Buttafuoco contro Meloni: "Argomentazioni da pezzente"

La Meloni si era opposta alla candidatura del giornalista a governatore della Sicilia perché islamico

La polemica su Pietrangelo Buttafuoco continua. Tutto era nato dalla proposta di Angelo Attaguile, coordinatore di "Noi con Salvini" in Sicilia, per canndidare il giornalista scrittore alla presidenza della Regione Siciliana. Apriti cielo. Giorgia Meloni si è subita opposta. "Pietrangelo Buttafuoco è senza dubbio un validissimo intellettuale e una icona della destra, lo considero un mio amico, ma in estrema sincerità non credo sia una buona idea candidare alla guida della Sicilia una personalità che ha deciso di convertirsi all'Islam. Ognuno è libero di professare la religione che vuole, ma credo che in questi anni l'Italia e l'Europa debbano rivendicare le proprie origini greche, romane e cristiane davanti a chi vorrebbe spazzarle via. Non vorremmo dare un segnale di resa ai fanatici che rimpiangono il passato dominio arabo e musulmano sulla Sicilia. Se la Lega Nord e Matteo Salvini vorranno avere il primato di candidare un convertito all'Islam, per quanto ottimo scrittore e intellettuale, a governatore della Sicilia, Fratelli d'Italia non potrà essere della partita", ha scritto il leader di Fratelli d'Italia su Facebook.

E ora, a completare il quadro, è arrivata la risposta del diretto interessato. "Io faccio politica, me ne rendo conto, ma con i miei libri e con i miei articoli. Non sono adatto al mercato elettorale dove la pur formidabile Meloni è poi costretta ad argomentare da pezzente per salvaguardare il proprio orticello, ancora a proposito della Meloni, una cosa: è vero, da saraceno quale sono ho perso i diritti civili, ho guadagnato i doveri della verità e perciò non posso non segnalare alla pur formidabile Meloni il suo errore blu in storia: la Sicilia islamica fu l' esempio più alto di civiltà del Mediterraneo. Le regalerò Il Canzoniere di Ibn Hamdis, il più potente canone poetico della letteratura italiana in lingua araba (ebbene sì). A ogni modo. Governatore io no, ma se si libera un posto da emiro un pensierino glielo dedico", ha detto Buttafuoco a Libero.

.

Commenti
Ritratto di ...wiwaliTaglia.

...wiwaliTaglia.

Mar, 28/07/2015 - 10:08

il problema non è il pupazzo di turno da mettere a governatore, il problema è il SISTEMA MARCIO E MAFIOSO alimentato dal VOTO DI SCAMBIO

buri

Mar, 28/07/2015 - 10:11

sarano come dice Buttafuoco argomenti da pezzenti, ma visto l'incompatibilità della democrazia con il corano che predica le teocrazia io sto con la Meloni

atlantide23

Mar, 28/07/2015 - 10:13

no...no...no....me crolla un mito...me crolla!!! Buttafuoco islamico? Sono perfettamente d'accordo con la Meloni. E con la definizione di pezzente, nei suoi confronti ,solo perche' non vuole un italiano CONVERTITO ALL' ISLAM , presidente di una regione italiana e , fino a prova contraria, cristiana e cattolica , BUTTAFUOCO PRECIPITA MOLTO IN BASSO....E QUINDI LONTANO DA ALLAH E MAOMETTO !allah akbar ma buttafuoco e' piccolo....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 28/07/2015 - 10:18

Sconcerta, per non dire atterrisce, la sudditanza all'ideologia religiosa (qualsivoglia)dimostrata, nel terzo millennio, da personalità di indubbia caratura intellettuale. Era ormai lecito sperare che l'epoca delle genuflessioni e delle prostrazioni genupettorali fosse definitivamente finita dopo il secolo dei lumi. E invece, puntuale, proprio quando meno te l'aspetti, ecco rispuntare il tarlo teologico che si sperava ormai confinato negli oscuri meandri dei cervelli deboli.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 28/07/2015 - 10:20

Spiacente caro Buttafuoco ma parteggio per la "pezzente" Meloni. In discussione non c'é il signor Buttafuoco bensi il principio della separazione chiesa/stato mai riconosciuto dall'islam e lei, convertito e intellettuale riconosciuto, dovrebbe saperlo meglio di molti altri. Quindi no alla gestione dello stato da parte di un musulmano! Le ricordo anche, in tempi di discussioni oziose su islam buono e islam cattivo, che Voltaire, quando non c'era pericolo di "amalgame" proclamava papale papale nel suo articolo dedicato al "fanatismo" nel "Dictionnaire philosophique": "Cosa rispondere a un uomo che ama scegliere l'obbedienza a Dio invece che agli uomini e che, in conseguenza, é sicuro di meritare il cielo sgozzandovi??" A lei rispondere.

giovanni951

Mar, 28/07/2015 - 10:25

ho letto che obummer ha stanziato 775 mln di $ per varie moschee nel mondo; non vorrei che questo qui agevolasse costruzione di moschee anche se solo in sicilia. Visto che cmq pagheremmo noi.

giovauriem

Mar, 28/07/2015 - 10:27

buttafuoco , le argomentazioni della meloni , sono legittimate da almeno il 90% degli italiani che la pensano allo stesso modo lei evidentemente si è comprato un contratto assicurativo convertendosi all'islam , noi cristiani ebrei , atei e quant'altro non vogliamo assicuraci contro i danni islamici e abbassare la testa , ma vogliamo combattervi , vincervi e annichilirvi .

theprof

Mar, 28/07/2015 - 10:29

ovviamente altissima civilta non equivale a democrazia.

Giancarlo MATTA

Mar, 28/07/2015 - 10:39

Non conosco Pietrangelo Buttafuoco. E’ musulmano? A torto o a ragione, visto che -a quanto sembra- colui è una sorta di pubblico personaggio, dica pubblicamente (se già non lo ha fatto) cosa pensa della poligamia, delle mutilazioni rituali inflitte ai minori senza anestesia, della lapidazione, della soppressione degli omosessuali, dello sgozzamento degli animali senza preventiva anestesia, della decapitazione dei prigionieri, della uccisione degli apostati, delle pene corporali crudeli. (tanto per cominciare…) Tutte pratiche sanguinarie le quali, come è noto, appartengono all’islam. Lo dica possibilmente senza “dissimulazione” … . Chiarito ciò, ognuno potrà farsi una idea sulla opportunità di eventuale sua candidatura politico/amministrativa.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mar, 28/07/2015 - 10:41

Caro Buttafuoco, sarai anche un ottimo intellettuale, forse anche un filosofo, ma se sei un convertito mussulmano, per favore vai a vivere nei paesi "arabi" così potrai renderti conto giornalmente di persona, sulla tua pelle, quanta civiltà, libertà e cultura applicano sulla gente i tuoi consimili. Se non hai ancora capito queste elementari cose sotto gli occhi di tutti, allora vuol dire che non sei poi così tanto intelligente.

Solist

Mar, 28/07/2015 - 10:45

tempo fa lo dicevo che era solo questione di tempo, ebbene l'ascesa musulmana in politica è alle porte

Alfaale

Mar, 28/07/2015 - 10:47

Questo è il solito odiatore del cristianesimo. Sempre pronti dimenticare che prima degli arabi vi furono i bizantini dei quali è stata distrutta ogni cosa da parte degli arabi. Si dimenticano che per tutto il periodo di invasione degli arabi c'è stato un conflitto latente scoppiato in vera guerra civile.

Accademico

Mar, 28/07/2015 - 10:49

Domando alla signorina Melone: che signiFICA in Italiano "in [estrema] sincerità" ?

Maura S.

Mar, 28/07/2015 - 10:50

in questo caso, caro sig.buttafuoco, quale saraceno si aggreghi al suoi simili e ci lasci in pace, tra l]altro. considerando quello che ci costa la sua isola, FORSE.......

Ritratto di drazen

drazen

Mar, 28/07/2015 - 10:50

Risposta arrogante: l'argomentazione della Meloni era ineccepibile!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 28/07/2015 - 10:51

Buttafuoco, all'epoca può anche essere stato vero, ma oggi l'occidente ha eclissato l'Islam lasciandolo indietro di sette secoli (almeno). Si aggiorni sennò la figura del pezzente la fa lei.

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 28/07/2015 - 10:54

Non conosco questo signore, nemmeno di fama, ma leggendo mi viene un sospetto (lo so che non sta bene averne di questo tipo ma me ne frego) Lei cristiana motiva il no alla sua candidatura con argomentazioni che possono essere contestabili, ma hanno una loro logica e coerenza e soprattutto si legge molta attenzione e sensibilità nel non attaccare la persona di questo tizio. Lui (musulmano) risponde con un attacco verbale piuttosto violento..avrà risposto così perchè la Meloni è donna? Il dubbio in me rimane...in ogni caso pur non conoscendo questo buttafuoco, condivido, considerato il contesto sociale e culturale in cui ormai siamo immesi di buonismo becero e imperante verso l'islam che ci odia, argomentazioi sagge e da buon padre di famiglia e quindi STO CON LA MELONI.

Aleramo

Mar, 28/07/2015 - 11:00

Io sto con Meloni. Il cristianesimo ha superato il Vecchio Testamento, mentre i musulmani sono ancora fermi all'Islam dei tempi di Poitier.

vince50_19

Mar, 28/07/2015 - 11:00

Dott. Buttafuoco l'art. 8 della Costituzione è chiarissimo: "Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge. Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto NON contrastino con l'ordinamento giuridico italiano. I loro rapporti con lo Stato sono regolati per legge sulla base di intese con le relative rappresentanze." Lei riesce a conciliare questo "particolare", dal momento che nell'Islam non esiste questa importante differenziazione e che prevale comunque la "parola" di Allah"? In fin dei conti penso che la sua chiosa sia la parte migliore del suo intervento: «A ogni modo. Governatore io no, ma se si libera un posto da emiro un pensierino glielo dedico».. Bene, vada pure a fare l'emiro così conosceremo il pensierino per la Meloni e sarà sicuramente un successo per lei..

Oraculus

Mar, 28/07/2015 - 11:04

Ringrazio la redazione per la foto offerta di questo Buttafuoco , non voglio usare termini forti ma la sua reazione alle giuste considerazioni fatte dalla Meloni lo spiazzano definitivamente come uomo e come...maschio , d'accordo!! , con quella faccia proposta puo' dire quello che vuole...ecco l'Islam quello che produce...odio & odio...per favor privateci di fare ancora accenni di questo figuro....Amen.

Ritratto di Patriota.

Patriota.

Mar, 28/07/2015 - 11:05

Non è tanto " barbaro " il ragionamento della Meloni. E non mi sorprenderei che, qualora Buttafuoco diventasse Presidente della Regione Siciliana, aggevolerebbe la costruzione di più moschee. E a quel punto sarebbe vero il ragionamento della Meloni! Comunque io da quando sono ragazzino ho sempre pensato che religione e politica non devono mai collaborare insieme! Non siamo più ai tempi del medioevo in cui la Chiesa era l'unica istituzione stabile e potente e doveva incaricarsi di avere il potere temporale. Spero che l'intellettuale Buttafuoco abbia assimilato già da tempo questo concetto.

potaffo

Mar, 28/07/2015 - 11:05

Ha ragione la Meloni. Avete rotto le balle con quest'invasione, ora ci mancano anche i musulmani al potere!!

ritardo53

Mar, 28/07/2015 - 11:05

Buttafuoco da grande intellettuale di cui si definisce e non si offende se lo citano, mi dovrebbe dire chi è il suo dio me ne dia solamente il codice di avviamento postale, io ho rispetto per i credenti, ma tutti coloro che credono in qualche cosa senza darne dimostrazione e cercare di vendermelo per buono non ci siamo. Se poi il tutto si basa che ogni essere è libero di credere ciò che vuole io posso per tal pensiero dire che chi crede in dio sia cristiani che islamici siano solo dei diavoli, perchè dio non esiste, e questo è il mio credo e pensiero, e nessuno può dirmi che mi sbaglio perchè è il mio credo, e come dice la costituzione tutti siamo liberi di credere e poterne divulgare il pensiero. Thièeeeeeeeeeeeeeeeeee a tutti gli esseri che credono che il grano produca topi.

pastiglia

Mar, 28/07/2015 - 11:08

Vedi questo intellettuale musulmano subito da dalla pezzente alla Meloni perché contraria. Viva la libertà.

giorgiandr

Mar, 28/07/2015 - 11:09

Comunque non posso fare a meno di notare la violenza della risposta di quel "signore", che la dice lunga più di mille argomentazioni.

giorgiandr

Mar, 28/07/2015 - 11:16

Sicilia Islamica esempio più alto di civiltà nel Mediterraneo ? Sono ignorante in materia, ma ho dato un'occhiata su wiki ed ho visto che tale "civiltà" non si installò con la volontà della popolazione, ma fu frutto di continui e sanguinosi attacchi all'isola, sottoposta anche a continue razzie. Lui la chiama civiltà...

Jimisong007

Mar, 28/07/2015 - 11:19

Intellettuale a contatore.

elalca

Mar, 28/07/2015 - 11:20

bravissima Meloni

alberto_his

Mar, 28/07/2015 - 11:21

La Sicilia ha anche origini islamiche, che piaccia o meno lo dice la storia. Buttafuoco è personalità indipendente e di spessore intellettuale, per questo ritenuto inadatto a rapportarsi a un sistema politico autoreferenziale e votato all'affarismo.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 28/07/2015 - 11:21

Mandatelo in Arabia Saudita dove potra allegramente fare la fame. Da quelle parti l'unico libro ammesso e' il corano. Come fa un uomo di cultura quale lui dice di essere tifare per gente che distrugge I libri. Nel 642 Al Bagdhdi distrusse la biblioteca di Alessandria dicendo che se quello che era scritto nei libri era nel corano erano inutili se non c'era erano dannosi. Complimenti Buttafuoco!!! Maurizio

angelovf

Mar, 28/07/2015 - 11:24

Non sono bastati i tuoi avi a rompere adesso volevi fare anche la tua parte, vi difficile capire che ormai l'Italia ha capito e dovete tornare alle vostre abitudini nelle vostre terre, che sono tanto belle...

albertzanna

Mar, 28/07/2015 - 11:30

Solo un fine ragionatore e pensatore mussulmano potrebbe usare la parola "pezzente" per definire chi non la pensa come lui. E' il corano stesso che definisce con il termine DHIMMI chi non è mussulmano, un termine assolutamente razzistico. Chi si sente tanto superiore da definire "pezzente" colui che esprime un idea di logica libera, dimostra per primo tutta la sua "pezzenteria" aristocratica di una aristocrazia che viene da una religione che è stata mutuata e copiata da quella antica di Yahwe, praticata la bellezza di millenni prima che Maometto nascesse, e di cui i mussulmani sono nemici mortali, innanzitutto perché invidiosi della religione ebraica, prima, e di quella cristiana, dopo. Questa è la verità, egregio Buttafuoco, che con tutta la tua finezza intellettuale non puoi negare. La Melloni ha ragione, tu forse saresti valido per la Sicilia, ma non certo per l'Italia, con questi ragionamenti da razzista intransigente. albertzanna

yoghito

Mar, 28/07/2015 - 11:30

Voglio la tessera del club dei pezzenti!...

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mar, 28/07/2015 - 11:30

Vorrei sapere che cosa ne pensa Salvini di questa scandalosa quanto contraddittoria proposta avanzata dal movimento leghista siciliano! E se Salvini è d'accordo, mi dispiace, ma cadono fragorosamente tutte le affermazioni che egli ha fatto in merito ai suoi "amati" immigrati. A riguardo poi della cultura islamica siciliana, dico a Buttafuoco che la CULTURA CRISTIANA, con tutti i suoi annessi e aspetti, è, in tutto il mondo e non solo in Sicilia, di una sfavillante soverchianza rispetto a quei quattro ghirigori che, al massimo, i saraceni hanno saputo concepire nel corso di circa 1400 anni di rottura di cxxxxxxni. IO, ovviamente, PREFERISCO ESSERE UN PEZZENTE ... E CRISTIANO!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mar, 28/07/2015 - 11:32

Prima che annunciasse la sua 'conversione', Buttafuoco mi era simpatico. Non che, ora, mi sia antipatico: solo che lo guardo con sospetto, che non è pregiudizio, ma consapevolezza di ritrovarmi in una società in cui la ragione, attraverso la quale i cittadini scelgono, è in stretta relazione - quindi condizionata - alle mode del momento o agli interessi di parte e non certo su liberi convincimenti ben elaborati che si dimostrino distaccati fino ad essere in contrapposizione al contingente conformismo che solitamente sostiene e appoggia quelle 'impalcature mentali' paraideologiche - a fortiori anche teocratiche - senza le quali il vissuto quotidiano non potrebbe svilupparsi nei rassicuranti solchi di ciò che è prevedibile. (continua)

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 28/07/2015 - 11:33

La risentita replica dell' interessato spiega esaustivamentee da sè e conferma la fondatezza delle perplessità della Meloni. Come musulmano, il musulmano ha dei doveri primari da anteporre a qualunque altro interesse, anche quello dei suoi eventuali amministrati siciliani. E' fin troppo lampante il conflitto di interessi che di fatto è ostativo alla sua eventuale nomina a governatore di una regione di infedeli.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mar, 28/07/2015 - 11:33

(riprende/fine) Di solito le conversioni potenzialmente accettabili sono quelle che avvengono attraverso un incedere lento e progressivo, non d'emblée, al primo colpo: ossia all'improvviso come un fulmine che colpisce gl'incauti. Comunque, la Meloni ha ragione. Come si dice in questi casi? Ha ragione senza 'se' e senza 'ma'. Il fatto è che anche 'fare l'islamico' sembra essere diventato una moda. E chi sta appresso alle mode o ai capricci del momento non è all'altezza di governare: perché un buon governatore ha la lungimiranza come uno dei pochi punti alti e nobili cui fare doveroso riferimento.

albertzanna

Mar, 28/07/2015 - 11:34

ACCADEMICO - sei sempre più un centrosocialino pietoso e penoso.....

pragmatist

Mar, 28/07/2015 - 11:36

Non posso dire se Buttafuoco è la persona giusta per i problemi della Sicilia, ma sicuramente è documentatissimo sui rischi che corre sedendosi sulla poltrona di Presidente Regione e agendo al di fuori dei potentati più o meno illegali. Freghiamocene del credo religioso e tanto di cappello a chi si propone. Analizziamone piuttosto le competenze per tale carica, tenendo anche presente che non ha certo bisogno della presidenza per vivere. Auguri.

Sonia51

Mar, 28/07/2015 - 11:37

giovauriem, concordo al 100% con Lei. E ... sono stupefatta dall' abbraccio religioso di Buttafuoco, proprio LUI, all' islam. Questo è un esempio di come in guerra si debbano combattere anche gli amici che stanno dall' altra parte.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mar, 28/07/2015 - 11:37

@Memphis35: Il cervello debole ce l'avrà lei, che si rifugia in una cecità ottusa, non guardando la PERFEZIONE di tutte le cose che, non toccate da mani d'uomo, ci circondano a perdita d'occhio. La invito a perdersi nella Trascendenza, e cercando di rientrare in sé, ad ascoltare la voce di Dio, presente nel silenzio che si conquista dominando la chiassosa ragione.

Ritratto di mannacati

mannacati

Mar, 28/07/2015 - 11:40

A Buttafuoco, e basta con sta menata che gli arabi hanno portato civiltà in Sicilia, è il contrario, in Sicilia hanno imparato a stare al mondo. Vedi tutte le grandi ricette siciliane che gente come lei continua ad attribuire agli arabi, gli arancini, la cassata, i cannoli, la granita, la caponata, tutta roba araba secondo voi, come me lo spiega che 1 miliardo di arabi nel mondo non abbia nulla di simile? Riguardo al famoso poeta che cita, È SIRACUSANO.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 28/07/2015 - 11:40

Posto che gli islamici sono già in parlamento tramite i sinistri non credo che Buttafuoco sia diventato un salafita fanatico. Se bisogna convivere con un islam intimistico e NON pubblico e coercitivo, meglio un Buttafuoco che uno dell'Ucoii.

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Mar, 28/07/2015 - 11:41

non conosco questo "signore" ma..... dal suo commento deduco che l'educazione nel offendere una donna è tipica dell'islam più retrivo e tribale quindi......a buon intenditor.....

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 28/07/2015 - 11:42

Il Saraceno Buttafuoco ha detto che "la Sicilia islamica fu l' esempio più alto di civiltà del Mediterraneo".Come si fa a dire una fregnacca del genere? Le prime invasioni die Musulmani ebbero luogo nel 652, 662 e 720. Palermo fu assediata e cadde nel 831. Portarono devastazione e morte. Continue guerre e lotte ebbero luogo tra i saraceni in Sicilia l'emiro Al-Akhal padrone di Palermo chiese aiuto all'Imperatore Bizantino contro i suoi nemici Arabi prima di essere assassinato. Come eredità di quegli antichi invasori (mai cacciati dalla Sicilia) abbiamo avuto la Mafia.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 28/07/2015 - 11:43

La risentita replica dell' interessato spiega esaustivamente da sè e conferma la fondatezza delle perplessità della Meloni. Come musulmano, il musulmano ha dei doveri primari da anteporre a qualunque altro interesse, anche quello dei suoi eventuali amministrati siciliani. E' fin troppo lampante il conflitto di interessi che di fatto è del tutto ostativo alla sua eventuale nomina a governatore di una regione di “infedeli”.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 28/07/2015 - 11:44

Anch'io sarei contrario alla candidatura di Buttafuoco di cui apprezzo il pensiero e l'opera. Non perché islamico, ma perché per governare realtà complesse occorre una formazione manageriale. Ripeto MANAGERIALE. Non basta essere bravi giornalisti, altrimenti si cade nell'equivoco in cui sono caduti i piccirilli (scorie del PCI) romani quando hanno candidato un "bravo chirurgo". Purtroppo per raccattare voti si usa candidare persone note ma spesso inadatte al compito. Peccato che anche la DX soffra della stessa miopia della SX.

Cormi

Mar, 28/07/2015 - 11:48

Sto buttafuoco l'ho a malapena sentito nominare, essi che non penso di essere così disinformato, ma fatto sta che se Salvini pensa di portare in Lega un convertito all'islam, faccia pure ma per quanto mi riguarda vado a votare la Meloni ! I musulmani (o almno la maggior parte di loro) sono incompatibili con i principi di libertà e uguaglianza ai quali sono stato educato e che nell'islam sono negati !!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 28/07/2015 - 11:48

Se i siciliani desiderano una Sicilia ingolfata di moschee da cui sentire 5 volte al giorno il muezzin salmodiare Allāhu Akbar, Pierangelo Buttafuoco è la scelta giusta.

paco51

Mar, 28/07/2015 - 11:50

Scusate: ma il termine "da pezzente" a con chi o cosa si correla?

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 28/07/2015 - 11:56

gli italiani non vogliono islamici al potere, che abbiano un nome italiano è del tutto superfluo. si riproporrebbe un altro caso kyenge. questa gente non è italiana fino al midollo e una volta al potere toglierebbero la maschera dimostrando la loro vera natura: quella islamica anti-italiana. Alla larga dalle poltrone, grazie.

epc

Mar, 28/07/2015 - 12:00

(seconda parte) Affermato il mio apprezzamento per Buttafuoco, gli rimprovero però l'uscita nei confronti della Meloni. Non condivido le affermazioni della Meloni in proposito (avercene, di islamici come Buttafuoco....), ma comunque sono affermazioni lecite ed espresse in modo civile. Il fatto di darle della pezzente e rispondere in maniera arrogante mettendo in mostra la sua cultura (come potrebbe fare un Eco qualsiasi....) costituisce, per Buttafuoco, una brutta caduta di stile che lo squalifica e che poteva francamente evitare....

tzilighelta

Mar, 28/07/2015 - 12:03

Cari bananas per voi ormai è fatta, dopo Buttafuoco (qua dentro c'è gente che dice di non conoscerlo, pensa te che ignoranti) dopo Buttafuoco dicevo è prossima la conversione di Silvio, l'ayatollah di Arcore vi porterà tutti alla mecca, cominciate con la prova vestito e prova turbante, non fate brutte figure come al solito!

BALDONIUS

Mar, 28/07/2015 - 12:10

Ha ragione la Meloni. Avrei votato sicuramente Salvini, ma se anche lui si è rincoglionito e candida un rinnegato convertito all'Islam siamo veramente arrivati al capolinea.

BALDONIUS

Mar, 28/07/2015 - 12:14

E pezzente sarà lui, che per vendere qualche libro in più si arruffiana la casta dei politicamente corretti con questa fregnaccia dell'islamico.

Alk

Mar, 28/07/2015 - 12:17

buttafuoco io lo trovo mediamente stucchevole, illeggibile. un altro dandy della cultura. è musulmano? fatti suoi. comunque meglio che al governo ci stiano cattolici

pgbassan

Mar, 28/07/2015 - 12:18

La stima che avevo per Buttafuoco è andata sotto terra. Islam è poi il contrario di quello che è lui. Delude anche l'usar argomento molto poveri e dare titoli gratuiti all'avversario (ne abbiamo a valanghe ciascuno di noi, se proprio). Miseria. Teniamoci Crocetta (ahi che dolore). Ammesso pure che la civiltà islamica in sicilia è stata di grande valore (?), sarebbe come dire di far governare i romani perchè gli antichi Romani hanno ben governato un impero (veramente).

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 28/07/2015 - 12:24

Questa volta do ragione alla Meloni e non a Salvini!....Questo "intellettuale" cosa avrà mai trovato di buono,di così cattivante,dal cambiare per l'ISLAM?. Io sono nato "cattolico",sono imbevuto di una "cultura razionale"....Come fa questo "intellettuale",a non vedere,che mentre la definizione del Dio "cristiano", è basata su "Giustizia e Ragione",quella musulmana,si basa esclusivamente su "Volontà e Potere".....Ci separa un cammino culturale di 10(dieci) secoli!!!!!!....Loro 10(dieci) secoli fa, hanno avviato un "suicidio intellettuale",abbandonando la "ragione"!!!....E questo lo dico da ateo!!!!....Lui,l'"intellettuale" dei miei stivali,che al limite poteva diventare ateo,se non credeva più alle vare fanfaluche inventate dai preti,etc.,"sposa" la religione musulmana....Ma va là!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 28/07/2015 - 12:30

@Memphis35 10:18:....gia!@Cormi 11:48:.....la seguo a ruota!!

GiuseppeRossi37

Mar, 28/07/2015 - 12:31

Io non capisco l'eccellenza di questo signor Buttafuoco per cui si sente autorizzato a dare della "pezzente" alla Meloni, quantunque di idee diverse. Oppure la meloni deve tacere in quanto donna, inferiore al maschio, e di sicuro nei confronti di Buttafuoco? Quali titoli accampa per ergersi a giudice autocratico di una qualsiasi altra persona, che non pensa secondo i suoi canoni? Questa è un'indecenza che solo certa pseudocultura di alcune frange di peseudointellettualoidi italiani si arrogano il diritto di giudicare tutti gli altri come suoi inferiori. Se lui è veramente un uomo dei cultura, mi dica qual è la tiratura dei suoi scritti nei paesi a cultura islamica oppure se in questa cultura non sia già giudicato come "blasfema". Costui non merita neppure di essere citato tra gli uomini di cultura italiana!

agosvac

Mar, 28/07/2015 - 12:32

Vorrei fare notare al signor buttafuoco, emerito scrittore di cui, però, non ho mai letto niente pertanto non credo sia poi così conosciuto, che il culmine della storia siciliana non fu il periodo arabo bensì quello Normanno ed ancora di più quello di Federico Imperatore. Fu in quel periodo che la Sicilia ed in special modo Palermo divenne la capitale culturale di tutta o, comunque, di gran parte d'Italia e d'Europa!!! Io, personalmente, non ho niente contro la dominazione islamica della Sicilia di quei secoli lontani perché erano altri tempi ed ancora l'Islam non era diventato, neppure si sognava di essere, estremismo islamico. Oggi le cose sono diverse: la Sicilia è sotto attacco dei clandestini per lo più islamici e molti di essi sono anche estremisti islamici. Come potrebbe un islamico per di più convertito dal cristianesimo all'islamismo, proteggere la Sicilia??????

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 28/07/2015 - 12:38

Il problema di un eventuale incarico a governatore non dipende dal fatto che il "mangiafuoco" sia islamico, è che viene ritenuto molto di più di ciò che in realtà vale; è un pseudo intellettuale fumoso e gli intellettuali servono solo a scrivere qualche libro. Per la quotidiana vita pratica non servono a niente.

INGVDI

Mar, 28/07/2015 - 12:38

Se l'islam fosse solo religione (contatto con Dio), se ne potrebbe parlare. L'Islam è cultura, legge, modalità di vita, incompatibile con la nostra cultura, legge, modalità di vita. Quindi ha ragione la Meloni, del resto la replica, apparentemente intelligente di Buttafuoco, rende chiara l'inadeguatezza del personaggio a ricoprire un ruolo politico.

Alfaale

Mar, 28/07/2015 - 12:39

Buttafuoco si è professato monarchico, adesso islamico: Volete davvero un sultano al potere? È un pessimista storico, fatalista, provate a pensare dove ci condurrà!

ghorio

Mar, 28/07/2015 - 12:44

La conversione all'Islam di Buttafuoco, brillante corsivista, a suo tempo, anche de "Il Giornale", mi convince poco. Quanto alla civiltà araba niente da dire, ma io preferisco quella classica di greci e romani e , quanto alla religione, la civiltà cristiana,che si richiama alle nostre radici. Maometto lasciamolo agli arabi!

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 28/07/2015 - 12:45

Buttafuoco si converte all'islam? Qualcuno ha detto (non ricordo chi) che anche i geni ogni tanto hanno cinque minuti di stupidità. Si vede che è il momento di Buttafuoco.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Mar, 28/07/2015 - 12:45

Questi personaggi sono tipici,esibizionisti,vogliono andare sempre contro corrente,per dimostrare a se stessi e agli altri che sanno uscire dal gruppo.A lui la religione Islamica non interessa un fico secco.

ex d.c.

Mar, 28/07/2015 - 12:46

Giusta ed equilibrata osservazione della Meloni

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 28/07/2015 - 12:50

Memphis35 - Sottoscrivo, ottimo intervento il Suo.

pietrom

Mar, 28/07/2015 - 12:58

Da cattolico a musulmano... dalla padella nella brace!

nonnoalf

Mar, 28/07/2015 - 12:59

Uno che da' della pezzente alla Meloni, uno che si converte ad una pseudo religione che chiede di uccidere e crocifiggere in nome di allah e del suo servo maometto: bella religione di pace! Leggere la Sura V versetto 33 del corano...... e non solo!

pbartolini

Mar, 28/07/2015 - 13:01

Se chi condivide le motivazioni (fra l'altro garbate e basate sulla non opportunità politica e non su l'uomo) della Meloni è pezzente, allora sono anch'io pezzente. La risposta dell'intellettuale è non proprio da intellettuale .....così almeno si è presentato.

Massìno

Mar, 28/07/2015 - 13:08

Buttafuoco convertito all'islam? Ah, la cultura di destra.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 28/07/2015 - 13:13

#QuoVadis Si perda Lei nella Trascendenza. A me basta ed avanza l'Immanenza con tutti i problemi che la stessa comporta. Che in assenza di risposte razionali rimangono tali e quali...alla faccia della Divina Provvidenza. Questo mi hanno insegnato la vita e la mia professione. Fideismo o, peggio, fanatismo li lascio volentieri agli altri. Come pure i pellegrinaggi a Lourdes o a Medjugore.

Paolo Berlinghieri

Mar, 28/07/2015 - 13:17

La Meloni l'ha proprio fatta la figura della pezzara, un'uscita che poteva risparmiarsi denotante tutta la sua ignoranza e pochezza personale. Buttafuoco immenso.

tommy1950

Mar, 28/07/2015 - 13:19

Ha ragione la Meloni. Un musulmano è dotato di una struttura mentale e culturale che non si concilia con una una visione occidentale men che meno se di destra. Il musulmano soggiace alle teorie religiose tralasciando l'aspetto umano e sociale . La subordinazione totale condiziona l'uomo nelle sue scelte e lo rende schiavo del pensiero religioso.

DIAPASON

Mar, 28/07/2015 - 13:19

Sig. Buttafuoco il canzoniere lo regali a qualche emiro, sceicco o personalità del mondo arabo,credo ne abbiano urgente necessità. Inoltre spieghi con chiarezza quali sono i doveri di verità da lei guadagnati.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 28/07/2015 - 13:24

Sarebbe come mettere Landini al ministero del lavoro. Secondo Voi, quanto sarebbe superpartes? Buttafuoco, dando della pezzente alla Meloni, non hai colto il messeggio subliminale che ti veniva inviato. Pensa te, io che sono ateo, devo subire ogni giorno, questa stupida diatriba tra Dio( almeno quello inteso dai Cristiani ) e Allah. La stessa cosa che mi accade per il calcio. Ma non avete niente di meglio da fare?? Quindi, se è vero che la religione è l'oppio dei popoli, da un pò di tempo siamo passati direttamente al crac. Smettetela. Dalton Russell.

Libertà75

Mar, 28/07/2015 - 13:29

Dobbiamo essere grati al mondo arabo che ci hanno regalato lo 0 (zero) che i romani non usavano. Altrimenti oggi non sapremmo che valore dare ai komunisti!

svevo

Mar, 28/07/2015 - 13:32

La politica ha bisogno di "ragione" non di fede cattolica né men che meno mussulmana. Buttafuoco può scrivere quello che vuole, siamo ancora in democrazia, ma di certo non è la persona adatta a gestire la politica di quella regione. Serve un chirurgo che tagli e suturi per salvare il salvabile, non un sessantenne che propone l'islam come salvezza. Amen

Libertà75

Mar, 28/07/2015 - 13:32

Trovo che Buttafuoco sia un intellettuale sopraffino... E' riuscito con una figura meschina a cancellare quella della Meloni!

anna.53

Mar, 28/07/2015 - 13:39

Ci sono musulmani sufiti da non cinfondersi cii salafiti : sino monaci e non interpreti letterali del Corano: se il filosofo Buttafuoci ha fatto un percorso di fede simile che ci frega ? Ora non può un uomo intelligente come lui governare la Sicilia al collasso? Meloni limitata di vedute : inadeguata e chiacchierona...

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 28/07/2015 - 13:43

Salvini l'hai fatta fuori dal vasino questa volta! Proprio tu che sei contro l'invasione islamica metti un convertito alla religione islamica..ah il sole che brutti scherzi che fa!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 28/07/2015 - 13:51

Per cortesia qualche giornalista chiarisca con Buttafuoco le sue idee su Sharia, democrazia e Corano. Sarebbe interessante conoscerle.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 28/07/2015 - 13:52

Libertà75 lei lavora di stiletto.....

toto50

Mar, 28/07/2015 - 13:59

IO STO CON LA MELONI.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mar, 28/07/2015 - 14:02

@Memphis35: Lo sapevo che sarebbe rimasto nella chiassosa ragione. Tanti auguri, nel mondo dell'immanenza. Per quanto mi riguarda, non sono né fideista, né fanatico, me ne guardo bene; mi affido solo all'Amor che tutto move, come lo chiamò il Sommo Poeta. E questa è la Divina Provvidenza. :-) .

Riclivi

Mar, 28/07/2015 - 14:08

Pezzente sarai tu. E chissenefrega se sei di destra. Meglio un comunista ateo che un mussulmano di destra. Brava la Meloni. Sono con te

Rainulfo

Mar, 28/07/2015 - 14:10

siamo tutti pezzenti.... Buttafuoco... basta co sta storia che i musulmani sono meglio di noi... i crociati hanno fatto nefandezze... e via dicendo.. basta co sta retorica del piffero! mi meraviglio... un uomo di cultura.

Giorgio5819

Mar, 28/07/2015 - 14:11

Ma questo buttafuoco alla fine chi e' ? Cosa ha dato all'Italia ? Da della pezzente perché lui si ritiene superiore? L'islam e' grande, espatri e vada a vivere tra i suoi compari, della sua presenza se ne fa volentieri a meno.

simonemartini

Mar, 28/07/2015 - 14:15

In sostanza ha ragione la Meloni che però come tutti i politici parlano di islam ma non lo conoscono bene. L'islam non ha mai accettato e sottoscritto la carta dei diritti umani, ne ha una propria firmata al Cairo ,la trovate anche in internet, dove dichiara che tutti i diritti elencati fanno capo al Corano. L 'Islam è Teocratico è un fatto religioso culturale e politico, non è un 'interpretazione personale. attenzione anche a mescolare cultura araba e persiana con islam, è un giochetto facile che confonde, qui non ho spazio per spiegare. è vero che l'Islam ha avuto momenti gloriosi ma è imploso , chiuso su se stesso non ha accettato più di attingere dalla cultura Cristiana perchè si riteneva superiore, vedi storia dell'impero ottomano.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mar, 28/07/2015 - 14:29

Parteggio per la 'pezzente Meloni' non credevo fosse così sguaiato Buttafuoco, che delusione.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 28/07/2015 - 14:33

A me sembra essere lui ad argomentare da pezzente per giustificare la sua scelta di farsi seguace di Maometto. Non abbiamo certo bisogno della cultura islamica per progredire. Parlando di letteratura nel mondo arabo sono stati tradotti in mille anni meno libri di quanti ne traduca in un anno un piccolo Paese come la Grecia. Io sto con la Meloni.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 28/07/2015 - 14:35

meloni e salvini hanno le idee un pò confuse.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 28/07/2015 - 14:53

@simonemartini (14:15) E' ben per quello che la religione (?) islamica è incompatibile con il mondo occidentale. Nessun'altra religione al mondo ha sentito il bisogno di farsi una propria carta dei diritti umani, accettando di sottoscrivere quella "universale" che accomuna tutta l'umanità, eccetto gli islamici.

claudio63

Mar, 28/07/2015 - 14:54

credo si stia confondendo la politica con la religione e le scelte personali> Sono con Salvini. La religione e' un fatto personale che non dovrebbe essere coinvolta con la gestione di una comunita'. Quanto alle motivazione del Buttafuoco glie ne do atto, la Sicilia era la Perla del medieterraneo ai tempi e godeva di ottima stabilita' e tolleranza sociale. Mi spiace, ma pur simpatizzando per la Meloni, adesso la trovo accecata dalla passione politica e non ispirata dalla stessa. peccato.

Solist

Mar, 28/07/2015 - 14:54

vedete che cominciano a volere le poltrone? tempo al tempo e diventeremo anche noi un paese a maggioranza maomettana! attenti italiani attenti, i musulmani hanno un piano ben preciso anche se a lungo termine! cominceranno a fondare i propri partiti politici e poi torneremo al medioevo

Ritratto di elisa65

elisa65

Mar, 28/07/2015 - 15:01

Grandissima Meloni! questo tizio dimostra di essere un presuntuoso supponente, rispondendo con gli insulti a chi ha idee diverse dalle sue. e sarebbe un intellettuale?

linoalo1

Mar, 28/07/2015 - 15:03

Brava Meloni!!!!Con tutti gli Italiani Veri che ci sono,perchè proprio uno falso????E' Islamico??Allora si candidi in un Paese Islamico!!!Non capisco proprio,cosa ci stia a fare i Italia se non gli piace la nostra Religione!!!!

TruthWarrior1

Mar, 28/07/2015 - 15:15

Ero ignaro della conversione al islam di Buttafuoco. Sarei curioso sapere s'è di rito sciita o sunnita, ma se lo ha fatto effettivamente, in ogni caso, lo stimo anche meno di prima. Per me francamente, non m'è mai dato l'impressione di essere un vero patriota di destra. Anzi, l'ho sempre visto come un opportunista politico pronto a cambiare idee e ideali come le persone cambiano le mutande. Personalmente, può andare in Arabia Saudita o in qualche paese retrogrado come la Turchia di Erdogan che sono governati dai suoi correligionari "illuminati". Non sentiremo affatto la sua mancanza!

eternoamore

Mar, 28/07/2015 - 15:31

IO STO CON LA MELONI

simonemartini

Mar, 28/07/2015 - 15:34

Gianky 53, era proprio quello che volevo argomentare con prove alla mano e fonti attendibili. Sottoscrivo il tuo pensiero ma nel senso che è un assurdo permettere ad un islamico di avere poteri politici in occidente.

Maver

Mar, 28/07/2015 - 16:17

I Siciliani dovrebbero ricordare a Buttafuoco che l'isola fece parte della Magna Grecia dal VIII secolo a.C (circa 1200 anni prima dell'islam) in ragione della colonizzazione degli antichi greci. I monumenti stanno lì a testimoniarlo. Ora perché, a fronte questo dato storico l'intellettuale preferisce tessere le lodi della religione maomettana? Per arbitraria scelta personale, evidentemente. Bravissima la Meloni che dimostra di possedere le caratteristiche del politico di razza nel rimettere al loro posto le teste d'uovo presuntuose. Buttafuoco se ambisce ad essere uomo di Destra veda prima di mettersi d'accordo con se stesso.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 28/07/2015 - 16:25

Musulmano di destra? Ebbene si anche tra le nostre fila possono esistere elementi difettosi che vanno immediatamente rimossi

Cacciamo i Padani

Mar, 28/07/2015 - 16:30

Grande Buttafuoco. Bisogna avere chiaro qual è il vero nemico della civiltà occidentale. Nella penisola iberica l'Islam e il Cattolicesimo hanno convissuto per secoli dando vita ad una grande Civiltà, quella spagnola. Ad una sinistra sempre più appiattita sull'ideologia "gender", che sta occupando sempre più spazio anche a destra, bisogna avere uomini che nelle istituzioni sappiano contrastare un laicismo senza valori che con la scusa dei diritti civili vuole distruggere la famiglia, in nome della libertà, fino ad obbligare a celebrare in Chiesa i matrimoni gay (di recente è stata approvata una legge in Danimarca in tal senso). Se Buttafuoco invece che musulmano fosse stato omosessuale la Meloni avrebbe avuto il coraggio di dire le stesse cose? Penso proprio di no.

Ritratto di elisa65

elisa65

Mar, 28/07/2015 - 16:41

Cacciamo i Padani: se il suddetto personaggio fosse stato omosessuale, probabilmente nessuno avrebbe obiettato...e comunque alla Meloni non manca il coraggio.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 28/07/2015 - 16:47

Salvini come al solito dimostra d'essere un gran bischeraccio. Non bastava la sua idea demenziale di tornare alla Lira, ora fila anche con i rinnegati islamici. Salvini non Vale niente come Grillo, Alfano e Renzi. Quaquaraqua.

Maver

Mar, 28/07/2015 - 16:58

La Meloni chiarisce che il binomio Destra italiana - islam è incompatibile (un'ossimoro, come: ghiaccio-bollente) con buona pace di quanti presentano ridicole argomentazioni al riguardo: lotta al laicismo, lotta all'americanismo (seppure condivisibili, ma non risolvibili in questo modo ). C'è già una nutrita schiera di intellettuali che avrebbero questa pretesa, esempio: lo storico Franco Cardini, il cantante Franco Battiato ....Che la Meloni inizi a far chiarezza al riguardo è ottima cosa e sinonimo del suo essere un politico di razza.

Ritratto di Luponero

Luponero

Mar, 28/07/2015 - 16:59

Non è la libertà di religione il problema per cui in italia non si può discriminare un bel niente. Ma è quella religione che in questo momento storico stride. Fosse stato un evangelista, manco bisognava riportare la notizia, o un ortodosso, o un buddista o un protestante. Ma ci sono alcune religioni che vanno trattate con le pinzette. Anche se per motivi diversi. Ad esempio un esponente di Scientology mi lascerebbe perplesso, come un Testimone di Geova che vede il demonio nel prossimo. Lo stesso dicasi per un mussulmano che porterà con se un'ideologia che culturalmente non ci appartiene. Poi magari sarò smentito, Buttafuoco è forse l'eccezione alla regola. Anzi sicuramente lo è.

asalvadore@gmail.com

Mar, 28/07/2015 - 17:01

La povera Meloni non si é mai distinta per fine intelligenza. ne per logica perche quando parla é un vulcano di parole senza un nesso logico. Si é messa in politica. probabilmente non poteva far altro. Le sue capacitá non danno che per fare un danno ulteriore alla repubblica.

Giancarlo MATTA

Mar, 28/07/2015 - 17:02

Domanda per Pietrangelo Buttafuoco: in quanto convertito musulmano, si è fatto fare la mutilazione rituale?

beale

Mar, 28/07/2015 - 17:08

il problema non la religione ma chi la professa. Buttafuoco è un valido intellettuale ma, sentire la necessità di una conversione, lo rende di parte e quindi inadatto alla politica.

Atlantico

Mar, 28/07/2015 - 17:27

Scusate, ma cosa vi aspettavate da un soggetto come Salvini ? Al suo 'cospetto' persino Umberto Bossi sembra uno statista.

Raoul Pontalti

Mar, 28/07/2015 - 17:49

Certo Salvini, cacciamo gli islamici e mettiamo alla guida della Sicilia un islamico...Della Meloni invece è meglio tacere...

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 28/07/2015 - 18:01

Buttafuoco è un pericolo per la Sicilia e per l'Italia. Essere diretti da un islamico, ma si sono impazziti in Sicilia? Mi fa specie che sto Buttafuoco sia pure siciliano e anche scrittore. Dovrebbe avere abbastanza cervello per comprendere che ciò che ha abbracciato è cosa assurda che fa a pugni con la sua cultura e tradizioni. Questo tipo è un Cavallo di Txxxa per inserirsi nel meccanismo politico sia lui che altri come lui e raggiungere posti di potere dove fare danni ben più gravi di come li può fare un terrorista isolato, al pari del Presidente islamico Obama. Basta guardare al suo esempio da quanto è Presidente USA cosa ha combinato in tutto il Mediterraneo e perfino in Asia e in Europa, un DISASTRO!

Ita

Mar, 28/07/2015 - 18:02

Ok...sorvoliamo sul credo religioso che dovrebbe essere una scelta personale (che comunque i mussulmani non posso avere)..ma nel Islam stesso vi e' religione e legge, che sono un tuttuno, come fa una persona pubblica a seguire due leggi diverse che contrastano tra di loro. Gli islamici sono di consequenza inadatti a ricoprire qualsiasi carica statale, ma non x il loro credo ma per la legge che regolamenta la loro religione e modo di vivere e che sono tenuti a seguire!!!E ora che l'Europa si svegli!!

MEFEL68

Mar, 28/07/2015 - 18:07

Però trovo strano che sempre più spesso fra i candidati della sinistra "capitino" persone diversamente bianche, islamici e omosessuali. Non è che preso la sinistra, questi requisiti costituiscono titoli di merito e fanno punteggio?

claudio63

Mar, 28/07/2015 - 18:11

a me sembra che a destra si sia perso il senso liberale della stessa: l'individuo deve avere una sua collocazione privata con la religione,il pensiero politico e' altra cosa perche piu' materialisticamente proiettata verso le cose cose quotidiane della vita.(lo dice un campione del pensiero liberale, tale Thomas Jefferson) il sig.Buttafuoco mi sembra un ottima proposta coraggiosa e controcorrente. Se poi va in moschea piuttosto che in chiesa, fatti suoi.Se si tollera del Crocetta dove e come usi la propria sessualita',non vedo perche si debba fare dei distinguo su come e dove proietti la propria spiritualita' il Buttafuoco,senza conoscere dove il suo pensiero politico e sociale sia rivolto.

Giovanmario

Mar, 28/07/2015 - 18:16

nella sharī‘a l'apostasia viene punita con la condanna a morte mentre se un cristiano si converte all'islam viene proposto a governatore della sicilia.. come dire: se l'isis non arriva in italia con la forza delle armi.. può sempre entrarci con le buone maniere!..

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Mar, 28/07/2015 - 18:16

Se questo signore sarà musulmano come fu cattolico io credo che l'Islam non ci farà un gran guadagno. Povero Bragadin che ti sei fatto scuoiare vivo per nulla.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 28/07/2015 - 18:21

Cacciamo i padani, lei ha una visione alquanto personale della storia. Lei dice che in Spagna i musulmani ed i cristiani hanno convissuto a tarallucci e vino... io sapevo invece di 750 anni di guerre, dal 718 fino alla scoperta dell'America (Reconquista) per cacciare gli islamici dalla Spagna... Ma probabilmente ha ragione lei (sulla Spagna) e Buttafuoco (sulla Sicilia)... Se penso a tutta la gente morta per darci la libertà e se penso che non è servito ad una mxxxxxa con gente come voi...

Anonimo (non verificato)

CALISESI MAURO

Mar, 28/07/2015 - 18:46

La Meloni ha fatto benissimo, Peccato per il Buttafuoco una delle piu' belle menti ingiro per l'Italia. Il calore gli ha sconvolto il cervello. Non c'e' paragone fra il messaggio di Cristo e una ricopiatura dell'antico testamento. E' out meglio cosi'. Nella rinascita gente cosi non servira'.

monitor

Mar, 28/07/2015 - 18:50

Buttafuoco è un musulmano perché è un fascistone, un odiatore dell'occidente e della civiltà liberale. Leggere il suo libro più famoso: Le uova del drago.

att

Mar, 28/07/2015 - 18:55

a parte l'eleganza della risposta, questo sarebbe un "fine intellettuale"?.... o forse un rappresentante dell'islam moderato???.... salvini, l'estate più caldo della storia, ha lasciato il segno!... ragioni al fresco prima di fare proposte!...

baio57

Mar, 28/07/2015 - 18:56

Buttafuoco islamico? Non c'è più...religione!

lento

Mar, 28/07/2015 - 18:58

Stare con la Meloni e' Oblico morale su certi argomenti.

claudioarmc

Mar, 28/07/2015 - 19:03

Non abbiamo bisogno di altri fenomeni da circo, abbiamo bisogno di gente concreta con le palle non che le racconti.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 28/07/2015 - 19:10

Le ragioni della Meloni sono validissime. E resto veramente stupito dalle parole poco lusinghiere usate da cotanto scrittore nei confronti della suddetta donna. Questo mi fa pensare anche che la segretaria di FdI ha colpito nel segno e quel che ha detto non mira assolutamente a scopi miserevoli (pezzenti sarebbe la parola usata dal Buttafuoco o come altro si chiama ultimamente).

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 28/07/2015 - 19:14

Complimenti a "Memphis35" per quanto scritto Mar, 28/07/2015 - 10:18.

Giampaolo Ferrari

Mar, 28/07/2015 - 19:19

Non mi sembra che la Meloni lo abbia insultato,se lui che ritiene di essere un intellettuale si permettere di argomentare con le offese,mi sento di poter esprimere quello che ho sempre pensato degli intellettuali di qualsiasi rango e parte politica.GENTAGLIA CHE VIVE ALLE SPALLE DI CHI LAVORA.CAPACI ED INTELLIGENTI SOLO A VIVERE UNA VITA SENZA PIEGARE LA SCHIENA.

claudio63

Mar, 28/07/2015 - 19:39

Loudness, ma non vedi che e' proprio la religione ed il suo fanatismo che avvelena gli animi? io non sono buonista ne musulmano, ma liberale nel pensiero ed individualista. Ho delle remore e dei dubbi sull'affidare ad una coppia omosessuale un bambino da cerscere, ma nulla contro la loro unione, e cosi sia per il credo religioso, che e' cosa propria e personale, la tolleranza e la liberta' di pensiero hanno sempre portato pace e prosperita' nella storia dell'uomo, non il contrario.

tzilighelta

Mar, 28/07/2015 - 19:39

La meloni dovrebbe tornare a fare la baby sitter, la sua carriera "politica" è durata anche troppo, dopo che Berlusconi ha sdoganato i cretini ne abbiamo visto di tutti i colori, ora la pezzente vuole misurarsi pure con Buttafuoco uno dei pochi rarissimi intellettuali di destra, di lui ho letto "le uova del drago" roba incomprensibile per un bananas, è già tanto che vi fanno scrivere qua dentro, comunque ormai è fatta dopo crocetta ci vuole una mezzaluna!

Dodds

Mar, 28/07/2015 - 19:51

Pieno sostegno alla Meloni. All'interno dei confini italiani, chiunque non riconosca la supremazia dello Stato laico, costato ai nostri padri lacrime e sangue, che venga privato dei diritti civili, Buttafuoco compreso. Se per lui l'osservanza delle leggi di uno Stato islamico passa prima dell'osservanza delle leggi dello Stato laico, che vada a fare il governatore in una repubblica islamica, a sua scelta, ma non in Italia. Se ha un briciolo di coerenza, che applichi a se stesso la condanna per apostasia prevista dalla sua religione a chi abiura l'islam, visto che un tempo era un cristiano battezzato.

bruttoguastafeste

Mar, 28/07/2015 - 20:10

la polemica della Meloni è davvero triste. Io ammiro molto Buttafuoco, che è un intellettuale profondo e onesto, ed è uno dei pochi intellettuali di destra che abbia quella lucidità e onestà. In questo video Buttafuoco spiega il suo rapporto con l'islam. https://www.youtube.com/watch?v=qQRSJKt9ITc

Maver

Mar, 28/07/2015 - 21:11

Ho avuto l'occasione di ascoltare Buttafuoco in vari dibattiti, sempre misurato, per quanto arguto, di fronte ad ogni provocazione a meno che evidentemente l'argomento in questione concerna l'islam. nel confronto con la meloni, spiace dirlo la sua caduta di tono è evidente anche perché proprio in quanto intellettuale non gli sarebbe dovuto sfuggire che nell'agone si stava misurando con una donna. L'imperativo di difendere l'islam evidentemente ha ottenebrato la sua lucidità.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 28/07/2015 - 22:06

Il problema, come giustamente sottolinea @Libertà75, è lo 0 ma è solo una parte . Il vero, è quello che, come faceva notare Trilussa, è il numero che li precede. Gli zero, sono solo quelli che gli vanno appresso. Berlinghieri, è uno dei tanti(zero). Un povero mentecatto. In questo caso il numero 1, è rappresentato da Mangiafuoco. Ti facevo scevro da qualsivoglia religione. Che delusione Pierangelo. Dalton Russell.

claudio63

Mer, 29/07/2015 - 15:21

C'mon, Dalton RUssel, la religione e' un fatto privato, se Pierangelo Ti piaceva per quello che scriveva adesso non e' piu' lo stesso Pierangelo solo perche non cristiano? dove e' la tua onesta' e indipendenza intellettuale?