Beppe Grillo minaccia Salvini: "Lo manderei a calci a lavorare al Viminale…"

Il fondatore e garante del Movimento 5 Stelle, intervistato da "Sette" racconta perché è tornato a fare il comico e l'attore a tempo pieno

Beppe Grillo, da tempo, ha fatto un passo di lato. Anzi, ne ha fatti più di uno all'indietro, allontanandosi dalla sua creatura, il Movimento 5 Stelle.

Lui che fu fondatore del partito-non partito, di cui oggi è "garante", è tornato a fare l'attore comico a tempo pieno. E il perché di questa scelta la spiega lui stesso a "Sette", il settimanale del Corriere della Sera, in edicola tutti i venerdì, che gli ha dedicato la copertina di questo numero

"Il mio ruolo è come quello dei primi stati dell'Apollo: fornisci la spinta, l'energia, poi ti stacchi un po'. C'erano solo due possibilità: continuare a essere il capo del Movimento oppure assumere la posizione del garante", racconta. E allora ha scelto di occupare la seconda poltrona.

Dunque, nel corso della chiacchierata con "7", il padre dei pentastellati giudica così le idee e l'operato di Matteo Salvini: "Ritengo le sue idee di allo stesso livello dei dialoghi di uno spaghetti western. Lo manderei a calci a fare il suo lavoro al Viminale… però siamo al Governo, dobbiamo essere più consapevoli...".

E a seguire, Grillo spende parole al miele per il suo Luigi Di Maio, anche se le Europee del 26 maggio dovessero essere negative per il M5s: "Se andranno male devo sfiduciarlo? Quello che conta è non perderci, non la possibilità di perdere". Mentre su un esponente di punta delle opposizioni, il dem-europeo Carlo Calenda dice: "Uomo autoreferentialis, una specie di gigolò confindustriale".

Ma suo attacco al Partito Democratico non si esaurisce qui e, anzi, il comico genovese critica la posizione del Pd in materia di immigrazione, difendendo l'operato dell'esecutivo Conte: "Il Pd in cambio di una bella concessione per dare la mancetta elettorale da 80 euro a chi già lavorava, si è impegnato a trasformare l’Italia in un campo profughi. Poi è intervenuto Minniti, perché gli stava sfuggendo di mano il Mediterraneo, nell’indifferenza più assoluta. Adesso noi passiamo per razzisti… e no, questa è una tragica giostra, ma bisogna starci sopra fino in fondo".

Infine, Beppe Grillo tiene il punto sulle battaglie fondamentali dei "suoi" pentastellati: lotta alla corruzione, il reddito di cittadinanza, le class action, la dignità dei lavoratori. E sui vaccini, in ultimo, sentenzia così: "È ridicolo essere contro i vaccini in sé, ma decidere l’obbligo è una questione politica, non scientifica".

Commenti

agosvac

Gio, 16/05/2019 - 13:23

Grillo dovrebbe essere più attento: potrebbero essere gli italiani a mandare lui ed i suoi grilletti fuori dalle scatole a calci in ..quello là!

bernaisi

Gio, 16/05/2019 - 13:37

ad ogni modo continuo a non capire che ci faccia ancora Salvini con questa massa di imbecilli dei grullini

antoniopochesci

Gio, 16/05/2019 - 13:38

Forse sono io a non capire siffatto comico, ma chi manderebbe a calci a lavorare Salvini o Di Maio, Ministro del Lavoro a sua insaputa? A me de Salvini nun me ne frega un tubo, perchè per me è il Mario Rossi della politica, uno di noi, un uomo del popolo che con la sua comunicazione sta profanando tutte le liturgie ed i santuari dei sepolcri imbiancati. Un punto mi preme ripetere però: perchè solo Mario Rossi, pardon Salvini, è diventato il bersaglio dell'attacco concentrico dei media e di tutto l'establishment del Pensiero Unico Dominante, ma nessuno osa alzare una semplice pagliuzza contro Giggetto da Pomigliano che a mala pena conosce l'indirizzo della sede del suo Ministero, visto che il suo sorrisetto di maniera spalancato a 360 gradi imperversa in tutte le latitudini geografiche e mediatiche dello Stivale?

Ritratto di £iTaGianoV€ro...

£iTaGianoV€ro...

Gio, 16/05/2019 - 13:39

BEPPE MANDALI TUTTI A.....

ex d.c.

Gio, 16/05/2019 - 13:40

Dovrebbe tornare al teatro. Anzi non doveva mai uscirne. Ma come è possibile che 11 milioni di elettori abbiano votato un personaggio simile?

aleppiu

Gio, 16/05/2019 - 13:49

su questo ha ragione......

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Gio, 16/05/2019 - 13:53

Toh! Si è risvegliato?! O forse temeva di essere già stato messo nel dimenticatoio?!

lorenzovan

Gio, 16/05/2019 - 14:14

ex dc ...sehhhh e pensa chi ha votato cap+itan nutella allora !!!!

GPTalamo

Gio, 16/05/2019 - 14:15

Ha chiuso la sua carriera in bruttezza, sia come politico che come comico.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 16/05/2019 - 14:23

E' risorto per esternare le solite c@zz@te a cui nessuno dà più peso.

ginobernard

Gio, 16/05/2019 - 14:38

"Ma come è possibile che 11 milioni di elettori abbiano votato un personaggio simile ? " beh promettendo soldi a tanti ... di solito vince chi promette ricchezza non chi promette sacrifici.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 16/05/2019 - 14:47

Ridere o piangere. Una volta Beppe mi faceva ridere. Ora mi fa vomitare. La mia salute é debole: peggiora non appena vedo "grillini" in TV o sul mio computer. Comunque non durerà, non può durare. Agli elettori "l'ardua sentenza".

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 16/05/2019 - 14:59

caro Beppe, limitati a fare l'attore comico che è meglio.

carlottacharlie

Gio, 16/05/2019 - 15:46

Ma dai, chi può dar retta a tale ometto che ha tanti scheletri nell'armadio. I giustizialisti, e ne abbiamo prova, son quelli che la propria ganga non la vedono ma noi ne sentiamo la puzza.

Sail

Gio, 16/05/2019 - 16:43

L'anomalia di una .."farsa", qual è il M5S.... Non si può rappresentare un popolo, quando non si risponde al popolo, ma ad una società privata, i cui principali azionisti sono Grillo e Casaleggio, due privati cittadini fino a prova contraria... Potrebbe esserci anche la persona animata dalle migliori intenzioni, o la più preparata, chiunque al posto di Di Maio, ma rimane sempre un burattino, i cui fili sono nelle mani di due privati cittadini...

bruco52

Gio, 16/05/2019 - 17:12

Per fare l'elogio di Di Maio vuol dire che Grillo è consapevole che di meglio non ce ne nel MoVimento; gli altri o sono troppo estremisti, tipo Di Battista e Fico o sono al di sotto dello stesso Di Maio...ha creato un mostro, ma non può dirlo....è tornato a fare il comico? buon per lui, ma a ben vedere più che il comico sembra essere diventato, non da oggi, un predicatore, fustigatore dei costumi altrui, un moderno Savonarola, anche se in piccolo, molto in piccolo...

antonioarezzo

Gio, 16/05/2019 - 17:14

un altro bisognoso di malox. poveraccio...

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 16/05/2019 - 17:17

Si perché di maio invece ha sudato tutta la vita. Ma va a ciapaa i ratt...

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 16/05/2019 - 17:25

Parla Grillo Stakanovich uno che non ha mai fatto un katzo in vita sua.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 16/05/2019 - 17:31

Grillo è una specie di Zombie che ogni tanto esce da sottoterra per esternare zombiate per poi ritornarci a riposare in pace per un certo tempo in attesa del nuovo risveglio. Tipico parente della famiglia Addams.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 16/05/2019 - 17:43

Il fatto è, che se i 5STALLE dovessero uscire ridimensionati dal voto, ed eventualmente si facesse un rimpasto o, meglio ancora, si rifacessero le elezioni; Giuseppe Pietro Grillo e la Casaleggio&Associati, vedrebbero ridimensionato il contante (300€ a deputato) che i grillini versano nelle sue casse!

Ritratto di giordano

giordano

Gio, 16/05/2019 - 17:52

E darti un calcio nei maroni a te ?

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 16/05/2019 - 18:53

si direbbe un movimento scaturito da un suo starnuto. talvolta riesce.- mettici un momento storico particolare.. una serie di Promesse, un giustizialismo senza freni.. una satira dissacrante.. e il gioco è fatto. e il gruppo dei napoletani campani demagoghi.. sale al potere. è anche il boldriniano fico incredulo.. gongola.

pasquale1058

Gio, 16/05/2019 - 19:07

a calci ti prenderanno a poco gli Italiani. ci spieghi questo 'buffone milionario' a che titolo il 2 giugno 1992 si trovava sul PANFILO BRITANNIA insieme ai PRODI,BONINO,MONTI,AMATO,DRAGHI,AGNELLI ecc ecc mentre svendevano l'ITALIA,(accorporo Tesoro Banca Italia,con perdita sovranita' monetaria).

nopolcorrect

Gio, 16/05/2019 - 19:12

Fesserie del comico del vaffa, politico per caso.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 16/05/2019 - 19:15

Gli italiani sono come i cerini, li fregano tutti ma una sola volta. Con il RdC ha comperato i voti dei più furbi, ma non avrà mai più quei voti per i 5S è finita e lo sanno benissimo, è per quello che si agitano e si alleano con i peggiori del paese. Gli italiani non dimenticano.

venco

Gio, 16/05/2019 - 19:32

Il Grillo sappi che in pochi mesi Salvini ha fatto più di tutti i precedenti in 70 anni.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 16/05/2019 - 19:33

I movimenti di questo movimento sono sgangherati e sconnessi. Sembrano i movimenti di gente ubriaca o drogata. Sconnessi devono pure essere quelli che gli hanno dato il voto.

rocchetti

Gio, 16/05/2019 - 19:42

Caro Grillo sei mai stato in qualche tribunale al pomeriggio, non c'è praticamente nessuno, sembra che si lavori solo al mattino, eppure con i milioni di processi arretrati o prescritti non ti ho mai sentito dire che andresti a mandare a calci i giudici a lavorare in tribunale, e questo cosa significa? Semplicemente che ci sono delle caste di intoccabili che nessuno ha il coraggio di disturbare. Questa mancanza di coraggio farà si che le cose continueranno ad andare avanti come sono sempre andate con i tribunali vuoti al pomeriggio e milioni di cause che andrebbero seguite anziché abbandonate al loro destino nel dimenticatoio. Quindi insultare Salvini è permesso anzi è doveroso, ma dire mezza parola contro qualcos'altro che NON funziona è pericoloso. Ma andiamo avanti così, non migliorerà mai niente, ma in fondo tutti teniamo famiglia. Si, sono pessimista purtroppo.

Divoll

Gio, 16/05/2019 - 19:44

Senti chi parla di lavorare. E comunque Salvini ha fatto in pochi mesi quel che ltri prima di lui non hanno fatto in anni.

Anticomunista75

Gio, 16/05/2019 - 21:00

torna a far il buffone nei tuoi costosissimi spettacoli che fanno ridere meno di Zelig e non rompere più le palle, anzi eclissati che è meglio.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 16/05/2019 - 21:05

Oddio, detto da un condannato per triplice omicidio colposo, fondatore e garante di un movimento, nonchè evasore fiscale - http://www.ilgiornale.it/news/politica/dire-che-grillo-evasore-i-giudici-non-reato-1495557.html -, c'è di sorridere. Di compatimento. Il bello è che pensa pure di essere intelligente dando addosso ad un esponente di governo che sta con i 5s: non sa che il dileggio non paga, al massimo serve per tenere coesa la claque. La gente, di fronte a questi attacchi concentrici, in vista delle elezioni europee, contro la Lega, non è così boccalona come l' "astuto" genovese ,tirchio e cortese crede.

Giorgio Rubiu

Gio, 16/05/2019 - 21:09

Anna 17, 19:15-Sicuramente non avranno il voto di quei furbetti che credevano di poter ricevere 780 € in più di quello che era il loro reddito già esistente ed hanno scoperto che: A) Non ne avevano diritto B) Avrebbero avuto diritto ad una cifra molto inferiore ed anche irrisoria C) il loro reddito e la loro condizione economica sarebbero stati posti sotto lo scrutinio di INPS e Fisco. E' di oggi la notizia che 100.000 di essi hanno rinunciato spontaneamente al piccolo assegno concessogli. Troppo poco per rischiare che le loro entrate mai dichiarate venissero scoperte. 100.000 voti in meno diluiti sul territorio nazionale non fanno una gran differenza; ma, se concentrati in zone regionali, provinciali o comunali, possono fare differenza tra l'elezione o la sconfitta di candidati sindaci ed assessori. Il M5* risentirà di queste cose percepite come promesse non mantenute!

Giorgio Rubiu

Gio, 16/05/2019 - 21:12

Anna 17 - Abramo Lincoln disse: Si possono ingannare tutti per un po' e qualcuno per sempre; ma non si possono ingannare tutti per sempre!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 16/05/2019 - 21:30

Più che comico, mi sembra buffone, di corte. Con gente simile come può andare bene il paese? Impossibile.

acam

Ven, 17/05/2019 - 07:20

Lei signor grullo della vita ha capito molto poco. Le parole possono essere macigni che se accatastati male ti possono rotolare aďosso. Gli specialisti accorti sanno come spostarsi quando c'ė la frana e dire chi ė stato

Renadan

Ven, 17/05/2019 - 07:38

Un comunista comico mancato. Grillo hai fallito dappertutto. Rassegnati

oracolodidelfo

Ven, 17/05/2019 - 08:19

Illustre Grillo, sei tornato a fare il comico e l'attore.....con scarso successo!

oracolodidelfo

Ven, 17/05/2019 - 08:23

Rocchetti 19,42 - Condivido e credo che lei non sia un pessimista bensì ....un ottimista....bene informato!