La cancelliera prepara il futuro È lei la candidata ideale all'Onu

Dall'Europa agli Usa: Angela sembra pronta al ruolo di Segretario generale

Sconfitta, ma non affondata. O meglio pronta a riemergere e rigenerarsi altrove. Chiunque speri in una Angela Merkel pronta alla pensione farà meglio a ricredersi. La Cancelliera è solo pronta per una nuova vita. E i fallimenti inanellati negli ultimi mesi potrebbero rivelarsi il miglior viatico per quest'anziana e paffuta fenice. Una fenice pronta a posare ali e artigli su quel regno dell'inutilità chiamato Nazioni Unite. Un regno dove l'utopia è la regola e i fallimenti sono la consuetudine. E dove l'ultima versione di un'Angela Merkel, paladina dei profughi e dell'accoglienza impossibile, potrebbe trovar un'ottima ricollocazione. In quel regno, affidato dal gennaio 2007 ad oggi ad un campione dell'irrilevanza come Ban Ki Moon, si sta disperatamente cercando un successore pronto ad occupare, dall'inizio del 2017, la poltrona di Segretario Generale. E così l'Angela Merkel sconfitta in Germania potrebbe rivelarsi la candidata migliore per conquistare il Palazzo di Vetro. Anzi proprio i fallimenti degli ultimi mesi potrebbero trasformarsi nel miglior biglietto da visita per strappare consensi e approvazioni all'interno di quell'Assemblea Generale chiamata, a settembre a ratificare le candidature proposte dal Consiglio di Sicurezza.In quest'ottica anche l'inusitata svolta umanitaria di una Merkel che da sette mesi promette un'accoglienza evidentemente impossibile a milioni di profughi in arrivo dalla Turchia acquisterebbe finalmente un senso. Il senso di una campagna elettorale giocata guardando non a Berlino, ma al Palazzo di Vetro di New York. Che la Cancelliera fosse uno dei candidati più gettonati per la carica di prossimo Segretario Generale già lo si sapeva. L'Onu, istituzione parossisticamente devota alle regole del «politicamente corretto», era da tempo alla ricerca di un candidato donna proveniente, possibilmente, da quelle regioni dell'Europa Orientale che non hanno mai espresso un Segretario Generale. E a rafforzare le voci di una Angela Merkel pronta a preferire New York a Berlino s'aggiungevano le indiscrezioni di chi, all'interno del suo partito, parlava di una Cancelliera, poco ansiosa di lottare per un quarto mandato. Quel che le mancava per diventare il candidato perfetto era però una robusta dose di esemplare buonismo e manifesto umanitarismo. La Cancelliera pronta ad abbandonare al proprio destino l'indebitata nazione greca ed indifferente alle lacrime di una bimba palestinese a cui prospettava un inevitabile rimpatrio non era certamente l'icona migliore per un'istituzione chiamata a difendere, almeno a parole, i deboli e disperati del globo terracqueo. Ma a cambiar tutto ecco arrivare a settembre la Merkel ultima versione, campionessa e paladina dell'accoglienza senza limiti. Una Merkel che ancora oggi - nonostante le batoste elettorali di domenica scorsa - ripete pervicacemente di voler «proseguire la sua politica sui profughi, con tutte le forze, dentro e fuori il Paese». Parole che non mancheranno di garantirle il plauso, il sostegno e l'ammirazione di un'Assemblea Generale dove l'utopia, unita a un diffuso sostegno per le cause capaci di mettere in difficoltà il cosiddetto «egoismo» dell'Occidente, riscuotono sempre immediati consensi. Senza contare la gratitudine di un'America di Obama che alla Merkel riconosce da una parte il merito di aver fedelmente appoggiato le sanzioni alla Russia e, dall'altra, di aver garantito fino all'ultimo un posto in Europa all'ambigua Turchia di Erdogan. E così i fallimenti e gli errori di una Angela Merkel colpevole di aver attirato un milione di rifugiati in Germania lasciandone un altro milione nel fango e nei campi della rotta balcanica si trasformeranno nei meriti e nelle qualità di una perfetta candidata alla carica di nuovo Segretario Generale del Palazzo di Vetro.

Commenti

morghj

Mar, 15/03/2016 - 08:42

Quando i mangiacrauti finalmente capiranno che non è una loro risorsa ma la loro rovina, e smetteranno di votarla, sarà un bene per tutto il mondo, non solo per l'Europa.

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 08:49

e meno male che dite sconfitta se avesse vinto la avrebbero fatta presidente d'Europa.Comunque ci saranno le sorprese prossimo anno

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 08:51

Che la Cancelliera fosse uno dei candidati più gettonati per la carica di prossimo Segretario Generale già lo si sapeva. L'Onu, istituzione parossisticamente devota alle regole del «politicamente corretto», era da tempo.. MENO MALE CHE LO SAPEVATE...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/03/2016 - 09:00

in questo mondo tutti soffrono di megalomania. I problemi della gente seguono in secondo piano, sono solo la spinta.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 15/03/2016 - 09:20

E alla fine la Stasi approdò all'ONU

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 09:22

ha saputo giocare bene la sua tattica le sue mosse sino ad essere segretaria all ONU,il culo.ne lo farà a voi infami comunisti italiani

antipifferaio

Mar, 15/03/2016 - 09:37

Bene....così la kulona dopo aver affondato e distrutto la UE manderà all'aria anche l'ONU...altro organismo inutile e farsesco diretto a bacchetta dagli USA....

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mar, 15/03/2016 - 10:01

..scheinheilig, verlogen, hinterhältig!!

ectario

Mar, 15/03/2016 - 10:29

Una ex comunista con il DNA comunista, come la "nostra" (si fa per dire) sinistra. Questi in pensione non ci vanno ma, alle poltrone fino alla morte (che fortun per loro, sempre abbondantemente oltre la media però, e chissà perchè). Al carrozzone ONU, inutile, di parte (chissà quale?), pieno di privilegi vergognosi e costosissimo, regno dei raccomandati di alto bordo, come comunismo comanda.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 15/03/2016 - 10:53

Tutti gli onori del caso a una grande affiliata del regime mondialista.Insignita da anni del premio Kalergi,ora vuole salire tutti i gradini della piramide con l occhio al centro ,per arrivare sempre piu in alto, a tu per tu con i sommi sacerdoti della confraternita massona di SION. L ONU ,TANTO PER INCOMINCIARE!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 15/03/2016 - 11:05

#franco-a-trier-D- 08:49 Le sorprese, sicuramente, non mancheranno. Tipo l'obbligo, anche a Treviri della preghiera 5 volte al giorno...ma non ti preoccupare: Treviri è ad un tiro di schioppo dalla Francia. In caso di lombalgia da Corano potrai sempre rifurgiarti nella tana della Le Pen.

Tarantasio.1111

Mar, 15/03/2016 - 11:10

Questa è tosta e, se approda all'onu per noi ittaglianetti saranno sempre più crauti amari---

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 11:14

meglio una ex comunista che dei comunisti attuali come voi. lo avete al governo...

gabrieleforcella

Mar, 15/03/2016 - 11:15

La peggio non c'è limite. Una (ex) comunista che ha preteso di fare la capitalista più dura con i soldi (per non usare un eufemismo)degli altri.

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 11:15

meglio una ex comunista che dei comunisti attuali come voi. lo avete al governo...,

gabrieleforcella

Mar, 15/03/2016 - 11:27

Al peggio non c'è limite. Una (ex) comunista che ha preteso di fare la capitalista più dura con i soldi (per non usare un eufemismo)degli altri.

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 13:24

gabrieleforcella invece voi fate i comunisti alle spalle del popolo italiano lei ex voi attuali e sempre in carica, vieni a vedere se si vive meglio li o qui.

franco-a-trier-D

Mar, 15/03/2016 - 16:40

Memphis 35 qui i musulmani quelli che ci sono e quelli che resteranno saranno germanizzati o per lo meno rispetteranno le leggi come fanno i tedeschi,i tedeschi hanno metodi convincenti alla occorrenza sanno usare il piombo non solo parole come gli italiani.Antipifferaio la Merkel manderà affondo voi non la Europa quelli che non servono lei li manderà in Italia, in quanto alla Europa mi sembra che si sappia difendere, i vari paesi non hanno giullari come il vostro toscanello bulletto da 2 centesimi fuori corso.

cicocichetti

Mar, 15/03/2016 - 22:06

Vedere la Germania sottosopra: 1 milione e mezzo di migranti. Tempo per Alternative fur Deutschland di diventare prima forza di destra in Germania: 2 giorni. Leggere i commenti di quel rosicone di ciccio treviri: NON HA PREZZO !!! ah ah ah

cicocichetti

Mar, 15/03/2016 - 22:07

ciccio treviri e i suoi miti hilter, la merkel e i musulmani. Che cosa ha di Italiano uno così ? ditemelo voi...

cicocichetti

Mar, 15/03/2016 - 22:08

cmq vedere ciccio treviri sclerare sul giornale non ha prezzo !