La consigliera Sumaya Abdel Qader: "Ius Soli è solo questione di tempo, hanno vinto solo una battaglia"

La consigliera comunale Sumaya Abdel Qader, eletta col Pd a Milano, non si arrende: "Solo questione di tempo. I contrari alla riforma hanno vinto solo una battaglia"

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha sciolto le Camere; l’appello a rimandare lo scioglimento per far approvare la contestata legge sullo Ius Soli è rimasto inascoltato, come prevedibile del resto. Un epilogo che gli attivisti della legge sulla cittadinanza facile non hanno proprio digerito al punto da esternare pubblicamente commenti ben poco costruttivi e che in certi casi sembrano assumere toni minacciosi e di sfida.

La consigliera comunale Sumaya Abdel Qader, eletta col Pd a Milano e già finita in passato nell’occhio del ciclone dei media per alcune posizioni prese dai suoi familiari in favore di fazioni islamiste mediorientali, lo scorso 23 dicembre ha pubblicato su Facebook: “Ho letto le varie reazioni di sdegno sul mancato numero legale dell'altro giorno in Senato; molte delle quali francamente irritanti perché pura retorica o comoda presa di posizione funzionale alla prossima campagna elettorale. Perché credo che a lottare davvero per far pressione sul Senato siamo stati in pochi, davvero pochi sul potenziale possibile. Per cui in realtà c'è poco da dire se non: è solo questione di tempo. I contrari alla riforma hanno vinto solo una battaglia. Per chi invece non ha avuto coraggio: non ce ne dimenticheremo. #aNataleSiamoPiùBuoni”.

Sono le ultime tre frasi della Abdel Qader a destare perplessità, perché si può essere d’accordo o meno con lo Ius Soli, ma espressioni come “e’ solo questione di tempo”, “…i contrari alla riforma hanno vinto solo una battaglia” e “per chi non ha avuto coraggio, non ce ne dimenticheremo” fanno parte di un genere di retorica decisamente inopportuna in ambito democratico. Del resto nei giorni scorsi altri attivisti si erano distinti con commenti, come Mohamed Abdallah Tailmoun della “Rete Seconde Generazioni” che pubblicava su Facebook un post con scritto: “Ma si sanno i nomi dei senatori Pd e Mdp assenti in aula al Senato il 22 dicembre”? Poco dopo al post risponde tale Said Lahaine, profilo falso, che pubblica una lista di una trentina di nominativi di senatori non presenti in aula durante il tentativo per far passare lo ius soli, tra cui il ministro degli Interni, Marco Minniti.

Tra i commenti degli utenti si legge: “che schifo”, “tutti a casa” e “i nomi sono pubblicabili? Ce ne sono altri?”. Un episodio che aveva destato preoccupazione perché dava l’idea di una “caccia alle streghe” con ricerca dei presunti “responsabili” della mancata approvazione. Anche la Rete 2g non dimentica evidentemente. Alla vigilia di Natale era il turno dell’Unicef Italia, con un tweet che accusava di “idiozia” e “fascismo” chi è contro lo Ius Soli, come illustrava nel dettaglio Fausto Biloslavo nel suo articolo del 27 dicembre.

Dulcis in fundo, la lettera inviata dal movimento “Italiani senza Cittadinanza” nel tentativo di far slittare lo scioglimento delle Camere, un messaggio più che eloquente: “Talvolta le autorità di un Paese democratico sono chiamate dalla Storia a promuovere leggi che possono apparire divisive ma che in realtà sono necessarie a potenziare gli anticorpi e a creare argini contro la deriva di forze antidemocratiche e destabilizzanti. Non lasciateci soli ancora una volta". Come puntualizzava Biloslavo, “In pratica i rappresentanti degli italiani in Parlamento l'hanno affossata, ma la norma va approvata lo stesso perché i contrari rappresentano un pericolo antidemocratico e destabilizzante. Ovvero sono «fascisti» come scrive l'Unicef”.

In poche parole, la legge va approvata perché chi è contro è un anti-democratico e un destabilizzatore. Attendere i 18 anni o i 10 anni di residenza è troppo, bisogna avere tutto e subito; ovviamente in nome della democrazia, dei diritti. Se poi ci dovesse essere una maggioranza degli italiani contraria, non importa.

Commenti
Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 29/12/2017 - 11:15

Quel "non ce ne dimenticheremo" suona come una minaccia...

giovanni PERINCIOLO

Ven, 29/12/2017 - 11:24

e vaffa.......

vaigfrido

Ven, 29/12/2017 - 11:26

Basta con questa stupida propaganda dello ius soli . La cittadinanza è una cosa troppo seria . Qualcuno dei fautori di questa legge ha evidenze che ai non cittadini italiani siano minorenni che maggiorenni è stato negato l'accesso a cure mediche o altro ? Sarà difficile che qualcuno ne nomini anche solo un caso . Anche negli stati uniti esiste lo status di straniero residente e gode di tutte le garanzie dei cittadini statunitensi (anche pagare le tasse ... capito !) tranne il voto . Per chiudere basta adeguare la concessione della cittadinanza (ma solo a chi la chiede e ne ha i requisiti) all'eta del voto . Chiudo dicendo che da tutto questo escluderei chi professa la fede del'islam .

rossini

Ven, 29/12/2017 - 11:26

Questa Sumaya Abdel Qader, eletta con PD al consiglio comunale di Milano, è la prova vivente del perché non si deve concedere lo ius soli. Rischieremmo di trovarci, nei consigli comunali e regionali ma anche in parlamento, infestati da islamici intolleranti e odiatori della civiltà occidentale e della democrazia. Rischieremmo di fare un salto all'indietro nel passato tornando al Medio Evo.

VittorioMar

Ven, 29/12/2017 - 11:37

...I MUSULMANI SONO TUTTI UNA MINACCIA !! SONO PREPOTENTI E NON SI VOGLIONO INTEGRARE !!..E' IL CORANO CHE LO DICE !!

peppino51

Ven, 29/12/2017 - 11:37

Invece di insistere sullo IUS SOLI pensate a tornare a casa, in Italia non c'è posto per tutti gli abitanti del mondo!

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 29/12/2017 - 11:39

rimpatriate questa clandestino invasore

elalca

Ven, 29/12/2017 - 11:43

taci e levati dalle palle

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 29/12/2017 - 11:45

Anche a me suona come una minaccia,Sumaya fai una cosa tu che sei musulmana vai a la mecca e restaci.Lo jus soli da noi non sara' mai approvato.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 29/12/2017 - 11:45

oramai sono gia loro che comandano in casa nostra: figuriamoci quando saranno in sei o dette milioni a votare per un certo loro partito islamico cosi auspicato dal PD e da tutte le sinistre marxixte leniniste italiane! inintelligenti e sicuramente incapaci di vedere al di la del loro naso.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Ven, 29/12/2017 - 11:48

"non ce ne dimenticheremo": simpatica minaccia, cara signora vendicativa, atteggiamento tipico dell'arroganza della sua etnia. Noi Italici, invece, tendiamo a dimenticare...e a cambiare colore, meglio rammentarlo. Potrebbe restarci male, gentile signora, se dovesse accadere.

valerie1972

Ven, 29/12/2017 - 11:55

Non ve ne dimenticherete??? Ma una cosa ve la siete dimenticata, di metterci 'sti cxxxi.

MOSTARDELLIS

Ven, 29/12/2017 - 12:00

Avviso per tutti: guardate la foto e leggete il messaggio di questa signora. Tra non molto se non ci diamo una svegliata finiremo governati da persone così, con buona pace della nostra identità, della nostra cultura, della nostra civiltà millenaria. E tutto questo grazie ai bravi buonisti, al signore di bianco vestito e al PD nostrano.

Ritratto di bet_65

bet_65

Ven, 29/12/2017 - 12:00

Tranquilla alle prossime elezioni i comunisti saranno cancellati,i milanesi hanno sbagliato una volta ma non si ripeteranno e questa mussulmana potrà tranquillamente tornarsene in africa,

Popi46

Ven, 29/12/2017 - 12:02

Vero,solo questione di tempo e poi tornerai da dove sei venuta. Ma se quel posto da dove sei venuta è così tanto desiderabile,perché lo hai lasciato?

GIANPIEROMAGGI

Ven, 29/12/2017 - 12:04

Prima ci provi di essere una donna libera, cosa che non sembra dalla foto, e poi la ascolteremo, comunque le battaglie è sempre meglio vincerle perchè la guerra non si vince con le sconfitte onore agli assenti che hanno affossato quella legge/porcheria e qualunque sia il motivo, anche una vacanza, è un buon motivo abbiamo già molti motivi, grazi e Mont, Fornero e Renzi, di vergognarci di essere Italiani, almeno questa ci è stata risparmiata

antonio54

Ven, 29/12/2017 - 12:15

Una con un nome del genere potrà mai essere italiana? Cosa ha a che spartire con noi. Domanda? Questi non hanno capito se ne devono tornare nei loro paesi. Siamo già abbastanza noi veri Italiani, non abbiamo bisogno di altri...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 29/12/2017 - 12:17

"Non ce ne dimenticheremo" è una minaccia esplicita che si aggiunge a tante altre. Ci abbiamo fatto l'abitudine, ma forse sbagliamo.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 29/12/2017 - 12:21

La consigliera Sumaya Abdel Qader: "Ius Soli è solo questione di tempo...EFFETTIVAMENTE, SOLO QUESTIONE DI TEMPO ,PRIMA DELL'INSURREZIONE POPOLARE!!!

piazzapulita52

Ven, 29/12/2017 - 12:30

Un giorno vi pentirete amaramente di essere cittadini italiani! Io, che sfortunatamente lo sono per nascita, appena posso rinuncio alla cittadinanza italiana e me ne vado il più lontano possibile da questo SCHIFO!!!

routier

Ven, 29/12/2017 - 12:36

L'avvenenza è quella che è.- Per il cervello...meglio risparmiare gli aggettivi.

ziobeppe1951

Ven, 29/12/2017 - 12:38

Si sa, il tempo è galantuomo e i galantuomini non fanno le porcate

Fiorello

Ven, 29/12/2017 - 12:48

Poverini, non sanno che da cittadini italiani faranno la fame.

Giorgio Colomba

Ven, 29/12/2017 - 12:53

Siamo noi che non dimenticheremo le parole di questa individuA.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 29/12/2017 - 12:57

#rossini, la penso esattamente come te. Quello che non hanno ancora capito i PDioti è che tra una decina di anni questi signori, non solo occuperanno posti chiave nella politica italiana, ma fonderanno anche un loro partito facendo prevalere la loro cultura e le loro leggi a discapito della nostra identità.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 29/12/2017 - 13:05

un topo nasce in una stalla e quindi è un cavallo !

efferaia

Ven, 29/12/2017 - 13:06

Eg.a signora perché non torna da dove è venuta? Starà sicuramente meglio.

acam

Ven, 29/12/2017 - 13:07

non ci piacciono coloro che la pensano come lei ritorni alle origini

efferaia

Ven, 29/12/2017 - 13:08

Mi piace questa minaccia. D’altronde fatta da una PD e’ normale.

Gaeta Agostino

Ven, 29/12/2017 - 13:11

Tutti questi alti esponenti politici mussulmani eletti nelle file del PD sono la reale espressione delle mentalità di questi selvaggi, beduini e predoni che vorrebbero che tutti i criminali del mondo diventassero cittadini italiani a prescindere. Anche se hanno precedenti penali rilevanti e non ne avrebbero i requisiti e il diritto quindi dovremmo incorporarli e al diavolo le regole che prevedono la conoscenza della lingua, delle leggi fondamentali, del rispetto della costituzione e della mancanza di precedenti. La loro reazione è figlia della loro mentalità predatoria, prevaricatrice, antidemocratica e fondamentalmente fascista tipica del loro fanatismo religioso che li caratterizza in ogni espressione della loro vita sociale, politica e culturale.

roberto zanella

Ven, 29/12/2017 - 13:12

...è solo questione di tempo..per farti ritornare al tuo paesello o perchè ti vuoi far saltare ?? ci penserà Salvini se va agli Interni a farti il mazzo

Reip

Ven, 29/12/2017 - 13:13

...Solo questione di tempo che non verrete espulsi tutti! Ve ne dovete andare via! Fuori dall’Italia! Non vi vogliamo! Gli italiani non vi vogliono! Non vogliamo voi, la vostra cultura e la vostra schifo di religione!

ARGO92

Ven, 29/12/2017 - 13:25

islam cme in cina deve essere dichiarato illegale in europa

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Ven, 29/12/2017 - 13:30

infatti tu sei l'esempio perfetto di chi non si è integrato il tuo Hijab la dice molto lunga sul disprezzo che nutri verso l'occidente bananas arretrata

federik

Ven, 29/12/2017 - 13:33

Sumaia o come cxxxo ti chiami, siete finiti!!!!!!!! Ve ne dovete tornare a casa, fuori dalle balle, lo volete capire o no???????

Macrone

Ven, 29/12/2017 - 13:37

Ricordate che "la vendetta è un piatto che si mangia freddo". Per eliminare per sempre il rischio dello ius soli, dopo le elezioni, basta modificare in senso molto restrittivo l'attuale Legge sulla Cittadinanza, prevedendone la possibilità di revoca anche retroattiva e Costituzionalizzando il tutto. La sinistra proporrà il Referendum, gli Italiani che non vogliono lo ius soli, che sono la stragrande maggioranza, confermeranno la legge. Così in futuro, qualora la sinistra dovesse rivincere le elezioni, per modificare la legge dovrà fare una modifica costituzionale e conseguente referendum che non passerà mai.

jenab

Ven, 29/12/2017 - 13:40

questa è una minaccia dei mussulmani,nei confronti degli italiani.Andrebbe spulsa immediatamente

Ritratto di blackwater

blackwater

Ven, 29/12/2017 - 13:44

ma il CABIBBO non era tutto rosso ? cos'è la versione invernale color neve ? belandi...

oracolodidelfo

Ven, 29/12/2017 - 13:45

Sumaya, non ce ne dimenticheremo anche noi. Intanto non possiamo non vedere che tanta parte dei suoi conterranei e correligionari nordafricani, sono dediti allo spaccio, al furto, allo stupro ed allo sfruttamento del nostro Sistema Sociale (Welfare come dice chi è ammalato di esterofilia) poichè presentano dichiarazioni mendaci e lavorano in nero. Sumaya, anzichè preoccuparsi dello ius soli, si preoccupi di strigliare a dovere costoro che sono la vergogna di Allah e gettano discredito e diffidenza sui musulmani per bene. Sumaya, io ne conosco di musulmani per bene e sono onorata di essere considerata una di famiglia. Sumaya, gli onesti, prima contribuiscono, poi, casomai, pretendono. Non fanno il contrario. Chiaro?

Tarantasio

Ven, 29/12/2017 - 13:49

... e non hai ancora visto il resto, forse ti conviene cambiare bandana...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 29/12/2017 - 13:50

torna a casa tua, togli il disturbo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 29/12/2017 - 13:56

Ma comandano già loro??? Grazie kompagni komunisti.

Pietro43

Ven, 29/12/2017 - 13:58

Partecipo con immensa soddisfazione al dolore dei vari Cirinnà, Boldrini, Manconi e catto-comunisti per il naufragio dello ius soli.Di costoro ci ricorderemo quando dovremo votare, facendoci tornare alla mente quando, dall'alto delle loro prebende, si sono occupati degli immigrati irregolari dimenticando i milioni di italiani in gravi difficoltà.

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 29/12/2017 - 13:59

Il pd raccoglie ciarpame di ogni tipo!dimostrazione che e'un cancro maligno per il paese.

oropira

Ven, 29/12/2017 - 13:59

E' ormai da diversi anni che sono convinto che la sinistra italiana ha gettato nel nostro paese i semi dell'odio e di una futura guerra civile, che le parole di questi scalmanati la rendono sempre più vicina.......

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 29/12/2017 - 14:05

piazzapulita52, da come scrive i suoi commenti si evince la sua personalità, il che è tutto un programma. Detta da un buffone come me, così lei mi ha definito ieri in altro post, dal momento che non ama la libertà e la cultura occidentale e vuole trasferirsi lontano dall'Italia, le consiglio un paese medio orientale dove vige la legge coranica. Si troverà proprio a suo agio, come a casa sua. Ci faccia un pensierino.

vince50

Ven, 29/12/2017 - 14:05

Ma perchè non torni da dove c***o sei venuta.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 29/12/2017 - 14:08

Si è messa con il pd, gentaglia della sua risma, odiatori, intolleranti. Questa marmaglia va espulsa.

giottin

Ven, 29/12/2017 - 14:10

Perché il pd non mette questa legge come primo punto del futuro programma di governo????

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 29/12/2017 - 14:11

2- C'è una cosa che questi ospiti non invitati non vogliono capire: gli italiani NON vi vogliono. Capito? Ma non si può dire. E chi osa accennarlo viene censurato, mentre i media danno spazio solo alle notizie edificanti su casi isolati di integrazione. Ma la stragrande maggioranza silenziosa (perché non la lasciano parlare) degli italiani NON vuole accogliere, né ospitare a proprie spese, centinaia di migliaia di immigrati clandestini che non hanno alcun diritto non solo a chiedere la cittadinanza, ma neppure a soggiornare in Italia. Chiaro? Gli italiani ne hanno le tasche piene del buonismo di Stato, del business dell’accoglienza mascherato da operazione umanitaria, che ingrassa coop, associazioni ed albergatori in crisi per mancanza di clienti. Gli italiani NON vi vogliono; tornatevene a casa vostra, in Africa; e restateci. Chiedete lì la cittadinanza, i diritti umani, la casa, la scuola, il lavoro, l’assistenza sanitaria e la pensione. E bastaaaaa…

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Ven, 29/12/2017 - 14:11

infatti tu sei l'esempio perfetto di chi non si è integrato il tuo Hijab la dice molto lunga sul disprezzo che nutri verso l'occidente bananas arretrata filoislamica globalista☪☭

lavieenrose

Ven, 29/12/2017 - 14:12

ma guardatela: e poi saremmo noi i razzisti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Fa veramente paura, altro che ius soli...

Santippe

Ven, 29/12/2017 - 14:12

Ora dovrebbe essere più chiaro anche ai ciechi perché lo jus soli NON deve essere approvato:facilita la penetrazione e diffusione dell'islam in Italia, cosa che, invece, andrebbe contrastata con tutti i mezzi.

soltantolaverita'

Ven, 29/12/2017 - 14:16

Ma quando vi svegliate in Italia! tutta la verita'

Royfree

Ven, 29/12/2017 - 14:16

Mi viene da ridere. Se i genitori di questa musulmana, clandestini, avessero fatto lo stesso percorso di vita in Australia, dove sarebbero ora? In nessuna parte, visto che in Australia non sarebbero mai entrati. Questa è la differenza di uno Stato padre e tuotre del suo popolo e uno Stato di idioti traditori essenza della feccia umana.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 29/12/2017 - 14:25

Col beneplacito dei sinistroidi, che da sempre osteggiano il cristianesimo, la cultura islamica si espande a macchia d'olio e sta entrando a piccoli passi nei ranghi del potere. A prepotenza pretendono diritti come la cittadinanza facile per poter imporre la loro cultura in nome di una integrazione che rimane impossibile con la cultura occidentale per cui o vengono assecondati o definiscono nemici chi non accetta le loro pretese, arrivando pure alle minacce. L'UE ed i sinistroidi nostrani col loro ipocrita falso buonismo si comportano come le tre scimmiette e tutto passa inosservato facendo buon gioco a cattiva sorte.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Ven, 29/12/2017 - 14:30

Si certo,ma ne riparleremo fra 5 anni almeno,nel frattempo pero' si procedera' ad una seria disamina di tutta la feccia musulmana da rimpatriare a casetta sua a calci.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 29/12/2017 - 14:45

Anche questo figuro senza vergogna. Regards

Giorgio Mandozzi

Ven, 29/12/2017 - 15:02

Lo vada a chiedere a casa sua, lo ius soli! Dove non esistono diritti di alcun genere Qui in Italia, senza ius soli, gli immigrati, profughi e clandestini hanno diritto alla sanità gratuita, all'assistenza sociale, alle scuole di ogni ordine e grado per i bimbi e, più spesso degli italiani, delle case popolari. Lo ius soli, ormai dovrebbero chiederlo gli italiani!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 29/12/2017 - 15:04

Mo la dobbiamo sopportare ancora per 5 anni all'opposizione. può essere che si stanca e se ne torna al suo paese.

giovanni235

Ven, 29/12/2017 - 15:07

Solo una questione di tempo,ovvero parecchi decenni.Anche arrivare allo spegnimento del Sole è solo questione di tempo.

Reip

Ven, 29/12/2017 - 15:14

Mai lo is soli a maggior ragione a favore di chi proviene da cultura e religione mussulmana. L’Isalm attualmente è una cultura troppo pericolosa, violenta, totalitarista, intollerante. Gli islamici forti solo della loro profonda ignoranza, in un paese troppo debole, e tollerante come il nostro dovrebbero essere soltanto espulsi. Indipendente dallo ius soli, prima bisognerebbe obbligare la popolazione civiile a rispettare principi come laicità e democrazia. Dovrebbero in primis essere ovunque vietati i burca, kerbin e chador, qualunque regola limitante e discrimiante nei confronti delle donne mussulmane dovrebbe scomparire. L’integrazione dei mussulmani, diverrà impossibile e pericolosa, se non si pone un freno al proliferare della loro arrogante idiozia! È inutile cercare di comunicare con una donna che ha la testa avvolta in un velo, perché è lei a volerlo, perché è convinta di essere nel giusto seguendo dei dettami religiosi, degli usi e delle consuetudini assurde!

Una-mattina-mi-...

Ven, 29/12/2017 - 15:37

VERO: E' SOLO QUESTIONE DI TEMPO CHE TE NE TORNI A CASA TUA

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 29/12/2017 - 15:47

Sumaya, per quale motivo l'Italia deve dare a voi la Cittadinanza. Tu vedi i Telegiornali Tedeschi e Francesi compresi i Belgi? Credo proprio di NO. Come tutti i Fottuti della sinistra. Perché dico questo, perché proprio sul Telegiornale "EURONEWS" in lingua Inglese, hanno dichiarato giorni or sono, che i VERI TERRORISTI sono PROPRIO quelli che sono NATI NEI PAESI dove hanno avuto la CITTADINANZA. Allora signora cosa dice questo, che VOI USURPATORI, volete la Cittadinanza per poi fare la GUERRA per IMPADRONIRVI del TERRITORIO su cui avete ricevuto questo diritto. Credo a questo punto ci voglia più che un chiarimento da parte degli Italiani, a meno che, non siano tutti dei deficienti.

giusto1910

Ven, 29/12/2017 - 15:55

No, non é solo questione di tempo. E' solo questione di non non farsi ingannare da una legge che non ha senso: vuoi diventare cittadino italiano? La legge c'é già. E i dieci anni richiesti di permanenza in Italia per ottenere la cittadinanza sono forse anche troppo pochi. Conosco molti islamici che dopo dieci anni di permanenza in Italia parlano pochissimo l'italiano, non conoscono minimamente la nostra cultura, non partecipano alla nostra vita sociale, ma accedono come cavallette impazzite ad ogni forma di aiuto economico diretto e indiretto, e spediscono miliardi di euro nei loro Paesi di origine senza controllo alcuno. Non parliamo delle case popolari! Scippate agli italiani attraverso il numero di figli. Più figli più assegni sociali. Più figli più diritti alla casa popolare. Una vera manna! Che Italia di mxxxa!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 29/12/2017 - 15:58

Cara consigliera Sumaya Abdel Qader, giusto, è solo questione di tempo, fra non molto ti rispediremo al paesello da cui sei arrivata. Buon viaggio.

amicomuffo

Ven, 29/12/2017 - 15:59

solo in Italia arriviamo ad essere così autolesionisti, dove una straniera, invisa alla maggior parte degli italiani, che si spaccano la schiena per mantenerla, può fare e dire quello che vuole!

Abit

Ven, 29/12/2017 - 16:00

Per Legio_X_Gemina: nell'Islam la "vendetta" è contemplata ed ammessa. Le differenze tra l'Islam e la religione cristiana sono molte ma certamente une delle più importanti è il "non perdono del nemico".

donald2017

Ven, 29/12/2017 - 16:18

un'altra idiota che non poteva che essere del PD - ma in questo partitino da quattro soldi esiste una persona normale? (sia di cervello ed anche esteticamente) sarà un caso ma i comunisti sono tutti inguardabili (brutti come il peccato)

Ritratto di Abelard

Abelard

Ven, 29/12/2017 - 16:20

Egr.a Sumaya Abdel Qader, per favore, spieghi in che modo "non ce ne dimenticheremo". Che farete? Liste di proscrizione? Come vi "muoverete"? Bombe ed attentati? La prego, spieghi al Popolo Italiano, ed alla Cittadinanza Milanese (di cui lei ha goduto dei voti) quali sono i "suoi/vostri" passi in agenda. Siamo curiosi. Oltretutto, visto che Lei ha goduto (e sta godendo) dei voti dei Maneghini, trovo estremamente fastidioso ed urtante questo suo atteggiamento "mafioso" e "terroristico" nei confronti di chi la pensa diversamente da Lei. La Libertà di Pensiero e la Libertà di Espressione sono sacrosante: ma Lei si è spinta oltre. Le ricordo che la sua Libertà, finisce dove inizia la Libertà degli altri, e Lei non ha nessun diritto speciale per infischiarsene di ciò. Le ricordo inoltre che, nonostante le farloccate degli esponenti di sinistra, NESSUNO nasce con tutti i Diritti. continua...

Ritratto di Abelard

Abelard

Ven, 29/12/2017 - 16:21

segue... In una società civile, i Diritti, si acquisisco mano a mano che tutti i Doveri sono stati espletati. Ed in particolar modo, il Diritto di Cittadinanza, si acquisisce solo dopo aver espletato tutti i Doveri per conseguire quel Diritto e, soprattutto, se si è in possesso di tutti i requisiti necessari. Quindi, se ne faccia una ragione, Sig.a Sumaya Abdel Qader: il progetto per la cittadinanza "facile" è crollato miseramente, perchè i presupposti vanno contro ogni sacrosanto ragionamento. Ma non se la prenda con i cittadini italiani; se la prenda con quei tristi figuri che vi hanno illusi su questo. E per finire, se vuole esprimere il suo dissenso, lo faccia pure, ma inizi con il moderare i toni... perchè è a causa dei "vostri" toni, sempre minacciosi e terroristici, che lo Ius Soli non è passato. Se ne faccia una ragione: la colpa e' solo ed esclusivamente Vostra!

ilbelga

Ven, 29/12/2017 - 16:24

Sumaya: ma vaia,vaia,vaia a....!

ggt

Ven, 29/12/2017 - 16:25

Perché questa Sumaya non se ne torna al suo paesello? L'Italia non ha certo bisogno di lei né della follia dello Ius Soli. Se costei se ne tornasse nella sua patria, potrebbe combattere lì le sue battaglie per i diritti civili, dove ce n'è molto, molto più bisogno che qui!

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 29/12/2017 - 16:28

A me sembra ci stia minacciando....questi sono gli islamici,credono di essere i padroni del mondo. Il 4 marzo vi fermiamo.....

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 29/12/2017 - 16:35

Cara mia, noi italiani "rassssisti" come dite voi, ne abbiamo le p@@@e piene di dover pagare le tasse per voi che di una mano vi prendete il braccio, fino pure a decapitare le teste. Ognuno a casa sua, con la propria abbronzatura e la propria cultura. Vuoi restare qui? Via velo e veli e rispettate le nostre regole, siete ospiti, peraltro non sempre gradi, direi, sempre meno graditi.

sfn65

Ven, 29/12/2017 - 16:55

Vattene da dove sei venuta!Spero un giorno in un governo come in Austria e poi vedremo se andrai ancora in giro con quello straccio in testa!!!

DIAPASON

Ven, 29/12/2017 - 17:01

con il tempo e con la pula la sorba si matura. Dopo i pezzi di carta se li portera' via il vento (e l storia si ripete)

ekat

Ven, 29/12/2017 - 17:10

"Non ce ne dimenticheremo", temo per lei che nemmeno gli italiani e le italiane se ne dimenticheranno, a marzo.

vaigfrido

Ven, 29/12/2017 - 17:11

Come mai fra i sostenitori dello ius soli manca un "Brambilla" qualsiasi ?

aldoroma

Ven, 29/12/2017 - 17:11

e tu perderai la GUERRA.

Abit

Ven, 29/12/2017 - 17:15

Per Legio_X_Gemina : le avevo inviato un messaggio ma non credo che la "Regia" lo abbia letto e pubblicato. Nell'Islam la "vendetta" è ammessa e non condannata. L'Islam e la religione cristiana hanno notevoli differenze: una delle più grandi è la seguente : mentre la religione cristiana chiede il perdono (e la preghiera) anche per il nemico, l'Islam assolutamente no. Il nemico deve essere distrutto.

effecal

Ven, 29/12/2017 - 17:18

Però tutti questi marroccini che vogliono diventare italioti ,devono essere i pdioti a fare propaganda.

snips

Ven, 29/12/2017 - 17:20

Questa consigliera(?) del comune di Milano, prima di parlare di "diritti" ad essere.... parli ai suoi presunti amici anche dei "doveri" che gli Italiani attuali hanno da sempre onorato prima. Prego si informi bene...prima....prima...prima....prima....prima prima....prima...prima...prima....prima....prima.....

Happy1937

Ven, 29/12/2017 - 17:26

Dobbiamo spiegare a Sumaya che "integrarsi" e' esattamente l'opposto di entrare in casa nostra a dettarci legge.

Giorgio5819

Ven, 29/12/2017 - 17:33

A CASA !! Africa !

giza48

Ven, 29/12/2017 - 17:34

Mi dispiace per te cara musulmana Sumaya ma il vento è cambiato non tira più a favore di quelle creature infelici PD-PDS-PCI che tanti danni hanno arrecato al paese con la loro debolezza-furbizia mentale (ricordate Renzicon i finti naufraghi trasbordati dai criminali ed ONG). Le elezioni premieranno i partiti che saranno inflessibili contro questa malefica invasione senza controllo sopratutto di musulmani. Dentro sarà pure discusso lo jus soli ove chi sarà veramente integrato verrà premiato della italianità. Quanto alle minacce, fatti l'esame di coscienza se ce l'hai, e paragona il tuo paese di origine e il nostro, sei una miserabile solo a proferirle. continua...

steacanessa

Ven, 29/12/2017 - 17:35

Una sciagura islamica.

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 29/12/2017 - 17:43

ma togliti quel ca..o di velo e vai a lavorare

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 29/12/2017 - 17:46

Che cesso...

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 29/12/2017 - 17:48

Penso che costei, per ricoprire la carica che ricopre, sia cittadina italiana, cioè la dimostrazione vivente dell'inutilità dello jus soli. Sekhmet.

giza48

Ven, 29/12/2017 - 17:56

... continua a Suleyma.....Dove trovi istituzioni simili alle nostre da voi? La civiltà di un popolo non si improvvisa ne si compra, è frutto di durissime conquiste sociali del nostro paese e della società Occidentale e Cristiana. Le nostre origini sono nel mondo greco-romano su cui ha agito il Cristianesimo, la società dei Comuni, il Rinascimento, l'Illuminismo e il Risorgimento etc Sempre con un principio fondamentale la Costituzione, la Libertà della persona e il Diritto, le leggi. Queste non derivate da nessun presunto libro sacro tribale ma conseguenti alla Libertà e Sacralità dell'Uomo come già ben presenti nel Vangelo. Puoi affermare altrettanto evoluzione dal tuo paese di origine? No. Pertanto rispetta le leggi di questo paese e ringrazia che ti ha accolto, e non minacciare perchè la bontà e tolleranza ha sempre un limite.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 29/12/2017 - 18:03

Sta preparando le liste di proscrizione? Ma vai a spazzolare il mare, su..

Scirocco

Ven, 29/12/2017 - 18:03

Gentile signorina Sumaya lei insista pure, ma segua il consiglio "Take the camel and come back to home" e le minacce "non ce ne dimenticheremo" le faccia ai suoi familiari o ai suoi compaesani. Il PD e la sinistra in Italia sono arrivati al capolinea e voi insieme a loro. Dal 4 marzo, ringraziando il Cielo, la musica cambierà e da litania diventerà rock !

routier

Ven, 29/12/2017 - 18:10

Negli umani, è tendenza naturale coprire e proteggere la parte del corpo che essi ritengono essere la più debole.- Vedo dalla foto che la Consigliera si copre accuratamente la testa...! (io non traggo conclusioni, mi limito ad osservare)

Anonimo (non verificato)

maurizio50

Ven, 29/12/2017 - 18:20

Sumaya , tornatene a casa tua. Casa tua non è l'Italia ma uno dei tanti paradisi di Allah. Saranno tutti felici: tu per prima e gli Italiani DI PIU'!!!!!

lamiaterra

Ven, 29/12/2017 - 18:22

Come si Permette questa IMBABUCCATA a minacciare gli Italiani!!! Monta su un CAMMELLO E RITORNA AL TUO PAESE. L'Italia è la terra dei nostri Padri e noi non regaliamo la terra dei nostri Padri, altrimenti si rivolteranno nelle loro tombe. Sveglia Italiani!!!!

corivorivo

Ven, 29/12/2017 - 18:25

a questa culoritto hanno infibulato il cervello

lividanddisgusted

Ven, 29/12/2017 - 18:29

questa sumaya con le sue minacce, la sua affiliazione ai fratelli mussulmani, i suoi parenti terroristi è la migliore pubblicità CONTRO lo ius soli!!! un bel vaffa' non te lo leva nessuno !!!

19gig50

Ven, 29/12/2017 - 19:05

Si, è questione di tempo... circa mille anni.

killkoms

Ven, 29/12/2017 - 19:08

se lo dice lei..!

claudioarmc

Ven, 29/12/2017 - 19:30

La capisco, mi creda, io i vostri nomi li ricordo tutti.

giovanni951

Ven, 29/12/2017 - 20:15

per i prossimi 5 anni scordati lo ius soli. Poi si vedrá.

Divoll

Ven, 29/12/2017 - 20:24

Lo ius soli ve lo potete scordare.

seccatissimo

Ven, 29/12/2017 - 23:03

Che questa tizia, potenziale assassina in quanto islamica, sia stata eletta nel consiglio comunale di Milano è una cosa gravissima e tra l'altro dimostra la immensa imbecillità degli elettori sinistri, comunisti e cattocuministi di Milano! Nessun islamico e nessuna islamica dovrebbe avere mai il diritto di ottenere una funzione pubblica in Italia, stante il fatto che seguono un movimento politico, l'islam, che ha finalità antidemocratiche, sovversive e terroristiche ed è totalmente in contrasto con i dettami della nostra costituzione! Se fossimo un popolo con le palle, questa tizia l'avremmo già cacciata da tempo dall'Italia a forza di calci nel sedere !

seccatissimo

Ven, 29/12/2017 - 23:05

Che questa tizia, potenziale assassina in quanto islamica, sia stata eletta nel consiglio comunale di Milano è una cosa gravissima e tra l'altro dimostra la immensa imbecillità degli elettori sinistri, comunisti e cattocuministi di Milano! Nessun islamico e nessuna islamica dovrebbe avere mai il diritto di ottenere una funzione pubblica in Italia, stante il fatto che seguono un movimento politico, l'islam, che ha finalità antidemocratiche, sovversive e terroristiche ed è totalmente in contrasto con i dettami della nostra costituzione! Se fossimo un popolo con le palle, questa tizia l'avremmo già cacciata da tempo dall'Italia a forza di calci nel sedere !

sirio50

Ven, 29/12/2017 - 23:05

Consigliera è meglio che te ne vai al tuo paese non rompere le scatole in Italia non sei italiana Anche se hai la cittadinanza

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 29/12/2017 - 23:38

@seccatissimo, ha perfettamente ragione. Da anni scrivo dell'incompatibilità dell'islam con i principi della nostra Costituzione e di tutte le carte costituzionali dell'Occidente. Il Corano e la legge islamica (la sharia; l'unica legge riconosciuta dai musulmani) sono incompatibili con i principi costituzionali. Tanto è vero che i paesi arabi non hanno mai sottoscritto la Carta universale dei diritti dell'uomo. Ne hanno scritta una loro versione fondata proprio sulla sharia. Questa donna, se musulmana, non potrebbe nemmeno godere dei diritti civili, né candidarsi, perché non riconosce la validità della nostra Costituzione. Lo stesso dubbio riguarda, ovviamente, la concessione della cittadinanza (o ius soli) a cittadini musulmani. Stranamente, però, nessuno sembra farci caso o sollevare il problema. Il che lascia molti dubbi sull’atteggiamento accondiscendente (e le responsabilità) della sinistra che favorisce l’invasione afroislamica dell’Italia.

Celcap

Sab, 30/12/2017 - 00:01

Ormai in Italia possono parlare cani e porci; ed ecco l’inutile assessore del comune di Milano che perla per e stessa o forse parla per conto del sindaco (un’ altro inutile)

maurizio.fiorelli

Sab, 30/12/2017 - 00:28

Signora Sumaya, non crede che il suo modo di esprimersi sia fuori luogo? Vorrebbe attraverso un ricatto simile far paura agli italiani che sono a casa loro? Vorrebbe imporre il modo di vedere suo e dei suoi amici in un paese che non solo l'ha accolta,ma le ha insegnato la libertà di esprimere il proprio pensiero e di comportarsi democraticamente? Se un giorno dovesse essere approvata questa legge, mi auguro che lei capisca come si svolge un percorso parlamentare eletto dai cittadini, alla faccia di tutti coloro che vorrebbero, come lei, imporre senza ascoltare anche se sono Unicef, Nazioni Unite, Fao, e altre, non lo scordi mai altrimenti se ne vada altrove.

graffias

Sab, 30/12/2017 - 01:33

Di questa "signora" Sumaya , ne io e ne altri se ne dimenticheranno, stia serena Sumaya , la legge italiana è lenta e male applicata , ma ci sono strati della popolazione che potrebbero impugnare dei lanciafiamme prima di farsi mettere i piedi in testa da gente come voi. Siete gente che va cacciata dal suolo italiano e rispedito nel nordafrica , altro che "ius soli" l'unico diritto che vi si può riconoscere è quello di riportare la pelle a casa ovvero, da dove siete venuti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 30/12/2017 - 01:41

Mah . . . è PiDiota, basta e avanza; non occorre infierire oltre. Comunque e per quanto mi concerne, se ne può tranquillamente e dolcemente andare AFC.

Ritratto di diego.zoia

diego.zoia

Sab, 30/12/2017 - 02:39

Non ce ne dimenticheremo nemmeno noi di questa feccia. NO JUS SOLI!

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 30/12/2017 - 05:06

Non sei Italiana e non lo sarai mai............

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 30/12/2017 - 08:23

Stile prettamente mafioso. Gli interessati ne prendano atto e rammentino che potrebbe toccare a chiunque, per un motivo o per l'altro, prima o poi. Non credano di farseli amici.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 30/12/2017 - 08:56

assomiglia ad una che lapidano in una famosa e cruda foto...

leopard73

Sab, 30/12/2017 - 09:31

Perché DARE VOCE A QUESTI CIARLATANI CHE SONO SOLO CLANDESTINI CHE CI VOGLIONO COMANDARE CON GRANDE ARROGANZA!! E RISPEDIRLI AL SUO PAESE DI ORIGINE MAGARI!!!!

Ritratto di enzo33

enzo33

Sab, 30/12/2017 - 10:12

Non temere splendida Sumaya, alle prime piogge si bagneranno tutte le foglie...

DRAGONI

Sab, 30/12/2017 - 10:48

UNA COSI'NON POTEVA CHE ESSERE ELETTA NEL PD CHE PUR DI AVERE VOTI ACCETTA CHE SI ESPRIMA IN MANIERA MINACCIOSA/ANTIDEMOCRATICA. NON LE E' ANCORA CHIARO CHE E' UN'OSPITE INDESIDERATA E COME TALE, ANCHE SE ELETTA NEL PD, POTREBBE ESSERE MESSA ALLA PORTA SE DEMOCRATICAMENTE IL POPOLO ITALIANO LEGGIFERA' IN TAL SENSO...TRA POCHI MESI DOPO LE PROSSIME ELEZIONI!!C'E' DA AUGURARSELO PER UN FELICE ANNO NUOVO.

Triatec

Sab, 30/12/2017 - 11:34

Nemmeno noi, alle prossime elezioni, ci dimenticheremo del PD che da l'opportunità a persone come Sumaya Abdel Qader di venire qui in ITALIA avere pretese, pretendere diritti e minacciare gli italiani.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di nordest

Anonimo (non verificato)

alby118

Sab, 30/12/2017 - 12:08

Questa pavida donna, invece di rimanere in Italia e rompere gli zebedei, dovrebbe recarsi nei suoi paesi islamici e li battersi per i diritti umani che di lavoro ce n'è tanto.

AndreaT50

Sab, 30/12/2017 - 12:16

Non centra il tempo ma i voti in parlamento, se non sta bene vada altrove. E semplice.

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 30/12/2017 - 12:25

Per il bene dei cristiani il più tardi possibile : ci accorgoreremo dei danni che farà .

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 30/12/2017 - 12:34

Rimpatriate tutti i mussulmani sono criminali, prima che sia tardi viva il cristianesimo

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Sab, 30/12/2017 - 12:53

Sumaya e i suoi conterranei hanno ragione : forse è davvero una questione di tempo ! Ancora qualche mese e (speriamo) la finiranno di accampare pretese che nel loro Paese,non si sognavano di reclamare ! Dopo cinque anni di Governo posticcio ed abusivo,i i compagnucci di Sumaya hanno lasciato troppe macerie.

gabriella.trasmondi

Sab, 30/12/2017 - 12:54

ringraziamo il papocchio argentino la boldrina e tutti i compagni che solo per ingordigia di guadagnarci hanno tanto caldeggiato l'arrivo dei frateli e delle risorse. E i dementi che vanno cianciando che anche gli italiani sono stati migranti. Gli Italiani andavano A LAVORARE invitati da paesi vuoti e bisognosi di mano d'opera (e anche preziosa) non andavano a farsi mantenere per bighellonare, spacciare, e peggio.

Santippe

Sab, 30/12/2017 - 12:58

Sumaya dice la verità: è questione di tempo.In Italia e in Europa sono anni che si conduce una politica favorevole alla penetrazione e diffusione dell'islam (perché questo è il vero problema dello jus soli)- si veda il massacro del Natale che si è fatto in Italia e in Europa per non dispiacere i musulmani. Noi italiani abbiamo - forse! - un'ultima occasione il 4 marzo per ribaltare la classe dirigente. Sapremo profittarne senza tante puzze sotto il naso? Auguri.