Quello che sfugge al maestrino Gad

Il giornalista non perde l'occasione e attacca il direttore del Giornale. Ma forse non sa che in sinagoga già si fa l'omelia in italiano

Gad Lerner non perde l'occasione di fare il maestrino e, sul suo blog, attacca il direttore del Giornale che a Ballarò avrebbe detto che è giusto che nelle sinagoghe non si preghi in ebraico. Come ben sa Lerner, nelle moschee si prega in arabo, nelle sinagoghe in ebraico, in alcune chiese ancora oggi in latino.

Il problema cui faceva riferimento Sallusti non sono le preghiere ma le omelie, o l'equivalente in altre religioni, cioè il commento che il celebrante fa ai fedeli delle letture e dei testi sacri. E come forse sfugge a Lerner, nelle sinagoghe la bibbia già oggi viene commentata nella lingua del paese, che in Italia, fino a prova contraria è l'italiano. Quindi sì, nei luoghi di culto si deve predicare in italiano, cosa che purtroppo nelle moschee ancora non avviene.

Commenti

Un idealista

Gio, 26/11/2015 - 08:56

C'è qualcuno che dà ancora ascolto a quell'esserucolo?

giovanni951

Gio, 26/11/2015 - 09:00

perché date retta a sto poveraccio? gli fate pubblicitá e basta.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 26/11/2015 - 09:00

aaah ma si fa presto che ce vo'! Basta fare una legge che gli arabi possono predicare in arabo ed è fatta. Ormai possiamo aspettarci di tutto. Ma una domanda, questi arabi pregono sempre, ma quando lavorano?

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 26/11/2015 - 09:37

Gli Israeliti, peraltro sono integrati nella società italiana, si può dire lo stesso dei Musulmani?

paolonardi

Gio, 26/11/2015 - 09:46

Va corretto il titolo: non quello che sfugge, quello che e' sfuggito cioe' il raziocinio tanto tempo fa.

VittorioMar

Gio, 26/11/2015 - 09:54

..cosa non si fa per apparire!!MA se si prega in arabo e in ebraico ,nelle nostre chiese si dovrebbe predicare il Latino,è la nostra Cultura...altrimenti tutti nella nostra Lingua Ufficiale..IN ITALIANO!!

roberto bruni

Gio, 26/11/2015 - 10:52

Gad chi??? Ma è ancora vivo??

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Gio, 26/11/2015 - 10:59

Non comprendo perché il Giornale dia spazio a questo individuo!

Rossana Rossi

Gio, 26/11/2015 - 11:43

Il solito pennivendolo capra rossa al quale non si capisce perchè dare tanta importanza.........

semprecontrario

Gio, 26/11/2015 - 11:53

ma lasciatelo parlare da solo ormai non se lo fila più messuno

roliboni258

Gio, 26/11/2015 - 12:33

basta con questo inutile buffone

CHAIIM

Gio, 26/11/2015 - 12:53

CERTO CHE ASSIEMARE IMAN E RABBINI E' VERGOGNOSO, I RABBINI INSEGNANO RISPETTO E AMORE, E NON ODIO E VIOLENZA COME LA MAGGIOR PARTE DEGLI IMAN,CHE LO FANNO GIA' AI LORO BAMBINI, NELL ARTICOLO PERO' SI LEGGE DI "PREGARE \' IN ITALIANO, RITORNIANO ALL POLITICA DELL OLIO DI RICINO, SALLUSTI PENSO CHE UNA TUA RETTIFICA SIA DOVEROSA

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 26/11/2015 - 12:54

Se il fine ultimo è l'integrazione la lingua italiana è il primo mezzo per ottenerla. O forse sono gli italiani a dover imparare l'arabo?

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Gio, 26/11/2015 - 12:55

DI QUESTO SACCENTE E PRESUNTUOSO INDIVIDUO NON BISOGNA PIU' PARLARNE. HA GIA AVUTO TROPPA ATTENZIONE NEL PASSATO. ADESSO BASTA.!! ANCHE LA VOCE HA ANTIPATICA. QUINDI VEDETE VOI.......

fedeverità

Gio, 26/11/2015 - 12:59

Se uno non sà cosa sia un radical chic...eccola qua? Maestrino ipocrita.....

agosvac

Gio, 26/11/2015 - 13:13

Egregio chaiim, mi scusi ma lei non ha capito niente forse perché non conosce bene l'italiano! Il direttore dice che si può e si deve pregare nella lingua di origine, ma che le spiegazioni, non dico omelie perché parola per lei troppo difficile, devono essere fatte in italiano. Tra l'altro, un invito: non scriva in tutto maiuscole perché sarebbe come gridare e le grida e le strida sono contrarie all'educazione!!!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Gio, 26/11/2015 - 13:17

...sinistro ed indigesto.

paco51

Gio, 26/11/2015 - 14:06

non c'è l'ho con gli ebrei che rispetto! ma alcuni soggetti mi mettono in crisi!

CHAIIM

Gio, 26/11/2015 - 14:49

caro agosvac la ringrazio per la sua lezione di lessico, dovrebbe pero' modificare la costituzione dove esistono parametri di liberta' di credo e di espressione, di cui forse lei non ne e' a conoscenza, il termine omelia e' piu' consone al cristianesimo, i rabbini solitamente fanno una spiegazione commento al testo dell antico testamento letto durante la preghiera

Ritratto di salvo38

salvo38

Gio, 26/11/2015 - 18:33

questo barbone "senza offesa x i barboni che sone dei signori" ogni tanto esce dalle fogne x blaterare della cxxxxxe

Ritratto di salvo38

salvo38

Gio, 26/11/2015 - 18:34

questo skifoso non si vergogna di esistere

cast49

Gio, 26/11/2015 - 18:39

che pezzo di mxxxa e brutto da fare schifo.....

ziobeppe1951

Gio, 26/11/2015 - 19:42

La sputacchiera viaggiante

ziobeppe1951

Gio, 26/11/2015 - 20:01

CHAIIM....Ma lei crede veramente che in itaglia c'è ancora qualche politico o s/governo di sinistra che rispetti laCostituzione?

Charly51

Gio, 26/11/2015 - 20:13

Più antipatico che intelligente.La natura non è stata clemente con lui.Residuo post- 68, questo pseudo giornalista vive sempre con la rivoluzione nel cervello.Non s'e accorto che la sua ideologia perversa e'defunta da tempo e dove persiste fa solo danni all'umanita. Finché abbiamo questi giornalisti (e non è l'unico)l'Italia non ha un gran futuro. Topolino perso.

guardiano

Gio, 26/11/2015 - 21:37

Maquale maestrino, questo è un fallito.

GiovannixGiornale

Gio, 26/11/2015 - 22:23

Che Gad sia sempre stato un fetentino, tipo quei saputelli che a scuola volevano sempre avere l'ultima parola, è un dato di fatto. Ma lo stato di totale disfacimento cerebrale che sta dimostrando ultimamente, è dovuto a due fattori: da un lato il suo continuo decadimento in termini di successo mediatico, dall'altro il suo (pare) successo come vignaiolo, che lo porta ad avere troppo a che fare con una materia che evidentemente non regge.

ninoabba

Ven, 27/11/2015 - 00:01

Maestrino di chi!ma se ignorante come una capra, mi scuso non volevo offendere la capra

ninoabba

Ven, 27/11/2015 - 00:11

ci sono cose molto più importanti da commentare, per favore voi giornalisti siate più seri, certi personaggi, lasciateli nel oblio della loro cretinagine,

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 27/11/2015 - 00:59

Non vale la pena di spendere parole per questo pennivendolo. RIMANE ORMAI LA SUA IMMAGINE DI CAGNOLINO SCODINZOLANTE nella trasmissione di Giuliano Ferrara "Otto e mezzo" su La7 nel 2008. In quell'occasione aveva dimostrato quanto poco valesse come giornalista e quanto bravo fosse invece a leccare.

un_infiltrato

Ven, 27/11/2015 - 02:48

Povero Gaddo Lèrnere, un "personaggetto" di basso profilo, che da oltre mezzo secolo tenta dì compensare i vuoti concettuali del suo dire con emetici gorgoglii gutturali.

mastra.20

Ven, 27/11/2015 - 02:55

come dice ,Sgarbi ...CAPRA,,,CAPRA