Bruxelles asfalta ancora Renzi: "A Roma manca interlocutore"

Rapporti incrinati con Roma. Dopo gli schiaffoni di Juncker, Bruxelles di nuovo all'attacco: "A Roma manca interlocutor, con Renzi si creano troppi malintesi"

C'è preoccupazione nei piani alti delle istituzioni europee per i rapporti con l'Italia. "Jean-Claude Juncker - fanno sapere fonti europee - era e resta amico di Matteo Renzi e il miglior alleato dell'Italia". Eppure venerdì scorso il presidente della Commissione Ue ha sostanzialmente perso la pazienza a causa di "troppi malintesi" nati perché "Bruxelles non ha un interlocutore per dialogare con Roma sui dossier più delicati". Le stesse fonti europee osservano come i problemi di comunicazione con le capitali possono diventare problemi politici.

"Un clima che non è dei migliori" l'ha eufemisticamente definito Juncker. O piuttosto una tempesta perfetta nei rapporti tra Italia e Bruxelles, con la delicata partita sulla flessibilità finita sotto la neve che nelle ultime ore ha sferzato i Palazzi europei gelando la comunicazione con Roma. "Non ci facciamo intimidire, l'Italia merita rispetto", ha risposto Renzi al durissimo e irrituale attacco scagliato dal leader della Commissione Ue che, venerdì mattina, gli ha rimproverato di "vilipendere la Commissione a ogni occasione". A poco sono valsi i tentativi di contenere i toni del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, che ha assicurato non esserci "nessuna volontà di offesa", dell'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini, e le puntualizzazioni degli eurodeputati piddì sull'"atteggiamento costruttivo" e non da "sfasciacarrozze" del governo. Lo strappo resta. Ed è pesantissimo. Perché, come riassume il capogruppo azzurro Renato Brunetta, in Europa ormai nessuno sopporta Renzi. Che, ora, "non tocca palla, per il suo pressappochismo, per la sua superficialità, per il suo opportunismo e per la sua arroganza".

Il nuovo attacco dell'Unione europea non mostra solo l'ingerenza di Bruxelles, ma anche la solitudine e il fallimento di Renzi. "L'Italia - ha replicato il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni - ha un governo nel pieno dei suoi poteri". Senza voler entrare nel merito delle polemiche che in questi giorni contrappongono l'Italia all'Unione europea, il titolare della Farnesina ha ricordato che "a Roma si discute: ci sono problemi e sfide per l'Unione europea e bisogna concentrarsi su questo". Parole al vento. Perché i grigi burocrati hanno già messo una croce sopra a Renzi. E a farne le spese saranno gli italiani

Annunci

Commenti

onurb

Lun, 18/01/2016 - 15:17

L'Europa ci ha messo un po' ad accorgersi che Renzi è un bluff. Ora che l'ha scoperto ne vedremo delle belle, ossia delle brutte per noi.

Libertà75

Lun, 18/01/2016 - 15:17

Se gli elettori PD dicevano che Berlusconi era un inetto quando veniva ripreso dalla UE allora si può affermare per collegamento logico che Renzi è a livello della suola di Berlusconi.

agosvac

Lun, 18/01/2016 - 15:22

Ma guarda un po'! L'Ue dice che in Italia manca un interlocutore. A questo punto Renzi ha due scelte: o dimettersi per dare un interlocutore all'Ue, oppure rompere definitivamente con l'Ue e, magari lo facesse, allearsi con uno come Putin che, tra l'altro, ci farebbe ponti d'oro per un'eventuale alleanza!!!

pupism

Lun, 18/01/2016 - 15:28

Sono gli stessi che hanno fatto fuori Silvio. Quando ti metti conto i poteri forti il risultato può essere solo uno VAI A CASA o ti adegui vds. il caso greco!!!!

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 18/01/2016 - 15:28

Vuoi vedere che per una volta ha ragione Renzi e Bruxelles vuole uno "telecomandabile".

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 18/01/2016 - 15:32

Toh guarda, il bamboccio si è fatto conoscere anche in Euopa.

unosolo

Lun, 18/01/2016 - 15:33

fine di un bullo , siamo in Europa e ci sono regole da rispettare , certo per un governo che non rispetta le sentenze e che salva i ladri non è che si presenti bene . I casi dei pensionati e delle banche non fanno certo onore ad un governo che non rispetta i diritti ma anche inporre alla Europa le proprie ambizioni,,,,,,

badboy

Lun, 18/01/2016 - 15:37

Ai paesi onesti del centro/nord Europa normalmente non bisogna ricordare gli accordi. "All'italiana" invece significa fare degli accordi già sapendo di non rispettarli e di chiedere di piú in un secondo momento. Mi sembra che a Bruxelles si siano stuffati di questo comportamento. Un comportamento che Renzi e tutti i governi precedenti non dimostrano solo nei confronti di Bruxelles, ma anche e soprattutto nei confronti dei propri cittadini. Promettono e non mantengono mai niente. Una malattia italiana. E Brunetta non deve parlare male solo di Renzi, le sue parole valgono per l'intera classe politica, anche la sua.

Aprigliocchi

Lun, 18/01/2016 - 15:39

Si usciamo dall'euro ; mandiamo a fare un giro la banda bassotti di Bruxelles e l'asse franco-tedesco e senza esitare andiamo con Putin.

Giorgio5819

Lun, 18/01/2016 - 15:43

Buffoni ! Avevano Berlusconi e rompevano le palle, adesso gli manca l'interlocutore, buffoni !

potaffo

Lun, 18/01/2016 - 15:44

@agosvac quoto e straquoto

MassimoR

Lun, 18/01/2016 - 15:44

per la UE chiunque non si pieghi al pensiero unico è uno che non va bene. Dove è una Costituzione Europea?

glasnost

Lun, 18/01/2016 - 15:49

Renzi, come tutti i sinistri, è abituato a contare balle agli italiani. Sempre. In Italia, comunque, appoggiato dai giornali e dalla TV del regime, riesce a far si che la gente (almeno alcuni abituati a credere ciecamente alle loro orecchie) lo creda. Ma la realtà è ben diversa: non ha tagliato di un cent la spesa pubblica né le tasse. E chi sta fuori vede questo; i numeri purtroppo per Renzi ( e per l'Italia)dicono la verità inconfutabilmente. Ritengo che, stavolta almeno, la YUE faccia bene.

giugurta

Lun, 18/01/2016 - 15:52

Trattamento Berlusconi. In quel caso fu usato lo spread. Ora il crollo delle borse. Chi sarà il Monti di turno chiamato a fare i compiti a casa sulla pressione di giornali che titoleranno "Fate presto"?

Dodds

Lun, 18/01/2016 - 15:52

Io non credo che l'abusivo di Palazzo Chigi c'entri più di tanto. Per come la vedo io a Bruxelles comandano tedeschi e francesi, e gli altri non contano un tubo. E i mangia-crauti e i mangia-rane non hanno nessuna voglia di dividere con altri la ricca pagnotta. Bene hanno fatto gli inglesi a starsene alla larga. Se Renzi vuole veramente fare gli interessi italiani, lo faranno fuori come hanno fatto con Berlusconi. Tedeschi e francesi hanno troppo interesse a farci restare deboli: così come siamo ci spolpano meglio.

filgio49

Lun, 18/01/2016 - 16:02

badboy.....a me risulta, che il Cav. Berlusconi, quando andava a Bruxelles, si faceva rispettare non poco, forse e' anche per quello che la troika Merkel, Sarkozy e Napolitano ha fatto di tutto per fargli le scarpe...Al contrario di quanto sta succedendo con renzi, lui si che promette in Italia e in Europa, senza mantenere niente!

antipifferaio

Lun, 18/01/2016 - 16:04

NON VI IMBOCCATE QUESTO TEATRINO...TUTTO FINTO E PREVISTO. Tra marzo e aprile l'INCAPACE dovrà molto probbabilmente fare un manovra di 18-20 miliardi e non sa dove prendere i soldi, da chi e cosa spremere visto che orami il limone è asciutto.... Sta solo contrattando per una cifra di 5 miliardi e chiede appunto flessibilità che ovviamente non gli vogliono concedere perchè per loro dovrebbe tagliare ancora sulla sanità e altri posti di lavoro...il che' al mio paese questo vuol dire che uno così è f.o.t.t.u.t.o....

gigetto50

Lun, 18/01/2016 - 16:06

....eh...in Europa erano abituati al ligio prof. Monti, al Letta ed anche al Renzi primi tempi quando voleva farsi ben volere sopratutto dalla Merkel. Ora che si ribella....ahiahiahi...

vince50_19

Lun, 18/01/2016 - 16:06

"A Roma manca interlocutore, con Renzi si creano troppi malintesi".. Cos'è, un invito a mettere a capo del governo - senza elezioni ovviamente - un personaggio più "inginocchiato" dell'attuale alla Ue, forse uno simil uomo in loden? Ho la sensazione che Renzi troppo parla e molto poco fa.. Si è ripetuto in uno dei suoi soliti "assolo" anche questa volta? Vorrò vedere se avrò visto bene o meno, se alle parole farà seguire i fatti o no. J.C., strano ma vero. è uno dei fantocci della "sola" amburghese, nient'altro.

vince50_19

Lun, 18/01/2016 - 16:11

Dodds - Non solo vogliono spolparci, ma avrebbero anche intenzione di creare una barriera fisica nei confronti di questa invasione, barriera che comprenda oltre Francia e Germania, anche Lussemburgo, Olanda e Austria. Il resto della Ue verrà abbandonato a un destino molto prevedibile e amaro se non si ricorrerà ai ripari in tempo.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 18/01/2016 - 16:12

Il Pd è legato a filo doppio a Junker, Schultz, Merkel e Hollande. Il resto è farsa per gli ingenui, comprese le stucchevoli bizze di Renzi, uno ad esibizioni da pavone. Poi la ruota rientra al suo posto.

Massimo25

Lun, 18/01/2016 - 16:15

Andiamocene,soffriremo ma faremo alleanze con altri stati,che sono li che ci aspettano..questo letamaio di Europa non ha più senso

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 18/01/2016 - 16:21

Il giullare renzino non rappresenta gli italiani e questo, nonostante sia un loro frutto, l'hanno capito anche i burocrati UE. La politica, quella seria, ci insegna che quando ci si oppone a delle regole comuni o proposte tali, o si hanno delle contropartite o si accettano, altrimenti si tratta solo di chiacchiere da bastian contrario senza che nessuno ne capisca esattamente i motivi. Questo è in poche parole il nostro giullare renzino, convinto di battere i pugni sul tavolo senza capire esattamente cosa vuole perché senza proposte alternative e, per noi italiani, non all'altezza di poterne avere o se pure le ha nella sua testa le vede ma non le capisce nemmeno lui. Per quanto mi riguarda rimane un politico abusivo senza se e senza ma.

COSIMODEBARI

Lun, 18/01/2016 - 16:27

Premesso che Renzi ce l'ho non sullo stomaco, ma al di sotto dello stomaco, in queste sanguisughe europee leggo le stesse parole, le stesse frasi che mesi addietro attribuivano al ministro, di quel tempo, delle finanze greche. E questo perchè è dalla parte del prossimo referendum in Inghilterra. Ed a Cameron, il sanguisuga europeo non può rivolgersi con questi toni.....Secondo me Rezuccio dovrebbe rincarare la dose.

frank173

Lun, 18/01/2016 - 16:35

ahahah mi fa morire Gentiloni: "l'Italia ha un governo". Se ne è accorta SOLO la povera gente che massacrate ogni giorno. Bel governo! Bel premier! Bel ministro!

Cheyenne

Lun, 18/01/2016 - 16:38

Questi tordoni si accorgono ora di che pasta è fatto sbruffolo?

vittoriomazzucato

Lun, 18/01/2016 - 16:49

Sono Luca. E' evidente; il PD non sa che pesci pigliare e un giorno dice una cosa per modificarla il giorno successivo e Renzi fa da portavoce. GRAZIE.

linoalo1

Lun, 18/01/2016 - 16:53

A Buon Intenditore,Poche Parole!!!Tanto lui se ne frega!!!Obbedisce supino all'Europa,ma fa finta di non capire l'antifona!!!!

badboy

Lun, 18/01/2016 - 17:02

@Massimo25 - si dai, facciamo qualcosa con la Grecia che è preparata bene e ha dimostrato di lavorare bene all'interno di una comunità. Poi ci sarebbero anche paesi come quelli maghrebini o mezzo oriente, che ci sono vicini non solo geograficamente, ma anche di mentalità...

Franco40

Lun, 18/01/2016 - 17:04

Inutile dire che in Italia lo Stato sta distruggendo le piccole e medie imprese, qualunque cosa esse facciano. Per fa ciò tutti i mezzi vengono utilizzati anche il fisco. Il futuro di questo Paese è nero. Solo una grande modifica del Modus Operandi italico può salvare l'economia da una pessima fine. Auguri.

mariobaffo

Lun, 18/01/2016 - 17:15

A leggere questi commenti sembra un godimento unico ,vedere che L'europa non ci considera ,primo dobbiamo difendere il nostro presidente del consiglio perchè chi ne dica è eletto regolarmente ,perchè il presidente del consiglio è eletto dal parlamento non dagli elettori,come si doveva difendere quando cera Silvio Berlusconi ,invece siamo bravi a riderci sopra ,andiamo avanti così a farci male da soli.

Tarantasio.1111

Lun, 18/01/2016 - 17:19

Il venditore di padelle deve cambiare piazza...

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 18/01/2016 - 17:19

Berlusca lo fecero fuori perché voleva uscire dall'euro; se questo Renzi, per la sua arroganza, viene buttato fuori riesce dove Berlusca fallì. Che bellezza, via dall'euro, via dall'UE, di nuovo padroni del nostro destino con la destra italiana al governo.

i-taglianibravagente

Lun, 18/01/2016 - 17:38

Matteo stai sereno ...... chi di spada ferisce...

ilbarzo

Lun, 18/01/2016 - 17:39

Anche l'italia certo che ha un geverno signor Gentiloni,solo nella carta però,anche perchè ve lo siete preso da soli senza passare attraverso regolari elezioni.Questa è la vostra democrazia,quella comunista che state tanto sbandierando.Vergognatevi,siete solo un branco di cialtroni, in primis il vostro presidente sia di partito che di governo.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/01/2016 - 17:46

Gentiloni ha fatto un'affermazione inaudita: "L'Italia ha un Governo". Booomm! Da quando in qua un'accozzaglia di camerire e camerieri al seguito di Renzi formano un Governo?

ilbarzo

Lun, 18/01/2016 - 17:46

Finalmente l'europa si stà accorgendo che in Italia adesso abbiamo un premier non solo incapace inetto e quant'altro,ma anche e soprattutto un bullo che si prende meriti non suoi.All'idiozia non vi è limite.

Aprigliocchi

Lun, 18/01/2016 - 17:53

proponiamo in Europa un referendum per buttare fuori la Germania o l'Europa "povera" boicotti i suoi prodotti

MEFEL68

Lun, 18/01/2016 - 17:57

In effetti Renzi, con i suoi toni da bambino capriccioso, crede di poter trattare l'Europa come tratta l'Italia. Ricordo che la sinistra (chi se no?) faceva fuoco e fiamme se qualche volta Berlusconi "osava" stigmatizzare qualche membro del Parlamento Europeo. Ora che a farlo è il suo leader, va tutto bene. Ma perchè il PD non ha il dono della coerenza?

elio2

Lun, 18/01/2016 - 17:59

Caro mariobaffo, le voglio ricordare che l'attuale PdR è stato eletto, come il premier e le più alte cariche dello Stato, da un parlamento che l'alta corte, aveva sentenziato essere abusivo e incostituzionale. Non è perché adesso i comunisti si sono presi il potere senza essere desiganti dal popolo, si possono valere dell'approvazione di detto illegale parlamento. Ciò che è illegale, rende illegale ogni suo atto, altrimenti la democrazia, dove la mettiamo?.

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 18/01/2016 - 18:00

Fondamento di base è che non si parla la stessa lingua.Renzi oltre a non parlare la stessa lingua non ha capito delle cose fondamentali che sono proprio alla base di un leader politico come appunto da primo ministro.Renzi è solo un sindaco vestito da premier.Tutto qui.Incompatibile con il ruolo che svolge.Poi voi tutti mi dovrete spiegare chi diavolo lo ha messo a governare.Sempre figuracce con questi premier, prima con Silvio adesso con questo spavaldo signorino.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 18/01/2016 - 18:07

A furia di asfaltarlo stanno mettendo le basi per una nuova autostrada pedemontana: "La Pinocchio-Etruria" Roma-Firenze-Bruxelles!

gianfran41

Lun, 18/01/2016 - 18:10

Se la memoria non m'inganna, mi sembra che anche Berlusconi, a suo tempo, non fosse ben sopportato in Europa.

onurb

Lun, 18/01/2016 - 18:16

antipifferaio. Purtroppo sanno fin troppo bene dove andare a pescare: il risparmio italiano è stimato in almeno 6 mila miliardi. Sono questi che fanno gola alla UE e anche ai sinistrati che ci governano. Sono d'accordo con lei che sia tutto un bel teatrino.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 18/01/2016 - 18:17

Gentiloni: "L'Italia ha un governo" ...Un governo? Quale governo? Gentiloni - per cortesia - non facciamo ridere anche le oche del Kansas City.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 18/01/2016 - 18:21

Come si permette il bue europeo di dare del cornuto all'asino, quando ormai anche i muri sanno che si tratta di un asino che si vanta di essere un cavallo purosague!

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 18/01/2016 - 18:28

@ mariobaffo – Appena Jean Claude farà la voce grossa, vedrai che il nostro Pinocchio ritornerà sereno. La differenza stà nella materia prima! Cioè le Palle, che non ci sono. Può anche avere l' appoggio solito della magistratura, stampa amica, salotti buoni. Ma i limiti rimangono.

scimmietta

Lun, 18/01/2016 - 18:30

Gentiloni: "ci sono più interlocutori, i vari ministri, da alfano a padoan..." si, ma ognuno ciarla per se e il capo capò poi se la gira in base al vento che tira ... se questi sono gli interlocutori... buonanotte (ricordate il gelato?)

tRHC

Lun, 18/01/2016 - 18:31

Ratiosemper:Mi sa' che hai colto proprio nel segno,neanche a me convince il bimbominkia che punta i piedi all'improvviso... c'e' un referendum da superare poi ci sono le amministrative...e' da un po' che lo penso,anche vedendo il logorroico di colpo farsi quatto,sdolcinato e quasi servizievole con gli Italiani e vuol far intendere che lui difende di colpo l?Italia a Bruxelles... no non ci casco... vuoi vedere che abbiamo visro giusto???Cordialita'

Luigi Farinelli

Lun, 18/01/2016 - 18:36

Siamo in vista di un secondo golpe attuato contro chi si oppone ai diktat dell'Europa "Unita"? Chi prenderà ora il posto di Napolitano per organizzarlo dall'interno? Ma i cittadini quando potranno finalmente dire la loro se ormai la nostra sovranità nazionale è ridotta sempre più al lumicino?

elpaso21

Lun, 18/01/2016 - 18:37

Ma perchè continuate a dare ragione a Bruxelles? ma da giornalisti di destra che siete un pò di orgoglio nazionale non lo avete? ma secondo voi Renzi si dovrebbe calare le braghe di fronte all'Europa? (che tra l'altro sembra essere un'entità ben distinta dall'Italia)

scimmietta

Lun, 18/01/2016 - 18:40

@ mariobaffo (o meglio giuseppebaffone): "...primo dobbiamo difendere il nostro presidente del consiglio..." difenderlo come avete fatto voi con Berlusconi? ... ".. perchè chi ne dica è eletto regolarmente..." eletto regolarmente da chi?, da un parlamento frutto di una legge dichiarata incostituzionale, ne consegue che (sillogismo, se sai cosa sia) il "nominato" e pure lui incostituzionale, cioè abusivo! Così è se.. anche se a voi sinistri, ovviamente per mantenere saldamente il potre abusivo, convenga che .. non vi pare ...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 18/01/2016 - 18:41

La Massoneria prima li usa e poi li distrugge quando capiscono che dall'osso non possono ricavare più olio; ci vuole Zaia e Berlusconi per aprire la mente ai Burocrati Europei ed alla Massoneria. Putin dacci una mano tu altrimenti questi distruggono tutto come in Spagna nel 1934/35. Shalòm e Forza Italia.

marcomasiero

Lun, 18/01/2016 - 18:41

renzi è il pirla che conosciamo MA LA EU SI FACCIA I CAVOLI SUOI CHE NOI IN ITALIA CI FACCIAMO I NOSTRI E I PANNI CE LI LAVIAMO TRA DI NOI !!! NON E' GRADITA INGERENZA DI ALCUN TIPO ANCHE SE IL TIZIO SI CHIAMA RENZI ED E' QUELLO CHE E' !!!

marcomasiero

Lun, 18/01/2016 - 18:43

juncker giù le mani dal fiasco !!! i fatti nostri sono nostri e NON vostri !!! oltre le Alpi avete il vizietto di straromperci con i vostri diktat magari ci tiriamo fuori e poi vediamo a chi date ordini MASSA DI LADRI !!!

edo1969

Lun, 18/01/2016 - 18:43

dietro tutto ciò c'è la merkel

mifra77

Lun, 18/01/2016 - 18:46

Forse si è trovato meglio con Tremonti e Berlusconi! ed allora perché non chiedere a Berlusconi di comprare il PD EUROPEOFILO?Quel PD che se vede soldi, si vende? Certo, ancora meglio erano i sottomessi Monti-Fornero che rubavano agli Italiani per portare i soldi alla non meglio precisata Europa!

Ritratto di giangol

Anonimo (non verificato)

edo1969

Lun, 18/01/2016 - 18:47

COSIMODEBARI concordo su tutto quello che scrivi e allora FACCIAMO ANCHE NOI UN REFERENDUM er uscire dalla UE come la GB !!!

Anonimo (non verificato)

perSilvio46

Lun, 18/01/2016 - 18:52

Renato Brunetta ha colto l'essenza della disputa: La UE non riconosce più il governo italiano quale interlocutore, di fatto lo delegittima. Il crollo della borsa, il fallimento annunciato delle principali banche italiane ne è la prima conseguenza, l'Italia è destinata a piombare nella peggior crisi della sua storia, e Renzi ne è il colpevole. Dimissioni del governo subito e formazione di un governo d'emergenza a guida Fi-Lega-FdI che possa dialogare con l'Europa. Berlusconi riuscì a ottenere un buon compromesso con la UE smorzando la rigidità tedesca grazie alla Sua credibilità, alla Sua competenza e al Suo carisma. E' la nostra unica speranza.

Anonimo (non verificato)

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 18/01/2016 - 19:08

IL BUFFONE STA DIVENTANDO ANTIPATICO ANCHE IN EUROPA, A FORZA DI FARE DANNI NON LO SOPPORTA PIU' NESSUNO, LO STANNO ROTTAMANDO....

vianprimerano

Lun, 18/01/2016 - 19:12

Manca l'interlocutore: ma che non mi faccia ridere quel buffone e ubriacone di Juncker. Il suo Lussemburgo e' una vera nazione a delinquere, al punto che l'Italia in confronto e' il paradiso. Juncker, un lurido burattino al servizio dei poteri occulti, delle banche e del governo ombra mondiale. Andrebbe processato, come molti altri, e possibilmente condannato all'ergastolo per aver obbedito alle direttive degli illuminati. Riguardo Renzi, anche lui non ha certo la coscienza pulita. Ci vorebbe una nuova Norimberga che processi e condanni tutti quei politici, che per denaro o illusione di potere, hanno tradito i popoli che rappresentavano.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 18/01/2016 - 19:30

Il Pinocchio alias Renzi si credeva di prendere in giro come sta facendo con l'italiani anche l'Europa ma le sta andando male sarà proprio l'Europa a togliercelo dalle scatole.

rossono

Lun, 18/01/2016 - 19:40

Flex o Flex sei un ritardato mentale? sei in ritardo di 5 anni...

illupodeicieli

Lun, 18/01/2016 - 19:45

C'è poco da gioire della strafottenza di Bruxelles . Eravamo e siamo bistrattati: la destra non dovrebbe commettere l'errore che commise la sinistra quando fu "fatto fuori" Berlusconi e il suo governo. A Roma non c'è un interlocutore? Quanto tempo ci vorrebbe perché ce ne possa essere uno eletto dai cittadini? E poi una volta eletto e formato il governo, quando questo potrà fare qualcosa di concreto? Tra leggi da fare e da far attuare, mettere in pratica, salvo errore ci vorranno anni. Non credo che sia positivo gioire perché Renzi viene preso di mira.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 18/01/2016 - 19:58

perSilvio46--tu non capisci un tubo-- la borsa va giù per il prezzo del petrolio-chi è quell'idiota che abbassa il prezzo del petrolio? eeeeeeeeeeee quante ne vuoi sapere....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 18/01/2016 - 20:34

la UE ha bisogno diuna persona che dica sempre SI.

Libero1

Lun, 18/01/2016 - 20:37

Che se ne sia accorto solo ora l'europa che il clown di rognano fosse uno spavaldo burattino mi sorprende.Ma che non rappresentasse gli italiani non essendo stato eletto da loro si sapeva anche su marte.

roseg

Lun, 18/01/2016 - 20:59

Per pinocchio cosa volete che sia...una figura di mexda in più o una figura di mexda in meno non fa differenza.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 18/01/2016 - 21:00

se volesse veramente fare stare zitto junker, basterebbe controbattere dicendogli che lui rappresenta ed è stato primo ministro di un paese dell'unione che ruba le tasse agli altri paesi dell'unione stessa, mediante l'offerta di aliquote irrisorie che fa pagare alle aziende che portano la sede legale in lussemburgo anche se gli affari li fanno negli altri paesi dell'unione stessa.......ma siccome lo scopo della sua sterile polemica non è far stare zitto junker, ma togliere l'attenzione mediatica sulle porcate delle famiglie renzi boschi con banca etruria, cercherà di portarla avanti il piu' possibile.

An_simo

Lun, 18/01/2016 - 21:03

Quando Berlusconi "litigava" con l'UE faceva così paura che lo spread saliva come la febbre a dimostrazione della credibilità e della sostanza di quel personaggio.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/01/2016 - 21:13

Praticamente Juncker ha dato del cxxxxxo a Renzi.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/01/2016 - 21:14

Renzi è ritenuto una NULLITA' al cúbo da Juncker.

PorcaMiseria

Lun, 18/01/2016 - 21:40

Ma il "Presidente della Repubblica Italiana" dove è finito? Ha preso una matarellata in testa che ancora vaga nel vago!

wotan58

Lun, 18/01/2016 - 21:55

Siamo alle solite. Alla UE proprio non sopportano i comunisti come Renzi che gridano nghè nghè e vogliono aumentare la spesa pubblica per i porci comodi degli amici pseudimprenditori e dei milioni di dipendenti e burocrati degli entri locali che l'Italia decide di pagare per farsi affossare.

wotan58

Lun, 18/01/2016 - 21:55

Siamo alle solite. Alla UE proprio non sopportano i comunisti come Renzi che gridano nghè nghè e vogliono aumentare la spesa pubblica per i porci comodi degli amici pseudimprenditori e dei milioni di dipendenti e burocrati degli entri locali che l'Italia decide di pagare per farsi affossare.

rokko

Lun, 18/01/2016 - 22:37

elpaso21 qui non si tratta di "calare le braghe" davanti all'Europa. Il discorso è molto semplice e se riguardasse un privato cittadino sarebbe facilmente comprensibile a tutti, mentre riguardando uno Stato pochi lo capiscono. Se un privato cittadino avesse un debito con le banche pari al 130% del suo reddito annuo, e se soprattutto avesse disperato bisogno ogni anno di fare ulteriori debiti, secondo lei potrebbe evitare di "calare le braghe" davanti alle richieste delle banche?

abocca55

Lun, 18/01/2016 - 22:45

A me sembra che sia asfaltato junker, paladino della merkel. Ci vogliono ciucciare il gasdotto, e ci vogliono far regalare soldi alla turchia, senza neanche interpellarci. Renzino si oppone, e loro fanno cadere le quotazione delle banche. Ci hanno fatto pagare il sostegno alla Grecia, ma la Germania ha acquistato gli aereoporti a prezzi di saldo. Buoni si, ma fessi no!

Ritratto di Folgore60

Folgore60

Lun, 18/01/2016 - 22:55

Jean Clude, Jean Claude ... Suvvia, hai detto che non sei ingenuo, però dimentichi che questo "bomba" lo avete voluto anche voi. E' il terzo governo non eletto democraticamente ("g" minuscolo) che l'europa regala all'Italia e, solo ora, vi accorgete di non avere interlocutori non istituzionali? Mi sembra un po da polli! In Italia si è fatto di tutto per abolire un Governo eletto anni fa: già con il governo di quel Monti doveva essere chiaro che non avevate rappresentanti del popolo, dunque interlocutori, ma vi andava bene! Renzie non mi è simpatico, ma ha un merito: iniza a cantarvele. Cosa c'è, ora, che non va? La musica è stonata? Il popolo italiano, però, NON ha colpa.

gambapaolo

Lun, 18/01/2016 - 23:53

Ehi fermi tutti.Presto rieleggerete Berlusconi e vedrete che considerazione avremo in Europa.Dio in terra.Gli ottusangoli dilagano.Ahahahuuuu

cgf

Mar, 19/01/2016 - 00:12

nessuno a Bruxelles che parli Mattenglish?

roberto zanella

Mar, 19/01/2016 - 00:24

ok però evitiamo di fare quello che il PD fece a Berlusconi..a Bruxelles pensano di fare il gioco dei polli di Renzo così la Merkel ride, Junker è il maggiordomo della casa regnante tedesca.

Ritratto di gangelini

gangelini

Mar, 19/01/2016 - 00:27

Perché adesso non fanno volare lo spread? RISPOSTA: Renzi è ridicolo e fa ridere, nel 2011 Berlusconi metteva in difficoltà la EU e lo temevano. "Fate in fretta" tuonavano i giornali nel 2011, "Oggi ridolini".

Oraculus

Mar, 19/01/2016 - 04:31

Senza scendere nel grosso della questione a me sembra che Juncker fosse il meno indicato a ricoprire quel suo ruolo attuale , e' impensabile col raziocino del prima come con quello del poi che il paese piu' piccolo della Comunita' abbia la Presidenza rappresentativa dei 28!!. Il Lussenburgo e' solo uno Stato con depravata attuazione di copertura economica di evasori o di illeciti capitali...una miniatura della Svizzera e con tutti i lussemburghesi con la stessa faccia tosta degli...svizzeri. Mai un Juncker dovrebbe alzare i toni contro l'Italia e cio' a prescindere da Berlusconi o Renzi o chi altri ci rappresenti.

LAMBRO

Mar, 19/01/2016 - 04:50

ALLA FACCIA DELL'AMICO... E SE FOSSE STATO NEMICO CHE FACEVA? GLI SPARAVA CON UN BAZOOKA?

Iacobellig

Mar, 19/01/2016 - 06:18

ED È VERO, È SOLO UN BUFFONE ABUSIVO INCOMPETENTE NOMINATO DA UN VECCHIO COMUNISTA CHE NON SAPENDO FARE ALTRO HA VISSUTO SULLE SPALLE DEGLI ITALIANI DANNEGGIANDO PERALTRO IL PAESE!

ninoabba

Mar, 19/01/2016 - 07:34

Ciao pagliaccio con la cravatta! Come Vedi quanto avevo pensato di te. Appena havevo capito cosa ctavi perdiventare, ti ho subito : Che buffoni , bugiardi , non Hanno storia. La tua sta per finire. L ' Europa tista dando il buo servito. renzi ormaisai fuori.

vince50_19

Mar, 19/01/2016 - 08:11

rokko - 22:37 La verità è che l'Italia ha un patrimonio di circa 4mila miliardi di euro e altrettanti di risparmio, quindi la sostenibilità del debito c'è, eccome. Sono queste considerevoli somme di denaro a cui mira l'Ue dei banchieri in odore di massoneria e mangia tutto. Sta ai nostri politici trovare la "quadra per calmierare" le pretese di questa Ue dedita solo al "prelievo" costi quel che costi. Abbiamo dato circa 110miliardi di euro all'Ue dal 2007 al 2013, a me risulta che siamo ancora in credito di circa 18 miliardi di euro con la Ue e dobbiamo fare l'elemosina con questa gente negletta? Meglio fare un governo di unità nazionale e mandare sti "figlidi" nel posto a loro più congeniale. Hanno bloccato il South Stream per non farci avere il gas senza sottostare alle ruberie dell'Ukraina; vogliono vederci morti?

vince50_19

Mar, 19/01/2016 - 08:21

Luigi Farinelli - 18:36. D'accordo, però ho la sempre più concreta sensazione che i due stiano recitando un facite ammuina che secondo i loro intenti dovrebbe rafforzare questo governo che poi, com'è già accaduto, quando la gente comune guarderà ad altro e/o da altro sarà distratta, "nottetempo" calerà le braghe come ha già fatto in altre occasioni (specie con il "massone" sora Merkel). Oramai il giochino è noto: chi si oppone è "il vecchio che resiste", il toscano sarebbe "il nuovo che avanza". Viviamo di aforismi e di citazioni specie i poveri/quasi poveri - circa 10mln - in Italia con 600milioni di euro dovrebbero risolvere i loro guai. 5 euro al mese a testa mediamente: a che buffonate governative tocca assistere!

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/01/2016 - 09:18

@MEFEL68. dimentichi che il PD è l'erede spirituale del demenziale PCI. Se si tralascia di considerare le origini del PD si va fuori strada.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/01/2016 - 09:20

Tra non molto la UE farà a Renzi lo stesso scherzetto con lo spread fatto a Berlusconi e così Buona Notte Renzi.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/01/2016 - 09:23

Juncker ha detto testuali parole:"Wenn ich mit Renzi rede, kommt es mir vor als ob ich mit einer Wand reden würde". (Quando parlo con Renzi mi sembra di parlare con un muro).

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/01/2016 - 09:26

Vi ricordate ciò che scrisse l'Herald Tribune di Renzi l'anno scorso:"Renzi an inexperienced nonentity of the utmost insignificance" (Renzi una inesperta nullità della massima irrilevanza), Ora il bluff vien scoperto da tutti,

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/01/2016 - 15:41

@GANGELINI.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 19/01/2016 - 23:07

Siccome il burattino di Napolitano è stato accusato di prostrarsi troppo pecorescamente alla Merkel, ha pensato bene di fare la smargiassata, tipica da bulletto, prendendosela con Juncker. ANZICHÈ GOVERNARE CERCA SOLO DI RISOLVERE I SUOI PICCOLI MESCHINI PROBLEMI DI MANCANZA DI PERSONALITÀ.