Referendum, scontro nel Pd Renzi: "C'è chi vuole perdere"

Il ministro per le Riforme: "Vuol dire non rispettare il lavoro che il Parlamento ha fatto: sei votazioni con maggioranze che hanno sfiorato il 60%. Un dibattito vero"

Altissima tensione nel Pd. Matteo Renzi parla alla Festa dell'unità ed è subito scontro con la minoranza sul refrendum d'autunno. Il premier è in affanno, i sondaggi dicono che il "no" è in testa e così prova a giocarsi la carta della mancia elettorale anche sulla consultazione referndaria: "Se il referendum passa, i 500 milioni risparmiati sui costi della politica pensate che bello metterli sul fondo della povertà, e darli ai nostri concittadini che non ce la fanno". Poi aggiunge: "Ho sbagliato a personalizzare il voto d'autunno e credo che ci sia qualcuno che vuole farci perdere. C'è gente tra di noi che pur di far perdere i propri, è disponibile a mandare a casa un intero sistema. Vengano al congresso. Ma basta con la rissa continua. Con la rissa continua perde l'Italia", ha aggiunto Renzi.afferma riferendosi alel posizioni di alcuni esponenti della minoranza.

E nel caos dem entra anche il ministro Boschi che ha parlato del voto sul referendum: "Abbiamo scelto di rispettare in toto la procedura prevista dall'articolo 138 della Costituzione per modificarla. Questo ha significato scegliere la strada più dura, un impegno notevole. Ma ora è un elemento di forza anche rispetto a chi propone di votare No, buttando via due anni di lavoro e ricominciare daccapo, immaginando che ci sia una maggioranza per una riforma diversa. Ma questo vuol dire non rispettare il lavoro che il Parlamento ha fatto: sei votazioni con maggioranze che hanno sfiorato il 60%. Un dibattito vero", ha affermato durante un convegno all'Hotel Nazionale a Roma. Boschi ha parlato della riforma costituzione che porta il suo nome, e che sarà sottoposta a referendum confermativo il prossimo autunno. Poi la Boschi ha parlato anche della Costituzione facendo alcuni paragoni storici tra il varo della Carta e il referendum di autunno: Mi rincuora un po' pensare che, anche quando venne approvata la Costituzione, nel 1948, non mancarono le voci critiche. Addirittura alcuni avevano nostalgia per lo Statuto albertino". Boschi ha parlato delle critiche alla carta fondamentale repubblicana. "Senza arrivare agli estremi di Salvemini", secondo cui "le sole buone norme della Carta erano quelle che consentivano la modifica della Costituzione stessa", lo stesso Meuccio Ruini, che presiedeva la commissione per la costituzione, "invitava a farla la legge di riferimento, ma non un idolo, nella consapevolezza che poteva essere messa in discussione". Quindi, ha concluso Boschi, "oggi si è nel solco dei padri costituenti".

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 09/08/2016 - 19:09

Taci,spudorata,dei tuoi sermoni "disinteressati",non sappiamo che farcene...al limite vanno bene nel WC.

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Mar, 09/08/2016 - 19:13

Eh basta...siete voi a non rispettare noi, ma che vi credete che siamo proprio polli? Anche se...se ancora siete lì, seduti comodi è solo colpa nostra, che polli.......

Linucs

Mar, 09/08/2016 - 19:14

Ma chi se ne frega del parlamento? Chi vi ha eletto?

alby118

Mar, 09/08/2016 - 19:17

Infatti, sono pochi i cogli.oni che possono rispettare questo parlamento composto da buffoni e ciarlatani e si chiamano "cervelli rossi" o "PDidioti" che dir si voglia.

nunavut

Mar, 09/08/2016 - 19:17

Ma vaff... ognuno ha diritto di pensare a modo proprio senza farsi tacciare di non rispettare il parlamento(?) (con la Boldrini come presidente?). La "VOSTRA" democrazia é quella di dover pensarla come voi oppure se la pensi in maniera differente non sei + in democrazia?

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 09/08/2016 - 19:18

Ma guarda un po' non rispetteremmo il parlamento? E chissenefrega non ce lo metti? Ma va a piantà i cocomeri e a dare via....l'anima.

Tergestinus.

Mar, 09/08/2016 - 19:19

Una frase come: "Addirittura alcuni avevano nostalgia per lo Statuto albertino" qualifica chi la pronuncia. L'unico modo con cui questo squallidissimo presente può ancora (illudersi di) celebrare i suoi trionfi è calunniando sistematicamente il passato.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 09/08/2016 - 19:20

Si questa tipa è nel solco, come le oche. Ma per piacere.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/08/2016 - 19:21

OHHH BELLAAAA!!! Guarda che è il PARLAMENTO che NON rispetta il volere degli Italianiiii!!!! Perchè a favore di questa BOIATA che Tu chiami riforma, hanno votato parlamentari che erano stati eletti dagli Italiani in un partito che aveva GIA FATTO la riforma che si chiamava DEVOLUTION, e che sta all'opposizione di questo Tuo S/governo. Una costituzione SERIA come quella Nicaraguense, prevede che il parlamentare che nel corso della legislatura cambia CASACCA è ESPULSO ed al suo posto subentra il primo dei non eletti del suo partito. Ma la costituzione piu bella del mondo questo NON LO PREVEDE. Buenas noches.

garibaldo

Mar, 09/08/2016 - 19:22

Saremo pur liberi di votare a un referendum come ci pare. Chi vota no rispetta la democrazia così come chi vota sì. Dobbiamo rispettarci tra cittadini. Stop.

aldoroma

Mar, 09/08/2016 - 19:26

io voto chi mi pare signor ministro non eletto, credo di vivere in uno stato democratico e voto NO

TitoPullo

Mar, 09/08/2016 - 19:26

A casa prima che combini altri pasticci!! cambiare non vuol dire fare "casini" !! Sei incompetente, inadeguata , supponente , velleitaria e saccente ! Tornatene al tuo paesello...non sei all'altezza e già che ci sei prendi con te anche quella nullità della Mogherini !!

MOSTARDELLIS

Mar, 09/08/2016 - 19:28

Boschi, per favore vai a casa, dove forse faresti meno danni.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/08/2016 - 19:31

l'amichetta di renzi sculetta alla grande, oggi :-)

MassimoR

Mar, 09/08/2016 - 19:34

io voto no per due motivi: il primo è che un partito che ha la maggioranza solo perchè gli italiani non votano non può da solo cambiare il firmware di uno stato; il secondo motivo è che si vuole modificare la costituzione ad opera di un governo non eletto e dichiarato per legge illegittimo. Dunque un governo del genere dove trova la legittimità per fare un lavoro così importante? Votate NO

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Mar, 09/08/2016 - 19:34

Vattene!! Abusiva

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 09/08/2016 - 19:34

Io voto NO ed é vero che non rispetto il parlamento, infatti lo disprezzo. Quale altro sentimento sarebbe possibile?

swiller

Mar, 09/08/2016 - 19:34

I dittatori non votati dai cittadini che rovinano il paese non hanno assolutamente nessun diritto al rispetto e questa specie di signora farnetica e basta pensi al papà e a banca etruria e si vergogni altroché rispetto.

Publio Sestio Baculo

Mar, 09/08/2016 - 19:36

Se votare NO significa non rispettare il lavoro del parlamento, vincerò la istintiva ripugnanza che la politica ormai ispira assolvendo a quello che un tempo era un diritto ed una conquista (poter esprimere la propria opinione) e mi recherò alle urne. Se basta un NO per non rispettare chi non mi rispetta nella mia veste di Italiano, mi farò un dovere di marcare il segno del mio dissenso ed il mio disgusto.

Felice48

Mar, 09/08/2016 - 19:38

Chi non rispetta la Costituzione e la volontà del popolo esca dal parlamento.

giovanni235

Mar, 09/08/2016 - 19:42

Mi sento come uno a cui hanno appena appuntato una medaglia!Non rispetto questo parlamento abusivo,non rispetto questo governo abusivo,non rispetto quei parlamentari PD-SC-ALA ecc.che hanno votato una porcheria maxima e mi sento molto onorato a votare un NO gigantesco.Un ciaone a Maria Elena Etruria Boschi!!!

Poldo51

Mar, 09/08/2016 - 19:47

1) la Boschi badi ai problemi della sua famiglia che la rendono incompatibile con l'incarico ricoperto. 2) il referendum e' contro Renzi o a favore di Renzi e questo l'ha voluto lo stesso Renzi. 3) il fatto che il parlamento ha lavorato non vuol dire che ha lavorato bene.

Tom Hagen

Mar, 09/08/2016 - 19:49

Qui ci vuole un Fantozzi che si alzi in piedi e proclami: La riforma della boschi è una...

bruco52

Mar, 09/08/2016 - 19:50

..." il Parlamento ha fatto sei votazioni con maggioranze che hanno sfiorato il 60%". Certo un parlamento abusivo, anticostituzionale, che sorregge un governo frutto di un colpo di stato, orchestrato dal quel gran pezzo di comunista di Napolitano. Un parlamento in cui gruppi di deputati, eletti con voti di centro-destra, si prostituiscono con un governo di sinistra, dandogli il loro appoggio, alla faccia di chi votandoli non voleva un governo di comunisti....cara Boschi stai serena, che la partita non è ancora finita, e non è detto che la vincerete voi....

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 09/08/2016 - 19:52

Boschi: "Chi vota no non rispetta il parlamento". Io voterò NO ed è vero che non rispetto il parlamento. Infatti lo disprezzo. Quale altro sentimento sarebbe possibile?

terzino

Mar, 09/08/2016 - 20:01

ma il Parlamento ha forse rispetto degli italiani visto che approva tutto con la fiducia

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 09/08/2016 - 20:03

O vispa Teresa, il Parlamento se vuole il rispetto dei cittadini se lo deve guadagnare! Voi fate schifo, pensa alle banche di papà e vatti a nascondere.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 09/08/2016 - 20:06

CHI VOTA NO AL REFERENDUM NON RISPETTA IL PARLAMENTO!!!! Marialele, ma stai dando i numeri ????

elio2

Mar, 09/08/2016 - 20:07

Forse questo inutile e abusivo ministro non lo sa che il potere non è suo e nemmeno dei suoi colleghi comunisti, e che non ha nessuna importanza se un parlamento di inquisiti, ladri e abusivi senza legittimazione popolare, voti un qualche provvedimento che non è gradito, oppure contrario agli interessi del popolo, perché la nostra costituzione, la sovaranità da il potere al popolo, non ai comunisti, che lo può abrogare quando vuole, capisco che ciò sia inaccettabile per i decelebrati compagni, che la democrazia non sanno neppure cosa sia, e rimpiangono solo la lontananza della siberia.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 09/08/2016 - 20:08

Ogni giorno che passa quelli della 'Leopolda' la fanno sempre fuori dal vasetto. Ora la pozzanghera s'é trasformata in lago. Basta non se puó piú.

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Mar, 09/08/2016 - 20:14

Ci vuole davvero una bella faccia tosta! Chi vota "no"esercita un proprio sacrosanto diritto (come hanno fatto quelli che votano no nel 2007, o allora il rispetto per il parlamento non era dovuto?). E'questo giverno che non ha mai rispettato il parlamento!

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 09/08/2016 - 20:14

non è un po' presto per avere dei buchi così grossi nella memoria Sig.na Boschi, o si è veramente scordata di far parte di un governo abusivo?

19gig50

Mar, 09/08/2016 - 20:20

Invece chi vota si è una testa di mxxxxxa.

leopard47

Mar, 09/08/2016 - 20:21

ha ragione Massimo Giannini l'editto bulgaro il ducetto

leopard47

Mar, 09/08/2016 - 20:22

anzi i ducetti sono due

joecivitanova

Mar, 09/08/2016 - 20:24

..vi rendete conto da chi siamo governati..!?..e non è che uno dice .. 'be' però quelli di prima forse magari erano migliori come politici, però rubavano'..!!.. e questi..!?.. ma di cosa stiamo a parlare..!?.. ma facciamoci una canna, che è meglio, da pesca, è chiaro, che tra un po', per mangiare, dovremo andare pure..a pescare..!! g.

un_infiltrato

Mar, 09/08/2016 - 20:24

Boschi non dica sciocchezze. Nel governo, la sua, è una presenza insulsa, imbarazzante, di nessun peso. A casa!

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Mar, 09/08/2016 - 20:33

Incontentabile la vergogna di uno Stato che ha posto questi nominati ai vertici delle istituzioni.

Carboni oreste

Mar, 09/08/2016 - 20:35

miss etruria,o sei scema o sei cretina,oppure totalitarista razzista sculettante in parlamento. Kazzo dici? Proponi erda e se il popolo sovrano ti vota contro,chiagni e fotti che non si ha rispetto x il parlamento? Baldracca,non ti ho visto insieme alle altre due sceme ai funerali del Poliziotto ITALIANO morto seppur d'infarto(superlavoro) Che forse sculettante in Parlamento,voi avete rispetto x il Popolo sovrano? PS si prega di pubblicare.

Luci60

Mar, 09/08/2016 - 20:42

come si fa s rispettare una t....come te

ziobeppe1951

Mar, 09/08/2016 - 20:44

Sarei curioso di sapere quali,secondo lui sarebbero i poveri

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 09/08/2016 - 20:45

Parla proprio lei di rispetto? Prima ha paragonato chi vota NO a quelli di casapound, poi ha detto che chi vota NO aiuta il terrorismo, ora...l'ultima trovata. Secondo me se sta zitta fa più campagna per i SI di quanto non ne faccia parlando. Comunque sempre più inopportuna.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

Anonimo (non verificato)

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mar, 09/08/2016 - 20:48

RENZI !!! SEI STATO UN TRADITORE... VOTEREMO CONTRO,,,MANDANDOTI A CASA...A GIOCARE CON RE GIORGIO...

tempeste54

Mar, 09/08/2016 - 20:50

Anche il popolo si espresse con referendum a favore dell'acqua pubblica. Ma di questa volontà anche questo parlamento se ne frega. I mi sbaglio?

giosafat

Mar, 09/08/2016 - 20:54

Vederlo annaspare per non affogare nella melma che lui stesso aveva prodotto a piene mani e con sprezzante sicumera è da libidine con i fiocchi. Votate e fate votare NO!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 09/08/2016 - 20:57

C'è chi vuole perdere? Diciamo che c'è chi dissente con la pseudo-riforma costituzionale voluta da un governuccio di incompetenti e malintenzionati.

idleproc

Mar, 09/08/2016 - 21:00

Il metodo che hanno usato in Italia è stato ed è quello della "rana bollita". Su tutti i settori. Da Monti in poi. Manco fossimo francesi. Anche i Polli scappano quando sentono che l'acqua scotta. Rane. Deve essere stato a mezzo propaganda che hanno introdotto la mutazione. Manco Polli, rane.

lorelei95

Mar, 09/08/2016 - 21:05

Personaggi incommentabili il renzi e la boschi !

blackindustry

Mar, 09/08/2016 - 21:12

Di quale parlamento parla la Boschi? Di quello che non tiene conto nemmeno degli esiti dei referendum popolari? Che burlona...

tuttogas

Mar, 09/08/2016 - 21:12

Il giullare di rignano ancora imbriaco per il fuso orario di rientro dal brasile continua a fare promesse: se vinceranno i si con i soldi risparmiati con la riforma verranno implementati i fondi per la povertà...voi giornalisti come al solito capite sempre male: verranno implementati i fondi da suddividere tra i mafiosi delle cooperative che accolgono i clandestini, gli italiani che crepino pure! giullare il mio NO è scontato così come quello dei miei parenti e conoscenti!

tuttogas

Mar, 09/08/2016 - 21:19

ahhh boschi di che parlamento stai parlando? di quello costituito da abusivi? che rispetto deve avere il cittadino italiano per quattro mascalzoni che hanno imposto le nefandezze approvandole a colpi di fiducia? che rispetto si deve avere per questo parlamento che impone al popolo l'invasione di clandestini e tollera che le forze dell'ordine vengano mandate allo sbaraglio senza possibilità di reazione e soprattutto senza mezzi e con paghe da fame? certo è meglio retribuire i turisti nullafacenti clandestini...!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/08/2016 - 21:27

ma quanto mai! soldi ai poveri? ma dove? ma cosa vuoi farci vedere? le mutande???' renzi, ma perchè non prendi tutto il PD e andate a suicidarvi altrove???? ma chi ti crede piu? buffone! e i voti di maggioranza non erano altro che voti su ricatto! patetico dittatore!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 09/08/2016 - 21:31

Questo è peggio di un dittatore si appropria dell'ignoranza dei suoi trinariciuti per stare al governo senza passare dalle elezioni con delle mancette elettorali.Il napoletano aveva visto giusto è una persona adatta a fare il dittatore.Bugiardo quanto basta e riempiendo l'itaglia di tutta la ciurmaglia che non sa dove andare a farsi mantenere.

Garganella

Mar, 09/08/2016 - 21:32

Ha parlato la santarellina. Il tempo le farà fare la fine della Formero.!

coccolino

Mar, 09/08/2016 - 21:34

"Soldi risparmiati con riforme ai poveri".....questo "premier" la smetta di prenderci per il C..O.

Giovanni Aguas ...

Mar, 09/08/2016 - 21:37

Pare che la Boschi si sia promossa Madre Costituente!

giginonapoli

Mar, 09/08/2016 - 21:38

un altra promessa del Patacca al popolo bue.

guido.blarzino

Mar, 09/08/2016 - 21:41

Fra continue mance promesse agli elettori e illusioni verso i parlamentari peones, un presidente del consiglio abusivo e arrogante ha voluto mettere in gioco la sua vita politica legandola all'esito del referendum costituzionale. Sarà servito. Sulla Boschi preferisco non esprimermi perché troppo spudorata.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 09/08/2016 - 22:01

L'Italia ha gia perso con lui

tRHC

Mar, 09/08/2016 - 22:09

Lo sbruffone tiene in serbo una specie di tesoretto da elargire nelle occasioni a lui avverse.... trucchetto da vecchia dc... a qualcuno "Conviene"ma a molti non riuscira' piu' a bugerrare....game over pinocchio!!!!

tRHC

Mar, 09/08/2016 - 22:21

Ma basta far perdere l'Italia..lo diciamo noi che ne abbiamo la min@ia stracolma delle sue ca@@ate...forse lui vive in un'altra Italia pero' sta' distruggendo la vera Italia ed i veri Italiani che non sono i minkioni che lo seguono!!!!

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Mar, 09/08/2016 - 22:39

sono ormai ridotti ai ricatti e regalie... sempre con i nostri soldi, ovvio! BUFFONI!

magnum357

Mar, 09/08/2016 - 22:42

Deficiente, non venire a raccontarmi altre palle !!!!!!!!!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 09/08/2016 - 22:58

RENZI SEI PATETICO

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mar, 09/08/2016 - 23:39

NOOOO IO VOTERÒ NOOOO, NON VOTEREI SI NEANCHE SE IL TOSCANO MI REGALASSE UN MILIONE DI EURO, PER IL BENE DELL'ITALIA VOTO NO E SPERO CHE QUEST'ACCOZZAGLIA DI ABUSIVI, INCAPACI E CIALTRONI SE NE VADA AL PIÙ PRESTO

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mer, 10/08/2016 - 00:23

IO HO IL DIRITTO DI VOTARE QUELLO CHE MI PARE PER CUI VOTO NOOO PERCHÉ NON RISPETTO IL VOSTRO LAVORO, CI AVETE TOLTO IL DIRITTO DI SCEGLIERE CON LE ELEZIONI CHI CI GOVERNA, PERCHÉ VOI SIETE IL PRIMO GOVERNO ILLEGITTIMO NON SCELTO DAL POPOLO ED INOLTRE LE VOSTRE ELUCUBRAZIONI HANNO PRODOTTO SOLO DANNI QUASI (SPERO) IRREPARABILI

Duka

Mer, 10/08/2016 - 08:00

La frase corretta è: IL POPOLO E' STANCO DI FARSI PRENDERE PER I FONDELLI DA UNA BANDA DI BUFFONI INCAPACI- Quindi voterà NO per mandarvi a casa.

jackmarmitta

Mer, 10/08/2016 - 08:16

questi sono convinti che noi italiani siamo degli idioti che non capiscono niente. Caro Matteuccio con la tua amica del cuore Boschi il conto alla rovescia è iniziato

unosolo

Mer, 10/08/2016 - 10:23

500 milioni per i poveri ? quei 500 milioni di euro risparmiati dalla politica ? quanti miliardi ruba questa politica ? parlando di euro ma se li rapportiamo al cambio con la nostra amata ex LIRA ? sono moltissimi miliardi sprecati , avvisatelo che è il suo governo che ha aumentato lo spreco politico e istituzionale per galleggiare , ha rubato soldi ai pensionati senza neanche rispettare la sentenza che affermava il furto . governo ladro , ditemi se non è vero . ed ecco che il Padoan cerca dai sette ai 10 miliardi di euro , ancora furti e niente tagli , ladri.

swiller

Mer, 10/08/2016 - 10:50

Pallista buffone all'inverosimile.

unosolo

Mer, 10/08/2016 - 11:22

le mance ? sonop i soldi rubati ( confermato dalla sentenza ) si rubati ai pensionati che hanno reso ricca la Nazione con il lavoro , lavoro questo sconosciuto al governo attuale non conoscendolo , rispettare le sentenze ? non esiste un solo organo disposto a farle rispettare ebbene a cosa serve emetterle ?

unosolo

Mer, 10/08/2016 - 13:14

ha urlato che non se ne va e che non devono più chiedere il congresso , si fa ogni 4 anni e il si al referendum lo chiedono l'Italiani , pezze sbattute in faccia ai suoi contestatori , pezze strappa applausi vecchia maniera quando le si buttavano contro il Berlusconi , ladri che vogliono far credere che con il referendum si risparmiano soldi , ladri , senze non rispettate per incassare soldi.

Iacobellig

Mer, 10/08/2016 - 18:02

...SEI TU CHE PERDERAI INSIEME ALLA BOSCHI. NON È POSSIBILE IMMAGINARE CHE UNA MODIFICA ALLA COSTITUZIONE PORTI IL NOME DI DUE ABUSIVI, NOMINATI E INCAPACI OLTRE A UN ESIGUO NUMERO DI PARLAMENTARI CHE HA CAMBIATO CASACCA SOLO PER LA POLTRONA!