Berlusconi: io unico argine al populismo anti europeo

Il leader di Fi sarà a Malta in marzo per il congresso del Ppe: siamo moderati ma questa Ue deve cambiare

S ono io l'unico argine ai populismi. Se solo gli eurogiudici facessero giustizia... Questo il senso del ragionamento che Berlusconi ha fatto al presidente del Partito popolare europeo Joseph Daul, ospite a Palazzo Grazioli per una cena riservata lo scorso giovedì. Nel menu della serata, tutti i più importanti temi internazionali: dalla crisi dell'Europa, minacciata da egoismi nazionali e populismi; all'incognita del neo presidente degli Stati Uniti Donald Trump; passando per il futuro del centrodestra europeo con il prossimo congresso del Ppe in programma a Malta in marzo.

Daul, che stima e apprezza Berlusconi, non ha nascosto le sue preoccupazioni per il vento antieuropeista che sta spirando nel vecchio continente. Un po' dappertutto cresce la destra populista che auspica l'effetto domino dopo la Brexit: c'è Marine Le Pen in Francia, Frauke Petry in Germania, Geert Wilders in Olanda, Matteo Salvini in Italia. Tutti convinti che l'Europa vada smantellata; e questo inquieta Joseph Daul che non nasconde di non amare affatto il capo della Lega, partito con cui sarebbe difficile fare un'alleanza. Il Cavaliere ha cercato di non alimentare troppo i timori di Daul ma ne ha condiviso il pensiero: «Noi siamo stabilmente ancorati ai valori del Ppe - ha ribadito -. Siamo moderati ed europeisti ma l'unico modo per non alimentare l'euroscetticismo è cambiare radicalmente l'Europa, soffocata da burocrazia ed egoismi nazionali». L'altro modo per togliere acqua al mulino della Lega è riabilitare il leader di Forza Italia. Come a dire: se la Corte di Strasburgo accogliesse il mio ricorso e mi rendesse giustizia, io potrei correre ancora e vincere; a quel punto la guida del centrodestra sarebbe in mano a un moderato e non a chi vuole dare il colpo di grazia all'Europa.

È ovvio che Daul non ha alcun potere sugli eurogiudici ma ha condiviso la visione dell'ex premier. Ad entrambi sta a cuore il futuro del centrodestra europeo e a questo proposito il Cavaliere ha confermato che sarà presente al prossimo congresso del Ppe, in programma a Malta dal 23 al 30 marzo. Un appuntamento importante che vedrà Berlusconi in prima fila ma a un patto: «Ci sarò ma non intendo parlare; lo farò soltanto quando la Corte europea dei diritti dell'uomo mi ha avrà ridato giustizia». Nessun discorso, quindi; anche se il summit sarà l'occasione per incontri bilaterali importanti. Per esempio, così come già avvenuto a Madrid nell'ottobre del 2015, il Cavaliere potrebbe incontrare nuovamente la cancelliera Angela Merkel. E chissà se quella non possa essere l'ennesima occasione per ribadire che l'Europa, se non vuole implodere, deve abbandonare la politica dell'austerità e dei vincoli che continuano ad alimentare l'antipolitica.

Daul e Berlusconi hanno parlato anche di Trump la cui elezione rappresenta una vera e propria rivoluzione del futuro scenario internazionale. Ma anche qui il Cavaliere è stato cauto: «Bisogna vedere cosa effettivamente farà la sua amministrazione; non possiamo dare giudizi affrettati soltanto in base a quanto detto in campagna elettorale». Naturalmente Berlusconi ha ribadito: «Spero che Usa e Russia tornino a collaborare come fecero quando io ero al governo; ma non nascondo che mi preoccupa un po' il ritorno dell'isolazionismo americano. Sarebbe un grande errore per l'Europa, per il mondo intero ma anche per la stessa America».

Commenti

st.it

Sab, 11/02/2017 - 08:42

complimenti per la vitalità, molto meno per le scelte per nulla condivisibili.

Marcello.508

Sab, 11/02/2017 - 08:46

Siamo a posto!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Sab, 11/02/2017 - 08:56

sempre meno in sintonia con il vero centrodestra

Mr Blonde

Sab, 11/02/2017 - 09:13

Non c'è nulla da dire, è sempre e comunque un genio. Va da i famosi "complottisti" (ma ormai nenache più voi giornalisti ci credete), si erge a baluardo dei moderati contro la deriva lepenista, tanto tranquilli manca poco ad aprile ce ne liberiamo (magari dirà che è merito suo...), farà pressioni perchè venga riabilitato da strasburgo (ha già piazzato un suo uomo alla presidenza del parlamento UE) e magari finirà a fare il presidente della repubblica in un governo PD FI. Non da sinistra ma da liberale l'ho sempre odiato per aver usurpato l'area che dovrebbe rappresentarmi, ma non posso non riconoscergli un genio (del male?) che forse solo andreotti ha avuto. Chapeau!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 11/02/2017 - 09:22

Berlusconi continui così: FI perderà ancora di più la faccia nei confronti dei probabili elettori che vuole acclappiare. In altre parole il Cavaliere si propone come una specie di tira-molla: quando non si morde la lingua non può fare a meno di sparlare di colui che però reclama e implora come alleato: Salvini. La coerenza non è una virtù dei forzisti.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 11/02/2017 - 09:33

Berlusconi avrà le sue ragioni, forse gli piace l'idea di allearsi con Casini. Tuttavia finirà schiacciato tra i due grandi assi politici del futuro: lega + m5s da un lato, pd dall'altro.

soldellavvenire

Sab, 11/02/2017 - 09:36

e con questo il capo ha definitivamente preso posizione a sinistra, a fianco dei globalisti ed ex comunisti, soros, rockefeller, putin, partito comunista cinese, anche se tenta disperatamente di tenere un piede nella destra nazionalista filandosi i legaioli: visto da noi "comunisti" si tratta solo di un sabotatore "bipartisan", uno che da sempre ha fatto i doppio gioco di sabotare la destra italiana, e contemporaneamente infiltrare i suoi anche nella sinistra: anche scopo? chiederei al suo "amicone", ma il polonio mi sta indigesto

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 09:43

Ricattato su Ruby 103esimo, ricattato sul furto di Mediaset da parte della finanza dei Rothschild, non gli rimane che prestarsi al gioco del regime. Ma noi non siamo sudditi. E chi lo vota, vota PD.

att

Sab, 11/02/2017 - 09:46

Argine??... forse sassolino, quello sì!... e Berlusconi lo sa perfettamente...purtroppo questa non è più notizia ma semplice propaganda...ancora un paio di dichiarazioni come questa e anche quel trend di crescita vertiginosa dell0 0,1% svanirà

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 09:47

Prostrato a Napolitano

paolonardi

Sab, 11/02/2017 - 09:48

Caro Silvio, stai sbagliando tutto. Guardati intorno: la destra antisocialistume vince dove assume posizioni decise e dure contro le sinistre. Al presente la moderazione non e' pagante in nessuna della politiche: sociale, economica, sanitaria e legislativa.

paolonardi

Sab, 11/02/2017 - 09:51

(2) Le statistiche pubblicate ieri dicono che una chiara maggioranza degli italiani non ne puo' piu' dell'Europa. E quel 43% dei favorevoli sono quasi tutti sinistri.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 11/02/2017 - 09:59

Anch'io penso che Berlusconi sia ricattato e che venga tenuto in vita politicamente solo per far perdere voti allo schieramento di centrodestra. Le sue scelte dissennate si spiegano solo così o con la demenza senile.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 10:05

soldellavvenire - Putin è contrario al globalismo e per questo viene attaccato dalla stampa di regime occidentale. Putin ha salvato le ricchezze russe dalle mani rapaci dei Rothschild (tramite i famosi oligarchi).

wrights

Sab, 11/02/2017 - 10:05

"Sono io l'unico argine ai populisti"!!!!!! Quindi fa un discorso populista demagogico per dimostrarlo?????

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 10:08

moderati, moderati, moderati.... siamo in tempi di guerra, giovani senza lavoro quindi senza poter fare una famiglia. Nazione sull'orlo della catastrofe demografica... ma quali moderati. SERVONO COMBATTENTI, RIVOLUZIONARI, GUERRIERI.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 10:10

Berlusca ha probabilmente ricevuto una "offerta che non si può rifiutare". Il regime allenta la stretta (giudiziaria e l'assalto a Mediaset). E in cambio lui porta i voti di FI nel calderone del PD per l'UE, il globalismo, i poteri forti.

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 11/02/2017 - 10:12

A questo punto il presidente Berlusconi può tranquillamente dichiarare la chiusura di Forza Italia e traghettare ad altro partito. Suggerisco di scegliere tra Alfano, Monti, Renzi.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Sab, 11/02/2017 - 10:15

Il partito popolare europeo? Ma non è quello della Merkel, che derideva Silvio in pubblico, che ci ha rifilato Monti e che ora vuol farci fare la fine della Grecia? Capisco perché Berlusconi segua questa linea - spera in un discreto appoggio presso la Corte di Giustizia - ma non ci chieda di seguirlo: resterà sempre più solo, e non gli servirà a nulla recuperare - come sta già facendo - qualche alfaniano in cerca di rielezione.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 10:16

A 80 anni non si pensa a fare la rivoluzione (cosa che ha dimostrato di non saper fare). A 80 anni si pensa a cosa si lascia ai figli. Gli stanno per soffiare Mediaset. E' ovvio che pensi di barattare il 10% di consenso che ha in cambio della conservazione dell'azienda (per ora...).

Ritratto di Tuula

Tuula

Sab, 11/02/2017 - 10:17

Io voto per Salvini

antipifferaio

Sab, 11/02/2017 - 10:19

Il Berlusca ormai sta fuori dalla storia e anche per qualcos'altro.... Lui non è più un argine nemmeno per mediaset, figurarsi per la sua UE.... Si metta in pensione e lasci FI ai giovani perchè i vecchi sono tutti già in fuga guardacaso verso i "populisti"...

antipifferaio

Sab, 11/02/2017 - 10:23

Ausonio 10:08 - Concordo in pieno con te!

antonio54

Sab, 11/02/2017 - 10:24

Quando si andrà al voto, io voterò per i populisti e mai e poi mai per i moderati. Abbiamo bisogno di gente determinata che freni questa deriva lassista... altro che balle.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 11/02/2017 - 10:27

Il tradimento imperdonabile risale a quando non fece nulla per salvare Gheddafi e impedire l'ennesima guerra criminale NATO e il tradimento dei nostri interesse nazionali... ma si sa.. gran parte degli italiani avrebbe fatto come lui.

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 11/02/2017 - 10:44

Questo ha le parti anatomiche intercambiabili!!!!! Si è capito che Verdini è stata la sua "testa" di ponte. Ha decretato la fine di FI per fondare un partito di centro con Renzi, e compagnia cantando! Saranno loro i poveri illusi o gli italioti che li appoggeranno ancora più imbecilli?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 11/02/2017 - 11:02

....Ancora una volta,si manifesta il volto di questo "partito",tenuto insieme dal collante dell'opportunismo.Le VERE proposte,per non affossare definitivamente questo Paese,non appartengono a questo "partito"!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 11/02/2017 - 11:03

In un paese ridotto con le pezze al culo dal "moderatismo" europeo Silvio si autonomina argine ai "populismi"? Questo non ci fa. Ci è proprio. Evvai! Verso un sontuoso 2%.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 11/02/2017 - 11:05

@Ausonio 10:08-10....concordo!

marzioriccio

Sab, 11/02/2017 - 11:07

Ma il Cavaliere è convinto che gli Italiani vogliano così tanto restare in UE?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 11/02/2017 - 11:08

Evidentemente lo stratega di Arcore ha identificato con matematica precisione i suoi più acerrimi nemici: Lega e FdI. E perchè no? Finchè c'è mortimer c'è speranza...

antonmessina

Sab, 11/02/2017 - 11:09

povero... ormai non ragiona piu... arrivera all'1 per cento?

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 11/02/2017 - 11:10

alla sua età non si ha più voglia di lottare. l'Italia è in guerra con le sue difficoltà e senza un condottiero che ci unisca su Valori condivisi siamo persi. quale destra..? quale sinistra..?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 11/02/2017 - 11:12

A marzo sarà sotto processo per ruby ter. Mi spiace, aveva avuto delle intuizioni geniali ma dal golpe del 2011 non ne azzecca piu' una. Per lui purtroppo game ovet.

giampiroma

Sab, 11/02/2017 - 11:18

berlusconi.ventre molle della politica.non ha coraggio di opporsi all'Europa ma prende le distanze da essa.Non ha coraggio di fare il piccolo Trump. vuole distanziarsi da M. LePen per non spaventare i moderati(termine osceno),è un inciucione elevato al cubo,ha interessi personali con sue aziende e quindi non può fare interessi di elettori.nel 94 si pensava cambiamento epocale e suo governo con ex PSI DC e PC.Tremendo

Giulio42

Sab, 11/02/2017 - 11:20

Non riesco a capire cosa si intende per vento populista. Non sarà che è l'UE che ha fallito e io vedo che le cose vanno sempre peggio ma non per i populisti ma per le regole che ha imposto l'Europa, essere populisti vuole dire amare il proprio paese avere la memoria di quello che eravamo e vedere come siamo ridotti adesso.

gianrico45

Sab, 11/02/2017 - 11:20

Sei l'ultimo argine al populismo? allora scansati che arriva la piena.

Ritratto di marmolada

marmolada

Sab, 11/02/2017 - 11:25

Eddai a considerare il termine populismo come fosse un grande peccato. Ma cosa c'è di più democratico che farsi interprete della volontà della maggioranza della popolazione???? Silvio,sei sempre stato la luce e la speranza di molti italiani; non spegnerla dicendo e facendo castronerie!!

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 11/02/2017 - 11:29

---al prossimo che parla di centrodestra unito prendo la mazza da baseball--swag papy

nerinaneri

Sab, 11/02/2017 - 11:30

...giusto perchè è sceso dal letto col piede sx, se avesse usato il dx avrebbe detto l'opposto...per non parlare delle fasi lunari...

maxfan74

Sab, 11/02/2017 - 11:36

Credo che sia troppo tardi...la gente non ne può più...

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 11/02/2017 - 11:37

Leggendo i commenti, è evidente lo scollamento tra il "sentiment" del popolo di destra e le scelte di chi dovrebbe guidarlo, disposto a svendere al nemico il futuro politico della destra italiana, forse in cambio di qualche squallido vantaggio personale o di qualche salvacondotto giudiziario (difficile trovare altre spiegazioni). Ma, come giustamente ha scritto Ausonio, il tempo dei "moderati" è finito. Nessuno di noi vuole morire di moderatismo decrepito, fiacco, onanista, arrendevole, anacronistico e suicida. Il destino politico di una destra sempre più determinata, patriottica, ribelle e agguerrita, è ormai dalle parti di Salvini e della Meloni.

VittorioMar

Sab, 11/02/2017 - 11:40

...TOTI...SALVINI...MELONI; VI STA SPIANANDO LA STRADA A DOVERE:..APPROFITTATENE!!...LUI NON LO PUO' FARE ......!!!

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 11/02/2017 - 11:43

Regola numero uno: votare un leader non ricattabile.

cir

Sab, 11/02/2017 - 11:48

il nulla politicamente.Incapace di prendere posizioni nette e responsabilizzandosi delle scelte.Succube dei poteri forti e ricattabile da mattino a sera. Coadiuvato da personaggi discutibili ed arrivisti nella maggior parte.Guarda l' europa come il mercato delle vacche.Un personaggio artificiale .IL male peggiore sta nell'essere democratico . Dice di ammirare PUTIN, ma si inchina davanti al napolitano. Non dica di essere di destra , la destra e' un altra cosa.

Ritratto di David_Sonny

David_Sonny

Sab, 11/02/2017 - 11:55

Zio Silvio ....sei una delusione

Holmert

Sab, 11/02/2017 - 11:55

Un'altra parola magica per chi critica, è entrata a far parte dell'armamentario demoniaco del politichese. Si partì da fascista.Tutto ciò che era contrario alla politica di sinistra era fascista, la parola più demonizzata di sempre. Poi arrivò qualunquista, poi xenofobo, poi razzista, poi omofobo, poi ....ora sta prendendo il sopravvento la parola populista, il cui vero significato è in via di sviluppo, siamo solo alla fase embrionale. Ma essere populista è poi così grave? Ma Berlusconi con la sua politica non mira ad accattivarsi il favore popolare, o di chi, se no?

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 11/02/2017 - 11:57

AAA. Leader politico cercasi. Ispirato da autentici valori. Non finto. Non ricattabile. Non cinico. Che creda in quello che dice. Che non usi i voti come merce di scambio per i propri affari. Innamorato dell'Italia. Che metta gli italiani al primo posto. Che metta il popolo al primo posto. Indisponibile a svendere i propri ideali e quelli della sua gente. Con visione strategica. Lungimirante. Di buon senso. Con lo sguardo limpido. Proteso al futuro. Con idee chiare. Coraggioso e capace. Di incrollabile determinazione. Leader politico di destra disperatamente cercasi.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 11/02/2017 - 12:08

Alla maniera sinistra, forse anche il Berlusca non amerà il populismo ed i populisti, ma si ritiene un moderato però. E magari crede di essere ancora amato da qualcuno che conserva del giudizio. Ma cosa significa essere moderato? Stare dalla parte del sistema politico corrotto e inconcludente italiano ed europeo, lontano mille miglia dal popolo? Lo sappiamo che questo fa parte ormai del nuovo Berlusconi a partire dal 2011. Ed è per questo che, amando il sottoscritto e tanti altri ex-forzitalioti, diversamente da lui da tale data, il populismo ed i populisti, oggi votiamo Salvini e la Meloni, gli unici al momento che ci possano rappresentare degnamente. Ed è per questo che il Berlusca non vuole andare al voto. Scomparirebbe. E dire che ciò che rapprensenta è centrodestra, oltre ad essere un'eresia ed un'ipocrisia politica, dimostra ancora una volta che vive al di fuori... (1 di 2)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 11/02/2017 - 12:09

...della realtà. Intanto non perde occasione per sperare e premere anche in Europa per avere giustizia, così come fece e fa ancora in Italia. E la ricerca presso chi? Dando sostegno incondizionato ai sinistri a partire dal lontano 2011 (e sì facendo diede modo a costoro di tenerlo per le palle) e non cercando altro che di accattivarsi le simpatie di quest'ultimi per poter premere su Napolitano e seguenti e avere una grazia purchessia. E' dunque forse questa la tempra che contraddistingue uno statista e di cui si pretende quasi da parte sua che noi, in quanto suoi ex-elettori, dobbiamo pure esserne fieri disprezzando lui le nostre attuali scelte nei confronti della Lega di Salvini e di FdI della Meloni? (2 di 2)

wotan58

Sab, 11/02/2017 - 12:12

Mr Blonde, sono sostanzialmente d'accordo. Tempo immemore, l'ulima volta che ho votato avevo anche dato credito al Pdl che sulla carta aveva un ottimo programma, salvo poi essere enormemente deluso per gli esiti. Che sia un genio non ci piove, è uno dei pochissimi politici che ha studiato ed ha perfino lavorato, e con grande successo. Peccato che non sia più credibile. Ancora peggio per l'alleanze scellerate che vuole fare.

Gianni11

Sab, 11/02/2017 - 12:12

Che fine ignobile per Berlusconi! Adesso si mette dalla parte di quelli che lo hanno buttato fuori!

fiorentinodoc

Sab, 11/02/2017 - 12:15

sicuramente non è il suo pensiero.ma il potere economico prima di tutto.una grande delusione per milioni d'italiani,che in questi anni(come il sottoscritto)avevano creduto in lui

wotan58

Sab, 11/02/2017 - 12:17

Paololonardi, se ha letto i sondaggi di Agorà pubblicati ieri sul "Giornale" la percentuale di italiani che vuole lasciare l'euro è il 28%. Voi populisti legogrilliani della finta destra, in realtà estrema sinistra, e della peggiore specie, siete quattro gatti.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 11/02/2017 - 12:21

Grazie sempre a lei Presidente Berlusconi ed a quanti lottano con tenacia come fà lei per risolvere i veri problemi della Gente; io spero di esserle sempre vicino insieme alla mia famiglia e vorrei poterla votare direttamente per avere una guida illuminata in questo scenario Politico fatto di nero grigiume. Shalòm.

An_simo

Sab, 11/02/2017 - 12:28

come spieghi all'alleato Salvini che gli ha dato del populista ?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 11/02/2017 - 12:50

MA CHI TI VOTERA' SEI OSTAGGIO DELLA TUA STESSA RICCHEZZA. FORZA SALVINI, FORZA MELONI, FORZA LE PEN FORZA TRUMP COMBATTETE CONTRO LE LOBBIES MASSONE GLI SCARAFAGGI SATANICI CHE VIVONO NELL'OMBRA FATELI USCIRE ALLO SCOPERTO, LA LUCE LI ANNIENTERA'. BASTA FARVI PRENDERE IN GIRO L'ITALIA E' DEL POPOLO NON DEI BANCHIERI E MULTINAZIONALI

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 11/02/2017 - 13:10

BENE!! Alla fine ha deciso che gli conviene gettare la maschera e SPUTTANARSI fino in fondo. Da un lato mi dispiace moltissimo, poichè per molti anni ho creduto che potesse veramente fare la differenza. Ma nella presente situazione, questa è una posizione decisamente COLLABORAZIONISTA, l'esatto contrario di quanto l'Italia abbisogna. Addio Forza Italia... LIBERI TUTTI!! Se c'è un momento nel quale è praticamente OBBLIGATORIO prendere le distanze dalla UE e dagli sgoverni NON ELETTI degli ultimi anni, E' QUESTO. Non farlo, a mio avviso E' CRIMINALE.

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 11/02/2017 - 13:11

Silvio è ben più saggio di Salvini. Abbiamo bisogno di una destra liberale e moderna, non di un'accozzaglia di nostalgici del ventennio e di populisti senza preparazione e con le idee confuse.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 11/02/2017 - 13:16

@Ausonio 10:08 Concordo ASSOLUTAMENTE!!!

cangurino

Sab, 11/02/2017 - 13:18

la maggioranza degli italiani è sfavorevole all'euro ed all'europa mentre la stragrande maggioranza dei politici è a favore dell'euro (contro Lega, FdI e piccola parte del m5s). Berlusconi si schiera e fa argine contro i primi e a supporto dei secondi.

soldellavvenire

Sab, 11/02/2017 - 13:19

euterpe, dovrebbe trattarsi di una epidemia, visto che i suoi consiglieri nulla obiettano: più probabile che siano i suoi "accomandatari" a dettare il suo pensiero

zeuss

Sab, 11/02/2017 - 13:27

cARO Berlusconi, HAI PERSO IL TRENO PER POTER TORNARE A COMANDARE.HAI AVUTO L'OCCASIONE, MA NON L'HAI SAPUTA SFRUTTARE: TROPPI LECCAPIEDI INTORNO, TI SEI FATTO TRASCINARE DA FINI, CASINI, E DAGLI SCANDALI CHE NON DOVEVI FARTI TRAVOLGERE. ADESSO TI RITIRI , PORTI I NIPOTINI A GIOCARE NEI GIARDINI, E LASCI ANDARE AVANTI CHI ANCORA NON E' COMPROMESSO COME TE. A CASA

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 11/02/2017 - 13:32

Mr Blonde..che to odiassi Verlusconi lo avevamo capito da un pezzo..e la tua ammissione di oggi non fa che confermare il fatto che i tuoi post sul Cav sono assolutamente tendenziosi e quindi poco significativi..a partire da quello sul "complottismo" sul colpo di stato del 2011..come ormai anche quelli come te ammettono tra le righe..con affermazioni del tipo "anche se fosse stato un complotto non aveva comunque più la maggioranza"!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 11/02/2017 - 13:37

Ausonio..a parte le idiozie su presunti ricatti che subirebbe..vedi di darti una ricordati che se gli girano le palle Maroni e Zaia rimangono disoccuoati e a carico dei Legaioli..:-)

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/02/2017 - 13:37

La corte Europea di Strasburgo per pronunciarsi su qualcosa di simile al suo, il Giggino di Napoli ed il Sindaco di Salerno, ha impiegato una settimana. Per Lui invece sono passati 3 anni possibile che NON se ne renda conto che lo stanno prendendo per i fondelli????? AMEN.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 11/02/2017 - 13:47

Silvio Berlusconi rappresenta gli italiani moderati nei fatti..non i figli dei clientelismo iscritti al NCD nè il 2/3% dei fascisti romani..ne la setta dei Legaioli che da razzisti padani si vogliono riciclare in opportunisti statalisti..perchè li ora tira il vento!

Sabino GALLO

Sab, 11/02/2017 - 13:53

Lo stato della "nostra" politica è scoraggiante per i politici di buon senso che sperano ancora di "fare qualcosa". Il rischio che assumono è molto alto perché, nei confronti con gli avversari, non si riconoscono i meriti né si identificano le colpe! Il loro numero tende a ridursi, perché il "POPOLO dei sovrani rivoluzionai in cerca di trono" si sta orientando al piacere del peggio! L'EUROPA è in uno stato di "DISORDINE COLPOSO! Ma senza di essa, si rischia di affidare la barca ai rivoluzionari che cercano la corona, ma senza conoscerne i problemi e le responsabilità ad essa legate.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 11/02/2017 - 13:58

è l'ora della pensione. sunset boulevard (come cantava la Gialappa's)

Valvo Vittorio

Sab, 11/02/2017 - 14:09

Sono convinto che Berlusconi non abbia mai voluto lo scioglimento dell'Europa e le sue impuntature avevano il solo scopo di rendere meno svantaggiosa per l'Italia le decisioni di Francia, Germania e Inghilterra. Berlusconi è caduto nella trappola della Magistratura per un errore clamoroso teso dalla sinistra forcaiola e in sintonia con l'ex capo dello stato. Purtroppo gli errori in politica si pagano amaramente, ma non è mai troppo tardi per rimettersi in carreggiata. Sino a quando c'è vita c'è speranza e inoltre le decisioni della sinistra al potere inconsapevolmente fanno il possibile perché il ritorno di Berlusconi avvenga.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/02/2017 - 14:27

Purtroppo è "scaduto". Non è più in grado di esercitare la sua capacità di trascinare il popolo, per l'età, ma soprattutto per la guerra giudiziaria che ancora continua contro di lui. E poi non dica più che dopo le elezioni vuole trattare di nuovo con la sinistra, con o senza Renzi.

giovanni951

Sab, 11/02/2017 - 14:52

Silvio, dammi retta, vai in pensione a morta lí. Ai giardinetti a giocare a carte con l'Umberto......

stefano.colussi

Sab, 11/02/2017 - 15:02

.. ma non so dottor Cramer .. la Corte Europea per i Diritti dell'Uomo : un nome troppo lungo per essere efficente .. in ogni caso non ci resta che sperare .. colussi, cervignano del friuli, udine, italy ( Fronte del No )

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Sab, 11/02/2017 - 15:02

...per fortuna che Silvio (ancora) c'é!

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Sab, 11/02/2017 - 15:05

Caro Berlusconi capiamo...che sei tenuto per l'inguine dai poteracci forti....ma non siamo come i tifosi del milan!!!

Tarantasio

Sab, 11/02/2017 - 15:20

oh bella... chi si sarebbe aspettato mai una simile giravolta... cavaliere, complimenti per l'agilità...

Ritratto di perigo

perigo

Sab, 11/02/2017 - 15:28

Davvero si crede che, con questa Europa, e con questi tedeschi, ci sia ancora un modo per cambiare il passo? Uscire dall'Euro a questo punto non è più una semplice boutade, tanto meno una minaccia per dissuadere i Paesi nordici dal continuare ad imporre politiche economiche folli al Sud del continente. SB dovrebbe capirlo bene, tentando di intercettare ancora una volta il flusso moderato in mezzo agli estremismi. Perché a destra e nel centrodestra si è ormai consci che l'Italia è stata lanciata a capo fitto nel baratro. Tutti lo hanno capito da tempo. Bisogna raccogliere il popolo liberale e democratico in un progetto che faccia rivivere quella speranza che nell'Euro vedo decisamente morta e sepolta.

hornblower

Sab, 11/02/2017 - 15:38

Ecco il prezzo della sentenza. Silvio sei patetico.

INGVDI

Sab, 11/02/2017 - 15:43

No, Cavaliere, non si fa così. Ormai è chiaro a tutti il suo disegno per le prossime elezioni: prendere voti nel centrodestra (10-12% )per poi dar vita con il PD ad una grande coalizione di centrosinistra. Se lo dichiarasse prima, i voti sarebbero 4-5%. Ottima strategia (pro domo sua), vero e proprio tradimento nei confronti di chi lo ha sostenuto e ancora gli dà fiducia.

Il giusto

Sab, 11/02/2017 - 15:58

Ormai anche gli ultimi silvioti, folgorati da un lampo di intelligenza,hanno capito che il loro ex padrone li prende in giro.Lui, coerente con il suo unico pensiero cioè sqlvare le sue aziende,continua imperterrito a tenere i piedi in 2 scarpe.Noi, che da vent.'anni lo abbiamo scoperto,siamo stati accusati di esserecomunisti .Ora che lo avete capito anche voi non vi sentite come minimo ridicoli?Coraggio,nell'attesa che nasca un vero politico di destra non ci rimane che aspettare sulla riva il passaggio d tutti questi cadaveri...

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/02/2017 - 16:00

Presidente cosi come l'ho sempre chiamata da quando ci siamo conosciuti a casa sua, il mondo purtroppo è cambiato, non ci si puo piu permettere di essere MODERATI perche a furia di essere moderati siamo stati moderatamente INVASI!!!! E l'INVASIONE è tutt'ora in corso!!!! Bisogna diventare PIU FERREI,se si vuole che le cose migliorino,il MODERATISMO NON TIRA PIU,Trump ne è l'esempio piu recente. Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 11/02/2017 - 16:00

@giampiroma:concordo!

giuseppe1951

Sab, 11/02/2017 - 16:16

Tu non sei nessuno, anzi, se ti sposti un pò facciamo la strada a qualcuno che potrà governare come cd.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 11/02/2017 - 16:19

infatti la gente votera la destra

Fjr

Sab, 11/02/2017 - 16:39

Cos'è,nata forse dicendo che sosterrà per l'ennesima volta Renzi?Cav guarda che stai dalla parte sbagliata della barricata, gli italiani, quelli veri sono da questa parte e non con le giubbe rosse

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 11/02/2017 - 16:42

Citazione spaghetti western, riveduta per l’occasione: “Quando un uomo moderato incontra un uomo fanatico e violento, quello moderato è un uomo morto”. Amen. Chi vuole intendere in tenda; gli altri in sacco a pelo.

nopolcorrect

Sab, 11/02/2017 - 16:47

Il Cavaliere si renda conto che Salvini può non piacergli ma senza la Lega può solo fare la stampella dello schifoso PD. E Salvini senza Forza Italia non va da nessuna parte. Bisogna che la Destra si unisca con un programma comune.Punto.

gbc

Sab, 11/02/2017 - 16:51

caro Presidente ho sempre votato per te,ma se sei l'unico argine al populismo anti europeo....addio.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 11/02/2017 - 16:58

Gentile ed ammirato Cavaliere, noi ti abbiamo voluto e ti vogliamo bene a tu non cedere alle pressioni del Main Stream a noi avverso! Lascia le espressioni fumose: populismo, alla sinistra casta di potere sinistro! Abbiamo nella mente e nel cuore un esempio oggi più che raro, "unico": il presidente eletto dal popolo sovrano yankee, "The Commander in Chief" Donald Trump! Niente fumosi giri di parole evanescenti, solo fatti concreti! ... Libertà o cara

moshe

Sab, 11/02/2017 - 17:17

ormai sei solo una che non sa che scarpe mettere

Ritratto di adl

adl

Sab, 11/02/2017 - 17:41

Se non ricordo male il sempiterno Berlusconi è stato l'unico capace di tenere per un quarto d'ora in trepidante attesa Frau Merkel mentre chiacchierava amabilmente col futuro Califfo. La rivincita è stata anche che l'Italia ha pagato per ordini della stessa Merkel il Califfo per evitare l'invasione della UE NORDICA non facendosi nulla per l'invasione del bel paese. A naso di questi tempi porsi come salvatore della UE, dopo il massacro Montiano, non produce un gran che di consensi. Ma non sono uno spin dottore come il grande Jim Messina.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 11/02/2017 - 17:42

(2) "Tu quoque, Brute..."? Silvio, Silvio, anche tu contro il populismo? Allora muori Cesare.

Trinky

Sab, 11/02/2017 - 17:47

dai, fatti la tessera ed entra nel PD.........ti aspettano a braccia aperte!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/02/2017 - 18:18

Non si tratta di “populismo antieuropeo”. I fatti parlano chiaro … e per bocca di Merkel.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 11/02/2017 - 18:23

Toh, alla faccia dei lettori di questo giornale!!!!!!!!!!!!!

ziobeppe1951

Sab, 11/02/2017 - 18:24

Romaldo..nahum...raddrizzolebanane...ditelo chiaramente che volete il Nazareno2....buon pidiotismo

rosa52

Sab, 11/02/2017 - 18:41

proprio vero ognuno tira l' acqua al suo mulino!!!

rodolfoc

Sab, 11/02/2017 - 19:44

"Noi siamo stabilmente ancorati..." su percentuali a una cifra...