Claudio Amendola: "Salvini il miglior politico degli ultimi trenta anni"

Claudio Amendola conferma l'endorsement: "Salvini? Non è il miglior politico degli ultimi 20 anni, ma degli ultimi 30"

Claudio Amendola conferma il suo endorsement a Matteo Salvini e rilancia: "È il miglio politico degli ultimi trent'anni".

L'attore lo scrive in una lettera aperta al Corriere con cui risponde ad Aldo Grasso che gli aveva dedicato il suo articolo della domenica, intitolato "La sinistra creativa di Claudio Amendola" e in cui gli ricordava quando lo stesso attore dava del "razzista" al leader della Lega.

"Quando ho detto che Salvini è il miglior politico degli ultimi venti anni ho sbagliato, avrei dovuto dire degli ultimi trenta", scrive Amendola nella sua replica, "In questo lungo periodo abbiamo assistito alla lenta ma inesorabile evaporazione della sinistra in tutte le sue accezioni, alla nascita di un partito azienda che tutto è stato (e ancora è) tranne che un partito politico, alla nascita di un movimento che per definizione è (meglio dire era ) anti-politico, oltre a tutte le varie fioriture più o meno risibili che ogni legislatura ci ha regalato. In questo panorama Salvini ha preso un partito regionale, ai margini della scena politica, gravato da scandali e appesantito da un disprezzo diffuso e lo ha trasformato in un partito nazionale che governa le più ricche e produttive regioni italiane, ha conquistato la leadership della sua coalizione e si presenterà davanti al presidente della Repubblica, forse, per avere l’incarico di governo. Faccio fatica a trovare un politico che negli ultimi trenta anni abbia fatto altrettanto".

Commenti
Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 02/04/2018 - 13:07

Se lo dice lui allora possiamo crederci ad occhi chiusi .... non so che cosa prende, ma sembra fargli male ....

Mogambo

Lun, 02/04/2018 - 13:17

Questa tua sviolinata in onore di Salvini, non ha nulla di sincero, è solamente scaltro opportunismo.E'un meschino e goffo espediente per cercare di farti amici i nuovi politici che stanno per insediarsi, per blindare in qualche modo la tua futura carriera professionale.Esporlo prima dello spoglio delle schede il tuo parere no eh?Troppo rischioso? Sei patetico e penoso... Quaquaraquà!!!

LupoSol

Lun, 02/04/2018 - 13:55

Anche i sinistri ogni tanto hanno qualche barlume di saggezza. Da un veterocomunista arricchito come Amendola non me lo sarei mai aspettato. Ogni tanto qualcosa di giusto la dice anche lui.

gian paolo cardelli

Lun, 02/04/2018 - 13:57

Voltagabbanismo allo stato puro.

venco

Lun, 02/04/2018 - 14:06

Salvini è uno di poche parole e chiare

caren

Lun, 02/04/2018 - 14:10

Se davvero Claudio Amendola è convinto e sincero per quello che ha detto, allora dobbiamo fargli i complimenti, e salutarlo come nuovo entrato nel clan del buon senso.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 02/04/2018 - 14:48

Un attore che mi è sempre piaciuto, un vero romano de Roma, ed ha avuto modo di fare tanti personaggi che racchiudono l’ italianità nei pregi e difetti, non condividevo le sue idee politiche del passato e fa piacere la sua nuova apertura ad una nuova mentalità politica. Si dice che solo gli stupidi non cambiano mai idea.

elpaso21

Lun, 02/04/2018 - 14:51

Amendola mi pare avesse fatto una fiction Rai pro-migranti.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Lun, 02/04/2018 - 14:54

Non è un endorsement... non fate gli svelti... avete mancato un pezzo della sua dichiarazione. In cui dice che anche se lui potrebbe sostenere che la Juventus è la miglior squadra degli ultimi 7 anni, questo non vuol dire che sia juventino. Ed è una differenza fondamentale.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 02/04/2018 - 15:05

E' quello che pensano molti a sinistra. Oltre a quelli di centro e di destra, ovviamente. Ma il pudore e un certo orgoglio, tipico dei sinistroidi, blocca tanti a sinistra nel riconoscerlo: per loro significherebbe anche dovere ammettere che era ed è falso e sbagliato tutto ciò in cui hanno finora creduto. In prospettiva un riconoscimento simile significa che, fra 3/4 anni, la Lega veramente arriverà al 35/40% dei consensi. Specialmente se, nel frattempo e senza essa al governo ma all'opposizione, l'ordine pubblico precipiterà e le invasioni barbariche continueranno. Perché questi sono i due temi principali che stanno affossando la sinistra in tutta Europa. (1)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 02/04/2018 - 15:06

(2) L'Italia, per essere salvata dal baratro nel quale lentamente sta precipitando, ha bisogno di un uomo non solo, non forte, non autorevole, ma autoritario al comando. Come del resto insegna la storia umana ed esigono le stesse leggi della natura. Dopo Mussolini, dopo Almirante, la Destra italiana, quella vera, quella che reagisce con rabbia e furore reazionario contro le idiozie progressistiche, ha finalmente trovato il suo nuovo signore e padrone.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 02/04/2018 - 15:19

Secondo i criteri citati da Amendola, Berlusconi e Grillo hanno fatto molto meglio di Salvini, molto piu` in fretta e a partire dal nulla. Non credo che si possa giudicare la bravura di un politico solo da queste cose, perche' allora, secondo gli stessi criteri, Hitler e Mussolini fecero ancora meglio. Cosa effettivamente attuarono tutti quelli citati e su quali contenuti, e` tutto un altro concorso...(che articolo bislacco su un argomento insignificante...Pasquetta, occorre riempire, giusto?)

caren

Lun, 02/04/2018 - 15:22

Nahum, non c'era alcun bisogno che lo dicesse Claudio Amendola, noi lo sapevamo già da anni, ed i fatti lo dimostrano. Se a qualcuno sembra fargli male...., questo sei tu e qualcun'altro che la pensa come te.

btg.barbarigo

Lun, 02/04/2018 - 15:41

Un plauso ad Amendola,sincero o no ha detto una sacrosanta verità.

necken

Lun, 02/04/2018 - 15:46

ma un politico si dovrebbe giudicare dopo che ha governato?! al momento solo in bocca al lupo

jaguar

Lun, 02/04/2018 - 15:48

Amendola rimane uno dei tanti che vogliono salire sul carro del vincitore. Forse non ricorda le critiche feroci rivolte alla Lega fino all'altro ieri.

Daniele Sanson

Lun, 02/04/2018 - 15:52

Amendola grande attore ...ma pessimo in politica . Sono moltissimi gli artisti che fanno simili dichiarazioni dimenticandosi che la loro bravura la loro arte recitativa ed il conseguente successo pubblico é giá veramente tanto ... non abbiamo bisogno di un’altra dimostrazione recitativa . DaniSan

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 02/04/2018 - 15:55

Caren, beata te che hai solo certezze, io invece ho molti dubbi e grandi preoccupazioni per il migliore statista degli ultimi 30 anni e del suo sodale napoletano ... quanto ai fatti, citiamo Manzoni: ai posteri lardua sentenza.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 02/04/2018 - 16:01

Non saà il migliore, ma di sicuro è l'unico che vuole fermare l'invasione barbarica. gli altri, invece, vogliono addirittura fomentarla. la scelta diventa facile in modo imbarazzante.

Mannik

Lun, 02/04/2018 - 16:13

Infatti è talmente assenteista che non ha potuto combinare guai.

TitoPullo

Lun, 02/04/2018 - 16:27

EHHHHH....LA MUCCA ROSSA NON DA PIU' LATTE!! SI SONO MANGIATI ANCHE LA MUCCA!!

jaguar

Lun, 02/04/2018 - 16:37

Mannik, infatti gli altri che sono stacanovisti, di guai ne hanno fatti parecchi.

federik

Lun, 02/04/2018 - 16:37

Attore mediocre se non inesistente, comunista voltagabbana bugiardo pronto a salire sul carro dei vincitori che ha sempre denigrato.

Yossi0

Lun, 02/04/2018 - 16:58

un altro campione del salto del fossato, vedrete quanti concorrenti avrà tra poco e giammai che arrivi al governo allora sarà un record appresso ad un altro

edo1969

Lun, 02/04/2018 - 17:39

Grasso, Amendola due fess.i al prezzo di uno, e con Salvini fanno tre

acam

Lun, 02/04/2018 - 18:00

Reenzi era promettente lo habbiamo provato, proveremo anche gli ultimi due, io il passaporto ce l'ho già e non ho nemmeno bisogno di andarmene sono già andato, poveri voi

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 02/04/2018 - 18:03

Prendiamo la sua dichiarazione per quella che è: una presa di coscienza. Ha riconosciuto la supremazia politica del centrodestra e la sonora sconfitta della sinistra tradizionale...

soldellavvenire

Lun, 02/04/2018 - 19:08

ho consumato tutte le a e le acca nell’articolo sopra, immaginatevele le risate

demetrio_tirinnante

Lun, 02/04/2018 - 19:16

Che Salvini sia un politico di rango, è dimostrato anche dall'ultimo suo - eccellente - risultato raggiunto: ha risanato e cambiato la Lega portandola dal 4% al 14%. E scusate, se è poco.

un_infiltrato

Lun, 02/04/2018 - 19:28

Lo sanno anche le pietre che Salvini è il migliore dell'intero panorama politico contemporaneo.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 02/04/2018 - 19:36

Comunista col pci, rifondarolo a sinistra del pds/pd, ora con Salvini. Magari avrà anche votato il fondatore e leader dei comunisti padani. Pares cum paribus! Chissà, di quanti sinistri, negli ultimi 30 anni, ha detto la stessa cosa…

Lofelo

Lun, 02/04/2018 - 20:16

Machicazzoèclaudioamendola

Divoll

Lun, 02/04/2018 - 20:16

@ Nahum - Invidia, eh?, che nessuno dica altrettanto del PD....

pasquinomaicontento

Lun, 02/04/2018 - 20:26

acam ore 18:00 de oggi...pure noi "Reenzi" lo "habbiamo" provato...era salato.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 02/04/2018 - 20:46

Soldellavvinazzato hai consumato anche tutti i neuroni, babbeo!!

MOSTARDELLIS

Lun, 02/04/2018 - 20:47

Non sono leghista e non so se Amendola sia opportunista o sia rinsavito recentemente, tuttavia non si può che essere d'accordo con lui circa la positiva escalation di Salvini, a differenza di Berlusconi, Di Renzi e tanti altri. I risultati, obiettivamente, sono sotto gli occhi di tutti.

caren

Lun, 02/04/2018 - 22:13

Nahum, Amendola ha parlato di politico non di statista. Salvini non è uno statista, comunque è in gamba e parla chiaro, perciò piace a molta gente. Manzoni disse: "Ai posteri l'ardua sentenza". Con rispetto, cordiali saluti.

Klotz1960

Lun, 02/04/2018 - 23:14

Ahh.. ora perfino questo buffone in prima pagine del Giornale

Ritratto di SENIOR_84

SENIOR_84

Lun, 02/04/2018 - 23:25

Vergognosamente ipocrita ed opportunista. Già non mi è mai piaciuto con quella sua aria strafottente da semianalfabeta "arrivato" (sarà pure figlio d'arte ma sempre alla terza media si è fermato), adesso mi piace ancora di meno.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Lun, 02/04/2018 - 23:39

haha uno che non ha mai fatto nulla, un ex comunista, sarebbe il miglior politico degli ultimi 30 anni? quello prima di lui era il miglior statista dopo mussolini ed ha lasciato un'Italia in ginocchio dopo aver governato quasi ininterrottamente dal 2001 al 2011! se tanto mi da tanto ... che Dio ci protegga!!!

hectorre

Lun, 02/04/2018 - 23:41

l'ennesimo comunista che ama vivere da capitalista...che tristezza.....lo manderei a cuba con passaporto cubano o in cina...sempre da cittadino del posto!!!....dovrebbe rinunciare a yatch, ville, bella vita e soldi....accetterebbe?????

Tuthankamon

Mar, 03/04/2018 - 00:04

Se lo ha detto sono d'accordo. Mi pare che nella situazione merdosa in cui lo abbiamo messo (noi elettori), Salvini stia facendo un ottimo lavoro. Che ci riesca resta da vedere.

cangurino

Mar, 03/04/2018 - 02:39

alla luce di questi elogi da parte di un tipico comunista opportunista, devo rivedere il mio giudizio positivo su Salvini.

routier

Mar, 03/04/2018 - 07:35

Visti gli orientamenti politici pregressi di Amendola, le sue nuove affermazioni su Salvini mi lasciano abbastanza perplesso.

Mannik

Mar, 03/04/2018 - 07:43

@jaguar - Certo, le ricordo comunque l'adagio secondo cui sbaglia solo chi fa. Chi non fa nulla difficilemnte sbaglia...

Algenor

Mar, 03/04/2018 - 08:29

Forse il degrado di Roma lo ha scoglionato definitivamente: pure la tolleranza dei progressisti ha un limite.

oracolodidelfo

Mar, 03/04/2018 - 09:09

soldellavvenire 19,08 - è fuor di dubbio che abbia consumato.....

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 03/04/2018 - 10:01

Amendola dice la verità: è certamente anomalo che la si senta esprimere da un compagno, ma ilrevvedimento è sicuramente cosa sensata e possibile anche in soggetti di dubbia fede. Amendola sta vivendo una cridi di pensiero che lo sta colpendo e portando su una strada che non ha nulla a che vedere col suo stato sociale ma piuttosto con la cosapevolezza di sistemi politici incapagi di gestiore il potere a favore delle popolazioni che rappresentano: la Lega di Salvini, è la sola che esprime concetti chiari in grado di proporre soluzioni assolutamente ragionevoli ai diversi problemi italiani: è un peccato che molti italiani non se ne rendano conto e continuino a votare per i loro partiti come se si trattasse di squadre di calcio ed alla donanda "perche sei democratico o comunista o democristiano?" rispondano perche mio padre o lera , perche mio nonno lo era eccetera: no, non è cosi che si puo andare a votare!

Fjr

Mar, 03/04/2018 - 10:20

Amendola adesso che a sinistra tutto tace fai lo splendido e parli bene di Salvini ma un po’ di coerenza?

tonipier

Mar, 03/04/2018 - 11:05

" SICURAMENTE FARA'PIACERE A SALVINI UN COMPLIMENTO DETTO DA UN COMUNISTA DELL'ODIO. Rifondazione Comunista rappresenta l'ultima organizzazione politica che ancora presume l'esistenza di un proletariato e rimane affissata sulle teorizzazioni di Luxemburg e di Pannoekek secondo le quali la lotta al proletariato non è soltanto lotta contro la borghesia, ma soprattutto lotta contro il potere statale, lotta che non avrà più ragion d'essere quando il potere statale sarà stato disturro, disgregato, scompaginato.

ex d.c.

Mar, 03/04/2018 - 11:14

Dipende dalle opinioni. Salvini ha sicuramente un buon programma, ma non ha lavorato bene in campagna elettorale ed ora tratta una difficile impresa con il M5S che i suoi elettori non condividono

jaguar

Mar, 03/04/2018 - 11:16

Mannik, sbaglia chi fa, ma questi sbagli li stiamo pagando a caro prezzo e chissà per quanto tempo.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Mar, 03/04/2018 - 12:27

Onore ad Amendola, che indipendentemente dalle posizioni politiche ho sempre apprezzato artisticamente, come anche suo padre. Mi sembra uno che sappia valutare la realtà delle cose, e non considero il suo un cambio di posizione o un tentativo di salire sul carro dei vincitori, bensì una attenta valutazione. Le persone intelligenti cercano di comprendere le sofferenze e le necessità della popolazione, e ora Salvini pare essere quello che meglio coglie i problemi e gli obiettivi di benessere sociale.