Berlusconi ignora la fronda: "Chi mi lascia non vince mai"

Bagno di folla e tanti applausi ad Expo per il leader di Forza Italia che lancia un messaggio chiaro a Verdini. Sul candidato per Milano: «Per ora niente nomi»

Nella terrazza dedicata allo spumante italiano, al riparo dalla folla a caccia del selfie e dalla calura equatoriale, è Vittorio Sgarbi, cicerone tra i tesori d'Italia a Expo per l'ospite Silvio Berlusconi, a fare la domanda: «Allora chi facciamo sindaco?». A fianco a lui c'è Guseppe Sala, numero uno di Expo, tra i nomi che girano proprio per Palazzo Marino con il Pd come sponsor principale. Berlusconi non si sbilancia: «Non abbiamo nessun nome per ora». Una risposta attendista che però, assicurano dal quartier generale azzurro, riflette esattamente la situazione (e non una qualche bocciatura su «una possibile candidatura di Giuseppe Sala», comunica in serata l'ufficio stampa di Forza Italia). L'ex premier vuole replicare a Milano lo schema risultato vincente a Venezia, con un candidato, non per forza un civico, capace di mettere insieme una coalizione di centrodestra molto larga, dalla Lega a Ncd, perciò è a caccia di un imprenditore o di un volto politico che risponda a quell'identikit, ricerca ancora in corso. Certo, se alla fine il leader della Lega Matteo Salvini decidesse di correre a Milano a quel punto – confessa un big azzurro – «sarebbe molto difficile dirgli di no, con i voti che ha». Insomma la partita è ancora del tutto aperta. Ma nella breve passeggiata che il leader di Forza Italia si concede nel bollente decumano (il vialone centrale di Expo), la gente che si accalca per salutarlo («Silvio uno di noi!» scalpita un fan, che si guadagna una stretta di mano) o scattare la foto col cellulare, è più preoccupata da altre partite: «Presidente, ce lo compra?», sottinteso Ibrahimovic, è la domanda ricorrente, specie dai ragazzi. Sorriso, breve silenzio: «Se viene, certo...». Un cordone della polizia lo scorta, mentre Sgarbi lo accompagna tra quadri e statue sparse nei ristoranti regionali di Eataly a Expo (con visitatori stranieri, un po' sorpresi dal fiume di persone che invade le sale, che lo riconoscono e anche loro scattano la foto souvenir), un vero «bagno di folla» per l'ex premier, confermano le agenzie («ha magnetizzato l'attenzione dei visitatori presenti, non c'è stata nessuna contestazione o fischio nei suoi confronti»).

Sull'altro fronte caldo, il salvataggio della Grecia col piano lacrime e sangue preteso soprattutto da Berlino, il leader di Forza Italia preferisce non esporsi direttamente. Ma la linea del partito è chiara: la demagogia ad uso interno del premier greco Tsipras ha avuto come unico risultato quello di servire su un vassoio d'argento un'altra vittoria alla Troika. Anche sulle scissioni dentro Forza Italia, Berlusconi osserva ma non entra in polemica. L'uscita di Denis Verdini da Fi con la formazione di un nuovo gruppo parlamentare «renziano», viene vissuta con «serenità», sottolineano i fedelissimi, conscio del fatto che «sempre le persone che lo hanno abbandonato, anche in momenti difficili, a parte l'attenzione mediatica iniziale, non hanno mai ottenuto successi politici». Momenti in cui, raccontano gli azzurri vicini al Cavaliere, viene fuori anche «la qualità umana di cui sono fatte le persone».

Era la prima volta per Berlusconi a Expo, ma non l'ultima promette lui. «Credo che dedicherò diverse giornate a questa Expo», perché questo è un evento «che io stesso ho fortemente voluto, l'ho conquistata io togliendola alla Turchia, entrando in rapporti difficili con il mio amico capo del governo turco, Erdogan. Il governo turco si batteva con forza per averla, lo abbiamo contrastato e siamo riusciti a portare qui l'Expo. Credo che sia stata una decisione saggia. È impensabile, controproducente, negativo che venga sfasciato». Insomma, per l'ex premier «si devono trovare attività alternative, ce ne sono tante».

Commenti
Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 14/07/2015 - 08:27

A Berlusca, sarà pure vero, ma anche tu non vinci ormai da anni. Il tuo tempo è passato, comprati da Hefner Playboy e la sua villa e pigliati le conigliette come badanti a tutto servizio.

xgerico

Mar, 14/07/2015 - 08:49

Bagno di folla e tanti applausi ad Expo per il leader di Forza Italia che lancia un messaggio chiaro a Verdini............Ma dai filmati si vede chiarissimo che erano 4 gatti presenti!

xgerico

Mar, 14/07/2015 - 08:51

Certo, se alla fine il leader della Lega Matteo Salvini decidesse di correre a Milano a quel punto – confessa un big azzurro – «sarebbe molto difficile dirgli di no, con i voti che ha».--------------Ecco appunto, decide lui non tu caro Silvio!

xgerico

Mar, 14/07/2015 - 08:53

un vero «bagno di folla».........Meno male che è virgolettato altrimenti qualcuno ci credeva!

xgerico

Mar, 14/07/2015 - 08:55

Era la prima volta per Berlusconi a Expo, ma non l'ultima promette lui. «Credo che dedicherò diverse giornate a questa Expo», perché questo è un evento «che io stesso ho fortemente voluto, l'ho conquistata io togliendola alla Turchia, entrando in rapporti difficili con il mio amico capo del governo turco, Erdogan..............Ma si dai, le persone anziane bisogna assecondarle a quel poco che è rimasto.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 14/07/2015 - 09:17

"Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto". Questo deve aver pensato il Berluska prima della sua comparsa a Expo. Un posto pieno di gente dove si scattano foto e selfie in ogni dove... dove sono transitati personaggi famosi e capi di stato. Quale migliore occasione per apparire e auto-attribuirsi il "bagno di folla"??? Ha persino trovato un suo fan... fantastico! Notizia da riportare con risalto su questo giornale.

Duka

Mar, 14/07/2015 - 09:20

Questo è vero ma i numeri si assottigliano e in un paese di farabutti e traditori questi numeri contano.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mar, 14/07/2015 - 09:24

"Chi mi lascia non vince mai".... e già, e mi sa che anche Carlo Sarro nel bene o nel male farà ciao ciao a silvietto......

alfa553

Mar, 14/07/2015 - 10:03

Questo e un uomo (se si possa dire cosi) che e uscito dalla genesi dell'uomo e si trova in angolo a racimolare i rimasugli altrui per continuare a campare.Chi lo lascia etc....... e non capisce che e lui fuori da tutti,ha la pretesa di capire tutto ma ciò e dettata dalla sua vanità che lo corrode fino in fondo a quell'anima che più non ha.Deve andarsene e non farsi più sentire.

xgerico

Mar, 14/07/2015 - 10:04

Berlusconi ignora la fronda: "Chi mi lascia non vince mai"............Non è "chi vince" ma sei tu che perdi, pure di brutto!

mzee3

Mar, 14/07/2015 - 10:23

Sì, una folla di guardie del corpo! Ridicolo!

mzee3

Mar, 14/07/2015 - 10:25

A berlusconi piace vincere facile! Basta pagare e ha tutti ai suoi piedi! Come dimostrato in tanti anni da imprenditore, corruttore e falso politico.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 14/07/2015 - 10:29

Bagno di folla e tanti applausi ad Expo . Paolo ma tu eri presente ? Io c'ero e per dirla tutta c'erano quattro gatti nostalgici e niente più.

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Mar, 14/07/2015 - 10:38

a Xgerico che sta per xgenerico immagino. Tu quanti anni hai? Tutto 'sto livore, cos è non riesci a rimorchiare e pensi che gli altri ci riescano solo grazie ai soldi? Beh, per un certo tipo di fanciulle è sicuramente così, ma per tante altre mi sa che, se non ti riesce è perchè sei 'sfigato'e pensi troppo alle vicende altrui, ecco perchè. Vale anche se dietro Xgerico c'è una donna. Sento invidioso livore e vacua soddisfazione nelle tue parole. Se Berlusconi è, per te, una stella cadente, beh! almeno lui una stella lo è stata, tu?

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Mar, 14/07/2015 - 10:41

Carlo Sarro se ne va?....per forza, ne hanno chiesto l'arresto.

Atlantico

Mar, 14/07/2015 - 10:42

Non ho dubbi che lui volesse l'Expo. Solo che quando la decisione fu presa a Palazzo Chigi c'era Romano Prodi. Sempre affidabile il grande Silvio !

Zanello Piero

Mar, 14/07/2015 - 10:47

Alcuni mesi orsono avevo fatto presente che se vi era una sede di FI da commissariare non era certo quella fittiana della Puglia, bensi' quella dei carbonari verdiniani di Firenze, una ciurma di personaggi ambiguamente fiancheggiatori di Renzi. I fatti purtroppo mi danno ragione.

unosolo

Mar, 14/07/2015 - 10:52

è vero che non vincono ma campano da nababbi , prendono soldi che al di fuori del parlamento non prenderebbero mai senza poi contare i privilegi che si mantengono ed ecco uno dei motivi che nessun politico si sogna di adeguare il reddito ai comuni mortali figuriamoci poi se rinunciassero ai privilegi o diritti che si sono creati .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 14/07/2015 - 11:03

IO! SÓ SOLO CHE DOPO 4 ANNI SENZA BERLUSCONI L;ITALIA É DIVENTATA LA CLOACA MAXIMA DEL MONDO! STRANIERI! CHE CACANO E PISCIANO A CIELO APERTO! CLANDESTINI CHE ABITANO IN HOTEL A 4 STELLE SPESATI DI TUTTO! MENTRE I PENSIONATI ITALIANI DEVONO SCAVARE NEI CASSONETTI PER TROVARE CIBO! COOP ROSSE CHE INCASSANO 40 EURO A TESTA PER OGNI CLANDESTINO!É TUTTO QUESTO MENTRE I VARI SBOLDRINI! KIENGIE! CHAURKI É VENDOLA DICHIARANO CHE PER LORO L;ITALIA DEVE ESSERE PIU APERTA AD ACCOGLIERE I CLANDESTINI!. É; IO CREDO CHE OGGI PIU CHE MAI BERLUSCONI MANCHI A MILIONI DI VERI ITALIANI; É QUELLI QUARAQUAQUA CHE SCRIVONO QUI LE LORO SxxxxxxxE NON CONTANO UN CAXXO PER I VERI ITALIANI!.

Rossana Rossi

Mar, 14/07/2015 - 11:06

Ma tutte queste capre rosse che scrivono criticando Berlusconi sanno belare solo le lodi al pifferaio fiorentino non ostante i risultati vergognosi che sono sotto agli occhi di tutti anche dei ciechi? I soliti buffoni targa pd.........

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 14/07/2015 - 11:11

Stamattina xgerico si è eccitato come una txxxa in calore appena ha letto un articolo che parlava di Berlusconi..ben 5 post stizziti e pieni di livore..evidentemente Silvio fa ancora molto effetto..bene non mi devo preokkupare

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 14/07/2015 - 11:15

Atlantico Romano prodi? ha,ha..io mi ricordo che a stappare lo Champagne alla notizia del paese vincitore per l'assegnazione era la Moratti non Mr. Mortedella..ricordati anche che Mario Draghi è a capo della BCE perchè così ha voluto Silvio contro i veti della Cermania..quella a cui Matteo Sxxxxxi ubbidisce senza fiatare..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 14/07/2015 - 11:19

Una cosa che salta sempre all'occhio quando inquadrano Matteo Sxxxxxi..è che è lui che cerca il contatto con la folla..perché altrimenti nelle immagini sarebbe sempre solo con la scorta (che per quello che conta il Cazzaro..potrebbero pure toglierla..è il tipoco Democristianone amico di tutti che gestisce il potere senza scontentare nessuno..a parte il popolo naturalmente)

corto lirazza

Mar, 14/07/2015 - 11:47

beh, magari non un vero bagno di folla, ma almeno un pediluvio di folla...

xgerico

Mar, 14/07/2015 - 11:56

@KRISDA12- Non ti "eccitare" nello scrivere, novellino!

linoalo1

Mar, 14/07/2015 - 12:12

Silvio,devi smtterla di sognare!!!I Bei Tempi,ormai,sono passati e non torneranno più!!Ora,puoi vivere solo di ricordi!!Per il tuo bene,visto che non avresti problemi alcuni,faresti bene a rititirarti a Vita Privata e cercare di godere meglio che puoi,questo ultimo scorcio di Vita!,lasciando agli altri,le beghe!!!!

mzee3

Mar, 14/07/2015 - 12:23

Rossana Rossi.... con un cognome così non pensa di parlare a casa sua?

abocca55

Mar, 14/07/2015 - 12:34

Verdini, come Bondi, è invincibile, perché lavorando per l'interesse del Paese, non tiene a future poltrone. E' questo che non patrai mai capire caro Silvio. Non potrai comprarti l'anima di tutti. Esistono anche Creature di Luce!.

Ritratto di Mike0

Mike0

Mar, 14/07/2015 - 12:36

@pasquale.esposito un po' colorito, ma hai perfettamente colto la sostanza! E' tutto vero! Silvio riprendi il tuo ruolo che ti è stato illegittimamente tolto da Napolitano, Monti e magistratura rossa per il bene dell'Italia e degli italiani.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 14/07/2015 - 12:39

patetici e ridicoli i commenti degli idioti di sinistra, in particolare, di XGERICO :-)

abocca55

Mar, 14/07/2015 - 12:39

Matteo Renzo agisce tenendo conto dei ricatti, minacce di mettere il nostro Paese in ginocchio. E' per senso di responsabilità che occorre piegare la schiena, in attesa di una Europa forte, sovranazionale. Per ora siamo ostaggi. Si rammenti l'ultima dichiarazione della lagarde: anche l'Italia è in pericolo, ciò che adombrava una sinistra minaccia!

abocca55

Mar, 14/07/2015 - 12:47

Ti occorre uno psicologo o un padre spirituale caro Silvio, per farti prendere coscienza che sei malato dal potere dei soldini. Devi solo prendere atto che a ottantanni, sei solo un povero con i soldi. Cerca di riscattarti, fai un'opera di mecenatismo, adotta un monumento italiano in rovina, elimina i brunettisti, e lascia FI alle tante persone degne all'interno del Partito, reintegra Bondi, persona degna e coraggiosa e tuo vero amico, e i verdiniani. Non so cosa consigliarti di meglio! E non rincorrere salvini.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 14/07/2015 - 12:58

verdini,come Bondi,pur non essendo mai stati due leader hanno capito una cosa semplicissima,senza riforme sarà peggio.Si può anche far cadere il governo di renzi,ma le conseguenze sono 2,o un altro governo di coalizione,o il voto con il proporzionale modificato dalla C.C.,quindi nessuna maggioranza e sempre governi di coalizione.E' questo quello che si vuole?senza contare i 1000deputati,le2camere inutilmente uguali,i poteri limitati del premier.O si ha il coraggio di fare queste cose,o si gioca allo sfascio come stanno facendo quelli che omettono questa verità.

millycarlino

Mar, 14/07/2015 - 13:05

È il momento dell'uomo forte e mi spiace dirtelo, se non te ne sei accorto, tu non lo sei più, facendo troppi errori e anche banali. Salvini non lo potrai mai manovrare facendolo sbagliare. Chi credeva in te comunque ti ringrazia per le cose buone che hai saputo fare, ma la tua immagine, ahimè, si è definitivamente offuscata. Buona fortuna. Milly Carlino

Ritratto di TAINA

TAINA

Mar, 14/07/2015 - 13:14

AL SINISTRUME CHE SCRIVE IN CALCE......RODONO E RODONO.E RODONO ...LORO SANNO....INEQUIVOCABILMENTE , CHE QUANDO SI MUOVE UNO DEI LORO SONO UOVA E POMODORI MARCI.IN FACCIA A RIPETIZIONE.......CHE DIFFERENZA CON LO STATISTA BELUSCONI..ROSICATE E ROSICATE E ROSICATE...FATE PENA PORACCI !!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/07/2015 - 13:15

Ma chi ha candidato verdini, fini, alfano e tutti gli altri "migranti" nelle liste di pdl e Forza Italia? Non varrebbe forse la pena di valutare anche le persone, anziché prendere in considerazione solo i voti che possono portare in dote con sè? Di calci nelle parti basse ne ha presi abbastanza il Cav., o pensa di prenderne ancora? Certo che un partito del genere è una vera sicurezza per chi lo vota! La certezza di non sapere cosa faranno quelli che tu mandi a rappresentarti è veramente una cosa splendida! Un invito a votarli ancora.

Ritratto di TAINA

TAINA

Mar, 14/07/2015 - 13:18

ANCHE I PRO SALVINI....FINCHE' CONVIENE A SILVIO SALVINI AVRA' VOTI ,..........FINCHE' SILVIO VORRA'..TROVATE PACE !!!...CHI SI ALLONTANA DA LUI NON VALE NULLA....APPENA SARA' LIBERO DI MUOVERSI COMPLETAMENTE TAVOLA RASA....KOMUNISTI E RFALSI ALLEATI ....TREMATE !!!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/07/2015 - 13:20

KRISDA12 appunto "quel" tipo di ragazze che sono tanto attratte dalle feste di Arcore.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/07/2015 - 13:23

mortimermouse di solito sono d'accordo con lei, ma questa volta devo farle notare che xgerico non ha mica tutti i torti!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/07/2015 - 13:32

Agrippina di quali riforme sta parlando? Di quella delle province, che ha aumentato i costi e non ha cambiato niente. se non il fatto che gli amministratori (sempre strapagati) delle province non verranno più eletti ma nominati? O forse allude a una riforma elettorale senza le preferenze e col premio di maggioranza alla lista (il che significa un altro decennio almeno di dominio del pd)? Magari a lei piace il senato di dopolavoristi degli enti locali tutti rigorosamente di sinistra. Io credo che queste siano tutte riforme catastrofiche per il Centro-Destra e che appoggiarle sia stato un gravissimo errore politico, oltre che un tradimento nei confronti del proprio elettorato. L'unica speranza che abbiamo è proprio quella di andare al voto col proporzionale puro, dopodiché si potrà fare una coalizione di governo senza pd e sel.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 14/07/2015 - 14:41

Wilegio,basta dire che lei vuole tornare alla 1repubblica,lei vota il partito poi se la vedono tra di loro a farsi i governi che vogliono.Poi pero' non si lamenti dei vari monti,letta e renzi,vengon fuori cosi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/07/2015 - 17:27

Ma di cosa sta parlando, Agrippina? Chi ha appoggiato il governo monti, insieme al pd? E con letta non è stata forse la stessa cosa? Io preferisco votare un partito che per governare si può alleare con altri, ma mantiene il proprio programma, piuttosto che un accrocchio come il pdl, che si sfalda progressivamente, prendendo tutte le direzioni possibili. Lei mi scuserà.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 14/07/2015 - 18:13

wilegio,lei voterebbe un partito che poi andrebbe in parlamento a cercare alleati per poter governare,e quando si fanno governi di coalizione ognuno modifica il proprio programma,è la ovvia conseguenza di chi non avendo numeri autonomi(e con il proporzionale nessuno avrebbe maggioranze assolute e chissà nemmeno relative)deve scendere a compromessi sui programmi.Esattamente ciò che sta avvenendo da tempo,solo che con il proporzionale questa diventerebbe la regola.

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Dom, 19/07/2015 - 16:13

xgerico... ma che cavolo dici,ci vuole ben altro per eccitarmi, invece mi basta leggerti per capire che razza di tipo sei e mi dispiaccio per te, ma neanche tanto, si fa per dire...