Cacciari asfalta D'Alema: "Compagno, mi fai pena"

Il filosofo suona il de profundis del Pd: "Non è una questione personale. Potevano passare Bersani o Renzi... è la rivolta contro la classe dirigente"

I fischi contro Massimo D'Alema a Bari hanno lasciato il segno. È l'immagine di una sinistra che si sta disfacendo. "Quelle immagini mi hanno fatto impressione - spiega Massimo Cacciari in un’intervista al Fatto Quotidiano - avrà anche diecimila peli sullo stomaco, ma per uno con la sua storia, quei fischi da parte del sindacato devono essere stati duri da digerire". Quindi la stoccata finale: "Dico la verità, il compagno D’Alema mi ha fatto un po' pena".

Nell'’intervista al Fatto Quotidiano, Cacciari riflette sulla contestazione a D'Alema nel giorno in cui i sindacati sono scesi in piazza contro il governo Renzi. "Le persone - dice il filosofo - stanno sempre peggio e giustamente se la prendono con chi in questi anni ha gestito la baracca e ha ridotto il Paese in questo stato". Per l'ex sindaco di Venezia, la questione è delicatissima: "Non ci sono più punti di riferimento, né a destra né a sinistra né al centro". E al giornalista che gli chiede se quei fischi non fossero quindi solo contro D’Alema, Cacciari non sembra avere alcun dubbio: "Macchè! Non è una questione personale. Non c’entra niente D’Alema. Poteva passare Bersani, Renzi, Alfano... è la rivolta contro una classe dirigente che non sa trovare soluzioni credibili ai problemi della gente".

Da spettatore esterno, mentre è in corso l'assemblea nazionale del Pd, Cacciari non si tira indietro a dire la sua sulle tensioni interne al Nazareno. "Ci si avvia verso un divorzio lacrime e sangue - avverte - lo dico da mesi, che era meglio procedere a una separazione consensuale: invece finirà a coltellate, ormai è inevitabile".

Commenti

antipodo

Dom, 14/12/2014 - 13:29

Cacciari caccia D'Alema! Piu' che giusto! E Cacciarri chi lo caccia?

Atlantico

Dom, 14/12/2014 - 13:44

Secondo il sempre lucidissimo Rame, il PD si sta disfacendo. Non ditegli che ha quasi il quadruplo di voti di un partito al lucido Rame molto caro, poverino.

Atlantico

Dom, 14/12/2014 - 13:46

Cacciari ha ragione da vendere specialmente quando auspica una scissione nel PD: lo dico, anche se la mia opinione vale per quello che è, da tempo. Le due anime politiche che dettero vita al PD devono separarsi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 13:48

ahahahahahah :-) questi patetici teatrini mi ricordano le lotte tra i pittbull! e io che voto berlusconi, me la rido!! :-) scannatevi, bestie!!!

vince50_19

Dom, 14/12/2014 - 14:28

Cacciari, che non è certo il mio "idolo", è una delle poche menti lucide nel Pd anche se qualche volta pecchia di presunzione, offuscato da vecchie ed immarcescibili cariatidi. Bene, chiudetevi in una stanza e chi esce "vivo" faccia la sua parte, soprattutto per evitare che la Troika si mangi tutto in casa nostra.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 14/12/2014 - 14:43

A D'Alema resta l'opzione di andare in diretta su youdem, Indossare un kimono ed eviscerarsi con una katana. Diciamolo. E diciamolo con il sorriso sprezzante, quello che ci ha riservato negli ultimi venti anni. Diciamolo, col suo sorriso: D'Alema' ammazzati che fai prima!

giuly dx

Dom, 14/12/2014 - 14:44

Atlantico Dom, 14/12/2014 - 13:44 Invece te caro Atlantico sei tanto stupido che non fai neanche pena.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 14/12/2014 - 14:58

Molti politici non capiscono quando il proprio tempo è scaduto ed è arrivata l'ora di andare in pensione. Questo è penoso. L'attaccamento ad un "tempo" che non c'è più. Non si sono accorti che sono stati travolti dal caterpillar della globalizzazione.

Atlantico

Dom, 14/12/2014 - 15:15

giuly dx, il fatto che ti ricordassi il computo dei voti ti è dispiaciuto ? Ma è la pura verità dei fatti, non ti pare ?

Daniele Sanson

Dom, 14/12/2014 - 15:26

Cacciari 70 anni D'Alema 65 anni ..... e il Paese stá morendo.

giuly dx

Dom, 14/12/2014 - 15:39

Non è un problema di voti è proprio la tua supponenza, arroganza e stupidità che impedisce alla gente di avere pena per te.

michetta

Dom, 14/12/2014 - 17:09

Alla buon'ora! Anche il filosofo testone veneziano, se ne e' accorto! MEGLIO TARDI CHE MAI! Il piu' odioso ed odiato politico nato dalle stalle comuniste, unitamente ai suoi compagni di merende, FINALMENTE, viene disconosciuto come persona per bene! W gli Italiani onesti che non sono certo rossi! W tutti quelli che condannano, anche se con ritardo, i periodi di prepotenza dei comunisti, pardon, pardon dei democratici comunisti,pardon, dei democratici, che di DEMOCRATICO, hanno solamente il loro portafogli.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 14/12/2014 - 17:51

era tempo che D'Alema finisse rottamato! Da quando -lui proletario e comunista d'antan- se ne va in giro per mare con un barca a vela da un milione di euro. viene da cantare ..."finchè la barca va ...lascialo affondare...finchè la barca va....amen! Che goduria vedere i democrat scannarsi tra di loro! Chissà il Cav. come se la gode....

Ritratto di oliveto

oliveto

Dom, 14/12/2014 - 17:51

I commenti di D'ALEMA INIZIAVANO SEMPRE COSI' " a mio giudizio...". Ecco anch'io voglio dire che D'Alema a mio giudizio è stato l'unico leader comunista che non si è creduto una divinità, un perfetto come gli altri compagni: tutti verginelli, puri, onesti, capaci di essere i soli a gestire il PAESE in maniera perfetta. Quanto a stupidità il commentatore con l'appellativo giuly dx non ha nulla da invidiare al comunista perfetto...

albertzanna

Dom, 14/12/2014 - 18:14

ATLANTICO - macchè Atlaltico, forse mare Adriatico, mar Ligure, Ionio. Le sue analisi politiche di parte (sx) sono sempre più pietose. AZ

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 18:24

ATLANTICO sempre piu patetico, e sempre piu complice dei mafiosi del PD :-)

dascaniogiuseppe

Dom, 14/12/2014 - 18:58

Ultimamente Massimo D. tende a farsi male da solo gli manca la poltrona e poca visibilità mediatica , così si muore ma ,anche Cacciari ha qualche problema o no?.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 14/12/2014 - 19:00

atlantico: Il quadruplo dei voti? Si comprati! Vedrai alle prossime elezioni, che spero presto, il quadruplo ci sarà...ma a vantaggio del CDX! E poi, e noto, o sei comunista o sei intelligente...

giuly dx

Dom, 14/12/2014 - 19:08

oliveto Dom, 14/12/2014 - 17:51 Te invece che pena fai solo ridere e darti dello stupido sarebbe farti un complimento esagerato. Sei un gradino sotto alla stupidità ovvero sei patetico.

giuly dx

Dom, 14/12/2014 - 19:11

Difendere il baffetto spezzaferro stalinista è roba da criminali cioè da komunisti.

pbartolini

Dom, 14/12/2014 - 19:23

Ma come i Democratici (minoranza) contestano il loro segretario eletto con le loro Primarie, nonche' il Primo ministro del Governo?! Minacciano una scissione...magari fosse vero ! cosi la prossima volta che si votera'si rottamano da soli. Già questo e' il problema!! con i democratici si votera' ancora??

Antonio43

Dom, 14/12/2014 - 19:46

Ma se al Berlusca a Milano tirarono una riproduzione del duomo de Milan, a Bari non avevano a portata di mano una riproduzione di San Nicola?

poli

Dom, 14/12/2014 - 20:03

Con Renzi si vince, con baffino si perde. Scegliete voi chi deve comandare

marcoghin

Dom, 14/12/2014 - 20:18

D'Alema sventaglia coglionate da sempre: i fischi sono il minimo che gli possa capitare. Ha fatto della supponenza e dell'arrivismo la sua ragione di vita, non ha mai avuto una sua idea politica. E, come tutti i sinistronzi, pensa di aver ragione e parla ancora.....

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Dom, 14/12/2014 - 20:58

Sempre alla ricerca di un alibi argomentiamo sui vari articoli. La nostra negligenza egoistica ci porta a scaricare sul sistema le nostre colpe perché vedete noi siamo gli artefici di quanto succede silenti pensiamo di tutelare i nostri privilegi.Coloro che siedono oggi in parlamento hanno approfittato di tale negligenza ed oggi occupano quegli scranni abusivamente. Quando accendendo i cervelli contrasteremo questi delinquenti "TUTTI"

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Dom, 14/12/2014 - 21:09

A seguito di quanto postato esprimo il mio pensiero sul "Filosofo tuttologo" e sullo "spocchioso povero interiormente" la guerriglia impostata ha mire "Presidenziali" comunque chi ascenderà al "Colle" sarà un "asservito" alla finanza usuraia che ha creato artificiosamente la crisi speculando ignobilmente sull'Italia grazie al delinquenziale comportamento del Presidente in carica e degli accoliti facenti capo alle Holding Partitiche.

Tipperary

Dom, 14/12/2014 - 21:20

Da buon comunista al cachemire e barca( non è mica ricco lui , è un proletario vero) , avete notato il gesto con il dito medio di massimo mentre passava tra i fessi con le bandierine e cappellini rossi e che forse cominciano a capire di essere stati usati e imbrogliati per 40 anni da chi doveva tutelarli. Risultato? Tutti più poveri e disoccupati

filder

Dom, 14/12/2014 - 22:09

Per una volta Bravo Cacciari.

francesconeglia

Dom, 14/12/2014 - 22:09

Certamente ad uno che ha firmato IL TRATTATO DI LISBONA non gli puoi dire "mi fai pena", troppo comodo. Uno che ha firmato quella mxxxa di trattato, che se tutti gli aderenti a sinistra sapessero cos'è lo ucciderebbero a sputi, meriterebbe la pena di morte, che sempre lo stesso trattato ne prevede l'introduzione. Ma porca loca è mai possibile che 10 milioni di comunisti non sanno che D'Alema e Prodi hanno firmato IL TRATTATO DI LISBONA che ci ha condannati a subire tutti i soprusi che le grandi banche, o lobby che siano, infliggono ai popoli dell'UE?? Ma stiamo scherzando? Settant'anni di propaganda antifascista può ottenebrare il cervello, ma gli occhi? Lo vediamo tutto quello che succede o no? SVEGLIA. (ma forse è già troppo tardi) Speriamo bene.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 15/12/2014 - 01:04

A me invece fa pena Cacciari. Con quella sua aria di saputello con la verità in tasca merita solo di essere messo in fila con gli altri dinosauri rossi da rottamare. QUANDO CI LIBEREREMO DI QUESTI SPUTASENTENZE ROSSI SARÀ SEMPRE TROPPO TARDI.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 15/12/2014 - 09:10

@Atlentico evidentemente i suoi neuroni sono in numero dispari e minori di due; nessuno ha parlato di percentuali alle votazioni si parla di un partito che si sta spaccando. Per lei non è cosi vero? Si capisco quell'unico neurone non puo certo fare tutto