Cacciari: "Europa malata . Colpa di Monti & Co."

Cacciari: "L'Europa è stata ammalata da chi l'ha governata, dall'euro in poi. Monti è uno degli artefici in Europa del monumento alla burocrazia amministrativa non al servizio dei cittadini"

"L'Europa è stata ammalata da chi l'ha governata, dall'euro in poi. Monti è uno degli artefici in Europa del monumento alla burocrazia amministrativa non al servizio dei cittadini, del pilastro della stabilità e basta". Massimo Cacciari, in una intervista a Lettera43.it, non risparmia l'ex premier. E poi aggiunge: "Dopo la Grecia, il caos sull'immigrazione, la mancanza di una politica sociale comune l'Europa non poteva andare avanti. Bisognerà riflettere a freddo nei prossimi giorni, ma bisogna fare in fretta, sennò come al solito saranno rimessi a posto i mercati, ma rimarrà il problema di una identità europea".

E sul futuro dell'Europa il filosofo spiega: "Speriamo si rendano conto della situazione, perché se l'Europa continua così sarà un effetto domino. Bisogna capire se ci sarà un'autocritica a questo voto, a partire da Francia e Germania. La Merkel non ha più il salvagente dell’isola britannica. Devono assumere una leadership europea per salvare l'Europa, non per affossarla ancora di più come hanno fatto con la Grecia".

Commenti

killkoms

Sab, 25/06/2016 - 13:02

la scoperta dell'acqua a calda!ma intanto pure lui,pur di far fuori silvio tifava per il loden germanofilo..!

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 26/06/2016 - 06:35

Monti è il padre della grande crisi italiana ed il suo intervento , dettato dalla germania e dalla francia, ha espresso il peggio della intelligenzia e della lungimiranza politica di quei pochi che hanno poi determinato l' orientamento generale della politica economica europea e mondiale: noin dimentichiamoci che anche la primavera siriana è un derivato di quella superbia che ha caratterizzato la politica estera europea portando pseudo primavere in tutta l ' africa del nord ed in qualche paese del centro africa e di fatto creando ti presupposti di quel sistema migratorio e di quell' isis che oggi contribuiscono ad aggravare la gia grave crisi economica affrontata con superbia ed arroganza dalla falsa lungimiranza tedesca

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 26/06/2016 - 07:22

Almeno Caciarri si rende ora conto di aver fatto errori di valutazione assai gravi ed il conffessarlo rende onore alla sua intelligenza: monti?? incapace di rendersi sonto degli errori fatti e tanto meno di confessare le sue enormi doti di superbia e di bocconiana incapacità amministrativa e gestionale nella pratica aziendale giornaliera: altrettanto dicasi della stupida arroganza dei suoi difensori che ancora oggi , partecipando a dibattiti televisivi , esprimono idee ed opiniuoni al di la di ogni logica obiettività: loro ancora oggi sono coloro che dimostrano come l' inghilterra habbia giustamente rifiutato l' idea di una europa gestita dalla bundesbank e quindi dalla signora merkel che a parte Draghi, ha inserito al comando dell' europa solo dei suoi infelici portaborse

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 26/06/2016 - 07:31

Uscire dall' europa?? ma di quale europa parliamo?? ne esiste forse una che si occupi realmente dei problemi della gente?? questa europa, non dimentichiamolo, è quella gestita dalla signora merkel che a parte il tentativo di radrizzare le banane e determinare la dimensione delle cozze o di altri frutti di mare, non cerca nemmeno lontanamente di risolvere i problemi reali dell' economia europea che da sempre dovrebbe occuparsi dei problemi reali e non di quelli che possono solo comportare utili per le banche tedesche e francesi: l'inghilterra non ha chiesto con l' uscita di tornare all' impero inglese ma ha chiesto di tornare a quello spirito di liberta che non caratteristica le volontà politiche del quinto reich tedesco che si ritiene in guerra col resto del mondo anche se sostenuta dall' america : ben venga quindi Trump se servirà a modificare quegli equilibri che nemmeno l' inghilterra riusciva a definire e sostenere.

Ritratto di Cardanus

Cardanus

Lun, 27/06/2016 - 02:18

E lui che e' un filosofo, perche' non l'aveva capito e sosteneva Monti? Non credo comunque che Monti sia stato cosi' influente, stava nel mazzo... questa e' una visione originale: http://beyondthirtynine.com/la-tragedia-del-brexit/