Borsa in tulle, must per tutte E la sceicca monta 230 diamanti

Forte dei Marmi Un successo celebrato da 230 diamanti purissimi. Ecco l'ultima creazione firmata Cruciani. Un pezzo unico (dal valore non dichiarabile) voluto da una sceicca araba che si è innamorata delle bag in tulle colorate, che quest'estate hanno fatto furore. Allegre e trasparenti, eleganti e vivaci, col bene augurante ricamo a quadrifoglio sono state l'accessorio più glamour dell'estate in mezzo mondo, da Milano a Forte dei Marmi, da Barcellona a New York.

Dopo il braccialetto colorato diventato un vero «must», davanti ai negozi Cruciani si sono viste le code per accaparrarsi il colore preferito della «C luxury pop». Ma i 9 differenti colori a un prezzo accessibile (costa dai 99 ai 129 euro a seconda della grandezza) non sono bastati alla sceicca che si è innamorata dell'oggetto dopo averlo visto a Dubai. Ne ha infatti voluta una di un sobrio color petrolio con i quadrifogli ricamati ma tempestata dalla bellezza di 230 diamanti purissimi. Unica e irripetibile, tanto che ieri solo per ventiquattro ore la borsa è rimasta esposta in vetrina nel negozio di Forte.

«Forte dei Marmi ci porta fortuna. In tre anni da un braccialetto abbiamo costruito un marchio» ha commentato soddisfatto Luca Caprai convinto oggi più che mai che la sua «C» continuerà a indicare prodotti di qualità ma sempre a prezzi accessibili.