Bossi attacca Salvini: "Rischiava di finire appeso come il suo amico Mussolini"

Umberto Bossi critica la mossa di Matteo Salvini che rischiava di far saltare l'accordo di centrodestra e i governi delle regioni del Nord Italia

In molti hanno pensato fosse il suo il voto "mancante" della Lega a Anna Maria Bernini quando ieri sera Salvini ha lanciato l'opa sul centrodestra facendo convergere i sui voti sulla senatrice di Forza Italia. Umberto Bossi, storico leader di quel partito che non ha più il Nord nel simbolo, ha smentito categoricamente. Ma già oggi, subito dopo l'elezione di Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati ai vertici delle Camere, torna ad attaccare il segretario del Carroccio.

Alle telecamere di Repubblica, Bossi critica la mossa di Salvini che avrebbe potuto far crollare il patto del centrodestra. "Salvini ha parlato prima di pensare - dice l'ex leader della Lega Nord - se per colpa sua saltavano autonomie di Lombardia e Veneto lo appendevano in piazza come il suo amico Mussolini". Parole forti e che forse faranno discutere nei palazzi della politica e nelle stanze della Lega. Che il padre e il neo-leader della Lega non fossero sulla stessa lunghezza d'onda non è certo una novità, come non è una notizia che Bossi critichi la svolta a destra del suo successore. E su un possibile governo con leghisti e salviniani seduti insieme nelle stanze di Palazzo Chigi, Bossi chiude la porta al Movimento Cinque Stelle: "No ad un governo con loro - dice - quelli del M5S hanno un programma vecchio dei tempi della Democrazia Cristiana, vogliono fare la cassa del Mezzogiorno per l'assistenzialismo che è già fallito una volta".

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 24/03/2018 - 16:15

L'invidia è una brutta malattia. Salvini mostra di avere le palle e si muove con grande coraggio e capacità, in un situazione molto complessa. E Bossi? Un fantasma invidioso

fifaus

Sab, 24/03/2018 - 17:02

Bossi, ormai tanti anni fa,svolse un ruolo importante, diede un forte scossone al mondo politico: Ora sarebbe meglio si ritirasse e stesse zitto

venco

Sab, 24/03/2018 - 17:09

Ma questo somaro, rovina della Lega, ha ancora coraggio di parlare

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 24/03/2018 - 17:14

Questo dopo i disastri che ha combinato è ancora qui a ragliare, ormai affetto da demenza senile.

peter46

Sab, 24/03/2018 - 17:14

Renzino,con o senza laurea internazionale,e forse perchè ha avuto in dote i 'geni' meridionali della madre,si è dimostrato...più dignitoso di te e si è ritirato portando le sue 'braccia prima rubate all'agricoltura'.Perchè non ne prendi esempio?NB:Se non ti è di peso portati anche l'81enne che non vuol comprendere che nessuno ha più voglia di ridere alle sue barzellette.

bernardone

Sab, 24/03/2018 - 17:31

Chi è stato sorpassato dalla storia si ritrova con i propri amici al bar a fare commenti coerenti con la propria vecchia storia. Se non sei riuscito a far partire la Padania sei un fallito come chi prometteva una società liberale finta. Ora c'è la società ultraliberista eterodiretta a cui si può solo contrapporre il sovranismo.

Tombolo

Sab, 24/03/2018 - 17:39

Bossi e' e rimane un grande Saggio e' lui che ha fatto grande la Lega negli anni ed e' Lui che ha avuto l'intuito di riunire il popolo del Nord fondando la Lega. Bossi non si discute. Salvini vedremo cosa riuscira' a fare per ora e' riuscito solo a portar via voti a FI e FdI. Un grande centro destra frutto della saggezza di due Grandi Il Presidente Berlusconi e il Senatore Bossi e' cio' di cui l'Italia ha estremo bisogno.

franfran

Sab, 24/03/2018 - 17:52

Bossi, quando vai in pensione?

lorenzovan

Sab, 24/03/2018 - 17:54

io so solo che ppena compare un cosidetto "uomo forte" gli italiani fanno come le servette in fregola del primo novecento...si sciolgono e si offrono semnza nessun ritegno

filder

Sab, 24/03/2018 - 17:57

NON SO SE LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI LO ABBIANO PERDONATO, MA SULLA FORCA PER POCO RISCHIAVA DI FINIRE PROPRIO LUI E FIGLIO CHE UN GIORNO SI E L'ALTRO PURE INSULTAVA IL POPOLO CON LA SUA ROMA LADRONA: RISULTATO? IL LADRO ERA CHI SI RITENEVA DURO E PURO LAVATO CON ACQUE DELLA SORGENTE DEL "PO"

unghiecondenti

Sab, 24/03/2018 - 18:04

Non ricorda quante bombe ha fatto o ha tentato di far esplodere lui . L'età è difficile da gestire.

Fjr

Sab, 24/03/2018 - 18:10

Ma perché dico io perché ancora verte facce in giro

Fjr

Sab, 24/03/2018 - 18:11

Ma perché dico io perché ancora certe facce in giro ma Salvini ancora col senatore fra i maroni ?

G.Ravagnan

Sab, 24/03/2018 - 18:13

Salvini ha dimostrato coraggio. La sua mossa di ieri e' stata intelligente, ha chiuso le strade all'inciucio che alcuni di FI stavano tessendo col PD. Cosi' ci siamo ripuliti da 2 dei 3 compagni che regnano sulle carich piu' alte dello Stato. Nelle scelte e' stato bravo a far pesare il CDX. BRAVO !

routier

Sab, 24/03/2018 - 18:17

Ha un passato glorioso, peccato non sappia invecchiare dignitosamente.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 24/03/2018 - 18:21

Ma Bossi non dovrebbe stare da qualche altra parte ????

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 24/03/2018 - 18:25

SULLA FORCA DOVREBBERO FINIRCI I SUOI CARI E LADRI FIGLIOLI !!!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 24/03/2018 - 18:31

patetico..

Mannik

Sab, 24/03/2018 - 19:15

Il fatto che Salvini lo abbia candidato al Senato cosa vi fa pensare? Esatto, che Salvini abbia tanto da nascondere e che se Bossi parlasse sarebbero guai seri.

milano1954

Sab, 24/03/2018 - 19:21

Bossi farebbe bene a tacere, lui che ha distrutto la lega con la sua cricca di ladri e profittatori. E , andando più indietro, chi è che ha regalato l'Italia a prodi e D'Alema per un piatto di lenticchie? e chi ha emarginato tutti i politici seri e onesti nella Lega (da Miglio a Formentini tanto per citare due nomi) Con un vero politico non sarebbe esistito un Berlusconi e la Lega avrebbe evitato all'Italia venticinque anni di devastazioni cattocomuniste .

ectario

Sab, 24/03/2018 - 19:49

Ancora raglia? Faccia come il ......

giovanni951

Sab, 24/03/2018 - 19:51

ormai lo abbiamo perso....che brutta fine.

FRANGIUS

Sab, 24/03/2018 - 20:40

QUESTO E' ANDATO PROPRIO.ASTUTO A SUOI TEMPI,MA ORA PER FAVORE,SOLO PERCHE' HA PERSO IL POTERE,NON DICA SCEMPIAGGINI E RINGRAZI SALVINI CHE HA SALVATO LA LEGA DISTRUTTA DA FIGLIO E MOGLIE...

flashpaul

Sab, 24/03/2018 - 21:21

Quanti insulti verso un grande vecchio che ha fatto la storia della politica italiana. Quello che ha detto sul M5S è la pura verità. Il M4S è il movimento di chi crede che i soldi crescano sulle piante.

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 24/03/2018 - 22:04

Che ci sta a fare Bossi?..invidioso..

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 24/03/2018 - 22:07

Bossi...fatti curare il cervello!!

Alessio2012

Sab, 24/03/2018 - 22:37

E' STRANA LA POLITICA ITALIANA... A DESTRA SONO FIN TROPPO SINCERI, FIN TROPPO ONESTI... A SINISTRA INVECE SI FANNO I COMPLIMENTI A VICENDA, ANCHE SE SBAGLIANO TUTTO!

Alessio2012

Sab, 24/03/2018 - 22:48

Mentre a sinistra si difendono uno con l'altro, a destra fanno di tutto per sembrare molto peggio di quello che sono... A volte mi chiedo se non sia voluto tutto questo, se in Italia in realtà non siano tutti comunisti.

Ritratto di Lissa

Lissa

Dom, 25/03/2018 - 00:05

Onestamente non so perché Salvini ha candidato Bossi, secondo me lo doveva mettere da parte, Bossi ha fatto il suo tempo.

CALISESI MAURO

Dom, 25/03/2018 - 00:22

ma vatti a nascondere diamantato!!!!

ambrogiomau

Dom, 25/03/2018 - 00:41

Sono i timori di un vecchio politico. Però non ha considerato che è stata Forza Italia a far saltare il tutto e a scomparire del tutto dalla scena politica. Nuove Giunte e nuove elezioni ? Vince Lega di Salvini e per Forza Italia un bel AMEN.

ex d.c.

Dom, 25/03/2018 - 01:11

A Salvini capita spesso di parlare prima di pensare. Altrimenti la coalizione di CD avrebbe superato il 40%

ex d.c.

Dom, 25/03/2018 - 01:13

Bossi ha capito, a sue spese, che la Lega da sola non va da nessuna parte. Salvini evidentemente ancora no

Ritratto di luigin54

luigin54

Dom, 25/03/2018 - 07:05

Più che altro Salvini dimostra fino ad ora di non rubare x i propi figli come ha fatto Bossi il Ladrone.

portuense

Dom, 25/03/2018 - 07:57

bossi e berlusconi si devono ritirare, ormai fanno solo danni al paese.....

pisopepe

Dom, 25/03/2018 - 09:16

VIVA BOSSI GRAZIE

pisopepe

Dom, 25/03/2018 - 09:18

GRAZIE BOSSI SALVINI UNA NULLITA' PERICOLOSA VUOLE RIUNIRE I POLENTONI DEL NORD CON I TERRONI DEL SUD ITALIA PAESE DI CAMBRONNE VI DO 6 MESI PRIMA DELLA CATASTROFE !!!

Marco-Marini

Dom, 25/03/2018 - 09:28

Ho letto di un progetto nascosto che prevede (in caso di qualche passo falso di Salvini), una improbabile scissione della lega la quale verrebbe ripresa in mano da Maroni/Bossi + più qualcuno dei vecchi colonnelli della prima era. I tempi sono cambiati, io sono un elettore delle Lega fin da quando in Veneto si chiamava Liga Veneta... altri tempi. Ora al Nord quasi tutti hanno sposato il progetto Salvini, Bossi e Maroni fatevene una ragione... l'inesorabile viale del tramonto che sta portando Berlusconi verso la fine è inarrestabile e voi che siete appartenuti alla sua era, non potete far altro che seguirlo.

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 25/03/2018 - 09:34

Ricoverato non è normale si comporta come un extracomunitario.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 25/03/2018 - 09:35

Mannik, la sua è una tesi ridicola. Piuttosto le sfugge che il modo migliore di tenere a bada Bossi è di tenerselo vicino come diceva Macchiavelli. A proposito che fine ha fatto l'opposizione interna a Salvini filo Bossi ? Vi ricordate di un certo Fava ? Non è stato neppure candidato. Bossi , ultimo dei Mohicani.

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 25/03/2018 - 09:42

Queste cattedrali nel deserto andrebbero classificate come musei preistorici. Se lo scopo (con il silenzio assenso) di Berlusconi è quello di spaccare la Lega, saranno i cittadini a farlo fallire.

carpa1

Dom, 25/03/2018 - 10:35

Quanto astio verso uno che, pur commettendo errori come tutti gli umani del resto, rimane l'unico che ha tentato di togliere l'Italia dalle mani rapaci di gente che ha fatto del vivere sul lavoro altrui la propria bandiera. Fatevi quattro conti della serva e vi accorgerete come la parte meno produttiva e più profittatrice di un paese che toglie sempre dalla stessa parte per dare, da sempre, alla parte più “allegra” e pervasa dalla criminalità, ha ormai preso il controllo di TUTTO il paese. Per l'Italia non c'è più speranza e Bossi è stato l'unico ad averlo intuito con largo anticipo. Avvoltoi e iene sono animali immondi, sempre pronti ad avventarsi su quelli non più in grado di difendersi.

mareblu

Dom, 25/03/2018 - 10:57

RINGRAZIA SOLO IL TUO AMICO DI MERENDE . IO PENSO FOSSE STATO PER GLI ELETTORI DELLA LEGA STAVI FRESCO TU !.

mareblu

Dom, 25/03/2018 - 11:00

MA TI RENDITI ALMENO CONTO CHE COSA E' UNA ZAVORRA?

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 25/03/2018 - 12:24

Grande Bossi! Gliene ha dette quattro allo sfaccendato nullafacente del suo partito, che fa l'inciucio con lo sfaccendato nullafacente dei 5*. La classe non e` acqua. (Guarda se bisogna ridursi a rimpiangere uno cosi`, a causa della pochezza dei successori...).

abocca55

Dom, 25/03/2018 - 12:25

Non è Roma la ladrona, ma chi ruba soldi degli Italiani immeritatamente. Che schifo.

WSINGSING

Dom, 25/03/2018 - 12:31

Non ha detto quel che ha rischiato lui. Di essere incarcerato con la palla al piede. E Lega di Salvini gli ha usato un trattamento favorevole non richiedendogli i soldi illegittimamente trattenuti.

Ritratto di leonida65

leonida65

Dom, 25/03/2018 - 12:56

venco ripeti se hai il coraggio, non ti permettere più di insultare Bossi, troppo facile fare il galletto con la tastiera, non so che darei per conoscerti di persona e scambiare qualche opinione da bocca a bocca.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Dom, 25/03/2018 - 13:49

Mi piace!!!

Alex_Burn

Dom, 25/03/2018 - 14:20

Bossi? Non ne ha mai azzeccata una. :-)

pasquinomaicontento

Dom, 25/03/2018 - 15:08

Io nun so un credente,sò' uno che crede solo a quello che vede,e, se nun vede,nun crede...te capì? o te lo devo spiegà co' li gessetti,comunque tutto male quer che finisce male, ar tedesco nun je potevano fà fà la fine de papa Luciani,m'è rimasto un ricordo quando lui bellunese recitò la Fede di Trilussa in romanesco...Quella vecchietta cieca, che incontrai-La notte che me persi in mezzo ar bosco,-Me disse :-Se la strada nun la sai-Te ciaccompagno io, chè la conosco-Se ciai la forza de venimme appresso,-De tanto in tanto te darò 'na voce,-Fino là in fonno,dove c'è un cipresso-Fino là in cima dove c'è la Croce.-Io risposi:Sarà...ma trovo strano-che me possa guidà chi nun ce vede...-La cieca allora me pijò la mano.-E sospirò :Cammina!--Era la fede.

ArturoRollo

Dom, 25/03/2018 - 15:57

CARTALDO, buonasera, di chi e' il titolo in parola ?:"Rischiava impiccagione come il suo amico Mussolini"....suo o di SALVINI ? Mussolini mori fucilato il 28 aprile 1945 e fu fucilato assieme a Claretta Petacci a Giulino di Mezzegra in via XXIV maggio, in corrispondenza del muretto del cancello di Villa Belmonte, a 21 km da Dongo.Dopodiche'MUSSOLINI fu appeso - NON IMPICCATO - a Piazzale Loreto ..e a testa in giu', insieme alla PETACCI e Nicolino BOMBACCI che, curiosamente, era il fondatore del Partito Comunista Italiano. Agli appesi urinarono anche addosso...il puzzo di quel piscio mi giunge sin qui ! VIVA L' ITALIA !

Trinky

Dom, 25/03/2018 - 16:17

leonida65.......quand'è che ci restituisce i soldi?

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Dom, 25/03/2018 - 17:16

Grande Bossi. Riesci sempre a dare una zampata da leone....

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 25/03/2018 - 17:27

Fino a a qualche anno fa ,almeno aveva la BADANTE che non lo lasciava STRAPARLARE!!! AMEN

lorenzovan

Dom, 25/03/2018 - 17:29

gli avvoltoi sono sempre avvoltoi...quando i leoni sono vecchi e malati...perdono la paura e la vigliaccheria e attaccano in gruppo

Ger51

Dom, 25/03/2018 - 18:01

Io mi chiedo caro Umberto, se Salvini ti sta così tanto sulle palle perchè ti sei messo in lista? Ti fanno comodo i lauti guadagni da senatore. Ora che anche il tuo grande amico Silvio sta perdendo importanza giorno dopo giorno, altro non fai che sparlare di Salvini. Goditi i lauti guadagni che Salvini, suo malgrado, ti ha concesso e basta rompere !

Ernestinho

Dom, 25/03/2018 - 18:10

"Sarudy" Infatti ha dato una forte "zampata" agli sghei del suo partito!

salvietta

Dom, 25/03/2018 - 19:14

Salvini è stato troppo buono, non doveva candidarlo.

BENNY1936

Dom, 25/03/2018 - 20:26

Ritrovarcelo in Senato era cosa che sarebbe stato meglio evitare. Illuse tanta gente anni fa e poi finì male come sappiamo. Roma ladrona : un gran bello slogan, ma solo quello e basta.

Ritratto di adonf

adonf

Dom, 25/03/2018 - 20:32

Bossi é rimasto all'epoca della canotta. Ma la famiglia Bossi ne é uscita pulita da tutti gli scandali ?

Ritratto di benita

benita

Dom, 25/03/2018 - 21:15

qui il mio voto per il miglior commento va a ..........VENCO

peter46

Dom, 25/03/2018 - 23:22

benita...faccia la brava."LUI" non approva che si premi un 'detrattore',e che detrattore,del suo migliore 'secondo'.Guardi che dopo Confalonieri viene il bossi,non galliani o brunetta.

yulbrynner

Dom, 25/03/2018 - 23:56

a salvini dedico la canzone ..come si cambia da rosso...a ..nero eheheh

fabiano199916

Lun, 26/03/2018 - 08:25

Bossi ha ragione, il reddito di cittadinanza assomiglia a certi programmi della vecchia democrazia cristiana

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 26/03/2018 - 09:40

fatti accudire dal trota, sparisci

sibieski

Lun, 26/03/2018 - 10:16

bossi è imbarazzante..un poveraccio

Ritratto di benita

benita

Lun, 26/03/2018 - 10:19

Peter46 sto cercando di mettere ordine tra le fila di noi berlusconiani incalliti, perchè vedo che alcuni sono confusi. Non hanno capito che in questo momento va sostenuto Bossi e non Salvini e quindi volevo far capire al sig. VENCO di cambiare opinione sul grande Bossi, in quanto adesso torna utile alla causa berlusconisna. Anche se la vedo dura confido nell'intelligenza del sig. VENCO.

ginobernard

Lun, 26/03/2018 - 10:34

il progetto Lega Nord ha fallito e qualcuno sembra non prenderne atto. La Lega non ha mai sfondato in due punti essenziali al suo progetto, Milano dove i cattolici l'hanno battuta e l'Emilia Romagna terra dei comu. Il discorso sarebbe stato molto ma molto differente se la Lega avesse vinto Milano e la Emilia Romagna. Forse bisognava agire per gradi. Prima il federalismo che se fatto bene non è poca cosa. Poi il resto.