Benigni si schiera per il "Sì": "Col no peggio della Brexit"

"E' indispensabile che vinca il sì" al referendum. Lo ha detto Roberto Benigni nell'intervista a 'le Iene'. Poi fa uno strano paragone con la Brexit

"E' indispensabile che vinca il sì" al referendum. Lo ha detto Roberto Benigni nell'intervista a 'le Iene' andata in onda ieri sera e di cui appare oggi sul sito Mediaset la versione integrale. "Ma ti immagini il giorno dopo che vince il no? Il morale? Peggio della Brexit", prosegue il premio Oscar. "Già i costituenti hanno detto di riformare la Costituzione. Lo hanno auspicato loro stessi, la seconda parte. Poi c'è la maniera di migliorarla, ma se non si parte non accadrà mai più", ha aggiunto Benigni spiegando ancora che nella riforma "certamente alcune cose sono da rivedere, però è una cosa per senso di responsabilità.

Possiamo stare sereni se vince il sì, bisogna pensare al bene degli italiani". Insomma a quanto pare l'attore comico ormai è sempre più orientato per il Sì. E il suo appello arriva proprio nel giorno i cui il quesito referendario viene messo sotto la lente del Tar dopo il ricorso presentato dal Sinistra Italiana e Movimento Cinque Stelle. I comitati per il no da tempo chiedono che venga rivisitato proprio il quesito della scheda che palesemente di fatto potrebbe trarre in inganno gli elttori. Insomma la campagna renziana per il Sì non risparmia energie e arruola anche chi aveva decantato la nostra Costituzione come la "più bella del mondo" e che ora vuol cambiare con un voto al referendum.

Commenti

paco51

Mer, 05/10/2016 - 15:41

No comment! aspettiamo!

hellas

Mer, 05/10/2016 - 15:41

il presunto genio.....un leccapiedi conformista, come tanti altri...

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 05/10/2016 - 15:42

Certo che mettere un articolo pro SI, quando siete pro NO, è da masochisti.

Gianluca_Pozzoli

Mer, 05/10/2016 - 15:44

TRA COMPAESANI, NO TRA GIULLARI, NO TRA COMICI...MA?

timba

Mer, 05/10/2016 - 15:49

Ma è lo stesso Benigni che si schierò per il no quando passò la riforma costituzionale del Berlusca? Se non erro, allora la nostra costituzione era la più bella del mondo ed i costituenti l'avevano appunto voluta rigida? Adesso il contrario? Buffone ed ipocrita come tutti i sinistrorsi. Probabilmente se domani ti dessero un compenso di 1,5 milioni di euro andresti in televisione a sostenere il NO. Mio caro Benigni, per tua informazione, la Gran Bretagna non è mai andata bene come dopo la Brexit. Gli unici con il morale a terra sono tutti i tuoi simili che avevano previsto una catastrofe e, come al solito, non ci hanno azzeccato per niente. Maestri nel non prenderne una o, comunque, arrivarci sempre lustri dopo gli altri.

agosvac

Mer, 05/10/2016 - 15:50

Ma guarda un po', benigni, oltre ad essere comico, è anche diventato un economista!!!

glasnost

Mer, 05/10/2016 - 15:51

Benigni????? Ecco un'altra buona ragione per votare NO. Votano SI tutti i ricchi e privilegiati che nulla hanno a vedere con noi che tiriamo la carretta tutti i giorni.

g-perri

Mer, 05/10/2016 - 15:51

Lui e l'altro sembrano essersi scambiati i ruoli. Il "pinocchio" artista e giullare d'Italia è diventato talmente penoso che non fa ridere più nessuno. L'altro (il bullo bugiardo) invece, ogni giorno che passa fa più ridere di lui. La cosa peggiore è che entrambi non si rendono conto della loro metamorfosi.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 05/10/2016 - 15:51

Quanto può valere il sì di un giullare di corte? Vale forse quanto l'abbiar di un cane che reclama una pagnotta dal padrone. Ecco perché non è questo il modo di essere artisti o ritenersi tali. O sei un politico o sei un artista. Non puoi essere tutti e due nello stesso tempo.

veromario

Mer, 05/10/2016 - 15:52

questo signore a malapena sa leggere e scrivere,adesso si professa anche esperto di economia,lui conosce solo quella che periodicamente gli elargisce la rai insieme alla letizetto e fazio.

grazia2202

Mer, 05/10/2016 - 15:52

ma smettila di dire battute così sterili che fanno piangere. io voto no e ne vado fiero. se mi dessero la possibilità di uscire dall'euro altrettanto. per te che vivi con i potenti è un pò diverso. lo capisco e per questo che non ti dico parolacce. ma smettila di fare spot. perchè gratis non esiste per i cattokomunisti.

VittorioMar

Mer, 05/10/2016 - 16:01

...che tristezza Benigni!!...cosa sei costretto a fare!!!

pupism

Mer, 05/10/2016 - 16:07

Forse in Rai gli hanno promesso di commentare dopo la Costituzione e la Divina Commedia, il Decamerone del Boccaccio. Si dovrà in qualche modo sdebitare o no?????

GMfederal

Mer, 05/10/2016 - 16:08

Qualcuno spieghi al milionario comico radical-chic che la Brexit è stato un successo x gli inglesi. Poi da che pulputo... Proprio lui che incassava milioni a serata x spigarci la costituzione. Ormai il cervello dei sinistrati è fuso completamente...

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 05/10/2016 - 16:14

Benigni: il nuovo costituzionalista al servizio del capetto, la comicità che diventa cultura giuridica.

wintek3

Mer, 05/10/2016 - 16:14

Adesso Benigni oltre a fare il comico ne capisce anche di economia? Complimenti!!!!!!!!!!

gcf48

Mer, 05/10/2016 - 16:16

non capisco cosa c'entra la brexit. Anzi l'Inghilterra va alla grande. boh

kayak65

Mer, 05/10/2016 - 16:21

come premio stavolta gli faranno leggere il corano in una trasmissione rai. altro contratto super pagato ovviamente dal ns canone rai

Giovanmario

Mer, 05/10/2016 - 16:21

un altro premio oscar in vista come ai tempi di d'alema e clinton?

Agev

Mer, 05/10/2016 - 16:25

Bene.. Mi chiedo.. Quand'è che Benigni inizierà a comprendere qualcosa di Sé e del mondo? - Manifesto della Sovranità Integrale- 24) Si ha una comprensione della realtà/mondo esattamente corrispondente alla comprensione del proprio Sé . Dai Benigni è anche nelle tue possibilità.. L'ingresso alla meravigliosa intelligenza dell'infinito intelligente è li che attende silenzioso..Il cosiddetto maestro che è in te attende silente.. E Tu che fai .. Lo cerchi dove non può vivere . Gaetano

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 05/10/2016 - 16:26

caro Benigni, ormai sei invecchiato e ti sei imborghesito pure tu ...

scimmietta

Mer, 05/10/2016 - 16:28

" ....Possiamo stare sereni se vince il sì,..." certo, sereni alla "renzi". chiedetelo a Letta.

Ritratto di gammasan

gammasan

Mer, 05/10/2016 - 16:29

Come attore non vale niente, come comico vale poco, come guitto vale qualcosa, come politico non vale un ca..o! Secondo me.

Franco5863

Mer, 05/10/2016 - 16:30

Ma al mercato inglese la Brexit sta dando ottimi risultati, il PIL è a +1,5% nei primi tre mesi dopo il voto. In Italia Renzi dice +1% la Banca D'Italia lo boccia e parla di +0,6/0,5% l'FMI addirittura ce lo da in ribasso. Il Financial Times oggi non è stato leggero con Renzi e si è schierato per il NO al referendum! Di che parla Benigni, ma soprattutto da dove prende le informazioni o le previsioni "pseudo economiche", forse dalla sede del PD?

Squalo2

Mer, 05/10/2016 - 16:32

Ma come prima asserisce che la costituzione Italiana è la più bella del mondo e adesso la vuole modificare? Buffone!!

maurizio50

Mer, 05/10/2016 - 16:39

Renzi è alla canna del gas ed ingaggia giullari, nani e ballerine. Il compagno Benigni, col cuore a Sx ma col portafoglio a dx vuol dare il suo contributo , giusto per andare a leggere qualche cosa in RAI: Giusto così: per la prossima lettura, magari a 50.000 Euro a puntata gli consiglio la lettura de "Le mie prigioni"!!!!!!

edofoto

Mer, 05/10/2016 - 16:40

questo straricco comunista si permette pure di parlare, continui a fare il buffone che a volte, ma molto raramente, gli viene bene.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 05/10/2016 - 16:40

E te pareva che potesse mancare il guitto di regime?

Fjr

Mer, 05/10/2016 - 16:40

Se votare NO è peggio che la Brexit NO a vita!!!questa è la marcia degli incaxxatiiiiii

wistonreno

Mer, 05/10/2016 - 16:41

Povero guitto fallito, per cento denari leggerebbe anche il corano in prima serata

acam

Mer, 05/10/2016 - 16:44

Ma questo l'Oscar lo ha preso per il film micca per la politica. nun fa più manco ridere.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 05/10/2016 - 16:47

Benigni di bugiardi come Pinocchio se ne intende.

rossini

Mer, 05/10/2016 - 16:48

Finché parlano dei professori come Zagrebelsky o Rodotà, sta bene. Ma che si metta a discettare di diritto e di alta politica un pulcinella come Benigni è il colmo.

scimmietta

Mer, 05/10/2016 - 16:49

Resta il fatto che la miglior propaganda tesa a far votare "NO" al referendum, non foss'altro per la legge dantesca del contrappasso che benigni conosce sicuramente, la fanno tutti i radicalchic schierati per il "si"... avanti così ...

COSIMODEBARI

Mer, 05/10/2016 - 16:49

Collodi era toscano, e così il gatto e la volpe. Oggi hanno altri due cognomi, ma fanno finta di non sapere che ormai quasi tutti noi non solo non ci credevano a quel gatto ed a quella volpe, ma non ci crediamo neppure a quelli di oggi. Sappiamo quasi tutti come è andata con la Brexit, l'Inghilterra ha innalzato il pil, ha aumentato il lavoro, ha le banche fortificate, ha insomma tutto il contrario del default, ha il Benefix...Ed io devo votare per il Si? MA QUANDO MAIIII..NOOOOOOOOOOOOOAAAVITAAAA

vinvince

Mer, 05/10/2016 - 16:49

Tra compari e compagnuzzi ... la vita è bella !!! ... fin che dura !!!

Eraitalia

Mer, 05/10/2016 - 16:52

Ha ragione se vince il no è peggio della Brecht visto che la gb con la brexit ha risolto il problema Europa, euro, migranti e merkel in compagnia bella per cui un bel NO a caratteri cubitali

Giorgio1952

Mer, 05/10/2016 - 16:57

“Strano paragone con la Brexit”! Forse qualcuno si dimentica che il giorno dopo il voto gli inglesi si sono pentiti amaramente, Farage si è dimesso dall’Ukip e Jonshon diventato ministro, ha detto che non vuole pagare dazio sul vino italiano importato! Ha ragione Cacciari “Riforma maldestra ma è una svolta. L’attacca chi ha fallito per 40 anni” , come Zagrebelsky che da Mentana ha detto è meglio non cambiare nulla se non si è certi del risultato, aggiungendo che tra lui e Renzi “È emersa la distanza culturale che ci fa guardare gli stessi problemi da angolazioni diverse. Due mondi diversi che non si sono incontrati. Questo credo che la gente lo abbia capito". Sono d’accordo la gente ha capito, ieri sera ero a cena con amici tra cui un berlusconiano doc che mi ha detto voterò Si, altrimenti stiamo altri 20 anni senza cambiare nulla!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 05/10/2016 - 17:02

Magari diventassimo come l'UK con la Brexit! Benigni,informati come va ora l'Inghilterra...prima di sparare stronz@te! IGNORANTE!

unosolo

Mer, 05/10/2016 - 17:02

basta una serata e prende milioni, la RAI serve quindi diamogli sotto, poi i soldi ora ci sono che furbata prenderli dalla bolletta energetica.

ex d.c.

Mer, 05/10/2016 - 17:03

Inaccettabile. Dopo tutti i suoi comizi televisivi sulla costituzione più bella del mondo, ora l'approva solo perché è presentata dalla sn

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 05/10/2016 - 17:06

PAGLIACCIO COMUNISTA IGNORANTE

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 05/10/2016 - 17:08

Quando parli di politica sei un gran bel comico.!!!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 05/10/2016 - 17:09

Benigni, solo un quaquaraqua che va a braccetto con il bimbominkia.

timoty martin

Mer, 05/10/2016 - 17:10

Questo komunista plurimilionario farebbe bene a non dare ne lezioni ne consiglio. Non penso sia esperto in leggi e/o economia

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 05/10/2016 - 17:12

COL NO peggio della Brexit? allora AVANTI TUTTA,gli inglesi mica son fessi come noi.

timoty martin

Mer, 05/10/2016 - 17:12

Anche la sua foto mi fa voltare pagina !!

frabelli1

Mer, 05/10/2016 - 17:14

E allora farà molto più male che bene. Non vedo benefici in un Benigni che si schiera con una parte, per quella parte.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/10/2016 - 17:16

Questo cialtrone comunista evidentemente non è molto informato del fatto che in Gran Bretagna l'economia sta rifiorendo e loro, di fatto, staranno molto meglio fuori che dentro l'ue. certo, sui giornali, compresi quelli che dovrebbero essere "di destra", non si legge molto di questo, ma basta informarsi un attimo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/10/2016 - 17:17

@gzorzi ma lei è proprio sicuro che i responsabili di questo giornale siano favorevoli al NO? Io ho seri dubbi in proposito.

pc64

Mer, 05/10/2016 - 17:19

Ma non aveva detto che quella italiana era la costituzione più bella del mondo? E adesso la vuole cambiare? Un bell'esempio di coerenza...

linoalo1

Mer, 05/10/2016 - 17:21

Benigni faccia il suo Mestiere e non si immischi in Problemi a lui totalmente sconosciuti!!!Oppure,dica chiaramente:sono un Sinistrato e,come tale,debbo essere,per forza, favorevole a Renzi!!!Del resto,e chissà perché,la maggior parte degli Artisti,sono Sinistrati!!Ed io,credo di averlo capito!!Sono Sinistrati,perchè non hanno mai lavorato,nemmeno un'ora,come Dipendenti in Regola e,pertanto,non conoscono minimamente i Problemi dei Lavoratori Italiani!Loro,come quasi tutti i Sinistrati,parlano solo perché hanno la Bocca!Però,i loro pensieri,non vengono filtrati dal Cervello,organo che,molti non usano perché credono che sia un Optional!!Ossia,la Natura lo ha fornito,ma a cosa serve??

Una-mattina-mi-...

Mer, 05/10/2016 - 17:22

ESSENDO UN COMICO, LA BATTUTA GLI E' CONCESSA...

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 05/10/2016 - 17:31

E' bravo questo Renzi a fare le slides. E i creduloni sono contenti perché basta "cambiare". ( anche quello che non serve cambiare). Poi restano le cose di cui il caro leader non parla: le tasse, la riforma Fornero, i blocchi a stipendi e pensioni di Monti, il servaggio agli euro-burocrati, l'accoglienza ai clandestini coi soldi nostri. Ma per i "creduloni" tutto ciò non conta: "basta cambiare"! E si è felici....

swiller

Mer, 05/10/2016 - 17:33

E solo un volgare ciarlatano pessimo attore Dante si rvolta nella tomba quando sente un simile bischero che lo recita.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mer, 05/10/2016 - 17:49

Benigni,"La Costituzione più bella del mondo" Buffone!!...! Allora un NO è indispensabile.

DIAPASON

Mer, 05/10/2016 - 17:59

Sto giullare fa più ridere quando parla seriamente. È il vero dramma degli sciocchi.

Ritratto di gringo53

gringo53

Mer, 05/10/2016 - 18:05

benigni chi?, ma chi è costui, mai sentito ne visto, anzi quando ho il presentimento che ci sia, spengo o cambio canale tv.

kkool63

Mer, 05/10/2016 - 18:06

almeno lui il pinocchio lo sa fare sul serio, e bravo il benigni giullare.... bravo

cgf

Mer, 05/10/2016 - 18:32

Peggio de che? mi sa che il comico abbia letto solo il copione e non i giornali.

lilli58

Mer, 05/10/2016 - 18:41

lasci perdere la politica e continui a fare il giullare!

steacanessa

Mer, 05/10/2016 - 18:42

Che quaquaraqua schifoso.

Ritratto di Valance

Valance

Mer, 05/10/2016 - 19:11

Benigni? Quello che massacra Dante nelle piazze?

Ermocrate

Mer, 05/10/2016 - 22:03

Ipocrita..come battuta non fa ridere nessuno...

zuma56

Mer, 05/10/2016 - 22:08

Finalmente è arrivato il parere dotto e disinteressato di Benigni. Io, comunque, prima di prendere una decisione definitiva aspetterò gli auspicabili prossimi pronunciamenti della Ferilli, di Simona Ventura e, visto che Bombolo purtroppo è deceduto, di Ceccherini, con ansia.

Anthropofaghous

Mer, 05/10/2016 - 22:54

Cosa aspettarsi da un servo del regime? Che col "regime" fà affari in ogni dove e ci importuna con la sua completa incapacità. Che vada a zappare la terra, se è capace: ah, le nobili braccia strappate alla terra!!!!

massimopa61

Gio, 06/10/2016 - 00:54

La c.d. opinione pubblica è frutto della presa che l'opinione di pochi, se non addirittura di un singolo, ha sull'opinione dei tanti e ciò, a mio avviso, significa che la c.d. opinione pubblica vale poco più del nulla. Trovo davvero pericoloso che un personaggio "famoso" (che non è sinonimo di intelligente) si esponga sui media per segnalare il proprio pensiero al fine, più che evidente, di servire il potere politico. Nel caso specifico, ho la sensazione che il sig. Benigni non abbia neanche piena consapevolezza dei contenuti della prospettata riforma costituzionale. In ogni apparizione pubblica, anche in questi giorni, non fa altro che ridere della proprie battutine ... io non ci trovo nulla da ridere.

perriv49

Gio, 06/10/2016 - 07:13

Questo buffone è come il vento.cambia continuamente direzione.

Polgab

Gio, 06/10/2016 - 07:40

Con il suo Si dice in sostanza che la più bella costituzione del mondo, come l'ha definito lui stesso, non lo è affatto ( ricordo che quasi la metà degli articoli vengono cambiati, e nessuno sa realmente come). Ma un buffone, si sa, non è mai coerente.

guerrinofe

Gio, 06/10/2016 - 07:50

Ditemi cosa merita un Paese che da ascolto e commenta iturpiloqui di un comico in declino?

Massimo25

Gio, 06/10/2016 - 07:52

vedendo questo personaggio sono sempre più convinto che votare NO è il bene per il mio paese!!

ACU

Gio, 06/10/2016 - 08:25

...Ma perchè con la Brexit cos' è successo ? Ho visto solo la Borsa di Londra con segno + e nient' altro.

precisino54

Gio, 06/10/2016 - 08:43

Il giorno in cui attori, cantanti, sportivi, di rilievo e non, la smetteranno di dirci cosa sia politicamente ed economicamente corretto, evitando di bacchettarci come novelli padri della patria, forse avremmo fatto un notevole passo avanti nella direzione di una democrazia compiuta e della civiltà. Chiunque può sicuramente dirci la propria opinione, ma non pensare di parlare dal pulpito “conquistato” per altre qualità per discettare e farci la morale. Se il giullare toscano, come tanti altri, vuol dirci come la pensi faccia pure, può essere senza dubbio interessante conoscere l’opinione altrui ma senza quel tono di saccenteria che troppo spesso alberga nelle sue parole; in definitiva i suoi meriti sono in alti campi, nel rimanente la sua voce vale come quella di tutti, almeno sino a prova contraria. Non può pensare di aver diritto ad una tribuna per altri meriti, diversamente potrebbe venire il dubbio di interessi nascosti!

MARCO 34

Gio, 06/10/2016 - 08:44

Una ragione in più per votare NO!!

buri

Gio, 06/10/2016 - 09:11

faccia il comico se gli riesce invece di fare ptopaganda politica

honhil

Gio, 06/10/2016 - 09:43

Benigni, un sopravalutato che pensa di fare opinione anche oltre i confini del suo orticello piddino.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Gio, 06/10/2016 - 10:51

Ora sì che fa ridere!

Giorgio1952

Gio, 06/10/2016 - 10:51

Possibile che tutti quelli che non la pensano come la linea politica della testata, che come dice il sito è stata fondata da Montanelli, di proprietà della famiglia Berlusconi, la quale detta ed impone la linea politica che è seguita pedestremente dai lettori che commentano, stavo dicendo che chi non la pensa come voi è un "comunista"? Il PCI è stato sciolto nel 1991 se la matematica non è un'opinione, sono passati oltre 25 anni che per i tempi moderni è un tempo lunghissimo; ne è passata di acqua sotto i ponti di Roma, sono persino arrivati i “cittadini” a 5 stelle che sono come quelle della Guida Michelin piuttosto che politiche, se le cinque stelle sono le persone del direttorio stiamo tranquilli, tra l’altro il direttorio più che di sinistra mi sembra sia piuttosto “fascista”.

routier

Gio, 06/10/2016 - 14:44

Benigni, quando fa i comico e tenta di strapparti una risata, è patetico, ma quando parla seriamente di politica, allora fa veramente ridere!

angelovf

Ven, 21/10/2016 - 00:07

Ma stai zitto ruffiano, tutti gli artisti (quasi) stanno sempre coi governi di sinistra, perché si magna. Ma ritirati ormai sei solo un lacchè.

angelovf

Ven, 21/10/2016 - 00:11

Sarebbe troppo bello se noi fossimo come La Brexit, quello è un vero popolo, guardare te e come vedere un pulcinella, ma lui era serio, non una marionetta che sta a guinzaglio di quelli che contano. Nasconditi.

VonHier

Mar, 15/11/2016 - 11:26

Se anche questo baciapile si allinea al governo, una ragione in più per votare contro.