:00

anche craxi se parlava crollava il mondo.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 15/01/2019 - 20:01

crollerebbero i leghisti o i pentastellati ? non credo proprio! e allora parli e subito !!

gpetricich

Mar, 15/01/2019 - 20:03

E noi non aspettiamo altro.

celuk

Mar, 15/01/2019 - 20:20

magari!

giovanni951

Mar, 15/01/2019 - 20:20

benissimo, parli allora.

elpaso21

Mar, 15/01/2019 - 21:20

"Se lui parlasse farebbe crollare la politica": e sul Giornale pubblicheranno tutte le fregnacce che dirà.

ARGO92

Mer, 16/01/2019 - 07:00

QUESTO E IL VERO MOTIVO PERCHE LA SINISTRA DIFENDE A SPADA TRATTA L INDIFENDIBILE HANNO PAURA CHE COMINCI A PARLARE