Chi deve rinunciare a denigrare

Con gli insulti di Ncd si potrebbe riempire un giornale. Eppure con pazienza c'è chi cerca di ricucire

La riunificazione - in qualche forma - del centrodestra è destinata a essere uno dei temi politici di questa estate. Sulla sua necessità ci siamo già più volte espressi, sui modi non tocca a noi esprimerci. Ieri abbiamo scritto che i problemi maggiori non saranno quelli politici, bensì quelli personali. Ne siamo oggi più convinti dopo aver letto sul Corriere della Sera una intervista a Maurizio Lupi, autorevole ministro del Nuovo centrodestra, che pone al primo posto di un possibile dialogo la questione dei «personaggi politici e degli opinionisti del giornale di famiglia che sembrano avere come unico obiettivo e pensiero fisso quello di insultare e denigrare il Nuovo Centrodestra». Dei politici, ovviamente, non rispondo. Per quel che ci riguarda, saremo anche «giornale di famiglia» (cosa di cui ci vantiamo), ma non siamo «giornale di partito» (ci vantiamo pure di questo) e trovo quindi assurdo, e ridicolo, fare ricadere le nostre legittime e libere opinioni su una trattativa cruciale per il futuro del Paese.

Troppo onore, caro ministro. Un politico che si atteggia a verginella è credibile e sincero quanto Tyson che dà lezioni di bon ton. Tra di voi - questa è la verità - ve ne dite e fate di tutti i colori e anche di più. Ma puntate il dito contro le parole degli altri e rivendicate il diritto all'oblio per le vostre. Insultare e denigrare? Vediamo un campionario di chicche targate Nuovo Centrodestra. Alfano: «Forza Italia è un partito di inutili idioti». Cicchitto su Toti: «Faccia parlare direttamente Dudù. Somiglia a un guidatore ubriaco, le sue sono braccia rubate all'agricoltura». Lorenzin sul gruppo dirigente di Forza Italia: «Non sono attrezzati culturalmente, quel partito è come Alba Dorata. Un partito finito, a prescindere». Formigoni su Brunetta: «Si augura che Ncd prenda il 3,9 per cento. Sarebbe comunque il triplo della sua altezza, ben al di là di quanto può vedere». Su Alberto Zangrillo, medico di Berlusconi: «Un servo». Sulla Santanchè: «Una pitonessa che striscia e si nutre di vermi. Tutti quelli che circondano Berlusconi sono animali che strisciano». Alfano su Dell'Utri: «Un povero disgraziato». Sull'ex partito: «Il voto a Forza Italia è inutile, sono estremisti». Cicchitto sull'incontro Berlusconi-Renzi: «Come quello organizzato tra Hitler e Stalin per la spartizione della Polonia». Su di me: «Stalinista, picchiatore, capo della macchina del fango».

Mi fermo, per questioni di spazio. Con gli insulti Ncd si potrebbe riempire un giornale. Eppure nessuno la mette giù dura. Anzi. Con pazienza c'è chi cerca di ricucire. Se Berlusconi avesse trasformato casi personali in casi politici penso che molte carriere avrebbero avuto sbocchi ben diversi di quelli che abbiamo visto. Non so se sarebbe stato un bene o un male, ma certo lì sta la differenza.

Commenti

buri

Mar, 22/07/2014 - 09:32

è la vecchia storia della pagliuzza e della trave, il ministro Lupi, prima di puntare il dito si guardi allo specchio e poi vedremo se avrà l'onestà mentale di proseguire nei suoi discorsi

Rossana Rossi

Mar, 22/07/2014 - 15:47

Ce n'è d'avanzo. Non so le vere intenzioni di Berlusconi ma tutti questi vergognosi personaggi mi guarderei bene da rifarli salire sul carro. Hanno sputato nel piatto dove hanno abbondantemente mangiato e col quale si sono presi la sedia opulenta che stanno occupando. Per cui via. Son più i voti che Berlusconi guadagnerà lasciandoli da parte che quelli che perderà riprendendoli.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 22/07/2014 - 15:50

A voi interessa, come agli altri, SOLO la sedia.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 22/07/2014 - 15:53

LUPI OSSIA LA FIGLIA DI FANTOZZI, VERGOGNOSO VOLTAGABBANA !!! MAI PIU' CON QUESTI SQUALLIDI TRADITORI.

Gioa

Mar, 22/07/2014 - 15:57

BRAVO BURI...LUPI E C. ONESTA' MENTALE DI PROSEGUIRE NEI SUOI DISCORSI?. QUESTI L'ONESTA' MENTALE NON SANNO NEPPURE COSA SIA, PERCHE' ONESTI NON SONO MAI STATI. (FINGERE DI ESSERE ONESTI QUANTO NON LO SONO: IL MESTIERE PIU' DIFFICILE DEL MONDO). FORZA ITALIA NUOVA SU BASI DI GRANDE ONESTA' E SANI PRINCIPI.

GABBIANO51

Mar, 22/07/2014 - 16:04

Carissimo Silvio se vuoi ancora il mio voto, chiedi ad "angeletto" di fare la prima cosa intelligente della vita, si dimetta e si ritiri in meditazione visti i morti di "mare mostrum"che ha sulla coscenza. Non si possono fare accordi con gentaglia che prima ti hanno crocifisso e sputato addosso per farci finire tutti Komunisti ed ora visti i miserabili risultati elettorali sono pronti a prostitursi. Mandiamoli a coltivare i terreni dell'arida Africa per poter aiutare gli sfigati affinché non dobbiamo essere sempre noi poveri Cristi a pagare. Gli infami vanno eliminati altrimenti saranno sempre pronti alle pugnalate alle spalle!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 22/07/2014 - 16:05

Berlusconi non dve ricucire con questa massa di opportunisti.

un_infiltrato

Mar, 22/07/2014 - 16:12

sì ok Sallusti ma come faccio a dire di non avere sulle palle angelino e schifano? Mentirei, proprio non posso. Magari non lo dico più, ma fammelo dire con queste righe per l'ultima volta. Quei due dovrebbero leccare il pavimento per la fortuna che hanno avuto di stargli insieme a Silvio. Non li posso perdonare. Il Cav, faccia le sue scelte, io gli voglio sempre bene, ma che almeno li tenga al guinzaglio. Mo' vuoi vedere che si presenta a bussare a Silvio anche quella faccia da omissis di Fini? Vuoi vedere? Capacissimo quello, tanto non ha dignità.

atlantide23

Mar, 22/07/2014 - 16:12

No, nom mi piace l'idea che quel coniglio e la sua combriccola di inutili falliti, possano usufruire del mio voto .

Ritratto di albauno

albauno

Mar, 22/07/2014 - 16:20

Parlare ancora del centro destra che ha la fiducia popolare pari ad umn prefisso telefonico? Ne vale la pena? Che si cuociano nel loro brodo. Riderò alle prossime elezioni.

Ritratto di filatelico

filatelico

Mar, 22/07/2014 - 16:24

Il ministro Lupi è solamente uno squallido personaggio che per la poltrona venderebbe sua madre!!! Espressione super dei cattocomunisti di CL andasse dai compagnucci di governo e non da chi hanno TRADITO!!! AL DIAVOLO!!!!

angelomaria

Mar, 22/07/2014 - 16:30

che passino quello che hanno fatto passare a chi li ha messi al mondo il nostro caro silvio!

peter46

Mar, 22/07/2014 - 16:40

Avranno risposto per quello che gli è stato 'imparato' negli anni.

claudio63

Mar, 22/07/2014 - 16:45

Che rimangano con il NCD e portino avanti, per una volta, con coerenza quello che hanno detto e fatto ( poco, per la verita') e poi alle elezioni si giudica. spero solo che adesso in FI ci si renda conto una volta per tutte che il tutti insieme e volemose bene conta solo per quelli che vogliono una poltrona e un posticino al sole... FI guadagnera' piu' voti se fara' a meno di questa gente. per lomeno questaq e' la mia premessa per votare FI alle prossime lezioni.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 22/07/2014 - 16:45

Ma come si fa solo a pensare che questi infami possano sedersi accanto a Berlusconi per abbozzare ad un programma politico? Ma non solo, pretenderanno di ricoprire posti di rilievo in quanto provenienti da un precedente governo... L'unica soluzione è che questi inutili idioti restino a casa loro che con FI hanno già dato, eccome se hanno già dato, l'hanno distrutta! Ricordiamocelo!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 22/07/2014 - 16:52

A prescindere dalla pochezza intellettuale e morale dei protagonisti la domanda resta. Come farà un auspicabile Centro destra unificato a far rieleggere personaggi come Alfano, Formigoni, Cicchitto, Lorenzin e compagni? Ed ancora, quanti voti portano costoro? E quanti se ne perdono con loro? Facile rispondere. Dunque l'operazione è tutta politica, di opportunità e possibilità: la nomenclatura scaturita dalla federazione dovrà blindare certi nomi presso un notaio o non se ne farà nulla. Bene, allora perché non fare le primarie non di FI ma di tutto il centro-destra, da Vietti a Salvini? E chi l'ha più lungo se lo tira....

Ritratto di perigo

perigo

Mar, 22/07/2014 - 16:57

I politici hanno la pessima abitudine di considerare noi elettori come dei numeri da spostare a piacimento, fidando in un ottuso ed illogico appiattimento del voto popolare sulle vorticose giravolte mercenarie, a loro consone, che sono del tutto avulse dagli ideali e dai concetti cari all'elettorato del centrodestra. E' indubbio che un nocciolo duro, composto da alcuni milioni di elettori, segua Berlusconi sol perché è Berlusconi. Perciò, quelli dell'NCD, o del partitino di Casini, o i pagliacci come Fini, si scordino che una volta fuori dalla politica Berlusconi, la gente dimentichi cosa sono stati e cosa hanno fatto per distruggere quella grande opportunità che si è presentata e che avrebbe permesso all'unico Italiano possibile, cioè Silvio Berlusconi, di cambiare radicalmente l'Italia.

demoral

Mar, 22/07/2014 - 17:02

L'unica alleanza con la lega e fratelli d'Italia, gli altri sono opportunisti traditori che fanno perdere voti. SILVIO,N.C.D. NON PIACE A NESSUNO,LI IGNORI,SVANIRANNO COME NEVE AL SOLE.

Ritratto di tex 103

tex 103

Mar, 22/07/2014 - 17:04

caro Direttore,sono un tuo fedelissimo lettore e accanito sostenitore di Berlusconi.dal 92,voto Silvio a prescindrere,ma ti giuro(anche se non te ne puo fregare di meno) se ritorna nel partito:, Alfano e compagni di Merende,il mio voto ve lo potete scordare. Ps.Riprendetevi anche

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 22/07/2014 - 17:10

Mah, egregio direttore, certo che se si vuole ricucire con i centristi, non mi sembra questo il modo migliore. Fare un elenco di insulti detti da vari esponenti di NCD non aiuta, come non aiuterebbe un analogo elenco di insulti detti da esponenti di Forza Italia. Così lo vedo male il riassemblaggio del centro-destra.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 22/07/2014 - 17:22

@filatelico. Solo il ministro Lupi? E gli altri no?? Io non so se lei fosse presente il 21 settembre scorso a Milano alla prima manifestazione della Nuova Forza Italia dove in primis Alfano, Lupi, Formigoni, più altri, avevano tuonato dall'alto del palco: “la larga intesa non è il nostro futuro, il nostro futuro è una larga vittoria".. "Forza Italia torna perché abbiamo un grandissimo privilegio. Non abbiamo sbagliato ideali, non abbiamo sbagliato speranza. Nel 1989 stavamo dalla parte giusta del muro"... "Berlusconi è in campo da grande campione e giocherà la sua partita per il futuro dei moderati italiani e avrà al suo fianco una grande Forza Italia, unita e forte"... e solamente una settimana dopo avevano già deciso di vendersi a Letta. Che schifo di uomini! Tutti lo diciamo, e sarà così, se il Cavaliere dovesse reintegrare tutti gli infami che l'hanno mollato nel momento forse più critico della sua esistenza, non avrà il nostro voto, perchè se lui è troppo buono, noi non siamo dei ciula.

eloi

Mar, 22/07/2014 - 17:22

Vorrei solo scoprire. Se un giorno Renzi proponesse, anzi tentasse un rimpasto chiedendo che i vari ministeri vengano proporzionalmente assegnati ai partiti al governo, molti del nuovo c/destra cercherebbero di salire nuovamente sul carro di Forza Italia. Cosa che tenterebbero anche altri ormai caduti nell'oblio della politica.

comase

Mar, 22/07/2014 - 17:27

Mai piu' con questi viscidi infami

82masso

Mar, 22/07/2014 - 17:46

hahaahahah che manica di burattini, specchio fedele del livello della politica nostrana. Prima l'accordo con Renzi ora il riavvicinamento al Ncd. FORZA ITALIA per una continua e persistente presa per i fondelli dei propri elettori, che ovviamente non se ne accorgono perchè... vabbè non continuo è come sparare sulla Croce Rossa.

michele lascaro

Mar, 22/07/2014 - 18:11

Noi elettori avevamo sempre messo sull'avviso Berlusconi che, senza prendere più in considerazione il Fini-to, ormai essere inutile, non avremmo dato più il voto se fossero stati accolti in FI i traditori, in primis il duo da pochade-ano e-ani. Noi manteniamo la promessa, e, siccome non abbiamo mai cambiato la gabbana, ci rivolgeremo, alla prossima occasione. a FdI, più onesti e leali.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 22/07/2014 - 18:14

facciamo la federazione con il Beduino di Agrigento..andiamo a votare..e vediamo se passa la soglia di sbarramento!!!

apostata

Mar, 22/07/2014 - 18:29

Non è possibile perdonarli, è gentaglia. Occorre pensare alla sensibilità degli elettori che non vogliono avere a che fare con questi ceffi.

INGVDI

Mar, 22/07/2014 - 18:34

Ricucire con Alfano e compagni? Sarebbe l'ennesimo errore di Berlusconi.

michetta

Mar, 22/07/2014 - 18:36

RIPETIAMO TUTTI IN CORO: SONO RIPUGNANTI!

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 22/07/2014 - 18:38

Perchè se rinunciassero a denigrare cambierebbe qualcosa dopo le porcate e le porcherie fatte? Con i cialtroni del NCD, con i Casini e con i Fíni il discorso è ormai sepolto e Berlusconi si tolga dal capo l'idea di riabbracciarsi con i traditori e i vigliacchi. Il popolo della destra non tollererebbe un'idiozia simile.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 22/07/2014 - 18:40

Sia chiaro che con gli Schifezzani, gli Alfani, i Casini, i Fini gli Squagliarello ecc.ecc.il discorso è chiuso per l'eternità.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 22/07/2014 - 18:41

Che seguitino pure a denigrare. Chissene frega di loro?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 22/07/2014 - 18:46

Sono basito. Ma con che faccia potranno essere ricevuti dall'incommensurabile Silvio Berlusconi. Vorrei venisse immortalato il loro sguardo nell'impatto con COLUI che li ha creati dalla argilla, con le Sue mani, facendoli diventare ministri della Repubblica Italiana, con tanto di laute retribuzioni. Siano ripresi dalle telecamere (anche nascoste) mentre si accingono a fare l'inchino, uno per uno, al SOMMO. I Giusti si rivoltano nelle tombe. -riproduzione riservata- 18,46 - 22.7.2014

enzo1944

Mar, 22/07/2014 - 19:18

Lupi,lupetto è il peggiore del gruppo di Ciellini,che,al momento opportuno,hanno tutti tradito Berlusconi! Schifosi uomini politici,che per la POLTRONA,sono sempre pronti a tradire e fare i VOLTAGABBANA,tutte le volte che comoda a loro!....Non parliamo poi di soldi,affari,potere,visibilità,.....tutte note caratteristiche che li distinguono sempre!....Esattamente il contrario di ciò che predica Papa Francesco,fin dal primo giorno del suo Pontificato!....Hai capito alfan-go,hai capito lupetto(p.za del Duomo di Milano,con.......in busta),avete capito cicchetto e quaquarauqà,sempre pronti con saccone a mettere soldi,interessi,carriere,potere(con la vs. comp.delle opere)davanti a tutto e tutti pur di fare affari insieme alle Cooperative del PCI-PD!.....Vergognatevi buffoni,...la gente ha imparato a conoscervi,"ladroni" del Popolo Italiano!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 22/07/2014 - 19:18

Lupi, esponente, con Formigoni, di una lobby pseudoreligiosa che è in realtà una lucrosa associazione di affaristi più o meno loschi(con una spruzzatina di pedofilia: vedi il presidente del loro Banco Alimentare, costretto dal Vaticano stesso a ritirarsi a vita privata) farebbe bene a starsene zitto e a vergognarsi, se ne è ancora capace.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Mer, 23/07/2014 - 08:12

@82masso: la croce rossa sarà lei e quelli che hanno poche idee politiche come lei (di ordine mentale, di coerenza, di valori e fedeltà forti). Continui pure il suo bel commento, perchè lo interrompe nascondendosi dietro la croce rossa? Buona giornata comunque

Anonimo (non verificato)

Ritratto di cesare.quattrini

cesare.quattrini

Mer, 23/07/2014 - 09:43

Io vedo nell'accordo con la Lega e Fratelli d'italia l'unico percorso per un corposo partito di centro destra.

Salbaj

Mer, 23/07/2014 - 12:18

Gentile DR.Sallusti,il problema oltre agli insulti che manifestano una crassa ignoranza e pochezza di contenuti morali,culturali,e socio-politici, è il malcontento che al momento vige nei confronti di Berlusconi in quanto ha ventiloato la possibiità di aprire nuovamente ad Alfano "il traditore" perchè come Lei più volte ha manifestato e scritto, tutti questi signori che si trovano oggi a riscaldare le poltrone sulle quali seggono lo devono proprio a Berlusconi, ed allora che tacciano per sempre o meglio ancora diano le dimissioni e liberino i posti a chi ha veramente voglia di cambiare una Italia che è allo sfacelo !!!

mimmo41

Mer, 23/07/2014 - 14:13

vangelo gnostico : "alfano e' il migliore amico di Berlusconi. Lungi da essere un traditore ha solo cercato di liberare Silvio dalla politica." Il popolo riconoscente gli dedica un vaffa...day quotidiano unitamente agli altri 4/5 inutili personaggi del suo seguito.

Ritratto di Coralie

Coralie

Mer, 23/07/2014 - 15:22

Ha ragione Salvini, nessun dialogo con Alfano: o fuori lui o fuori io!

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mer, 23/07/2014 - 15:42

Ragazzi, stiamo calmi, per favore... e PRAGMATICI!! Col tifo da stadio e i bùùùùùù all'altra curva non si va lontano. Abbiamo già visto -purtroppo- che se siamo divisi non andiamo da nessuna parte. O volete che al prossimo giro (...e chissàquando Morfeo ce ne darà la possibilità....) il PD raggiunga il 50,1%???? Diceva mia nonna: "bisogna fare la minestra con le verdure che si hanno". Bene, noi adesso questi teniamo! Cerchiamo quindi di ricondurre il vitello all'ovile....e poi...potremo anche fargli la festa, OK! Ma se non vinciamo le elezioni, ragazzi miei, la FESTA non la vediamo più!!!! Chiamatemi pure cinico, ma sapete tutti che la Politica è un gioco cinico, ed il primo a saperci giocare è Lui! -----Meno-male-che-Silvio-c'è-----

gedeone@libero.it

Mer, 23/07/2014 - 15:42

Direttore, noi di F.I. non vogliamo neanche più sentire nominare questi traditori. Basta parlare di queste nullità. Li ignori, non faccia loro pubblicità, che cuociano nella loro maleodorante brodaglia!

Corleone

Mer, 23/07/2014 - 18:47

Se fossi io in Berlusconi tutti dico tutti quelli che si sono allontanati chi per un motivo chi per un'altro non li farei rientrare più sia per serietà di partito e per serietà personale a costo di rimanere in minoranza rafforzerei il partito con i giovani e senz'altro acquisterebbe fiducia visto il risultato del passato perchè prima o poi tutti i fasulli faranno la stessa falsa..

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 23/07/2014 - 19:29

Continuo a sostenere che se i traditori del NCD rientreranno in FI, NON voterò più FI e,come me,tanti altri amici...

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 23/07/2014 - 22:29

L' unica a cui riaprerei le porte è la De Girolamo tutti gli altri non averli è un guadagno! Un occasione irripetibile affonderebero qualsiasi formazione politica! Un barcone di Catto-DC da lasciare volentieri affondare in mare aperto. Mi sforzo di vedere dei meriti ma non riesco a trovarne. Quaqquariello ha sempre fatto e continuato a fare discorsi nemmeno con i 40 saggi è riuscito a smuovere una foglia. Formicone, lasciamo perdere. Cicchetto a differenza di Grillo non fa neache ridere. Per non parlare del loro premier, assieme al molletta hanno fatto tanti di quei danni da costarci come una guerra. Hanno depenalizzato l' immigrazione glandestina, fare in modo che tutta l' Africa possa entrare senza documenti. Prendere direttamente i profughi a largo di tripoli e portarceli in casa a nostre spese Solo Papa Bergoglio sarà contento. Parlare con loro è solo una perdita di tempo meglio stringere con Salvini e Fratelli d' Italia! I traditori e le facce marce non hanno mai portato bene a nessuno.

scorelv1

Gio, 24/07/2014 - 04:43

Se Forza Italia vuole il mio voto deve mandare aff....lo quel traditore di AlfAno e i suoi scugnizzi.... Fuori AlfAno, Casini, Meloni; fate un programma di DESTRA da soli e vedrete che otterrete i voti....Amen....

Joe Larius

Gio, 24/07/2014 - 11:58

Chissà perchè quando scrivo il suo nome mi esce automaticamente dalla tastiera "Halfano". Fortunatamente questo articolo mi solleva non poco dai miei conseguenti rimorsi: dai superuomini sopraelencati dai quali è circondato può sempre, per gli altissimi traguardi politici che si propone, farsi prestare da ciascuno di loro a turno il tipo di halfano mancante che fa al caso.

Ritratto di kopenscott47

kopenscott47

Gio, 24/07/2014 - 23:43

Qui invece di ricucire bisogna amputare.NCD e Casini non vanno da nessuna parte e gli elettori che si son contati alle europee alla prossima consultazione abbandoneranno la barca che affonda.E' stata dura ma se il Cavaliere riuscirà,dopo il flop di Renzi(purtroppo per noi inevitabile)a presentarsi agli elettori senza zavorra potrebbe realizzare l'ultimo sogno.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Ven, 25/07/2014 - 09:39

scorelv1: siamo proprio sicuri? Magari fosse come dice lei....sarei il primo ad esserne contento. Purtroppo da noi non funziona così...la storia ce lo insegna. Nei paesi anglosassoni la partita si gioca tra 2 fronti opposti; nei paesi latini, mediterranei invece il gioco delle parti è molto più complesso (come è complessa e volubile la nostra mentalità) e quindi le "sgradite" alleanze sono molto spesso inivitabili se si vuole provare a governare con una maggioranza decente.

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Ven, 25/07/2014 - 10:35

Bravo Sig. Bruno Doimo! Lei è l'unico che ha centrato il problema. Purtroppo il nostro fronte è ricco di tanti tifosi (che per definizione osannano o affondano chiunque dopo una vittoria o una sconfitta) e di pochi strateghi... E i nostri risultati parlano chiaro... Popolo di centrodestra, maturiamo!!!!!!

edo1969

Ven, 25/07/2014 - 10:38

"Con gli insulti di Ncd si potrebbe riempire un giornale" con quelli di Silvio un'enciclopedia

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Ven, 25/07/2014 - 12:16

ForzaSilvio1: ora so che almeno siamo in due a pensarla così...meglio che essere da soli, non trova? :-) Lei ha ragione, spesso in politica è come essere allo stadio, le urla, gli insulti, le ola, le invasioni di campo, le partite vendute, etc. In Inghilterra hanno risolto da decenni il problema degli utras...qui no, non sarà mica un caso no? Per vincere bisogna essere squadra, e quindi anche sopportare i compagni antipatici...che però corrono con te.