Una commissione d'inchiesta per accertare la truffa del 2011

Downgrade, spread e derivati cavalcati dalle agenzie di rating hanno portato gravi danni al Paese e causato il colpo di Stato

di A loro piace vincere facile. Perché fanno nel contempo i giocatori, gli arbitri e gli allenatori, scegliendo a proprio uso e consumo anche gli allenatori della squadra avversaria. Chi sono? Gli investitori-speculatori, che con le loro azioni concordate e concertate fanno scendere a loro piacimento i prezzi dei titoli del debito sovrano dei paesi e aumentare i rendimenti, facendosi chiamare impropriamente mercato. Ma sono anche gli stessi soggetti (banche, fondi di investimento e altro) che controllano le agenzie di rating , che giudicano la credibilità e il merito di credito degli emittenti dei titoli che loro stessi scambiano sui mercati. E sono sempre gli stessi soggetti investitori (banche, fondi e altro) che passano all'incasso quando gli Stati, gli enti pubblici o le imprese con cui sottoscrivono contratti derivati, stremati dall'uno-due dell'aumento degli spread , e quindi dei rendimenti dei titoli con il collasso dei relativi valori e il downgrade del loro rating , rischiano di non essere solvibili. Un perverso processo circolare negativo per i debitori e di profitti crescenti per gli investitori-speculatori-arbitri e sottoscrittori dei contratti. A questo punto servono i soliti 4 passi indietro per capire tutta la storia.

I derivati

L'argomento è tornato d'attualità in questi giorni, a seguito di un articolo pubblicato sul C orriere della sera del 23 dicembre 2014 da Milena Gabanelli, con cui si chiedeva l'istituzione di una commissione parlamentare d'inchiesta, con gli stessi poteri dell'autorità giudiziaria, per chiarire la posizione finanziaria dell'Italia in relazione a questi pericolosi, e costosi, titoli in portafoglio. Quella stessa commissione d'inchiesta che noi chiediamo da tempo per chiarire le vicende, le cause e le responsabilità, anche internazionali, che nell'estate-autunno del 2011 portarono alla speculazione finanziaria sul debito sovrano del nostro paese e alle successive dimissioni del governo Berlusconi, l'ultimo legittimamente eletto dagli italiani. Tutto inizia con il downgrade anomalo del debito pubblico dell'Italia da parte delle agenzie di rating , relativamente alle quali, in particolare Standard & Poor's e Fitch , si celebrerà a Trani il processo per manipolazione di mercato aggravata. Il downgrade innescò la corsa al rialzo dello spread tra i rendimenti dei titoli decennali del debito pubblico italiano e i corrispondenti titoli del debito pubblico tedesco. Noi pensiamo che downgrade , spread e derivati siano 3 facce della stessa medaglia, 3 facce dello stessa speculazione-complotto che ebbe il suo fulcro nell'estate-autunno 2011, e che ancora sta producendo danni nell'economia e nella democrazia italiane. Downgrade e spread sono stati, infatti, utilizzati, da un lato, a livello politico, per portare alle dimissioni del governo Berlusconi; dall'altro, a livello finanziario, dai mercati, per speculare sui titoli del nostro debito pubblico, e dalle banche, per aumentare il propri guadagni nel rinegoziare i titoli derivati stipulati con lo Stato.

Lo spread

Dell'imbroglio dello spread sappiamo tutto: sappiamo che il disastro è cominciato tra maggio e giugno 2011, quando Deutsche Bank ha inaspettatamente venduto 8 miliardi di titoli di Stato italiani, innescando comportamenti analoghi da parte delle altre banche di investimento, con il risultato che è crollato il prezzo dei nostri Btp e ne è aumentato il rendimento (le due grandezze sono inversamente proporzionali). Gli investitori si sono «rifugiati» nel Bund tedesco, unico titolo considerato sicuro, che, al contrario dei Btp italiani, ha visto aumentare il proprio prezzo e crollare il rendimento. Questo ha consentito alle imprese tedesche di finanziarsi a tassi molto più bassi rispetto alle imprese italiane, che non ce l'hanno più fatta e si sono ritrovate a vendere, anzi svendere, proprio ai loro competitor tedeschi.

Le agenzie di rating

Sulle agenzie di rating cominciamo a sapere qualcosa dalla documentazione pubblica dell'attività di indagine istruttoria svolta dal tribunale di Trani, a seguito della quale il 28 ottobre 2014 sono stati rinviati a giudizio 2 manager di Fitch e 6 tra manager e analisti di Standard & Poor's .

Tutto ha avuto origine da un esposto di Adusbef (Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari e Finanziari) sull'operato proprio di Standard & Poor's : esposto da cui sono scaturite deleghe alla Guardia di Finanza - Nucleo polizia tributaria di Bari e accertamenti per esaminare il corretto esercizio dell'attività di rating , vale a dire per accertare che le valutazioni della società sul debito della Repubblica italiana fossero svolte nel pieno rispetto della normativa in tema di informazione ai mercati finanziari. Da quel monitoraggio, durato poco più di sei mesi, sono analizzate le valutazioni espresse dagli analisti di S&P nei confronti dell'Italia, giungendo alla conclusione che almeno quattro di esse sono state elaborate e poi divulgate ai mercati in palese consapevole violazione delle norme del regolamento europeo sulle informazioni dei mercati finanziari.

20 maggio 2011 Gli analisti imputati divulgavano in un report l'avvenuto taglio dell'outlook del debito sovrano dell'Italia, da stabile a negativo, diffondendo la motivazione non contestualmente, come avrebbe dovuto essere, ma successivamente, quindi in violazione delle regole sul timing . Tanto più che i mercati erano aperti, e le contrattazioni non erano ancora chiuse.

1 luglio 2011 le valutazioni negative sulla manovra finanziaria correttiva presentata dal Ministro dell'Economia sono diffuse prima che il testo di quest'ultima fosse reso ufficiale, episodio che ha determinato anche un intervento della Consob.

5 dicembre 2011 all'indomani della conferenza stampa domenicale tenuta dal Presidente Monti per presentare un «programma di riforme strutturali e arginare l'ondata di sfiducia montata nei giorni precedenti sui mercati finanziari», Standard & Poor's poneva il credit watch negativo sull'Italia, in un certo senso infischiandosene del fatto che c'era stata un'inversione a U nella politica italiana.

13 gennaio 2012 S&P declassa l'Italia addirittura di due gradini: due notch .

Conclusione

Una rapina vera e propria. Economica, finanziaria e democratica. Conseguenza della speculazione finanziaria, infatti, l'Italia ha subìto un vero e proprio colpo di Stato, perché dopo le dimissioni del governo Berlusconi abbiamo dovuto insediarne uno più accomodante rispetto alle esigenze dei soggetti di cui sopra. Proprio per questo noi chiediamo una commissione parlamentare di inchiesta che faccia luce su tutti e tre gli elementi citati ( downgrade , spread e titoli derivati), che insieme hanno concorso all'assalto al debito pubblico e all'economia italiana. Un grande imbroglio cavalcato dalla politica per spingere alle dimissioni l'ultimo governo legittimo del paese. Da Matteo Renzi ci aspettiamo un bel sì. Siamo sicuri che quando leggerà queste note si convincerà della necessità della commissione di inchiesta, anche perché il suo governo non può passare per quello che ha continuato a negare la ricerca della verità. A riguardi ci aspettiamo, quindi, una presa di posizione netta e inequivocabile. Al più presto.

Commenti

giogatto

Dom, 28/12/2014 - 10:24

Aspetta e spera.....

windalpine

Dom, 28/12/2014 - 10:25

Onorevole Brunetta, il suo sforzo è meritevole. Da cittadino qualunque e spettatore, però, sono sicuro che anche questa volta non ci sarà alcun accertamento della verità, così come non si è mai riuscito a istituire una commissione d'inchiesta su Tangentopoli. In 20 anni la grande novità è stata Berlusconi. Ma, a parte questo, non è mai cambiato veramente nulla, comprese le tasse.

Ritratto di DantèsEdmond

DantèsEdmond

Dom, 28/12/2014 - 10:26

Perché la colpa de' regnanti, o Padre, Negli innocenti popoli è punita?

Invisibleman

Dom, 28/12/2014 - 10:29

pura illusione, renzi e'parte di quel sistema che chi vuole distruggere!!!!

Pincopallinocurioso

Dom, 28/12/2014 - 10:30

Ora la Germania dovrebbe essere condannata ad accollarsi tutto l'incremento del debito pubblico dal 2011, più la percentuale, corrispondente alla percentuale della capacità produttiva, andata distrutta da quel momento, nel nostro paese.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 28/12/2014 - 10:33

Egr. Renato Brunetta, un articolo solo per fare parole. Mi piacerebbe sapere che cosa sogna di notte??? Proprio per questo noi chiediamo una commissione parlamentare....!!! Per paicere, Chi si è visto si è visto, il 2011 è passato è come "Piangere lacrime di coccodrillo". AUGURI 2015.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 28/12/2014 - 10:35

E la Gabanelli che fa, se la prende con il Made in Italy. Fatti gravissimi sono successi, anche con l'appoggio dell'ondivago Presidente delle Repubblica che dovrebbe, per legge e giuramento sulla Costituzione, fare il ben dell'Italia; al contrario ha affossato il paese. Ma i la Gabanelli (ed i sinistri) fanno finta di nulla. Oca giuliva fra oche decerebrate.

Klotz1960

Dom, 28/12/2014 - 10:42

L' indagine dei pm dei peraltro famigerati pm di TRani e' ridicola. L'unico dato reale e' la svendita di titoli italiani da parte dei TEdeschi, un vero attacco ostile. Ma si tratta di un problema politico, non giudiziario. Se Napolitano ha taciuto, nessun pm potra' sostituirlo.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 28/12/2014 - 11:00

Purtroppo non abbiamo i mezzi per fare guerra alla Merkel, non gli aerei e i carri armati che sarebbero fuori tempo, ma le palle, cioè capacità e coraggio. Del resto ci siamo messi nelle mani di Germania e Francia quando abbiamo accettato di entrare nell'euro, errore che gli Inglesi si sono ben guardati dal fare. Siamo entrati nell'euro avendo un debito pubblico enorme, superiore al reddito nazionale (secondo le regole, per noi ignorate, non doveva superare il 60%), e avendo appena posto sul collo delle imprese l'IRAP, ad incremento di uno dei sistemi fiscali più oppressivi del mondo. Ed ora c'è chi sogna di vedere Prodi, il maggiore responsabile del disastro, al posto di Napolitano. Dalla padella nella brace.

amedeov

Dom, 28/12/2014 - 11:09

X KLOTZ allora processiamo napolitano per alto tradimento perchè ha tradito la COSTITUZIONE ITALIANA

vince50_19

Dom, 28/12/2014 - 11:17

Brunetta non sognare, su.. Se facessero ( chi, Renzi? ..ahahahaha.. ) una cosa del genere e fossero appurate le porcherie fatte a fine estate 2011 - anche da Bundesbank e da una nota banca teutonica - per far calare le braghe a Silviuzzo, salterebbero per aria mezza Ue e Bce.. Il resto ad effetto domino subito dopo. Coraggio, trascorri sereno queste festività, su..

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 28/12/2014 - 11:31

sinistra=mafiooooooosiiiiiii !!!!!!!!!!!!!! mafioooooosiiiiiii!!!!! PD = MAFIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Dom, 28/12/2014 - 12:01

Egregio Brunetta, è encomiabile la sua dedizione al Paese, al suo Partito ed al Capo dello stesso, ma, purtroppo, quello che lei chiede è pura utopia. Lei ha pienamente ragione sul colpo di Stato posto in essere nel 2011, ma ha torto quando chiede agli stessi fautori, corresponsabili, dello stesso di porci mano per smascherarlo! Non credo proprio nel suicidio degli ex-comunisti ora nascosti dietro la sigla "PD"! Ormai questi ultimi sono riusciti lì dove fallirono "grazie" a Berlusconi e, causa le "potenti" connivenze, sarà duro salvarci dalla catastrofe!!

Camilla_Z

Dom, 28/12/2014 - 12:10

Onorevole Brunetta, a parte questi bellissimi momenti di pura propaganda elettorale che ci regala in questo giornale, non le pare di essere un pelino monotono? Ormai i voti li prende Matteo (scelga lei quale dei due) fortunatamente per noi (meno per lei, ma tanto i voti non li ha mai presi). P.S: e non tiri il Cavaliare dentro il suo ciarpame, lasciate in pace quel povero uomo visto che gliene avete già combinate di tutti i colori.

Triatec

Dom, 28/12/2014 - 12:11

Chi ha organizzato e portato a conclusione questa truffa, oggi dovrebbe dare il proprio consenso per aprire un'inchiesta? Ma dai.....

Anonimo (non verificato)

elgar

Dom, 28/12/2014 - 12:13

E' stata tutta una macchinazione gestita dalla Merkel per eliminare Berlusconi. Che qualche dubbio sull'euro aveva cominciato a manifestarlo...

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 28/12/2014 - 12:20

Caro Brunetta(Fi che ha accettato anche l'evventuale candidato del pd per il colle...) e lei spera in renzie cioe' colui che fa parte dei "sicari" del golpe? cioe napolitano e TUTTO IL PD?? eh eh allora siete proprio..

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Dom, 28/12/2014 - 12:22

BUON PADRE: SE NON PUOI REDIMERLI ALMENO FULMINALI!!!

Massimo Bocci

Dom, 28/12/2014 - 12:30

Una commissione d'inchiesta? Fatta da chi? Dai GOLPISTI? E allora tutto sarà chiarito a TARALUCCI e MAFIA, come i bombardamenti umanitari,i golpe e i tentati golpe con le loro milizie SCELTE METICCIATE!!! ISIS,e Nazi in Libia,Tunisia,Egitto, Ucraina,Turchia,Siria,ecc. IL NUOVO ORDINE CRIMINALE, Nazi-Comunista e padronato della Mafia Finanziaria (i padroni sponsor dell'abbronzato!!!) l'internazionale METICCIATA,per la sottomissione schiavistica del Mondo.

Massimo Bocci

Dom, 28/12/2014 - 12:32

segue2).... per la pianificazione scientifica,di fame,guerre,SOVRAPPOPOLAZIONE!!, carestie, disperazione,paura,ecc.che spingeranno l'umanità SEMPRE PIU METICCIA e MISERABILE a spostarsi in transumanze CRIMINALI,per distruggere tutto e tutti come un invasione di LOCUSTE tutte discipline NOBEL DELLA PACE....ETERNA!!!,scientifiche per la distruzione di tutte le ENTITA' DEMOCRATICHE e Nazionali, Storiche, per la distruzione scientifica delle popolazioni autoctone, IL NUOVO ORDINE...NUOVO!!! TRANSUMANZE di SENZA IDENTITA' MISERABILI METICCI pronti a scannarsi A COMANDO!!!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/12/2014 - 12:34

Ricordo che in tre anni anni di governo l’unica innovazione per cui Brunetta è stato in grado di farsi notare, è stata quella dell’insulto e della parolaccia. Ha definito “elite di mxxxa” quella parte dell’opposizione che non gli piaceva augurandole di “andare a morire ammazzata”. Ha chiamato “panzoni” gli agenti di polizia che lavorano negli uffici e “fannulloni” i dipendenti del suo ministero. Totalmente degno del suo padrone pregiudicato, non c’è che dire.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/12/2014 - 12:43

mortimerSorcio, pensi al suo pregiudicato, che per le sue malefatte è interdetto da ogni carica pubblica. Pensi agli oltre 300 milioni di euro che ha sottratto al fisco in vari anni (e non solo per quelli non decaduti). E se mi dice che anche nella sinistra ci sono i malviventi le dico che è vero e che devono essere condannati se ritenuti colpevoli. Non me ne frega niente dei manigoldi, di qualunque colore siano. Devono pagare in base alla legge ....

Giacinto49

Dom, 28/12/2014 - 12:46

Gent. Dott. Brunetta, chiederei anche commissioni d'inchiesta sulla politica antiitaliana, cosa peraltro ben chiara a tutti, esercitata da vari partiti in quei giorni. E, tanto per completare il quadro, mi chiederei anche che parte hanno avuto gli sprechi, le ruberie, le corruttele, ma anche i sindacati e la P.A. nella formazione del nostro enorme debito pubblico che ci addita al mondo come Paese economicamente poco affidabile. Cordiali saluti. P.S. Il mio personale rating, passando all'infinitamente più piccolo, lo fanno i miei clienti: prova a dire in giro che non so fare il mio lavoro, non saranno in molti a condividerlo.

agosvac

Dom, 28/12/2014 - 12:51

Egregio Brunetta,penso che credere che questo Governo possa istituire una commissione per indagare su quanto fatto dal presidente Napolitano, sia pura ingenuità! Questo Governo è stato determinato dallo stesso Napolitano, senza di lui non ci sarebbe stato. Davvero crede che possa fare una cosa che sarebbe giusta e doverosa??? Io credo invece che per avere Giustizia si debba aspettare ancora, penso si debba aspettare che ci sia un Governo vero, votato dagli italiani e non scelto e voluto dal Presidente Napolitano.

Atlantico

Dom, 28/12/2014 - 13:18

Povero Napolitano, paga due peccati gravissimi anche se uno ( non aver concesso la grazia ad un certo signore ) è molto più grave. Il secondo, quello meno grave, fu il non aver sciolto le camere alla caduta di Berlusconi nel 2011: ovviamente, il partito di Berlusconi non voleva andare ad elezioni per paura della bastonata preventivata nelle urne. Ricordo ai tanti smemorati che il Governo fu battuto più volte in appartamento sulle votazioni relative al Rendiconto generale e che l'8 novembre le opposizioni si assentarono per permettere al governo di superare l'impasse ma i voti a favore furono solo 308 contro i 316. Il che vuol dire che forse Brunetta l'indagine dovrebbe farla a casa sua.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 28/12/2014 - 13:26

Regina Mater Merkel, senti questi imbecilli infami corrotti nonchè evasori fiscali e comunisti? Vogliono farti la guerra, lascia che mi faccia due risate oggi domenica 28 Diciembre.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 28/12/2014 - 13:34

Io penso che questi siano deliri di uno anzi (ha ha...) di tanti, che non hanno nulla da fare nella vita e non si rassegnano al crollo del loro Padrone e del suo (ha ha) ideale...PERO` se fosse vero sarei estremamente contento e soddisfatto, ANZI spero proprio che il Gran Pregiudicato sia stato fatto fuori da un complotto internazionale causa impresentabilita` !!! (improbabile pero`)

altair1956

Dom, 28/12/2014 - 13:40

Delinquenti.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 28/12/2014 - 14:02

E dalla riunificazione tedesca, che si cominciava a capire da che parte tirava il vento.Economicamente sta succedendo cio che non e' riuscito ad Adolf.L ' egemonia della Germania sull 'europa.E guarda caso i nipoti dei partigiani sono loro alleati.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 28/12/2014 - 14:06

fraNcotier-Meno male che sei in germania di rinnegati qui ne abbiamo gia troppi.

angelomaria

Dom, 28/12/2014 - 14:07

DICIAMO IL REGALO DI FIBE ANNO VAVI BRAVO'E' ORA CHE IMCOMINCINOA PAGARE LE CONSEGUENZE DEI LO MALFATTI SE CREDEVANO DI POTERE INTERFERIRE NELLA VITA DEMOCRATICA D'UN PAESE ANCHE SE CON AIUTI INTERNI DI CUI SI SANNO I NOMI E COGNOMI HANNO SBAGLIATO DI GROSSO ED E' CON IMMENSO PIACERE CHE DO IL BUONFINE SETTIMANA A VOI CARI LETTORI E DIREZIONE NON MANCO IL BUON CAPODANNO ATTENTI ALLE INDIGESTIONI E NON GUIDATE SE BEVETE OL MOMENTO DEL;A VERITA' FINALMENTE E' ARRIVATO!!!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 28/12/2014 - 14:18

Commissione di inchiesta? Ahh, Ahh, ahh...una barzelletta. Uno stato serio, cioè non noi, il giorno dopo sbaraccava dalle ue euro a mandava tutyi a fxxxxxo.

angelomaria

Dom, 28/12/2014 - 14:21

RICORDO CHE SCRISSI CHE BOB SAREI VOLUTO MOTIRE PRIMA CHE QUESTS SORDIDA STORIA NO EOSSE RISOLTA ORA AVETE RIACCESO NO SOLO LE MIE SPERANZE MA ANCHE QUELLE DI MIGLIONI D'ITALIANI CHE COME ME CREDONO IN SILVIO BERLUSCONI !!!!!!!

volo_basso

Dom, 28/12/2014 - 14:25

Come andra' a finire? La solita zolfa, la mazzetta sotto-banco fara' tacere tutte le malelingue con una assoluzione per nulla di fatto . ITALIA

james baker

Dom, 28/12/2014 - 14:34

Carissimo Renato, per piacere non continuare a chiudere il serraglio dopo che i buoi sono usciti da un pezzo : la stalla é VUOTA, renditi conto. Tu, comunque, nel 2011 stavi vicino a Silvio. TUTTI, compreso me, hanno scritto una valanga di blog urlando al colpo di stato. Impara da adesso a leggere i commenti della gente in tempo utile. ACQUA PASSATA, NON MACINA PIU'. (detto molto molto antico). -james baker-.

buri

Dom, 28/12/2014 - 14:36

Ora lentamente la verità viene a galla. fonalmente sappiamo chi ha giocato sporco, magra consolazione, oramai il danno è fatto, sarà difficile cancellarlo e poi nessuno ci risarscirà

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 28/12/2014 - 14:37

il commento delle 10:33 di AlleXpert costituisce una limpidissima conferma che quello del 2011 è stato un vero e proprio COLPO DI STATO....."Chi si è visto si è visto, il 2011 è passato è come "Piangere lacrime di coccodrillo""..

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 28/12/2014 - 14:46

Andate a lavorare e guadagnatevi lo stipendio, che i disoccupati vi guardano con odio ed hanno ragione. Provate ad intavolare discussioni più importanti

vince50_19

Dom, 28/12/2014 - 15:13

Atlantico - Povero Napolitano? Lei è più furbo di tre volpi! Chi venne in Italia e disse "Non è tempo di elezioni ma di azioni" dopo che cadde il governo Berlusconi? Ricorda un certo Von Rompuy, servetto di sora Merkel? Dire che Berlusconi pregò Napolitano di non indire elezioni è una baggianata megagalattica. Il Pd avrebbe vinto a mani basse - il "partito" del Presidente - e il Presidente avrebbe dovuto opporsi? Berlusconi lo "addomesticarono" due mesi prima facendogli comprendere che se non avesse ceduto la poltrona e accettato Monti come premier, gli avrebbero mandato in fumo Mediaset e Finivest. Le avvisaglie ci furono a fine estate 2011: quelle due società persero in breve tempo il 36% del loro valore, sotto gli attacchi di Bundesbank organizzati dal massone Jens Weidmann che, secondo il massone Magaldi, appartiene alla stessa Ur Lodge - The Ring - cui appartiene Draghi. Non s'inventi niente: queste cose sono note a tutti tranne che a lei che, beninteso, ci marcia.

magnum357

Dom, 28/12/2014 - 15:13

Se le banche straniere vogliono investire in titoli di Stato italiani, propongo, di obbligarle a versare una cauzione a garanzia del 10 % in caso di vendita prima della scadenza: in questo modo ci si puo' tutelare da comportamenti prettamente speculativi di istituzioni finanziarie terze !!!!!!

gian paolo cardelli

Dom, 28/12/2014 - 15:22

Più leggo i commentatori antiberlusconiani che si riempiono la bocca di cose che non conoscono (i "300 milioni truffati" resteranno nell'antologia della credulità subnormale) e più mi convinco che chi paventata l'avvento di un nuovo Medio Evo aveva ragione...

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 28/12/2014 - 15:23

credere che una commissione oggi possa condannare l' artefice di quel colpo di stato che ha portato Mario Monti al governo italiano causando all' italia perdite per oltre 350 miliardi di euro, è impossibile dato che salterebbero fuori anche i nomi di tutti quei golpisti che hanno fornito collaborazione piena a questa grandissima sorella che in altri paesi definirebbero con altri aggettivi: la grande sorella è la vera colpevole e con lei, dietro di lei tutta quella germania che vota per lei permettendole scempi economici in grado di rovinare tutto il progetto europeo

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 28/12/2014 - 15:28

#andreail numerato.É TU! PENSA AI ROM É EXTRACOMUNITARI SFRUTTATI DAI TUOI KOMPAGNI DI ROMA MAFIOSA!OPPURE PENSA UN PÓ ALLE 8000 TESSERE SPEDITE DAL PDPCI A CHI NON VUOLE SAPERNE UN CAXXO DI VOI KOMUNISTRONZI!; MA COSA CI DICI DELLE PRIMARIE DEL PDPCI CON LE 8000 TESSERE REGALATE?! É CHE VOI CHE PAGATE GLI EXTRACOMUNITARI PER FARE PROPAGANDA AL VOSTRO PARTITO TU NON NÉ SAI NIENTE VERO? MA TU NON NÉ SAI NIENTE DEI 350 MILIONI DI EURO EVASI DA DEBENEDETTI?OPPURE DEI 140 MILIONI DI EURO RUBATI DA PENATI?!; CERTO CHE VOI KOMUNISTRONZI SIETE COSI INGUAIATI IN SCANDALI É IMBROGLI; CHE LA MAFIA A CONFRONTO CON VOI É UNA UNLUS!!!.

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 28/12/2014 - 15:30

standard and poor's e Fitch sono altrettanto responsabili della Merkel e se lei ci ha causato danni per oltre 350B questi due colossi della menzogna e del servilismo nei confronti delle banche e del capitale, meriterebbero di dover pagare quanto ci deve la Gerrmania per quel riuscito colpo di stato che ha portatoi al potere un incompetente collaborazionista quale Monti che ha causato, con la sua obbedienza pronta cieca ed assoluta danni quasi irreparabili all' italia ed agli italiani:e la sinistra italiana, beota quanto mai, si gloria alla fine di seguire ed inneggiare a uomini che non sanno vedere al di la del proprio naso : inutile farne i nomi perche non meritano nemmeno di essere citati

Ritratto di Chichi

Chichi

Dom, 28/12/2014 - 15:33

Il professor Brunetta, coerente e lucido come sempre, ci ha illustrato quel verme solitario della finanza mondiale che divora moneta sonante e manda nelle latrine delle banche carta straccia. Solo in Italia però ciò ha determinato il golpe più spregiudicato e stupido, che la storia degli ultimi secoli conosca. Lo ha reso possibile un altro parassita tutto italiano, il comunismo nostrano che, privo ormai degli ideali di chi a quel movimento aveva creduto, è diventato un concentrato dei peggiori vizi della politica: bramosia di potere per il proprio gruppo e guerra senza esclusione di colpi per il predominio all’interno di esso. Un parassita molto selettivo: divora tasse con bulimia furiosa, ma lascia cadere briciole ad una immensa clientela di povera gente. Gente, che li vota convinta di ricevere da loro dei favori. In realtà riceve solo una misera parte di ciò che le è dovuto per diritto.

Massimo25

Dom, 28/12/2014 - 16:04

Noi siamo Italiani dunque sempre zitti e testa bassa....senza palle ne coraggio..ci hanno calpestato,pulite le scarpe su di noi come su uno zerbino,sputato addosso le cose peggiori,fatto pagare tutto oltre l'immaginabile,presi a caldi in faccia come le bestie peggiori e noi siamo ancora qui a dare ascolto,scrivere lo sdegno,etc.etc.bisognerebbe svegliarsi e dalla sera alla mattina non pagare più niente tutti.La cassa chiude e tenerci tutto quanto abbiamo,non dare più niente a questo stato....e vediamo..ma bisogna essere persone con una forza e coraggio dentro invece siamo solo pecore che parla,parla,parla. La folla é femmina ama farsi fottere...mai parole furono più veritiere...siamo Italiani.

Mr Blonde

Dom, 28/12/2014 - 16:06

Marforio alleati di quella signora della foto é chi fa parte del ppe, nel quale ci son molti dei burocrati europei. Beninteso la sig.ra eé una gran politica

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 28/12/2014 - 16:16

#RaddrizzoLeBanane, lucido la tua considerazione. Infatti è così! Solo portatori di miopia non vedeno gli alberi nel bosco! PdR, pseudo Politici ed economisti della bocconiani vedevano la luce in fondo al tunnel!! Dopo il 2011 ad oggi la luce è sempre più lontana. rimane un miraggio "Fatamorgana"!

mezzalunapiena

Dom, 28/12/2014 - 16:22

sono anni che leggo queste notizie ma ad oggi non mi sembra che il giudizio sull'italia sia cambiato mentre quello che sicuramente è cambiato è l'opinione degli italiani sui politici ma specialmente sul presidente della repubblica eletto dai politici e non dagli italiani.

Perlina

Dom, 28/12/2014 - 16:52

giogatto - mi ha tolto la parola di bocca, (modo di dire dalle nostre parti) sono pienamente d'accordo con Lei.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/12/2014 - 17:10

perchè censurate che si è trattato semplicemente dell'unico AUTOCOMPLOTTO della storia?

antonino colella

Dom, 28/12/2014 - 17:22

le commissioni d'inchista in italia non hanno mai fine.on brunetta se avete le prove portate in stato di accusa il capo dello stato alle camere prima che si dimetta.gli italiani aspettano una volta per tutte che si faccia chiarezza dalla vicenda fini in poi.bisogna agire con determinazione contro chi ha stravolto la democrazia in italia.

morus39

Dom, 28/12/2014 - 17:25

Egr.prof. faccia sempre sentire la sua voce che,anche se unica,forse farà capire quello che veramente stà succedendo.Sono fermamente convinto che un'azione di informazione continua e dettagliata farà riflettere tutti quei soggetti che pensano:la destra ha governato 20 anni quindi non ci possiamo aspettare fatti positivi.Capisco che è molto difficile ma Lei ha sicuramente le qualità per portare avanti un processo di vera informazione.Ciò deve riguardare anche il mostro euro così come è stato concepito.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 28/12/2014 - 17:36

ridicoli e cxxxxxi i commenti! in particolare il signor cxxxxxo ANDREA IL SEGAIOLO, LUIGITIPISICO, ATLANTICO, ed altri!

Ritratto di pinox

Anonimo (non verificato)

IAIA

Dom, 28/12/2014 - 17:49

Spero davvero che gli elettori di sinistra, poveretti, finalmente comprendano (è difficile..)e che siano smascherati gli oscuri burattinai di Francia, Germania e Stati Uniti, colpevoli anche dei tre ultimi golpe!

giordaano

Dom, 28/12/2014 - 17:54

ma come no... un complotto ; con le agenzie di rating, la Merkel, il Bilderberg, la Troika, Prodi, Monti, Napoletano, i massoni, gli Illuminati, Roger Federer e i Paperoidi del pianeta Zippo, tutti uniti da un solo grande, eccelso obiettivo : derubare gli Italiani come si puo' negare l'evidenza stessa ?

Masci gina

Dom, 28/12/2014 - 18:00

Siete poco seri. Pubblicate solo i commenti che fanno contenti voi è il vostro padrone. Perché' non fate conoscere ai vs. Lettori anche quei commenti per voi scomodi? il grande economista Brunetta solo da voi trova spazio per sparare cxxxxxe come quelle dell'articolo sopra evidenziato.

Atlantico

Dom, 28/12/2014 - 18:00

vince50_19, lei faccia pace con se stesso: accusa qualcuno di essere massone ( ohibò ! ) sulla scorta di un libro scritto da un altro massone ? Guardi, ne ha dimenticato uno di massone, anche se nella sua risposta il nome lo ha messo ... La speculazione al ribasso sui titoli azionari non è una cosa cattiva in se stessa. Lei è liberale, no ? Speriamo non alle vongole, qui è pieno ...

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 28/12/2014 - 18:04

franco_trier tu sei un cxxxxxo e la vostra regina mater è una txxxa (ammesso che ci sia qualcuno che se la voglia scopare)!!...è la vostra piu' degna rappresentante perchè dai tempi del nazismo ad oggi siete sempre gli stessi: arroganti prepotenti e truffatori....andate avanti così e tra non molto tutta europa vi odierà....pensate che il successo della vostra economia sia tutto merito della qualità dei Vostri prodotti?! tutte balle, noi non abbiamo niente da invidiarvi e i giapponesi in fatto di qualità sono molto meglio di voi....state bene economicamente sopratutto perchè avete truffato mezza europa!!!!....ixxxxxxxe!!!!

lorenzovan

Dom, 28/12/2014 - 18:04

povero brunetta..piu' storico (da quattro soldi...) ormai che politico ( ma lo e' mi stato?)...che fosse un sistema teleguidato per svegliare gli italiani dal fluto arcoriano...lo avevano capito tutti...see lo ricorda il suo governo degli ultimi anni...mentre la crisi programmava i disastri futuri ?? immobilismo completo...dilaniato tra lega,neofascisti e lotte intestine in Forz Iytalia..che cosa ovevano fare vgli investitori finaziari ?? assisstere al default italiano guidato dall'impavido schettino o reagire cercando di toccare gli italiani nel portafoglio..svegliandoli dall'illusione arcoriana ?? questa dovrebbe essere la lettura del colpo di stato...che sia giusto...sbagliato..non sta a me deciderlo...ma nel sistema liberale da voi cosi' amato..e' la realta'

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 28/12/2014 - 18:12

Tempo perso Brunetta. La Germania è quella che nel secolo scorso come nazione ha fatto bancarotta 3 (tre) volte. Senza contare che ha scatenato anche due guerre mondiali. Da che pulpito...

aldopastore

Dom, 28/12/2014 - 18:20

Le agenzie di rating? i peggiori delinquenti. Come quelli del cartello di Medellín,organizzazione di, anzichè trafficanti di droga, trafficanti di denaro.La differenza:ognuno é libero di acquistarla la droga di uccidersi. Questi invece viene manipolato valore di denaro, e la gente si trova nella recessione.Bastardi! Meno male che la procura di Trani se ne accorta. Speriamo li rinchiudano a Guantanamo ( se utilizzabile) Altra organizzazione,le Agenzie immobiliari.Cartellino "degli immobili".E insieme a loro le >Banche usuraie. Alzare la valutazione degli immobili, aumentavano le loro provvigioni. E i Politici (termine inteso com peggiore insulto) incapaci (quando non complici), bravi a fare solo i cazzi loro. Ma il cerchio si sta stringendo. Credo che la gente prima o poi qualche reazione potrà averla. E prima che possa accadervi qualcosa di brutto, rassegnate le dimissioni e sparite dall'Italia.

lorenzovan

Dom, 28/12/2014 - 18:20

e smettete

aldopastore

Dom, 28/12/2014 - 18:22

Le agenzie di rating? i peggiori delinquenti. Come quelli del cartello di Medellín,organizzazione di, anzichè trafficanti di droga, trafficanti di denaro.La differenza:ognuno é libero di acquistarla la droga di uccidersi. Questi invece viene manipolato valore di denaro, e la gente si trova nella recessione.Bastardi! Meno male che la procura di Trani se ne accorta. Speriamo li rinchiudano a Guantanamo ( se utilizzabile) Altra organizzazione,le Agenzie immobiliari.Cartellino "degli immobili".E insieme a loro le >Banche usuraie. Alzare la valutazione degli immobili, aumentavano le loro provvigioni. E i Politici (termine inteso com peggiore insulto) incapaci (quando non complici), bravi a fare solo i cazzi loro. Ma il cerchio si sta stringendo. Credo che la gente prima o poi qualche reazione potrà averla. E prima che possa accadervi qualcosa di brutto, rassegnate le dimissioni e sparite dall'Italia.

bpierfranco

Dom, 28/12/2014 - 18:28

che la storia dello spread fosse tutta una montatura lo si sapeva da sempre. un titolo di stato viene venduto ad un prezzo pari a 100 meno il rendimento. cioé: lo stato vuole vendere 1 mld di titoli al prezzo di 98. e lo stato sà che a scadenza renderà i 980 mln più gli interessi fino al mld che aveva venduto. se la richiesta del mercato è superiore al mld, il prezzo di collocamento può scendere al di sotto dei 98 dell'esempio. dal collocamento fino alla scadenza, il titolo è negoziato sul mercato telematico. per motivi di mercato il prezzo da 98 può crollare fino a quanto gli pare. ma al momento della scadenza, lo stato lo pagherà comunque 100. quindi...

lorenzovan

Dom, 28/12/2014 - 18:28

e smettetela almeno alla fine dll'anno di fare considerazioni idiote ed offendere chi ha altre visioni dei fatti...se io fossi stato un investitore straniero...avrei fatto la stessa identica cosa..recuperare i miei soldi prima del default sistema argntino..sappiamo tutti che il berluska non riusciva a governare..fattori interni nella sua coalizione..discrediyto internazionale ..attacchi della magistratura e opposizione sfrenata delle sinistre.. in quest condizioni socio politiche o un colpo di stato militare o un colpo di stato finanziario.. il caro silvio ha pagato per colpe sue (tante) e per colpe dei governi precedenti(inclusivi i suoi..) che avevano gonfiato in maniera esagerata il debito pubblico per ottenere facili consensi dl popolo itagliota guardiamo al futuro...e tocchiamo ferro..io...che ho pensione olandese e vivo in portogallo..potrei fregarmene..ma il mio cuore e la mia anima sono ITALIANI

lorenzovan

Dom, 28/12/2014 - 18:30

e per finire..smettetela dicercare le colpe degli altri...la germania..bildenberg..i massoni..napolitano e via di seguito...se la nostra vita economica-sociale fosse stata sana...si sarebbero attaccati al tram..la colpa sta nel sistema italiano..costruito da italiani..condotto da italiani e distrutto nelle sue basi morali economiche sempre in primis dagli italiani stessi

IAIA

Dom, 28/12/2014 - 18:34

Ridi, ridi culona che mamma ha fatto gli gnocchi!

Triatec

Dom, 28/12/2014 - 18:36

lorenzovan @ Per fortuna dopo Berlusconi sono arrivati quelli che ci hanno salvato. Monti, Letta e oggi Renzi... sono passati tre anni e le cose sono notevolmente migliorate, il debito pubblico è diminuito sensibilmente, la disoccupazione quasi azzerata e sopratutto finalmente sono diminuite le tasse. Gli unici che non se ne sono accorti sono quei pirla di Standard & Poor’s che ci considerano molto vicini ad essere un Paese che emette titoli «spazzatura»

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 28/12/2014 - 18:40

LORENZOVANLOLOLOLOLOLOLOLOl ma la sua lingua ha leccato qualcosa di puzzolente e sinistronzo, vero? :-)

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 28/12/2014 - 19:09

Se si fa la Commissione di inchiesta si potrebbe scoprire che una certa parte della politica italiana ed estera dovebbe essere ghigliottinata e le salme scaricate in un letamaio

Masci gina

Dom, 28/12/2014 - 19:24

Concordo in Pieno con Lorenzovan. Il mio commento sulle tesi del Grande economista della destra Italiana, non me l'hanno pubblicato perché' scomodo ai signori del Giornale. Pubblicano soltanto i commenti scurrili di lettori con poca educazione, quelli puliti ed argomentati non vengono pubblicati. Questa e' la serietà' di chi lavora e scrive per il Giornale. Povero Montanelli............

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 28/12/2014 - 19:45

povera la cretinetta MASCI GINA.... ha sniffato troppa roba tagliata male :-)

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 28/12/2014 - 19:49

@lorenzovan – Ti è sfuggito che al governo da tre anni c'è la sinistra con i trasfughi traditori. Con magistratura amica che dove può nasconde tutto. Se vai a remenare trovi tanto lerciume da coprire il duomo di Milano ! Fanno soldi a palate sugli immigrati più della droga. Ovunque nelle schifezze trovi elementi del PD. Non mi risulta che ai tempi di Berlusconi ci fossero elementi di destra implicati in fatti tanto gravi. Il bello che delle facce marce non si dimette nessuno! Ai tempi in cui cadde un muretto di pompei le facce marce hanno fatto dimettere Bondi.

vince50_19

Dom, 28/12/2014 - 20:01

Atlantico - Visto che ama fare sarcasmo, abbassi il livello di alcolemia nel sangue, altrimenti rischia di dare una facciata sul primo muro "utile".. Se uno accusa di massoneria un altro, lo mette per iscritto (il libro è edito chiarelettere, autore preferito da giornalisti de "Il Fatto Quotidiano"), ha le prove e non viene denunciato, cosa pensa che possano essere, balle in libertà? Lei come umorista sarebbe più bravo di Bramieri se si applicasse con maggiore rigore.. Sul resto del suo dire, sul solito solfeggio SB Si o No, stia sereno, lei non solo ha glissato, ma non ha capito un fico secco; di questo non mi meraviglio. Sue precedenti argomentazioni su Prodi docent..

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 28/12/2014 - 20:02

Ottimo articolo On. Brunetta! 2000 anni fa qualquno avrebbe detto non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e peggior cieco di chi non vuol vedere. Bisogna rendersi conto a questi punti che siamo governati da delinquenti patentati ! Hanno occupato tutte le maggiori cariche dello stato, con magistratura amica, sindacati e giornali. Da costoro non c'è da aspettarsi più nulla di buono. Sta a voi scegliere la strategia giusta per porre la parola fine a questo stillicidio. Non fare nulla è ancora peggio si tratta di stabilire quando arriveremo al default.

vince50_19

Dom, 28/12/2014 - 20:24

Atlantico - Per farla breve (non vorrei che le si arroventasse troppo il suo primo motoneurone, quello logico che mi pare sia deficitario di natura): vada a leggersi i dati di borsa del periodo che ho citato, forse riuscirà a comprendere qualcosa di quello che ho scritto, e se ho scritto cose sbagliate me lo dimostri.. Nella Borsa Magaldi non ha alcun potere, lui parla d'altro. Per il resto non la metta sul piano del dileggio: si qualifica spontaneamente per quello che è, un perfetto ignorante e supponente.

vince50_19

Dom, 28/12/2014 - 20:32

lorenzovan - Che ci siano colpe dei nostri politici è vero, ma il fatto è che noi popolo italiano non possiamo fare niente: abbiamo la classe politica che ci meritiamo e che, voglia crederci o meno, è succube della Troika (Ue+fmi+Bce) che ci comanda a bacchetta. Per quel che riguarda la massoneria (le tre sorelle etc.) mi spiace deluderla ma c'è ed è molto presente e fa gli affari suoi con politici-imprenditori-economisti affiliati. Padrone di credere o meno ma c'è un gruppo di personaggi (quegli "altrove" cui fece riferimento Von Rompuy in una intervista al giornale De Standaard il 30 aprile u.s.) che tira le fila al di fuori e al di sopra della volontà del parlamento Ue. Lo ha detto lui, non certo io che non sono addentro a queste faccende. Mi limito a riportare dichiarazioni che fanno riflettere, non poco e che possono non piacere.

Ritratto di Sinistronzo

Sinistronzo

Dom, 28/12/2014 - 21:21

Ma i giudici DOVE SONO, COSA FANNO, MA LAVORANO, SENTONO SOLO DALL'ORECCHIO DESTRO ? Aziende che chiudono, posto di lavoro distrutti, risparmi decimati, italiani disperati, TASSE e poi TASSE e ancora TASSE e per sempre TASSE .... e LORO I GIUDICI CHE FANNO ? Si preoccupano dei vizietti sessuali del Berlusca e delle stupidate che dicevano i leghisti. Non mi risulta che i leghisti abbiano mai ammazzato poliziotti e uomini politici (come facevano le Brigate Rosse Comuniste). Non mi risulta che i leghisti abbiano mai distrutto alcuna città, messo bombe, gambizzato persone. Però sono terroristi; i NO TAV no, non sono terroristi, però aggrediscono poliziotti, distruggono opere pubbliche, mettono bombe a cantieri e binari ferroviari. Saranno diversi punti di vista, ma "A me sembra una grande strunzata".

pinosan

Dom, 28/12/2014 - 22:10

Masci Gina.......lasci stare il giornale che non le appartiene,scriva su repubblica o sul fatto.Li certamente le daranno soddisfazione.

giordaano

Lun, 29/12/2014 - 00:27

un articolo poco serio

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 29/12/2014 - 00:32

Hanno agito clandestinamente contro il nostro paese. Tutta gente di un certo peso come il capo di stato comunista che tirava le fila dell'operazione ANTIBERLUSCONI. Chi si illude che lasceranno proseguire questa commissione d'inchiesta?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 29/12/2014 - 00:50

# lorenzovan 18:30 A Milano si dice "se mia nonna aveva la pertegheta sarebbe stata un tram". È facile concionare sull'operato degli altri lanciando accuse generiche agli italiani. Si guardi intorno e si chieda dove è andata a finire la morale se in Italia si è arrivati addirittura a LINCIARE PER VENT'ANNI UN AVVERSARIO POLITICO AD OPERA DI MAGISTRATI TRADITORI DELLE ISTITUZIONI. Se non coglie la gravità di questo fatto antidemocratico faccia a meno di parlare di morale perché anche lei sta dalla parte di chi sfascia il paese.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 29/12/2014 - 03:40

Mrblonde-Prodi , napoletano renzi ,letta , non sono altro che lacche' al servizio dei tuoi amici rossi.Il PPE e lo zerbino di questi essere nominati.Spero solo che il mio commento alletue idiozie non venga censurato.Ho buona memoria , conosco il pensiero tedesco vivendoci da 43 anni in questa nazione di nazisti dipinti di rosso.

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 29/12/2014 - 07:12

Pura illusione, un comunista non cambia mai!

Sapere Aude

Lun, 29/12/2014 - 08:17

E della commissione d’inchiesta chi dovrebbe farne parte? Già questo è un problema serio. E poi trovati i colpevoli, quelli veri, facciamo la guerra? L’ultima l’abbiamo persa brutalmente. La prima, abbiamo cambiato bandiera all’ultimo momento. Alla guerra si va per vincere. Brunetta, ci indichi prima l’alleato poi ne parliamo. Personalmente considero la battaglia già persa. Lecchiamoci le ferite e mettiamo testa a posto, anche se non ci credi più. Perché? Siamo solo un popolo di parolai!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 29/12/2014 - 09:30

Atlantico Compagno..."La speculazione al ribasso sui titoli azionari non è una cosa cattiva in se stessa."..KARLO MARX SI RIVOLTEREBBE NELLA TOMBA!!! .MA CHE CxxxO TI HANNO INSEGNATO ALLE FRATTOCCHIE?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 29/12/2014 - 10:41

Quale ignorante in materia, e non solo, alla paffuta cancellierina resta soltanto la maldicenza strapaesana, fatta però a livello globale. Infatti la sua bella laurea in astronomia, che le servirebbe per disputare assiomi stralunati col professor Zichichi, tipo buchi neri, antimateria oppure per fare gli oroscopi, è del tutto controproducente per l'amministrare l'economia e la finanza, per cui la biondona è una bestia. Sottolineo bestia. Ecco perché la già florida Germania economicamente annaspa, mentre i Paesi di etnia germanica ex-URSS svendono le loro incontaminate terre, rese fertilissime dal riscaldamento globale, all'America di Obama. Ora, il fiore della gioventù germanica invece di darsi all'agricoltura moderna, è insabbiato su attività economicamente decotte come il software, che però ha una ricaduta di vanagloria accademica sulla svampita, linguacciuta cancelliera, che è la donna sbagliata al posto sbagliato. Ecco perchè l'Europa va male. Cucù.

Atlantico

Lun, 29/12/2014 - 12:22

raddrizzolebanane, solo tu pensi che io sia comunista. Io sono cresciuto a Littoria, pensa tu ... :-)

Atlantico

Lun, 29/12/2014 - 12:26

vince50_19, conosce il nome di qualche ex presidente del consiglio del quale possa dirsi che è massone ? ( le faccio una domanda alla volta per venire incontro alle sue ridotte capacità mentali e dare il modo di comprendere bene senza affastellare troppi quesiti )

vince50_19

Lun, 29/12/2014 - 13:22

Atlantico - Qui e c'è uno che scantona perché non ha proprio la minima cognizione (o fa il finto tonto) di quello che ho espresso nel tema - non so quale deficit di intendimento le ottunde la mente: scarsa conoscenza della lingua italiana, problemi con il motoneurone logico, neuroni dell'emisfero cerebrale sinistro in fibrillazione? Affari suoi.. - è proprio lei. Non gioco a settimana enigmistica o a guelfi contro ghibellini o a domanda risponde. Giusto per chiarirlo non ho mai votato il suo incubo ventennale che è fuori dal parlamento, come Grillo ad es. Mi sono spiegato a sufficienza? Quando si risponde con domande a domande da me poste in precedenza, è chiaro che lei è alla canna del gas. Il tema è la politica della Merkel e i guai che ha generato in Italia. Spero di essermi spiegato a sufficienza, ok?

Ritratto di silviste

silviste

Lun, 29/12/2014 - 13:33

Andrea63......., lascia perdere stai difendendo un mondo indifendibile, forse ne fai parte?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 29/12/2014 - 14:01

marforio con quello che scrivi fai capire di essere un vero compagno comunista,invece di scrivere Franco hai fatto bene ad espatriare da questo paese di mxxxa dove il PD ovvero la sinistra italiana alias i comunisti dettano loro le leggi mandando il paese nella mxxxa, no tu no tu invece critichi chi parla male del sistema del regime italiano quel regime dei tuoi compagni al governo,io sono a favore di tutti gli italiani che escono dalla Italia e facciano capire al mondo intero che paese è la Italia per paese intendo voi infami comunisti non le opere d'arte.Hai capito compagno marforio? Prossima volta parlerò bene della Italia e del vostro governo sei contento? Comunque meglio un rinnegato come me che rinnega il governo italiano e la sua politica che uno come te che lo ama.

UNITALIANOINUSA

Lun, 29/12/2014 - 15:25

Italiani che non cambiano.Qualcuno cerca di stabilire una verita' e i comunistini dicono che e' tutto tempo perso.E allora continuate a viver enella m...In Usa ridono di voi! italiano in usa

Atlantico

Lun, 29/12/2014 - 15:40

vince50_19, mi stupisce che un genio assoluto come lei non si renda conto che Merkel è tedesca e fa gli interessi del suo paese e dei suoi elettori. Questi interessi connfliggono con quelli degli italiani o dei francesi o degli olandesi ? E di cosa si stupisce ? Ripeto: Merkel è tedesca. Gli altri suoi insulti ( si direbbe lei soffra di digestione difficile o sospetta di sua moglie, ma sono affari suoi, vista la sua tetra acidità ) sul numero dei neuroni et similia non mi toccano per nulla. Se lei crede che Merkel o qualunque altro leader europeo si ponga il problema non di fare gli interessi del proprio paese ma quello di danneggiare un altro paese UE, evidentemente lei è anche più sempliciotto ( ancorché tetro ) di quanto pensassi.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 29/12/2014 - 15:43

Francotier-schroeder schulz , quelli che hanno cominciato questa politica non soo miei compagni.La merkel non aveva bisogno di fare nessuna coalizione con l' spd.Ma da buona compagna si e' assoggettata alla linea seguendo i consigli dei compagni dopinti di rosso ma in fondo braun braun.La politica attuale e 'quella seguita da Bismark, da Hitler, Honecker, in pratica , l egemonia sull' Europa.Ci stanno quasi riuscendo.Darmi del comunista el ennesima str.nzate che spari a dozzine ogni giorno , dandomi da pensare che tu sei il solito parassita con pensione sociale e casa popolare , tuto grazie a qualche connectione DGB, senza mai aver lavorato in vita.

UNITALIANOINUSA

Lun, 29/12/2014 - 16:01

Atlantico - Merkel fa gli interessi del suo Paese.Noi non dovremmo farlo del nostro? italiano in usa

Atlantico

Lun, 29/12/2014 - 17:13

Ovviamente si, italiano in Usa, ma io stavo discorrendo della Merkel e del suo operato. Lei, come spesso le succede, non ha capito nulla.

UNITALIANOINUSA

Lun, 29/12/2014 - 19:13

Lei invece,ha capito tutto,atlantico...Almeno c'e' uno in Italia che capisce tutto.,.. italiano in usa

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 20/11/2015 - 10:15

FA CHI PUò CHI è PIù FURBO..