Berlusconi striglia Salvini «Noi cacciammo Prodi»

Nota di Forza Italia dopo gli attacchi della Lega I moderati ripartono dall'Ue: Parisi vedrà Tajani

Ora basta. Dopo l'ennesima provocazione di Salvini, sebbene il Cavaliere abbia chiesto ai suoi di non replicare, lo stesso Berlusconi interviene con una nota che tira per le orecchie il leader della Lega: «Forza Italia considera l'alleanza di centrodestra un valore importante per il presente e per il futuro. Per questo responsabilmente non rispondiamo alle ripetute esternazioni del segretario della Lega. - si legge - Tuttavia l'accusa a Berlusconi di avere sostenuto o apprezzato il governo Prodi è talmente paradossale da non poter rimanere senza risposta». Eccola: «Il segretario della Lega Nord forse è troppo giovane per ricordarselo, ma contro il governo Prodi portammo in piazza, a San Giovanni a Roma, la più grande manifestazione della storia politica italiana contemporanea. E per aver fatto cadere il governo Prodi Berlusconi è vittima tuttora di un sia pur assurdo e persecutorio procedimento giudiziario». Quindi «Forza Italia rivolge un cordiale ma serio invito ai nostri alleati a riflettere sul clima politico che certi toni e un certo linguaggio possono determinare».

Insomma, adesso la misura è colma. Però l'ex premier non vuole alimentare le polemiche per questione di realpolitik: all'orizzonte ci sono le elezioni amministrative e spaccare l'alleanza sarebbe un vero suicidio. A trattare manda i colonnelli: nessun faccia a faccia in vista tra i due leader. La patata bollente è in mano al senatore azzurro Altero Matteoli che fino ad ora non è riuscito neppure a parlare con Salvini.

Ma il Cavaliere vuole «tenere tutto insieme». Ecco perché sabato 28 gennaio vuole che anche le bandiere di Forza Italia sventolino accanto a quelle della Meloni al corteo pro-voto di Roma. Ma l'alleanza scricchiola.

Intanto il centrodestra moderato riparte dall'Europa. La candidatura e l'elezione di Antonio Tajani alla presidenza dell'Europarlamento viene vista anche come una vittoria di Berlusconi. Il quale cerca di smarcarsi dai messaggi ritenuti troppo populisti della Lega. A questo scopo si segnala un riavvicinamento a Stefano Parisi che, guarda caso, sta per fare tappa proprio a Bruxelles con la sua «Energie per l'Italia». Oggi sarà a Genova dove peraltro il governatore azzurro Giovanni Toti non si farà vedere. Poi, martedì prossimo, l'ex candidato sindaco di Milano porterà Megawatt nel cuore dell'Europa e a Bruxelles incontrerà il neo presidente del Parlamento Ue. Con Tajani, in fondo, c'è sempre stato feeling e l'azzurro ha spesso fatto da cinghia di trasmissione tra Parisi e il resto della classe dirigente azzurra. I messaggi che Parisi ribadirà anche a Bruxelles sono perfettamente in linea con il pensiero del Cavaliere: l'Europa così non va e occorre ripensarla da cima a fondo; basta con l'Europa a trazione tedesca; basta con la tecnocrazia. Approccio critico ma non distruttivo come invece è il verbo leghista. Uscire dall'Europa non si può né tanto meno uscire dall'euro. Nei suoi messaggi cercherà, e troverà, la sponda di Tajani. Con la benedizione di Berlusconi.

Commenti

unosolo

Sab, 21/01/2017 - 10:39

bene allora cominci a cacciare questo ultimo governo ladro e inefficace contro la crescita e la sicurezza per non parlare della Sanità , abbiamo perso ospedali e posti letto a vantaggio di stipendi e rimborsi per ministri e parlamentari , gite chiamate missioni anche per amici e parenti , decreti appositi per salvare genitori e assumere a chiamata diretta parenti stretti e nessun intervento della magistratura per fermare la distruzione del nostro sistema INPS ;.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Sab, 21/01/2017 - 10:42

Salvini troppo giovane? Io lo definirei infantile e tronfio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 21/01/2017 - 10:43

L'importante è che ci faccia sapere che cosa ha deciso di fare...prima di archiviare l'ultima margherita defoliata. Non credo che Salvini e la Meloni avranno il buon tempo e la voglia di farsi crescere le ragnatele doppie sulle dita.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 21/01/2017 - 10:47

Ora berlusca esagera. Se c'è un ipocrita, questo è solo ed esclusivamente lui. Ha fatto di tutto per sostenere la sinistra e distruggere il CDX, basta guardare cosa ha fatto nelle elezioni dei sindaci di Milano e Roma. Si chieda, questo bugiardo, come mai i suoi consensi sono passati da oltre il 30 al 10% e vedrà che prima di parlare deve sciacquarsi la bocca con dell'ammoniaca. Buffone.

Totonno58

Sab, 21/01/2017 - 11:03

Di balle Silviuccio se ne intende...ma questa su Prodi forse è la più surreale e raffinata di tutte...

moshe

Sab, 21/01/2017 - 11:24

Cav, stai zitto, se i tre schifosi governi precedenti a questo sono stati in piedi ed hanno potuto creare danni, devono ringraziare il tuo vergognoso aiuto. Hai i piedi in troppe scarpe, non sei affidabile e, oltre a rovinare il cdx, perderai tutto il tuo elettorato !

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 21/01/2017 - 11:47

#Pettir45 - 10:42. Avanti così, Pettir45, ché sei solo! A credere che Silvio persegua gli interessi della destra.

VittorioMar

Sab, 21/01/2017 - 11:58

...mi sa che ancora ...NON HA CAPITO NULLA O SONO IO ....MA...!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 21/01/2017 - 11:59

@Totonno58 - perchè non è vero che Prodi è caduto nel 2008 ? Incalzato dal cavaliere e/o per la propria incapacità? Negate anche la realtà e l'evidenza! Ah, già per voi comunisti è la normalità. Negare sempre.

antipifferaio

Sab, 21/01/2017 - 12:28

Berlusconi ormai è solo un parolaio...come dice bene unosolo allora cacci questo governo che ha distrutto le famiglie, ha reso le disoccupazione l'obbiettivo primario e sta distruggendo tutto quel tocca...o meglio che non tocca, per assoluta incapacità. Berlusconi, la verità, sta rompendo tutto per stringere il patto (mortale) col Pd. Contento lui... Altra cosa, il centrodestra moderato non esiste più. E' solo quella melassa che finora ha votato il Pd ed è pronta a saltare sull'altro carro, quanlunque sia!...Erano maggioranza e ora sono solo la casta d'intoccabili superpagati degli statali e pochi altri. Auguri!

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 21/01/2017 - 12:54

Prodi lo cacciarono gli elettori. Lui ha solo buttato via l'ultima occasione per fare dell'Italia una nazione degna di questo nome. La gran parte degli elettori era con lui ma per altri obiettivi. Poi ha incontrato Renzi ed è stata la fine. Uscirà allo scoperto allo scoperto, prima o poi!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 21/01/2017 - 13:01

Vero. Però ora con gli stessi ci fa lingua in bocca. Si decida da che parte stare. L'unica certezza, con il pd mai.

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 21/01/2017 - 13:03

Salvini è un dei pochi che vuole salvare l'Italia in via di decomposizione. La sinistra al potere sta sostituendo alla grande il popolo italiano con gente più disponibile a subire e lo fa a nostre spese. Vedrete!

peter46

Sab, 21/01/2017 - 13:05

Memphis 35..."Non credo che Salvini e la Meloni avranno voglia di farsi crescere le ragnatele doppie sulle dita"....come già successo(piaccia o non piaccia ma nei momenti della 'crescita delle ragnatele' ancora piacevano a tutti)a Casini,Fini e Fitto.NB:Che siano cresciute anche ad Alfano non ce ne può fregar di meno,però.

3N37

Sab, 21/01/2017 - 13:05

il buon berlusca secondo me è costretto a comportarsi così perchè prevede imminenti attacchi economici alle sue aziende ben piu gravi di quelli subiti giudizialmente.Non lo condanno anche se come mossa politica è davvero strana.

alyag

Sab, 21/01/2017 - 13:40

Se vedete il Cavaliere, o voi del Giornale: "Uscire dall'Europa non si può né tanto meno uscire dall'euro", riferitegli che si può sempre uscire da Forza Italia, non votandola più. Saluti!

att

Sab, 21/01/2017 - 13:45

sì, caccio prodi per "regalarci" monti e renzi!..... (letta è stato talmente insignificante che novale la pena di essere menzionato)... e adesso sta preparando un altro "nazareno"..... ma la vergogna, quest'uomo proprio non sa cosa sia???

Koch

Sab, 21/01/2017 - 13:54

Prodi cadde per "merito" di Bertinotti che decise di non appoggiarlo più. Berlusconi appoggiò Monti, Letta e indirettamente Renzi, perché faceva comodo a lui e ai suoi interessi economici. La smetta di raccontare balle alle quali non crede più nessuno, se non i suoi subalterni (quelli che ridono anche per le sue stucchevoli barzellette). Se siamo governati (male) dalle sinistra è principalmente colpa sua, non di Salvini.

Gianni11

Sab, 21/01/2017 - 14:02

Mah....Berlusconi poi si e' messo pure d'accordo con Renzi. Oramai Berlusconi vuole solo entrare nel sistema. Voleva entrarci pure Grillo ma non lo hanno accettato. Solo Salvini non fa' il poltronaro.

Giuseppe Zaro

Sab, 21/01/2017 - 14:06

Battuto Prodi? Sì, nel 2001, quando la coalizione comprendeva anche Fini e Casini ecc. ecc. Cacciato Prodi nel 2008? Sì, quando c'erano ancora Fini e tutti gli attuali fuoriusciti. Nel frattempo la coalizione- allevamento di traditori- si è assottigliata. La Lega ha più consensi degli altri gruppi di centrodestra. Quindi ricordare i successi del passato, in altre situazioni, è tempo perso.

ziobeppe1951

Sab, 21/01/2017 - 14:57

Menphis35..11.47...devi capire che il pettiROSSO vuole ancora in Nazareno 2.0

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Sab, 21/01/2017 - 15:10

passato remoto. ma presente e futuro diversi. responsabilmente, of course

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 21/01/2017 - 15:17

SENTO PUZZA DI DEMOCRAZIA CRISTIANA....E NON VA BENE.

angelo1951

Sab, 21/01/2017 - 15:22

Ma berlusconi crede davvero che avrà con i suoi di fi-pd una percentuale di voti superiore a quella di ncd-alfano? E' vero può impedire, senza dubbio per qualcosa in cambio, che un'alleanza Fitto-Meloni-Salvini fermi l'armata brancaleonesca dei grillini. Forse il suo obbiettivo è ficcarsi in un governo m5s-pd-fi, almeno lo dica.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 21/01/2017 - 15:30

Mi spiace doverlo scrivere ma Berlusconi è rimasto INDIETRO nel tempo!!! Oggi Salvini ha il DOPPIO dei suoi voti e quindi è lui che si deve adeguare, questa è la triste (per lui verita che non vuole riconoscere) è Lui che deve dire cosa vuol fare con i TRAGHETTAMENTI, è Lui che deve dire cosa vuol fare con l'€urooo, è lui che deve dire cosa vuol fare con le ELEZIONI (se ci vuole andare subito O NO) è Lui che deve dire cosa intende fare con Half-Ano and company (ovvero i TRADITORI) è Lui che deve dire cosa intende fare per evitare i CAMBIACASACCA che gli hanno fatto perdre il partito. E potrei continuare con altri 50 è Lui. AMEN.

Totonno58

Sab, 21/01/2017 - 15:45

@Leonida55...parla per te..e magari ripassati la storia politica recente del nostro Paese..forse basta andare su google e cliccare su "caduta del governo Prodi" e scoprirai quello che magari già sai, cioè che Berlusconi non c'entra niente... @ Giuseppe Zaro...nel 2001 Prodi era fuori dai giochi, il candidato de centrosinistra era Rutelli e nel 2008 aveva una maggioranza talmente esigua (come quella rimasta a Berlusconi nel 2011) da avere i giorni contati, Berlusconi fece solo da spettatore...la verità è che Silvio ha il dente piuttosto avvelenato con Prodi che è stato l'unico a batterlo (2 volte) alle elezioni ed ora, a distanza di molti anni, si inventa balle da solo...

Miraldo

Sab, 21/01/2017 - 16:02

Il centrodestra è la Lega e Salvini........... Berlusconi e il suo partito sono al canto del cigno, l'unica cosa che può fare il Berlusca è chiudere Forza Italia e invitare i 4 gatti dei suoi elettori a votare per la Lega..........

INGVDI

Sab, 21/01/2017 - 16:02

Per sopravvivere, Berlusconi si alleerà con il PD. Salvini e Meloni fanno bene ad andare per la loro strada che è quella giusta. Molti elettori di Forza Italia li seguiranno.

lavieenrose

Sab, 21/01/2017 - 16:02

Prodi, prodi se ne parla troppo in questi ultimi tempi. Non ha rovinato già troppo l'Italia?

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 21/01/2017 - 16:09

RIPROVOOOO!!! Berlusconi (mi spiace doverlo scrivere) è rimasto INDIETRO di qualche anno. Perche piaccia o NO,oggi Salvini ha il doppio dei suoi VOTI e quindi Berlusconi deve dire chiaramente cosa intende fare, con i TRAGHETTAMENT,con i TRADITORI (Half/ano and company)con le elezioni (se le vuol fare SUBITO O NO) con l'€urooo,con l'Europaa cosi com'è e potrei continuare con altri 51 CON ma mi fermo qui per PIETAS!!! AMEN.

Libero1

Sab, 21/01/2017 - 16:13

Silvio non fidarti troppo del montato di testa salvini.Come dire dopo i due tradimenti dei 2 giuda fini-alfano ci potrebbe essere il terzo quello di salvini.

il nazionalista

Sab, 21/01/2017 - 16:16

Berlusconi: DAL 2013 - da quando, per tener buoni quella masnada di venduti alla sinistra(futuri ncd), ti rimangiasti la sfiducia a letta(enrico) - NON NE HAI AZZECCATA PIU' UNA!!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 21/01/2017 - 16:18

Stefano Parisi ? Ma stiamo scherzando ? Parisi farà la fien di Corrado Passera , ricordiamoci di cosa hanno fatto Parisi e Forza Italia quando Parisi era il nuovo coordinatore in pectore di Forza Italia al bravo sindaco leghista di Padova MASSIMO BITONCI ! Una porcata epocale , con i consiglieri di Forza Italia che vanno di notte dal notaio , tra i quali il coordinatore regionale di FI che dichiarava: " «In alcuni luoghi la Lega ha la tendenza a fagocitare gli alleati. È evidente che io sono tra coloro i quali ritengono che Forza Italia non deve seguire il lepenismo e deve tornare attrattiva per i moderati». Berlusconi vuol fare l'inciucio con gli ex DC , vuole stare al centro , non ha capito che si vince solo con Trump e la Le Pen , l'era di Obama , di Renzi, Letta e Monti è FINITA !

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 21/01/2017 - 16:26

Remember Padova & Massimo Bitonci caro Silvio Berlusconi , ecco che tipo di alleato è Forza Italia. Forza Italia è il maggior fornitori di stampelle ai governi di centro sinistra della storia recente: Alfano con NCD , poi Verdini , il prossimo sarà Parisi . Berlusconi è il leader di un partito che non controlla più dove chiunque fà quello che vuole la vicenda Parisi è emblematica. Berlusconi sei come Bossi , sei il passato , l'unica destra in Iatalia sono Salvini e Meloni , il centro non esiste più, o si è di destra e si vuole cambiare la politica su immigrazione ed Euro/ Europa oppure le cose vanno bene cosi e si è de facto con i catto comunisti degli ultimi quattro governi non eletti dal popolo ma da parlamento dove più della metà hanno cambiato casacca dalla loro elezione. Insieme ai catto comunisti ci sono anche quelli del M5S che a parole sono per chiunque ma nei fatti sono per immigrazione ed Euro , vedi recente alleanza fallita di Grillo al parlamento EU.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 21/01/2017 - 16:42

@ Libero1, vada a guardarsi la vicenda di Padova del sindaco Bitonci e poi vediamo chi è il traditore tra Lega e Forza Italia ! Berlusconi non controlla più il suo partito , vedi disapora di FI e la parabola di Stefano Parisi. Berlusconi ha fatto il PATTO DEL NAZZARENO con Renzi , mica l'ha fatto Salvini quello .

il nazionalista

Sab, 21/01/2017 - 16:46

Berlusconi: tu - purtroppo per te - non sei in grado di strigliare più NESSUNO!! E' il ' sistema ' poteri forti-giudici-sinistra che ha STRIGLIATO TE!! Per l' assedio giudiziario e possibili ricatti alle tue aziende, sei stato ' spianato ' e ridotto a far parte del ' coro '!! Se non sei libero di fare la politica che HAI SEMPRE FATTO - perché RICATTATO - allora quella politica falla fare ad altri e magari AIUTALI!!