Conte vede Palazzo Chigi. È il prof amico della Boschi

Il giurista indicato da Di Maio favorito per l'incarico Il rapporto con l'ex ministro del governo Renzi

Un Conte per Palazzo Chigi. Il totopremier del governo gialloverde sembra un gioco ristretto al solo nome del giurista Giuseppe Conte. Uscito vincitore, a dar retta ai rumors di giornata, da una specie di roulette russa tra l'uomo che ha bocciato la flat tax, l'economista Andrea Roventini, e quello «amico» della Boschi, Conte appunto.

Sconosciuti al grande pubblico ma non alle élite, i due erano stati reclutati dal M5s che li aveva inseriti, alla vigilia delle elezioni, nella lista del «governo» voluto da Di Maio prima ancora del voto. Il primo era destinato all'Economia, il secondo alla Pubblica amministrazione. E proprio quest'ultimo al momento sarebbe il premier in pectore, con le quotazioni in fortissimo rialzo: il nome portato al Quirinale da Di Maio e Salvini dovrebbe alla fine essere proprio il suo.

Su Roventini, infatti, avrebbe pesato fino al no categorico un problema non da poco. L'economista, che insegna alla scuola superiore Sant'Anna di Pisa, aveva infatti criticato a più riprese la flax tax, cara a Salvini e, seppur corretta e portata a più aliquote, inserita nel «contratto» del governo gialloverde. Evidentemente uno che ha definito «fake tax» la flat tax, dunque, non è apparso la scelta più digeribile per Salvini né il nome «terzo» ideale per guidare l'ipotetico governo tra pentastellati e Carroccio.

A scavalcarlo in dirittura finale è stato quindi il professore, Giuseppe Conte, che tra l'altro è l'uomo che ha guidato la commissione speciale del Consiglio di Stato che si è occupata di destituire il consigliere Francesco Bellomo, il magistrato amministrativo che era finito tra roventi polemiche per i suoi corsi di preparazione all'esame di magistratura che prevedevano dress code e incursioni nella privacy degli studenti e in particolare delle studentesse.

Al di fuori della sua attività da membro dell'organo di autogoverno della giustizia amministrativa, e del suo ruolo nella «defenestrazione» di Bellomo, però, di Conte il grande pubblico sa molto poco. Nato 54 anni fa nel Foggiano, a Volturara Appula, si è laureato alla Sapienza di Roma nel 1988, e dopo aver approfondito i suoi studi all'estero (da Yale a Vienna, da Parigi a Cambridge) e aver insegnato a Roma, Malta e Sassari, adesso è titolare di una cattedra di diritto privato all'Università di Firenze, materia che insegna anche alla Luiss di Roma. Oltre a sedere nel consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, Conte è avvocato cassazionista e si occupa, soprattutto, di diritto civile e commerciale, ed è considerato uno specialista in materia di arbitrati.

Il suo profilo sarebbe gradito tanto ai Cinque Stelle - che appunto l'avevano già «nominato» nel governo-alba - quanto alla Lega. Eppure, come si diceva all'inizio, il professore fiorentino di adozione ha una curiosa medaglia nel curriculum, che non sembra andare d'accordo con le due parti che intendono governare il Paese. Conte, infatti, sarebbe uno stretto amico di Maria Elena Boschi. Proprio lei, l'ex ministro delle Riforme renziana, e poi sottosegretario alla presidenza con Gentiloni, che più volte è stata additata proprio da Carroccio e M5s come regista occulta nel salvataggio delle banche - in particolare per banca Etruria - e nella gran fregatura riservata ai risparmiatori rimasti col cerino in mano. Possibile che il premier del nuovo governo sia proprio un amico dell'«odiatissima» Meb?

Commenti

Cosean

Lun, 21/05/2018 - 08:11

E Salvini è amico di Berlusconi! Tutto da rifare?

jim74

Lun, 21/05/2018 - 08:13

MI sembra che questo la sa proprio lunga. Alla faccia del cambiamento!

Reip

Lun, 21/05/2018 - 08:28

Amico della Boschi? Ottimo direi! Degno di diventare il premier in Italia!

moichiodi

Lun, 21/05/2018 - 08:29

Per come descritto sembrerebbe un renziano...le acrobazie del giornale non finiscono mai....

moichiodi

Lun, 21/05/2018 - 08:30

Per come descritto sembrerebbe un renziano...le acrobazie del giornale non finiscono mai......

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 21/05/2018 - 08:35

Diciamo che un profilo giusto non lo troveremo mai, anche Mortimer sembrava calato dal cielo e poi si è dimostrato una delle sette piaghe d’ Egitto, sempre grazie all’ interessamento dei compagni. Purttroppo rimane già questa macchia, piace anche ai compagni.Sono come il prezzemolo ci sono sempre.

ginobernard

Lun, 21/05/2018 - 08:37

beh chiaramente un bell'uomo. Vuol dire che non ha bisogno di rubare per ciavar ... e poi anche l'occhio vuole la sua parte.

schiacciarayban

Lun, 21/05/2018 - 08:56

Per fortuna che solo qualche giorno fa Di Maio aveva giurato che si sarebbe trattato di un politico, MAI un tecnico. Ma ormai alla parola dei Di Maio siamo abituati.

Ritratto di ...paoloDaPadova...

...paoloDaPadova...

Lun, 21/05/2018 - 08:56

amico di miss etruria e conte come gentiglione, già il nome mi sta'su i bal... pesantemente!

abocca55

Lun, 21/05/2018 - 08:58

Smettiamola di giocare al massacro. Finalmente un uomo che si è fatto da sé, e con molti meriti. Mettiamolo alla prova, perché Mattarella potrebbe accettarlo. Ciò che ha intimorito gli Italiani sono stati soprattutto le visione del comico anarchico, e cioè la NO TAV, che i Cittadini vogliono, l'ILVA, unica acciaieria ancora nelle nostre mani, mentre gli incubi della Lega in merito al Monte Paschi, pare che siano svaniti, e borghi emarginato.

VittorioMar

Lun, 21/05/2018 - 08:58

...PER CINQUE ANNI NON AVETE FATTO CHE DIRE: OH COME E' BELLA!!..OH COME E' BRAVA!!..OH COME E' SEXI !!...ERA LA "MARIANNE" D'ITALIA...ORA HA UNA BRUTTA MALATTIA CONTAGIOSA ??...MAH !!!

Mannik

Lun, 21/05/2018 - 08:59

E vai con il fango.

Ritratto di mircea69

mircea69

Lun, 21/05/2018 - 09:00

Siete troppo divertenti! Un CV di tutto rispetto, ma nel titolo si parla solo dell'amicizia con la Boschi. Se le amicizie sono cosi importanti, allora perché non passare in rassegna le amicizie di Berlusconi?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 21/05/2018 - 09:00

Articolo un pò sui generis: può essere amico di chi vuole, importante è che rispetti il programma.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 21/05/2018 - 09:00

Se è amico della boschi non ci interessa come politico,chieda un posto in banca etruria.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 21/05/2018 - 09:10

Anche Renzi era amico della Boschi però nessuno, compreso "Il Giornale" gli ha sparato contro quando è andato al governo. E se mi permettete l'arrogante Renzi non ha certo la competenza ed i titoli di Conte.

contravento

Lun, 21/05/2018 - 09:18

FATE PURE. DISTRUGGETE. A VOI NO VE NE FREGA UN BEL NIENTE DELLO SPREAD E DEGLI ITALIANI. LA PAGHERETE CARA.

contravento

Lun, 21/05/2018 - 09:25

SCIACALLI.

Rob150857

Lun, 21/05/2018 - 09:39

Amico della Boschi? Certo che se insegna Diritto Privato a Firenze conoscera' La Boschi che e' un avvocato....ed allora?

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 21/05/2018 - 09:40

Il governo balneare è pronto? E allora finalmente potremo cantare: tutti al mare, tutti al mare a mostrar le chiappe chiare...!

Happy1937

Lun, 21/05/2018 - 09:44

Carneade amico della Boschi? Allora è tutto un programma! Spero che Silvio alle votazioni in Parlamento dia palla nera.

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Lun, 21/05/2018 - 09:51

Io ho votato la Lega perche' spaccasse il Sistema e per portarci fuori dall'euro prima possibile. Andare contro la Francia e` la prima cosa da fare perche' solo cosi' se la faranno addosso. Li vedremo uno dopo l'altro in fila a Roma.

flip

Lun, 21/05/2018 - 09:56

ex P.C.I.! come "genio" di sinistra è tutto un programma. ma si trova imbottigliato in mezzo a due imbecilli e sarà costretto a dire: sissignore! in passato ha avuto diversi incarichi. o è un fenomeno o un arrivista o una testa vuota per tappare buchi e mettersi a 90°? ?

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 21/05/2018 - 10:02

Somiglia terribilmente all'amministratore del condominio in cui abito quand'era più giovane......................

flip

Lun, 21/05/2018 - 10:13

non mi piace. EX PCI, ha TROPPE,TROPPE patacche! è peggio di montezemolo (prezzemolo) o è uno scalda-sedie o un'arrivista.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 21/05/2018 - 10:15

ho già capito tutto sarà tutto come prima...

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 21/05/2018 - 10:16

Mah, devo dire che Salvini, almeno da come si proponeva, mi sebrava piu' "duro" di quello che e' stato in questa fase. L'immagine da duro ha lasciato posto a tutta una serie di compromessi. Giusto o sbagliato, non e' piu il Salvini che avevamo visto prima delle elezioni, ma ricopre una versione piu addolcita.

Ritratto di giordano49

giordano49

Lun, 21/05/2018 - 10:18

solamente perchè è " amico della boschi "..... e' l'inizio di un conflitto di interessi...!....." PER i < conti > ?.....andrebbero posti " VETI AD OLTRANZA " leggasi " di_MAI_OSON_UN " stante la vicinanza CON l'altro < matteo r. >....!

steacanessa

Lun, 21/05/2018 - 10:22

E andiamo bene!

dank

Lun, 21/05/2018 - 10:36

"sarebbe amico" sarebbe, un articolo fatto su un sarebbe che non è neanche giustificato da un fatto, un evento, una voce (Tizio ha detto che ) niente.

Ritratto di tangarone

tangarone

Lun, 21/05/2018 - 11:00

Io sono amico di una nera. Orbene per voi sono forse a favore dell'invasione da parte dell'africa?

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 21/05/2018 - 11:10

La novità che avanza: 5stelle fa il governo con Salvini, dopo averlo vituperato per anni con ogni sorta d’ingiurie. Salvini fa il governo con Di Maio, il quale aveva posto veti su veti nei confronti degli altri due partner della coalizione del cdx. Lo fa, trall’altro, dopo che il PD aveva respinto al mittente le avances dei grillini. Insomma: in mancanza del pane fresco, si mangia quello raffermo. Non basta: dopo il no a tecnici, ai isoliti noti della casta, agli amici delle banche ecc, ecc, ecc. i due prestigiatori, tutti presi dall’entusiasmo di programmare le magnifiche sorti e progressive della nuova Italia giallo-verde, dal cilindro tirano fuori un amico della Boschi. Mi domando come i due possano fidarsi uno dell’altro. Allucinante, poi, che tanti loro elettori, anche in questo forum, li vedano ancora come salvatori della patria.

Ritratto di uomoliana

uomoliana

Lun, 21/05/2018 - 11:11

Anche io sono amico di tanti del Pd , non c'entra nulla con la politica specie se a dirlo sono quelli che volevano un governo sorretto da 50 parlamentari del PD

Ritratto di Sara.Insirello

Sara.Insirello

Lun, 21/05/2018 - 11:19

Sul contratto di governo, per quanto mi riguarda, nulla quaestio (considerati i numeri che, a mio avviso, anche se vi fossero nuove elezioni non cambierebbero più di tanto, non penso si sarebbe potuto fare molto di più). Tuttavia spero che il nome del presidente del consiglio non sia quello presunto dai giornali. Affermare di voler andare a muso duro contro l'establishment e poi affidare la premiership ad un nome come quello, mi sembrerebbe un po’ una presa in giro. Per me sarebbe la prima delusione di Salvini, verso il quale ho fiducia.

Cosean

Lun, 21/05/2018 - 11:26

schiacciarayban Guarda che Politico è la scelta del Premier con tutti i ministri. Tecnico è quando si sceglie il premier da una persona che non può fare scelte politiche unidirezionali. Come il Presidente della Repubblica. Il premier proposto da lega 5Stelle è Politico

Dordolio

Lun, 21/05/2018 - 11:27

A "Un giorno in pretura" giusto la notte scorsa si parlava di certi amici di Berlusconi. La circostanza non mi fa cambiare la stima che ho per l'uomo e il suo passato. Perchè allora dovrebbe importarmi di chi è amico questo Conte? Nel paragone poi gli amici di Berlusconi erano certamente molto più imbarazzanti di una Boschi....

lavieenrose

Lun, 21/05/2018 - 11:30

lucabilly mi sa che fra un pò la fila la faremo noi con il piattino in mano a chiedere l'elemosina.

Cosean

Lun, 21/05/2018 - 11:34

Cacchio, non pensavo di leggere così tanti commenti negativi su questo articolo del Giornale. Forse c'è qualcuno che comincia a pensare di essere stato manipolato un pò troppo.

Dordolio

Lun, 21/05/2018 - 11:36

Mah etaducsum.... Io i protagonisti de queste ore non li ho votati di certo. Ma quando ho visto nei giorni scorsi la punta di diamante storica del CDX tornare in Italia dopo una pensosa riunione coi potentati europei nella veste di loro cane da guardia appena sciolto dalla catena dell'incandidabilità, mi faccio l'idea che QUALSIASI ALTRA COSA vada bene...

Cosean

Lun, 21/05/2018 - 11:42

etaducsum Quello che tu dici è vero ma quello che è uscito dalle elezioni è la vittoria dei 5 stelle e lega. Per ascoltare la tua verità non bisogna fare nessun governo in Italia. E la tua verità porta conseguenze inimmaginabili.

pierigacinque

Lun, 21/05/2018 - 12:06

E questo sarebbe il governo del cambiamento? altro che terza repubblica. Favoloso un premier renziano e soprattutto amico della Boschi, di male in peggio, sono curioso di vedere cosa farà Mattarella quando oggi sarà obbligato ad uscire dal letargo

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Lun, 21/05/2018 - 12:16

meridionale, amico delle banche e della Boschi, area M5S, insomma non manca niente

lomi

Lun, 21/05/2018 - 12:36

Invece l'amico di Dell' Utri va bene?

peter46

Lun, 21/05/2018 - 12:43

Cosean...se oggi s'è mossa anche la 'corazzata' Malpica, 'indagatore' dei 'curricula' altrui come pochi altri(se sta a perdere colpi,non lo so...io l'ho sempre letto ottimo 'indagatore' negli anni)ed è solo arrivato a 'ridursi' al Signorini di 'Chi'... questo SAREBBE STATO un ottimo premier,soprattutto perchè 'irricattabile' sotto tutti i punti di vista.Certo salvo che anche lui non abbia una 'dèpendance ' con palo in mezzo alla stanza,per l'esibizione di gentili amiche .

Dordolio

Lun, 21/05/2018 - 12:46

Dico la mia. Un momento autenticamente rivoluzionario come questo quando ci ricapiterà? Ora o mai più. Non li ho votati ma il loro entusiasmo - se si manterrà il seguito popolare - potrebbe essere il vero colpo di reni per uscire dalla piattezza e dalla servitù precedenti. Gli eventi recenti sono stati oggettivamente una sorpresa per tutti. La macchina per stritolarli (magistrati, scandali e scandaletti, delegittimazione...) non era ancora ben oliata. Sta solo cominciando ora. Se sono abbastanza forti potremmo avere una qualche speranza di indipendenza nazionale. Alla faccia dei finti amici europei e dei banksters

Vostradamus

Lun, 21/05/2018 - 13:16

Andiamo bene davvero: uno "di sinistra", ossia di ultradestra mondialista ultraliberista, dedito a distruggere quel po' che resta della vita sociale, a forza di abolizioni dell'art. 18, "jobs act" e leggi fornero. Uno che, se si ha la disgrazia di incontrarlo, bisogna fuggire a gambe levate, sperando di non reincontrarlo mai più. E, ma che t'oo dicaffá, probabile seguace di quella cotica rinsecchita che vuole comandare il mondo, e si autodefinisce "filantropo".

ispettore

Lun, 21/05/2018 - 13:18

Essere amico della Boschi è una garanzia per le banche!!! Al peggio è proprio vero che non c'è limite!

Ritratto di antovitt

antovitt

Lun, 21/05/2018 - 13:36

Forse sarebbe stato meglio chiamare l'altro Conte... ANTONIO ,se non altro é almeno conosciuto nel mondo intero e ,in fondo ,nel suo ambito, é un grande prof.!!!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 21/05/2018 - 13:41

@ Dondolio – Quello che lei definisce il «cane da guardia» dei potenti della disUE, così io la chiamo da anni, e che è stato «appena sciolto dalla catena dell'incandidabilità», a quella catena lo avevano legato i magistrati rossi, con una serie di procedimenti che nemmeno Al Capone. La mazzata definitiva gliel’ha data il capo dei capi del peggior sinistrume italiano, Napolitano, col concorso della Merkel e dei francesi A questi, infatti, il nemico n1 a tutta la sinistra aveva fatto capire che non era disposto, come PdC italiano, di subire le loro prepotenze. Ora la verità è che le estreme sinistre hanno riversato i loro voti su Salvini e i 5 stelle e i due sono legati alla LORO catena. Se e vero ciò che afferma, a «QUALSIASI ALTRA COSA», dovrebbe togliere la cosa che stanno facendo SalFini e Di Maio.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 21/05/2018 - 13:55

@Cosean – Quello che io dico è vero, ma NON È VERO che «quello che è uscito dalle elezioni» sia la «vittoria dei 5 stelle e lega». Vincente è uscita la coalizione di cdx. Il problema è che Salvini è di sinistra a tutto tondo e si nascondeva dietro il nome Lega. Ora ha gettato la maschera.

Vostradamus

Lun, 21/05/2018 - 14:06

S ciascuno il suo macron, "di sinistra" e probabile amico del "filantropo" rinsecchito

jenab

Lun, 21/05/2018 - 14:23

macchina del fango avanti tutta!! quanto gli interessi personali sono sopra tutti e tutti

Dordolio

Lun, 21/05/2018 - 14:41

@etaducsum: se permette non interessa a nessuno dal punto di vista pratico e odierno il calvario di Berlusconi. Lo conosciamo tutti benissimo. Quello che ci interessa è come si presenta OGGI: in ginocchio di fronte ai Poteri Forti, con i quali confrica con i Popolari Europei, MERKEL IN TESTA (puoi leggere tranquillamente Quarto Reich economico se vuoi). Punto. I voti leghisti e pentastellati sono di TUTTI coloro che non vogliono essere servi. E non vi vedo - incidentalmente - il conforto e sostegno di intellettuali ed economisti DI SINISTRA, quanto invece DI DESTRA, sempre che queste categorie politiche abbiano oggi un senso. Non le chiedo se segue Blondet, ma Foa spero almeno sì: scrive proprio qui...

peter46

Lun, 21/05/2018 - 14:43

etaducsum...(13:41)...le solite str..... che scrivi da sempre aggravate dal fatto che 'deliberatamente' hai anche 'storpiato' il nik del tuo interlocutore,che da signore neanche te lo rinfaccerà. NB:'il 'cane da guardia ue' non era stato legato ad alcuna catena serrata da magistrati 'zecche rosse',ma da se stesso commettendo 'reato' e certo anche dalla GIUSTIZIA che non sempre da il tempo di mettere una 'pezza' a tutto il 'vestito' a cui non è riuscito il 'lavaggio' totale causa quest'ultima riconosciuta perdita.

Paolo17

Lun, 21/05/2018 - 14:46

Un altro professore, un altro teorico. Avanti così. Un Governo di gente che ha solo sempre parlato, insegnato o che non ha mai fatto un tubo nella vita come i due leader cialtroni.

Dordolio

Lun, 21/05/2018 - 15:14

Paolo17 sarà forse vero quanto dice. Le ricordo però riguardo al campione del CDX - insuperato imprenditore e produttore di vera ricchezza - che non ci volle niente a mettergli la mordacchia. E sappiamo tutti come. E bastò tra l'altro una sola mattinata di vendite - organizzate da banche estere eterodirette - per fargli perdere il 5% del valore azionario e ridurlo a più miti consigli. Chissà se glielo hanno rammentato i suoi compari del PPE nei giorni scorsi al vertice... Abbiamo dei "leader cialtroni" come dice lei. Vediamo ora che ricattabilità vera avranno. Su eventuali donnine o maschietti, gole profonde, remote leggerezze si è appena cominciato a lavorare. Forse riescono a strutturarsi in modo solido in tempo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 21/05/2018 - 15:23

Conte, un Carneade ne' carne ne' pesce... Se ne trovano cosi` ad ogni angolo di strada. E questo sarebbe il nome autorevole che dovrebbe convincere Mattarella, i Mercati, e gli Italiani? Evidentemente Salvini e Di Maio sono talmente miseri intellettualmente che chiunque con un minimo di cultura diventa ai loro occhi un genio.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 21/05/2018 - 15:25

Quindi fatemi capire: vi disturba di piu` il fatto che sia "amico" della Boschi, che non che si tratterebbe del quinto PdC NON ELETTO DAL POPOLO, ritornello degli ultimi sette anni sul Giornale. Viva la coerenza!

lomi

Lun, 21/05/2018 - 16:06

pravda99: dove trova traccia che il PdC deve essere eletto dal popolo? Non mi risulta esista una tal legge

remosantucci

Lun, 21/05/2018 - 16:26

Se è amico della Boschi è stato scelto da Matteo. Salvini? No, Renzi.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Lun, 21/05/2018 - 16:56

Alla fine dei pasticci gli italiani raccoglieranno solo citrioli, di quelli che sono indigesti.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 21/05/2018 - 18:05

lomi - Non lo dico io che il PdC debba essere eletto dal popolo, sto solo citando cio` che ripetono ossessivamente Berlusconi, Salvini, il Giornale e il suo popolo, da sette anni a questa parte. Lei ovviamente e` nuovo qui, e infatti e` l'unico che abbia risposto, gli altri se ne guardano bene, cosa vuole che rispondano, che si rendono conto di essere patetici?

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 21/05/2018 - 19:12

@Dordolio (Lun, 21/05/2018 - 14:41 – Le chiedo scusa per l’errore nel suo nick. Non è un errore di battitura; il correttore automatico di Word deve averlo interpretato come «dondolìo» (l’accento lo messo io per chiarezza) e a me è sfuggito. Ho letto le sue opinioni e lei ha letto le mie. Sono inconciliabili. Anche perché, quando si tratta di Berlusconi, è molto comune in Italia prescindere perfino da certi comportamenti da parte della magistratura. Le categorie destra e sinistra esistono eccome. Non sono però categorie politiche, ma del tipo amici e nemici. In questa situazione, troppa gente ritiene che qualsiasi accusa contro Berlusconi sia vera a prescindere.

Dordolio

Lun, 21/05/2018 - 19:40

etaducsum, per essere preciso io non ho mai creduto alle accuse rivolte a Berlusconi. Troppo strumentali e insistite. Troppo di parte con una magistratura schierata. Rilevo però che quando si affermò politicamente uno dei suoi punti di forza era l'enorme ricchezza, che ci garantiva da ruberie (non ne aveva bisogno). Però il suo impero si è rivelato un tallone d'Achille, perchè aggredibile in infiniti modi. Questo non lo ha reso un uomo libero, ma ricattabile. Azzoppandolo. Questo è comunque un discorso accademico. Lo vedi oggi - provato nel fisico - inciampare sulle parole restituendo un'immagine di poca lucidità. Dovrebbe ritirarsi.