La Chiesa che non ci sta Stupore e perplessità sull'apertura del Papa

Tra le gerarchie ecclesiali critiche al messaggio di Bergoglio: è entrato a gamba tesa in politica

Ha creato perplessità, discussione e qualche malumore tra gli stessi cattolici l'intervento di Papa Francesco sullo ius soli, contenuto nel Messaggio per la Giornata del Migrante e del Rifugiato che si celebrerà il prossimo 14 gennaio 2018, ma che è stato pubblicato due giorni fa dal Vaticano, con largo anticipo sull'evento.

Se da una parte, infatti, alcuni osservatori hanno fatto notare che il messaggio di Bergoglio è da ritenersi universale e non si riferisce per forza di cose al dibattito politico italiano, a molti non è sembrata «casuale» la coincidenza temporale del messaggio del Papa con l'intervento di Gentiloni al Meeting di Cl a Rimini (dove il premier ha parlato della necessità dell'approvazione della legge sullo ius soli) e da una fetta di cattolici il passaggio del Pontefice è apparso proprio come un intervento a gamba tesa nella politica italiana. Fino a qualche frequentatore dei Sacri palazzi che osserva come «in Vaticano non c'è lo ius soli e quindi occorre prima guardare in casa propria». Un punto di vista che sposa in pratica l'osservazione del leader leghista Salvini.

«Colpisce che un Messaggio dedicato alla Giornata per il Migrante che si celebra il 18 gennaio venga anticipato ad agosto, sei mesi prima afferma apertamente Luigi Amicone, fondatore del settimanale Tempi, la rivista vicina a Comunione e Liberazione - e sorprende sicuramente la coincidenza dell'intervento del Papa con il messaggio di Gentiloni al Meeting di Cl proprio in tema di diritto di cittadinanza. Ci sono poi due aspetti critici: perché il Papa contrappone «sicurezza personale» e «sicurezza nazionale», sostenendo che la prima sia da anteporre alla seconda? La frase mi sembra contraddittoria sottolinea Amicone perché la comunità nazionale è formata da persone, non è un semplice principio astratto».

La seconda critica riguarda l'intervento chiaro e dettagliato nell'agenda politica da parte del Pontefice. «Sarebbe una novità assoluta nella storia della Chiesa del secondo millennio spiega l'ex direttore di Tempi anche perché lo stesso Papa, nell'Enciclica Caritas in Veritate, sottolinea che la chiesa non ha soluzioni tecniche da offrire e non pretende minimamente di intromettersi nella politica degli Stati».

In Italia, prosegue Amicone, «una legge sulla cittadinanza c'è già. Che vada migliorata se ne può discutere, ma nessuno in Italia è apolide».

Il dibattito sull'intervento del Papa ha fatto capolino anche al Meeting di Rimini, la più grande kermesse cattolica dell'estate. Il professore ordinario di Demografia dell'Università di Milano, Gian Carlo Blangiardo, ha sottolineato come «contrariamente a quanto si pensi, l'Italia è il primo Paese in Europa per numero di cittadinanze concesse. L'Italia ha concesso 202mila cittadinanze, più di qualunque altro paese europeo». «L'Italia non è un Paese chiuso conclude Amicone nella sua analisi e come dimostrano i dati è il Paese che sta accogliendo maggiormente».

E se nelle gerarchie ecclesiastiche nessuno contesta apertamente, per alcuni militanti cattolici «il messaggio del Papa è un messaggio umano e cristiano ma non va utilizzato politicamente. Non dobbiamo utilizzare il messaggio di Bergoglio come programma politico. Chi lo facesse - avvertono osservatori cattolici - otterrà un effetto boomerang, ovvero che la legge sullo ius soli non passerà».

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 23/08/2017 - 09:02

questo non è un papa serio, è uno che ha studiato teologia su topolino!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 23/08/2017 - 09:02

Non sarebbe meglio allora portarli in Argentina? Lo spazio a disposizione è di 9 volte l'Italia, nella pampa dove ci sono 50 milioni di bovini. Nè spazio nè cibo mancano. Per lo ius soli, invece, stendiamo un velo pietoso. Che un papa si permetta di fare politica in questo modo...si candidi e si faccia eleggere.

Mandarino85

Mer, 23/08/2017 - 09:05

mi chiedo il motivo per il quale il PD insista a voler far passare una legge cosi impopolare e che causerà anche a loro un drastico calo di consenso alla vigilia delle elezioni... cosa diamine c'è dietro? se non c'è tornaconto elettorale si puo sapere quale cavolo di tornaconto ci sia!?!?

dagoleo

Mer, 23/08/2017 - 09:06

Sono cattolico ma Bergoglio non lo seguo in nulla. Anzi, vedendo la pochezza del suo messaggio dottrinale più lui interviene su questioni che non lo dovrebbero riguardare meno lo seguo. Lo dico da cattolico praticante che frequenta regolarmente le funzioni religiose della domenica dove registra sempre più forti opposizioni alla linea dettata da Bergoglio che sempre più cattolici praticanti, che in pasato lo avevano osannato come il Papa giusto per i tempi attuali, ora ne stanno purtroppo riscontrando la totale inadeguatezza. E rimpiangono sempre di più Ratzinger, Benedetto XVI, la sua sapienza e la sua equilibrata lucidità. Quando parlava Benedetto XVI quello che diceva era meritevole di attento ascolto e di attenta riflessione. Quando parla Bergoglio è bene sempre ascoltare, ma solo per fare il contrario di quel che dice.

@ollel63

Mer, 23/08/2017 - 09:08

Cacciate via immediatamente questo papocchio col naso rosso.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 23/08/2017 - 09:14

E neppure s'accontenta di "spaccare" la Chiesa, spacca anche altro...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 23/08/2017 - 09:15

rimandatelo in Argentina a dare il sagrestano in qualche chiesa di paese.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Mer, 23/08/2017 - 09:20

Cardinale Parolin, per favore ci aiuti lei.... L'Antipapa sta anche sclerosando.

Userlaser

Mer, 23/08/2017 - 09:20

Il grande Sartori, che io stimavo e apprezzavo anche quando diceva cose a me sgradite, disse, di Papa Bergoglio, che è un gran furbacchione.

Totonno58

Mer, 23/08/2017 - 09:25

Ecco il primo articolo papalino del giorno!!...beh, a parte che Francesco non ha parlato di "jus soli" ma ha fatto un Grande discorso urbi et orbi sui diritti di tutti, sarebbe davvero un problema se la Chiesa si "spaccasse" su un argomento?!Io, da cattolico praticante (e come me tanti, posso garantirlo), sicuramente non ci perdo il sonno, così come cosidero superpositivo il fatto che Francesco abbia fatto breccia nel presunto "monolitismo" del Vaticano su famiglia, gay ecc.("presunto" è un eufemismo) con il mai troppo benedetto Sinodo...che dire...se qualcuno rimpiange la Chiesa una, rigida, inflessibile nella sua dottrina, quasi come un apparato militare, dove vige il pensiero unico (magari dettato da una fedeltà al Vangelo tutta da verificare...), torni al giorno precedente all'inizio del Concilio Vaticano II e si faccia il percorso a ritroso...

Demy

Mer, 23/08/2017 - 09:26

E' una interferenza dello stato del Vaticano nella politica Italiana ad opera del suo massimo rappresentante. Farebbe meglio a "curare" i mali al suo interno. Pedofilia,lusso sfrenato e Ior docet.

PaoloPan

Mer, 23/08/2017 - 09:31

... un uomo al servizio delle grandi logge massoniche che lo hanno vestito di bianco ...

Klotz1960

Mer, 23/08/2017 - 09:33

Tempi e contenuti del messaggio papale sono politicamente rivolti al nostro Paese, e' evidente a chiunque. Questo straniero continua ad intromettersi nelle scelte primarie della politica italiana, nonche' a stravolgere spirito e contenuti del cattolicesimo. I cattolici italiani ed europei dovrebbero finalmente insorgere, dimostrando cosi' la dignita' e la vitalita' del mondo cattolico, delle quali molti iniziano a dubitare fortemente. Certo che quando si parla di 'secondo millennio" per quelli che sono solo 17 anni, si inizia a dubitare dell'equilibrio di certi osservatori.

Popi46

Mer, 23/08/2017 - 09:35

Il guaio è che non si occupa di Politica,ma di politichetta spicciola da amministratore condominiale

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 23/08/2017 - 09:35

Io non ce l'ho con lui, ce l'ho con tutti gli stupidi che ancora lo ascoltano.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 23/08/2017 - 09:40

Non è una novità, che fosse schierato in politica ce lo aveva già detto con la dichiarazione, più che esplicita, che lui non legge giornali, fatta eccezione per Repubblica. Speriamo che all'interno della Chiesa prendano coscienza di quale pericolo costituisca questo impostore e si organizzino per una restaurazione, ricollocando al proprio posto il vero pontefice.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 23/08/2017 - 09:41

Proprietari di un patrimonio immobiliare immenso, intoccabile e inaccessibile a migranti e poveri. Chiusi e ben protetti nell'inviolabile roccaforte del Vaticano, cianciano aperture di confini altrui. Falsi predicatori di carità a carico degli altri mentre razzolano nel potere e nel denaro. Ipocriti maledetti da dio e dall'umanità.

portuense

Mer, 23/08/2017 - 09:47

spostare il vaticano in argentina con tutto il suo seguito ed i clandestini vari......

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 23/08/2017 - 09:53

Le esternazioni "politiche" del Papa sono rivolte sempre al governo italiano che ha accolto tutti i profughi. Non ho sentito alcuna "esternazione" con riferimenti precisi a quei paesi che hanno eretto muri e barricate per evitare l'arrivo dei profughi. Siamo ad un livello di ingerenza mai raggiunto dal Vaticano.

cameo44

Mer, 23/08/2017 - 09:54

Questo papa venuto da lontano sta creando stupore e dividendo i veri cattolici si è presentato come umile e povero per conquistare la fiducica dei cattolici una volta ottenutela si comporta da politico e da uomo di sinistra si schiera e si intromette nella politica del lo Stato Italiano Stato laico come dice qualcuno farebbe meglio a curare i tanti mali che affliggono la sua Chiesa e il suo Stato

antipifferaio

Mer, 23/08/2017 - 09:55

Questo qua più che spaccare la chiesa ha spaccato a tutti altre due cOOse....

momomomo

Mer, 23/08/2017 - 09:57

..."... il Papa ora spacca la Chiesa ..."... Si trattasse solo della Chiesa che si è messo a spaccare, ma spacca anche le...... E non da oggi!

routier

Mer, 23/08/2017 - 09:59

X Mandarino85 9.05 Ha perfettamente centrato il problema. E una domanda che mi faccio anch'io.- Che sia il "cupio dissolvi"?

steacanessa

Mer, 23/08/2017 - 10:00

Questo individuo vuole distruggere il cattolicesimo.

lividanddisgusted

Mer, 23/08/2017 - 10:05

Ecco il piano in 21 punti stilato da bergoglio per l'invasione dell'Europa. Leggetelo e fatevi una risata, soprattutto al punto 5 ("Dare sempre la priorità alla sicurezza dei migranti rispetto alla sicurezza nazionale” = i terroristi ringraziano), 18 ("Favorire il raggruppamento familiare - inclusi nonni, fratelli, sorelle, e nipoti - senza mai condizionarlo alle capacità economiche” = no comment) e 21 (Integrare i migranti «senza sopprimere l’identità culturale» mediante una «offerta di cittadinanza» che sia «dissociata dalle capacità economiche e linguistiche» = sostituzione etnica e culturale). Va cacciato immediatamente e fatto tacere!

kallen1

Mer, 23/08/2017 - 10:06

E pensare che hanno "fatto fuori" Benedetto XXIII per questo....non so quanti siano contenti adesso! Prima di sputare sentenze pensi di aprire le porte del Vaticano agli immigrati per accoglierli nei palazzi vaticani più o meno vuoti adesso.

lividanddisgusted

Mer, 23/08/2017 - 10:06

Spacca la chiesa, spacca la società, spacca gli zebedei !

il sorpasso

Mer, 23/08/2017 - 10:07

Questo Papa è fuori come un balcone.

Ritratto di ..iTag£iafrica..

..iTag£iafrica..

Mer, 23/08/2017 - 10:12

che papocchio

Cheyenne

Mer, 23/08/2017 - 10:17

questo antipapa prima se ne torna nelle pampas e meglio sarà per la Cristianità

Ritratto di matteo844

matteo844

Mer, 23/08/2017 - 10:26

Quando l'altro ieri ha fatto la sua "uscita" ero con mia madre,cattolica e praticante,che all'udire quelle parole si ferma,sgrana gli occhi e voltatasi verso la televisione con la voce stizzita dice : "ma lo sa che abbiamo due ragazzi appena morti per opera di questa gente,ma cosa dice,questa se la poteva risparmiare". A quel punto dentro di me ho pensato,se la mia mamma fervida credente ha sbroccato cosi allora significa che l'ha sparata proprio grossa questa volta il Bergoglio.

Eraitalia

Mer, 23/08/2017 - 10:27

ripeto un commento che ho scritto poco fa su un altro articolo: FARA' COME IL PARROCO DI OSTIA CHE DURANTE LA MESSA HA DETTO AI FEDELI CHE SI CANDIDA COL PD. ASPETTIAMO CHE BERGOGLIO LO DICHIARI ALL'ANGELUS A PIAZZA S. PIETRO.

Celcap

Mer, 23/08/2017 - 10:30

ah! il 18 gennaio c'é la giornata del clandestino? Ma la giornata dell'imbecille no??

salindelic

Mer, 23/08/2017 - 10:32

Quello che più stupisce è la leggerezza (?) con la quale si afferma che il concetto di “anteporre sempre la sicurezza personale a quella nazionale” era stato “fermamente affermato dal mio amato predecessore Benedetto”. Ciò semplicemente non è vero. Nell’enciclica Caritas in Veritate Ratzinger afferma il contrario: “Possiamo dire che siamo di fronte a un fenomeno sociale di natura epocale, che richiede una forte e lungimirante politica di cooperazione internazionale per essere adeguatamente affrontato. Tale politica ... va accompagnata da adeguate normative internazionali in grado di armonizzare i diversi assetti legislativi, nella prospettiva di salvaguardare le esigenze e i diritti delle persone e delle famiglie emigrate e, al tempo stesso, quelli delle società di approdo degli stessi emigrati”. Al tempo stesso! Chi scrive i testi a Bergoglio? Lui li legge, prima di firmarli?

rasna

Mer, 23/08/2017 - 10:34

Spaccasse solo la chiesa non sarebbe un gran male , il problema è che spacca anche un sacco di altre cose!

Ritratto di charlye59

charlye59

Mer, 23/08/2017 - 10:35

Questa è ingerenza sugli affari interni di una nazione ha perso una occasione per starsene zitto. Via per sempre il concordato, l'8 x mille compresa l'esenzione sugli immobili + i viaggi che il popolo italiano gli paga profumatamente nonchè le pensioni dei cappellani militari Bagnasco in primis.

Carlo36

Mer, 23/08/2017 - 10:36

Sono cattolico, ma provo infinita vergogna di avere un papa come questo pampero. Molesto, insensibile al mondo Cristiano ed alla cultura cristiano giudaica, mette sempre parole di ispirazione ideologica e mai religiosa. Sobilla il disordine sociale degli stati. Non ha nessun buon senso. E' solo un ottimo demagogo. Diceva mia madre quand'ero bambino e pensava dicessi una bugia "Tsè felsch com un gesueta" (tradotto: sei falso come un gesuita). Era un'ottima cristiana ma aveva le sue buone ragioni evidentemente e fu un'ottima insegnate per 42 anni a più generazioni. Spero che la Chiesa esca da questa trappola in cui si è ficcata elegendo un papa foriero solo di futuri massacri ideologici e religiosi, di odio civile e di conseguenze disastrose. Non l'avrei mai pensato che dopo papi eccellenti come Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI la chiesa di Roma sarebbe caduta tanto in basso. Mai.....pensato di poter conoscere il papa nero della profezia.

arkangel72

Mer, 23/08/2017 - 10:38

Insisto con la proposta di chiedere le DIMISSIONI del Papa! Oggi sono solo io a chiederle, ma chissà che l'idea non si faccia avanti tra politici, cattolici, mass media! Benedetto XVI ha rotto questo tabù, per cui credo che sia del tutto lecito chiederle. Questo Papa ha tradito il suo mandato apostolico e si propone come un politico di basso rango e comunista!

demetrio_tirinnante

Mer, 23/08/2017 - 10:39

Ieri voci di corridoio, oggi me lo confermano ambienti vaticani. Ebbene, la notizia è ufficiale e sta facendo il giro del mondo: il Santo Padre, oggi come ogni giorno, legge con particolare attenzione i nostri commenti. Se li fa stampare su carta "tre veli" e li usa come dieci piani di morbidezza.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 23/08/2017 - 10:48

Gennaio 2018? Non si sta portando un po' tanto avanti col lavoro?

honhil

Mer, 23/08/2017 - 10:52

Più che apertura, il papa ha abbassato i pantaloni degli italiani, con l’arroganza di un re assoluto quale di fatto è, per dare una mano d’aiuto al conte Gentiloni. La Chiesa che non ci sta, se veramente esiste, deve alzare la voce, non per il bene degli italiani (che se vorranno sapranno come difendersi da soli), ma della stessa Chiesa.

giancristi

Mer, 23/08/2017 - 10:53

Sarebbe interessante un sondaggio su quanti sono i cattolici praticanti e quanti di questi ascoltano l'antipapa Bergoglio. Si scoprirebbe che Bergoglio è estremamente impopolare anche tra i cattolici. Si scoprirebbe anche che i cattolici sono una minoranza, piuttosto limitata, nel paese. A me questo papa fa venire il voltastomaco.

Iacobellig

Mer, 23/08/2017 - 10:57

FRANCESCO TI SEI GIOCATO L'OBOLO CHE SI RISERVAVA ALLA CHIESA IN FASE DI DENUNCIA DEI REDDITI! CERCA DI FARE IL PRETE/PAPA E NON SCONFINARE! SI OTTIENE INTERESSE INVERSO.

dagoleo

Mer, 23/08/2017 - 10:59

Ma tanto non lo ascolta nessuno. E' un poveraccio in evidente stato di rimbambimento da senilità. Dovrebbe essere rimosso, ma in vaticano nessun cardinale ha il coraggio di opporsi, stanno tutti troppo bene per poter agire per levare di mezzo questo matto. Cattolici disertate le Chiese in segno di protesta, forse qualcuno si accorgerà della situazione pericolosa che corre la Chiesa Cattolica in mano ad un pazzo sclerotico.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 23/08/2017 - 11:03

Il problema non è la politica , ma la simonia. Annunciare i dieci comandamenti significa fare politica a livello altissimo, inoltre se si annunciano con amore la si fa a livello supremo, cioè Cristiano. Invece avere un simoniaco, che ai punta ai soldi, è una delusione pazzesca. C'è da chiedersi se Bergoglio sia un papa vero o un usurpatore, visto che Papa Benedetto Ratzinger è ancora in vita.

ginobernard

Mer, 23/08/2017 - 11:06

" gli stupidi che ancora lo ascoltano " molte volte sono ben piazzati in aziende pubbliche e parapubbliche. Sono tutti ben pagati e non fanno un cacchio. Ecco le vere basi della fede cattolico. Il mercimonio. La vecchia storia delle indulgenze dovrebbe insegnare. Molto meglio la dottrina protestante. Più seria. Chissà cosa penserebbe Cristo di sti cattolici.

baronemanfredri...

Mer, 23/08/2017 - 11:07

ORA TUTTI I TRADITORI E LE CAROGNE SONO AUTORIZZATE A DISTRUGGERE IL CATTOLICESIMO

clod46

Mer, 23/08/2017 - 11:08

Ma che fosse l'anticristo che da tempo è stato previsto il suo avvento!!??

ccappai

Mer, 23/08/2017 - 11:10

Piuttosto che chiedersi se l'intervento del Papa abbia spaccato, o meno, la comunità cattolica... sarebbe da chiedersi come mai un Cristiano possa rifiutare queste parole del Papa, le quali, oltre ad essere umanamente ed eticamente condivisibili, riprendono esattamente quanto dice il Vangelo (nella fattispecie i Vangeli di Luca e Matteo) in tema di accoglienza.

ccappai

Mer, 23/08/2017 - 11:14

Devo immaginare che nessuno fra i vostri commentatori è cattolico/cristiano, in considerazione della quantità di odio che traspare dalle loro parole. In questo senso non potrebbero nemmeno essere considerati dei paladini del cristianesimo (di crociata memoria). In fondo, sono solo dei poveri dementi, accomunati da un falso senso di superiorità di razza.

VittorioMar

Mer, 23/08/2017 - 11:16

..IL PASTORE..."ERRANTE"..CHE HA ABBANDONATO IL SUO GREGGE AI LUPI,PER UNA SUA VISIONE ONIRICA , NON REALIZZABILE!!!...UNA CHIESA ALLA DERIVA...CON ALL'INTERNO CONFLITTI E LACERAZIONI....!!..PER SALVARE IL SALVABILE....SI DOVREBBE RENDERE CONTO...DI ESSERE INADATTO...TRAGGA LE CONSEGUENZE !!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 23/08/2017 - 11:17

I dieci comandamenti rivelati a Mosè sul Monte Sinai comprendono tutto il bene o il male possibile e immaginabile, però i dettagli spettano ai legislatori. Per esempio sta scritto di non uccidere, ma i Codici della strada, per cui in Inghilterra si tiene la sinistra e in Italia la destra, li devono fare gli uomini. Idem per lo Jus-soli. Per cui un papa che rinuncia al suo pontificato e va sotto le righe, a parte la figura da Sboldrina, non serve più a nessuno.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 23/08/2017 - 11:17

Bergoglio ostenta una dentatura da squalo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 23/08/2017 - 11:21

La chiesa è ormai nelle mani di massoni e traditori al servizio di Washington e Tel Aviv.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 23/08/2017 - 11:28

Questo Papa non è il mio....

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mer, 23/08/2017 - 11:31

ccappai: ma lo strano del cristiano, non accogliere a casa propria i fratelli e sorelle, che di beni immobili ne possiede proprio tanti - provare a contare solo quelli di Roma, se le rimane tempo nel mondo. per chi condivide l'accoglienza, dia il proprio indirizzo al sig. gentiloni, ve ne manda a iosa, e un ringraziamento profondo da tutti noi.

guardiano

Mer, 23/08/2017 - 11:33

Bergoglio traditore della chiesa e sopratutto del genere umano, va cacciato il più presto possibile.

Ritratto di LOKI

LOKI

Mer, 23/08/2017 - 11:48

Questo ci portera' la guerra... come la storia dei gesuiti insegna.

Ritratto di Cali85

Cali85

Mer, 23/08/2017 - 11:49

Ma glielo hanno spiegato al Papa che è a capo di una " corrente Religiosa " che , per avvenimenti storici millenari , ha sede a Roma e che il perimetro delle mura del Vaticano sono il confine del Suo potere temporale e che l'Italia, che lo ospita e gli paga parecchi conticini (stipendi ai preti che comanda Lui, Viaggi in giro per il mondo per fare proselitismo ecc. ecc. )è una Nazione autonoma ed autodeterminata che non ha voglia di sentire " Direttive " da chiunque altro ??? Con il passare del tempo sta rivelando la Sua vera natura più di politico che di Capo Spirituale

Tarantasio.1111

Mer, 23/08/2017 - 11:53

E' ormai chiaro che quest'uomo (per modo di dire) vestito da Papa, non solo è comunista ma ora scopriamo che è pure islamista oltre che lucratore.

sakai389

Mer, 23/08/2017 - 11:56

Immaginate le risate che si fa Martin Lutero da lassù.....

giusto1910

Mer, 23/08/2017 - 11:56

Sua Santità ha bisogno di vacanze. Lavora troppo. E' stressato. Potrebbe non avere più i contatti lucidi e costanti con lo Spirito Santo.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 23/08/2017 - 11:56

Smettetela di chiamarlo Papa... è solo un impostore, un mercenario da quattro soldi sostenuto da massoneria, e lobbi. La cosa che trovo più odiosa è il nome che si è scelto. Io lo chiamo Bergoglio, quello è il suo nome, senza alcun titolo, che vorrei aggiungere, ma non aggiungo sennò vengo (giustamente) bannato. Francesco era un'altra cosa...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 23/08/2017 - 11:57

Di El Boldrino, il propagandista dei Rothschild, e del suo codazzo di ignoranti e parassiti come Galantino ormai nessuno si stupisce. Ci stupiamo delle rare mele non marce che a quanto pare ancora non si sono organizzate per opporsi alla devastazione che la cricca sta infliggendo alla chiesa.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 23/08/2017 - 11:59

Mandarino85 - i partiti di regime non badano al consenso. Lei non ha ancora capito. Il consenso loro lo creano a piacimento, lo manipolano. Hanno tutti i media a disposizioni, gli "intellettuali" e se serve anche qualche trucco da strategia della tensione.

Marcello.508

Mer, 23/08/2017 - 12:03

E meno male che aveva detto che la politica non era affar suo. Molto coerente l'ex affiliato al Rotary Club di Buenos Aires!

Ritratto di lordvader

lordvader

Mer, 23/08/2017 - 12:05

Impostore, questo Imam Imbroglio.

giovanni951

Mer, 23/08/2017 - 12:06

rispediamo il gaucho in Argentina con la preghiera di portar via via tutto il vaticano. Che non é mai sceso cosí in basso.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 23/08/2017 - 12:08

Comincio a pensare che non sia Bergoglio in quanto papa, il problema; è in via di realizzazione un progetto da parte degli alti vertici mondiali -bildelberg, massoneria, finanza neoliberista anglosassone- di trasformare l'Italia in un paese "a basso costo di manodopera" (nel cui contesto il massiccio import di manovalanza africana rientra a pieno titolo) e non possono non avere coinvolto lo Stato del Vaticano che per influenza politica internazionale è una voce potente e PERSUASIVA come pochi; la soluzione -per noi italiani- non è quella proposta da Leonida55, "di trasferire in Argentina milioni di migranti clandestini africani"; bisognerebbe trasferire, ammesso che fosse possibile, IN ALTRO LUOGO (a scelta, purchè lontano da territorio ITA) tutto lo Stato del Vaticano con tutta la propria organizzazione di cardinali, funzionari e servitù a seguito : questo significherebbe la fine della schiavitù italiana dalle ingerenze politiche della Chiesa.

Stefano Matera

Mer, 23/08/2017 - 12:08

lui non è il papa, è un rabino che vuole la distruzione della società civile

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 23/08/2017 - 12:16

Cari figli dei borgia questa operazione quanti soldini DEL POPOLO italiano vi porterà in cassa? COMUNQUE IL MIO 8*1000 E NON SOLO MIO visto che compilo io diversi modelli NON LO VEDRETE PIù!! .... caro prete . ma quando un capo di stato entra a gamba tesa negli interessi di un'altro non si chiama INGERENZA??

Halfio44

Mer, 23/08/2017 - 12:16

IL PAPA,DEVE ANDARE IN SUD AMERICA A FARE IL SALVATORE COMUNISTA !!! LO DICESSE AI LATINO-AMERICANI DI ACCOGLIERE I "IUS SOLI " LO SPETREBBERO SUBITO !!!!!

gianni.g699

Mer, 23/08/2017 - 12:17

un clamoroso VENDUTO !!! e un ignobile TRADITORE !!! se c'è un Dio lui lo sta offendendo in tutti i modi possibili !!! ... un essere oltre il vergognoso !!! ...

kayak65

Mer, 23/08/2017 - 12:23

sempre piu' politico che papa. una grande vergogna per I cattolici

Triatec

Mer, 23/08/2017 - 12:23

Chiaro esempio di quando il diavolo si presenta sotto mentite spoglie.

gneo58

Mer, 23/08/2017 - 12:23

per Manarino85 - elezioni ? quali ? in che paese ? - lei pensa che andremo a votare ? io non ci credo.

Marcello.508

Mer, 23/08/2017 - 12:24

ccappai - Quello che traspare è la non coerenza di questo papa che prima dice di non interessarsi della politica (e giustamente a mio avviso) salvo poi fare il contrario. Naturalmente a lei va bene perchè anche il suo pensiero collide sia con quello del papa che del governo in questo tema. Presumo.. Se avesse espresso un'opinione contraria a quella governativa, sarebbe stato così indulgente? Non dica bugie altrimenti le cresce il naso di due metri + iva.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 23/08/2017 - 12:25

Dai Bergoglio, vien giù dal soglio.

parmenide

Mer, 23/08/2017 - 12:26

@ mandarino85 l' equazione un pò demenziale forse potrebbe essere. Ius soli in cambio di niente atti terroristici. Inquietante se fosse davvero così

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 23/08/2017 - 12:30

Consoliamoci che questo infame non durerà ancora a lungo. Verrà vomitato.

parmenide

Mer, 23/08/2017 - 12:30

Bergoglio vai ad avignone , non ti vogliamo sulla cattedra che fu di giovanni XXIII vedrai che non ci sarà alcuna caterina da siena a reclamarti di nuovo a roma

agosvac

Mer, 23/08/2017 - 12:31

L'apertura di Papa Francesco non spacca solo la Chiesa al suo interno, ma spacca il mondo cattolico che poco gradisce l'intromissione del Papa nella politica cosa proibita 2000 anni fa dallo stesso Gesù. Nessun Papa si può permettere di andare "contro" gli insegnamenti di chi si è lasciato morire sulla croce per salvare il mondo, direi che sarebbe una bestemmia vera e propria!!! Temo che molti cattolici si stiano chiedendo cosa ci faccia un Papa islamico o comunque con "simpatie " islamiche alla guida di quei cristiani che gli stessi islamici mettono a morte ovunque ci riescano!!!

Vigar

Mer, 23/08/2017 - 12:32

Anche a noi ha spaccato i ........!

tonipier

Mer, 23/08/2017 - 12:32

" SI AVVICINA IL MACELLO IN ITALIA" CRISTIANESIMO E MARXISMO DETTANO LEGGE" Potrà di primo achitto sembrare paradossale, non fosse altro che in quanto divergente dalla comune opinione, la affermazione che la irriducibilità del contrasto che sussiste e corre tra la dottrina del cristianesimo e la ideologia comunista nella elaborazione postmarxista, non può, almeno negli stessi termini e nella stessa dimensione, individuarsi e fissarsi tra cristianesimo e marxismo, intendendosi per marxismo la metodica concettuale, nella sua purezza ed originalità, elaborata da Carlo Marx, avulsa cioè dalle icrostazioni, spesso preordinatamente sofisticatrici, prodotte e determinate dagli interpreti od esperti del pensiero di Carlo Marx.

bombero76

Mer, 23/08/2017 - 12:33

Se prima di mettere il naso in casa di altri facesse prima pulizie in casa propria non sarebbe male !! S.S. non me ne voglia ma credo che anche il "povero" Gesù avrebbe avuto qualcosa da obbiettare.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 23/08/2017 - 12:36

Descrizione perfetta di tutte le ipocrisie ecclesiastiche che da tempo ormai circolano in Italia. L’ultima, di stamane, il titolo: “Un annuncio ai fedeli di Ostia durante la Messa. Il parroco dall’altare: “Mi candido con il Pd” (LaVerità, mercoledì 23 agosto 2017). E’ questo degno rappresentante della Chiesa di Cristo? E’ questo un Cristiano? Ipocrisie di un clero d'alto livello, ormai scelto e selezionato tra i gesuiti e stabilmente nella “Chiesa” vaticana, e di tutto ciò che gli ruota intorno, come i vari circoli e le varie associazioni, tipo quello riminese di CL, fatti, da ciò che si vede e si nota e dà come risultato finale, solo di pseudo-cattolici e pseudo-cristiani e, oserei dire, sempre pervasi da un sapore quasi talebano e che tutto sono, tranne che cristiani. ... (1 di 2)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 23/08/2017 - 12:37

...Ipocrisie, infine, di una sedicente "Chiesa" che lancia il sasso e nasconde la mano, senza avere mai avuto, forse nella sua storia bimillenaria, nemmeno il coraggio, una volta che sia una volta, di ammettere mai il vero motivo per cui ha fatto o fa un certo gesto, un certo intervento verbale o scritto.Oggi soprattutto e con questo papa. Alla prova dei fatti e quando si tratta di dire sì, è così, no, non è così, questa “Chiesa” si è sempre voluta nascondere dietro la sedicente "universalità" missionaria o dietro la sua “missione spirituale", fingendo quindi sempre di volare alta lei, Chiesa vaticana, quando la cosa è così evidente per quale motivo sia stata profferita e per chi e per cosa. (2 di 2)

Flandry

Mer, 23/08/2017 - 12:41

Jus soli? Si, dello Stato del Vaticano. Dopodiché metta a disposizione gli edifici dei seminari (praticamente vuoti, oggigiorno) e stipuli un accordo con lo Stato italiano in base al quale a quest'ultimo vengano conferite le risorse per tutte le spese assistenziali, previdenziali, ecc. ecc. necessarie. Forse il Papa non sa che per arricchire le coop dei migranti lo Stato taglia le spese per il sociale, chiudendo ospedali; taglia sulle pensioni, allungando ad infinitum l'età per il giusto riposo e per il ricambio generazionale; non sa che molti anziani rinunciano a curarsi. Il lenzuolo, caro Papa, è corto, e la prima carità è dovuta ai nostri cari, ai nostri vicini, a chi ha lavorato e lavora e con il proprio contributo cura, preoccupandosene, la società in cui vive.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 23/08/2017 - 12:41

-continua da intervento preced.te- Così come auspicato per lo Stato del Vaticano, c'è un lungo elenco di personaggi politici italiani, da g.napolitano a a.alfano a m.monti, passando per una serie di nomi minori tuttora presenti nel panorama politico nazionale, che dovrebbe essere esiliata al di fuori dei confini del territorio sovrano Italiano, con la revoca di tutti i benefit attualmente concessi loro (sono gentile in questa scelta che darei loro : nella peggiore delle opzioni, questi personaggi dovrebbero essere tutti processati, in quanto TRADITORI della COSTITUZIONE ITALIANA e traditori del POPOLO ITALIANO, per le scelte che essi hanno operato nel corso degli ultimi 6 anni di storia italiana, dopo il colpo di Stato architettato e attuato nel Novembre 2011 da parte di uno di loro, con l'appoggio di una parte politica italiana nota).

GVO

Mer, 23/08/2017 - 12:45

Il pampero che ficca il naso nella politica italiana, ma ben si guarda di mettere lo ius soli nel suo vaticano....! è proprio da rimandarlo nella pampas, così facendo perde credenti ogni giorno....!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 23/08/2017 - 12:48

Se il governo non sa dove sistemare i clandestini e finti profughi, potrebbe chiedere al papa comunista di riempire le chiese e dargli vitto e alloggio.

tonipier

Mer, 23/08/2017 - 12:51

" AL GIORNALE" Spett,le Direzione, non potete inviare qualcuno su "NOVARA "NOVARA" NOVARA" per dimostrare qualcosa.... di cosa succede realmente in casa di questo signore, dove viene occultato tutto... nonostante a conoscenza? DIOCESI, VATICANO?"

Ora

Mer, 23/08/2017 - 12:55

Il papà ha creato perplessità ai finti cattolici.

marco.olt

Mer, 23/08/2017 - 12:57

Un papa da ricovero, assomiglia ad un incontinente emotivo. Basta ragionare per 5 secondi sulle conseguenze dello ius soli per trovare 1000 ragioni per escluderlo, sarebbe una catastrofe sociale ed economica

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 23/08/2017 - 13:19

Va da se che questo Papa va considerato un usurpatore, un corpo estraneo alla Chiesa di Roma che dovrà essere disconosciuto da tutti i Cattolici. Questo usurpatore è la quinata colonna degli invasori Saraceni.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 23/08/2017 - 13:20

@ Ora 12,55: secondo me si sbaglia, ai cattolici e non solo a loro, questo papa ha creato la certezza d'essere un antipapa usurpatore del Soglio di Pietro e nemico giurato degli italiani.

chiara 2

Mer, 23/08/2017 - 13:22

ccppai...meno male che i cattolici non sono tutti decerebrati come Lei, infatti decidono da soli cosa pensare.

parmenide

Mer, 23/08/2017 - 13:29

chissà che centinaia di messaggi arrivino al giornale ogni giorno monotoni" bergoglio non ti voglio " a far sì che in qualche maniera l' argentino perito chimico ne venisse a conoscenza e ne traesse le debite conclusioni . Bergoglio tu disperdi il tuo gregge se mai ne hai avuto uno. Spirito santo fai qualcosa anche tu !!!

Libero 38

Mer, 23/08/2017 - 13:33

Devo ammettere che da cattolico provo tanto imbarazzo e sgomento quando vedo e sento questo ciarlatano komunista.

mcm3

Mer, 23/08/2017 - 13:34

Che tristezza leggere questi commenti...

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Mer, 23/08/2017 - 13:34

Conclave Straordinario subito; Destituzione e Nuovo Pontefice. Solo così potremo salvarci. noi Cattolici.

leopard73

Mer, 23/08/2017 - 13:34

Questo papà sta rompendo le palle che si guardi la chiesa che sta perdendo i suoi fedeli con le loro male fatte pedofili e non?? IOS SOLI SPETTA A NOI ITALIANI DECIDERE SEI O NO. FATEVI GLI AFFARI VOSTRI!!!!

parmenide

Mer, 23/08/2017 - 13:36

Mia madre sin dalla tenera età , lei timorata ma non bigotta , mi ha insegnato a dire quando avessi incontrato un sacerdote a dire " sia lodato gesù cristo "( Io sono persona della prima metà del secolo scorso). Ora quando vedo bergoglio dico tutt' altro dentro di me

Royfree

Mer, 23/08/2017 - 13:37

E' il terzo segreto della Madonna di Fatima. L'arrivo di un Papa comunista e incapace che avrebbe disintegrato la chiesa e dato via libera ai musulmani per annientarci.

giancristi

Mer, 23/08/2017 - 13:38

Nel 1773 Clemente XIV fu costretto a sciogliere l'ordine dei gesuiti. Erano stati cacciati da tutti gli stati cattolici, perché facevano politica! Non sono cambiati. Bergoglio ha fatto carriera in Argentina al tempo dei generali e dei desaparecidos. La chiesa argentina era fascista e il cardinale di Buenos Aires era amico dei generali. Bergoglio è diventato generale dei gesuiti, tacendo sui misfatti del regime. Poi è stato "riverniciato" e ce l'hanno presentato come un pastore dalla santa vita. Ma chi vogliono prendere per i fondelli?

TSUBAME1

Mer, 23/08/2017 - 13:39

Da un muro della mia città : "Il problema non sono i marocchini. Il problema sono i preti che li accolgono". Decima comandante!

parmenide

Mer, 23/08/2017 - 13:47

georges bernanos conclude il suo famoso romanzo " diario di un curto di campagna " con la famosa frase di santa teresa : tutto è grazia . Non so se rivolgendoti a te non direbbe piuttosto " ; tutto è dis-grazia. bernanos è sempre stato un cattolico molto fervente

compitese

Mer, 23/08/2017 - 13:48

Mai più l'8 per mille a questi ciucchi!

graffias

Mer, 23/08/2017 - 13:49

Questo Papa è davvero incredibile, dice una cretinata e ne pensa altre cento, francamente non so dove finirà la ex Chiesa Apostolica Romana , ma certo, per me ed altri, è già abbondantemente finita.

g.ringo

Mer, 23/08/2017 - 13:52

Chi l'ha voluto al soglio di Pietro se lo prende la' dove non batte mai il sole, così come gli italiani che se lo meritano alla grande, anzi alla grandissima!

Fossil

Mer, 23/08/2017 - 13:57

Come Benedetto XVI è stato messo in condizioni di doversi dimettere, così questo demone vestito di bianco è stato messo in condizioni di agire in modo massonico e allergico, portando la Chiesa sull'orlo di uno scisma...se va avanti così manca poco e le conseguenze ricadranno anche inevitabilmente sui popoli. In ogni modo, non si può andare avanti con costui che continua a destabilizzare tutto ciò che trova sul suo passaggio e cerca di condizionare gli italiani che piano piano si stanno allontanando da questo uomo diabolicus.

nt02469

Mer, 23/08/2017 - 14:14

Da discendente di Papa Giovanni XXIII posso solo dire che questo è il peggior papa che la chiesa abbia mai avuto. E' in antitesi con la chiesa cattolica

Blueray

Mer, 23/08/2017 - 14:21

I tempi sono più che maturi per il secondo scisma d'occidente. Avanti un terzo papa che sia tale per i cristiani cattolici totalmente disorientati dall'attuale

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 23/08/2017 - 14:32

Bergoglio Akbar, inno dei muslim, e servo, non dei cristiani, ma della siunistra

Ritratto di libere

libere

Mer, 23/08/2017 - 14:33

O si è credenti, e allora si spera in una rapida riapparizione terrena del Messia che scacci mercanti e mercantilisti dal tempio, in particolare quelli con le tonache dei gesuiti. O si è laicamente materialisti, e si spera nella rapidità di un caffè alla stricnina come nelle migliori tradizioni di Oltretevere.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Mer, 23/08/2017 - 14:40

Il Sig. Bergoglio è un capo di Stato, monarca assoluto, per di più, pertanto, non deve sorprendere che faccia politica. Penosa è piuttosto la presa che esercita ancora la religione sulle menti degli individui; come disse molto più autorevolmente dello scrivente: « La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. È l'oppio dei popoli. »

routier

Mer, 23/08/2017 - 14:49

Don Bergoglio pontifica su tutto ma non l'ho mai sentito glorificare pubblicamente i dieci comandamenti. Sarà un caso?

pacche

Mer, 23/08/2017 - 14:50

Francesco l'islamico apre allo ius soli, appoggiando cosi il pd e di conseguenza il governo, siamo vicini alle elezioni. La contropartita? Non pagare l'Imu sul patrimonio miliardario della chiesa. Chissà perché mi è tornato in mente quello che diceva Andreotti.

tuttoilmondo

Mer, 23/08/2017 - 14:52

Se in Vaticano non esiste lo Jus Soli, come si permette, questo buffone di imporlo al Popolo italiano?

Ritratto di nabu-kudur-usur

nabu-kudur-usur

Mer, 23/08/2017 - 15:18

Caro Totonno58, mi sembra che lei abbia le idee un po' confuse. Guardi che non basta dichiararsi praticanti cristiani per esserlo davvero. Anche chi va a messa tutte le domeniche e si confessa e comunica a Pasqua è un cristiano praticante. Ma, per esserlo davvero ci vuole altro: seguire l'insegnamento di Gesù Cristo che è la "dottrina rigida e inflessibile" come la chiama lei. Se mettiamo in discussione il Vangelo non avremo più il cristianesimo, ma una religione "ad personam" secondo la quale ognuno si regola come più gli aggrada. Quando lei partecipa alla celebrazione eucaristica (la messa) pensa che sta partecipando ad un'azione liturgica che si basa sulla VERITA' di Gesù Cristo? La discussione richiederebbe molto più approfondimento che pochi caratteri non possono soddisfare. Pax et bonum!!!!

swiller

Mer, 23/08/2017 - 15:22

Per cortesia italiani non andate in chiesa se dovete pregare fatelo all'aria aperta le chiese non fanno più per noi.

ginobernard

Mer, 23/08/2017 - 15:30

Ragazzi cosa volete ... questo è il cattolicesimo. Aggiungi un posto a tavola, porgi l'altra guancia, non desiderare la donna d'altri, ecc. ecc.

tuttoilmondo

Mer, 23/08/2017 - 15:38

Abbattere il debito pubblico? Facciamo pagare le tasse a tutti. Perché i laici le pagano e i religiosi no? Non è questa una forma di razzismo?

semelor

Mer, 23/08/2017 - 15:53

Avanti così, docet finestra Overton, ci faranno accettare anche questo jus soli, come è stato fatto con la legge cirinna' e tutte le altre misere leggi votate di recente in parlamento. Io credo fermamente in Gesù e pure lui mandò via i mercanti dal tempio.

eko99

Mer, 23/08/2017 - 15:55

Abbiamo un papa non eletto smaccatamente di sinistra, un governo non eletto di sinistra, e guarda caso ci ritroviamo in mezzo un periodo di crisi nera accompagnata da una invasione senza precedenti che sta devastando l'Europa e l'occidente intero. "Caro" bergoglio, rimanendo strettamente alle cose di chiesa di cui lei dovrebbe occuparsi molto di più, le ricordo che persino la Madonna di Fatima quando apparse ai pastorelli ce l'aveva in qualche modo coi comunisti!!!

Trinky

Mer, 23/08/2017 - 16:03

sogno di vedere uesto struzzo vestito di bianco predicare da un minareto davanti alla moschea di san pietro, con sotto ccappai che gli dice e bravo e, subito dopo, si fa ricoverare in un centro ricovero per clandestini....

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mer, 23/08/2017 - 16:04

C'è un video su YouTube intitolato "Odissea di un profugo in Vaticano", che mostra il livello di accoglienza da parte del vaticano: UNA VERA VERGOGNA.

tosco1

Mer, 23/08/2017 - 16:10

Aspettando Salvini ed il programma 2018. Primo punto deve essere la cancellazione dei Patti Lateranensi e l'eliminazione dal mod. 730 della casella Chiesa Cattolica per il versamento del contributo. Ormai la chiesa cattolica combatte e boicotta i cattolici, li mette in pericolo, non li difende, non li menziona neppure se ammazzati.Conseguentemente il rapporto deve essere azzerato. Niente soldi dello stato italiano. Chi si vuole sposare in chiesa dovra'semplicemente pagare il parroco e la cerimonia, personalmente, se lo fara' in Chiesa. Bergoglio ha azzerato il rispetto del cattolicesimo, noi dobbiamo azzerare il suo portafoglio. Salvini, batti un colpo.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 23/08/2017 - 16:16

Domenica,al,angelus di questo papa?! C,erano solo 10,000 fedeli Fra Cecchini! Polizia é Carri Blindati,É questo dá un,idea di Cosa é diventata la Chiesa di nostro Signore Gesu Cristo sotto il papato di bergoglio!Oramai questo papa é riuscito a distruggere la Chiesa Cattolica che doveva difendere la Cristianitá é che invece si é ridotta a difendere terroristi musulmani ed a favorire l,invasione di profughi, É con lo Jus Soli noi vedremo come milioni di donne africane é musulmane verranno a partorire in Italia! É questo sará la fine del nostro Paese é della Nostra Civiltá Antica di 5000 anni!É tutto questo perche questo papa fá profitti con le sue onlus, mentre per una Famiglia Italiana la chiesa di bergoglio neppure una Canonica gli dá in affitto!.

Ora

Mer, 23/08/2017 - 16:18

Quindi questi commenti sono scritti da cristiani doc che vangelo in mano ci dicono di votare contro lo ius soli giusto'

herman48

Mer, 23/08/2017 - 16:23

Cattolici, e' ora di farvi sentire! Se siete contro lo jus soli e contro questo papa che e' pro-immigrazione clandestina, pro-Islam e anti-Italia, basta andare in chiesa la domenica mattina e fare offerte alla chiesa finche' Papa Bellimbroglio non si dimette e un papa vero prende il timone.

tosco1

Mer, 23/08/2017 - 16:25

per ccappai 11.14. il tuo commento mi ha fatto veramente meraviglia.Povero demente sarai tu, anzi, per allinearsi al re dei papi, il re dei dementi. Secondo la tua visione ,evidentemente ideologica,chi critica Bergoglio che tutto e' che un papa, che parla a vanvera, che odia il cristianesimo, che dice che non esiste un Dio Cristiano, ecc. che dice che il Vangelo di Matteo dice come il Corano di usare violenza agli infedeli, ed un'altra miriade di porcate, e' un povero demente?Io odio il razzismo, ed odio soprattutto il razzismo diretto nei miei confronti e la mia famiglia.Non riesco nemmeno ad essere razzista nei confronti dei dementi , che , a volte capita di incontrare sui forum..Ma chi mi pesta i piedi, chi mette a rischio i miei diritti, rischia veramente la mia naturale reazione. Saluti.

martinsvensk

Mer, 23/08/2017 - 16:29

A chi ipocritamente ricorda l'accoglienza che predica il Vangelo ricordo che per accogliere degnamente occorre avere spazi e mezzi economici che l'Italia evidentemente non ha. Il Vangelo non impone di fare cose impossibili e non mi sembra molto "evangelico" mantenere a vita giovani sani e robusti che potrebbero intraprendere un'attività anche modesta nei loro paesi, togliendo per forza di cose, dato anche il debito astronomico dell'Italia, risorse ad anziani, malati, disoccupati italiani.

tuttoilmondo

Mer, 23/08/2017 - 16:30

La Chiesa Cristiana è NOSTRA, di noi italiani e soprattutto Romani. Guai a chi ce la tocca. La Chiesa, intendo, come STORIA come CULTURA. Vogliamo ancora, e sempre, i Papi italiani e... possibilmente romani. Anche questa è Storia e Cultura. Un Papa italiano non avrebbe parlato come questo argentino. Sono troppi gli stranieri che comandano in casa nostra! Basta!

effecal

Mer, 23/08/2017 - 16:32

Questi bravi compagni del vaticano così radical chic fighetti ogni giorno ne sparano una , ci vuole tanta pazienza.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 23/08/2017 - 16:35

@ccappai - non ti ho mai sentito parlare d'odio e agitarti quando parlano terroristi e/o imam vari che predicano il taglio della gola ai cristiani. In quel momento non sei più cristiano o segui il partito comunista? O peggio ancora hai connivenze, simpatie, giustificazioni per i terroristi???? Quando parlerai di quelle cose terribili (vero odio), allora potrai parlare anche di queste cose frivole (parole). Voi comunisti non avete proprio il senso della misura, pur di giustificare i delinquenti e il vostro partito, anche se comportano danni irreparabili a tutti gli italiani.

ggt

Mer, 23/08/2017 - 16:37

Bergoglio tutto sembra, meno che un uomo di chiesa dedito alla cura delle anime. Una specie di Pol Pot o di Che Guevara de noantri! Destinato a fare danni incalcolabili alla Chiesa stessa e, soprattuto, all'Italia!

19gig50

Mer, 23/08/2017 - 16:42

Forse questo è il suo scopo, spaccare la chiesa.

vottorio

Mer, 23/08/2017 - 16:53

se con i soliti artifizi e raggiri di cui sono maestri dovessero fare approvare la legge sullo "ius soli" con l'aiuto dei soliti venduti tipo Alfano, va proposto immediatamente un referendum popolare abrogativo. il Popolo italiano (anche se sovrano solo sulla carta) ha sempre il pieno diritto di espreimeresi.

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 23/08/2017 - 16:53

Puoi essere cristiano, praticante sincero, ma con questo Papa non puoi convivere. Lui opera sul terreno politico, sfruttando al massimo la sua posizione: quella di poter dire di tutto, senza che nessuno e nulla lo possa contestare. E' davvero difficile essere cristiani oggi, non tanto per la minaccia musulmana, ma per l'instabilità che Bergoglio crea alle persone. Si è abituato ai "coup de teatre", dice quel che gli viene in mente senza riflettere, e io, come tanta gente ormai, temo quando apre bocca. Un Papa così imprevedibile e pericoloso non l'avevo mai visto: e il mio non è un complimento!

giusto1910

Mer, 23/08/2017 - 16:55

X Mandarino 85: ma come fa a non capire che lo IUS SOLI permetterà a tutti coloro che sono nati qui e non hanno avuto la cittadinanza (magari perché hanno la fedina penale sporca) di diventare cittadini italiani con diritto di voto? Non solo, tutti i minori nati in Italia potranno con lo IUS SOLI diventare cittadini a chiamare parenti stretti nel nucleo familiare. Lo IUS SOLI é solo un gigantesco voto di scambio organizzato dal PD e sostenuto da tutti colori che vogliono una sostituzione etnica per "comprare" facilmente il consenso elettorale con aiuti sociali, case popolari, esenzioni di ogni tipo. Ha capito adesso?

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mer, 23/08/2017 - 17:00

@Ora vada a vedere cosa hanno fatto in Vaticano i cristiani DOC col vangelo in mano, quando un profugo siriano con figli ha chiesto aiuto, è tutto in questo video che trova su YouTube: "Odissea di un profugo in Vaticano"

Rotohorsy

Mer, 23/08/2017 - 17:06

Governo non votato dai cittadini....ub capo religioso che fa il leader politico e i media che ne amplificano gli interventi politici....ma che razza di Paese è questo ???

piazzapulita52

Mer, 23/08/2017 - 17:09

Questi individuo inguardabile non solo ha spaccato la chiesa ma l'ha distrutta!!!

zen39

Mer, 23/08/2017 - 17:18

Si stanno avverando le profezie sul "papa nero" (nome attribuito al preposto dei gesuiti ? ). La spaccatura della Chiesa è in corso di svolgimento. Siamo agli sgoccioli dopo di che l'Apocalisse.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mer, 23/08/2017 - 17:22

Sono cattolico ed italiano ma:Il Papa non è il mio Papa e Napolitano non è stato il mio presidente.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mer, 23/08/2017 - 17:23

Penso che sia 1 caso unico nella storia delle religioni che 1 massimo rappresentante faccia di tutto e di + per allontanarne i credenti

ilbarzo

Mer, 23/08/2017 - 17:40

Per quanto mi riguarda il papa che riconosco è Ratzinger.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 23/08/2017 - 17:44

Le sfere le ha già spaccate da tempo.

ilbarzo

Mer, 23/08/2017 - 17:50

Costui in Italia ha trovato l'America.

LOUITALY

Mer, 23/08/2017 - 18:06

questo signore è un complice del genocidio culturale in atto

guardiano

Mer, 23/08/2017 - 18:37

ccappai, hai fatto la tua buona opera giornaliera, quella di guardarti allo specchio e sputarti in faccia? ecco fanne un'altra, insegna anche al tonno lesso come si fa.

Millo_6

Mer, 23/08/2017 - 18:58

Il prete comunista Bergoglio ha fatto già abbastanza danni. Se ne tornasse da dove è venuto e ridateci Ratzinger, unico vero Papa.

giancristi

Mer, 23/08/2017 - 19:44

Speriamo che il Padreterno lo chiami a sé per premirlo della sua azione a favore dei deboli. Non piangeremo troppo!

PaoloPan

Mer, 23/08/2017 - 19:56

Bergolio non può essere papa ...perché è un eretico conclamato, dunque non fa parte della Chiesa Cattolica.

routier

Mer, 23/08/2017 - 19:59

Azzardo una ipotesi: visto che i media riportano i pensieri del Papa che spesso hanno poco di Cristiano, non vorrei che, complice la scarsa dimestichezza con la lingua italiana di Don Bergoglio, egli fosse frainteso. Ipotesi improbabile? Forse, ma tutto è possibile.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 23/08/2017 - 20:03

Il papa sta studiando l'Islam perché gli imam costano meno dei preti e fruttano pure senza un tempio, quindi potrà vendere le chiese e far dire messa ai chirichetti senza stipendio. E non è un processo iniziato ne ideato da Bergoglio.

Giovanni2.1

Mer, 23/08/2017 - 21:57

Per spaccare spacca, ma spacca eh...

levy

Mer, 23/08/2017 - 22:06

È risaputo che il Vaticano è un una associazione che ha potere in mezzo mondo, uno degli stati più ricchi che di democratico non ha niente, per questo il papa si intromette nella politica altrui senza che nessuno lo mandi a tacere.

lawless

Mer, 23/08/2017 - 22:09

questo papa andrebbe scomunicato e l'unico che può farlo è Ratzinger. Bergoglio predica l'accoglienza Ratzinger dice che sarebbe un bene per tutti aiutare il prossimo a casa loro, il primo ragiona da politico il secondo da cristiano. Mi convinco sempre più che francesco più che un papa è un usurpatore gestito da poteri occulti.

roberto zanella

Mer, 23/08/2017 - 22:59

...Va riportato ad Avignone , là deve stare ....

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 23/08/2017 - 23:14

Io non lo capisco, rifletto, medito e prego per questo papa che non mi è simpatico affatto (sin dal primo momento) al contrario di Benedetto XVI° che nella sua umiltà ha lottato contro un leone ruggente dovendo ritirarsi per le continue incursioni contro di lui. Shalòm

killkoms

Mer, 23/08/2017 - 23:25

si fa lo ius soli con l'altrui suolo patrio!

Totonno58

Mer, 23/08/2017 - 23:27

nabu-kudur-usur...sono d'accordo con lei...ma non prendiamoci in giro dicendo che tutta la dottrina che noi cattolici abbiamo (almeno in teoria) seguito ed a nostra volta comunicato era il Vangelo...cosa c'entra il celibato dei sacerdoti con la Parola di Dio?!?ed i rapporti prematrimoniali?!?Si ricordi quello che disse Francesco alla sua prima liturgia, rivolto a tutti i sacerdoti "alla fine di ogni settimana, chiediamoci cosa abbiamo trattato nelle nostre omelie....se abbiamo parlato più volte di anticoncezionali che dei poveri c'è qualcosa che non va!"...GRANDE FRANCESCO.

killkoms

Mer, 23/08/2017 - 23:28

@carlo36,mai accaduto di un papa che disprezzi l'Italia!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 24/08/2017 - 00:59

Rivogliamo il vero papa, di abusivi ne abbiamo pieni i marroni.

Ora

Gio, 24/08/2017 - 08:28

XLadyCassandra: non ho mai detto che in Vaticano ci sono i cristiani doc chiaro.

Robertin

Gio, 24/08/2017 - 08:33

secondo me date troppo spazio alle notizie di politica estera

Lapecheronza

Gio, 24/08/2017 - 08:36

Preferivo il Papa tedesco.