Consulenze della Raggi all'Asl, aperta un'inchiesta in procura

Nel mirino la consulenza del neo sindaco grillino alla Asl di Civitavecchia. Il fascicolo è senza indagati e senza ipotesi di reato

È sindaco da meno di settantadue ore che Virginia Raggi già deve preoccuparsi dei primi problemi giudiziari. Oggi la procura di Roma ha, infatti, aperto oggi un procedimento dopo l'esposto presentato dall'Associazione nazionale Libertà e Progresso (Anlep) in relazione agli incarichi ricoperti all'Asl di Civitavecchia. Al centro dell'esposto c'è proprio la grillina che da lunedì è il nuovo sindaco della Capitale. Il fascicolo, iscritto come "modello 45", cioè senza indagati e senza ipotesi di reato, sarà affidato a uno dei magistrati che si occupa di pubblica amministrazione.

In campagna elettorale il Pd aveva cavalcato lo scandalo legato agli incarichi di recupero crediti ricevuti dall'Azienda sanitaria locale di Civitavecchia dove governano i Cinque Stelle. La Raggi ne aveva ricevuti due, uno nel 2012 e l'altro nel 2014, ma fino al 2015, anni in cui era consigliera comunale a Roma, non li aveva mai dichiarati. La legge sulla trasparenza prescrive invece che i titolari di incarichi politici comunichino "i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti". Il fascicolo è stato aperto sulla base di un esposto presentato dall'associazione Anlep. "Potrebbe ipotizzarsi il reato di falso ideologico in atto pubblico o altra violazione alla normativa sulla trasparenza per coloro che ricoprono incarichi politici - si legge nell'esposto vidimato dalla procura di Roma il 18 giugno - da alcuni quotidiani e notizie pubblicate sul web ho appreso che Virginia Raggi avrebbe omesso di dichiarare incarichi e compensi per attività professionale svolta in favore della Asl di Civitavecchia [...] nel periodo in cui riceveva l'incarico di consigliere presso l'assemblea Capitolina di Roma Capitale".

Commenti
Ritratto di llull

llull

Mer, 22/06/2016 - 15:13

Ma se non ci sono indagati e manca il reato, di cosa parliamo? Di aria fritta? Ma in questo caso, la magistratura non sta arrecando un danno per spreco di risorse umane ed economiche?

MOSTARDELLIS

Mer, 22/06/2016 - 15:15

E te pareva... Anzi, strano che non sia arrivato nessun avviso di garanzia durante la campagna elettorale...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 22/06/2016 - 15:19

C'è poco da meravigliarsi quando il PCI prima, il PDS poi ed ora il PD cominciano a perdere colpi le procure accendono il turbo!

agosvac

Mer, 22/06/2016 - 15:21

Io la signora Raggi, se fossi stato romano, non l'avrei votata. Ma che la magistratura, una volta che è stata eletta sindaco, cominci ad indagarla ancora prima che prenda le sue piene funzioni, mi sembra di un tale ridicolo da fare pena!!! Ma con che coraggio possono questi magistrati pretendere il rispetto degli italiani????? Ma davvero possono credere che non venga qualche sospetto d'intervento "anomalo" sulla politica??? E' ovvio che la maggioranza delle persone, anche non grilline, pensi che se fosse stato eletto "giacchetta" nessun magistrato si sarebbe mai sognato d'indagarlo.

dijon

Mer, 22/06/2016 - 15:21

si vabbè nessun reato nessun indagato. Solo perchè un associazione vicina al pd fece un esposto, e quindi solo un atto dovuto.

linoalo1

Mer, 22/06/2016 - 15:21

Poverina!!Come si è permessa di vincere a Roma???Ora,la sua vita,diventerà un Inferno!!!24 ore al giorno sotto la Lente di Ingrandimento dei Perdenti,che non vedono l'ora di Sputtanarla Pubblicamente con ogni mezzo,pur di fare pentire i Romani che l'hanno votata!!!

Ritratto di mark911

mark911

Mer, 22/06/2016 - 15:32

Ma guarda che tempismo ! Prima il nemico della sx era Berlusconi a la magistratura ha fatto l'impossibile per eliminarlo ora il "nemico" è cambiato ma non la tattica per colpirlo!

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 22/06/2016 - 15:34

Non avevo dubbi...Contro i pidioti è vietato vincere, se malauguratamente riesci a farlo saranno cavoli amari.

m.nanni

Mer, 22/06/2016 - 15:42

tranquilli tutti; l'informazione di garanzia è già diventato, nel lessico dei giustizialisti al cubo, che vincono anche copn i voti dei garantisti, atto dovuto. e tra un pò anche il vaff... sarà punito dal codice etico. la Appendino, schierato testardamente per il No Tav, ieri ha dichiarato:"porterò al tavolo dei negoziati anche le ragioni dei No Tav". che sforzo!

Rossana Rossi

Mer, 22/06/2016 - 15:43

E vai......il pd fuori dai giochi? Non sia mai, e si scatena il soccorso rosso......il solito schifo continua..........

Aegnor

Mer, 22/06/2016 - 15:50

Le toghe rosse all'opera

honhil

Mer, 22/06/2016 - 15:53

Ora, però, la procura di Roma deve aprire altrettante inchieste per le decine e decine di migliaia di consulenze che gli enti che rispondono alla sinistra hanno dato ai loro sodali. E magari la procura che ha la responsabilità di indagare i colleghi della procura di Roma, in caso di un sospetto di reato, apra anch’essa la sua brava inchiesta su dei possibili trattamenti di favore.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Mer, 22/06/2016 - 15:57

Bisogna saper perdere... Non sempre si può vincere...

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 22/06/2016 - 15:58

Ecco i nuovi nemici dei comunisti, la magistratura "democratica" parte per indagare sul nulla, pazienza serve a fare puzzo

freud1970

Mer, 22/06/2016 - 15:59

il PD è arrivato alla frutta!

guido.blarzino

Mer, 22/06/2016 - 15:59

I sinistrati hanno sempre campato sulla burocrazia. Ed ecco l'esposto per aver guadagnato ( con i voti degli elettori ) la poltrona con relative sedie. Se è corretto quanto riportato, si tratta in ogni caso di un elemento non sostanziale essendo normale che un legale segua pratiche varie. Non sono per nulla simpatizzante del M5S ma ha il diritto di fare il Sindaco e poi si vedrà. La vera cancrena è il doppiopesismo.

sottovento

Mer, 22/06/2016 - 16:00

Cara Raggi ha vinto e le faccio gli auguri. Si faccia forza del suo ruolo e ridia luce a Roma. Io rispetto questa vittoria perché in democrazia funziona così. Ho idee diverse ma purtroppo anch'io se abitassi a Roma avrei votato per lei lo ammetto candidamente. Farei qualsiasi cosa per mandare a casa il Pd. Il problema è che vorrei rivedere una destra italiana forte e ciò mi addolora.

freud1970

Mer, 22/06/2016 - 16:02

linoalo 1, ma il PD non ha capito che con questi atteggiamenti non fa altro che portare sempre più voti ai 5 stelle

giovauriem

Mer, 22/06/2016 - 16:07

io non voto per il movimento 5 stelle , ma non sopporto questo accerchiamento per abbattere la raggi ad ogni costo da parte del pd e dell'esercito di magistrati al loro servizio per fare il lavoro sporco dell'abbattimento dell'avversario politico , esattamente come si è fatto con berlusconi ,in una nazione decente , i cittadini non permetterebbero queste porcherie , andrebbero in strada a protezione della libertà che in italia è inesistente .

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 22/06/2016 - 16:18

La risposta del PD. Ragazzi, il PD è come Darth Vader, il lato oscuro della forza.

sottovento

Mer, 22/06/2016 - 16:24

Freud1970 ha ragione, infatti il M5s prende voti da destra e da sinistra e questi atteggiamenti non fanno altro che screditare ulteriormente il Pd (tanto meglio). La Raggi ne uscirà pulita certamente e il Pd perderà altri elettori. Il punto è: noi (di destra) nel frattempo cosa facciamo? Io "me ne frego" delle beghe tra Pd e M5S, io voglio una destra forte!

BALDONIUS

Mer, 22/06/2016 - 16:25

Questi del PD sono veramente dei PORACCI !!

vale.1958

Mer, 22/06/2016 - 16:27

E' un atto dovuto e nulla piu' Purtroppo i giornali tutti vedi anche Repubblica ecc.ecc. Devono montare un caso che non esiste per vendere copie.Parlasserondi come sono sempre piu' poveri gli italiani dlla legge fornero da eliminare della schiforma della scuola ecc.ecc. Ma siamo in Italia...

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Mer, 22/06/2016 - 16:30

e a sala no?

Ritratto di Lupry

Lupry

Mer, 22/06/2016 - 16:30

Magistratura Democratica in azione!!!

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 22/06/2016 - 16:32

Non si è ancora insediata e già arrivano gli avvisi di garanzia. Cominciamo bene. Quello che non capisco è perché abbiano festeggiato la vittoria. Forse non sanno cosa li aspetta. Se lo avessero saputo non si sarebbero candidati e in caso di vittoria, invece che festeggiare, avrebbero pianto lacrime amare. Ma sono giovani, ingenui; beata incoscienza.

COSIMODEBARI

Mer, 22/06/2016 - 16:35

Più veloce che col Cavaliere...e forse pure più veloce della luce.

Blueray

Mer, 22/06/2016 - 16:37

Veramente a me risulta che è all'Ente erogatore dell'incarico, collaudo, consulenza o quant'altro che incombe la segnalazione presso l'anagrafe delle prestazioni c/o presidenza del consiglio dei ministri, e ciò sia per gli incarichi affidati ai propri dipendenti che per quelli a consulenti esterni come nel caso di cui si parla. Con ciò è stata bypassata la dichiarazione dell'interessato che spesso veniva omessa o era lacunosa.

un_infiltrato

Mer, 22/06/2016 - 16:38

Questa è una bufala di bassa lega, che si scioglierà come neve al sole. Si lasci lavorare il Sindaco di Roma e, piuttosto, lo si affianchi, gli si dia una mano.

Accademico

Mer, 22/06/2016 - 16:41

Non ci credo!

Accademico

Mer, 22/06/2016 - 16:43

Ma a che serve aprire un'inchiesta oggi, per poi archiviarla domani? Cui prodest?

lucedelsole

Mer, 22/06/2016 - 16:44

Il PD e certa magistratura giudiziaria. È' dal ' 92 che copre la sinistra, loro credevano di farla franca ma da allora tutti i partiti sono morti. Come il PD. È' solo un cadavere che cammina ma puzza peggio degli altri.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 22/06/2016 - 16:57

Non c'è pace tra gli ulivi, mi pare che siano proprio tutti uguali.

Trinky

Mer, 22/06/2016 - 16:58

guarda caso il giudice che ha emesso la sentenza su errani fa parte di magistratura democratica....che strano eh.....

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 22/06/2016 - 17:11

Premesso che come iscritto all'AIRE ho visto spostato d'ufficio il mio domicilio fiscale a Roma, dove PAGO (mi viene trattenuta dalla pensione) l'addizionale IRPEF di quasi 2.000€urii anno. Penso di avere almeno il diritto di votare per il Sindaco della citta dove pago le tasse, ma invece NÒ. Gia questo lo ritengo un SOPRUSO al quale la politica mi sottomette. Ma comunque se avessi potuto votare l'avrei votata anch'io al ballottaggio. Saludos dal Nicaragua.

gianfran41

Mer, 22/06/2016 - 17:12

Lasciamola lavorare in pace; diamole il tempo di dimostrare quello che sa fare e, se opererà bene come tutti ci auguriamo, Roma sarà la prima a ringraziare.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 22/06/2016 - 17:16

la corazzata potemkin ha iniziato la battaglia

Dordolio

Mer, 22/06/2016 - 17:18

Scusate... ma che credevate? Le fanno capire subito CHI comanda. E in ginocchio sui ceci. Subito. Ora.

swiller

Mer, 22/06/2016 - 17:22

Ecco i magistrati di sinistra entrano in azione chissà che frottole tireranno fuori.

Ritratto di laghee100

laghee100

Mer, 22/06/2016 - 17:38

ecco a cosa servono i 1000 magistrati che secondo Davigo mancano in Italia ! a mettere sotto il microscopio tutti cle eletti M5S ! Berlusconi ne sa qualche cosa !

Tuthankamon

Mer, 22/06/2016 - 17:39

L'importante è aprire il faldone, qualcosa succederà!

LUCIO ZUCCARELLO

Mer, 22/06/2016 - 17:42

MA SALA NON AVEVA FIRMATO UNA DICHIARAZIONE DIMENTICANDOSI VARIE COSE BEN PIù INQUIETANTI ( CASA IN SVIZZERA etc_) E ALLORA????

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 22/06/2016 - 17:43

Sono convinto di una cosa: di questo passo in Italietta non si potrà mai sperare in un cambiamento se prima non cambiamo il sistema. I poteri forti, non potranno mai accettare che qualcuno si interponga nei loro loschi affari. Non interessa a nessuno dei poteri forti se una parte di cittadini auspica una legalità; il principio è: illudetevi, tanto poi a comandare e a rubare i soldi degli italiani, ci siamo noi! Si ragazzi, soldi nostri: e ricordate che tutti gli statali, sono NOSTRI dipendenti, perché vengono pagati con le nostre tasse, e quindi comportiamoci da DATORI DI LAVORO, pretendiamo il massimo. Diamo fiducia al NUOVO.

kallen1

Mer, 22/06/2016 - 17:49

Ma allora perchè quelli di Milano non hanno altrettanto zelo nei confronti di Sala? Ah si, adesso ho capito.........:-(

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 22/06/2016 - 18:00

Lo spirito dei soviet guidati dall'emerito, riparte...........

VittorioMar

Mer, 22/06/2016 - 18:09

....dopo una valanga arriva sempre un "sanbernardo" con la borraccia...

pastello

Mer, 22/06/2016 - 18:16

I bookmakers davano l'apertura di un fascicolo a meno dieci.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 22/06/2016 - 18:18

CI RISIAMO!!!!!!!!!!! Il caso Berlusconi docet!

01Claude45

Mer, 22/06/2016 - 18:20

Per la MAGISTRATURA MENEGHINA: INDAGARE SALA che di problemi ne ha ben più grandi.

LOUITALY

Mer, 22/06/2016 - 18:22

siete dei giornalisti patetici non solo censurate commenti ma ora vi siete iscritti al partito delle procure che vomito

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Mer, 22/06/2016 - 18:36

Ne più ne meno di quello che successe a Berlusconi nel '94, mentre presiedeva il G8, con annesso sputt...ento mondiale del paese. La magistratura è uno dei mali del paese.

tonipier

Mer, 22/06/2016 - 18:37

" IL FALLIMENTO DEL PD:::dovuto alla sua corruzione visibilissima agli occhi anche dei ciechi.... Quasi tutte le imprese locali sono abbinati da sempre a questi marpioni di grossi studi COMUNISTA, come mai la nostra grande GIUSTIZIA non interviene pur sapendo?.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mer, 22/06/2016 - 19:00

Ha ragione la magistratura.Come si permette la Raggi si raddoppiare i voti di un candidato del piccolo Stalin.La storia i Berlusconi si ripete quando si dà fastidio alla sinistra.

Aries 62

Mer, 22/06/2016 - 19:06

Massimo rispetto per la magistratura italiana....ahahahahahahahah

meloni.bruno@ya...

Mer, 22/06/2016 - 19:17

Caro Giornale,se il mio precedente commento diceva che mafia capitale esiste ed è viva e vegeta è perchè il sistema non deve essere cambiato altrimenti si scoprirà dove sono finiti i 17miliardi di debito che la burocrazia comunale ha contribuito alla crescita.Ecco allora chiamare in soccorso la magistratura e impedire alla Raggi di fare chiarezza.Non vedo cosa c'era da censurare.

cecco61

Mer, 22/06/2016 - 20:16

Solita farloccata comunista, anche perché sembrerebbe che la Raggi abbia correttamente denunciato i compensi percepiti in ottemperanza al principio di cassa. Un'eventuale interpretazione che vorrebbe invece l'applicazione del principio di competenza è chiaramente faziosa e strumentale perché lo stesso vale solo per le persone giuridiche e non per le persone fisiche. Chissà perché Sala a Milano può invece dimenticarsi la casa a Saint Moritz e il conto corrente svizzero.

billyserrano

Mer, 22/06/2016 - 20:45

Sono oramai più di 20 anni che la magistratura si attiva per assecondare e combattere gli avversari del pc, pds ds, pd. Non potete pretendere che cambi ora, che i comunisti ne hanno più bisogno.

routier

Mer, 22/06/2016 - 21:15

La storiella dell' "atto dovuto" è la classica foglia di fico per coprire le pudenda (sporche) delle ritorsioni ad una sconfitta maldigerita.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 23/06/2016 - 00:30

Non so per quale ragione il nuovo sindaco di Roma abbia lasciato scoperta una magagna così facile da cavalcare dai suoi oppositori. Meraviglia che proprio lei, una moralista che bastona i politici disonesti, sia diventata oggetto di bastonature. CHI STA GIOCANDO SPORCO?

kkkkkarlo

Gio, 23/06/2016 - 05:44

Per la magistratura chi tocca il pd... muore!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 23/06/2016 - 06:50

Quale novità? Il partito unico di governo (PRTU = Partito Toghe Rosse Unite) si insedia dopo le elezioni! E' folle che un magistrato (Sabella che ha sporto denuncia pur facendo parte della squadra di Giachetti) possa entrare in politica .... non ne parliamo poi di far attivare un'indagine su una sua concorrente. Ancora più folle è che un funzionario pubblico / politico possa fare altri lavori o dare consulenze.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 23/06/2016 - 06:52

Ovviamente le "dimenticanze" di Sala a Milano sono state dichiarate A TEMPO DI RECORD ininfluenti. Mentre la Raggi avrà sulla sua testa questa spada di Damocle per una decina d'anni senza che nessuno stabilisca se è colpevole o innocente.

il corsaro nero

Gio, 23/06/2016 - 08:30

La raggi già è indagata, adesso vedrete che qualche magistrato solerte scoprirà che la Appendino, quando frequentava le elementari, ha rubato la merendina ad una compagna di classe e verrà denunciata per furto!

il corsaro nero

Gio, 23/06/2016 - 08:34

Guardate chi ha firmato l'esposto! Renato Ienaro, uno dei due vicepresidenti dell'Anlep (Associazione nazionale per la libertà e per il progresso), è anche il coordinatore della commissione 'Promozione e associazionismo' del Partito democratico del Lazio! Ma guarda caso!

semprecontrario

Gio, 23/06/2016 - 09:03

cazzo che tempismo dopo 2 giorni la procura di roma apre un fascicolo, e poi quello che prnsamo gli Italiani non è giusto?

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 23/06/2016 - 10:03

Bisogna aprire un'inchiesta perché,probabilmente, in gioventù,avrà fatto la pipì all'aperto!!ACCHHH SOOOO!!!

damaverde49

Gio, 23/06/2016 - 10:20

L'articolo contiene un errore grande quanto una casa, citate il comma d) del Decreto Legislativo relativo alle cariche dove è previsto "il percepito" mentre la Raggi ha eluso il comma e) che prevede per gli "INCARICHI" lo spettante e non il percepito e lei nel 2014 ha dichiarato "nessun incarico", i cittadini normali se dichiarano il falso nelle autocertificazioni vengono sanzionati vediamo se lei è cittadina normale o "speciale" per la magistratura.