Berlusconi vede Salvini Il Cavaliere rilancia l'unità del centrodestra

Incontro ieri ad Arcore: «Breve e cordiale» Sul tavolo politica economica e ballottaggi

Verso le 17 alla villa di Arcore bussa Matteo Salvini. Era dal 4 maggio, prima del voto di fiducia al governo Conte, che non incontrava Silvio Berlusconi e sono stati giorni di freddo. Come per la delega alle Telecomunicazioni, quando le sue assicurazioni si sono rivelate vane.

Con la sua visita il ministro dell'Interno dimostra di voler mantenere buoni rapporti con il leader di Forza Italia, anche perché come numero 1 del centrodestra il suo peso aumenta rispetto al M5S. Dopo, però, da ambo le parti la consegna del silenzio. «Incontro breve e cordiale», è tutto quello che trapela. Ma sul tavolo sono stati messi temi importanti come il Def, la politica economica, misure sull'occupazione e la strategia per vincere uniti i ballottaggi alle comunali di domenica.

Certo al Cavaliere non può far piacere che l'alleato lo metta sullo stesso piano dell'avversario grillino: «Sto lavorando benissimo con Di Maio, ma mi sento e mi vedo spesso anche con Berlusconi. Lavoriamo negli interessi di tutti». Il leader azzurro sospetta che il legame con il M5S possa inquinare quello con Fi, ma vuole tenere unito il centrodestra. E le tensioni non mancano, anche per la posizione di Giorgia Meloni, con un piede dentro e l'altro fuori il governo. Fdi, incassata la vicepresidenza della Camera per Fabio Rampelli (al posto del ministro leghista Fontana), con l'appoggio di Salvini punta al vertice della commissione Copasir (Edmondo Cirielli). Fi conta sulla presidenza dell'altra commissione di garanzia, la Vigilanza Rai (Maurizio Gasparri o Paolo Romani), ma il Pd protesta e oggi ci sarà un vertice delle opposizioni a Montecitorio delle opposizioni, anche in vista delle nomine sulle commissioni bicamerali e speciali.

Rimane sospesa la riorganizzazione del partito. Nel week end Berlusconi ha incontrato Antonio Tajani, il presidente del Parlamento europeo che dovrebbe diventare il suo numero 2 e ha assicurato che ci sta lavorando. Ma ancora nulla si muove e lancia l'allarme proprio il portavoce dei gruppi di Fi, Giorgio Mulè. «Deve nascere per forza un soggetto nuovo- dice a Libero-, si chiami L'Altra Italia o in un altro modo, entro fine estate, assolutamente prima delle elezioni Europee. Sennò non facciamo in tempo, politicamente, a mangiare il panettone». Sottolinea che Fi «deve avere la forza di cambiare senza rinnegarsi», perché «la narrazione ci sfavorisce, ci fa apparire vecchi, con Salvini che è in tutte le tv e sui social a dettare l'agenda politica, con Di Maio che gli corre dietro forsennatamente». Quando si smaschererà il «bluff» dei 5S, la coalizione Lega-Fi-Fdi dovrà tornare in campo compatta, perché «il centrodestra funziona se è unito», ma senza partito unico.

Su immigrati e rom Fi appoggia la stretta impressa da Salvini, pur non condividendone i toni, ma incalza il governo sui temi del lavoro. Chiede al ministro Luigi Di Maio di riparare all'errore fatto con l'eliminazione dei voucher, come dice Anna Maria Bernini, capogruppo di FI al Senato. Un provvedimento sbagliato, sottolinea su Twitter l'omologa alla Camera Mariastella Gelmini, che in un anno ha fatto perdere «500mila occasioni di lavoro».

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 19/06/2018 - 09:29

giusto e sacrosanto! ma ormai gli italiani sono un popolo di stupidi. non vogliono assolutamente comprendere e capire. dovrebbero...

maurizio@rbbox.de

Mar, 19/06/2018 - 09:36

TRE parole : RUOTA - DI - SCORTA .

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Mar, 19/06/2018 - 09:48

SALVINI, ti prego non accettare... GUAI se ti rimetti con berlusconi!!! le vostre posizioni sono troppo distanti.

lagentiliana

Mar, 19/06/2018 - 09:52

Caro Mulè, mi permetta di esprimere il mio dissenso. Non è che cambiando nome si ottenga un risultato diverso, poiché è sulla forza di proposte innovative che si può raccogliere consenso. Oggi la voce di FI è flebile e appiattita su quella della Lega, del tutto estranea al fermento che agita la nostra società. Di cose da fare ce ne sono a iosa, basta ascoltare e proporle, gridando a tutta voce per farle sentire agli italiani! Io ne avrei alcune, ma non è questo il luogo per discuterle.

Ritratto di MAX FRO

MAX FRO

Mar, 19/06/2018 - 09:53

Egregio Cavaliere io, da uomo di destra, l'ho anche votata tempo fa, ma ora basta … pensi ai fatti suoi come d'altronde ha sempre fatto e lasci fare a chi ci mette giorno dopo giorno la faccia e l'impegno… quindi la sua presenza nel Centro Destra non ci interessa perché ormai il suo partito non conta più nulla per proprio demerito

gio777

Mar, 19/06/2018 - 10:03

NUOVI POSTI DI LAVORO PER I NOSTRI GIOVANI: PILOTI DI RUSPE CERCASI!!!!

Darbula

Mar, 19/06/2018 - 10:15

Finiscila di mettere i bastoni fra le ruote, l'unità del centro destra non è mai esistita e, nell'interesse dell'Italia, speriamo che l'intesa Lega-5S regga a lungo. Meno male che questi pensano alla riorganizzazione della Nazione, nel frattempo tu pensa pure alla riorganizzazione del tuo (di)partito.

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Mar, 19/06/2018 - 10:37

IL PROBLEMA DI FORZA ITALIA SI CHIAMA "EGOCENTRISMO DI BERLUSCONI" CHE NEI SUOI DELIRI DA CRISI DI ASTINENZA DA PROTAGONISMO NON HA CAPITO CHE SE NON SE NE VA VIA AL PIU' PRESTO FORZA ITALIA OLTRE A NON ARRIVARE AL PANETTONE NON ARRIVERA' NEMMENO ALL'OMBRELLONE L'OMBRELLONE ! (grazie per aver pubblicato)

acam

Mar, 19/06/2018 - 10:47

rispetto al lavoro il contratto è un contratto i vaucher ricordano le marchette dei tempi passati, dov4rebbero essere previsti contratti per gli studenti durante le vacanze che vano da una settimana a tre mesi, contratti stagionali fino a nove mesi e contratti di lavoro regolare con fine per volere di uno dei contraenti fine che ve essere regolamentata cosi difficile? i sindacati si occupano delle condizione contrattuali e non dei salari che deve essere cosa di contrattazione senza discriminazione alcuna a carico del lavoratore, altri bizantinismi sarebbero discriminanti

Michele Calò

Mar, 19/06/2018 - 11:35

Mulè doveva continuare a fare il giornalista, cosi' da non sparare idiozie. FI, come il PCI-PDS-DS-PD, puo' anche cambiare nome ma se resta Berlusconi e lo zerbino della Merkel Tajani fa il vice, è destinata a scomparire. Il grande nemico dell'Italia e dell'Europa resta la sinistra con il suo finto avversario PPE: siamo in tanti ad averlo capito ed il crollo elettorale è una condanna senza appello, tanto per "questa" FI che per il suo omologo PD renziano.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 19/06/2018 - 11:41

L'unità del Centrodestra dovrebbe essere formalizzata anche da un bollino di Garanzia da sovrapporre ai simboli elettorali di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 19/06/2018 - 12:20

E ti credo che Berlusconi apre a Salvin, avrebbe tutto l'interesse ad andare a nuove elezioni! Fresco di "riabilitazione" Berlusconi sarebbe ricandidabile al Parlamento e verrebbe sicuramente eletto. Secondo gli ultimissimi sondaggi sull'orientamento di voto degli italiani il centrodestra potrebbe superare il 42% che con l'attuale meccanismo della legge elettorale dovrebbe consentire la maggioranza assoluta al Parlamento ma, soprattutto, Berlusconi tornerebbe a godere per 5 anni dell'immunità parlamentare che gli farebbe oltremodo comodo con la serie di processi che lo attende.

ghigabiagioni

Mar, 19/06/2018 - 12:24

Berlusconi è stato un eroe per aver fermato il dilagare dei comunisti nella povera Italia ma ora deve andare in pensione. Dopo averci donato la legge Fornero non lo voteremo più a vita

jenab

Mar, 19/06/2018 - 12:26

cavaliere, perchè stenti a capire che è finita

rise

Mar, 19/06/2018 - 12:32

FI è nello sprofondo, il numero 2 Tajani il mancato presidente del Consiglio alla Merkel che nessuno vuole? L' occasione c' è stata per ventiquattro anni, per i vecchi compromessi e battibecchi ci ritroviamo come siamo. Basta cambiamenti "gattopardeschi" di FI.

mcm3

Mar, 19/06/2018 - 12:38

mortimermouse@, e' ora che metti il naso fuori dal paesino dove vivi ed apri gli occhi,

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 19/06/2018 - 12:42

La Lega non ha più bisogno di Forza Italia, oramai condannato a sparire (o unirsi al futuro nuovo partito di Renzi). Lega e FdI rischiano da soli di arrivare a oltre il 50% alle prossime elezioni. Salvini dai il Ministero della Difesa a Giorgia Meloni ...

WSINGSING

Mar, 19/06/2018 - 12:44

Silvio ti sei svegliato? Hai in mente un nuovo voto di sfiducia verso Salvini? Dopo l'atteggiamento di Forza Italia al Senato ed alla Camera e l'annunciato "rinnovamento" che vede ancora i vecchi tromboni ancora riconfermati credo che ogni ulteriore discorso sia inutile. E caro Silvio, rispondimi: avresti mai avuto il coraggio negli anni di governo di fare ciò che sta facendo Salvini in queste settimane? Il tuo vizio rimane: quello di sottovalutare il tuo elettorato!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 19/06/2018 - 12:53

E' finito nel 2011. Abbattuto da un golpe. Almeno ha salvato la pelle. Altri no (Mattei, Moro, Craxi ecc.). Avrebbe potuto e dovuto denunciare il golpe. Non l'ha fatto. Si è prostrato ai servi dei padroni (De Benedetti-Rothschild).

ilpassatore

Mar, 19/06/2018 - 13:07

Il Cavaliere - aime' - una figura sempre piu'trasparente.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/06/2018 - 13:49

Ma di quale unità del Centro-destra farnetica? Il Centro-destra è ormai la Lega di Salvini. Berlusconi farbbe meglio a mettersi da parte tanto ormai non conta più nulla non avendo quasi più nessuno dietro di lui salvo due o tre vestali come la Gelmini, la Carfagna, la De Gregorio.

Gianni11

Mar, 19/06/2018 - 15:16

Fino a quando si parla di Tajani e FI rimane schierata a fare "la sentinella dell'UE" sono sulla strada sbagliata e continueranno a perdere voti. Non si sono schierata col PD all'opposizione? Allora?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 19/06/2018 - 15:40

E' l'alveo giusto il cdx, caro Salvini. Non mi fiderei tanto dei 5S.

Paolo17

Mar, 19/06/2018 - 15:51

Tra i fascisti di Salvini, i socialisti di F.I , i demo-comunisti del PD e il nulla assoluto condito da tremenda incapacità ed ignoranza del M5S, siamo proprio ben messi. Un Paese alla deriva. Ci avevano visto lungo coloro i quali consigliavano di non andare a votare. Il Paese deve crollare per risalire.

cangurino

Mar, 19/06/2018 - 15:59

CDX? Che futuro può avere? L'agenda politica non è scritta nella pietra e deve adeguarsi alle mutate condizioni della società. Oggi, per la maggioranza degli italiani, i temi impellenti da risolvere sono: minor iper garantismo (espulsioni per stranieri che delinquono e carcere vero per gli italiani, mica porte aperte, depotenziamento del problema ROM e più legittima difesa), posizione dura verso la UE su alcuni parametri, blocco all'immigrazione clandestina, depotenziamento della Fornero. Su ognuno di questi argomenti, le posizioni di Lega e FdI sono sovrapponibili, molto simili a quelle dei 5* ed opposte a PD e, purtroppo, a FI. Ormai i tre poli sono Lega d'Italia 40% (Lega+FdI), 5* 30% e PD+FI il resto. A proposito, FI deve cambiar nome? Meglio Forza Europa o noi con Tajani.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 19/06/2018 - 16:07

che Salvini si potese mangiare di Maio era cosa quasi evidente ! evidentemente anche lui necessiterebbe di un'ala moderata e non possiamo negargli del fatto che l'ha cercata e che se non l'ha trovata non l'ha trovata perche le signore di FI evidentemente non hanno capito proprio nulla mettendosi quasi alla pari di quegli stupidi ignoranti invidiosi del PD che vistisi defunti hanno cercato la soluzione dei lro problemi nelle invettive più assurde peggiorando di fatto le loro posizioni!Speriamo che Berlusconi ora si sappia ravvedere!

lawless

Mar, 19/06/2018 - 16:19

caro berlusca. personalmente ti ho sempre difeso, ho smesso quando hai cercato di mettere all'angolo salvini. E' stata una mossa maledettamente sbagliata, riconquistare la fiducia di molti sarà dura.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 19/06/2018 - 17:18

@MAX FRO - CONDIVIDO.Saluti

baio57

Mar, 19/06/2018 - 18:02

@ VladoGiulio - Quoto al 100%.

Mefisto

Mar, 19/06/2018 - 18:17

Berlusconi, il partito unico della destra ormai si chiama Salvitalia...