Berlusconi: "Renzi unico leader in politica, il mio erede non c'è ancora"

Berlusconi a Rtl 102.5: "Per fare il leader serve il consenso di tutti". E ricuce con Parisi: "Può darci una mano a cercare nuove persone"

"Matteo Renzi racconta di un'Italia sull'orlo del caos in caso di vittoria del No. Mi ricordo che anche Napolitano faceva così nel 2011 per farmi dimettere. Non c'è nulla di più falso". Ai microfoni di Rtl 102.5 Silvio Berlusconi rilancia, con forza, le ragioni del No alle riforme costituzionali. Per il leader di Forza Italia, "i problemi dell'Italia sono gravi ma non li risolve certo questa riforma. Questa arma - spiega - la usa Renzi per spaventare gli italiani". Il premier può farlo solo perché, dalla sua, ha i "giornaloni".

A meno di tre settimane dal referendum, Berlusconi torna a puntellare Renzi smontando le ragioni del Sì una per una. Al premier riconosce solo di essere "l'unico leader vero dentro la politica", ma non certo l'ultilità delle riforme costituzionali che il suo governo ha fatto approvare al parlamento a suon di fiducie. "Se al referendum vince il No si aprono diverse possibilità. La prima è che si riesca a fare una legge elettorale ragionevole e si vada a votare. La seconda che si faccia una riforma della Costituzione che contenga certe cose che in questa non ci sono", argomenta il Cavaliere accusando l'impianto della riforma di non risolvere i problemi e di non ridurre i costi dello Stato. Insomma, per Berlusconi, è solo "pericolosa per la democrazia".

Durante l'intervista a Rtl 102.5 Berlusconi torna poi a parlare del futuro del centrodestra auspicando di trovare un erede alla guida della coalizione. "Spero ci sia, fino ad ora questa scelta non mi si è presentata - ammette - avevamo puntato molto su qualcuno che però è addirittura passato dall'altra parte, altri ancora hanno deluso". "In una coalizione i toni accesi non servono e i personalismi sono deleteri - continua - nessuno, neanche Stefano Parisi, può pensare di avere una guida se gli altri membri non lo accettano". Per leader di Forza Italia, non è certo questo il ruolo che Parisi aveva scelto per sé. "Ha sempre detto di non considerarsi di Forza Italia, ma mi auguro che vada avanti in questo suo lavoro - spiega Berlusconi - Parisi può darci una mano in questa ricerca di persone nuove della società civile".

Commenti

elpaso21

Mer, 16/11/2016 - 09:55

"Berlusconi torna a puntellare Renzi" quello che avevo sempre detto: vuole fare il governicchio. Berlusconi è nella sostanza un politico di sinistra.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 16/11/2016 - 10:04

Non smette mai di farci ridere, vai cosìììììììì.

Giulio42

Mer, 16/11/2016 - 10:05

Gli indecisi ringraziano per le precisazioni di Berlusconi. Adesso sanno che votando SI votano per l'unico leader della politica. Mi sembra tanto un suicidio politico.

beowulfagate

Mer, 16/11/2016 - 10:06

Renzi unico leader? O Silvio,hai bevuto un po' troppo?

ghorio

Mer, 16/11/2016 - 10:07

Sinceramente gli attestati di Berlusconi sono molto , molto opinabili. Il riferimento è a Renzi. Capisco che in Italia la politica sia in confusione, ma non deve contare la simpatia, ma i programmi e le idee

Aegnor

Mer, 16/11/2016 - 10:12

Il Bomba è l'unico leader degno di fiducia,investite tranquillamente in MPS,è un affarone

un_infiltrato

Mer, 16/11/2016 - 10:19

Da un po' di tempo, quando questo parla non ci capisco più una mazza. Lo diceva mio nonno..... nipotino mio "di quelli" il più pulito c'ha la rogna....

elpaso21

Mer, 16/11/2016 - 10:36

Quindi Berlusconi proponga a Renzi di fare il leader di F.I. :-)

unosolo

Mer, 16/11/2016 - 10:39

sappiamo che il governo baratta su tutto , non è forse un segale per barattare questa uscita ? sappiamo che il Verdini ha appoggiato le varie fuduce e poi scagionato per lungaggini apposite ad arrivare alla prescrizione , allora un baratto per entrare dalla finestra in parlamento o assoluzione piena in tutte le falsità messe in atto per la sola battaglia politica ? siamo seri di eredi ne abbiamo tutti e forse molto seri , un vero Leader non deve fregare altri pretendenti come è accaduto nel PD , deve essere eletto regolarmente in un congresso aperto a tutti,.,

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 16/11/2016 - 10:41

FORZA SALVINI

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mer, 16/11/2016 - 10:43

"Renzi unico leader in politica, il mio erede non c'è ancora": la risposta alla seconda conclusione è contenuta nella prima.

mcm3

Mer, 16/11/2016 - 10:58

Incredibile, riabbraccia Parisi.....sta preparando il Nazzareno bis, ha paura dele possibili elezioni, la cosa comica e' che c'e' ancora chi lo segue e gli da retta

Blueray

Mer, 16/11/2016 - 10:58

Mi spiace, ho tutt'altro concetto di leader e quindi non concordo con SB. Un leader deve essere innanzi tutto serio, poi credibile, parlare poco e non a vanvera, e agire. E soprattutto non fare o dire buffonate e non soffrire di annuncite. E renzi mi sembra non abbia nemmeno una di queste prerogative. Quanto al fatto che l'erede non c'è ancora (e ricordo che angelino era, ahimè, stato spacciato per tale), forse serve un po' di esame di coscienza non essendo materialmente possibile, a mio avviso, che in 20 anni di politica il cdx non abbia trovato un leader idoneo a succedere a Berlusconi. Certo bisognava dargli libertà di scelte e movimento e questo forse non era e non è ancora nei piani.

mauroDaMantova...

Mer, 16/11/2016 - 11:00

ma come, non era il gabibbo?

Ritratto di brunobeard

brunobeard

Mer, 16/11/2016 - 11:06

Da ex manager avevo scommesso che un imprenditore capace di sviluppare quel volume di iniziative al limite della follia, vincendo su tutti i fronti, avrebbe avuto le capacità per gestire l'Azienda Italia. Chi fa elucubrate distinzioni tra gestione di grandi aziende e gestione dell'apparato statale evidentemente non ha mai lavorato in un'azienda. Ciò detto, una delle caratteristiche necessarie per essere classificato un buon manager, è la capacità di scelta dei propri collaboratori, essendo scontato che "un capo" non può fare tutto da solo. Se per sua stessa ammissione S.B. dichiara di aver fallito in questo mi chiedo per quale ragione gli italiani dovrebbero ancora credere in lui. Abbia il coraggio di farsi da parte prima che sia "la curva" a contestarlo in maniera brutale. Tra i suoi ex elettori gode ancora di qualche benevolenza non disperda questo residuo patrimonio sulla base di ragionamenti a cui lui stesso non crede!!

diesonne

Mer, 16/11/2016 - 11:13

renzi è un capo di governo che inganna gli italiani aiuto dal gatto e dalla volpe rappresentati dai megafoni della stampa massonica e dalle lobby finanziarie.votate no per sconfiggere gli ingannatori del popolo

Villanaccio

Mer, 16/11/2016 - 11:21

Ma Berlusconi scusatemi ma per me sta dando i numeri. Prima aveva il "delfino" di Alfano che lo ha abbandonato, poi un fedelissimo (Bondi) abbandonato, poi un "consigliere" (Verdini) abbandonato, poi un "Toti" (ex dipendente Mediaset senza grinta)...ora Un Parisi che sta schienando,....non è tanto d'accordo con Salvini...e poi dice che l'unico leader in Italia è Matteo Renzi.... E lui a 80 anni con queste idee vorrebbe vincere le elezioni ? E pensare che sono sempre stato (prima) del PDL....

JosefSezzinger

Mer, 16/11/2016 - 11:50

Mr. Silvio è sempre uguale a se stesso: realista e pragmatico. Contro coloro che sostengono il Presidente Renzi non ha più la forza di opporsi ma solo di trattare le migliori condizioni possibili. E' l'unica strategia rimasta dal punto di vista del Cavaliere (ormai ottantenne) e degli interessi che rappresenta.

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mer, 16/11/2016 - 11:50

....mmhmm... Sento sempre più puzza di Nazareno2!!

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 16/11/2016 - 11:55

@ brunobeard - 110, lode ed abbraccio - Ciò premesso, auspico un'unità di TUTTO il CDX, LEGA, FdI, F.I., partitini, o meglio associazioni, vari che con lo 0, potranno soddisfare l'ego dei rispettivi capetti ma non contano niente. In politica i settori di nicchia non creano alcuna ricchezza, solo disfacimento, loro e degli altri.

Fjr

Mer, 16/11/2016 - 12:06

Ormai ho smesso di credere che Silvio è sceso in politica per il bene degli italiani ,da parecchio tempo, si è circondato da personaggi da operetta e da ladri che al momento giusto lo hanno mollato, alla faccia degli amici, con amici così chi ha bisogno di nemici?

Libertà75

Mer, 16/11/2016 - 12:07

Parisi non ha lo stesso carisma di Berlusconi, molto vero, tuttavia Parisi non ha neanche i milioni che ha Berlusconi, e nessuno in Italia lo potrebbe eguagliare in termini di denaro e di personalità. Un pochino, a molta distanza, si avvicina Diego Della Valle.

Daniele Sanson

Mer, 16/11/2016 - 12:07

a brunobeard condivido, anche se in parte , quanto scrive , mi permetto solo di sottolineare che un conto é scegliere un certo numero di collaboratori in una azienda,diverso se l'azienda si chiama Italia dove non puoi chiaramente scegliere personalmente tutti i collaboratori ma devi accettare quelli che vengono proposti da chi ti é vicino e a caduta tutta una seri di persone che non é detto che la pensino proprio come te e questo accade con tutti i Presidenti di Consiglio di tutte le linee politiche . Personalmente resto fedele a Berlusconi che in quanto a saggezza e visione politica nazionale ed estera non ha eguali con nessuno . Daniele Sanson

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mer, 16/11/2016 - 12:08

Casini? No, Fini? No, Alfano? No. Non sarà che andava scelto, o per lo meno appoggiato con convinzione, l'unico vero leader Renzi?

ghorio

Mer, 16/11/2016 - 12:20

Non mi pare che si possa condividere le dichiarazioni di Berlusconi e pertanto il dissenso deve essere legittimo e non cestinato.

elpaso21

Mer, 16/11/2016 - 12:45

Adesso non gli resta che appoggiare il SI.

pensaepoiagisci

Mer, 16/11/2016 - 12:45

ma il leader lo decide il popolo e non i politici o chicchesia, se continuera' la vergogna di tutti questi delinquenti stranieri..lo diventera' Salvini..vedrete

lorenzovan

Mer, 16/11/2016 - 12:51

ci riprovo...quando l'ho detto io...ero un Komunista..ora lo dice il berluska...Komunista pure lui ???

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Mer, 16/11/2016 - 12:52

se pinocchio è un leader allora io sono Winston Churchill.

st.it

Mer, 16/11/2016 - 13:17

egregio signore , a una certa età l'orizzonte appare piatto ed è comprensibile, ma definire un leader un tale individuo appare oltremodo fuori da ogni logica . E' lei comunque il miope : di gente in gamba ce n'è in giro e parecchia se ella si limita al considerare un leader un tale bamboccio gli unici che le si avvicinano sono dei paraculi qualunque ......compreso il suo nuovo figlioccio.

idleproc

Mer, 16/11/2016 - 13:52

Le opzioni sono due: gli ha detto "stai sereno" oppure che siamo messi talmente male che è meglio buttarla sul ridere. La seconda sembra oggettiva anche con uno sguardo solo di superficie al livello qualitativo e di autonomia della politica italiana che richiederebbe un cambio di classe dirigente. Non parliamo poi del coro dei "giornaloni". Può anche essere che si sia rotto il c., cosa condivisa che lo associa con l'insieme delle masse proletarie.

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Mer, 16/11/2016 - 13:53

Ma cosa dice oggi Berlusconi? Pochi giorni fa ha detto che nella destra c'è accordo completo. Tutta la sterile, confusa e contradditoria battaglia de Il Giornale contro il rottamatore è acqua per il mulino di Renzi. Aspettatevi una delusione cocente.

aitanhouse

Mer, 16/11/2016 - 13:56

con tutto l'affetto ed il rispetto riposto in lui, vogliamo solo ricordargli il grave errore di non aver allevato successori ,anzi di essersi fidato di persone non all'altezza, di aver portato in forza italia personaggi che avevano attraversato tutto l'arco parlamentare per proteggere se stessi e gli affaracci loro. I voltagabbana hanno continuato la loro carriera ed hanno affossato il partito e la stessa immagine dei leaders fedeli: la stessa cosa sta accadendo nel pd dove giovani rampanti hanno abbracciato la causa renziana per poi scaricare alla comparsa di un nuovo leader. é il futuro dei partiti italiani dove i componenti, liberi da vincoli di mandato, hanno gestito, gestiscono e gestiranno la cosa pubblica esclusivamente nel loro interesse personale finquando non si cancellerà dalla costituzione la libertà di vincolo.

peter46

Mer, 16/11/2016 - 14:00

Vi aspettavate forse che dichiarasse di essersi sbagliato invitandovi a votare NO?Vi ha informato,per ora,che Renzi è un leader,anzi l'unico leader in 'commercio' e quindi sta a voi tirare le conclusioni:può un leader,l'unico leader in circolazione,non meritare il vostro SI al prossimo referendum costituzionale,se ritenuto tale da me?Insomma partenza alla lontana per vedere l'effetto che fa:prima l'endorsement della famiglia-interessi-società non direttamente contestato ma 'sospeso' per galvanizzare gli ultimi rimanenti,ora l'elogio per Renzi...non passeranno 15 canti di gallo e lui uscirà direttamente ad invitare a...votare SI.NB:Ora più che mai sempre NI.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mer, 16/11/2016 - 14:07

Travisare ovvero, presentare o interpretare la realtà in modo contrario alla verità è un atteggiamento tipico della "scuola comunista" che da questi commenti, ahimè prendo atto, come un virus si sta estendendo inesorabilmente anche a dx. Questi vostri commenti (lo sapete bene) non sono il pensiero di Berlusconi, ma voi lo interpretate in modo così spudoratamente falso, perchè?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 16/11/2016 - 14:14

Silvio, questa volta l'hai fatta fuori dal vasetto.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mer, 16/11/2016 - 14:18

S.B.dice cose che dovrebbe dire Parisi che invece non dice ,.perché impegnato dal competitor Salvini.Insomma SB è impegnato a recuperare vuoti politici che si creano nel centrodestra spaccato ,per tenerlo unito.E' costretto a fare il tappabuchi per l'incapacità di aspiranti leader ad affermarsi quanto tali nell'agone politico.Speriamo bene!

Popi46

Mer, 16/11/2016 - 14:21

Caro Cav, un grande uomo non ha mai avuto eredi nominati(fatta eccezione per le dinastie Reali). Essendo tu stato un "unicum" in questo paese da almeno 20 anni, non può esistere un erede, ma solo un qualcuno che prima o poi riuscirà a farci sognare come ha fatto lei.Popi46

istroveneto

Mer, 16/11/2016 - 14:26

Non ho ancora capito la politica di Berlusconi. E' stato fatto fuori da Renzi, tradito in tutti i patti sottoscritti, ma continua a riconosce in Renzi la sua più valida alternativa. O si è bevuto il cervello oppure è talmente avanti nei suoi pensieri speculativi trascendentali che nessuno ormai gli può star dietro.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/11/2016 - 14:43

P.s.: corvo e non covo

INGVDI

Mer, 16/11/2016 - 14:50

Ho avuto per molti anni fiducia in lei, Berlusconi. La prego, si ritiri con dignità dalla politica, non lasci che le sue recenti iniziative, mi riferisco agli ultimi cinque anni, distruggano tutto ciò che di buono ha fatto.

apostata

Mer, 16/11/2016 - 15:51

Finalmente un barlume, forse è rinsavito, forse il suo subconscio lo spinge verso il suo elettorato tradizionale che è per il sì, ad abbandonare la pessima compagnia, a tornare a essere l’uomo che mette in primo piano il bene del paese. Il percorso deve essere completato. Il riconoscimento a renzi e il defenestramento del patetico il parisi sono passi nella direzione giusta.

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 16/11/2016 - 16:39

Caro Cavaliere, Lei ha ragione. Nel 2011 Napolitano (che Dio l'abbia in gloria...ah, mi dicono che non è ancora morto! Possibile?) ordì la trama più criminale del mondo per mandare a casa l'unico governo legittimo degli ultimi tempi. E' vero, tuttavia mi sento di doverla rimproverare per essersi appiattito sulle posizioni dei vari governicchi venuti dopo di Lei. Per lungo tempo l'elettorato è stato lasciato inebetito e disorientato, senza più riferimenti precisi nel marasma politico che ne seguì. Io stesso Le scrissi più volte, anche attraverso queste pagine, ma Lei non mi dette ascolto. Peccato, perché, le conseguenze sono sempre tutte lì sotto gli occhi di tutti.

jonnytno

Mer, 16/11/2016 - 17:02

Penso che BERLUSCONI SBAGLI RENZI E' SOLO UN ARROGANTE

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 16/11/2016 - 17:07

Unico leader? Forse intendeva unico ladèr...

ohibò44

Mer, 16/11/2016 - 17:36

Ma questo c'è o ci fa? a due settimane dal voto esalta Renzi? Ma si rende conto che tutti abbiamo capito che se il centrodestra non ha un leader è solo perché a lui piacciono i signorsì?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 16/11/2016 - 17:52

Berlusconi ha preso consensi ai comunisti: non ci sono più ma il comunismo è vivo. Basta leggere qui gli anticomunisti da tastiera. Prendano la tessera, paghino i bollini e non credano di essere liberali!! Con questi l'alternativa a Renzi è una balla, come Renzi. Che,unico, sa che il capo dell'opposizione è stato arrestato.

antonio54

Mer, 16/11/2016 - 17:52

Hai combinato solo disastri...

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 16/11/2016 - 23:20

Forse Rame non voleva scrivere "puntellare"... Ma tant'è, il significato alla fine è corretto: oggi come oggi Berlusconi appare sempre più vicino al cialtrone fiorentino e dubito che il suo "NO" arriverà al 4 dicembre. Quanto al suo successore, se è vero che non siamo più in regime di monarchia assoluta, permette, Cav., che ce lo scegliamo noi elettori? Oppure questo concetto è troppo democratico o, come si dice oggi, populista?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 17/11/2016 - 00:12

L'unico e più grave errore di Berlusconi è stato di entrare in politica credendo di aver a che fare con uomini rispettosi delle regole. Ha dovuto invece combattere contro due fronti di vigliaccheria. Quella interna dei profittatori che lo hanno sfruttato per entrare in parlamento e pugnalarlo. Quella esterna dei comunisti che lo hanno stroncato con una parte di magistrati traditori delle istituzioni.

ir Pisano

Gio, 17/11/2016 - 00:41

e questa sarebbe l'opposizione... quello che predica di votare NO e poi fa queste dichiarazioni. Ma vai a tingerti i capelli...

cittadinoitaliano79

Gio, 17/11/2016 - 01:04

Il centrodestra deve rilanciarsi in chiave liberale, altro che leader qui quello che manca è un programma vero al di la degli schiamazzi. Un centro destra non statalista e che affossi finalmente questa idea malsana del federalismo che ci ha portato ad un aumento del 300% delle tasse locali, via poteri alle regioni e via le regioni a statuto speciale, modifiche costituzionali che equiparino i dipendenti pubblici a quelli privati. Un centro destra anti tasse che riduca l'estorsione che lo stato ci impone perche il 60%+ di tasse sono un'estorsione da coprire con un bella sforbiciata ai colletti bianchi statali. Un centro destra antiburocrazia, abrogare deve essere il mantra del centro destra. Ma ste cose che fine hanno fatto? Qui si parla di leader ma chissene frega sono pronto a votare anche il gabibbo se solo avesse un vero programma liberale.

vottorio

Gio, 17/11/2016 - 01:47

Silvio Berlusconi, per 20/anni ti ho sostenuto votandoti unitamente a oltre 10/milioni di altri di noi che abbiamo creduto in te quasi cecamente. poi nel 2011, quando ti sei arreso a Giorgio Napolitano subendo il suo golpe, abbiamo capito il dramma umano di salvare la tua famiglia e le tue aziende. ma oggi rifiutiamo di capire che sei un vigliacco per esserti messo al servizio del tuo stesso aguzzino. hai tradito tutti e si era già capito quando hai messo Marchini per spaccare la destra a Roma e oggi, con Parisi, stai tentando di ripetere il tradimento con il referendum. tu sei un individuo inqualificabile e certamente tua madre Rosa si rivolterà nella tomba. certamente sarò censurato ma sono certo che chi mi leggerà costaterà che ho detto la verità. in ogni caso Forza Italia non esiste più per la vergogna.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 17/11/2016 - 06:58

Mi auguro solo che finalmente escano fuori persone capaci e preparate, Persone volenterose ed ONORATE di servire il Paese, di onorevoli ne ho piene le scatole. Persone cpaci di vedere il tutto e non il proprio tornaconto. Esistono queste persone ?

umberto nordio

Gio, 17/11/2016 - 07:29

Renzi un leader? Silvietto si è bevuto il (poco) cervello che gli resta. E' pronto per il "neurodeliri"!

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Gio, 17/11/2016 - 07:36

Sarebbe ora di interdirlo

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 17/11/2016 - 08:25

Cavaliere, come sarebbe a dire che Lei non hà ancora trovato un suo erede??? Oggi come oggi da buon italiano, che hà sempre pagato le tasse e che purtroppo per colpa di parlamentari incapaci si trova senza lavoro, (in disoccupazione), INCAPACE DI SFAMARE LA MOGLIE E I TRE FIGLI,"CHE VEDE MIGRANTI E ROM", AVERE TUTTE LE AGEVOLAZIONI DALLO STATO INFAME, """COME DEVE FARE, PER SBARCARE IL LUNARIO??? DEVE MANDARE LA MOGLIE A BATTERE I MARCIAPIEDI"""??? SI SVEGLI, PERCIÒ OPPURE SI RITIRI A FARE IL NONNO!!! IL DIRITTO CHE HANNO TUTTI I MIGRANTI CHE APPRODANO IN ITALIA,""" CIBO E ALLOGGIO""" VA DATO SSOPRATUTTO AGLI ITALIANI, SENZA FARLI DORMIRE SOTTO I PONTI O NELLE ROULOTTE E FARLI MANGIARE GIORNALMENTE!!! SE DOBBIAMO ASPETTARE LEI, DOBBIAMO BUCARE LA CINGHIA O DORMIRE NELLE BARE, LE CASSE DA MORTO, ASPETTANDO L`ULTIMO RESPIRO DI LIBERAZIONE"""!!!

Ggerardo

Gio, 17/11/2016 - 08:32

"In una coalizione i toni accesi non servono e i personalismi sono deleteri - continua - nessuno, neanche Stefano Parisi, può pensare di avere una guida se gli altri membri non lo accettano" Ehi ! Berlusconi se n'e' accorto ! Lui che ha fatto scappare Casini, Fini, Alfano ecc. ecc. E'proprio vero che con la vecchiaia avanzata arriva la saggezza

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 17/11/2016 - 08:55

Caro cav vuoi o no oramai FAR DECIDERE il popolo di cdx se c'e un leader all'orizzonte? Tu ormai di che ti preoccupi? Sei uscito dalla mischia no? di quelli imposti o papabili non se ne azzeccato UNO! andiamo a queste benedette PRIMARIE! e finiamola con ste pantomime..

diesonne

Gio, 17/11/2016 - 09:22

diesonne Berlusconi ha smarrito il valore della politica di destra-è disorientato e confonde renzi con quelli di destra-penso che sia meglio che si ritiri dalla politica,di cui non ha più grinta

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 17/11/2016 - 09:26

vottorio# Lei beve? Cosa scrive? Dice di aver votato B per vent'anni. Balle! O stupidaggini di chi vota senza cervello. Le risulta che il togame abbia derubato B., spiato ed arrestato come durante il fascismo? E lei dov'era? Dov'è? Non lo sa? Lei sta col togame , ecco la verità. Come avrebbe fatto al tempo di Galilei Bruno Dreyfuss lager e gulag. Stia alla larga.

William_67

Gio, 17/11/2016 - 09:45

I cari Sergio Rame & c. ormai pronti a saltare sul carro di Renzi cancellano sempre i miei commenti ma riprovo: questo dimostra, se ce ne fosse ancora bisogno, che adesso Silvio (dopo averci lavorato da due anni a questa parte) ha gettato la maschera ed e' pronto dopo il refenredum ad annientare FI del tutto e fondare con le rimanenze di FI un NCD 2.0. Da tradito a traditore dello spirito del 1994. Come i vari Montanelli, Fini, Alfano etc. La opposizione che traspare dagli articoli di questo Giornale e' finta opposizione e serve ad evitare il totale passaggio di votanti rimamenti e potenziali di FI/PDL a Lega e Fratelli d'Italia (l'unica vera opposizione rimasta nel cdx). Peccato Silvio alla fine hai tradito anche tu!

tatoscky

Gio, 17/11/2016 - 09:47

Berlusconi ritirati, Fini e Alfano secondo te, erano due grandi leader, adesso Renzi è un leader:"MA MI FACCIA IL PICERE"

cameo44

Gio, 17/11/2016 - 10:26

Berlusconi deve fare sola una cosa prendere atto del suo falli mento in 20 anni non è stato capace a trovare un suo erede ha smpre sbagliato persona da Fini ad Alfano a Verdini con il fat to ci penso mi non ha trovato di meglio che dire sempre le stes se cose se abbiamo avuto tre governi non eletti da nessuno è an che colpa sua prima li ha sostenuti come la rielezione di Napo litano e poi no ottenendo ciò che sperava li ha mollati come ha fatto con Renzi prima il patto del Nazareno e poi tutto per aria ha solo distrutto l'immensa fiducia che gli Italiani le avevano accordato ora deve fare sola una cosa ritirarsi a vita privata perchè finchè cè lui non cè futuro e ci terremo Renzi e il suo PD

Ritratto di perseus68

perseus68

Gio, 17/11/2016 - 10:26

Ci vuole una bella faccia tosta a chiamarlo lider... Io lo chiamerei Lidl. Buffoni, sono 3 governi che in questo paese non si vota grazie ai vostri accordi sottobanco di incuici. Intanto il paese e' allo sbando, invaso da clandestini, delinquenza, lavoro super-precario etc etc. Il tutto condito da scandali di corruzione, ordini di arresto a destra e a manca.Complimenti davvero, avete fatto un bel lavoro.Fate schifo voi e chi vi vota.

Beraldo

Gio, 17/11/2016 - 10:42

Berlusconi ha creato Alfano, a Roma ha affossato la Meloni, dice che non "interpreta la destra", liscia il pelo a Renzi. Con chi sta veramente?

gianni.g699

Gio, 17/11/2016 - 10:43

Se il buffone di rignano è il modello di leader di berlusconi allora non resta che cestinare definitivamente l'era berlusconi come la più grande fregatura di tutti i tempi !!!

giosafat

Gio, 17/11/2016 - 11:03

Bene, finalmente anche Silvio ha fatto chiarezza sui suoi propositi. Non resta quindi che sperare in Salvini e votare NO al referendum.

Coramvisi

Gio, 17/11/2016 - 11:05

Il 'bacio della morte'!

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Gio, 17/11/2016 - 11:06

tu ormai sei decotto e anche se hai i soldi e ti contorni dei soliti lecchini HAI CHIUSO

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 17/11/2016 - 11:08

Patetico! Peccato, è stato un grande. VAI SALVINI!!!

tonipier

Gio, 17/11/2016 - 11:27

"IL MIO EREDE NON C'E' ANCORA?" oppure gli sfugge di preparare... (PORRO)

elio2

Gio, 17/11/2016 - 11:34

Bravo continua a legittimare chi 5 anni fa ti ha fregato la poltrona e vedrai che F.I. forse arriverà ad ottenere anche il 3%. Silvio, ti rendi conto che hai convinto a non votarti, anche quei pochi che ancora credevano in te e nel tuo progetto politico?

Villanaccio

Gio, 17/11/2016 - 11:46

Domanda precisa a Berlusconi: - Con la sua campagna di demonizzazione di Renzi e del No vuole far cadere il governo. Bene. Facciamo le elezioni e siamo punto ed a capo. Per fare un governo occorre una coalizione e dato che il PD sia con Bersani (pettinatore di bambole grilline per due mesi prima, e oggi con Renzi) non farà certamente un governo con loro. Berlusconi allora a chi darà il suo appoggio esterno ? A Renzi e non certo a Bersani. E allora che casino state a fare visto che Renzi è l'unico del PD non comunista?

VittorioMar

Gio, 17/11/2016 - 11:52

...busta seguire la "PRASSI" consolidata e lo "NOMINI"!!!

Nonmimandanessuno

Gio, 17/11/2016 - 11:53

La frase completa era che lui è stato in pratica estromesso con una legge al tempo inesistente. IL GIORNALE DEVE SPIEGARCI PERCHè A BRUXELLES LA CORTE DEI DIRITTI DELL'UOMO ANCORA NON SI PRONUNCIA SU QUESTA VERGOGNOSA VERGOGNA.QUANDO DOVREBBE FARE SENTENZA GIA' QUELLA emessa per Bruno Contrada (Chapeau)

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 17/11/2016 - 12:01

eri contro i "giochetti" della politica, contro i politici di professione..ma vedo che in 20 anni i "giochetti" li hai imparati alla grande eee??

AndyFay

Gio, 17/11/2016 - 12:17

Una dichiarazione fastidiosa e Silvio poteva evitare questo endorsement a Renzi. Ma voi vedete dei leader nel centro destra?